Hogsmeade
Hogsmeade


  • Damian_Saps

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 111
        Damian_Saps
    Grifondoro
       
       

    *Dopo poco che Damian si offrì di pagare il conto, Varyare disse:*

    Eh no, oggi offro io.

    *Con tono serio, per poi scoppiare in una risata. Quel gesto fu così contagioso che si mise a ridere anche lui e così la ragazza cercò di raggiungere il bancone prima del giovane mago.
    Anche se lui era più grande, la giovane maga riuscì a superarlo grazie alla sua agilità di passare in mezzo alle persone, cosa che a lui risultava abbastanza difficile.*

    Un giorno mi dovrai spiegare come hai fatto ad essere così veloce.

    *Disse in modo scherzoso una volta arrivato al bancone. Poco dopo vide che attorno a un tavolo si stava formando un certo gruppetto di ragazze di tutte le case ed età. La prima che si era seduta a quel tavolo, doveva avere la stessa età di Varyare ed aveva i capelli rosa, una caratteristica difficile da dimenticare, ed era anche lei una Serpeverde. Poi in sua compagnia arrivarono due ragazze Tassorosso, una più grande di lui, mentre l'altra, probabilmente, poteva essere coetanea della ragazza dai capelli rosa. Era divertente guardare come le ragazze di diverse casate si potevano incontrare in una locanda, dimenticando gli scontri tra i fondatori delle case qualche secolo prima. Come per dimostrare il suo ragionamento, nel locale entrarono altre due ragazze, una che conosceva abbastanza perché la vedeva spesso durante le esercitazioni ed era della sua stessa casa, mentre l'altra era una ragazza più grande di lui che dalla divisa capì che era di Corvonero. Ed ecco le quattro casate di nuovo unite. Poteva sembrare strano, ma da quanto aveva letto e si era fatto raccontare, gli studenti della casa di Serpeverde non amavano stare in compagnia di studenti di altre casate. Questa teoria fu smentita dal fatto che a lui piaceva stare con Varyare e che quella ragazza non sembrava dare fastidio la compagnia di altre ragazze. Si voltò così verso il bancone e mangiò uno dei biscotti che Emily aveva offerto loro. Erano davvero deliziosi e per questo, sarebbe dovuto venire qualche altra mattina, magari con Pina. Poi sentì qualcuno parlare con Varyare e, guardando con la coda dell'occhio, vide che si trattava della ragazza dai capelli rosa. Non essendo fatti suoi, ritornò a perdersi tra i suoi pensieri guardando la fila di bicchieri puliti e in ordine pronti per servire nuovi clienti giorno dopo giorno.*

    @Varyare_King, @Anna_Miller, @Emily_Banks, @Ifigenia_Quiteheart, @Eleah_Holmes, @Claire_Biovero, @Amelia_Smith, @Nancy_Brown,




    Ultima modifica di Damian_Saps oltre 6 mesi fa, modificato 1 volta in totale


  • Eleah_Holmes

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 187
        Eleah_Holmes
    Tassorosso
       
       

    *Visto che Jenny si era oramai allontanata, alla richiesta di un'altra corvonero, a giudicare dall'abbigliamento, Ele fu un po' titubante sul da farsi. In parte voleva invitare la gentile ragazza a sedersi con loro, era contenta di far parte finalmente di un gruppo, ma la sua insicurezza era difficile da domare. E se magari la ragazza fosse stata antipatica a qualcuno? Se avesse reso tutto più noioso sarebbe stata solo colpa sua, poi magari le altre la avrebbero allontanata e non avrebbe più preso parte di un gruppo. Ma con quel sorriso speranzoso sembrava un'impresa ancora più ardua dirle di no, sembrava ance simpatica e carina, quindi le rispose cortese.*

    Ehi... certo che puoi, però oramai stiamo un po' strettini in questo tavolino. Ti spiace prendere una sedia?

    *La piccola tassa indicò un tavolo apparentemente vuoto, come per consigliare dove prendere uno sgabello. In attesa di una risposta iniziò a pensare cosa ordinare, scrutando il menù scritto sulla lavagnetta in fondo, vicina alla barista dai capelli dorati. Forse un acquaviola? O una burrobirra? Magari un succo di mele... Era molto indecisa.*

    Ragazze, cosa mi consigliate di provare? Sapete non ho mai assaggiato né la burrobirra né l'acquaviola, mentre lo sciroppo di ciliegia l'ho già provato e mi era piaciuto. Che dovrei prendere secondo voi?

    *Mormorò la piccola, ancora molto dubbiosa.*



    @Amelia_Smith, @Claire_Biovero, @Varyare_King,
    @Nancy_Brown,

  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 119
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    *Era insolitamente pieno il locale nonostante fosse un lunedì mattino, e da quando aveva aperto non c’era stato un momento in cui era stata ferma: faceva avanti e indietro dal balcone ai tavoli pulendo e servendo con un colpo di bacchetta i clienti. Alcuni si dimostrarono comprensibili nei suoi confronti, e aspettavano pazientemente di essere serviti. Era la sola barista in servizio, e nonostante la magia fosse un grandissimo aiuto, non aveva il dono dell’obliquità per essere disponibile a tutti i presenti nel locale contemporaneamente. Altri invece sfidarono la pazienza di Emily, lamentandosi di non essere serviti nell’esatto momento in cui prendevano posto, e la povera bionda poteva solo che stringere i denti e soffocare la repentina risposta che urgentemente chiedeva di uscire dalla sua bocca. Mentre faceva levitare con la bacchetta il vassoio su cui aveva appoggiato le bevande, vide che il trio di ragazzi, i primi clienti ad aver servito in quella affollata giornata, si accingevano ad andare, e preparò subito loro il conto, scrivendolo su un pezzo di pergamena. *

    Pagate pure con calma, non c’è fretta. Spero che tutto sia stato di vostro gradimento.

    *Parlò in fretta, perché il tempo era poco e i clienti da servire erano tanti. Non faceva in tempo a pulire un tavolo che era già occupato da ragazzi o da abitanti del posto. Nonostante fosse un normale lunedì mattina, si stupì di vedere un grande afflusso di studenti di Hogwarts gironzolare a quell’ora in quel locale. Uno dei tavoli del pub divenne infatti il raduno di tutte le casate della scuola al femminile. Si era accorta della loro presenza solo in quel momento, e per evitare ulteriore attesa si avvicinò alle ragazze quasi correndo, perché un altro cliente nel frattempo aveva attirato la sua attenzione per essere servito.*

    Buongiorno, scusatemi per l’attesa ma oggi c’è il pienone. Mi chiamo Emily per chi non mi conoscesse, e sarò la vostra cameriera. Vi lascio i menù, scegliete pure con calma.



    *Le guance erano arrossate per la fatica, chiaro segnale della stanchezza che cominciava a sentire, la treccia inizialmente ordinata, ora era completamente da rifare, e i capelli biondi cercavano la libertà dopo quella breve prigionia. Era talmente presa a servire i tavoli, da non accorgersi che seduta al tavolo tutto al femminile c’era la sua compagna di casata, Amelia, conosciuta in biblioteca qualche settimana prima e Claire, una ragazza Tassorosso. Per loro non c’erano state molte occasioni per parlare insieme, ma da quel poco che l’aveva conosciuta si era rivelata una persona dall’animo buono e solare. Sperava nella loro comprensione, e che la scusassero per la sua momentanea maleducazione, causata da tutto quel lavoro al quale dedicava completamente la sua attenzione, tanto da dimenticarsi di salutare le persone conosciute. *


    @Varyare_King, @Damian_Saps, @Amelia_Smith, @Ifigenia_Quiteheart, @Eleah_Holmes, @Claire_Biovero, @Nancy_Brown,


  • Varyare_King

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 4
    Galeoni: 160
        Varyare_King
    Serpeverde
       
       

    *Nel locale ormai non c'era più neanche un tavolo vuoto, e si faticava a passare tra i diversi clienti. Proprio non sapeva come avrebbe fatto Emily ad accontentare tutti e rispettare i tempi, però anche se con qualche fatica, riusciva sempre a cavarsela. Strano che i Tre Manici di Scopa sia così pieno il lunedì mattina, soprattutto da studenti di Hogwarts. Passando tra i tavoli affollati arrivò fino al bancone, pochi secondi dopo la raggiunse anche Damian:*
    Un giorno mi dovrai spiegare come hai fatto ad essere così veloce.
    *Disse scherzando. Lei rispose semplicemente annuendo, ancora col sorriso in volto. A Varyare le si avvicinò la ragazza Serpeverde dai capelli rosa, che poco prima aveva visto seduta al tavolo con delle altre studentesse, e le chiese se le sarebbe piaciuto unirsi a loro.*
    Veramente ero qui con altri due miei amici e stavamo proprio per andare. Magari un'altra volta, ok?
    *Rispose sperando non si sarebbe offesa.
    Poi vide Emily avvicinarsi al bancone con un foglio di pergamena in mano e gli preparò il conto. Lei le lasciò i Galeoni dovuti sul bancone e la salutò.
    Poi si diresse nuovamente al tavolo dove poco prima erano seduti.*


    @Damian_Saps, @Amelia_Smith, @Ifigenia_Quiteheart, @Eleah_Holmes, @Claire_Biovero, @Nancy_Brown, @Emily_Banks,


  • Nancy_Brown

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 3
    Galeoni: 280
        Nancy_Brown
    Corvonero
       
       

    *La giovane Corvonero si guardava intorno con imbarazzo, che fortunatamente si sciolse quando vide una ragazza, che dedusse essere una Tassorosso, dalla divisa in cui spiccava il giallo, le si avvicinò esitante, sembrava piuttosto simpatica, tutti in quel gruppo sembravano esserlo a dir la verità.*

    Ehi... certo che puoi, però oramai stiamo un po' strettini in questo tavolino. Ti spiace prendere una sedia?

    *La accolse cortesemente la ragazza di fronte a Nancy, che dopo aver regalato un sorriso di riconoscenza alla Tassorosso andò a procurarsi una sedia dal tavolo vicino al loro, per poi posizionarla in uno spazio libero del tavolo e sedersi.
    Nonostante non conoscesse gran parte del gruppo si sentiva già a suo agio, e questo la rendeva estremamente felice.*

    Ragazze, cosa mi consigliate di provare? Sapete non ho mai assaggiato né la burrobirra né l'acquaviola, mentre lo sciroppo di ciliegia l'ho già provato e mi era piaciuto. Che dovrei prendere secondo voi?

    *Chiese visibilmente indecisa la ragazza che l’aveva invitata a sedersi con loro, dato che la Corva aveva già provato le bevande nominate dalla Tassorosso decise che poteva darle un consiglio.*

    Nonostante la Burrobirra sia un classico trovo che l’Acquaviola abbia un sapore migliore, quindi ti consiglio di provarla.

    *Disse gentilmente la strega, poi si accorse di non sapere il nome delle persone in quel gruppo e che loro non sapevano il suo.*

    Ah comunque io sono Nancy, Nancy Brown.

    *Si presentò timidamente la Corva, sistemandosi i capelli dorati dietro l’orecchio.
    Inoltre era arrivata anche la cameriera, il cui nome doveva essere Emily se aveva capito bene, pareva essere parecchio affaticata quel giorno, come darle torto il pub era pieno di maghi e streghe da servire. Aveva lasciato anche dei menù sul tavolo, così la giovane ne prese uno ma poi si rese conto che non le serviva poiché aveva già intenzione di prendersi un bel bicchiere d’Acquaviola, perciò ripose il foglio plastificato sul tavolo.*

    @Emily_Banks, @Amelia_Smith, @Ifigenia_Quiteheart, @Eleah_Holmes, @Claire_Biovero, @Damian_Saps, @Varyare_King,


  • Eleah_Holmes

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 187
        Eleah_Holmes
    Tassorosso
       
       

    *Ele appena sentì le parole della simpatica Corvonero dai capelli color ghiaccio fece un sorriso da bocca a bocca. La madre le aveva sempre parlato bene dell'Acquaviola ma a lei da piccola non le era mai piaciuta, così come la Burrobirra. Per quest'ultima i gusti erano cambiati, quindi, speranzosa, scelse di fidarsi della giovane che si presentò, dicendole di chiamarsi Nancy. Ancora sorridente e leggermente meno in imbarazzo, rispose.*

    Allora vada per l'Acquaviola! Comunque, scusa se non mi sono presentata prima. Sono Eleah Holmes ma puoi chiamarmi Ele.

    *Per questa volta evitò di tendere la mano, poiché tra le due ragazze era presente un tavolo e aveva paura che alle altre non sarebbe piaciuto un braccio in mezzo al posto dove mangiare. In ogni caso non voleva fare brutta figura e fintanto che Jenny si era allontanata non le dispiaceva l'idea di prendere il "comando". Ammirava le persone come quella simpatica Serpe, in grado di gestire le persone e di farle sentire a loro agio, ma allo stesso tempo di avere un po' il comando.*

    Loro sono Claire, Amelia e la ragazza dai capelli rosa laggiù si chiama Ifigenia, anche se dice che Jenny basta e avanza. Voi avete già scelto cosa ordinare?


    @Emily_Banks, @Amelia_Smith, @Ifigenia_Quiteheart, @Eleah_Holmes, @Claire_Biovero, @Damian_Saps, @Varyare_King,@Nancy_Brown

  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 395
       
       

    *Claire era stata accolta con un sorriso dalle ragazze sedute al tavolo e nel giro di pochi momenti il locale si era affollato e si erano unite altre ragazze. Non poteva essere più felice, era il momento ideale per stare ai Tre Manici di Scopa. Così, quando giunsero le nuove arrivate, la bionda sorrise, spostandosi per fare posto e raccogliendo a sua volta l'invito a prendere sedie aggiuntive.*

    Grazie mille ragazze e piacere di conoscervi, in effetti sono Claire!

    *La ragazza era felice di poter fare qualche parola con altre ragazze, ed era sempre divertente confrontarsi con studenti di altre case e di altri anni, così avrebbe potuto lasciare per un po' fuori dalla porta il discorso dei G.U.F.O., era già abbastanza tesa per conto suo e non aveva fatto altro che studiare ormai da mesi.
    Proprio mentre i suoi ragionamenti si evolvevano, era arrivata al loro tavolo Emily, la Barista del locale, con il menù. Così la giovane Eleah, concasata di Claire, chiese suggerimenti per la bevanda da provare e Nancy, un'altra giovane studentessa di Hogwarts che portava i colori di Corvonero, le suggerì di provare l'acquaviola della quale pensava avesse un sapore migliore, e così la più giovane seguì il consiglio ordinandola. Toccava alla quindicenne.*

    Buongiorno Emily, grazie! Io prenderei, invece, una Burrobirra, la vostra è assolutamente imbattibile!

    *La Tassorosso ordinò con un sorriso, già quasi pregustandosi il suo gusto così morbido e piacevole. Poi si voltò verso le sue compagne di bevuta.*

    Ragazze, è davvero un piacere essere fuori dalla biblioteca per un po'! E quasi non posso credere che stiamo per tornare a casa per le vacanze estive...

    *Claire si predispose all'ascolto, aspettando che Jenny tornasse e che anche le altre ragazze ordinassero la loro consumazione.*

    @Emily_Banks, @Amelia_Smith, @Ifigenia_Quiteheart, @Eleah_Holmes, @Damian_Saps, @Varyare_King,@Nancy_Brown @Eleah_Holmes,


  • Nancy_Brown

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 3
    Galeoni: 280
        Nancy_Brown
    Corvonero
       
       

    *Nancy si era lietamente accomodata al tavolo colmo di studenti appena conosciuti e la gentile Tassorosso Eleah le aveva presentato i componenti della comitiva, la Corvonero aveva sorriso gentilmente ad ognuno di loro, per poi rigirarsi tra le dita una ciocca di capelli biondo cenere..*

    Grazie mille ragazze e piacere di conoscervi, in effetti sono Claire!

    *Esclamò l'altra Tassorosso, Claire per la precisione, che sembrava essere più grande di lei di qualche anno, per poi comunicare ad Emily il suo ordine. La giovane Corvonero non era sicura che la barista avesse compreso quale fosse il suo ordine, dal momento che aveva unicamente consigliato la bevanda in questione, senza chiederla per se stessa, così cercò di rimediare.*

    Per me dell'Acquaviola, per favore.

    *Ordinò allora la bionda sorridendo, lasciando poi il posto alle altre ragazze, in attesa che comunicassero ad Emily ciò che avevano scelto.*

    Ragazze, è davvero un piacere essere fuori dalla biblioteca per un po'! E quasi non posso credere che stiamo per tornare a casa per le vacanze estive...

    *Dichiarò così Claire e la giovane Corvonero annuì, in segno di completo accordo con la Tassorosso.*

    Hai proprio ragione, mi sembra sia passata una settimana dal mio smistamento!

    *Esclamò nostalgica, sapeva già che le sarebbe tremendamente mancato tutto questo, nonostante avrebbe passato solo tre mesi lontana dalla magia e dai suoi amici, stare lontana da Hogwarts era impossibile.*


    @Emily_Banks, @Amelia_Smith, @Ifigenia_Quiteheart, @Eleah_Holmes, @Damian_Saps, @Varyare_King, @Eleah_Holmes,@Claire_Biovero,



Vai a pagina Precedente  1, 2, 3