• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Handi_Mandi


  • Handi_Mandi

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 264
        Handi_Mandi
    Tassorosso
       
       

    *Era una giornata come le altre quando Handi decise di andare a Hogsmeade.
    Decise di andarci con @Mihos_Renny, dato che ancora non conosceva bene il posto.
    Camminò per le vie di Hogsmeade per qualche minuto, pensando a quanto era bello...
    Pensò anche che da grande, dopo aver finito gli studi, avrebbe potuto aprire un negozio lì ad Hogsmeade, magari un negozio di abbigliamento, o magari un bar come I Tre Manici di Scopa... poteva essere comunque un'idea per il suo futuro.
    Percorse Hog Road e dopo qualche minuto raggiunse il negozio di Crimson Phoenix's di Sarah e Sansa, dove entrò per comprare l'occorrente.
    Era un negozio bellissimo, tutti i banchi erano pieni di merce.
    Volavano penne, libri e vari materiali scolastici.*
    Mihos, da dove cominciamo? Devo comprare molte cose per la scuola! Ad esempio i libri...
    *chiese Handi a Mihos. Handi aveva un'espressione un po' persa, era sorpresa da tutti quegli oggetti che volavano, era fantastico... lei era una nata babbana e in casa sua la magia non poteva usarla, i suoi genitori, come Handi, fino ad un anno prima non sapevano nemmeno dell'esistenza della magia. *
    Partiamo dai libri? Tanto dobbiamo prendere tutto!
    *affermò felicemente Handi. *



    Ultima modifica di Handi_Mandi circa 4 mesi fa, modificato 1 volta in totale


  • Mihos_Renny

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    MANGIAMORTE

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 7108
        Mihos_Renny
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    [TERZO PIANO - UFFICIO DI MIHOS RENNY]


    *Era una bellissima giornata, per quanto il sole ormai fosse solo un ricordo per quella giornata data l'ora e il periodo, purtroppo in inverno la nana gialla spariva presto all'orizzonte rendendo le giornate più corte. Mihos Renny, professore di Incantesimi, si trovava nel suo ufficio a preparare una delle prossime lezioni, dato che ormai la sua giornata era finita, o quasi; infatti aveva dato appuntamento ad una sua studentessa per prendere del materiale scolastico al Villaggio vicino di Hogsmeade e dato l'orario non avrebbe potuto lasciarla andare da sola, ma soprattutto era sua responsabilità evitare che si aggirasse fuori dal Castello e poi in questo modo avrebbe evitato punizioni di qualsivoglia tipo se c'era lui.
    Mise a posto tutte le scartoffie del caso e si infilò la giacca per uscire e trovarsi con la studentessa.
    Andò a prenderla nella Sala Comune per farle strada e quindi tenerla d'occhio per tutto il tragitto verso il Villaggio.*

    [HOG ROAD - CRIMSON PHOENIX'S DI SARAH E SANSA]


    Eccoci arrivati a Hogsmeade. Cosa devi prendere?

    *Domandò incuriosito rivolto alla giovane primina. La risposta arrivò quanto subito suggerendo che, dato che doveva comprare un bel po' di cose, di iniziare dai libri, il professore annuì e le sorrise.*

    Perfetto, conosco il posto giusto. Di qua.

    *Con un cenno della testa indicò la direzione da prendere e insieme a Handi si diresse verso Hog Road.*

    Ti stai trovando bene a Hogwarts, Handi?

    *Le chiese mentre le camminava a fianco, non conosceva tutti i retroscena di tutti i suoi studenti, conosceva solo i loro nomi, se poi ci fosse stata l'occasione di scoprire di più avrebbe ascoltato senza troppa difficoltà e se avessero avuto bisogno li avrebbe aiutati, ovviamente nel limite delle sue possibilità. Quando diventò professore si ripromise di fare in modo che tutti i suoi alunni potessero sentirsi a loro agio con lui, sia a lezione che fuori.
    Non ci volle molto per raggiungere il posto che venne in mente al professore di Incantesimi e dove Handi avrebbe trovati tutti i libri di cui aveva bisogno.
    La libreria si riconosceva per il suo aspetto serio ed elegante. Le porte e i rifinimenti totalmente in legno bianco e le grandi vetrate permettevano al cliente di sbirciare le nuove uscite di romanzi esposti in vetrina. La porta principale, vista dall'esterno, si trovava alla destra del negozio ed era fatta interamente in vetro, ma sulla parte superiore vi era raffigurato un libro. In alto si poteva notare esposta l'insegna del negozio che recitava: “Crimson Phoenix’s di Jonson & Stark" con accanto una grande fenice cremisi.





    Il professore precedette la ragazzina aprendole la porta e lasciandola entrare per prima e subito dopo facendo anche lui il suo ingresso.*

    Buonasera! C'è qualcuno?

    *Domandò alzando leggermente il volume della voce in modo da essere sentito. Quel negozio era gestito da due sue studentesse di Corvonero che conosceva bene e che sapeva essere due ottime streghe. Attese che qualcuno li accolse.*

    Ricordi quali libri devi comprare?

    *Domandò nell'attesa alla primina.*

    @Sansa_Stark, @Sarah_Jonson, @Handi_Mandi,


  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 287
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    *Durante il weekend non c'era nessuna lezione, così Sarah Jonson aveva deciso di recarsi nel suo negozio di libri scolastici e non dopo l'ora di cena in Sala Grande. Nei piatti che venivano serviti aveva mangiato della Sheperd's Pie e infine un buon dolce non poteva mancare, una fetta di torta al cioccolata. Così dopo essersi riempita la pancia delle delizie degli Elfi Domestici, che lavoravano tutto il giorno nelle Cucine di Hogwarts, era pronta per lavorare per sistemare dei nuovi libri arrivati nel suo negozio prima del coprifuoco. Era una bella serata, non c'erano state molte nuvole durante quella giornata domenicale e non si poteva chiedere di meglio anche se il sole era ormai tramontato, infatti si sentiva sempre di più il freddo invernale. Per fortuna ci aveva pensato a non congelare durante il suo cammino e sopra una felpa pesante color porpora abbinata a dei jeans neri, entrambi capi d'abbigliamento babbani data la sua provenienza da Londra, aveva messo un cappotto grigio con una lunga sciarpa e dei guanti per non avere le mani troppo gelide. Una volta raggiunta Hog Road, viale del Villaggio di Hogsmeade in cui si trovava Crimson Phoenix's, prese dalla tasca del cappotto le chiavi per aprire la porta e una volta entrata la richiusa alle sue spalle senza chiuderla però a chiave nel caso ci fosse un arrivo di qualche acquirente, altrimenti il freddo di quella sera sarebbe entrato all'interno del negozio e avrebbe finito per ammalarsi non solo lei, ma anche i possibili clienti. Raggiunta la sala d'ingresso la percorse fino ad arrivare in fondo salendo la scala a chiocciola di color bianco panna in legno ritrovandosi al secondo ed ultimo piano, costituito da uno spazio ristretto ma ugualmente molto bello che solitamente usava per fare l'inventario. Si era da poco seduta quando sentì, dato il gran silenzio, la porta aprirsi e dei passi, segno che qualcuno era arrivato per fare compere. Non si aspettava visite a quell'ora, soprattutto per il fatto che non avesse ancora fatto la cerimonia d'apertura, perchè la sua socia con cui aveva aperto il negozio aveva dovuto rinunciare alla gestione per problemi personali e stava quindi ancora cercando un tirociniante che l'aiutasse a gestire il tutto dato che rimaneva sempre una studentessa di Hogwarts, e non tutti fossero a conoscenza che la libreria fosse stata aperta, non poteva neanche contare sulla locazione in cui era il Crimson Phoenix's, l'unico locale lì vicino era la Testa di Porco, poichè poco frequentata da studenti per le numerosi voci che giravano. Nuovamente si alzò in piedi ritornando al piano di sotto senza troppa fretta, sentendo una voce familiare salutare e chiedere se ci fosse qualcuno. In poco tempo si ritrovò davanti Mihos Renny, il suo professore di Incantesimi al Castello, che era accompagnato da una studentessa di Tassorosso del primo anno che Sarah aveva conosciuto giorni prima come Handi Mandi. Rivolse loro un sorriso cordiale avvicinandosi e rispondendo alla chiamata.*

    Professor Renny, buonasera.
    Ciao anche a te Handi!

    Come posso esservi utile?


    *Continuò a sorridere come faceva sempre, era curiosa di sapere come mai i due si fossero recati nel suo negozio quella sera. Immaginava però che, dato che la più piccola aveva undici anni e dunque fosse il suo primo anno al Castello fosse venuta lì per acquistare i libri di testo insieme ad altro materiale scolastico negli altri negozi del Villaggio di Hogsmeade e il professore che anni prima aveva fatto parte della stessa casata della Mandi l'avesse gentilmente accompagnata, non tutti gli studenti del primo anno conoscevano bene il luogo e finivano per perdersi. L'unico modo però per scoprirlo sarebbe stato ascoltare le risposte dei suoi due interlocutori, che avrebbe aiutato volentieri.*

    @Handi_Mandi, @Mihos_Renny,


  • Handi_Mandi

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 264
        Handi_Mandi
    Tassorosso
       
       

    *Handi stava camminando nel negozio nell'attesa dell'arrivo della persona che gestiva il negozio.*
    Ricordi quale libri devi prendere?
    *chiese il Professore ad Handi nel frattempo.*
    Oh sì... sono molti e...
    *prima che finisse la frase, vide arrivare la ragazza che si occupava del negozio. Una ragazza con i capelli color carota, molto carina, più grande di lei.
    Lei aveva già visto quella ragazza, ma non si ricordava dove e nemmeno come si chiamava...*
    Ah sì! Lei è Sarah Jonson, la ragazza di Corvonero.
    *pensò Handi ricordandosi di quando l'aveva conosciuta giorni prima, nel frattempo Sarah salutò Handi e il Professore.*
    Ciao Sarah, non sapevo che ti occupavi te del negozio! È bellissimo, davvero!
    *Disse sorpresa Handi. Handi si era portata una lista dei libri e del vario materiale che doveva acquistare nel negozio, per evitare di dimenticarsi di comprare qualcosa*
    Avrei bisogno di comprare dei libri per scuola... ehm, vediamo partirei da quello di pozioni!
    *disse Handi*
    Avrei bisogno della nuova edizione.
    *aggiunse Handi sempre rivolta a Sarah.*
    @Sarah_Jonson @Mihos_Renny



    Ultima modifica di Handi_Mandi circa 4 mesi fa, modificato 1 volta in totale


  • Mihos_Renny

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    MANGIAMORTE

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 7108
        Mihos_Renny
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    *Prima di entrare nel negozio Mihos aveva chiesto quanti libri avrebbe dovuto prendere e la risposta quasi lo colpì, tanto da fargli alzare le sopracciglia, fortunatamente non avrebbe più dovuto usare i lobri dei vecchi studenti ancora per molto.
    Non ci volle troppo tempo prima che qualcuno rispondesse alla sua chiamata e una delle sue studentesse si presentasse per accoglierli.*

    Signorina Jonson, buonasera.

    *Disse il professore di Incantesimi con un sorriso e un leggero inchino con il capo.*

    La signorina Mandi, che noto con piacere conosce già, ha bisogno di... alcuni libri.

    *Che se quello che aveva appena affermato la piccola tassetta era vero, il suo "alcuni" era più un eufemismo. Rimase in compagnia della primina accompagnandola per tutto il negozio, finché non vide una sezione che gli interessò particolarmente.*

    Mi allontano un momento, torno subito.

    *Lasciò la morettina nelle mani della Corvonero per recarsi, velocemente, nella sezione dei libri dedicati agli Incantesimi e abilità magiche; in quel periodo Mihos si era dedicato allo studio di un'arte complicata e al tempo stesso potente se usata correttamente. Girando tra gli scaffali scrutò qualche volume, che possedeva già, ma ne cercava uno in particolare, lo sguardo gli cadde su una copertina rigida, lesse il titolo e lo prese, gli diede una rapida occhiata sfogliando alcune pagine e lo chiuso.*

    Sì! È questo!

    *Pensò tra sé e sé. Tornò poi di corsa dalle due studentesse con il suo futuro acquisto sotto braccio; era un posto grande, ma allo stesso tempo abbastanza piccolo da evitare di perdersi tra gli scaffali.*

    Eccomi qua. Hai trovato quello che cercavi?

    *Domandò con un tono di voce sorprendentemente allegro, dopotutto era un po' che cercava quel libro e tra il lavoro come docente ad Hogwarts e come Auror al Ministero riusciva a trovare poco tempo per i suoi personali interessi.*

    Oltre ai suoi libri prenderò anche questo.

    *Disse sollevando il tomo e mostrandolo a Sarah Jonson.*

    @Sarah_Jonson, @Handi_Mandi,


  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 287
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    *Sentendo la presenza di più persone all'interno del suo negozio, Sarah era scesa al piano di sotto per vedere di chi si trattasse, solitamente dava un caloroso benvenuto ai clienti, in modo che sarebbero tornati nuovamente in futuro. In quella sera erano passati per fare acquisti Mihos Renny, ovvero il professore di Incantesimi della quindicenne, e Handi Mandi, una Tassorosso del primo anno che aveva avuto modo di conoscere da poco durante un'uscita insieme ai Tre Manici di Scopa. Appena li aveva visti all'ingresso aveva immaginato che il professore avesse gentilmente deciso di accompagnare l'undicenne per comprare l'occorrente per l'anno scolastico in corso, forse perchè la giovane faceva parte della casata in cui l'uomo era stato smistato anni prima. Dal punto di vista di libri scolastici, o libri in generale, il Crimson Phoenix's era l'unica libreria presente in tutto il Villaggio di Hogsmeade, ma naturalmente non l'unica del Mondo Magico, infatti a Diagon Alley si trovava il famoso Ghirigoro, in cui la Jonson aveva acquistato negli anni prima i suoi di libri scolastici oppure qualche libro appena uscito. Agli studenti del Castello non era permesso durante l'anno in corso di recarsi a Diago Alley senza un motivo valido, quindi la rossa aveva avuto la buona idea di arricchire il suo negozio con i libri scolastici utilizzati ad Hogwarts. Una volta dopo aver rivolto il saluto ai due appena entrati, la prima a ricambiarlo fu Handi che le disse con aria stupita di non sapere fosse lei a gestire il negozio, complimentandosi per la bellezza di quest'ultimo. La ragazza del quinto anno fu felice di sentire quelle parole, così non riuscì a non sorridere ancora di più in direzione della Mandi, decidendo di ringraziarla.*

    Oh, grazie mille. Non è da molto aperto e spero di riuscire ad organizzare la cerimonia d'apertura il prima possibile!

    *Disse la ragazza, lasciando poi parlare il professor Renny che ricambiò educatamente il saluto, accennando un sorriso e facendo un leggero inchino con la testa. Volendo sapere il motivo della visita di quella sera, Sarah aveva chiesto ai due presenti come avrebbe potuto aiutarli, così la Tassorosso le spiegò che avrebbe avuto bisogno di comprare i libri di testo per la scuola chiedendo di avere la nuova edizione, aggiungendo che volesse partire da quello di Pozioni. Prima di parlare o dirigersi verso la zona dedicata al materiale legato alla scuola, la ragazza restò ad ascoltare ciò che aveva da dire il docente di Incantesimi, ovvero che l'undicenne aveva bisogno di alcuni libri. La Jonson sorrise ad entrambi, si scusò con un cenno andando verso uno scaffale prendendo una pergamena, su cui aveva ricopiato il materiale che uno studente del primo anno doveva comprare.*



    Prego, seguitemi pure.

    *Disse loro dopo aver dato un veloce sguardo alla pergamena in cui aveva cercato il titolo del libro di Pozioni. Si diresse, una volta essersi assicurata che i suoi acquirenti la stessero seguendo, verso uno scaffale pieno di libri. Quando si imbattè in una fila piena di libri verdi capì di aver trovato quello giusto, lo sfilò delicatamente accarezzando delicatamente la copertina.*

    Ecco qui, "Infusi e pozioni magiche" di Arsenius Brodus, nuova edizione.

    *Ridacchiò un poco per il nome piuttosto buffo del suo autore, porgendo poi il volume alla giovane primina, ricordandosi che il prezzo di quel libro era di due galeoni. Si trattava dello stesso prezzo del Ghirigoro, ma aveva deciso di non modificarlo, in modo che non costi nè troppo nè poco. Erano ancora sette i libri da acquistare, per lo meno Handi non avrebbe dovuto usare i libri vecchi di altri studenti. Rimase in silenzio, aspettando che la ragazzina le dicesse quale fosse il prossimo libro da acquistare, guardando un attimo gli scaffali come se volesse capire se fosse tutto in ordine.*

    @Handi_Mandi, @Mihos_Renny,


  • Handi_Mandi

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 264
        Handi_Mandi
    Tassorosso
       
       

    *Handi entrò nel negozio e vide arrivare la quindicenne della casata Corvonero che era diventata sua amica fin dall'inizio.
    Non sapeva che fosse lei a gestire il negozio, e quando glielo disse la Jonson fece un'espressione assai contenta e inoltre le disse che da lì a poco avrebbe organizzato la cerimonia d'apertura. Handi a quelle parole pensò che fosse bellissimo e sperò di essere invitata.*

    Partirei con il libro di pozioni ...

    *disse Handi e così lei, Sara e il professore di Incantesimi si spostarono verso la sala dei libri di pozioni.*

    Avrei bisogno della nuova edizione.

    * La Jonson trovò subito il libro chiesto da Handi e lei pensò quindi che se fosse stato tutto così veloce in meno di mezz'ora sarebbe uscita dal negozio*

    Grazie tante.

    *disse Handi quando vide il libro.*

    Adesso avrei bisogno del libro di Incantesimi... ehm si chiama Manuale degli Incantesimi, Volume primo... è di una certa Miranda se non sbaglio. E poi avrei bisogno anche del libro di storia della magia.

    *disse Handi rivolgendosi a Sarah. Sul foglio dove erano presenti i titoli non aveva scritto gli autori e l'unico nome che se ricordava era appunto una certa Miranda.
    Si spostò nella stanza accanto dove si trovavano libro di Incantesimi semplici per i primi anni di istruzione magica.
    Il professore che aveva accompagnato Handi fino a quel momento disse che si sarebbe allontanato qualche istante e Handi lo vide entrare nella stanza di libri di incantesimi più complessi.
    Handi aspettò quindi che la Jonson trovasse quei due libri da lei richiesti.*


    @Sarah_Jonson, @Mihos_Renny,

  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 287
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    *Quando la quindicenne aveva visto entrare il professore di Incantesimi accompagnato dalla Tassorosso Handi aveva quasi subito immaginato non si trattasse di una visita di cortesia, ma bensì per fare compere. Infatti, aveva appreso da entrambi che alla ragazzina mancavano i libri di testo. L'undicenne, che aveva portato con sè la lista in cui erano segnati i libri da acquistare per gli studenti del primo anno, le disse di voler partire con il libro di pozioni, così Sarah seguita dai due si diresse verso l'area dei libri di Pozioni, ce n'erano molti e, dopo aver guardato come si chiamasse e quale fosse l'autore aveva trovato in poco tempo la nuova edizione del libro "Infusi e pozioni magiche", come richiesto. Passando una mano sul libro come per assicurarsi che non ci fosse della polvere sulla copertina lo porse alla giovane sorridendo, che la ringraziò spiegandole che avrebbe avuto bisogno del libro di incantesimi "Manuale degli Incantesimi, volume primo" e poi di quello di Storia della Magia, la ragazza dai capelli rossi annuì più volte sbirciando un attimo sulla lista della Mandi che a quanto pareva aveva scritto solo i titoli dei libri.*

    Figurati, mi fa piacere aiutarti con l'acquisto dei libri. Bene, riguardo al libro di Incantesimi seguitemi pure, da questa parte.

    *Disse spostandosi verso la sezione dei libri di Incantesimi, non molto distante da quella delle Pozioni. Una volta arrivate si accorse che il professor Renny si stava allontanando, dopo aver detto alle due ragazze che si sarebbe congedato un momento, dirigendosi verso la sezione vicina, in cui erano sistemati i libri di Incantesimi più complessi ed era comprensibile che l'uomo si fosse diretto lì, dato che era proprio quella la materia che insegnava. Smise di osservare l'ex Tassorosso e puntò lo sguardo sullo scaffale cercando il volume indicato dall'amica. Prima di passarglielo lo tenette con la mano sinistra, estraendone anche un altro poco più sopra. Ritornò a guardare la mora porgendole entrambi i libri, spiegandole come mai ne avesse presi due dalla stessa sezione.*

    Questo è il libro che mi hai richiesto, Manuale degli Incantesimi Volume primo di Miranda Gadula. L'altro libro invece è sempre sulla tua lista, ovvero Teoria della Magia di Adalbert Incant, fanno parte entrambi della nuova edizione. Ora dovremmo passare alla sezione di Storia della Magia, però mi sembra siano troppo pesanti i libri per tenerli tutti in mano, mettili pure qui.

    *Disse passandole una borsa abbastanza grande e resistente per contenere tutti i libri scolastici che avrebbe acquistato la ragazzina quella domenica. Non appena vennero sistemati i tre libri nella borsa accompagnò l'amica verso la sezione di Storia della Magia. Non ci mise molto a trovare il libro tanto famoso e conosciuto, che passò in fretta dietro di sè, in modo da riporlo insieme agli altri nel sacchetto.*

    Ecco te, "Storia della Magia" di Bathilda Bath, nuova edizione.

    *Spiegò sorridendo, non dovevano mancare ancora molti altri libri da prendere, forse 3 o 4. Attese che la cliente le dicesse il prossimo libro da comprare in modo da non farle perdere troppo tempo al negozio, magari la Tassorosso aveva altro da fare al Castello oppure doveva continuare il suo giro di acquisti in compagnia di Mihos Renny nel Villaggio di Hogsmeade.*

    @Handi_Mandi, @Mihos_Renny,


  • Handi_Mandi

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 264
        Handi_Mandi
    Tassorosso
       
       

    Adesso avrei bisogno del libro di Incantesimi... ehm si chiama Manuale degli Incantesimi, Volume primo... è di una certa Miranda se non sbaglio. E poi avrei bisogno anche del libro di storia della magia.

    * disse Handi a Sarah. Quest'ultima la portò nella zona dive si trovavano i libri di Incantesimi e ne estrasse due da uno scaffale.
    Handi stupita, fece una strana faccia, lei ne aveva chiesto solo 1... ma la risposta le arrivò subito.*

    Questo è il libro che mi hai richiesto, Manuale degli Incantesimi Volume primo di Miranda Gadula. L'altro libro invece è sempre sulla tua lista, ovvero Teoria della Magia di Adalbert Incant, fanno parte entrambi della nuova edizione. Ora dovremmo passare alla sezione di Storia della Magia...

    *Disse Sarah rivolta a Handi.*

    però mi sembra siano troppo pesanti i libri per tenerli tutti in mano, mettili pure qui.

    *Aggiunse sempre Sarah. In effetti quei libri pesavano e quindi Handi accettò il consiglio della Jonson e mise i libri presi in una borsa tutt'altro che piccola*

    oh, sì... grazie!

    *disse la giovane undicenne, poi si spostarono nello scaffale dei libri di storia della magia, dove Sarah dette il libro richiesto a Handi.*

    perfetto, adesso avrei bisogno di altri 4 libri: mille erbe e funghi magici, poi gli animali fantastici:dove trovarli, il libro per trasfigurazione che si chiama guida pratica alla trasfigurazione per principianti di Switch e infine le forze oscure, guida all'autoprotezione per difesa contro le arti oscure.

    *concluse Handi rivolta a Sarah, aspettò che la Jonson trovasse i libri richiesti*

    @Sarah_Jonson, @Mihos_Renny,

  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 287
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade Barista 3MDS
       
       

    *Mentre il professor Renny curiosava fra i libri di Incantesimi, Sarah e Handi si trovavano nella stessa sezione per trovare il libro scolastico richiesto dalla più piccola delle due. Si erano dirette lì dopo che la tassetta aveva richiesto il Manuale degli Incantesimi Volume primo di Miranda Gadula, ma quando la Jonson gliene aveva dati due aveva fatto una fatta stupita, ma prima di proferire parola la negoziante le aveva spiegato che si trattava di un altro libro inerente alla stessa materia, scritto anch'esso sulla lista che aveva portato la cliente, così non avrebbero dovuto tornare lì due volte. Gentilmente la rossa le aveva regalato una borsa in cui tenere tutti i libri, sarebbe stato difficile camminare con tutto quel materiale in mano per le strade di Hogsmeade fino al Castello. Per fortuna l'undicenne ascoltò il consiglio che la quindicenne le aveva dato, ringraziandola e riponendo lì tutto quello che aveva preso fino a quel momento. Si spostarono in seguito verso la sezione di Storia della Magia, in cui la Corvonero porse alla ragazzina il volume molto conosciuto scritto da Bathilda Bath, nonchè prozia di Gellert Grindelwald. Aveva letto molte volte quel libro, era molto interessante conoscere la storia del Mondo Magico, avvenuta anni prima della sua nascita. Intanto la studentessa del primo anno le comunicò quali erano gli ultimi quattro libri da comprare al Crimson Phoenix's. Fece cenno all'amica di seguirla, dirigendosi verso la sezione dedicata all'Erbologia, con un dito passò sui vari libri sistemati sugli scaffali di legno, fino a quando trovò il volume di quella materia che era stato richiesto.*

    "Mille erbe e funghi magici" di Phyllida Spore, ecco a te il libro di Erbologia.

    *Sfilando il libro da dove era riposto con cura, lo passò alla tassetta con il solito sorriso, attendendo che lo aggiungesse nella borsa piuttosto grande. Il successivo libro da cercare era di Cura delle Creature Magiche, una delle materie preferite della rossa. Pochi minuti dopo trovò la sezione giusta e non ci mise molto a trovare ciò che le due cercavano: Animali Fantastici e Dove Trovarli di Newt Scamandro e, tenendo il libro in mano senza alcuna spiegazione alla giovane dai capelli scuri, si diresse verso la sezione di Trasfigurazione, un'altra materia che fin da subito aveva affascinato la ragazza dagli occhi verde smeraldo. Prese anche la Guida pratica alla Trasfigurazione per principianti, appoggiandolo sopra a quello precedente, dirigendosi verso l'ultima sezione: quella di Difesa Contro le Arti Oscure. L'ultimo libro da acquistare si chiamava "Le Forze Oscure: guida all'autoprotezione" di Dante Tremolante, un nome di certo buffo per uno scrittore, che fece ridacchiare per qualche istante la corvetta. Assicurandosi che la Mandi la stesse seguendo dietro di sè si diresse verso il bancone, appoggiandoci sopra i tre libri, porgendo la mano in direzione dell'amica per farsi dare la borsa. Una volta dopo aver preso la borsa, tirò fuori i libri disponendoli con ordine, controllando dalla lista se fossero tutti e una volta fatto tutto si rivolse finalmente a Handi, con un sorriso.*

    Okay sono tutti. Dunque, se ogni libro costa 2 galeoni, il costo totale sarebbe di 16 galeoni!

    *Disse, sistemando nuovamente all'interno della borsa tutti i libri, aspettando che la Tassorosso le porgesse i soldi per pagare gli acquisti. Intanto Sarah si accorse del ritorno del professor Renny, con un libro sotto al braccio, che con un sorriso allegro si rivolse alla studentessa più piccola e poi a quella più grande, dicendole che, oltre ai libri presi dalla tassetta voleva acquistare anche un libro di Incantesimi, mostrandolo alla commerciante.*

    Certamente professore, costa 5 galeoni.

    *Disse con un sorriso rivolgendosi all'uomo. Non sapeva ancora cosa avrebbe fatto una volta che i due se ne sarebbero andati dal negozio, forse sarebbe rimasta lì a sistemare il negozio e poi sarebbe rientrata al Castello.*

    @Handi_Mandi, @Mihos_Renny,


  • Mihos_Renny

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    MANGIAMORTE

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 7108
        Mihos_Renny
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    *Il professore si allontanò dalle due ragazze mentre cercavano i libri per la studentessa di Tassorosso, lui era curioso di vedere se in quel piccolo negozio ci fosse un tomo magico che cercava da tempo, fortunatamente lo trovò, un libro dedicato completamente all'arte della Legilimanzia, arte che fino dalla fine del suo sesto anno aveva iniziato a studiare in autonomia. Una capacità che, per quello che aveva in mente, gli avrebbe dato un'enorme aiuto. Lo sfogliò per qualche pagina per dare come un'ulteriore controllata che quello che avesse tra le mani fosse il libro che stesse cercando. Annuì trattenendo tutta l'emozione e la soddisfazione di chi, per molto tempo lo stesse cercando. Con il tomo sotto braccio si diresse verso la giovane Jonson e glielo porse, che altri non era che una sua studentessa. Una volta portato il libro da comprare assistette alla ricerca degli ultimi manuali che servivano alla giovane primina per poter continuare il suo anno ad Hogwarts senza quei vecchi e logorati tomi ingialliti, tenuti come scorta per chi, appunto, non fosse riuscito a comprarli prima di iniziare l'anno. Osservò sorridente la ragazzina per poi puntare lo sguardo verso Sarah che li accompagnava in tutte le varie sezioni. Rimase al loro fianco finché la giovane Mandi non trovò tutti i libri necessari per il suo anno scolastico in corso.
    Quando finirono il loro giro andarono a pagare e Mihos estrasse un porta monete dalla tasca della giacca e porse alla Corvonero i Galeoni dovuti.*

    Ecco a te, ti ringrazio per averci aiutato.

    *Disse con un sorriso rivolto alla ragazza. Si rendeva conto della miriade di libri che l'altra doveva prendere. Osservò Handi e si premurò di prendere lui la borsa con tutti i libri da riportare al Castello.*

    Se non devi andare a fare altre commissioni allora ci dirigiamo verso Hogwarts, che ne dici?

    *Domandò sorridente verso la primina, prima di uscire dal negozio.*

    Ti incammini con noi?

    *Questa volta si riferì alla corvetta, dopotutto anche lei sarebbe dovuta tornare al Castello. Se fosse stato preso tutto il suo intento sarebbe stato quello di aiutare la tassetta a riportare i suoi nuovi libri a scuola e, eventualmente, aspettare la proprietaria del negozio per poi ritornare tornare tutti insieme ad Hogwarts e poi, per il professore, a casa dove lo avrebbe aspettato una lettura assai interessante e piena di aiuti per il suo studio sulla Legilimanzia.*

    @Handi_Mandi, @Sarah_Jonson,




    Ultima modifica di Mihos_Renny 3 settimane fa, modificato 1 volta in totale