• Laura_Prescott

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 417
       
       

    *Laura partecitpò alle presentazioni, salutando Marina e Kristal, entrambe del primo anno*

    Ciao! piacere di conoscervi! in effetti l'aria è un po' pesante, probabilmente perchè siamo in tanti tutti nel negozio, quindi acconsento volentieri a bere qualcosa!

    *si servì di un bicchiere di succo di zucca ghiacciato. La temperatura esterna non era ancora molto calda, anzi c'era un gran vento sferzante, ma lì dentro al chiuso faceva parecchio caldo. Iniziò a sorseggiare il succo mentre ascoltava le chiacchiere attorno a lei e osservava le varie decorazioni delle bacchette*

    Mmm, io penso che terrò la mi al naturale, non mi sono mai piaciute molto le decorazioni in generale, adoro il liscio del legno della mia bacchetta! Però penso possa essere interessante sentire cos'hanno da dire in merito alla lavorazione delle bacchette! più che altro sono venuta qui per quello infatti. Voi cosa pensate di fare?

    * chiese Laura ai ragazzi, mentre cercavano di farsi strada tra la folla per poter vedere meglio ed assistere alla spiegazione. L'operazione non era delle più semplici con in mano il bicchiere pieno, non voleva rischiare di rovesciarne il contenuto addosso a qualche altro ragazzo!*



    Ultima modifica di Laura_Prescott oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    *Charlotte osservava i partecipanti a quell'"evento" con un sorriso sul volto.
    Era felice di vedere quante persone famigliari, avevano avuto la stessa idea cioè quella di recarsi li. I vari volantini appesi nelle bacheche del castello di Hogwarts, a pochi kilometri di distanza da quel villaggio, avevano avuto il loro frutto.
    Studenti di diverse età erano entrati da quella porta, avevano attinto al piccolo buffet e si erano messi all'pera per decorare le loro bacchette o più semplicemente ad osservare il fabbricante di bacchette che, con maestria incredibile, intagliava il legno per dare una forma al pezzo di legno dalla quale avrebbe creato le bacchette.
    Char, così la chiamavano gli amici, era intenta ad osservare intorno a lei, talmente distratta che non subito si accorse di chi le si era avvicinata.*

    Buon pomeriggio, Charlotte!
    Complimenti per questo bell'evento..! Sono sicura che in molti sono incuriositi dall'antica arte del fare bacchette. Io stessa non ho mai avuto occasione di vederne fabbricare una ed è una cosa cui mi sarebbe sempre piaciuto assistere!


    *Si trattava di Claire, neo sindaco di Hogsmeade.
    Quel villaggio aveva guadagnato un sindaco meraviglioso: Claire si impegnava in tutto quello che svolgeva e di sicuro avrebbe impegnato tutta se stessa per continuare a portare all'antico splendore il villaggio di maghi in cui, in quel momento, si trovavano.
    La ventisettenne stava per salutare la Tassorosso quando qualcuno la salutò. Una Serepverde che conosceva bene.
    Era Cristine, una ragazza del primo anno con cui aveva avuto l'occasione di chiacchierare molte volte nella sala comune. Il loro primo incontro risaliva alla sera stessa del suo smistamento, proprio quando Charlotte aveva dato il benvenuto ai neo smistati.*

    Claire e Cristine sono felice di vedervi qua, e sono anche felice che tutto ciò sia di vostro gradimento.

    *Era sincera, era davvero felice di vedere facce conosciute in quel pomeriggio diverso dal solito. Era felice che tutto quello che aveva organizzato per quell'evento fosse di loro gradimento, non solo alleviava l'umore dei piccoli maghi e streghe ma dava "popolarità" al negozio di bacchette non molto frequentato.*

    Se volte li, poco distante, c'è un piccolo buffet al quale potete tranquillamente attingere mentre prendete parte alle piccole attività che vi ho organizzato.

    *Affermò l'ex Serpeverde.
    Il ricordo della tartina che aveva appena mangiato le stuzzicò ulteriormente l'appetito. Magari un'altra piccola delizia poteva mangiarla..*

    @Kristal_Thratchet, @Marina_Lightwood, @Heine_Ruhe, @Cristine_Cullen, @Claire_Biovero, @Laura_Edwige,


  • Cristine_Cullen

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 244
       
       

    *Cristine si guardava intorno,della sua casa non c'era nessuno..strano aveva sentito quei due ragazzi del terzo anno parlare dell'evento e sembrava volessero partecipare invece no. Si avvicinò al buffet guardandolo attentamente. Prese una tartina per poi assaggiarla. Molto buona! Iniziarono ad arrivare altri studenti,ma di un Serpeverde neanche l'ombra. Forse aveva fatto male a venire. Non aveva intenzione di decorare la sua bacchetta,gli piaceva così com'era. Vide un gruppo di ragazzi di Hogwarts e ne riconobbe alcuni. Due di loro erano presenti alla lezione di Antiche Rune ed Arti Oscure. Tirò fuori dalla tasca la sua e la guardò. No non l'avrebbe decorata. Alzò la testa e riportò lo sguardo al gruppetto e vide una Grifondoro che decorava la sua bacchetta. Doveva ammetterlo,le stava venendo davvero bene. Qualche secondo più tardi una Corvonero entrò nel negozio e andò incontro a un ragazzo sempre Corvonero. Ricordava quel ragazzo,lo aveva visto più volte nei corridoi del castello e a molte lezioni era un suo coetaneo. Dopo aver detto qualcosa alle due ragazze si voltò e avanzò verso il tavolo del buffet dove lei era poggiata. Si stava annoiando parecchio così non appena il Corvonero si fermò per prendere qualcosa gli rivolse la parola.*

    Ciao,tu devi essere @Heine_Ruhe. Io sono Cristina,Cristine Cullen

    *Disse mettendo su un sorrisetto e poi abbassò lo sguardo notando che la bacchetta del ragazzo,al contrario delle altre non era decorata*

    Neanche a te piace la bacchetta decorata?

  • Marina_Lightwood

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 1923
       
       

    *Mentre Marina terminava la sua bacchetta, Krystal scelse la decorazione per la sua, una spirale color oro posizionata sull'impugnatura della sua bacchetta di legno scuro, probabilmente tasso. Nel frattempo la giovane Corvonero salutò gentilmente sia Marina che Krystal. *

    Ciao! piacere di conoscervi!

    *disse cordialmente. All'offerta di Heine, entrambe acconsentirono a bere qualcosa.

    In effetti l'aria è un po' pesante, probabilmente perchè siamo in tanti tutti nel negozio, quindi acconsento volentieri a bere qualcosa!

    *Affermò Laura.*

    Seguirò il tuo consiglio allora Marina, penso che opterò per un tradizionale succo di zucca.

    *esclamò sorridendo Krystal. Mentre il giovane Heine si avviava verso il buffet, le tre ragazze cominciarono a chiacchierare. Le due Grifondoro terminarono le loro bacchette e le riposero al loro posto.*

    Mi piace come è venuta la tua bacchetta, è elegante. Diciamo che la mia ho esagerato un po', e quindi sembro ancora di più una bambina.

    disse Marina, mentre la ripose nella tasca della sua gonna a pieghe.*

    Mmm, io penso che terrò la mia al naturale, non mi sono mai piaciute molto le decorazioni in generale, adoro il liscio del legno della mia bacchetta! Però penso possa essere interessante sentire cos'hanno da dire in merito alla lavorazione delle bacchette! più che altro sono venuta qui per quello infatti. Voi cosa pensate di fare?

    *chiese la giovane Corvonero. In realtà, pensandoci, aveva terminato la sua decorazione, quindi la Grifondoro avrebbe assistito volentieri alla spiegazione dell'uomo seduto all' altro tavolo.*

    Guarda io ci sto! Comunque ho finito di decorare la mia bella bacchetta, quindi non ho nient' altro da fare.



    *sorrise la ragazzina, mentre sistemava una ciocca dei lunghi capelli neri dietro le orecchie. Avrebbe dovuto tagliarli, lo sapeva, ma non ce la faceva, le piacevano troppo così. Molto spesso li legava, ma poi le veniva un tremendo mal di testa, così li lasciava sciolti che le cadevano lungo la schiena.*

    Tu che ne dici Kristal, vuoi venire?



    *chiese cordialmente alla ragazza della sua stessa casata. Le piacevano quelle due ragazze, insieme, tutte e tre, erano così diverse tra loro, ma erano davvero gentili e amichevoli. Quel pomeriggio stava diventando interessante; aveva conosciuto persone nuove e fatto amicizia.*

    @Laura_Edwige @Kristal_Thratchet



    Ultima modifica di Marina_Lightwood oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Heine_Ruhe

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 2
    Galeoni: 267
        Heine_Ruhe
    Corvonero
       
       

    *Le ragazze non se lo fecero ripetere due volte e approfittarono volentieri dell'offerta di Heine. Dopo essersi voltato per dirigersi al tavolo delle bibite, sul viso del ragazzo si fece largo un sorriso beffardo.*

    E ora che mi invento per portare quattro bicchieri insieme?

    *Pensò. Giunto al tavolo, riempì i quattro bicchieri e, mentre si guardava intorno alla ricerca di un vassoio che lo aiutasse a trasportare le bibite, sentì una voce pronunciare il suo nome. Appoggiata allo stesso tavolo, c'era la ragazza che aveva visto entrare poco prima. Lei l'aveva riconosciuto.*

    Ciao,tu devi essere @Heine_Ruhe. Io sono Cristina,Cristine Cullen
    Neanche a te piace la bacchetta decorata?

    *Disse la sua coetanea.*

    Sì, sono io. Ci siamo già visti a lezione, giusto? Se non ricordo male sei una Serpeverde, piacere di conoscerti, Cristine.
    In effetti no, la preferisco così com'è e, a giudicare dalla tua bacchetta, la pensiamo allo stesso modo.


    *Le rivolse un ampio sorriso. Gli occhi della ragazza erano grandi ed intensamente azzurri. Gli risultava difficile sostenere lo sguardo di lei per più di qualche secondo.*

    Come mai sei sola?

    *Appena finì la frase gli balenò in mente un'idea. Non le diede il tempo di rispondere.*

    Perché non ti unisci a me e alle ragazze che stanno decorando la bacchetta? Così posso approfittare delle tue mani per portare i bicchieri, dato che non ho trovato un vassoio e quattro bicchieri davvero non so come trasportarli.



    @Cristine_Cullen,


  • Cristine_Cullen

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 244
       
       

    Sì,sono io. Ci siamo già visti a lezione,giusto?Se non ricordo male sei una Serpeverde,piacere di conoscerti,Cristine. In effetti no,la preferisco così com'è e a giudicare dalla tua bacchetta,la pensiamo allo stesso modo.

    *Heine le rivolse un sorriso per poi continuare a parlare*

    Come mai sei sola?

    *Fece per aprir bocca,ma Heine non le diede tempo di rispondere*

    Perché non ti unisci a me e alle ragazze che stanno decorando la bacchetta? Così posso approfittare delle tue mani per portare i bicchieri,dato che non ho trovato un vassoio e quattro davvero non so come portarti

    *Cristine ci pensò un attimo per poi sorridere*

    Sì dai! Ma non decorerò la mia bacchetta

    *Disse ridendo e prese due bicchieri dal tavolo guardando Heine e aspettando che prendesse gli altri due. Si guardò intorno e notò che di un Serpeverde neanche l'ombra. Ne rimase un po' delusa,insomma potevano anche farlo un salto sospirò e si voltò incontrando lo sguardo di Heine*

    Andiamo?



    Ultima modifica di Cristine_Cullen oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale



Vai a pagina Precedente  1, 2