• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Kristal_Thratchet


  • Kristal_Thratchet

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 9
    Galeoni: 92
       
       

    [VISITA UFFICIALE DI UN MEBRO DEL CONSIGLIO]


    *Kristal quel giorno aveva passato tutto il suo tempo a Hogsmeade, non per negozi ma si era fermata al Town Hall dove si era svolta una riunione del Consiglio del villaggio della quale lei era uno dei consiglieri.
    Si sentiva onorata a ricoprire nuovamente quella piccola carica che già aveva assunto anni prima. Sapeva come si svolgeva il lavoro di consigliere di conseguenza non aveva riempito il Sindaco di domande assillanti.
    Da Town Hall la bionda islandese si avviò, prima di dirigersi a Hogwarts, verso uno dei negozi più famosi e noti di Hogsmeade: il Salills, l'unico negozio di bacchette di quel villaggio.
    Conosceva bene le due proprietari e, di conseguenza, sapeva che sicuramente quel negozio era attivo e funzionante, a differenza di altri che purtroppo con il censimento che il consiglio stava svolgendo sarebbe andati chiusi.
    Passo dopo passo la strega raggiunse il negozio di bacchette che si trovava proprio dalla parte opposta della piazza principale di Hogsmeade: Magic's Squadre, stessa piazza dove si trovava il municipio.
    Uno sguardo all'orologio.
    Forse non era l'ora più adatta per recarsi li, ma dato che il cartello appeso alla porta recitava “aperto” la ragazza entrò senza indugi.


    Era molto tempo che Kristal non entrava in quel negozio e, doveva ammettere, che nulla era cambiato.
    Tantissime erano le scatole di bacchette attorno a lei e impilate quasi fino al soffitto. Notò che nessuno si era presentato quando la ragazza aveva chiuso la porta principale per evitare che l'aria autunnale entrasse nel locale principale.*

    C'è nessuno?

    *Disse ad alta voce, magari così facendo avrebbe attirato l'attenzione di una o di tutte e due le proprietarie presenti nel retrobottega.*


    @Sylvia_Turner, @Charlotte_Mills,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    * Era una frizzante mattina di Ottobre, e nel villaggio di Hogsmeade, c'era già un gran via via di persone. In alcuni negozi i clienti entravano e uscivano, mentre altri negozi si godevano la tranquillità del momento. Uno di quei negozi era quello gestito dal Charlotte Mills e da Sylvia Turner. Proprio in quel momento, in negozio era presente la ex tassorosso.
    Quella mattina Sylvia si era alzata presto , aveva indossato un maglione bianco e dei pantaloni neri, con scarpe da ginnastica. Delle occhiaie erano presenti sul volto della donna, erano settimane che non dormiva bene.*



    * La giovane donna stava pulendo alcuni scaffali nella seconda stanza, aveva già pulito per terra e spolverato la maggior parte degli scaffali della prima stanza.
    Quello sarebbe stato l'ultimo giorno al negozio per la ex tassorosso. Mentre continuava a pulire immersa nei pensieri per il trasferimento definitivo a Whitby e nel mondo babbano, le parve di sentire il campanello della porta che annunciava l'entrata di qualcuno. La sensazione che qualcuno fosse entrato fu confermata dal fatto che pochi istanti dopo udì una voce.*

    C'e nessuno?

    * Sylvia posò lo straccio su uno scaffale, e nel mentre si puliva le mani con un fazzoletto, rispose cercando di dare un tono allegro alla voce e cercando di farsi sentire *

    Eccomi, sono subito da lei!

    *Uscì dalla seconda stanza, percorrendo alcuni metri e arrivando all'entrata del negozio, vide che era entrata una persona che aveva visto parecchie volte al castello quando era studentessa, ma con la quale non aveva mai parlato molto. Si trattava di @Kristal_Thratchet. Si avvicinò alla ragazza, cercando per quanto possibile di sorridere e di sembrare gentile come sempre. *

    Buongiorno, signorina Thratchet, benvenuta! Cosa posso fare per lei?

    * I pensieri si affollavano nella mente della giovane. Magari aveva bisogno di una bacchetta nuova? O stava dimenticando qualcosa?*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 3 volte in totale


  • Kristal_Thratchet

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 9
    Galeoni: 92
       
       

    Eccomi, sono subito da lei!

    *Disse una voce proveniente dal retrobottega.
    Al primo ascolto non riconobbe quella voce come quella appartenente alla Preside Mills, una dei proprietari del locale, ma bensì della sua socia.
    Conosceva la signorina Turner ed era davvero tanto tempo che non la vedeva per Hogsmeade e dintorni.
    Le sorrise quando comparve dalla porta di legno.*

    Buongiorno, signorina Thratchet, benvenuta! Cosa posso fare per lei?

    *Le domandò la donna.
    Kristal si avvicinò a lei con passo sicuro e spalle dritte, il compito di consigliera la rendeva sempre fiera.*

    Buona sera, sono qui in qualità di consigliera di Hogsmeade.

    *Iniziò a parlare la bionda islandese.
    Le spiegò che si trovava li per l'annuale censimento dei negozi di Hogsmeade, e che a lei era stato affidato proprio il Salills, unico negozio di bacchette di quel villaggio. Aveva frequentato spesso quelle quattro mura sia come cliente sia durante eventi mondani assai deliziosi e organizzati benissimo dalla due donne.*

    Mi servirebbe solo vedere la licenza commerciale, inoltre dato che siamo in tema possiamo apportare delle modifiche in qualità di soci, di tipologia.. insomma possiamo cambiare qualsiasi cosa della licenza quest'oggi.


    *Affermò la ragazza sorridente avvolta nella giacca che, in quel momento, decise di sbottonare.*


    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    * Una volta arrivata davanti alla grifondoro, @Kristal_Thratchet salutò la ex tassorosso, dicendole che era lì in veste di consigliera. Sylvia pensò e ripensò se si era dimenticata di fare qualcosa per il negozio. Con tutti i pensieri che le affollavano la mente, era normale. Kristal le disse*

    Mi servirebbe solo vedere la licenza commerciale, inoltre dato che siamo in tema possiamo apportare delle modifiche in qualità di soci, di tipologia.. insomma possiamo cambiare qualsiasi cosa della licenza quest'oggi.

    *Sylvia si portò una mano alla fronte e poi scuotendo la testa disse*

    Ma certo! Lei è qui per il censimento! Che stupidina che sono! Le prendo subito la licenza!

    * La giovane donna si avviò dietro il bancone dove campeggiava la cassa, si piegò leggermente all'indietro per aprire un cassetto posto proprio sotto la cassa e ne tiro' fuori un foglio di pergamena , sul quale c'era scritto " Licenza per negozio di bacchette" con i nomi di Charlotte e il suo e tutti i timbri in regola apposti dal municipio di Hogsmeade. Mentre porgeva il permesso a Kristal, sentì che si potevano apportare modifiche. Aveva meditato a lungo e dopo qualche secondo le disse*

    Signorina Thratchet, visto che ha parlato di modifiche, colgo l'occasione per informarla che questo è il mio ultimo giorno qui in negozio e che quindi la signorina Charlotte Mills rimarrà l'unica proprietaria, naturalmente fino a quando non troverà un'altra persona.

    *Aveva mantenuto un tono cordiale e gentile come sempre e anche la voce ferma*.



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 7 volte in totale


  • Kristal_Thratchet

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 9
    Galeoni: 92
       
       

    *Krisatal sorrise alle parole di Sylvia che, come poteva capitare a chiunque, si era dimenticata che quello era periodo dell'annuale censimento.
    La bionda strega non la giudicò, dopotutto poteva capitare a tutti dimenticarsi qualcosa in particolare quando si era assai indaffarati.
    La giovane donna si avviò dietro il bancone dove si trovava il registratore di cassa e ne aprì un cassetto, fu in quel momento che tirò fuori una pergamena leggermente ingiallita. Quella doveva essere proprio il documento che Kristal le aveva chiesto.
    Fu quando la Tassorosso le porse il documento che Kristal rimase assai sorpresa dalle sue parole.*

    Thratchet, visto che ha parlato di modifiche, colgo l'occasione per informarla che questo è il mio ultimo giorno qui in negozio e che quindi la signorina Charlotte Mills rimarrà l'unica proprietaria, naturalmente fino a quando non troverà un'altra persona.

    *Non si sarebbe mai aspettato che Sylvia potesse lasciare quel negozio così importante pr Hogsmeade, ma sicuramente aveva i suoi impegni o altro di più importante.*

    Ok non è un problema, devo solo correggere allora la dicitura sulla pergamena.. un attimo solo.

    *Affermò la strega dai lunghi capelli estraendo dalla borsa a tracolla che possedeva quel giorno una piuma d'oca autoinchiostrante, ciò non aveva bisogno di nessuna boccetta d'inchiostro nella quale essere intinta. Era davvero un oggetto assai comodo, non rischiava di rovesciare all'interno della borsa tutto l'inchiostro che una boccetta poteva contenere.


    Alla riga dove si parlava dei soci del negozio “Salills” aggiunse una nota, cioè che dall'ottobre duemiladiciannove Charlotte Mills rimaneva l'unico socio e proprietario.
    Doveva ammetterlo però: era dispiaciuto nel pensare che non avrebbe più potuto vedere Sylvia e la sua piccola bambina per le vie di Hogsmeade, ma rimanendo chiusa nella sua curiosità e nella sua compostezza, porse nuovamente la pergamena corretta alla donna difronte a lei.*

    Ecco qua, semplice ed indolore.
    Il prima possibile mi occuperò di aggiornare anche i documenti al Town Hall.



    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    *La grifondoro @Kristal_Thratchet, rimase piuttosto sorpresa dalla richiesta di Sylvia Turner, ma le rispose che non era un problema, avrebbe corretto subito i dati sulla licenza.
    Sylvia annuì mentre vedeva Kristal prendere una piuma d'oca autoinchiostrante. Doveva ammettere che era molto comodo quell'oggetto ma visto che sarebbe tornata al mondo babbano, si si sarebbe dovuta abituare a usare una penna normale.
    La vide scorrere con la piuma fino alla riga dove c'era il nome di Charlotte e quando passò la piuma sopra il suo nome, quello sparì.
    Una parte di lei era sparita proprio in quel momento. Ormai era ora di tornare alla realtà. Si era illusa per lunghi anni di poter essere di una qualche utilità nel mondo magico, di poter fare qualcosa di buono, ma niente di tutto quello era successo.
    Una cosa giusta però l'aveva creata...insieme a una persona dalla quale pero si era separata. Sua figlia Emma, era l'unica cosa bella del mondo magico che le era rimasta.
    Improvvisamente vide Kristal porgerle la pergamena con la modifica.*

    Ecco qua, semplice ed indolore.
    Il prima possibile mi occuperò di aggiornare anche i documenti al Town Hall.


    *Sylvia prese il documento e lo ripose nel cassetto, rispondendo.*

    La ringrazio molto signorina Thratchet. Posso offrirle qualcosa da bere prima che vada via?

    * Disse indicando un tavolino in un angolo del negozio, dove c'erano dei bicchieri di burrobirra analcolica, dell' Acquaviola, e del succo di zucca.*