Hogsmeade
Hogsmeade


  • Amalia_Gasai

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 70
        Amalia_Gasai
    Grifondoro
       
       

    *Amalia sentì Lucrezia dirle che era tassorosso e non sapeva come dirlo ai suoi*

    Secondo me dovresti farlo e basta, via il dente via il dolore,no?

    *Disse Amalia cercando di incoraggiarla. Dopo di che Amalia notò il colore dei capelli di Lucrezia, su cui non si era concentrata molto prima e ammise a se stessa fosse davvero bello. Amalia sentì Lucrezia dirle che mangiava poco cioccolato perchè, altrimenti, le sarebbero venuti dei brufoli, e soprattutto per una ragazza non è una cosa bella*

    Io ho la fortuna che posso mangiare tanto e di qualunque cosa avendo metabolismo veloce, e il cioccolato con me non funziona

    *Disse Amalia. Non che lei avesse un volto privo di brufoli ma il cioccolato, così come altri cibi grassi, non contribuiva alla formazione di altre imperfezioni. Amalia sentì poi Lucrezia dirle che aveva i capelli tinti di Blu perché pensava di andare in corvonero e voleva sapere da Amalia cosa ne pensasse. Amalia si prese il mento tra pollice ed indice e si fermò qualche secondo con fare pensieroso. In realtà i capelli le piacevano ma voleva mettere un po' di suspance. Prima di poter rispondere vide Lucrezia ridere dicendo, per scherzo, che stava per morire*

    Non puoi, mi servi ancora viva

    *Disse Amalia iniziando anche lei a ridere dopo averla vista cadere. Amalia le porse una mano per aiutarla a rialzarsi e poi riprese il discorso lasciato in sospeso prima*

    Comunque sì, i tuoi capelli mi piacciono tanto, sono molto particolari ma ti stanno benissimo. Penso tu sia la prima che incontro con questo colore

    *Disse Amalia sorridendo a Lucrezia*

    @Lucrezia_Always

  • Lucrezia_Always

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 221
       
       

    * lucrezia sentì il via il dente via il dolore*

    Penso di fare così ma i miei genitori sono severi

    * lucrezia aveva molta ansia gliene venne di più quando scoprì che lei poteva mangiare tutto*

    Beh che bello io invece ho il metabolismo di una vecchietta quindi è gia tanto se ho preso 3 gelati

    * lucrezia ormai sul pavimento per le troppe risate sentì amalia urlare che le serviva ancora*

    Ok non muoio allora


    * lucrezia si alzo si pulì i vestiti e si guardò intorno*

    Beh grazie per il complimento ma meglio blu che gialli per mia nonna il giallo porta sfiga quindi non mi avrebbe fatto entrare in casa quindi..

    * lucrezia prese un libro dallo zainetto il libro era intitolato "le fiabe di beda e il bardo"*

    Ti piace il libro le fiabe di beda e il bardo? Io lo amo
    Se poi non lo vuoi il quidditch attraverso i secoli e animali fantastici e dove trovarli sono i miei libri preferiti i tuoi?

    @Amalia_Gasai,



    Ultima modifica di Lucrezia_Always mese scorso, modificato 4 volte in totale


  • Amalia_Gasai

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 70
        Amalia_Gasai
    Grifondoro
       
       

    *Amalia vide il libro di fiabe e sorrise ancora di più ripensando a quando suo padre lo aveva acquistato appena un anno prima. Lo aveva letto e riletto più volte ma ogni volta rimaneva affascinata dalla storia dello stregone*

    Mi piace tantissimo come libro e ti direi che è quello il mio preferito,insieme ad uno babbano, benché l'abbia scoperto un po' tardi. La mia fiaba preferita in assoluto è quella dello stregone dal cuore peloso, la tua?

    *Chiese Amalia per poi riprendere*

    Il quidditch attraverso i secoli, invece, non mi ha mai appassionato: preferisco vederlo ma non mi interessa molto la sua storia e i personaggi più importanti... Animali fantastici, al contrario, è bellissimo. Per me che ho vissuto nel mondo babbano ancora di più dato che loro per noi, per me, erano solo cose che potevo immaginare ma che non pensavo esistessero davvero.

    *Disse Amalia, dicendo la sua sui libri che Lucrezia aveva citato*

    Che ne dici se fra un po', se non smette, torniamo comunque al castello?

    *Propose Amalia ricordandosi ancora una volta dei compiti da fare e che doveva ancora cominciare*

    @Lucrezia_Always



    Ultima modifica di Amalia_Gasai circa 3 mesi fa, modificato 1 volta in totale


  • Lucrezia_Always

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 221
       
       

    * lucrezia cercò di ricordarsi quale era il suo racconto preferito alla domanda di amalia *

    Penso sia quella dei doni della morte la avrò letta mille volte

    * lucrezia stette zitta per sentire amalia e dare una risposta*
    Beh quidditch attraverso i secoli mi piace, anche perchè adoro studiare la storia quindi più argomenti so meglio è e per animali fantastici penso di essere fiera di essere tassorosso solo per newt,approposito il mio animale fantastico preferito è lo snaso il tuo?

    *Lucrezia guardò fuori dalla finestra *

    Sì senno poi ci bocciano

    * lucrezia ridacchiò continuando a guardare fuori e borbottare*

    Che noia pozioni preferisco artimanzia o incantesimi approposito quale è la tua materia preferita? La mia storia della magia

    * lucrezia socchiuse gli occhi amava sentire il rumore della pioggia *


    @Amalia_Gasai,
    Potresti aggiornare prima delle 21 grazie





    Ultima modifica di Lucrezia_Always mese scorso, modificato 9 volte in totale


  • Amalia_Gasai

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 70
        Amalia_Gasai
    Grifondoro
       
       

    *Amalia sentì che l'animale preferito di Lucrezia era lo snaso*

    Il mio invece è la fenice: mi affascina soprattutto poiché è capace di rinascere dalle proprie ceneri. Mi trasmette la volontà di non arrendersi continuando a vivere nonostante tutte le difficoltà e gli ostacoli che la vita ci mette davanti

    *Disse Amalia immaginandosi davanti agli occhi l'animale di cui stava parlando fino ad un secondo prima. Sentì poi Lucrezia dirle che a lei pozioni non piacesse e che la sua materia preferita fosse Storia della Magia*

    La mia materia preferita invece è proprio pozioni, mi fa sentire un po' come se fossi in cucina con mia madre, nel mondo babbano, quindi mi riporta un po' a casa; inoltre cucinare è uno dei miei hobby preferiti, a lezione alla fine si cambiano solo gli ingredienti

    *Disse Amalia,giustificando il motivo per cui quella materia per lei fosse molto più interessante in mezzo alle altre. Vedendo Lucrezia chiudere gli occhi volle provarci anche lei e si concentrò sul rumore che provocava la pioggia atterrando sulle strade deserte*

    E' davvero rilassante, non mi ci ero mai soffermata più di tanto. La pioggia mi piace ma ho sempre troppo da fare per soffermarmi ad ascoltarla

    *Disse Amalia ascoltando un altro po' il suono che, attutito, le giungeva alle orecchie*

    Che ne dici, torniamo?

    *Chiese Amalia dopo pochi secondi e riaprendo finalmente gli occhi guardando Lucrezia che stava ancora con gli occhi chiusi*

    @Lucrezia_Always

  • Chloe_Hills

    Serpeverde Barista 3MDS

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 3
    Galeoni: 345
        Chloe_Hills
    Serpeverde Barista 3MDS
       
       

    *Per un attimo sembrava che le nuvole lì fuori avessero ceduto il posto al sole, ma ben presto Chloe si accorse che era tutto frutto della sua fantasia. Finì di bere la sua camomilla con una velocità che non poteva definirsi ne veloce ne lenta e, avvicinandosi con passo lento verso il tavolo delle sue tre clienti, chiese se desideravano qualcos'altro. Ben presto la voce di una delle tre ragazze sedute al tavolo giunse all'orecchio di Chloe, chiedendo se poteva ordinare un chocolate trifle.*

    Ma certo! A proposito, come vi chiamate?

    *La voce vivace della giovane streghetta rimbombò all'interno del pub. Era ormai diventata quasi un'abitudine per la primina chiedere ai suoi clienti il loro nome o come stavano, nonostante le vocine che nella sua testa le dicevano che era lì per lavorare e non per fare conoscenza. Accelerando il passo, Chloe corse dentro le cucine per andare a portare il gelato alla ragazza che lo desiderava. Qualche minuto dopo, più o meno lo stesso tempo impiegato per prendere la torta al cioccolato, la Serpeverde uscì dalle cucine con una coppetta di gelato color bianco e marrone fra le mani. Con uno sbadiglio, la giovane streghetta portò il chocolate trifle alla cliente, che ringraziò Chloe e si mise a mangiare avidamente il suo dolce, che in pochi minuti era già stato spazzolato. Mentre le due amiche che erano arrivate un po' dopo della prima stavano chiacchierando sulle loro preferenze, la Serpe prese con la mano destra la coppetta di gelato ormai vuota e la portò al bancone.*

    Wingardium Leviosa!

    *La voce di Chloe rimbombò nei Tre Manici Di Scopa, con lo stesso tono di voce di quando Chloe aveva chiesto alle tre clienti il loro nome. La coppetta sporca lievitò sospesa da terra, e qualche minuto dopo era fra le grinfie di uno straccio pulito, che, comandato dalla bacchetta della giovane strega, stava incominciando a pulire la coppa del chocolate trifle.

    @Amalia_Gasai, @Lucrezia_Always, @Eirwen_Quinn
    Scusate il ritardo Smile

  • Lucrezia_Always

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 221
       
       

    * lucrezia amava anche le fenici quindi*

    Beh anche le fenici non sono niente male e comunque mi chiamo lucrezia
    * disse la ragazza rivolta a chloe*

    * poi sentì amalia dirle che amava pozioni*

    MA COME FAI AD AMARLA ANCHE IO AMO CUCINARE MA POZIONI È PROPRIO DI UNA NOIA PER NON PARLARE DEL PROFESSORE È DI UN ANTIPATIA INCREDIBILE O ALMENO C'È LA SEMPRE CON ME

    * lucrezia urlo a pieni polmoni quasi faceva spaccare i bicchieri per poi rinchiudere gli occhi e ascoltare amalia*

    Beh io ho pochi impegni quindi sulla pioggia mi ci soffermo sempre è così rilassante che mi aiuta anche a dormire

    * poi sentì amalia chiedere di tornare*

    Mh ok ottima idea ottima idea...


    * lucrezia chiuse gli occhi per addormentarsi ma prima sbiascicare un altro ottima idea e sognare tutto quello che gli era succeso solo con tanti unicorni,snasi e fenici*

    SÌ SONO SCEGLIA

    * urlo in mezzo al pub*

    Scusa mi devo ricordare di non rilassarmi troppo @Amalia_Gasai,



    Ultima modifica di Lucrezia_Always mese scorso, modificato 3 volte in totale


  • Amalia_Gasai

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 70
        Amalia_Gasai
    Grifondoro
       
       

    *Quando Amalia ricevette il suo gelato ringraziò la barista e iniziò a mangiarlo molto velocemente dato che era buonissimo *

    Io mi chiamo Amalia,tu?

    * Rispose Amalia alla domanda che le era stata posta poco prima dall'unica ragazza di cui ancora non conosceva il nome,chiedendo anche lei quale fosse il suo. Dopo un minuto neanche Amalia finì la sua coppetta e la diede alla barista che la fece lievitare fino al lavello che cominciò a pulire da solo la tazza. Amalia vide Lucrezia che stava per addormentarsi e la chiamò, facendola involontariamente urlare nel pab,che essendo vuoto fece rimbombare la sua voce.*

    Capita a tutti di avere sonno o di rilassarsi

    *Disse Amalia, difronte alle scuse di Lucrezia che lei non capiva, alla fine succede a tutti di farsi sopraffare dalla tranquillità*

    Scusa l'intrusione... Dato che mi sembri giovane tu frequenti anche Hogwarts o ti concentri solo sul lavoro?

    *Chiese Amalia,curiosa , forse anche troppo, di voler sapere qualcosa in più anche sulla ragazza con i capelli castani che aveva difronte a lei*

    @Chloe_Hills, @Lucrezia_Always,

  • Chloe_Hills

    Serpeverde Barista 3MDS

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 3
    Galeoni: 345
        Chloe_Hills
    Serpeverde Barista 3MDS
       
       

    *Il sorriso di Chloe era ormai da un orecchio all'altro. Era molto contenta che le sue clienti chiacchierassero così amichevolmente, nonostante magari non si conoscessero bene. Con passo svelto, la primina si diresse verso il tavolo delle tre amiche a prendere l'altra coppetta vuota, appartenente ad un altra ragazza e, con zelo, ascoltò attentamente le parole di una delle tre clienti.*

    Io mi chiamo Amalia, tu?

    *Alla fine del "tu" la Serpe rispose pronta che si chiamava Chloe, ed era un piacere conoscerla. Poi, con un orercchio ad ascoltare Amalia e con un altro ad ascoltare l'altra ragazza con la coppetta vuota davanti a lei, sentì che quest'ultima annunciava che il professore di pozioni era sempre arrabbiato con lei. Una lampadina si accese nella mente della giovane strega. Accidenti, era vero! Anche a lei qualche volta la sgridava nonostante la sua pozione risultasse giusta, ma probabilmente ce l'aveva un po' con quelli del primo anno per cercare di farli "svegliare"...*

    Eh già, anche a me a volte mi sgrida per cose di cui non ho colpa! Mi metto da sola in imbarazzo davanti agli altri...Ma sai com'è, magari lo fa apposta per cercare di darci una dritta e di stare più attenti...

    *Il sorriso cedè per qualche istante allo sguardo pensieroso della primina. Con un incantesimo, sollevò la coppa sporca di gelato e stava per andare a pulirla, ma, qualche minuto prima di partire, la voce conosciuta di Amalia echeggiò all'interno del pub Tre Manici Di Scopa.*

    Scusa l'intrusione..Dato che mi sembri giovane tu frequenti anche Hogwarts o ti concentri solo sul lavoro?

    *Si vedeva dallo sguardo: la ragazza era interessata a sapere più particolari su Chloe, e quest'ultima ne era felice: più faceva amicizia, più era contenta. Mentre il sorriso si dipinse nuovamente sul volto della giovane strega, la sua voce arrivò all'orecchio di Amalia*

    Nessun disturbo, tranquilla! Sì, sono al primo anno di Hogwarts ma ora, con il lavoro, è un po' più difficile stare dietro ai compiti...anche se la maggior parte delle volte sopravvivo! Se non sbaglio anche tu sei al primo anno, vero?

    @Amalia_Gasai, @Lucrezia_Always


  • Amalia_Gasai

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 70
        Amalia_Gasai
    Grifondoro
       
       

    *Amalia sentì Chloe giustificare il carattere severo e rigoroso del professore e si intromise*

    Sa che almeno così è sicuro che noi daremo il nostro meglio dando il massimo di noi stessi. In fin dei conti i professori migliori sono proprio quelli che ci spronano, alle volte cercando di metterci in difficoltà, ma solo per far aumentare la nostra voglia di mostrare di essere capaci, raggiungendo il loro obbiettivo: farci studiare...

    *Amalia disse alle due ragazze il suo parere riguardante sì il professore di pozioni, ma in generale tutti i professori più severi. Dopo questa conversazione Amalia si sentì chiedere da Chloe se fosse una primina, e non si sorprese molto della domanda visti i suoi tratti somatici che, in effetti, la facevano sembrare molto più piccola di quanto in realtà lei fosse*

    In realtà questo è il mio terzo anno ad Hogwarts

    *Le rispose Amalia con un caldo sorriso prima di riprendere*

    Quasi tutti quelli che conosco però tendono a togliermi qualche anno, ma meglio così: posso essere un'eterna giovane

    *Amalia concluse facendo una brevissima risata. Il suo aspetto in fin dei conti non le dispiaceva. Pur sembrando di due, tre anni più piccola, questo non le dispiaceva affatto poiché i suoi lineamenti erano ancora dolci e non definiti completamente, e questo le dava un' aria più 'delicata' ai propri occhi. Amalia vide il cielo notando che ormai si stava facendo un pò più scuro: sicuramente il tempo era passato così velocemente che lei non ci aveva neanche fatto molto caso*

    Mi dispiace davvero dovervi salutare ma spero davvero di rivedervi presto, sicuramente appena potrò tornerò qui Chloe , si sta davvero benissimo, soprattutto in confronto al brutto tempo che sta fuori

    *Amalia lasciò a Chloe i soldi di quanto aveva acquistato da quando era entrata ai 3 Manici e salutando Lucrezia e Chloe uscì dalla porta andando verso il castello, cercando di coprirsi meglio che poté fare, riparandosi dal vento e dalla pioggia che ancora incombevano su Hogsmeade*

    @Chloe_Hills, @Lucrezia_Always,


Vai a pagina Precedente  1, 2