• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 15
    Galeoni: 584724
       
       



    Role Aperta da Nightingale_Darkrose


  • Nightingale_Darkrose

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 408
       
       

    *nightingale come a suo solito leggeva sotto il ticchettare del orologio, gli ricordavano gli orologi di camera sua e il caldo pelo di numero due.
    si era letto ormai tutti i libri delle materie del primo anno e andava in continuazione a prendere dei libri in biblioteca, leggeva per di più libri sulle arti oscure e sull'animagia per quanto non fosse adatta alla sua eta, approfittava nel leggere tutti i libri che a casa non avrebbe potuto leggere, ma ricordava sempre che quei momenti non sarebbero durati per sempre e che sarebbe tornato dalla zia che ancora lo avrebbe cruciato senza pero avere più effetto su di lui.*

    @Katrin_Hopkirk




    Ultima modifica di Nightingale_Darkrose oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Katrin_Hopkirk

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 259
       
       

    *Katrin entrò nella torre dell'orologio, le piaceva stare lassù, la vista era da mozzare il fiato e la brezza notturna la risvegliava dal torpore che quando si trovava in sala comune si impadroniva di lei, non che la torre dei corvonero le dispiacesse anzi, ma c'era troppa gente e lei preferiva la pace e la tranquillità la maggior parte delle volte; portava sotto il braccio un libro comprato al Ghirigoro la settimana prima, Creature fantastiche e dove trovarle, il titolo si stagliava a lettere cubitali oro e celeste sulla copertina. La ragazza si guardò intorno alla ricerca di un punto di luce dove sedersi, rabbrividii un istante sentendo il pavimento freddo sotto i piedi nudi.*

    fortuna che ho portato una coperta!

    *Pensò tra sé dirigendosi verso un'apertura proprio dietro una delle facce dell'orologio, le lancette si muovevano pigre, Katrin inspirò profondamente l'aria densa di umidità, chiuse gli occhi e rimase immobile assaporando la sensazione del vento sul volto, poi riaprì gli occhi, erano giorni che non vedeva Ares, il suo adorato barbagianni dalla testa bianca e gli occhi grigi, così si infilò due dita in bocca e fischiò, dopo pochi istante alle sue orecchie giunse il suono familiare di grandi ali che sbattono e Ares entrò dall'apertura e le su appoggiò sulla spalla sinistra.*

    Ma guarda chi si rivede? Come stai vecchio amico?

    * domandò la ragazza accarezzando la testa del barbagianni,si sedette lì dinnanzi all'apertura, si avvolse nella coperta, prese Ares tra le braccia e aprì il libro.
    Stava leggendo la diciassettesima pagina quando il suo compagno alzò la testa, che fino a quel momento aveva abbandonato in grembo alla padrona e arruffò le piume*

    Che succede piccolo?

    *Sussurrò la giovane dagli occhi smeraldo, fissando guardinga la sala. Scorse un movimento e allora capì il motivo dell'agitazione dell'animale, un giovane con la testa china su un libro se ne stava rannicchiato in un angolo al buio.
    Katrin si alzò dal suo cantuccio stringendosi ancora di più la coperta addosso e camminò con passo leggiadro e anche un po' furtivo verso il ragazzo, quando gli fu vicino si schiarì la voce per attirare l'attenzione*

    Ehm...Ehm...ciao, io sono Katrin, e tu sei?

    *Domandò un po' restia la ragazza squadrando lo sconosciuto.* @Nightingale_Darkrose, [spoil]



    Ultima modifica di Katrin_Hopkirk oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Nightingale_Darkrose

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 408
       
       

    *il ragazzo che aveva sentito sia la civetta che i passi della ragazza, alzò la testa al indietro aprendo leggermente le labbra, dopo di che si alzo guardo negli occhi la ragazza e si chino*

    il mio nome è nightingale mia signora

    *tenne il capo chinato per qualche secondo e la mano sinistra sul petto ed improvvisamente si alzo, ciò che vide in seguito nella sua seconda visione fu una ragazza splendida, bassetta coi capelli lunghi e a tratti rossastri e due occhi verdi lucidi come smeraldi appena tagliati, rimase per un tratto sgomentato dalla bellezza della ragazza, fino ad allora ne aveva viste tante e a casa alle feste della zia anche, ma mai nessuna come quella ragazza che si presentava di fronte ai suoi occhi, la civetta in fine aveva uno sguardo serio ma dolce quasi come la padrona.*

    @Katrin_Hopkirk




    Ultima modifica di Nightingale_Darkrose oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Katrin_Hopkirk

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 259
       
       

    *Kat continuò a fissare il ragazzo che si alzò con un movimento fluido e fulmineo*

    Il mio nome è Nightingale mia signora

    *Si chinò e fece una riverenza, Kat rimase allibita, lo fissò a con occhi sgranati*

    Ma cosa??

    *Pensò tra sé la ragazza, ancora confusa dal suo comportamento, nel frattempo il ragazzo si era messo a osservarla, pareva scrutarla con attenzione e questo la fece sentire un po' a disagio*

    Io sono Katrin.

    *Proclamò fissandolo deliberatamente negli occhi, con aria sicura e austera, poi sorrise, anche se strano le sembrava innocuo, Aron appollaiato sulla sua spalla iniziò a lisciarsi le penne con aria non curante, probabilmente anche lui la pensava come lei. Katrin fissò il giovanee notò la sua divisa*

    E' un corvonero....

    *Pensò sgomenta*

    Sei anche tu un Corvonero! non mi pare di averti mai vista in sala comune, come mai?

    *poi la sua attenzione venne catturata dal libro che il giovane aveva lasciato a terra, scansò il ragazzo e lo raccolse,fissò la copertina sgomenta*

    Cos'è?

    *Domandò incuriosita fissando il giovane i cui capelli al chiaro di luna assumevano sfumature argente*
    @Nightingale_Darkrose,




    Ultima modifica di Katrin_Hopkirk oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Nightingale_Darkrose

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 408
       
       

    *il ragazzo si volto lentamente*

    vado nelle mie camere solo per dormire ed il libro che avete in mano è un libro sulle maledizioni proibite

    *il ragazzo ormai la guardava con lo sguardo basso, eppure mai come allora aveva avuto quella voglia di continuare a guardare quella ragazza per la quale aveva perso qualche secondo di serietà, non le era successo con nessun'altra persona, tanto meno con una ragazza*

    scusate mia signora,ma sareste cosi gentile da ridarmi il libro, sempre se non sono troppo invadente.

    *voleva sentirla parlare, aveva una voce cosi dolce alle sue orecchie, come se accarezzasse al suo cuore, che fino ad allora non aveva mai ricevuto
    dolci parole*

    potrei sapere anche il cognome di colei che mi è dinanzi?

    @Katrin_Hopkirk


  • Katrin_Hopkirk

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 259
       
       

    *Katrin fissò il giovane ancora accucciata con il libro in mano*

    vado nelle mie camere solo per dormire ed il libro che avete in mano è un libro sulle maledizioni proibite

    *Pronunciò Nightingale, senza guardarla negli occhi, sembrava a disagio*

    Come mai? Non ti piace la compagnia?

    *Domandò Kat allibita dal suo comportamento, poi assimilò il resto della frase*

    Un libro sulle maledizioni proibite? Ma non è illegale?

    *Domandò in un sussurro, sentendo un lieve tremore riverberarle nella voce,quel ragazzo la intimoriva un po', ed era una cosa nuova perchè lei non si faceva intimorire da nessuno!*

    Scusate mia signora,ma sareste cosi gentile da ridarmi il libro, sempre se non sono troppo invadente.

    *Disse invece con tono gentile e rassicurante il ragazzo piantando i suoi disarmanti occhi grigi su di lei, Katrin schiuse le labbra e ispirò alla ricerca di una risposta adeguata, ma non le venne nulla, vuoto totale, così strinse le labbra in una linea dura e allungò la mano con il libro, porgendolo al giovane.*

    potrei sapere anche il cognome di colei che mi è dinanzi?

    *Proruppe lui, prendendole il libro, Kat corrucciò la fronte, sconcertata dalla domanda, non si presentava mai con il suo cognome, non da quando il padre l'aveva abbandonata*

    Hopkirk, il mio cognome è Hopkirk, posso sapere perchè mi dai del lei?

    *Domandò la ragazza arricciando le labbra e reclinando la testa di lato, il "Mio Signora" le piaceva la faceva sentire importante, ma questo ragazza sembrava essere uscito da un'altra epoca e lei non riusciva a non restare stupita dal suo modo di fare.*

    @Nightingale_Darkrose,




    Ultima modifica di Katrin_Hopkirk oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Nightingale_Darkrose

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 408
       
       

    *abbasso la testa*

    non odio la compagnia ma non ho conoscenti ne amici, ne qui ne da dove vengo miss Hopkirk

    *Nightingale prese il libro che gli era stato teso, lo pari verso fine libro e prese la penna di fenice regalatagli dal nonno, rossa e arancina come il fuoco nella brace, poi la mise nella tasca interna della sua uniforme, riapri il libro lo guardo e comincio a parlare*

    codesto libro che mi diletto a leggere non è illegale, è ottenibile in biblioteca, inoltre vado in camera solo a dormire, quasi sempre leggo

    *il ragazzo aveva un leggero sguardo triste ma allo stesso tempo un piccolo sorriso nel suo volto, che a primo sguardo contraddicevano il suo stato, non era disturbato dal fatto di averla trovata e tanto meno di essere in compagnia, ma nessuno fino ad allora gli aveva messo gli occhi addosso e tanto meno si era prestato ad essergli amico, alla fine l'unico suo amico era numero due,oltretutto il suo maggior scopo era quello di riuscir a leggere tutti i libri possibili fino alla fine del anno scolastico, cosa che a casa con sua zia non aveva il potere di fare, alzo lo sguardo, questa volta più spento, come quello di qualcuno che non ha nulla da perdere, che potrebbe morire da un momento al altro senza nessuna importanza e riprese a parlare*

    vi do del lei perche non vi conosco è perche non sono degno di vostra parola, sono solo un misero servo miss Hopkirk.

    @Katrin_Hopkirk


  • Katrin_Hopkirk

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 259
       
       

    *Katrin ascoltò il giovane dai capelli corvini mentre le diceva di non avere amici ne conoscenti e un'immensa tristezza l'avvolse, si sentì improvvisamente sopraffatta dalla tenerezza che il nuovo conosciuto le trasmetteva, nel frattempo lui aprì il libro e ne estrasse una piuma arancio rossastra con sfumature gialle, era bellissima, le ricordava le lingue fiammeggianti e selvagge che scoppiettano nel caminetto, se la mise in una tasca della divisa*

    codesto libro che mi diletto a leggere non è illegale, è ottenibile in biblioteca, inoltre vado in camera solo a dormire, quasi sempre leggo.

    *Affermò il giovane riaprendo il libro*

    Ah... non lo sapevo, non ho mai visto libri sulle maledizioni senza perdono in biblioteca! Anche a me piace molto leggere, i balconcini delle finestre in sala comune sono il mio posto preferito!

    *Nightingale si era evidentemente distratto, sul suo volto si stagliò un sorriso sbilenco e malinconico, quando alzò lo sguardo Katrin si accorse che nei suoi occhi non c'era più la luce vitale di poco prima, ma solo un flebile bagliore, come quando la luna viene coperta da una coltre di spesse nuvole grigie e la sua luce viene oscurata lasciando solo un'ombra che pare spenta e malaticcia*

    vi do del lei perché non vi conosco è perché non sono degno di vostra parola, sono solo un misero servo miss Hopkirk

    *Katrin sorrise intenerita, fece un d'istinto un passo verso di lui, quelle parole così umili e remissive le pesavano addosso.*

    Chiamami Katrin! Perchè dici che non sei degno della mia parola? Possiamo essere amici se ti fa piacere!

    *Esclamò sorridendo incoraggiante la ragazza, non si sarebbe fatta influenzare dalla malinconia del suo compagno, lo avrebbe trascinato nella sua coinvolgente e solare allegria, non le piaceva che le persone fossero tristi in sua presenza, se fosse servito a farlo ridere si sarebbe messa a cantare e a ballare il tip tap, scalza e avvolta in una coperta.

    Cos'è che ti sei infilato in tasca prima?

    *domandò la giovane ricordandosi improvvisamente della meravigliosa piuma*
    @Nightingale_Darkrose,




    Ultima modifica di Katrin_Hopkirk oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Nightingale_Darkrose

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 408
       
       

    come voi volete miss katrin

    *disse in tono leggero, ma sottomesso mentre si toglieva quel leggero sorriso che fino ad allora aveva avuto, non era di felicita, ma una specie di dolce malinconia.
    dopo aver accettato di chiamare la ragazza per il suo nome, rimase per qualche secondo a fissare due mattonelle della torre come se pensasse a qualcosa, ma in realtà aveva la mente in bianco, non riusciva a pensare a nulla, quasi ogni suo pensiero fosse stato cancellato, eppure apprese il fatto che lei volesse essere sua amica, ma lui di amicizia non sapeva nulla.*

    non dovete sforzarvi di essere mia amica, sono solo una perdita di tempo.

    *ricordava sempre le parole della zia che per quanto fossero crudeli egli le trovava cosi dolci, poiché ella lo aveva colto a casa sua dandogli da mangiare lo stesso cibo di numero 2, inoltre i cugini erano sempre gentili con lui e spesso si mettevano in problemi con la madre per colpa sua, infatti del amicizia non conosceva nulla... forse solo ciò che era la fratellanza... in parte, infatti numero 2 era stato quel che piu vicino si avvicinasse ad un fratello, ma di amicizia non sapeva nulla, riteneva fosse solo una perdita di tempo per quella ragazza dal fascino raffinato e gentile.
    nel frattempo Night rispondeva al altra domanda*

    è la penna con cui mi diletto a scrivere, regalatami dal padre di mia madre cioè mio nonno, una piuma di fenice.

    *sia la piuma che la bacchetta erano stategli regalate dal nonno, la piuma come ossequio, cosi come la sua bacchetta che era tenuta in custodia da Olivander visto che il nonno non l'usava più, infatti a londra quando fece visita al negozio, lo stesso Olivander gli porse la bacchetta che poi prese e porto ad Hogwarts*

    @Katrin_Hopkirk




    Ultima modifica di Nightingale_Darkrose oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Katrin_Hopkirk

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 259
       
       

    *Katrin fissò il giovane ragazzo*

    Certo che è un tipo veramente strano

    *disse tra sé corrucciando la fronte*

    Come desideri!

    *esclamò con fare sbrigativo fissando il giovane negli occhi, quello riestrasse la piuma dalla tasca e la soppesò con una mano.*

    è la penna con cui mi diletto a scrivere, regalatami dal padre di mia madre cioè mio nonno, una piuma di fenice.

    *Katrin fissò ammirata la penna, aveva dei coloro davvero incantevoli*

    E' davvero bellissima!!

    *esclamò in un sospiro, meravigliata e incantata da cotanta bellezza, alzò lo sguardo sul giovane che si rimise la piuma in tasca, e un pensiero la folgorò*

    I COMPITI DI ASTRONOMIA!! ODDIO ME NE SONO DIMENTICATA, SCUSAMI!!

    *partì di corsa verso le scale, diretta in sala comune, doveva consegnarli a breve e si era appena ricordata che doveva ancora iniziarli, scansò il giovane che la fissava allibito e si fiondò come una furia verso il quinto piano*

    @Nightingale_Darkrose,




    Ultima modifica di Katrin_Hopkirk oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Nightingale_Darkrose

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 408
       
       

    *night vide la ragazza correre via mentre dalla sua borsa prendeva il suo draghetto si ferro*

    Ci si vede

    *la ragazza però era andata e penso che sicuramente non lo aveva sentito. Poi prese la sua bacchetta e disse*

    Draconifors!

    *e prese vita il piccolo drago di ferro, suo piccolo compagno rugoso e spinato, chiusura se la volta dopo avrebbe ritrovato quella ragazza. *

    @Katrin_Hopkirk,


    Inviato da HW Mobile