Hogsmeade
Hogsmeade


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584673
       
       



    Role Aperta da Kahina_Iaquinto


  • Kahina_Iaquinto

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 75
       
       

    Era un pomeriggio d'inverno e Kahina si stava incamminando verso il pub Testa di Porco, lei teneva la testa alta, era appena stata smistata in Corvonero ed era contenta, perchè in fondo sperava di essere in quella casata aveva passato la maggior parte del tempo a studiare, quindi si sentiva all'altezza. Lei era vestita con una giacca doppiopetto, un cappello invernale, un paio di leggings e degli stivaletti con il tacco nero, Vulpix, la sua volpe, era rimasta nella sua camera a riposare, la volpina era molto stanca dopo aver affrontato il viaggio da Londra a Hogwarts.
    Lei stava camminando e si accorse di aver di fianco l'entrata per il pub, così entrò e vide molti studenti a bere Burrobirre o altre persone che bevevano Vino Elfico, si avvicinò al bancone e vide una barista, nel suo viaggio sul Hogwarts Express molti ragazzi parlavano di una barista che si chiamava @Chloe_Hills, allora chiese.*

    Ciao, sei per caso @Chloe_Hills?

    *Kahina vide la ragazza guardarla con curiosità come se si chiedesse il perchè lo voleva sapere, non saprebbe come avrebbe reagito la ragazza se lei si era sbagliata aveva fatto una figuraccia se aveva fatto giusto meglio così, almeno non avrebbe aggiunto una figuraccia a tutte quelle che aveva fatto negli anni passati, la ragazza rimaneva immobile a fissarla, allora le chiese.*

    Volevo chiedertelo perchè hanno parlato molto di lei sul Hogwarts Express.

    *La ragazza la fissava per Kahina non era un buon segno, forse si era sbagliata.*



    Ultima modifica di Kahina_Iaquinto 2 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • Chloe_Hills

    Serpeverde Barista 3MDS

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 4
    Galeoni: 429
        Chloe_Hills
    Serpeverde Barista 3MDS
       
       

    *Il sole a Hogsmeade quel giorno era più splendente che mai, nonostante i suoi raggi di calore fossero piuttosto deboli. La giornata si poteva definire, a modo di temperatura, fresca. Certo, non c'era per fortuna quel gelo che ti faceva diventare le mani rosse dal freddo, ma non era neanche una di quelle giornate in cui si poteva uscire tranquillamente in maniche corte. In fondo, era appena iniziato Dicembre, il mese che portava con se neve e freddo, ma anche gioia e felicità grazie al Natale. Le strade di Hogsmeade, viste dalla prospettiva di Chloe, non erano molto affollate. Qualche mago camminava tranquillo per le strade tortuose cercando un posto dove sedersi. Al Pub Testa Di Porco era presente la barista Chloe, felice del lavoro che aveva allegramente accettato. Con lei aveva portato solamente la bacchetta e uno scialle, scudo contro il freddo, lasciando con tristezza i suoi tre fedeli animali a casa.*

    Okay, pulisco questo bicchiere e ho finito con i calici.

    *Non voleva parlare ad alta voce, non ora che, in luogo aperto, molti maghi l'avrebbero definita come pazza. Così si accontentò di lasciare liberi i suoi pensieri e tenere la bocca chiusa. Avvicinandolo con la bacchetta, Chloe prese un bicchiere piuttosto sporco di Burrobirra e, armata di uno strofinaccio a righe bianche e rosse tenuto con la mano destra e la bacchetta con la mano sinistra, iniziò con i pensieri che vagavano liberi per la sua mente e pulire il bicchiere. Ogni volta che lo straccetto passava, quasi tutto l'avanzo di Burrobirra veniva via. Alla seconda volta, il bicchiere era come nuovo, ripulito da ogni avanzo di bevanda e pronto per essere riutilizzato. Finito di detergere il calice, la serpe lo sciacquò come penultima mossa con l'acqua del rubinetto, con il pensiero un po' più presente. Stava per asciugarlo per bene e per catalogarlo come "pronto di nuovo all'uso" quando la porta del pub si aprì. Lo sguardo dapprima distratto della Serpeverde si mutò in un attimo come curioso: tentò di guardare chi era appena entrato o entrata, ma la porta davanti al viso del cliente glielo impediva. Attendendo che entrasse, Chloe prese il bicchiere e lo esaminò. Non c'era nessuna macchia. Perfetto! Lo asciugò con uno straccio pulito e lo mise insieme agli altri, pronto per l'uso. Adorava il suo lavoro. In qualche modo, le trasmetteva tranquillità e serenità. Il cliente era entrato. Chloe notò subito che era una ragazza, probabilmente studente di Hogwarts come lei. Appena il viso di essa si spostò verso Chloe, quest'ultima la salutò gentilmente con un "buongiorno" e un cenno di mano.


    Ciao, sei per caso Chloe Hills?

    *In poco tempo la ragazza si era avvicinata al bancone della Testa Di Porco, e ora osservava Chloe, curiosamente interessata.*

    Ciao! Sì, sono io. Piacere, tu come ti chiami?

    *Sul volto della giovane strega si dipinse un sorriso. Era sempre un piacere fare nuove conoscenze. La ragazza, ascoltando la risposta della serpe, rimase immobile, annuendo e dichiarando di aver sentito parlare di lei sull'Hogwarts express. Chloe assunse un espressione molto divertita e stupita.*

    Veramente? A dire la verità non me l'aspettavo, forse l'hai sentito da qualche mia amica Tassorosso o Corvonero...comunque dammi pure del tu, è un piacere conoscerti.

    *La serpe indicò alla ragazza un tavolo vicino al bancone. Quando si accomodò, Chloe corse a prendere il menù, in modo da poter far scegliere alla cliente ciò che preferiva.*

    Questo è il menù, scegli pure con calma. A proposito, vieni da Hogwarts giusto? Anche io, sono Serpeverde del 3° anno, trovo che Hogwarts sia meravigliosa! Tu?





    *Come al solito, quando la Serpeverde si metteva a parlare di Hogwarts, le entravano in testa i pensieri più bizzarri o semplicemente quelli che pensava e provava davvero. Sbadigliando lentamente si avvicinò al bancone, controllando in attesa dell'ordinazione della cliente se i bicchieri fossero tutti completamente puliti, anche se, quando non c'era nessuno al pub, forse li aveva controllati più di venti volte.*


    @Kahina_Iaquinto scusa il ritardo Smile


  • Cristine_Cullen

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 205
       
       

    *Cristine stava camminando per le strade di Hogsmeade con un sorriso stampato sul volto e ne rimase sorpresa anche lei, non molto spesso si mostrava così contenta o certe volte non lo era proprio,ma comunque l’aria Natalizia che si poteva toccare per quanto fosse presente, la faceva sentire serena. Dopo qualche minuto si accorse di aver superato da tempo i Tre Manici di Scopa e la sua allegria scomparve quasi del tutto, dando spazio al nervosismo.*

    Qui fuori fa abbastanza freddo e non ho intenzione di tornare nuovamente indietro

    *Sbuffò passandosi le mani tra i capelli corvini, ma poi un’idea le passò per la mente. Poteva andare al Testa di Porco! Non c’era mai stata dentro e i suoi genitori le avevani detto categoricamente di lasciar perdere quel locale, non aveva proprio una bella fama per Hogsmeade, ma a Cristine era sempre piaciuto scoprire cose nuove, infrangedo le regole e così si diresse verso l’entrata del pub. La luce era un po’ fioca e non sembrava ci fosse dentro tutta quest’anima al contrario dell’altro locale di Hogsmeade, ma comunque in se non era male. Dopo aver fatto passare gli occhi su tutto il pub la sua attenzione si fermò al bancone dove riconobbe subito come barista Chloe Hills una ragazza di Serpeverde che aveva conosciuto molto tempo prima e abbozzando un leggere sorriso, quasi inesistente si avvicinò*

    Ciao Chloe


    *Una volta che prese posto si accorse della presenza di un’altra studentessa di Hogwarts e con il volto impassibile portò gli occhi color ghiaccio sulla Corvonero e la salutò con un cenno del capo. Era sempre stata fredda ed impassibile con le persone che non conosceva.*

    @Kahina_Iaquinto, @Chloe_Hills

  • Kahina_Iaquinto

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 75
       
       

    Kahina era al pub Testa di Porco e attendeva la risposta della ragazza dietro il bancone.*

    Ciao! Sì, sono io. Piacere, come ti chiami?

    *Per fortuna la ragazza aveva risposto, lei era spaventata dall'idea di essersi sbagliata, tirò un sospiro di sollievo e le rispose.*

    Sono Kahina, il piacere è mio.

    *Lei non era propensa a fare amicizie, non era abituata a presentarsi ad altre persone perchè di solito non le davano retta, invece in pochi giorni dovette conoscere molte persone nuove e non era abituata a questo. Chloe interruppe i suoi pensieri, le disse di darle del tu e se trovava Hogwarts stupenda, allora lei le rispose.*

    Rispetto al mondo babbano, la trovo decisamente migliore, le sue creature magiche e i suoi incantesimi mi piacciono molto, comunque ordino una Burrobirra, grazie.

    *A Kahina era sempre piaciuta la magia anche nel mondo babbano, infatti le piacevano i maghi, anche se nei numeri di magia c'è sempre un trucco, lei era incuriosita dalle arti magiche ed era fiera di essere entrata nella scuola di magia più prestigiosa nel mondo magico. Mentre stava riflettendo, si sedette una ragazza al suo tavolo, Kahina la vide e la salutò con un cenno del capo, lei era scettica delle persone che non conosceva perchè non sapeva come avrebbe reagito l'altra persona.*

    @Cristine_Cullen, @Chloe_Hills




    Ultima modifica di Kahina_Iaquinto 2 settimane fa, modificato 5 volte in totale


  • Chloe_Hills

    Serpeverde Barista 3MDS

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 4
    Galeoni: 429
        Chloe_Hills
    Serpeverde Barista 3MDS
       
       

    *Fuori il sole continuava a splendere, senza però riscaldare più di tanto la terra. Chloe ora era più concentrata che mai, mentre la ragazza appena arrivata al pub Testa di Porco stava per presentarsi alla Serpeverde. Quest'ultima spostò un attimo lo sguardo verso fuori: le finestre della Testa di Porco e sopratutto la porta principale davano su un piccolo spazietto, recintato da muri bassi. Il luogo non confinava con Hogsmeade, era lontano dal paese e con esso anche lontano dagli altri negozi: comunemente il pub era perlopiù usato da chi voleva avere un po' di quiete, lontano da occhiate e chiacchierate. Era un posto molto tranquillo, dove di solito l'unico suono che si poteva definire alquanto "rumoroso" erano gli uccellini che la mattina cantavano tutti in sintonia.*

    Sono Kahina, il piacere è mio.

    *Non appena lo sguardo della Serpeverde smise di essere assente, la ragazza si presentò: si chiamava Kahina. Quel nome richiamava l'attenzione e il ricordo di Chloe...ma si, l'aveva incrociata una volta vicino alla Sala Comune dei Corvonero! Chloe annuì alla ragazza sia per dare segno che la stava ascoltando e sia perché si ricordava di averla incrociata una volta a Hogwarts.*

    Rispetto al mondo babbano, la trovo decisamente migliore, le sue creature magiche e i suoi incantesimi mi piacciono molto, comunque ordino una Burrobirra, grazie.

    *Kahina descrisse Hogwarts con lo stesso entusiasmo di Chloe. Quest'ultima, sentendo l'ordinazione della ragazza, si avvicinò al bancone color legno lavorato dove teneva i bicchieri e, con cura, ne prese uno. Lo esaminò: non c'era traccia di nessun altro residuo di bevanda. La Serpeverde stava per iniziare a preparare la Burrobirra, quando ad un certo punto il familiare rumore della porta principale che si apriva si ripetè, con decisione.*

    Ciao Cristine

    *Un sorriso semplice si dipinse sul volto di Chloe quando scoprì che la ragazza appena entrata era la sua con-casata, Cristine Cullen. Cristine ricambiò il saluto. Non conosceva molto bene Cristine, ma comunque le occasioni in cui avevano scambiato due parole c'erano state, ed erano state piacevoli. La giovane strega era contenta che c'era abbastanza "clientela" quel giorno. Di solito se arrivava una persona al pub in una giornata era già tanto. Con un cenno la invitò a sedersi e le porse un altra copia del menù, uguale a quello di Kahina. Mentre attendeva tranquilla l'ordinazione di Cristine, camminò piuttosto velocemente verso il bancone, con l'intenzione di finire la burrobirra che stava preparando qualche minuto prima. Tirò fuori la bacchetta: di certo l'avrebbe aiutata a velocizzare il compito. Diede un altra sciacquata veloce al bicchiere prima di iniziare veramente a preparare la bevanda giallognola e bianca. In due minuti versò i semplici ingredienti che servivano per far diventare la burrobirra così gustosa, insieme alla schiuma da boccale di calice. C'era una professoressa di Hogwarts che continuava a ripetere a Chloe che era lenta, lenta nel fare tutto: le dava piuttosto sui nervi, ma quando la professoressa la rimproverava lei si limitava a chinare il capo, scontenta. Secondo la giovane strega, non era lenta. Semplicemente si concentrava un po' troppo sulle cose che doveva fare, come quando nei compiti la maggior parte del tempo lo spendeva nel controllare la scrittura. Finito di aggiungere gli ingredienti, Chloe iniziò a mescolare con dei gesti di bacchetta il miscuglio, che a poco a poco divenne una vera e propria Burrobirra.*

    [i]Wingardium Leviosa.

    *Non era solita usare quell'incantesimo, sopratutto perchè molti lo sottovalutavano. Ma a volte poteva sembrare veramente utile. Il bicchiere prese a lievitare lentamente e immobile, a modesta altezza, fino al tavolo dove era seduta Kahina.*

    Ecco la burrobirra




    *Chloe sorrise a Kahina, mentre portava via il menù e lo riponeva insieme agli altri.*


    @Cristine_Cullen, @Kahina_Iaquinto


  • Cristine_Cullen

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 205
       
       

    Ciao Cristine

    *La giovane strega alzò la testa abbozzando un sorriso mentre Chloe le aveva appena lasciato il menù davanti gli occhi,ma Cristine non ci mise molto a decidere cosa prendere e quando vide la barista portare all’altra ragazza di cui ancora non sapeva il nome una Burrobirra fece un cenno con la testa verso di essa.*

    Portane una anche a me

    *Disse per poi spostare l’attenzione sulla Corvonero accanto a lei che poco prima si era presentata e aveva detto qualcos altro che Cristine non aveva ascoltato. Fece scorrere gli occhi color ghiaccio sulla figura della ragazza senza farsi troppi problemi, sapeva che mettere in soggezione le altre persone le veniva facile, ma in un certo senso si divertiva molto a farlo.*

    Ciao Kahina, io sono Cristine Cullen.

    *La Serpeverde non fece trasparire nessun tipo di emozione mentre lo sguardo passava dalla Corvonero a Chloe.*

    @Chloe_Hills, @Kahina_Iaquinto

  • Kahina_Iaquinto

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 75
       
       

    *Kahina era seduta ad un tavolo insieme ad una ragazza di cui non sapeva il nome, mentre aspettava la Burrobirra, guardò la ragazza con uno sguardo scrupoloso in modo da non farsi sfuggire un dettaglio, lei guardandola capì a quale casata apparteneva, ovvero Serpeverde, il suo atteggiamento con persone sconosciute e così via.
    Mentre capiva molte cose della ragazza che le era seduta affianco, le arrivò la Burrobirra.*

    Ecco la Burrobirra.

    *Ricambiò il sorriso di Chloe e finalmente la ragazza dagli occhi di ghiaccio sollevò il capo e disse qualcosa che non capì e finalmente si rivolse a lei.*

    Ciao Kahina, io sono Cristine Cullen.

    *Lo disse senza far trasparire nessuna emozione, allora Kahina rispose.*

    Ciao Cristine, piacere.

    *Anche Kahina lo disse freddamente e aspettò una reazione da Cristine.*

    @Cristine_Cullen, @Chloe_Hills


  • Cristine_Cullen

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 205
       
       

    Ciao Cristine, piacere.

    *La Serpeverde alzò di poco l’angolo destro della bocca mentre aspettava la sua Burrobirra e intanto stava analizzando la Corvonero davanti a lei. A occhio e croce sembrava una del primo anno, ma comunque non la conosceva neanche un po’ e non poteva dirlo così lo chiese.*

    È il tuo primo anno?

    *Domandò con nonchalance mentre faceva scorrere la mano sul tavolo picchiettando con le unghie. Non le interessava veramente sapere cose sull’interlocutrice davanti a se, era giusto per intrattenere una conversazione. Passarono vari secondi e l’attenzione di Cristine andò nuovamente su Chloe che dall’altro lato del bancone stava mettendo a posto.*

    Come va qui al pub?

    *Cristine non c’era mai stata quindi non sapeva come fosse l’andamento del pub, anche se quel pomeriggio era abbastanza vuoto se non per altre 3/4 persone. Da quello che aveva sentito non era frequentato da maghi e streghe tranquilli o robe così.*

    @Kahina_Iaquinto, @Chloe_Hills



    Ultima modifica di Cristine_Cullen Lunedì, modificato 1 volta in totale


  • Kahina_Iaquinto

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 75
       
       

    Sei del primo anno?

    *La Corvina si era stufata di quella domanda, tutte le persone che aveva incontrato le avevano posto questo quesito, cavolo era così evidente?
    Kahina era immersa nei suoi pensieri per formulare la risposta a quella domanda e alla fine disse.*



    *Lo aveva detto con un tono annoiato, come se l'avesse sentita un milione di volte (infatti era così) e si accorse dello sguardo investigatore di Cristine, le ricordava il metodo che aveva adottato lei per scoprire qualcosa di più sulla ragazza, così le chiese.*

    Tu di che anno sei?

    *Quella domanda l'aveva detta in un tono disinteressato, non le importava la risposta di Cristine era solo per reggere la conversazione incominciata con lei, così posò la sua attenzione sulla sua Burrobirra e cominciò a berla pochi sorsi alla volta.*
    @Chloe_Hills, @Cristine_Cullen




    Ultima modifica di Kahina_Iaquinto Lunedì, modificato 1 volta in totale


  • Chloe_Hills

    Serpeverde Barista 3MDS

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 4
    Galeoni: 429
        Chloe_Hills
    Serpeverde Barista 3MDS
       
       

    portane una anche a me

    *A parlare era stata Cristine, il suo sguardo ghiaccio e che non faceva trapassare nessuna emozione. Chloe annuì gentilmente e camminò verso il bancone, in attesa di ripetere il procedimento per preparare la gustosa sostanza. Prima di iniziare però, scoccò uno sguardo a Kahina e a Cristine: le due ragazze stavano chiacchierando freddamente, o meglio parlando, ed entrambe sembravano piuttosto distaccate. La Serpeverde fece spallucce tentando di non farsi notare. Le dispiaceva che le due ragazze non erano proprio "fatte l'una per l altra" ma infondo sapeva che se si sarebbe impicciata sarebbe passata per una ficcanaso irritante. Cercando di scrollarsi i pensieri di dosso, iniziò nuovamente il procedimento per preparare la Burrobirra. Mise i pochi ingredienti che servivano per rendere la bevanda così gustosa e poi iniziò, con bacchetta alla mano, a girare la Burrobirra, mentre i suoi pensieri vagavano, ogni tanto interrotti dalla voce di Cristine o di Kahina. *

    Wingardium Leviosa

    *la Burrobirra, come successo prima, inizio a levitare verso Cristine, mentre Chloe si sforzava di non far cadere la schiuma, che In aria volteggiava minacciosa.*

    Ecco la burrobirra

    * una volta data la burrobirra a Cristine, si allontanò a marcia indietro in direzione del bancone. Non voleva dare fastidio alle due ragazze e sembrare fastidiosa. Nel tempo aveva imparato che forse era meglio stare zitta pur di rischiare di essere antipatica a qualcuno. Con un sorriso sgembo si appollaió sul bancone, lasciando finalmente liberi i pensieri. Ad un certo punto il suo pensiero si spostò alla sua migliore amica Sarah.*


    @Kahina_Iaquinto, @Cristine_Cullen, @Sarah_Jonson


  • Cristine_Cullen

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 205
       
       

    *La Corvonero sembrava un po' indispettita dalla sua domanda e Cristine non si lasciò scappare quel piccolo particolare così ghignò leggermente aspettando la risposta che già sapeva e quando arrivò ridacchiò.*

    Tu di che anno sei?

    *Chiese poi a sua volta Kahina con lo stesso tono che la Serpeverde aveva usato qualche secondo prima per porle la stessa domanda.*

    Quinto

    *Disse mentre portava l’attenzione a Chloe che le stava facendo levitare la Burrobirra con un sorriso la ringraziò e quando vide la sua concasata allontarsi la richiamò.*

    Ehi Chloe se non hai nulla da fare in questo momento rimani qui con noi no

    *Sorrise alla ragazza per poi lanciare un’occhiata alla Corvonero che sembrava abbastanza sulle sue. Si stava divertendo, anche se non sembrava, ma quel modo di intrattenere conversazione, istigando l’altro, magari farlo sentire anche in soggezione era il preferito della Serpe e se doveva dirla tutta quella ragazzina le sembrava anche simpatica. Così con ironia disse*

    Ma voi Corvonero non siete conosciuti per la vostra creatività oltre per la saggezza, intelligenza ecc? Hai dato delle risposte alquanto banali fin’ora


    *Boom. Cristine aveva lanciato la bomba e il gioco era appena iniziato. La Serpe adoravo intrattenersi in quel modo, forse non capito da tutti. Molto volte era accaduto che da delle semplici frecciatine si sia arrivati a scontri, anche con la bacchetta, ma quello non era il caso.*

    @Kahina_Iaquinto, @Chloe_Hills,

  • Dorcas_Moore

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 251
        Dorcas_Moore
    Corvonero
       
       

    *faceva freddo, terribilmente freddo e sebbene fosse ancora primo pomeriggio il cielo rimandava un colorito rossastro che ricordava terribilmente il tramonto. Le nuvole erano una coltre impenetrabile che oscurava quasi completamente il sole e il vento imperversava per i giardini di Hogwarts.
    Sotto questo cielo Dorcas Moore si apprestava a raggiungere il villaggio ai piedi del castello, non sapeva cosa le fosse saltato in mente quel giorno ma aveva il terribile bisogno di una Burrobirra e poi magari avrebbe potuto anche fare un salto al cimitero per salutare suo fratello. D'altronde il freddo non era mai stato un problema per lei.
    Fu dunque con umore nero che decise di recarsi alla testa di porco, un po' nella vana speranza di non incontrare alcun volto conosciuto o come minimo di non finire su carta di giornale perché "delapida il patrimonio Moore in alcool" già se lo immaginava arrivare con il falco reale di suo padre allegato ad una strilettera di quella megera di sua madre.


    Molto meglio passare inosservati


    *Sussurrò spalancando la porta del locale e dirigendosi verso il bancone. Fu proprio lì che, non poté fare a meno di notare, sedevano due studentesse di Hogwarts. Pensava di ignorarle e sedersi a distanza quando una frase attirò la sua attenzione*


    Ma voi corvonero non siete conosciuti per la vostra creatività oltre per la saggezza, intelligenza ecc? Hai dato risposte alquanto banali fin'ora.


    *A quelle parole le ribbollì il sangue nelle vene e con un ghigno sardonico si rivolse alla serpe di turno commentando divertita*


    Merlino, come ci si sente a sbeffeggiare una ragazzina del primo anno? Gratificante, vero? Thò e io che pensavo che voi serpeverde brillaste in astuzia e determinazione. Determinati a mettervi in ridicolo, sicuramente


    *Rise per poi rivolgersi alla barista senza notare neanche chi fosse*


    Una burrobirra, grazie.




    @Kahina_Iaquinto, @Chloe_Hills, @Cristine_Cullen,



    Ultima modifica di Dorcas_Moore Lunedì, modificato 1 volta in totale


  • Cristine_Cullen

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 205
       
       

    Merlino, come ci si sente a sbeffeggiare una ragazzina del primo anno? Gratificante, vero? Thò e io che pensavo che voi serpeverde brillaste in astuzia e determinazione. Determinati a mettervi in ridicolo, sicuramente
    Chloe, te ne prego, necessito assolutamente di un'acquaviola o di una Burrobirra fai tu. Ah e anche se hai qualcosa di dolce da magiare che oggi proprio non me ne va una giusta


    *Una terza voce si unì alla conversazione e Cristine non riuscì a trattenere un sorriso sadico dopo aver sentito la frase appena pronunciata dalla nuova arrivata. La Serpeverde alzò lo sguardo lentamente posando gli occhi sulla figura della ragazza, Corvonero per l’appunto. Si prese qualche secondo per elaborare la faccenda, era entrata nel pub ascoltando l’ultima frase detta dalla Serpe e ovviamente non conoscendola non poteva capire se fosse seria o meno, ma Cristine non si trattenne neanche dopo aver provato a giustificare la cosa. Gli occhi color ghiaccio inchiodarono quelli della ragazza e con altezzosità rispose.*

    Fossi in te imparerei a tacere, ma poi le voci di corridoio dicevano che eravamo noi per l’appunto a giudicare le persone solo all’apparenza a quanto pare hanno sbagliato

    *Terminò la frase con una punta di veleno per poi accavallare le gambe e distogliere totalmente l’attenzione da quella ragazza dandola alla Burrobirra davanti a se. Cristine non conosceva quella ragazza, ma comunque era sicura non fosse molto più piccola di lei, forse un anno o due.*

    @Dorcas_Moore, @Kahina_Iaquinto, @Chloe_Hills

  • Dorcas_Moore

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 251
        Dorcas_Moore
    Corvonero
       
       

    *Dorcas si privò del mantello mettendo in mostra un magnifico abito di pregiata fattura. L’anello della sua famiglia le pendeva al collo impreziosendo, con l’intenso blu del diamante cesellato, la mise di per se regale. I tacchetti risuonarono per il locale mentre adagiava il mantello sulla sedia per accomodarsi ella stessa al bancone. I capelli, ordinati in una complessa acconciatura alta, le contornavano il viso donando alla sua espressione un cipiglio maggiormente duro e vagamente divertito.
    Le gambe lunghe e parzialmente scoperte erano accavallate mostrando la caviglia sottile fasciata da delle decolté pervinca. Emanava sicurezza e regalità da tutti i pori, al punto che persino sua madre sarebbe stata fiera di come portava alto il loro nome.
    Prese a sfogliare il menù in attesa della sua ordinazione, senza rivolgere alcun tipo di interesse alla Serpeverde poco lontana ne tantomeno alla concasata oggetto del dissidio.*


    Giudico ciò che sento, a tal proposito sono oltremodo contenta di non aver udito altro.


    *Fu così che, senza minimamente scomporsi o degnarla di uno sguardo che fosse tale, rispose alla controffensiva della ragazza*




    @Kahina_Iaquinto, @Chloe_Hills, @Cristine_Cullen,



    Ultima modifica di Dorcas_Moore Lunedì, modificato 1 volta in totale



Vai a pagina 1, 2  Successivo