• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 15
    Galeoni: 584724
       
       



    Role Aperta da Lucieannette_Orafer


  • Lucieannette_Orafer

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 324
       
       

    *Quella sera il sole aveva abbandonato il cielo molto presto per lasciar spazio alla luna incorniciata da grossi e scuri nuvoloni. Lucie Annette Orafer aveva lasciato la sua sala comune con un foglio di pergamena in mano e un pennino nella borsa di pelle marrone. Quando arrivò alla Torre dell'Orologio si sedette in un angolo vicino al muro, aveva trascorso moltissimo tempo in quel luogo, e lo considerava in parte proprietà privata; adorava l'idea di avere un posto in cui poter stare ogni volta ne avesse avuto bisogno. Estrasse un libro dalla borsa e lo utilizzò come sostegno per appoggiare il foglio strappato da una pagina di quaderno e scrisse veloce.*

    Citazione:
    Axel,
    Sono Lucie Annette, la barista dei Tre Manici di Scopa da domani. Sapendo che condivideremo questo incarico ti invito alla torre dell'orologio per conoscerci.


    *Intanto Lob, l'anziano gufo da cui non si era mai liberata, era rimasto appoggiato alla sua spalla pronto poi a partire per consegnare la lettera al destinatario quando la Tassorosso gli sussurrò*

    Ad Axel Buster

    *Annie si rese conto che non aveva minimamente idea di che fosse il suo futuro collega ed era pronta per provare a conoscerlo. Adorava fare nuove amicizie ed era certa che il nuovo incarico le avrebbe dato l'opportunità di conoscere molte persone.*

    @Axel_Buster


  • Axel_Buster

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 3
    Galeoni: 109
        Axel_Buster
    Serpeverde
       
       

    *La sera era calata anche sui meravigliosi paesaggi che circondavano Hogwarts. Il sole era come stato risucchiato dalle grandi montagne che il ragazzo prima o poi avrebbe voluto vistare. Axel Buster osservava in modo malinconico il paesaggio dalla finestra del suo dormitorio. I suoi compagni si erano riuniti in sala comune a giocare a scacchi. Il ragazzo dagli enormi occhi bruni invece se ne stava da solo in camerata. Milioni di pensieri girovagavano nella sua testa, ed Axel sembrava enormemente spaesato. Febbraio ormai era alle porte ed esso, si sarebbe trascinato dietro molte nuove esperienze. Il ragazzo posava lo sguardo ogni tanto, sul foglietto che teneva in mano. I sindaci di Hogsmeade gli avevano finalmente comunicato che sarebbe diventato presto il nuovo barista dei tre manici di scopa. Certo era stata una bellissima notizia. Ma come era solito a fare, Axel si era lasciato invadere da alcuni dubbi e perplessità. Aveva voglia di parlarne, ma era certo che nessuno dei suoi amici avrebbe compreso in pieno le sue domande e le sue paure. Aveva bisogno di aria e di una bella camminata. Cosí di soppiatto, uscí dagli enormi sotterranei del castello, per poi inoltrarsi negli immensi corridoi di Hogwarts.*

    Sono veramente agitato...sembra un incarico banale ma ho paura di mandare tutto a rotoli. Se non sono abbastanza pronto?

    *Pensava tra se è se il ragazzo. Proprio in quel momento un grosso gufo, piombó di fianco ad Axel, facendolo saltare leggermente dalla sorpresa.*

    Mamma mia...mi hai spaventato!

    * Disse il ragazzo in tono ironico accarezzando il nuovo arrivato. Notó con piacere che alle sue enormi zampe era legata una piccola pergamena. Axel si affrettó a leggere emozionato*


    Axel,
    Sono Lucie Annette, la barista dei Tre Manici di Scopa da domani. Sapendo che condivideremo questo incarico ti invito alla torre dell'orologio per conoscerci.


    *Axel sorrise a quelle poche parole. Quella lettera era come giunta in suo aiuto. Finalmente avrebbe conosciuto una persona che lo avrebbe compreso a fondo, ma soprattutto lo avrebbe accompagnato in quella avventura.
    Cosí dopo aver emanato con uno sventolio di bacchetta, una luce fioca per illuminare i corridoi, si incamminó verso la torre dell'incontro.
    Il ragazzo si era recato veramente poche volte in quel luogo ma lo trovava veramente affascinante. Aguzzó la vista alla ricerca di quella che sarebbe stata la sua futura collega.
    Dopo alcuni minuti, in un angolo un po' nascosto notó una ragazza di tassorosso intenta ad ammirare il paesaggio.

    Ehy..ciao piacere sono Axel Buster. Tu devi essere Lucie Annette giusto?

    *Disse Axel avvicinandosi alla tassorosso. Il ragazzo era invaso da una forte emozione. Certo era un tipo leggermente timido, ma era sempre emozionato a fare nuove amicizie. Gli amici sono veramente qualcosa di speciale.*


    @Lucieannette_Orafer,

  • Lucieannette_Orafer

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 324
       
       

    *Lucie Annette trascorse alcuni minuti ai leggere, sfogliando veloci le pagine del libro che aveva portato con sé. Si rifece la rossa treccia per sembrare più ordinata del solito e si sedette nuovamente nel suo piccolo posto per osservare il cielo. Poco dopo percepì il rumore dei passi che si avvicinavano e comprese che l'ospite stava arrivando. Passarono alcuni secondi prima che la trovò e poi esclamò.*

    Ehy..ciao piacere sono Axel Buster. Tu devi essere Lucie Annette giusto?

    *Il ragazzo sembrava emozionato e come lei alquanto agitato per la nuova responsabilità.
    Annette si alzò in piedi e gli porse educatamente la mano, era un gesto che adorava fare e che gli ricordava le abitudini di sua madre e la semplicità con cui si presentava agli sconosciuti.*

    Annie può andare bene!

    *Sentenziò sorridendo al ragazzo e tenendo il braccio teso aspettanto una stretta di mano. Il cappotto blu era semi aperto e lasciava intravedere la camicia tipica dell'uniforme della scuola a cui aveva aggiunto un golfino nero che riportava i colori della sua casata.*

    Puoi sederti, se ti va!

    *Propose al serpeverde. Avrebbe avuto qualcuno con cui condividere le sue ansie congelate dietro i verdi e brillanti occhi.*

    @Axel_Buster,