Hogsmeade
Hogsmeade


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 15
    Galeoni: 584736
       
       



    Role Aperta da Anastasya_Blue


  • Anastasya_Blue

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 162
       
       

    *Anastasia passeggiava tra le vie di Hogsmade, quando lesse su un'insegna luminosa "I Tre Manici Di Scopa*

    Mamma mi ha parlato della Burro Birra, sono proprio curiosa di assaggiarne una!

    *Così la ragazza decise di entrare. La riccia si guardò timidamente intorno. Il locale era pieno di gente a lei sconosciuta, così si avvicinò al bancone. Notó una giovane cameriera indaffarata a servire la clientela. Anastasya la osservó e notò che su un cartellino attaccato alla maglia c'era scritto un nome*

    @Kristal_Thratchet

    *Lesse a bassa voce. Attese con calma che la cameriera finisse di servire la clientela per chiederle una Burro Birra. Non ne aveva mai bevuta una ed era molto curiosa di sapere che gusto avesse. Sua madre gliene aveva parlato, senza soffermasi sui particolari, quindi la curiosità era molta.
    Durante l'attesa, la riccia di guardó spesso intorno*

    Quanta gente! Spero tanto di trovare amici anche io...è giorni che giro da sola. Mi mancano i miei amici e mi sento un po' spaesata

    *Rifletté in silenzio la ragazza. Finalmente la cameriera aveva finito e quindi era arrivato il turno della Serpeverde. *

    Ciao! Posso chiederti una Burro Birra per favore?

    *Chiese la ragazza educatamente e attese una risposta*

  • Allison_Morgenstern

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 121
       
       

    *Allison era appena entrato ai Tre Manici di Scopa e si avvicinò direttamente al bancone evitando le altre persone che stavano li in mezzo. Vide una ragazza che stava ordinando così si mise accanto a lei e parlò alla cameriera.*

    Potresti portarne una anche a me?

    *Domandò abbozzando un sorrisetto per poi voltarsi verso la ragazza. Non riusciva a capire se l'avesse già vista o no.. così si presentò.*

    Io sono Allison Morgenstern tu sei?

    *Sedendosi accavallò le gambe e mise la schiena dritta mentre attendeva che la cameriera le portasse la sua Burro Birra. I suoi le avevano detto di evitare quei generi di locali e soprattutto di non bere quelle schifezze..ma qui lo facevano tutti e la curiosità aveva preso il sopravvento. Ritornò a guardare la ragazzina di fronte a se..sembrava una sua coeatanea..ma non le sembrava di averla mai vista al castello..è anche vero che non aveva dialogato molto con quelli della sua età..le ultime settimane le aveva passata con studenti più grandi di lei.*

    @Anastasya_Blue @Kristal_Thratchet

  • Anastasya_Blue

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 162
       
       

    *La Serpeverde attese con pazienza la sua Burro Birra. Era proprio curiosa di assaggiare questa "delizia", come aveva sentito dire in giro. Mentre attendeva, una ragazza si avvicinò al bancone, accanto ad Ana e si presentò.
    Un volto nuovo per la riccia, d'altronde la ragazza non aveva speso particolarmente tempo a conoscere gente nuova. *

    Ciao, piacere Anastasya

    *La ragazza abbozzò un sorriso timido e iniziò a giocherellare con la sua solita ciocca ribelle e fastidiosa che le sciovolava sempre sul volto. Aveva una chioma riccia indomabile oggi e ogni tentativo di sistemarla era tempo perso, ma Anastasya ci provava ogni volta. Più di una volta la Serpeverde aveva pensato di andatseli a tagliare, ma ogni volta le mancava il coraggio. In fin dei conti le piaceva quella chioma da "leonessa appena sveglia". Si voltò nuovamente verso la ragazza*

    Hai mai provato questa Burro Birra? È la prima volta per me e dato che tutti ne parlano, ero troppo curiosa di provarla.

    @Allison_Morgenstern



    Ultima modifica di Anastasya_Blue circa 5 mesi fa, modificato 2 volte in totale


  • Allison_Morgenstern

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 121
       
       

    Ciao, piacere Anastasya.

    *Disse sorridendole timidamente e questo comportamento fece ridacchiare la giovane Serpeverde..sembrava un po' imbarazzata..ma non ne aveva motivo..proprio mentre stavo per rispondere Anastasya aggiunse qualcosa.*

    Hai mai provato questa Burro Birra? È la prima volta per me e dato che tutti ne parlano ero troppo curiosa di provarla

    *Prima di risponderle si fermò qualche secondo a squadrarla..era un pochino strana..forse era solo il suo carattere..*

    Si..dai è abbastanza buona,ma ti consiglio di provare anche dell'Acquaviola

    *Disse ghignando indicando al tavolo di fronte a loro dove un mago stava per bere la sua. Poi riportò lo sguardo su Anastasya.*

    Di che casata sei?

    *Non distolse lo sguardo dal suo e le vennero in mente alcune frasi che le persone le avevano detto nel corso degli anni..c'erano state persone che si erano sentite addirittura intimidite dallo sguardo della Serpeverde..forse per via di quel loro colore tanto bello quanto agghiacciante..erano di uno strano azzurro..quasi fosse ghiaccio che alla luce del sole diveniva un azzurro acceso. Mentre parlava si portò una mano sull'anello di famiglia che teneva al dito per poi riportare la sua attenzione alla ragazza di fronte a se aspettando una sua risposta.*

    @Anastasya_Blue

  • Anastasya_Blue

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 162
       
       

    *Anastasya ascoltò attentamente la risposta della ragazza, la quale le consiglio di assaggiare dell'Acquaviola. Che cosa fosse la riccia non ne aveva idea, ma accettò il consiglio.*

    Bene, allora assaggerò anche questo. Cameriera, mi porterebbe anche dell'Acquaviola?

    *Mentre ordinava, la ragazza le fece una domanda, alla quale Anastasya rispose quasi subito. *

    Sono una fiera ed orgogliosa Serpeverde, e tu?


    *Una Serpeverde, come lo erano i suoi famigliari prima di lei. Ma la domanda che la riccia si pose spesso era se era degna davvero di essere una Serpeverde. In realtà, almeno a casa sua, non era mai stata così timida, non sapeva neanche di esserlo così tanto. Con le persone che conosceva era sempre molto allegra, solare, la classica persona che adorava stare al centro dell'attenzione. Ma qui era tutto diverso. Forse proprio perché le era tutto nuovo e non conosceva nessuno. Aveva ancora bisogno di ambientarsi per bene.
    Si voltò verso la ragazza che aveva appena conosciuto, la quale la stava osservando. Aveva degli occhi color ghiaccio, quasi intimidatori. Ma Anastasya sostenne il suo sguardo, anche se i suoi occhi erano tutto il contrario di quelli della ragazza. Il suo sguardo era sì attento, ma dolce ed i suoi occhi erano di color verde acceso. E con pazienza attese la risposta della ragazza, senza mai distogliere lo sguardo. *

    @Allison_Morgenstern



    Ultima modifica di Anastasya_Blue circa 5 mesi fa, modificato 1 volta in totale


  • Allison_Morgenstern

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 121
       
       

    Bene, allora assaggerò anche questo. Cameriera, mi porterebbe anche dell'Acquaviola?

    *Allison abbozzò un sorriso mentre aspettava la risposta di Anastasya che non tardò ad arrivare.*

    Sono una fiera ed orgogliosa Serpeverde e tu?

    *Allison batté qualche volta le ciglia prima di rispondere..doveva ammettere che dal comportamento non le sembrava una vera e propria Serpeverde...ma si era stancata di giudicare le persone..non avrebbe seguito le regole che le imponevano i suoi genitori a casa..li era ad Hogwarts ed era intenzionata a dare una possibilità a tutti. Magari semplicemente la ragazzina doveva ancora ambientarsi.*

    Anche io. Sai non mi sembra di averti mai vista..

    *Questo però era vero. Non aveva visto quella ragazzina in Sala Comune..almeno non le sembrava. Ma Allison notò una cosa,Anastasya non aveva distolto lo sguardo dal suo neanche per un secondo mentre intraprendevano il discorso. Non era abituata a questo genere di cose..fin ora non aveva mai conosciuto nessuno che le sosteneva lo sguardo era abituata al Maniero di famiglia dove gli unici esseri viventi con cui era a contatto erano i figli degli amici di famiglia e gli elfi domestici.*

    @Anastasya_Blue

  • Mihos_Renny

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 435
        Mihos_Renny
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    *La mattina era cominciata come sempre: sveglia, colazione lampo, vestito e lavato Mihos si diresse verso i Tre Manici di Scopa, locanda nel quale faceva il barista, senza intoppi. Mentre camminava per le strade di Hogsmeade ripensava al suo ritorno a casa di qualche giorno prima, fu un mix di emozioni: gioia, tristezza, delusione, paura. Quando stava per finire il suo ultimo mese al locale il proprietario, dato il suo ottimo lavoro, aveva chiesto al Tassorosso se voleva restare anche per altri due mesi e lui si era sentito onorato di questo così aveva accettato ad una condizione: la possibilità di tornare a casa un paio di giorni dalla madre, doveva parlarle di tutto quello che era successo. Raccontò a sua madre del passato del padre, di cosa aveva scoperto, del fatto che era un mago che aveva frequentato Hogwarts, che era stato un Mangiamorte e che probabilmente era stato ucciso proprio perché non ne faceva più parte. La signora Renny rimase sorpresa, ma non più di tanto; immaginava che, oltre all'aspetto, il figlio avesse potuto ereditare anche la magia, ma rimase preoccupata del fatto che questi Mangiamorte avrebbero potuto trovare il giovane e fargli del male solo perché era figlio di Flavius, ma il quindicenne rassicurò la madre dicendole che sapeva come difendersi nel caso di un attacco.
    Viaggiando con la testa verso ricordi passati non si rese nemmeno conto che era arrivato al suo luogo di lavoro. Entrato nella locanda notò che non c'era molta gente, solo quei soliti maghi ormai anziani del villaggio che si incontravano, magari per ricordare i bei tempi andati, ma la cosa che più attirò la sua attenzione fu la sua collega e innamorata Kristal, una Grifondoro dai capelli biondi e gli occhi azzurri come il cielo, si avvicinò e passando dall'altro lato del bancone le schioccò un bacio sulla guancia.*

    Come stai teso...

    *Non fece in tempo a finire la frase che il proprietario lo richiamò sul retro del locale per sistemare barili e casse contenente vari ingredienti per cibi e bevande, così annuendo e legandosi il grembiule alla vita si mise al lavoro. Anche con la magia quel gran da fare gli mangiò quasi un'ora di tempo, una volta finito il direttore lo mandó a sostituire Kristal perché voleva chiedere alla ragazza di fare delle commissioni al Villaggio. Rientrato alla sua postazione non poté non strabuzzare gli occhi nel vedere che la sala si era riempita di gente, di solito ci voleva più tempo prima che il locale si riempisse così tanto, vide Kristal preparare due Burrobirre e un'acquaviola.*

    Ehi Kris il capo vuole che vai a fare delle commissioni al Villaggio, se vai nel suo ufficio ti darà la lista. Quelle per chi sono?

    *Chiese Mihos, la bionda indicò due ragazze al bancone che chiacchieravano, poi scappò via. Il Tassorosso prese i due boccali e il bicchiere e li porse alle due giovani*

    Ecco a voi, ragazze! Due Burrobirre e un'Acquaviola, vi lascio anche il menù nel caso voleste qualcosa da mettere sotto i denti

    *Disse poi sorridendo e facendo loro l'occhiolino.*





    @Allison_Morgenstern, @Anastasya_Blue,




    O.T.
    @Kristal_Thratchet, purtroppo non potrà rispondere al topic, ma ci sono io quindi citate pure me ;)