• Cassandra_Evens

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1557
       
       

    *Cassandra arrivò nel campo da quidditc in stra mega ritardo.. si precipitò vicino agli altri.*
    Ragazzi scusate!! Stavo finendo un compito poi mi sono addormentata e mi sono svegliata solo adesso!! Mi dispiace, ma sono pronta per dare il massimo adesso!!
    *Cassandra rabbrividì, quel giorno faceva davvero freddo, per fortuna si era coperta bene e si era munita di guanti e sciarpa. Cassandra si era persa tutto il discorso di inizio e questo le dispiaceva molto. La Grifa si guardò in giro.. erano davvero pochi quel giorno.*
    Ehi come mai questo mortario?!? sono tutti malati? o si sono anche loro addormentati?
    *Disse in tono scherzoso a Shana_Sakai, Laura_Balzarotti, e Auror_Expelliarmus. Si mise subito in sella alla sua scopa e spiccò il volo per raggiungere i suoi compagni e farsi spiegare cosa fare. Erano pochi e Cassandra non sapeva se sarebbero riusciti a fare una mini partita, ma ci sperava con tutto il cuore.*

  • Laura_Alderbow

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 1439
       
       

    *Stare su quella scopa le piaceva, si sentiva a suo agio in aria, nonostante l'aria lottasse contro di lei. A volte però, la sentiva quasi come una madre che la cullava, e la proteggeva, non sapeva spiegarsi questa sensazione. Ormai era completamente fradicia, i capelli erano attaccati al viso, come gli abiti al corpo, ma non le importava.
    Guardò Shana_Sakai raggiungerla e inclinò il viso verso di lei per sentirla meglio*

    Cara, cosa ne pensi di provare ad andare all'indietro adesso? Come se stessi facendo la retromarcia.

    *Sbarrò gli occhi raddrizzandosi sulla scopa. Aveva un po timore di provarlo, ma aveva fiducia in Shana. Quindi lo avrebbe fatto. La guardò cercando di imitarla, poi quando toccò a lei si mise al lavoro, ripetendo i gesti che le aveva mostrato.
    Era molto più difficile procedere in quel modo, e dopo poco si sentì subito stanca e sfinita, ma non volle rinunciare. Il vento la sospingeva da una parte e dall'altra ma lei rimase salda sulla scopa stringendo mai e gambe.
    Iniziò a procedere piano poi prese confidenza e acellerò limitatamente, completando i suoi giri*

  • Cassandra_Evens

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1557
       
       

    *Cassandra stava ancora aspettando le direttive di Shana_Sakai che vide Laura_Balzarotti, fare tre giri della pista di quiddicht al contrario, era veramente formidabile e Cassandra non vedeva l'ora di poterlo provare anche lei. Cassandra non sapeva cosa fare ma non voleva stare ferma a girarsi i pollici o vedere i suoi compagni che si impegnavao, voleva fare qualcosa anche lei. La Grifa impugnò saldamente la sua preziosa scopa e si mise a fare tre giri di campo il più velocemente possibile. Era magnifica l'aria le scompigliava i capelli, intrecciandoli.Cassandra riusciva a malapena a respira, l'aria era forte e le schiaffeggiava il viso, ma era comunque una sensazione magnifica. Il quiddditch era lo sport preferito della Grifa e anche ad Hogwarts infatti non vedeva l'ora di svolgere gli allenamenti settimanali.*

  • Shana_Sakai

    Grifondoro Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2450
        Shana_Sakai
    Grifondoro Certificato
       
       

    *Stava spiegando a Laura_Balzarotti come procedere all'indietro, quando in campo arrivò una trafelata Cassandra_Evens.*

    Ragazzi scusate!! Stavo finendo un compito poi mi sono addormentata e mi sono svegliata solo adesso!! Mi dispiace, ma sono pronta per dare il massimo adesso!!

    *Shana la vide guardarsi intorno, curiosa, e subito dopo esclamare:*

    Ehi come mai questo mortario?!? sono tutti malati? o si sono anche loro addormentati?

    Tesoro, non ti devi scusare di nulla. E anzi mi fa molto piacere vederti qui!

    *Esclamò Shana, contenta di vedere la ragazza in mezzo a loro. Osservò un istante come procedeva Laura, mentre nel frattempo Cassandra si riscaldava con qualche giro di pista. Quando ritornò da loro, la responsabile le spiegò come procedere.*

    Che ne dici di fare qualche giro di campo all'indietro sulla scopa con noi? Un po' come se andassi in retromarcia. Credo che possa essere un buon modo per prepararsi ad ogni possibile situazione in campo.

    *Spiegò con parole semplici e veloci. Per farsi sentire doveva urlare, e voleva evitare di ritrovarsi senza voce la mattina seguente.*

    Osserva come sta facendo Laura, che sta andando benissimo, e partiamo insieme, ok?

    *Le sorrise incoraggiante, sistemandosi sulla scopa e preparandosi a ripartire insieme alle due ragazze.*

  • Auror_Expelliarmus

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 679
       
       

    *Auror stava facendo l'esercizio in "retromarcia" proposto da Shana_Sakai con Laura_Balzarotti, quando arrivò anche Cassandra_Evens e si unì a loro. Mentre continuavano l'esercizio Auror diede un'occhiata all'orologio: mancava veramente poco alla fine dell'allenamento. Il grifo sospirò, gli dispiaceva non aver potuto fare una partita per cimentarsi nell'inseguimento del Boccino d'oro, ma sapeva che erano esercizi utili e bisognava farli, così continuò il suo volo imperterrito. Auror era bagnato fradicio, era stato un allenamento veramente faticoso, ma il grifo sperava che nelle partite vere il lavoro fatto quel giorno avrebbe dato i suoi frutti.*



    Ultima modifica di Auror_Expelliarmus oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Shana_Sakai

    Grifondoro Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2450
        Shana_Sakai
    Grifondoro Certificato
       
       

    *Shana osservò i ragazzi che volavano sulle scope. Sorrise vedendoli così impegnati a completare l'esercizio. Ma il tempo era passato assai velocemete, e per loro era giunta l'ora di tornare ai dormitori.
    Prese la bacchetta e, di nuovo, pronunciò l'incanto "sonorus" per potersi far sentire da tutti.*

    Ragazzi, avete fatto un ottimo lavoro! Adesso tornate pure negli spogliatoi a cambiarvi, dove vi attendono alcune piccole prelibatezze per rifarvi di energie dopo l'allenamento.
    La prossima volta ci rivediamo al campo per mettere in pratica quello che abbiamo imparato oggi in una partita un po' particcolare.


    *Sorrise mentre, insieme ai ragazzi, scendeva di quota, fino a posare di nuovo i piedi a terra. Era stata una lunga e stancante giornata, e aveva proprio bisogno di un po' di sano riposo.*


Vai a pagina Precedente  1, 2