Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Topic Precedente :: Topic Successivo

  • Orfin

    Serpeverde

    Messaggi: 22
        Orfin
    Serpeverde



    Vi devo fare una domanda che riguarda l'ultimo film. Vi siete accorti che sia nel principe che poi nei doni non viene mai mensionato che il vero horcrux apparteneva a salazar serpeverde? E avete notato che quando silente parla degli horcrux a harry gleli descrive come oggetti di uso comune? Nel libro come molti di voi sapranno si mette in evidenza il fatto che lord voldemort cercava maestosità nei propri horcrux e per questo scelse gli oggetti dei fondatori. Non vi pare una grossa incongruenza? cosa ne pensate?
  • Frederick_Nott

    Serpeverde

    Messaggi: 5071



    Orfin, lo so... A parer mio così è fatto davvero male. Sembra che il trio siano bambini piccoli alla ricerca delle sorprese dei kinder, ovvero una rulette russa senza un senso logico! Stanno brancolando nel buio e se nel principe trascuravano un pochino di più la parte dei baci di Ron, e ci mettevano più ricordi di Tom Riddle e di spiegazioni sugli horcrux sarebbe stato meglio.
    Le critiche sul 6° film non smetteranno mai di uscire dalla mia tastiera... Yates ha fatto una gran m******a e ha rovinato uno dei miei libri preferiti in cui oltre a Harry Potter gli altri protagonisti dovevano essere Tom Riddle e Piton Cry
  • Orfin

    Serpeverde

    Messaggi: 22
        Orfin
    Serpeverde



    Hai proprio ragione il ricordo dei gaunt e di hepziba erano fondamentali. silente nel sesto descrive gli horcrux proprio come delle passaporte "oggetti comuni come un libro o un anello" così dice. Così facendo si perde l'essenza di lord voldemort e nn si capisce la sua storia. è cm hai detto brancolano nel buio, spero solo che nella seconda parte riusciranno a far capire che gli horcrux appartengono ai fondatori e il perchè soprattutto.
  • Solydea

    Grifondoro

    Messaggi: 19
        Solydea
    Grifondoro



    Se posso esprimere un mio modesto parere, il fatto che il cugino di Harry, Burty e qualcun altro che avevano i capelli scuri invece che biondi, dipende dal fatto che nell'immaginario collettivo le tonalità scure richiamano al malvagio, all'antagonista, mentre il biondo è il simbolo della purezza......fatine bionde, ragazze bellissime e bionde.....i bambini biondi e con gli occhi azzurri sono i primi ad essere reclutati per le pubblicità di pannolini e affini!! Diciamo che il biondo e l'occhio azzurro sono i simboli della bellezza perfetta. Leggendo un libro invece ci si sofferma di più sulla fantasia che viene attirata maggiormente dalle azioni, ognuno addirittura si immedesima in ciò che legge e quindi la descrizione fisica a volte si perde lasciando spazio ad una creazione fantastica e inconscia del personaggio che proprio noi facciamo.
    I gemelli, visivamente se fossero apparsi nel film bassi e cicciotti sarebbero stati meno credibili come i "fichissimi ragazzi che se ne fregano delle regole e delle lezioni", sarebbero stati i ciccipasticci della situazione....sempre peri famosi modelli che lanostra società ci impone da anni.
    Ginny? Troppo facile se Harry avesse avuto ai suoi piedi una ragazza stra stra stra bella...ovviamente il prescelto non potrebbe mai innamorarsi di una cozza no? Errore! L'amore prescinde dalla bellezza...ci sono altre qualità...e tutto questo con il libro può anche perdersi ma con il film deve arrivare dritto dritto al nostro cervellino che deve elaborare e arrivarealla conclusione che Ginny tutto sommato alla fine non è male.
    Spero di essermi spiegata......a quest'ora dopo una giornata pesante spesso le dita scrivono e van da sole.... LoL
  • ambraxxx

    Corvonero

    Messaggi: 39
        ambraxxx
    Corvonero



    I capelli di hermione che con gli anni diventano dolcemente ondulati, altro che crespi come nel libro! e anche i suoi dentoni, che emma watson di certo non ha... inoltre se non sbaglio ron nel libro ha gli occhi marroni, mentre rupert grint li ha azzurri!
  • HarryPotter1996

    Grifondoro

    Messaggi: 15



    Ci sono molte differenze tra il film e il libro, sia piccole che grandi. Sopratutto la rappresentazione fisica dei personaggi.
  • Mintaka_Poulie

    Tassorosso Certificato

    Messaggi: 3198



    no ragazzi ma l'errore clamoroso credo sia nell'ultimo film. lily e harry hanno gli stessi occhi, e tutti ripetono a harry "sei come tuo padre, ma hai gli occhi di tua madre" e piton rivede nello sguardo di harry lily, però cosa hanno fatto? la bambina che interpreta lily ha gli occhi marroni o.O ma che errore è? dai clamoroso!!!( vabè poi danel radcliffe ha gli occhi blu -.-')
  • bonnieee

    Tassorosso

    Messaggi: 41
        bonnieee
    Tassorosso



    mintaka, hai ragione! L'ho notato anch'io! Anche se la bambina che interpreta Lily è davvero bellissima e perfetta per il ruolo, però davvero poteva usare delle lenti a contatto v.v gli errori più clamorosi comunque sono davvero nell'ultimo film, sia nella prima che nella seconda parte perchè per chi non ha letto i libri e guarda il film non capisce davvero niente! Anche nel sesto film, come nel settimo, come dicevaFede93, hanno dato troppa importanza alle storie d'amore e davvero poca alla storia sugli horcrux e le lezioni di Silente e Harry...ma che ne dite nel 7° film della scena in cui Hermione e Harry ballano? Come gli è saltato in mente di mettere quella scena! E hanno parlato davvero poco della vita di Silente e tutte le cose che Harry scopre tramite La Gazzetta Del Profeta e il libro di Rita Skeeter e che tanto lo turbano! Io denuncerei il regista e rifarei tutti i film dal 4° dove, anche se ci sono gli effetti speciali fantastici e tutto il resto, avevano sbagliato sia con l'assenza di Dobby che con la confessione di Barty Crouch alla fine, davvero povera rispetto al libro che è ricco di particolari importanti che mancano nel film. Davvero delusa Cry
  • Mintaka_Poulie

    Tassorosso Certificato

    Messaggi: 3198



    o ad esempio la scena in cui hermione viene torturata da bellatrix, prima bella si scaglia contro il braccio destro di hermione, nella sequenza immediatamente successiva bellatrix è chinata sul braccio sinistro... comunque bonnieee, sono daccordo con te, negli ultimi due film non è possibile capire nulla, o ad esempio vogliamo parlare dello specchio di harry? ma daai
  • pliniusmarco98


    Messaggi: 14



    'sera! Nella prima parte del 7 Malocchio nel film cade dalla scopa, nel libro viene colpito da un anatema di Voldemort!

    Nell seconda parte Harry nel film spezza la Bacchetta di Sambuco memtre nel libro la usa per riparare la propria e la rimette nella tomba di Albus.

    Per non parlare di tutte le cose dei libri che non hanno riprodotto nei film!
  • pliniusmarco98


    Messaggi: 14



    'sera! Nella prima parte del 7 Malocchio nel film cade dalla scopa, nel libro viene colpito da un anatema di Voldemort!

    Nell seconda parte Harry nel film spezza la Bacchetta di Sambuco memtre nel libro la usa per riparare la propria e la rimette nella tomba di Albus.

    Per non parlare di tutte le cose dei libri che non hanno riprodotto nei film!
  • GufoCenere

    Grifondoro

    Messaggi: 30
        GufoCenere
    Grifondoro



    Comunque vorrei dire a tutti quelli che dicono che Dan ha gli occhi azzurri che nel primo film hanno provato a mettere delle lenti a contatto verdi, ma lui ha avuto una brutta reazione allergica, allora è stato deciso di non metterle....
    Riguardo alle altre cose vi do ragione!
    Mr Green Mr Green Mr Green Mr Green
  • murphy

    Grifondoro

    Messaggi: 18
        murphy
    Grifondoro



    I libri di Harry Potter sono fantastici e i film, bisogna dargliene atto, sono davvero belli. E' vero che ci sono incongruenze talvolta spaventose, ma avevano budget e scadent da seguire.
    Per essere un film tratto da un libro e per di più un genere fantasy, sono stati bravi, non c'è che dire. I film di genere fantasy sono i più difficili, se poi tratti da un libro che a riscosso tale successo...

    però...io mi chiedo ( e al cinema quel giorno ho fatto una scenata da oscar ). Gli italiani sono considerati i doppiatori migliori del mondo...COME MI POSSONO CADERE IN UN ERRORE COSI' STUPIDO E BANALE!!!!!!!!!!!!!!!!

    non so se l'avete notato, ma nella prima parte del 7° film, alll'inizio, quando c'è la riunione dei mangiamorte a Malfoy Manor, Piton dice che Harry verrà trasferito il tredici, il giorno prima del suo compleanno.
    ora...posso capire che il deficiente che ha fatto la traduzione non sappia bene l'inglese, io per prima mi vergogno nella mia ignoranza in questa materia. MA QUESTO NO!
    Thirty no thirteen! Evil

    Questo è stato un errore che mi ha fatto davvero accapponare la pelle e mi ha rovinato la visione del resto del film!
  • Herry_Dumbledorino

    Grifondoro

    Messaggi: 169



    si ma io ho notato che quasi tutti i personaggi non sono azzeccati.. quindi! però questi non sono errori perchè gli errori sono quelli........ehm per farti un'esempio ...penso che tutti qualche volta in un film avrete notato che i personaggi nella scena anno la maglietta verde e dopo sempre nella stessa scena hanno la mglietta di un colore diverso =)...
  • Geordie_Rogers

    Corvonero

    Messaggi: 1233



    Nel terzo film si vede soltanto la prima partita di Quidditch, invece nel libro ci sono tutte, in più il Grifondoro vince la Coppa del Quidditch.. 8O

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo