• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Robin_Peach


  • Robin_Peach

    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 670
        Robin_Peach
    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    [DIAGON ALLEY - AL PAIOLO MAGICO]

    *Era un tardo pomeriggio di luglio, e Robin si stava preparando a uscire: pochi giorni prima, infatti, gli era arrivata una lettera del suo amico William*

    Citazione:
    Caro Robin, come stai?
    Sarei felice se venissi per le 19 di mercoledì 8 luglio al cimitero di Godric's Hollow
    Ti aspetterò davanti alla casa dei Potter
    William


    *Robin aveva subito scritto di essere d'accordo, ed ora era lì a Diagon Alley in attesa di prendere la passaprta, che passava alle 18:45 precise*

    [AGGRAPPATO ALLA PASSAPORTA - ore 18:45]

    *Robin prese la Passaporta, e ancora una volta provò la sensazione di sentirsi tirato, coi polmoni che bruciavano per la mancanza d'ossigeno; si trovò a terra al piccolo bar che precedeva la casa di Lily e James Potter*

    William sarà qui tra un po'! Del resto sono le 18:50, quello in anticipo sono io! Beh, 10 minuti non sono tanti!

    *pensò Robin: lui e l'amico volevano entrare nel cimitero di Godric's Hollow, e per il quindicenne era anche un'occasione per omaggiare i bisnonni defunti, che erano sepolti lì.
    Ad un tratto vide una figura avvicinarsi a lui: pensò che fosse William, ma per sicurezza alzò la bacchetta*

    @William_Rogers,


  • Luke_Deaggle

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 185
        Luke_Deaggle
    Grifondoro
       
       

    *Erano da poco passate le 18.45 quando Luke guardò fuori dalla finestra annoiato; quel giorno non era a casa sua ma si trovava a Godric's Hollow insieme alla madre, erano andati a trovare una delle amiche della madre che era originaria proprio di quel luogo, Godric's Hollow sebbene fosse abitato anche da numerosi babbani era infatti uno dei più popolosi villaggi di maghi dell'Inghilterra. Le due amiche d'infanzia stavano parlottando del più e del meno tra di loro ma Luke non aveva molti argomenti da spartire con le due signore e quindi dopo un po' che erano lì cominciò ad annoiarsi...*


    Mamma posso fare due passi, vado a vedere se c'è John a casa così lo saluto


    *disse infine Luke quando, dopo aver finito il suo the non seppe più trattenersi, aveva voglia di sgranchirsi le gambe e fare due passi, sarebbe andato verso la casa del suo amico John! John era un ragazzo babbano con cui Luke giocava quando andava a Godric's Hollow ma quel giorno erano andati lì all'improvviso e le due madri non avevano fatto tempo ad accordarsi, infatti la madre di Luke non sapeva usare il telefono e aveva da poco imparato a utilizzare solo la posta normale babbana pertanto era davvero mancato il tempo materiale per accordarsi.
    Luke tuttavia pensò lo stesso di provare a passare per casa dell'amico, almeno aveva qualcosa da fare.*


    *La signora Deaggle, seppur dopo aver ammonito il ragazzo di stare attento e di non parlare con gli sconciati, gli accordò il permesso di uscire, a patto che rientrasse per le 20.00 perché il padre solitamente li aspettava per quell'ora; il figlio che era abbastanza responsabile e quindi solitamente i genitori si fidavano di lui*


    Va bene, grazie mamma torno presto, grazie del the a dopo Rose


    *disse Luke salutando le due signore e dirigendosi verso l'uscio.






    Luke si incamminò fuori, il sole cominciava a scendere sull'orizzonte ma faceva ancora abbastanza caldo essendo una giornata estiva e Luke che detestava il sole e la calura camminava all'ombra accanto al muro degli edifici dirigendosi verso la casa dell'amico. Ormai conosceva benissimo la strada e camminava quasi senza pensare.
    Dopo poco però vide in lontananza la figura di un ragazzo che ben conosceva, quello che era sicuramente il suo compagno Grifondoro Robin!
    Il ragazzo era di spalle e sembrava stesse aspettando qualcuno, ogni tanto infatti si guardava attorno, probabilmente era immerso nei suoi pensieri perché sembrava non accorgersi che Luke camminava verso di lui.
    Quando Luke fu abbastanza vicino probabilmente Robin prese paura sentendo i suoi passi veloci perché si voltò con la bacchetta puntata, subito però si tranquillizzò vedendo Luke.


    Ehi, cosa fai con quella bacchetta, volevi schiantarmi!?



    *disse scherzando Luke*


    Poi ti ricordo che non puoi fare magie fuori da Hogwarts...


    *aggiunse facendo l'occhiolino all'amico*


    che ci fai da queste parti Robin, non pensavo di incontrarti qui






    @Robin_Peach, @William_Rogers,




    Ultima modifica di Luke_Deaggle 5 settimane fa, modificato 3 volte in totale


  • Robin_Peach

    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 670
        Robin_Peach
    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    Ehi, cosa fai con quella bacchetta, volevi schiantarmi!?

    *gli chiese una voce, che Robin riconobbe dopo quella di Luke*

    Ciao, Luke!

    *gli disse Robin; l'amico continuò a parlare...*

    Poi ti ricordo che non puoi fare magie fuori da Hogwarts...

    *gli disse facendogli l'occhiolino*

    Ehhh, lo so! Però i malintenzionati non è che si fermano e ti dicono "ehi, quanti anni hai?" e poi ti attaccano... E poi in casi di emergenza è lecito secondo il regolamento...

    *disse ridacchiando*

    che ci fai da queste parti Robin, non pensavo di incontrarti qui

    *gli domandò l'amico*

    Potrei farti la stessa domanda... Comunque io sono qui perché con William andiamo al cimitero... Ci sono anche i miei bisnonni, forse potrò salutarli! Non li ho mai incontrati...

    *disse all'amico*

    E tu?

    *chiese, attendendo una risposta*


    @Luke_Deaggle, @William_Rogers,


  • Luke_Deaggle

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 185
        Luke_Deaggle
    Grifondoro
       
       

    *Era un po' strano e insolito ritrovarsi al di fuori di Hogwarts, ma forse era perché Luke era ancora il suo primo anno e molti maghi giovani come lui li aveva conosciuti solo qualche mese prima a scuola, d'ora in poi avrebbe conosciuto molti altri giovani maghi come lui e sarebbe divenuto tutto meno strano.
    Dopo aver riconosciuto in Luke il misterioso tizio che si avvinava a lui Robin ripose la bacchetta e spiegò a Luke la ragione del perché era lì*


    Potrei farti la stessa domanda... Comunque io sono qui perché con William andiamo al cimitero... Ci sono anche i miei bisnonni, forse potrò salutarli! Non li ho mai incontrati...

    *al che Luke rispose con una nota ironica*


    Ah avevate proprio voglia di una giornata di divertimento sfrenato mi pare


    *disse guardando l'amico sorridendo*

    cosa c'è di meglio che organizzare una gita al cimitero


    *aggiunse non riuscendo a trattenere una minima risata anche se forse visitare i suoi parenti era una cosa triste per l'amico, quindi aggiunse subito*


    Scusami Robin, non volevo urtare la tua sensibilità, dicevo così diciamo per sdrammatizzare!


    *disse infine sorridendo dolcemente all'amico. Poi Robin chiese a sua volta cosa ci facesse Luke lì*


    Io sono qui con mia mamma, lei è originaria di questo paese e ha molte sue amiche qui, oggi è venuta a trovare Rose Lynch, abita lì in fondo a quella strada


    *disse Luke indicando una casa che faceva angolo tra un parco e una via*


    solo che mi stavo annoiando così ho pensato di fare due passi e così ho trovato te. Comunque se non vi dispiace mi potrei unire a voi in questa "visita", mia mamma come ti dicevo abitava qui da piccola forse trovo anche dei miei parenti materni chissà...!


    *disse pensieroso mentre guardava in lontananza in direzione dell'entrata del cimitero. Poi guardandosi il polso aggiunse*


    Con William avete appuntamento qui? Anche lui ha dei parenti qui al cimitero?


    *aggiunse Luke ancora domandandosi come mai i due compagni avessero tanta curiosità di andare lì in quel posto*




    @Luke_Deaggle, @Robin_Peach, @William_Rogers,




    Ultima modifica di Luke_Deaggle mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Robin_Peach

    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 670
        Robin_Peach
    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    *Luke gli disse che avevano voglia di divertirsi, e poi si scusò dicendogli che non voleva essere insensibile verso il suo dolore*

    Non preoccuparti, non mi ero offeso!

    *Esclamò il giovane sorridendo.
    Poi Luke gli disse che era lì con sua mamma, perché era amica di Rose Lynch*

    Mio padre la conosce! Rose Lynch, lavora al Ministero?!

    *Esclamò a metà tra lo stupito e l'interrogativo.
    Poi gli chiese se aveva appuntamento con William*

    Certo, è un po' in ritardo, probabilmente ha trovato traffico al bivio della passaporta verso Godric's Hollow!

    *Scherzò Robin, e si mise su una panchina lì vicino ad aspettare William*

    Aspettiamo un altro po', dopo entriamo, sei d'accordo?

    *Chiese all'amico, invitandolo a sedersi lì vicino*


    @Luke_Deaggle, @William_Rogers,


  • William_Rogers

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 341
       
       

    [HOGSMEADE]


    *William si stava preparando, visto che poco prima aveva mandato un messaggio al suo amico Robin, chiedendolgli di vedrsi al Cimitero di Godric's Hollow. Il Grifondoro si trovava ad Hogsemade perché è li che i suoi nonni vivevano. Qualche giorno prima si fece incantare uno scarpone, un oggetto che nessuno avrebbe mai rubato.*

    Nonno, Nonna! Io vado a Godric's Hollow!

    *Disse il ragazzo, mentre usciva. Andò sul retro della casa, dove era ben nascosto, e afferrò lo scarpone. Piano piano, cominciò a sentirsi strano. I polmoni senza ossigeno, si sentì come se fosse tirato dalle mani e dai piedi. Sembrava non finire più, quando ad un certo punto, atterrò bruscamente sul terreno. Finalmente riusciva a respirare, anche se a fatica. Si guardò intorno, e vide di essere a casa dei Potter. Si rialzò, e si incamminò verso il cimitero. Mentre camminava, vide Robin e Luke che parlavano seduti su una panchina.*

    Ciao ragazzi! Scusate il ritardo!

    *Disse William, mentre si grattava la nuca.*

    @Robin_Peach, @Luke_Deagle


  • Robin_Peach

    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 670
        Robin_Peach
    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    Ciao ragazzi! Scusate il ritardo!

    *Una voce lo fece voltare, impugnando la sua fedele bacchetta*

    OK! William! Finalmente ci siamo tutti! Entriamo?

    *Lui voleva visitare i suoi bisnonni, Luke gli aveva detto che era lì perché sua madre stava chiacchierando con l'amica Rose Lynch... E William?*

    Ehm, William... Tu perché sei qui? Io a visitare i miei bisnonni, e Luke è qui per caso...

    *Ovviamente se non glie l'avesse detto Robin non si sarebbe arrabbiato, anche lui aveva delle informazioni riservate, che non avrebbe detto a nessuno*

    Se non vuoi dirmelo tranquillo!

    *Aggiunse per tranquillizzare l'amico; poi si avviò verso il cancello, spinse il battente ed entrò; si trovò in un posto pieno di lapidi, ma queste erano con cognomi babbani e magici*

    Avanti, ragazzi! State vicini alla torcia!

    *Disse: se l'era portata da casa, perché non poteva fare magie fuori da Hogwarts, perciò attese che gli amici gli si avvicinassero per poi incamminarsi in quel luogo così tenebroso*

    @William_Rogers, @Luke_Deaggle,


  • William_Rogers

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 341
       
       

    *Il suo amico Robin si girò puntandogli la bacchetta, ma poi la abbassò dopo che si accorse che era William. Dopo l'arrivo del ragazzo, Robin voleva entrare subito nel Cimitero.*

    Ehm, William... Tu perché sei qui? Io a visitare i miei bisnonni, e Luke è qui per caso... Se non vuoi dirmelo tranquillo!

    *Chiese curiosamente il suo amico. *

    Sono qui per visitare i miei genitori, sono morti poco dopo dell'inizio del mio primo anno ad Hogwarts. E comunque tranquillo, siete i miei amici, vi direi qualsiasi cosa.

    *Disse William con un tono di malinconia nella voce. Solo dopo poco si accorse del finale della sua frase. William non avrebbe mai detto tutto ai suoi amici, sopratutto i suoi progetti dopo i M.A.G.O ad Hogwarts...*

    Avanti, ragazzi! State vicini alla torcia!

    *Disse Robin, mentre accendeva una torcia babbana, che assomigliava ad un Lumos senza bacchetta.*

    Ok!

    *Disse il Grifondoro, avvicinandosi alla fonte di luce.*

    @Robin_Peach, @Luke_Deaggle




    Ultima modifica di William_Rogers 5 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • Luke_Deaggle

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 185
        Luke_Deaggle
    Grifondoro
       
       

    *Luke cercò di fare una battuta per alleggerire un po' il clima dal momento che era abbastanza insolito che tre ragazzi si ritrovassero una sera d'estate per andare a visitare un cimitero ma a quanto pare Robin era impegnato in una ricerca sulle sue origini quindi era lì perché in quel cimitero vi erano sepolti i suoi bisnonni paterni. Fortunatamente Robin che aveva un buon senso dell'umorismo non prese affatto male la battuta di Luke e rispose tranquillo:*

    Non preoccuparti, non mi ero offeso!



    *I due quindi in attesa che il terzo grifondoro li raggiungesse si misero a chiacchierare del più e del meno, Luke gli aveva detto infatti che la madre era da un'amica proprio lì in quel paesino, Godric's Hollow era infatti uno dei paesi con una numerosa presenza di maghi anche se comunque era abitato anche da babbani*




    *a Robin il nome dell'amica sembrò dire qualcosa infatti chiese subito dopo*

    Mio padre la conosce! Rose Lynch, lavora al Ministero?!


    *Luke fu colto quasi di sorpresa, gli sembrava di sì anche se non ne era sicurissimo, più di tanto non si era mai interessato...*


    Ehm sì mi pare di sì, forse mia mamma me ne deve aver parlato; so che sono amiche d'infanzia per questo si conoscono bene infatti so per certo che al ministero non sono nello stesso ufficio, non mi ricordo bene ora in che ufficio sia Rose Lynch... Mia mamma lavora all'ufficio regolazione creature magiche ma Rose non mi viene in mente...


    *disse cercando di farsi venire in mente qualcosa. I due ogni tanto si guardavano intorno in attesa di William, era insolito che fosse in ritardo, Robin disse scherzando*

    Certo, è un po' in ritardo, probabilmente ha trovato traffico al bivio della passaporta verso Godric's Hollow!

    *e Luke replicò sorridendo*


    Eh immagino proprio di sì, a quest'ora le passaporte sono così affollate... Speriamo solo non abbia sbagliato passaporta e che non sia finito al cimitero di Ottery St. Catchpole!


    *disse Luke facendo l'occhiolino a Robin che propose quindi di aspettare un altro po'*

    Aspettiamo un altro po', dopo entriamo, sei d'accordo?


    Va bene perfetto aspettiamolo qui


    *e all'invito dell'amico si sedette in una panchina lì vicino*








    *I due parlarono appena qualche minuto di come stavano trascorrendo le vacanze che furono sorpresi da una voce familiare che tuttavia fece sussultare Robin*

    Ciao ragazzi! Scusate il ritardo!

    *Luke non aveva preso paura perché l'aveva visto arrivare con la coda dell'occhio mentre Robin per la sorpresa estrasse la bacchetta puntandola a William, Luke gliela abbassò scherzandoci su*


    La vuoi smettere di puntare la bacchetta contro tutti quelli che vedi, mica siamo tutti maghi oscuri!!


    *E Robin si tranquillizzò salutando finalmente l'amico*

    OK! William! Finalmente ci siamo tutti! Entriamo?






    *Sebbene Luke inizialmente pensò che si fossero messi d'accordo più che altro per trovarsi si accorse che Robin non sapeva in realtà perché William fosse lì, infatti una domanda immediatamente dopo rivelò questo particolare:*


    Ehm, William... Tu perché sei qui? Io a visitare i miei bisnonni, e Luke è qui per caso...

    *e William rispose*

    Sono qui per visitare i miei genitori, sono morti poco dopo dell'inizio del mio primo anno ad Hogwarts. E comunque tranquillo, siete i miei amici, vi direi qualsiasi cosa.


    *Luke si sentì stringere forte al petto, doveva essere stato molto doloroso per il suo compagno perdere i genitori e non sapeva bene come essergli un po' di conforto in quel momento particolare e difficile. Per William andare al cimitero, non era un modo per conoscere qualche avo della propria famiglia come lo era per Robin, ma era proprio un modo per incontrare i genitori, doveva essere davvero difficile per l'altro Grifondoro vedere i nomi dei genitori incisi lì in una lapidi, tra le tante che cominciavano a essere inghiottite dai segni del tempo. Luke lo guardò e riuscì a dire solo*


    Non lo sapevo, mi dispiace molto William


    *Notò nel suo tono di voce qualcosa di strano ma non voleva mettere in difficoltà l'amico quindi non gli chiese nulla anche se era molto incuriosito da come fossero morti entrambi solo qualche anno prima.
    Mentre parlavano tra di loro i ragazzi si strinsero attorno al loro compagno più grande ed entrarono nel cimitero che stava per essere avvolto dall'oscurità*





    *Robin aveva con sé una torcia, un oggetto che era molto utile in effetti non potendo usare la magia, Luke pensò che doveva procurarsene una, sembrava infatti un attrezzo interessante e parecchio utile, chissà perché i suoi genitori non ne avevano uno... *

    Avanti, ragazzi! State vicini alla torcia!



    *Anche William ne aveva una di un modello molto simile che accese subito dopo, e così i tre con aria un po' circospetta entrarono nel cimitero e passeggiavano tra le lapidi guardandosi attorno cercando qualche nome che fosse a loro noto. Luke non riusciva a leggere molto ma un po' alla volta gli occhi si abituarono all'oscurità e cominciò a leggere qualche nome, più di un cognome che intravide era un cognome di mago, Robin camminava con passo abbastanza deciso*


    Robin ma tu eri già stato qui? Hai idea di dove stiamo andando?


    *disse Luke al compagno più grande che avanzava spedito tra le lapidi. Ogni tanto Luke sentiva qualche rumore e si girava di scatto ma era solo qualche bestia notturna*


    Che strani posti i cimiteri di notte...


    *sospirò mentre i tre avanzavano verso una meta che avrebbe scoperto di lì a poco.*





    @Robin_Peach, @William_Rogers, @Luke_Deaggle,


  • Robin_Peach

    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 670
        Robin_Peach
    Grifondoro Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    Sono qui per visitare i miei genitori, sono morti poco dopo dell'inizio del mio primo anno ad Hogwarts. E comunque tranquillo, siete i miei amici, vi direi qualsiasi cosa.

    *Disse William; Luke espresse subito il suo dolore, poi anche Robin si aggregò*

    Dispiace molto anche a me, William! Se vorrai venire a farmi visita a casa ne sarò lieto, abito a Manchester e ti posso procurare una passaporta!

    *Disse: come Harry era amato dalla signora Weasley che non era un genitore, sperava di tirare un po' su l'amico da quel lutto con i suoi genitori, che avevano il doppio dell'affetto necessario per lui, e quindi ne potevano dare un po' anche all'amico.
    Luke gli chiese poi se aveva idea di dove stavano andando*

    Facile, in un cimitero, no?

    *Rispose allegramente, per poi dire*

    All'interno ci divideremo, io andrò dai miei bisnonni e William...

    *Era doloroso ricordare all'amico quell'evento! Allora lo lasciò sottinteso, per non far soffrire ulteriormente l'amico*

    Eccoci!

    *Robin spinse il cancello in vecchio ferro battuto, arrugginito, ed entrò.
    Il quindicenne si trovò tra le lapidi, in compagnia degli amici, e poi disse*

    Chi visitiamo per primo?

    *Aveva intenzione, per solidarietà, di visitare anche i genitori dell'amico, quindi aspettò una risposta da William*


    @William_Rogers, @Luke_Deaggle,


  • Luke_Deaggle

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 185
        Luke_Deaggle
    Grifondoro
       
       

    *Dopo che Robin spinse il cancello in vecchio ferro battuto ed entrò per primo Luke e William lo seguirono. I tre ragazzi si ritrovarono così all'interno del vecchio cimitero di Godric's Hollow, tra le numerosissime lapidi. Ora che lo vedeva, a Luke non sembrò completamente nuovo, forse c'era stato molto anni prima ma non si ricordava bene, era piccola poteva anche sbagliarsi del resto i cimiteri sono tutti abbastanza simili eppure gli sembrava proprio quello...
    Dopo essere entrati e aver mosso pochi passi Robin chiese*

    Chi visitiamo per primo?

    *riferendosi al fatto che oltre ai suoi bisnonni in quel luogo giacevano anche i genitori di William. Luke rimase in silenzio non voleva infatti urtare la sensibilità dell'amico Grifondoro, sapeva infatti che andare a trovare lì i suoi genitori doveva essere qualcosa di abbastanza doloroso. Rimase quindi in silenzio in attesa che William dicesse se preferiva andare subito dai propri genitori oppure se voleva aspettare.




    Nel frattempo si era addentrato tra le file di tombe per osservarne più da vicino una in particolare, era sicuramente la più vecchia di tutte quelle circostanti e nemmeno un fiore stava su quella lapide, ad indicare probabilmente che tutti i familiari delle persone sepolte lì erano scomparse, quindi gli venne spontaneo avvicinarsi per guardare a chi appartenesse tuttavia si faceva molta fatica a leggere il nome, la lapide era appunto vecchissima e le lettere incise si leggevano con fatica, a Luke venne poi spontaneo chiamare gli altri due, quella lapide infatti aveva anche qualcos'altro di insolito per cui valeva la pena che la vedessero anche gli amici.*

    Ehi ragazzi, venite qui un attimo guardate che strana questa lapide!

    *disse Luke indicando la lapide ai suoi piedi.*




    Voi riuscite a leggere il nome di chi è sepolto qui? Io faccio fatica a leggere, non riesco a capire se quella sia una "m" o una "h"


    *disse indicando alcune lettere molto consunte e poi aggiunse perplesso*

    Questa lapide ha qualcosa di strano, chissà cosa significa questo simbolo...

    *disse infine con tono un tono che faceva capire quanto fosse curioso di saperne di più e che tuttavia lasciava intendere che Luke si immaginasse un significato profondo dietro il simbolo che ora stava ricalcando con l'indice: un triangolo al cui interno stava un cerchio diviso a metà da un'asta verticale.*




    @Robin_Peach, @William_Rogers, @Luke_Deaggle,




    Ultima modifica di Luke_Deaggle 3 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • William_Rogers

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 341
       
       

    Chi visitiamo per primo?

    *Chiese Robin.*

    Beh, mi piacerebbe andare a visitare i Potter.

    *Disse William. I tre si divisero, e il Grifo si diresse verso la tomba dei Potter. Prese dei fiori dal suo zaino, e li pose vicino alla tomba.*

    Ehi ragazzi, venite qui un attimo guardate che strana questa lapide!

    *Esclamò Luke. William si avvicinò al suo amico, e guardò la lapide.*

    Voi riuscite a leggere il nome di chi è sepolto qui? Io faccio fatica a leggere, non riesco a capire se quella sia una "m" o una "h". Questa lapide ha qualcosa di strano, chissà cosa significa questo simbolo...



    *Continuò il Grifo.*

    Aspetta... Il simbolo dei doni della morte! Questa è la lapide di Ignotus Perevell! Il terzo frarello, da cui discende la famiglia Potter.

    *Disse il ragazzo.*

    @Luke_Deaggle, @Robin_Peach