Hogsmeade
Hogsmeade


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Robin_Peach


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    [DORMITORI DI GRIFONDORO]

    *Robin_Peach non riusciva aconcentrarsi sui compiti che stava svolgendo: di lì a poco si sarebbe trovato nella Stamberga strillante insieme ai suoi amici!
    L'orologio batté l'una di pomeriggio e Robin_Peach si preparò per quell'uscita clandestina.*

    [SALA COMUNE DI GRIFONDORO]

    *La sala comune era piena; per Robin_Peach sgusciare fuori fu molto facile, erano tutti troppo occupati per badare ad un ragazzino del primo anno: prima di uscire diede un'occhiata per assicurarsi che nessuno l'avesse notato, poi si avviò per il Castello.*

    [CORRIDOI DEL TERZO PIANO]

    *Robin_Peach si trovò ben presto al terzo piano: si accingeva a sgattaiolare fuori dalla scuola, ma ad un tratto sentì un fruscio... Poi vide una torma di studenti di Tassorosso! Per non essere travolto tra loro quatto quatto Robin_Peach si rifugiò dietro un'armatura, e solo quando fu sicuro, 5 minuti dopo, che non ci fosse più nessuno, sgusciò fuori dal suo nascondiglio*

    Questo inconveniente mi ha fatto perdere un sacco di tempo! Ma fortunatamente sono ancora in orario!

    *Disse Robin_Peach, e lentamente si avvicinò alla statua della strega orba*

    DISSENDIUM!

    *Pronunciò Robin_Peach, e la statua si aprì di scatto; il maghetto si trovò in un passaggio segreto...*

    [PASSAGGIO SEGRETO PER LA STAMBERGA STRILLANTE]

    *Il passaggio era buio e tetro; l'umidità penetrava nelle ossa di Robin_Peach*

    LUMOS!

    *Esclamò il maghetto, e la sua bacchetta cominciò a emettere una flebile luce; Robin_Peach proseguiva arrancando nel passaggio scivoloso.
    In lontananza egli scorse la fine del passaggio: cominciò a camminare più velocemente, e finalmente ragginse l'agognata meta; esitante, ma pieno di gioia per aver raggiunto il suo obiettivo, l'undicenne entrò nella Stamberga Strillante*

    [STAMBERGA STRILLANTE]

    *Robin_Peach entrò nella costruzione: era modesta, ma secondo il mago non era poi così male come si diceva.
    Salì le scale, che scricchiolarono leggermente, e arrivò incolume al primo piano; col cuore pieno di paura aspettò che anche gli altri amici arrivassero*

    Hey ciao! Finalmente cominciate ad arrivare! Pensavo vi foste scordati tutti, sono arrivato qui 10 minuti fa!

    *Disse Robin_Peach al primo amico mago che varcò la soglia: finalmente anche gli altri avrebbero scoperto quello che intendeva fare Robin_Peach in quel luogo*


    @Sarah_Johnson, @Ronald_canard, @Jessamine_Carstairs, @Eirwen_Quinn, @Esperanza_Fuentes, @William_Rogers, @Vincent_Pilots, @Aurora_Jeanwoolf, @Vera_Grace, @Raven_Lovely, @Helen_Benlor, @Gaiamens_Goldheart, @Miriam_Jones, @Damian_Saps



    Ultima modifica di Robin_Peach 3 settimane fa, modificato 8 volte in totale


  • William_Rogers

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 129
       
       

    [CORRIDOIO DEL TERZO PIANO]

    *William si stava dirigendo verso la Stamberga Strillante. Era molto buio, quindi William decise di accendere la sua bacchetta.*

    LUMOS!

    *Adesso Wiliam vedeva molto meglio. Si diresse verso il passaggio segreto della Stamberga Strillante, e usó un incantesimo per aprire il passaggio.*

    DISSENDIUM!

    *Il passaggio segreto si aprì, e lui entrò.*

    [PASSAGGIO SEGRETO DELLA STAMBERGA STRILLANTE]

    Wow, per essere al terzo piano qua fa molto freddo.

    *William stava tremando dal freddo, non vedeva l'ora di arrivare alla Stamberga Strillante, ma per fortuna era già arrivato.]

    [STAMBERGA STRILLANTE]

    Ciao ragazzi!

    *William salutò tutti, ma si accorse che era presente solamente Robin_Peach.*

    A quanto pare siamo in anticipo, vero?

    *William si sedette sul letto, in attesa degli altri.*

    @Sarah_Johnson, @Ronald_canard, @Jessamine_Carstairs, @Eirwen_Quinn, @Esperanza_Fuentes, @Vincent_Pilots, @Aurora_Jeanwoolf, @Vera_Grace, @Raven_Lovely, @Helen_Benlor, @Gaiamens_Goldheart, @Miriam_Jones, @Damian_Saps, @Robin_Peach




    Ultima modifica di William_Rogers 3 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    *Robin Peach stava aspettando, quando sentì un fruscio alle sue spalle: si voltò di scatto, poi riconobbe William Rogers, il suo amico di Grifondoro che, come lui, era al primo anno*

    William! Mi hai fatto prendere uno spavento! Accomodati, accomodati, gli altri devono ancora arrivare, ma tra poco saranno qui!

    *disse il maghetto; quando William gli disse che faceva freddo, egli puntò la bacchetta contro il caminetto e fece apparire un bel fuoco*

    Ecco! Così potremo riscaldarci! Fa un freddo cane qui! La pensavo molto più calda!!!

    *rispose il maghetto, e si sedette anch'egli sul letto; William disse che erano in anticipo*

    Sì, siamo in anticipo, ma gli altri dovrebbero essere qui a momenti, gli avevo dato appuntamento per adesso!

    *disse risoluto il maghetto*

    Intanto vuoi qualcosa da mangiare? Ieri ho comprato api frizzole, gelatine tuttigusti +1, scarafaggi a grappolo, gomme bolle drooble, insomma, un po' di tutto! Ieri ho fatto uno spesone da Mielandia!

    *disse il maghetto, e allungò degli scarafaggi a grappolo all'amico*

    Così l'attesa sarà più dolce!

    *disse, e si mise a mangiare tutte quelle prelibatezze aspettando che qualcun altro arrivasse lì*



    [/align] @William_Rogers



    Ultima modifica di Robin_Peach 3 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • Damian_Saps

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 118
        Damian_Saps
    Grifondoro
       
       

    [Dormitorio Grifodoro]
    *Damian era sulle sue pergamene a svolgere i compiti nel suo dormitorio quando, guardando la sveglia, si ricordò che il suo amico Robin gli aveva dato appuntamento alla stamberga strillante per quel pomeriggio. Damian si era completamente dimenticato e così prese tutto il necessario, dalla bacchetta al suo monospalla sempre pieno di cose sia utili che non, e così uscì dalla sala comune per dirigersi al passaggio segreto che si trovava al terzo piano.*

    [Passaggio segreto al terzo piano]
    *A questo punto si ritrovò davanti alla statua che doveva aprire il passaggio alla pronuncia di una parola d'ordine, come faceva con la signora grassa per entrare nel dormitorio di Grifodoro.*

    DISSENDIUM!

    *Disse il maghetto che vide pian piano aprirsi il passaggio segreto. Era la prima volta che apriva un passaggio segreto ed era stato emozionante.
    A un certo punto sentì dei rumori che si avvicinavano e decise di infilarsi nel passaggio segreto prima che qualcuno lo scoprisse.*

    [Stamberga Strillante]
    *Una volta uscito dal passaggio segreto, ai ritrovò nella stamberga strillante.
    A prima vista sembrò che fosse completamente vuota, ma ascoltando bene si potevano sentire delle voci dal secondo piano.*

    Chissà se sarà qualcuno dei miei amici o no.

    *A questo punto era indeciso.
    Salire o ritornare al castello?
    La sua curiosità ebbe la meglio e così si mise a salire le scale che portavano al primo piano.
    Anche se cercava di fare meno rumore possibile, le scale glielo impedivano, poiché scricchiolavano ad ogni suo movimento.
    In qualche modo arrivò al primo piano e vide che erano già presenti Robin e William.*

    Ciao ragazzi, scusate il ritardo ma mi ero perso nello svolgere i compiti.

    *E così si accomodò accanto a loro pensando al perché Robin gli aveva invitati lì. Aveva già cercato di chiederglielo, ma non gli aveva mai dato risposta.
    Adesso magari avrebbe capito finalmente cosa avrebbe voluto fare.*


    @Robin_Peach, @William_Rogers,




    Ultima modifica di Damian_Saps 2 settimane fa, modificato 2 volte in totale


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    *Robin si trovava lì, con William, che era uno studente di Grifondoro al primo anno; poco dopo arrivò Damian, uno studente al primo anno della casa di Grifondoro molto gentile: a Robin fece molto piacere vederlo, gli era molto simpatico*

    Ciao Damian, come stai? Accomodati, siamo io, te e William, ma dovrebbero arrivare anche gli altri! Devo dirvi cose importanti!

    *disse il dodicenne all'amico*

    Intanto vuoi qualcosa da mangiare? Ho fatto il pieno a Mielandia, serviti pure! Ho di tutto: lecca-lecca al gusto sangue, api frizzole, scarafaggi a grappolo, gomme drooble bollenti, zuccotti, eccetera. Prendi quello che vuoi, non preoccuparti!

    *chiese il mago all'amico*

    Quando arriveranno gli altri ripeterò, però intanto vi anticipo quello che vorrei dirvi

    *disse Robin*

    Quello che vorrei chiedervi è di mettere un po' a posto, con la magia ovviamente, questa stamberga; lo so, direte che sono pazzo, ma ho le mie buone ragioni! Dopo lo trasformeremo in una specie di circolo!

    *disse Robin, aspettando la reazione degli amici*

    ______________________________________________________________________________

    Off- GdR: quello che vorrei fare di questa role è un circolo dove trovarsi a fare quattro chiacchiere o a studiare o a fare attività "illecite" (giochi proibiti, ecc...).
    Ovviamente è un esperimento, quindi non so quanto funzionerà



    @William_Rogers, @Damian_Saps


  • Damian_Saps

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 118
        Damian_Saps
    Grifondoro
       
       

    *Robin lo accolse calorosamente, come sempre dopotutto, chiedendogli come stava.*

    Sto bene, grazie.

    *Rispose all'amico che gli stava mostrando tutto quello che aveva comprato da Mielandia e CGE gli disse che poteva anche servirsi.*

    Sembra che hai svuotato Mielandia con la quantità di dolci che ci sono qui!
    E visto che sei sempre molto gentile, mi prendo uno zuccotto.

    *Damian aveva visto così tanti dolci solo agli eventi importanti (per un undicenne, come feste o nel mio caso ritrovi di appassionati di birdwatching) e quell'incontro lo sembrava.
    Infatti poco dopo che ebbe mangiato il dolce, Robin chiese a lui e a William di mettere un po' a posto la stamberga.
    In effetti il post era pieno di ragnatele e polvere e un sistemata ci voleva.*

    "Ma perché vorrà mettere in sesto questo posto?"

    *Pensò, ma non fece neanche in tempo a dirlo che Robin spiegò che voleva formare un circolo, tipo quello del malandrino.*

    Mi piace quest'idea, però dobbiamo trovargli un nome e darci dei soprannomi. Se ho capito bene, vorresti rifare una specie del circolo del malandrino, ma non possiamo usare dei soprannomi relativi in che animale ci trasformiamo perché non siamo animagus.

    *Disse ai suoi due amici presenti.
    Ci pensò per qualche minuto, ma non era bravo a dare nomi o soprannomi, quindi decise di cominciare a pulire il piano terra.*

    Dobbiamo stare attenti a sistemare solo l'interno, se modifichiamo anche l'esterno, qualcuno potrebbe scoprirci e farci finire nei guai.

    *Queste furono le sue ultime parole prima di alzarsi e andare al primo piano per iniziare a darsi da fare per pulire.*

    Anche se posso usare la magia, ci sarà comunque da sporcarsi le mani.

    *Così si tolse il gilet che indossava e tirò su le maniche della camicia per non sporcarla.
    Poi fece un wingardium leviosa per riportare al primo piano il gilet e appoggiarlo su dove si era seduti poco prima, e iniziò così a pulire e a togliere le ragnatele con una scopa trovata dentro a uno sgabuzzino.
    Anche se era già quasi alla fine del primo anno, non conosceva troppi incantesimi utili in quel momento, dopotutto era un babbano in origine, ma aveva imparato dalla madre molti trucchetto che gli sarebbero venuti utili anche con le poche cose che trovava.*


    @Robin_Peach, @William_Rogers, @Sarah_Johnson, @Ronald_canard, @Jessamine_Carstairs, @Eirwen_Quinn, @Esperanza_Fuentes, @Vincent_Pilots, @Aurora_Jeanwoolf, @Vera_Grace, @Raven_Lovely, @Helen_Benlor, @Gaiamens_Goldheart, @Miriam_Jones


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    *Robin Peach si trovava nella Stamberga Strillante con Damian Saps e William Rogers; erano tutti Grifi, ed erano lì clandestinamente: il regolamento della scuola infatti vietava l'uso dei passaggi segreti (non che ne fossero a conoscenza, ma in generale era proibito uscire da scuola senza il permesso*

    Sto bene, grazie.

    *disse Damian in risposta alla domanda del tredicenne*

    Intanto vuoi qualcosa da mangiare? Ho fatto il pieno a Mielandia, serviti pure! Ho di tutto: lecca-lecca al gusto sangue, api frizzole, scarafaggi a grappolo, gomme drooble bollenti, zuccotti, eccetera. Prendi quello che vuoi, non preoccuparti!

    *chiese Robin agli amici*

    Sembra che hai svuotato Mielandia con la quantità di dolci che ci sono qui!
    E visto che sei sempre molto gentile, mi prendo uno zuccotto.


    *rispose Damian; Robin poco dopo spiegò la sua idea: trasformare la stamberga in una specie di "circolo" dove fare attività illecite; per esempio giocare coi frisbee zannuti, fare quattro chiacchiere fuori dalle 4 mura scolastiche e tanto altro*

    Mi piace quest'idea, però dobbiamo trovargli un nome e darci dei soprannomi. Se ho capito bene, vorresti rifare una specie del circolo del malandrino, ma non possiamo usare dei soprannomi relativi in che animale ci trasformiamo perché non siamo animagus.

    *disse Damian*

    Sì, Damian, hai ragione, ma per il momento, anche spremendomi le meningi, non mi viene in mente niente! Prima diamoci da fare e mettiamo a posto... Solo dentro, come hai fatto notare tu! Forza, rimbocchiamoci le maniche!

    *disse il tredicenne, e cominciò a ripulire*

    REPARO!

    *disse, e tutti gli oggetti rotti si ricomposero e si rimisero al loro posto*

    TERGEO!

    *disse, e la bacchetta cominciò ad aspirare tutta la sporcizia*

    Citazione:
    Formula: TERGEO
    Tipo: Incantesimo Generico
    Livello: Facile
    Effetto: Pulisce e lucida istantaneamente qualsiasi materiale
    Consigliato: Per ripulire abiti, locali, oggetti, insomma qualunque cosa si sia sporcata
    Avvertenze: Sono veramente poche le macchie che Tergeo non riesce a rimuovere, come quelle causate dalla bava dello Streeler, dal muco del Vermicolo e dalla secrezione del Bundimun, nonché gli aloni lasciati dagli escrementi di Knarl
    Note: E’ l’incantesimo più usato dalle streghe massaie durante le pulizie di primavera, non stupisce, quindi, che molti giovani maghi imparino a utilizzarlo già in età prescolare


    Bravo, Damian! Abbiamo quasi finito! Dai, facciamo pausa e mangiamo qualcos'altro!

    *disse il maghetto, e aspettò la risposta dell'amico*

    @William_Rogers, @Damian_Saps




    Ultima modifica di Robin_Peach 1 settimane fa, modificato 2 volte in totale


  • Damian_Saps

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 118
        Damian_Saps
    Grifondoro
       
       

    *Era passato un bel po' di tempo da quando avevano iniziato a pulire la Stamberga Strillante e Damian stava ancora pensando a come potevano chiamare il loro circolo e a che soprannomi darsi, quando il suo amico Robin lo riportò alla realtà dicendogli di fermarsi per fare una pausa e mangiare ancora qualcosa.*

    OK, una pausa non guasta di certo.

    *Rispose. Così risalirono al primo piano e, con uno sguardo perso nel vuoto, pensò ancora ai soprannomi.
    Una volta arrivati, si avviò automaticamente al posto che occupava prima, ma non guardando dove andava scivolò su qualcosa e cadde per terra.*

    Cos'è successo?

    *Chiese ai suoi amici, incrociando le gambe per mettersi comodo.
    Per fortuna non si era fatto niente, ma la caduta e il leggero colpo alla testa gli aveva fatto venire un'idea.*

    "E se... , ma che penso, però lo propongo, sia mai che sia una bell'idea..."

    *Pensò, infatti aveva trovato su cosa basare i loro soprannomi e così dare poi un nome al circolo.*

    Ma se per i nostri soprannomi utiliziamo i nostri segni zodiacali?
    Per esempio io sono nato a metà novembre e sono uno scorpione, così mi potrei chiamare Codaletale o qualcosa che centri con le caratteristiche di uno scorpione.
    Che ne dite?

    *E così propose la sua idea ai compagni, avrebbero apprezzato? O avrebbero detto che fosse una cavolata? Non lo poteva sapere e così aspettò la loro risposta.
    A volte le idee nascono davvero usando la "testa".*


    @Robin_Peach, @William_Rogers




    Ultima modifica di Damian_Saps 1 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    *Robin aveva proposto una pausa dopo il duro lavoro, e Damian aveva accettato con entusiasmo; ad un certo punto inciampò*

    Cos'è successo?

    *chiese*

    Damian, ti sei fatto male? Perché se sei ferito prendo un po' di dittamo

    Citazione:
    Aspetto: Pianta con fusti legnosi solo alla base. Presenta una radice carnosa di colore bianco e fusti eretti, in alto muniti di numerosi peli semplici. Tutta la pianta contiene essenze volatili molto aromatiche, e se viene strofinata emana un forte odore simile al limone. I fiori sono molto gradi ed odorosi e portano una corolla con 5 petali bianco-rosei, venati di porpora.
    Etimologia:Il nome del genere Dictamuns deriva dal greco e si compone di due termini che si riferisco ad un'"isola omonima di Creta" e ad "arbusto".L'epiteto specifico albus deriva dal latino "bianco", probabilmente in allusione al colore della radice.
    Usi e proprietà: Da essa si estrae la miracolosa e rara essenza di dittamo, che guarisce istantaneamente le bruciature e cicatrizza rapidamente tagli e abrasioni. Per esempio, il professor Piton la utilizza per guarire le ferite che Draco Malfoy subisce a causa dell’incantesimo Sectumsempra, scagliatogli da Harry Potter.
    Il dittamo è anche uno degli ingredienti della Pozione Rigeneratrice e la sua essenza serve per realizzare la Ossofast.
    Curiosità: La grande quantità di oli essenziali emessa dal dittamo satura l'atmosfera delle calde sere d'estate e prende facilmente fuoco al contatto di una fiammella, da cui i nomi inglesi e francesi "burning bush" e "buisson ardent", letteralmente arbusto ardente.


    *chiese il maghetto; Damian, però, si era già rimesso in piedi e aveva avuto un'idea*

    Ma se per i nostri soprannomi utiliziamo i nostri segni zodiacali?
    Per esempio io sono nato a metà novembre e sono uno scorpione, così mi potrei chiamare Codaletale o qualcosa che centri con le caratteristiche di uno scorpione.
    Che ne dite?


    Damian, è un'idea geniale! Bravo!

    *e così dicendo gli mise in mano un boccale di burrobirra per congratularsi con lui per la magnifica idea*

    Io sono bilancia, quindi potrei chiamarmi... "Bilanciato"! Cosa ne dite?

    *chiese agli amici, interrogandosi se quello che aveva appena proposto per lui fosse un soprannome bello o idiota*


    @Damian_Saps, @William_Rogers


  • Damian_Saps

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 118
        Damian_Saps
    Grifondoro
       
       

    *Quando cadde, Robin si preoccupò e gli disse CBE se si era fatto male poteva prendere un po di erbe mediche.*

    Non preoccuparri, avrò sono qualche livido, ma niente di più.

    *Poi alla sua proposta per come scegliere i soprannomi, Robin si complimentò con lui e gli mise in mano un boccale di burrobirra.
    Prima di bere, aspettò di sentire i soprannomi scelti dai compagni e Robin propose a Damian e a William
    Bilanciato per il suo soprannome.*

    Mi piace! Codaletale e Bilanciato. Una coppia perfetta, ma se fosse un trio sarebbe ancora meglio!
    Tu William che soprannome hai scelto?

    *Rispose a Robin, e una volta che anche il loro amico William scelse il soprannome, i tre amici furono pronti a mettere giù qualche idea per il nome del circolo.*

    Adesso manca solo il nome del circolo e mettere giù qualche regola per non farci scoprire.
    Come nomi per il circolo proporrei di rifondare il circolo del malandrino oppure di fondare il circolo del birbante.
    Proponente anche voi dei nomi, che la botta alla testa mi ha acceso solo una lampadina, ma non due.

    *Disse Damian ai suoi compagni, cercandoli di farli ridere.
    Non gli convincevano i nomi che aveva proposto e sperava che i suoi amici ne avrebbero trovati di migliori.
    Poi non aveva ancora bevuto la burrobirra perché voleva fare un brindisi finale una vita scelto anche il nome del circolo.*


    @Robin_Peach, @William_Rogers,


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    Non preoccuparti, avrò sono qualche livido, ma niente di più.

    *disse l'amico Damian quando lui gli chiese se si era fatto male; Damian, poi, approvò anche il suo soprannome*

    Mi piace! Codaletale e Bilanciato. Una coppia perfetta, ma se fosse un trio sarebbe ancora meglio!

    *disse Damian*

    Ben detto, Damian!

    *disse Robin; poi lui e l'amico si concentrarono sul nome del circolo*

    Adesso manca solo il nome del circolo e mettere giù qualche regola per non farci scoprire.
    Come nomi per il circolo proporrei di rifondare il circolo del malandrino oppure di fondare il circolo del birbante.
    Proponente anche voi dei nomi, che la botta alla testa mi ha acceso solo una lampadina, ma non due.


    Damian, io lo chiamerei con un nome del quale possiamo parlare tranquillamente, come "il ritrovo degli studenti"; così possiamo parlarne anche davanti ai professori, e non scopriranno mai niente

    *disse Robin*

    Per quanto riguarda le regole metterei:
    1_ Non parlarne a Professori/ non appartenenti al circolo per nessun motivo
    2_ Non rivelare luogo e data dei ritrovi
    Se poi tu hai qualche altra idea per il regolamento dimmelo, che si può sempre modificare!


    *disse il Grifondoro: più era segreto il circolo, meglio era!*



    @Damian_Saps, @William_Rogers


  • Damian_Saps

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 118
        Damian_Saps
    Grifondoro
       
       

    *Robin rispose quasi subito e gli disse che preferiva un nome che si poteva pronunciare anche davanti a persone esterne al circolo.
    Il nome che propose fu "il ritrovo degli studenti".
    Suonava bene e visto che non aveva altre idee, Damian accettò la proposta dell'amico.*

    Non è male come nome, se nessuno ha obiezioni da fare, userei il nome che ha proposto Robin, il ritrovo degli studenti.

    *Poi alla sua proposta di fare qualche regola per proteggere il circolo, l'amico Robin ne propose due, che Damian reputò fondamentali.
    La prima era quella di non parlare a nessuno e per nessun motivo del circolo, e ne era d'accordo.
    La seconda era quella di non rivelare ora e data dei ritrovi, anche su questa era d'accordo ma dovevano trovare un modo per incontrarsi anche a scuola e accordarsi su quando venire alla stamberga, ma su questo ci sarebbero ritornati.
    Poi Robin gli chiese se lui voleva aggiungere qualcosa.*

    Io aggiungerei:
    3_ Non rivelare mai la vera identità dei membri del circolo a persone esterne.
    4_ Se qualcuno venisse beccato, gli altri membri devono cercare di aiutarlo, ma negando tutto se quest'ultimo dovesse rivelare qualcosa sul circolo.
    5_ Chiunque tradisca una delle regole fondamentali, non sarà più il benvenuto nel circolo e ne verrà cacciato.
    Io direi che queste per ora bastano.
    Per il prossimo incontro scriverò in una pergamena queste regole e la appenderemo su un muro, così da ricordarle.
    Che ne dite?

    *Chiese eccitato ai suoi amici.
    Aspettò se qualcuno aveva da ridire su qualcosa, per poi alzare il calice di burrobirra offertogli da Robin (non aveva ancora capito dove l'aveva preso, ma l'eccitazione di fondare un circolo era troppo alta per certe domande) e propose un brindisi.*

    Facciamo un brindisi per completare definitivamente il circolo!

    *Disse ai compagni.
    Una volta tutti in piedi, pensò a un piccolo discorso e visto che nessuno aveva iniziato parlare, prese lui la parola.*

    Questo brindisi lo dedico a voi, amici, e alla fondazione del ritrovo per studenti!
    A Bilanciato, Codaletale e Cancroso!

    *Era così emozionato per quel momento che diventò rosso come un peperone, ma quando i tre calici cozzarono uno contro l'altro, il gioco era fatto.
    Damian non sapeva quanto fossero rimasti ancora, ma se tadsavano troppo qualcuno li avrebbe scoperti.*

    __________________________________________________
    OFF-GDR

    Appena William farà sapere il suo soprannome, modificherò il posto per modificare anche il suo soprannome al brindisi. Avendo visto nel suo profilo che è del cancro, mi sono permesso di dargli un soprannome io per completare il post.


    @Robin_Peach, @William_Rogers


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    Non è male come nome, se nessuno ha obiezioni da fare, userei il nome che ha proposto Robin, il ritrovo degli studenti.

    *disse Damian; Robin era soddisfatto: gli piaceva rendersi utile agli altri!*

    Per quanto riguarda le regole metterei:
    1_ Non parlarne a Professori/ non appartenenti al circolo per nessun motivo
    2_ Non rivelare luogo e data dei ritrovi
    Se poi tu hai qualche altra idea per il regolamento dimmelo, che si può sempre modificare!


    *disse Robin: Damian ne disse altre, che Robin reputò fondamentali*

    Io aggiungerei:
    3_ Non rivelare mai la vera identità dei membri del circolo a persone esterne.
    4_ Se qualcuno venisse beccato, gli altri membri devono cercare di aiutarlo, ma negando tutto se quest'ultimo dovesse rivelare qualcosa sul circolo.
    5_ Chiunque tradisca una delle regole fondamentali, non sarà più il benvenuto nel circolo e ne verrà cacciato.
    Io direi che queste per ora bastano.
    Per il prossimo incontro scriverò in una pergamena queste regole e la appenderemo su un muro, così da ricordarle.
    Che ne dite?


    Damian, le regole vanno benissimo, complimenti! Secondo me per i ritrovi, però, è meglio usare le monete, come faceva l'Esercito di Silente: ci ho provato, non è per niente difficile, e metterei anche l'incantesimo che fa apparire "spia" se qualcuno spiffera qualcosa!

    *disse Robin; sperava che l'idea sarebbe piaciuta, ma in cuor suo sapeva che Damian l'avrebbe apprezzata*

    Questo brindisi lo dedico a voi, amici, e alla fondazione del ritrovo per studenti!
    A Bilanciato, Codaletale e Cancroso!


    *disse Damian*

    Al circolo! A Codaletale, Bilanciato e Cancroso!

    *disse Robin, felice ed emozionato: il circolo era nato!*



    @Damian_Saps, @William_Rogers


  • Robin_Peach

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 354
        Robin_Peach
    Grifondoro
       
       

    *Dopo il brindisi per festeggiare la rinascita del circolo, Robin prese tre monete dalla sua tasca, che erano state stregate con l'incantesimo Proteus*

    Citazione:
    Formula: PROTEUS
    Tipo: Incantesimo Generico
    Livello: Difficile
    Effetto: Permette di legare alcuni oggetti tra di loro, in modo che, incantandone uno, si incantino anche tutti gli altri
    Consigliato: Per stregare rapidamente una gran numero di oggetti che, però, devono essere simili fra loro per dimensione e materiale
    Avvertenze: Proteus è un incantesimo molto complicato e, alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, si studia al settimo anno per i M.A.G.O.
    Note: Questo incantesimo può essere usato sia in modo verbale sia non verbale
    Riferimenti: Viene usato da Hermione per legare magicamente dei finti Galeoni che serviranno poi per indicare ai possessori la data delle future riunioni dell'Esercito di Silente


    Ragazzi, lo so che è da livello M.A.G.O., infatti non l'ho fatto io: ho chiesto a un professore di mostrarmelo perché ero curioso e dopo gliele ho sottratte

    *disse Robin*

    Tranquilli, dopo gli ho detto che per sbaglio l'ho fatto evanescere con un incantesimo non verbale

    Citazione:
    Formula: Evanesco
    Pronuncia: ev-an-ES-ko
    Tipo: Incantesimo di Trasfigurazione
    Livello: Medio
    Effetto: Fa svanire oggetti e animali, non è escluso che maghi potenti possano usarlo anche sulle persone
    Consigliato: Per far scomparire immediatamente un oggetto o una creatura, in uno scontro può essere molto utile per sottrarre la bacchetta all’avversario
    Avvertenze: Su alcune Creature Magiche dalla pelle particolarmente coriacea, come il Drago, l’Erumpent e il Tebo, quest’incantesimo è inefficace
    Note: Maggiore sarà la taglia dell'oggetto da far sparire, maggiore dovrà essere l'esperienza e la potenza del mago; per far riapparire ciò che è scomparso magicamente è necessario usare l’Incantesimo di Evocazione
    Incantesimo evanescente Harry Potter - PotterPedia.it


    *Spiegò Robin: si sentiva in dovere di confidare a loro come era riuscito a ottenere quei mezzi di comunicazione avanzati*

    Ecco, ragazzi! Ogni volta che cambierò la data sulla mia moneta, arriverà anche a voi, così ci potremo trovare in tutta segretezza!

    *disse allegro Robin*

    E rifesteggiamo... ma con l'idromele aromatico!

    *disse Robin, e versò tre bicchieri della bevanda ambrata per sé e per gli amici*

    Al ritrovo degli studenti! A Cancroso, Bilanciato e Codaletale! Alle monete stregate! Ai ritrovi segreti!

    *disse Robin: era felicissimo, avevano tutto l'occorrente per fare il circolo segreto, il "ritrovo degli studenti"!*


    @Damian_Saps



Vai a pagina 1, 2  Successivo