• Shana_Sakai

    Grifondoro Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2450
        Shana_Sakai
    Grifondoro Certificato
       
       

    CUPCAKES TIME


    *Shana si muoveva frenetica nel retro della bottega che aveva in comune con la sua cara collega @Selene_Corvin; era sempre più vicino il momento di dare il via alla festa nel locale e doveva riuscire a finire di preparare tutto per tempo. Tre giorni di fila di festeggiamenti richiedevano più preparazioni di quelle cui era solita occuparsi, ma una cosa simile non l’avrebbe di certo fermata. E comunque non era sola: la sua amica era al suo fianco, impegnata a creare tanti piccoli cupcakes.*

    A che punto sei messa tesoro?

    *Chiese la Grifondoro senza staccare gli occhi dal pasticcino che aveva davanti. Doveva essere una delle speciali sorprese che avrebbero svelato nel corso della festa, doveva riuscire benissimo!*

    Sto finendo i cupcakes arcobaleno. Direi che procedono bene. Poi, come abbiamo deciso, passo ad occuparmi della seconda sorpresa della festa, sperando di riuscire ad eseguirli come li immagino nella mia mente.

    Sono sicura che farai un lavoro eccellente come sempre! I nostri ospiti resteranno sorpresi nel vedere i nostri lavori.

    *Ne era certa; non avrebbero potuto sbagliare. Ormai erano diventate pratiche nella preparazione dei dolci, ed era anche una delle cose che più piacevano ad entrambe. Una simile accoppiata non poteva fallire!
    Terminò rapidamente le ultime preparazioni e cominciò a disporle sulle pedane che avevano precedentemente sistemato lungo tutto il locale. I dolci che si trovavano prima, i classici dolci del negozio, non erano spariti ma avevano semplicemente trovato un diverso alloggiamento.*

    ”Non si sa mai che qualcuno abbia voglia di uno di quelli... magari troppi cupcakes fanno venire voglia di provare altro.”

    *Selene era stata d’accordo con il lasciare disponibili tutti i dolci, le caramelle e il gelato che vendevano di consueto ai clienti, ma in quei tre giorni il re del locale rimaneva comunque il cupcake, quindi doveva predominare su tutta la sala, facendosi notare per primo.
    Non le occorsero che qualche decina di minuti per sistemare le sue preparazioni in modo strategico e invogliante; costruendo una sorta di percorso durante il quale le papille gustative degli ospiti potessero scoprire pian piano sapori diversi.*

    Io ho finito la mia parte, vado a prepararmi velocemente.

    *Annunciò alla socia mentre si avvicinava all’angolo del retro bottega dove aveva sistemato prima il vestito che aveva scelto. Le sembrava perfetto: era elegante ma non scomodo. Lo accompagnò con un trucco leggero che mettesse in risalto il suo sguardo e, una volta pronta, si mostrò a Selene per chiedere il suo parere.*

    Che cosa ne pensi?



    Davvero impeccabile come sempre mia cara!
    Direi che adesso è arrivato il mio momento di prepararmi.


    Certo, vai pure. Ci penso io a sistemare le tue splendide creazioni come abbiamo deciso prima.

    *Non attese cenni di consenso e tirò subito fuori il suo catalizzatore, facendo levitare i dolcetti nei posti specifici che erano stati loro assegnati.
    Quando tutto fu pronto tirò un sospiro di sollievo, sedendosi un attimo. Era stancante doversi occupare di tutto, col timore di sbagliare qualcosa... ma tutto pareva al suo posto.
    Controllò brevemente i cupcakes sistemati nel negozio, mentre attendeva che Selene finisse di prepararsi.*















    *Come inizio non era male. Ogni gusto e ogni palato potevano essere soddisfatti. Il meglio, però, lo avrebbero mostrato in un secondo tempo, giusto per mantenere sempre soddisfatti gli ospiti.*

    Sono pronta anche io!

    *Esclamò Selene spuntando dal retro del negozio, con un sorriso ampio e soddisfatto.*

    Splendida scelta mia cara, non avresti potuto optare per niente di meglio!
    Adesso non ci resta che attendere l’arrivo degli ospiti, sperando che vengano in molti.


    *Le porte del negozio si aprirono: la festa aveva ufficialmente inizio!*



    OT

    Ragazzi, siete tutti invitati alla festa nel nostro locale, che avrà inizio alle 18:00 di martedì 6/08/2013 e finirà alle ore 18:00 di giovedì 8/08/2013.

    Siete pregati di non scrivere fino a quell'ora.

    Grazie per la collaborazione. Vi aspettiamo numerosi! Smile


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 313434
       
       

    [LONDRA - RESIDENZA MILLS]


    *Charlotte, sindaco di Hogsmeade era davvero su di giri.
    Quel giorno sarebbero iniziavi i vari festeggiamenti che avrebbero caratterizzato il villaggio abitato da maghi, per tutta l' estate.*

    Che cosa potrò indossare...
    Shana e Selene non hanno imposto un tema per gli abiti quindi posso decidere di indossare qualsiasi cosa.

    *Al termine di una lunga decisione decise di optare per un abito color arancione impreziosito da alcuni brillanti e un filo leggero di trucco.*



    *Arrivate le 18 in punto si recò nel suo adorato villaggio al negozio di dolci.*

    [HOGSMEADE - LA MAGICA BOTTEGA DEI DOLCI]


    *Con passo calmo ma deciso Charlotte camminava per le vie del villaggio, quando finalmente arrivò difronte al negozio di dolci entrò.*

    Salve!

    *Disse entrando.*

    Salve Shana!
    Hai organizzato tutto alla perfezione, è davvero tutto quanto perfetto!


    @Shana_Sakai




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Shana_Sakai

    Grifondoro Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2450
        Shana_Sakai
    Grifondoro Certificato
       
       

    *La festa era appena iniziata; le 18 in punto erano scoccate quando la prima persona entrò nel locale.
    La grifetta alzò lo sguardo sorridente, scoprendo che si trattava niente meno che del Sindaco di Hogsmeade: Charlotte. Era grazie alla sua ineguagliabile e invidiabile voglia di fare che era nata l'idea di organizzare queste feste nei vari negozi. Era bello vedere che era stata la prima ad arrivare alla festa dei cupcakes.*

    Salve Shana!
    Hai organizzato tutto alla perfezione, è davvero tutto quanto perfetto!


    Troppo buona Charlotte, ho solo fatto il possibile per rendere al meglio la tua idea delle feste.
    Tu invece sei davvero elegante, complimenti!


    *Le sorrise con sincerità mentre le dava il benvenuto al negozio.*

    E' con immenso piacere che ti do il benvenuto al "Cupcakes Time"!
    Spero ti divertirai in questa magica serata e ti invito a non fare complimenti e arraffare tutti i dolcetti che trovi.
    Mentre aspettiamo che arrivino gli altri posso tentarti con un pasticcino?


    *Le allungò un particolare vassoio che aveva appellato in quel momento esatto, sperando con questo di ringraziare il Sindaco per tutto quello che faceva.*



    @Charlotte_Mills, @Pervinca_Periwinkle, @Selene_Corvin, @Sibilla, @Sheevarhas, @Grifondora, @Angie_Smith e tutti coloro che vogliono partecipare ^_^


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 313434
       
       

    *Charlotte su accolta con entusiasmo da Shana, una delle proprietarie di quel bellissimo negozio di dolci.
    il sindaco di Hogsmeade adorava i dolcetti, in particolare i cupcake e i pasticcini quindi, tutto quello che quel giorno c' era intorno a lei l' avrebbe assaggiato.*

    I cupcakes sono tra i miei dolci preferiti, quindi come potrei rifiutarne uno!
    Grazie mille cara....


    *Affermò la donna prendendo il capucake con lo stemma della sua casata di appartenenza.*


    @Shana_Sakai,


  • Daphne_Harris

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 2095
        Daphne_Harris
    Tassorosso
       
       

    [Casetta a Hogsmeade]


    *Daphne Harris si trovava in una piccola casetta di legno, presa in affitto da un vecchio mago, che si era trasferito fuori Londra per l'estate, facendo come favore alla ragazza, di farla stare lì a poco prezzo. Anziano era stato davvero carino e disponibile, concedendole questa occasione, che lei aveva cercato appositamente finché non doveva ritornare al castello il Primo di Settembre. Nonostante si trovasse in Villaggio, era in ritardo per la festa che si sarebbe tenuta al negozio di Dolci di Shana e Selene. Non poteva mancare per niente al mondo ad un evento del Villaggio, specie perché oltre ad esserne felice, era pur sempre uno dei Sindaci della piccola cittadella.*

    Bene, questo lo avevo preparato per l'occasione...

    *Parlava tra sé, sotto gli occhietti attenti di Luna, la sua micia che seguiva i suoi movimenti, appollaiata nel suo angolo sotto la finestra spalancata. Il piccolo ed accogliente bagno, era ricco dei suoi bagnoschiuma, pronta a farsi un bel bagno. Le tonalità chiare dell'ambiente, rendevano quel luogo, rilassante e adatto alla situazione da cui Daphne era andata da casa. Certo, aveva detto alla famiglia che aveva del lavoro da fare a scuola e non era per niente errato, ma era anche la scusa per iniziare la sua vita da sola. L'acqua tiepida e profumata avvolgeva la pelle chiara e morbida della ragazza, le bolle che fluttuavano leggere, soffiate dalla giovane, che si godeva ogni attimo di quella nuova libertà.*

    Forza, i dolci non posso attendere...

    *Era triste perché ancora non aveva avuto notizie del suo ragazzo, che si trovava in America, senza sapere davvero il motivo di quella sua partenza improvvisa, subito dopo il ballo di fine anno, lasciandola sola, in balia dei suoi sentimenti. La tristezza però, era lontana ogni volta che stava con le persone che lei amava, anche solo della sua micia Luna. Lo shopping e i dolci erano i migliori antidepressivi per una donna.*

    Non vedo l'ora di indossare il mio abito nuovo!

    *Uscendo dalla vasca, sorridente e asciugandosi su un morbido telo rosa chiaro, avvolgendo i capelli con un'altro asciugamano. Uscendo dal bagno, si ritrovò nella stanza da letto, ammirando il vestito, prima di far scivolare via il telo e indossarlo, asciugando i capelli e lasciandoli ribelli come sempre, prima di sedersi e ammirandosi allo specchio, iniziando a truccare leggermente il viso.*



    Ottimo!

    *Daphne indossò le scarpe argentate e una piccola borsetta uguale, riponendo con cura la bacchetta, prima di dirigersi fuori, nelle viuzze del Villaggio.*

    [Bottega di Dolci]


    *Un piccola folla era già davanti il negozio, mentre lei tranquillamente si faceva strada, entrando e ammirando il fantastico lavoro svolto dalle proprietarie. Era tutto molto dolce e goloso, come restare a casa in un giorno di questo?*

    Buona sera! Complimenti vivissimi per lo splendido lavoro svolto.

    *Disse sorridente la giovane, avvicinandosi a Shana e a Charlotte che stavano chiacchierando, per complimentarsi con una delle proprietarie. Il volto era ricco di gioia, come non lo era stato negli ultimi giorni, sperando che quelle feste avrebbero tirato finalmente su di morale la ragazza.*

    @Shana_Sakai, @Charlotte_Mills,


  • Alexander_Morgenstern

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 9
    Galeoni: 280
       
       

    Casa di Viktor Foster, Nocturne Alley

    *Erano le 18 in punto quando lo zio Viktor giunse sulla porta della camera piccola ma accogliente di Alex, guardandosi attorno: sulle pareti era appeso un poster della Casata Corvonero, osservando poi l'armadio aperto con all'interno la sua divisa scolastica dai colori blu e nero, la divisa da Quidditch invernale, quella estiva e tanti abiti babbani. La chitarra elettrica e quella acustica erano posate in piedi accanto all'armadio, lucidate come se fossero nuove, prima di gettare lo sguardo sul nipote, alle prese con un vestito elegante. Sorrise, guardandolo, incrociando le braccia e poggiandosi contro lo stipite della porta.*

    Stai d'incanto, vestito così.

    *Il ragazzino, si voltò con un sorriso, ma con un'espressione significante "mi stai prendendo in giro, vero?", sebbene optò per rispondergli*

    Ehm... grazie, zio.

    *Il Mangiamorte ricercato dal Ministero gli fece l'occhiolino, osservando poi i capelli neri del ragazzo che, pettinati all'indietro con il gel, cominciavano a ribellarsi. Scoppiò a ridere, prima di dirgli.*

    Credo che arriverai alla festa con i capelli di un porcospino incacchiato.

    *Il ragazzo alzò gli occhi alla sua pettinatura, sospirando: ci aveva perso le speranze. Lottare contro quei capelli, era combattere (come dicevano i Babbani) contro i mulini a vento. Si girò, infilando poi la giacca elegante e guardando lo zio, che nel frattempo aveva cominciato ad avvicinarsi a lui con un ghigno.*

    Dov'è la festa, Alexander Aiden Foster?

    *Il Corvonero rabbrividì, sentendo quel nome: quante volte gli aveva detto che preferiva di gran lunga essere chiamato Alex? Scosse il capo, prima di dirgli in un sorrisino.*

    Ad Hogsmade, La Magica Bottega dei Dolci, perchè?

    *Si maledisse subito dopo aver parlato, vedendo lo zio allungargli una mano sulla spalla, con un sorrisino.*

    Serve un passaggio?

    *Il ragazzo cominciò a ridacchiare nervoso, cercando di dirgli*

    Ehm... no, no, grazie, prendo il Nottetemp..

    *Si sentì d'improvviso risucchiare da un grande imbuto, sparendo dalla stanza, lontano, verso Hogsmade.*

    La Magica Bottega dei Dolci, Hogsmade

    *Quando le immagini smisero di mescolarsi, si trovava in piedi sull'ingresso, con lo stomaco sotto sopra: odiava quando i "passaggi" dello zio arrivavano all'improvviso. Smaterializzarsi era sempre un trauma per il ragazzino, sentendo i capelli neri più sconvolti che mai.*

    Pazienza...

    *Si disse in un sospiro, entrando poi nell'affollatissimo locale, guardandosi attorno e salutando le poche facce che riuscì ad identificare nella marmaglia.*

    Buona sera a tutti.



    @Shana_Sakai, @Charlotte_Mills, @Daphne_Harris,


  • Shana_Sakai

    Grifondoro Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2450
        Shana_Sakai
    Grifondoro Certificato
       
       

    *Charlotte accetto di buon grado il dolcino che Shana le porse, prendendo, come la giovane donna aveva immaginato, il cupcake raffigurante la sua nobile casata.
    Proprio in quel momento fece il suo ingresso anche Daphne Harris, l'altro sindaco del villaggio.*

    Ciao Daphne, benvenuta alla magica bottega dei dolci. Come puoi vedere quella di stasera sarà una festa all'insegna dei cupcake... spero che ti piacciano.
    Ti trovo davvero delicata ed elegante con questo splendido vestito!


    *Le disse con un ampio sorriso, dopo i complimenti che la donna rivolse a lei per l'organizzazione della serata.
    Stava per offrire anche a lei uno dei dolcini presenti sul vassoio che aveva in mano, quando la porta si aprì di nuovo, lasciando entrare un giovane Corvonero, Alex Foster.
    Non volendo abbandonare le altre sue due ospiti, diede il benvenuto al ragazzo da dove si trovava, allargando le braccia ad indicare tutta la sala.*

    Ben arrivato alla magica bottega dei dolci. E' un vero piacere per me poterti dare il benvenuto al "Cupcakes Times"!
    Posso offrire anche a te e al nostro Sindaco un dolcino? Sono speciali e fatti apposta per tutti voi.


    *Allungò verso i due il vassoio con i pasticcini che ancora teneva in mano, sperando che apprezzassero il dolcetto.*



    @Charlotte_Mills, @Daphne_Harris, @Alex_Foster


  • Dubhe_Dolohov

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 6
    Galeoni: 757
        Dubhe_Dolohov
    Corvonero
       
       

    *Come di norma, era in ritardo. Ma probabilmente, nessuno vi avrebbe fatto caso. Anzi, forse, il suo ritardo lo avevano pure messo in conto e nessuno si sarebbe preoccupato. Dubhe, non seppe se rallegrarsene o meno. Se le fosse capitato qualcosa? Lei non aveva detto a nessuno che di per certo andava alla festa ad Hogsmeade e nessuno si sarebbe più di tanto sorpreso.
    Il vestito che indossava era arancione. Inusuale, per lei. Ma ogni tanto si doveva cambiare e poi, era un bellissimo vestito, a parere di Dubhe; le scarpe e la borsetta ricordavano il colore del vestito. Il trucco, semplice, essenziale, leggero. I capelli, erano sciolti, senza nulla che potesse fermare il loro ondeggiare mentre la ragazza camminava.








    *Finalmente, fu ad Hogsmeade. Il sorriso divenne ampio quando fu davanti a "La Magica Bottega dei Dolci" di Selene e Shana. Quando entrò, i profumi più vari e deliziosi l'avvolsero. Il primo pensiero, quando vide tutti quei Cupcakes fu:*

    Il paradiso di Hope..

    *Poi, senza aspettare un secondo, si diresse verso Shana che passava con alcuni cupcakes.*

    Shana! Che piacere! Non vedo l'ora di assaggiare un Cupcakes...

    *Le disse e colse la palla al balzo. Prese un dolcetto e l'addentò. Era favoloso. Magnifico. Buonissimo!*

    Tu e Selene fate un magnifico lavoro! Ora vado a controllare quanti tipi di dolci ci sono...

    *Le disse sorridendole e alzando una mano a mo' di saluto. Si avventurò per la stanza.*

    Io mi trasferisco qui dentro...

    *Sussurrò. Davanti a se c'era la schiena di un ragazzo alto, dai capelli neri. Si stupì, capendo ci fosse.*

    Tu!

    *Esclamò, puntando un dito sulla schiena del suo ragazzo.*

    @Alex_Foster, @Shana_Sakai, @Selene_Corvin


  • Dragonis_Witch

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 4997
       
       

    *Dragonis sapeva benissimo di essere in ritardo per la festa ma aveva perso diverso tempo per definire la pettinatura e fino a quella mattina non aveva ancora un abito adatto, ma mentre passeggiava per le vie di Londra lo vide apparire in tutta la sua bellezza, così entrò e lo comprò felice, per sua fortuna a casa aveva un paio di scarpe che si abbinavano in modo spettacolare con il vestito, arrivata a casa si fece una bella doccia rilassante e si iniziò a preparare, quando vide l'orologio si maledì da sola*

    Oh no sono in ritardo è meglio che mi sbrighi

    *Disse sistemandosi l'abito*




    *Arrivata davanti la bottega dei dolci vide che già diverse persone erano arrivate così salutò le persone che conosceva, c'era la sua migliore amica @Daphne_Harris e le sue colleghe @Shana_Sakai, e @Charlotte_Mills, che salutò con grande gioia*

    Chissà se anche il mio ragazzo arriverà

    @Geordie_Rogers


  • Shana_Sakai

    Grifondoro Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2450
        Shana_Sakai
    Grifondoro Certificato
       
       

    *Gli invitati si stavano pian piano adattando all'atmosfera del negozio, cominciando ad addentare qualcuno degli altri dolcetti sparsi per lo stesso. Sembravano gradire e la cosa non poteva che soddisfare immensamente l'orgoglio di Shana.
    Sorrise alla sua collega Selene proprio nel momento in cui la porta, aprendosi, lasciò passare due giovani ragazze che entrambe le proprietarie conoscevano: Dubhe e Dragonis.*

    Benvenute care.
    Che bei vestiti frizzanti e sbarazzini avete, siete davvero molto belle stasera!


    *Sorrise ad entrambe mentre si avvicinava loro per dare il benvenuto da buona proprietaria.*

    E' con immenso piacere che vi do il benvenuto alla magica bottega dei dolci per questa splendida festa dedicata ai cupcakes.
    Spero vivamente che vi piacciano tutti e che non facciate complimenti, abbuffandovi senza pensarci due volte.
    Potete girare e prendere tutto quello che trovate!
    In questa occasione particolare anche il resto dei dolci del negozio, quelli che vendiamo di solito, saranno vostri gratis.


    *Occasioni del genere non capitavano mai spesso; bisognava festeggiare alla grande e coccolare i clienti al meglio.*

    @Dubhe_Dolohov, @Dragonis_Witch


  • Sibilla_Strangedreams

    Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 13
    Galeoni: 536261
       
       

    [Ore 17.45 - Hogwarts]

    *Sibilla quella sera di agosto era particolarmente stanca così, dopo aver chiuso l'ufficio e controllato che non vi fossero gufi degli insegnanti, si era precipitata in giardino. La giovane Preside aveva un feroce mal di testa e non se la sentiva proprio di sottoporsi allo stress fisico e mentale della materializzazione. Quindi, giunta nel parco del Castello, appellò la propria Firebolt che immediatamente rispose all’incantesimo.*

    Amore, lo so che non ti piace volare ma sono davvero esausta…



    *Disse la strega alla sua gattina che si era sdraiata a pochi metri da lei guardando con astio la scopa volante.*

    Dai Pilli, non fare i capricci… pensa che almeno ha smesso di piovere…

    *Insistette, guardando il cielo ancora gonfio di nuvole temporalesche.*

    Tesoro, entra qui e vedrai che in un battibaleno saremo a arrivate…

    *La incoraggiò Sibilla evocando quella che, a un occhio inesperto, sarebbe parsa un’elegante borsa babbana ma che, in realtà, era un trasportino per gatti.*

    Ma se non ti spicci ricomincerà a diluviare ed io mi bagnerò!

    *Sbottò Sibilla; allora Pilli, svogliatamente si alzò, si avvicinò alla borsa e, dopo averla annusata, vi entrò.*

    Vedi, non era poi tanto difficile… ora, però, arriva il bello!

    *Costatò la Preside mettendosi a chiamare Perseo che, come al solito, era scomparso nella Foresta Proibita.*

    Eccoti, piccolo furfante!

    *Esclamò vedendo arrivare il gattino con passo baldanzoso. Senza troppi complimenti lo prese di peso e lo posò delicatamente nel trasportino vicino alla madre che sembrava ormai rassegnata all'inevitabile. Poi chiuse la borsa il trasportino e inforcò la scopa. Prima di spiccare il volo, ovviamente, si assicurò di aver ben fissato le maniglie della borsa che conteneva i suoi piccoli amici reticenti.*



    Si parte…

    *Esclamò dando una vigorosa spinta con i piedi. L’aria della tiepida della sera e il viaggio fino a Londra la aiutò a schiarirsi le idee e a ritrovare un po’ di lucidità. Era stata una lunga, lunghissima giornata, come tante da una anno a quella parte e avrebbe preferito andare direttamente a casa ma aveva altro in programma.*

    Magari un po' di svago mi gioverà...

    *Si disse la neo-Preside, con scarsissima convinzione. In effetti, un'allegra serata fra amici le avrebbe veramente giovato, dato che da mesi non riusciva mai a rilassarsi completamente: infatti, ogni momento controllava che tutto al Castello funzionasse alla perfezione, le cose da verificare erano tantissime, specie con i nuovi seminari estivi e la Coppa del Quidditch in corso. Prima di accettare l'incarico, non avrebbe mai immaginato che il compito potesse essere tanto gravoso ma, non si lamentava, anzi, era ben felice di essere la Preside, quel ruolo la inorgogliva e le dava l'illusione di essere davvero utile.*


    [Ore 18.00 - Hogsmeade]

    Eccoci arrivati... faremo solo un rapido saluto e poi ce ne andremo a casa, sono troppo stanca per le occasioni mondane ma non potevo non intervenire alla festa organizzata da Shana...

    *Spiegò mentre atterrava proprio di fronte all'ingresso del Negozio di Dolci, quindi, scese dalla scopa, si sistemò il vestito babbano che aveva indossato per l'occasione e, tenendo il trasportino in mano, come se fosse una borsa, entrò.*



    Shana, complimenti, tesoro è tutto davvero fantastico e quei cup-cake sembrano deliziosi!

    *Salutò l'amica ammirando con sincera ammirazione il fantastico lavoro che aveva svolto.*

    Dato che poi andrò direttamente a casa, mi sono permessa di portare anche Pilli e Perseo...

    *Spiegò mostrando la borsa e sorridendo alla Grifondoro che sembrava un po' stupita di non vedere i due gatti in libertà.*

    Beh, dato che qui siamo in un negozio alimentare, non mi sembrava né rispettoso né igienico lasciare i miei amici pelosi gironzolare per il locale...

    *Precisò abbassando un poco il tono della voce e continuando a sorridere.*

    @Charlotte_Mills, @Daphne_Harris, care, che gioia vedervi qui... complimenti anche a voi per l'eccellente organizzazione delle attività del villaggio, penso proprio che questa sarà davvero una magica estate a Hogsmeade.

    *Esclamò la Preside notando che i due Sindaci erano già arrivati per presenziare la festa che avrebbe inaugurato il ciclo di attività che si sarebbero svolte fra agosto e settembre al villaggio.*


    Inviato da HW Mobile



  • Daphne_Harris

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 2095
        Daphne_Harris
    Tassorosso
       
       

    *Daphne si era avvicinata alla proprietaria e alla socia, che subito Shana la accolse con un sorriso, complimentandosi con lei per l'abito che aveva scelto per l'occasione. Era tutto davvero delizioso e fantastico nel negozio, un lavoro svolto alla perfezione, il luogo perfetto per i golosi e per i piccoli maghi. Il lavoro che avevano svolto era stato sicuramente duro e faticoso, ma doveva esserne soddisfatta la proprietaria, dal finale che si presentava dinanzi gli occhi di tutti.*

    Grazie Shana, anche tu stai davvero bene con il tuo abito. Ancora complimenti per il negozio. Direi molto "Dolcioso"!

    *Scherzando con la parola, dato che non le veniva un aggettivo più appropriato a quel cumulo di cupcakes che avrebbero divorato di li a poco, gli ospiti che continuavano ad entrare. Poco dopo infatti, il suo caro amico Alex, varcò la soglia della porta, e Shana accolse anche lui, offrendo a lui e Daphne, dei favolosi cupcakes con disegnate le loro casate. Il Sindaco ne assaggiò uno dai colori giallo-nero, sorridendo all'amico, felice di vederlo in quel luogo, dove avevano fatto un giorno lontano, una grande scorta di caramelle e cioccolati.*

    Shana grazie! Ottimo è anche poco per descrivere la bontà di questa prelibatezza di zucchero! Ben fatto! Sarà davvero un successo.

    *Sorridendo mentre finiva il suo dolcetto, voltandosi poco dopo con il tintinnio della porta, che portava Dubhe. Aveva fatto il suo ingresso, salutando la proprietaria, notando alla fine che il suo ragazzo si trovasse proprio li davanti, che assaggiava anche lui il suo cupcakes. Fece un cenno all'amico, salutandolo, capendo che sarebbe andato subito con lei ad assaggiare la moltitudine di dolci, mentre lei sarebbe rimasta con la collaga e Shana. La porta si apriva continuamente, dalla quale un'amica che non vedeva da un po', entrò al locale, salutando. La cara Shana faceva i doveri di casa, accogliendo anche loro, quando Daphne salutò con un sorriso e un cenno della mano Drag.*

    Magari dopo parliamo.

    *Pensò per un istante, al fianco di Charlotte, quando l'arrivo della Preside, interruppe l'inizio dei pensieri della giovane. Salutò sorridente e cordiale la proprietaria, prima di avvicinarsi ai due Sindaci, complimentandosi anche con loro.*

    Buona sera Preside. Grazie di cuore, speriamo porti bene al Villaggio. Il lavoro però qui lo ha svolto Shana e lei che si merita tutti i complimenti! L'inizio di un'estate gioiosa nella nostra piccola cittadella.

    *Sorrise, felice di poter stare in compagnia in un posto come quello, sperando che quella prima festa, portasse bene anche alle altre a seguire.*


    @Alex_Foster, @Dubhe_Dolohov, @Shana_Sakai, @Charlotte_Mills, @Dragonis_Witch, @Sibilla_Strangedreams,


  • Shana_Sakai

    Grifondoro Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2450
        Shana_Sakai
    Grifondoro Certificato
       
       

    *Daphne assaggiò un cupcake recante il simbolo della propria casata, mostrando subito di gradirlo particolarmente. Shana non fece in tempo a sorridere e ringraziare per i complimenti che la porta si spalancò di nuovo.
    Quando poté vedere chi era entrata nel locale, non riuscì ad evitare di sorridere e correrle incontro.*

    Sibilla, che piacere vederti qui! Sono davvero contenta che tu sia riuscita a fare un salto!

    *Ed era vero, era una delle persone che teneva di più fossero presenti.*

    Shana, complimenti, tesoro è tutto davvero fantastico e quei cup-cake sembrano deliziosi!

    Grazie, troppo buona. Puoi assaggiare tutto quello che più ti aggrada, personalmente ti consiglierei uno di questi.

    *Le fece l'occhiolino mentre mostrava il vassoio di cupcakes che continuava a ondeggiare sulla sua mano.*



    Dato che poi andrò direttamente a casa, mi sono permessa di portare anche Pilli e Perseo...

    *Spiegò mostrando la borsa e sorridendo a Shana, che la guardò sorpresa di trovarli in gabbia.*

    Beh, dato che qui siamo in un negozio alimentare, non mi sembrava né rispettoso né igienico lasciare i miei amici pelosi gironzolare per il locale...

    Ti ringrazio per la premura, ma non esistono animali più puliti ed ordinati dei tuoi, sono certa che non rappresentino un problema per il locale. E poi pulirò per benino dopo quindi, se loro stanno meglio, puoi lasciarli fuori dalla gabbia.
    Anzi, posso offrire loro una cosa?


    *Agitò la bacchetta e fece comparire dei simpatici dolcini a gatto.*



    Sono fatti con cibo adatto a loro e assolutamente salutare. Se li vogliono sono tutti per loro!
    Non potevano certo restare senza un dolcino dentro il mio locale.


    *Ridacchiò scherzosa, lieta della presenza dell'amica.
    Sapeva che era stanca per il lavoro, ma il fatto che avesse trovato un po' di tempo per passare alla festa la faceva sentire al settimo cielo.*

    Che cosa mi racconti? Come procede il lavoro al castello?

    *Sorrise felice, la festa procedeva tranquilla... non poteva essere più che soddisfatta!*

    @Sibilla, @Daphne_Harris


  • Sibilla_Strangedreams

    Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 13
    Galeoni: 536261
       
       

    *@Daphne_Harris, fu molto felice delle parole della Preside e si augurò che fossero di buon auspicio per il villaggio che, negli ultimi anni, era stato un po' troppo tranquillo ma che ultimamente stava conoscendo un nuovo periodo di splendore, degno dei tempi d'oro.*

    Sono certa che Hogsmeade prospererà, specie grazie a Sindaci oculati e lungimiranti come te e @Charlotte_Mills e a commercianti volenterosi e zelanti come la cara @Shana_Sakai, che, in questo devo darti ragione ha fatto davvero un lavoro incolmabile.

    *Detto questo Sibilla si allontanò dai Sindaci per fare personalmente i complimenti alla gestrice del negozio oltremodo. Shana fu oltremodo felice di vedere che la Preside, nonostante i molto impegni era riuscita a fare un salto alla dolce festicciola che aveva organizzato e, cortesemente, la invitò ad assaggiare le cup-cake che aveva appena magnificato.*

    Così mi tenti, mia cara... e tu sai bene che sono una gran golosona!

    *Ma prima che la Preside potesse scegliere il proprio peccato di gola, la Grifondora, le disse che non era necessario che tenesse chiusi i due gatti, in quanto erano bestiole estremamente pulite ed educate.*

    Cara, sei molto gentile e, ciò che hai detto, potrebbe essere vero per Pilli ma Perseo, che ancora molto giovane, spesso è assai indisciplinato... di certo nessuno dei due sporcherebbe in giro ma, con lui, rischieresti che in men che non si dica il negozio sia messo a soqquadro...

    *Ribatté Sibilla sorridendo all'amica e guardandola con sincera gratitudine, ma declinando il cortese invito, non voleva proprio rischiare che la piccola peste combinasse danni proprio durante un'evento con un un così tanti convenuti.*

    Invece accetterò con gioia il regalo che hai fatto loro e, sono certa, che entrambi lo apprezzeranno molto... non rinunciano mai a mangiare qualche snack sfizioso!

    *Commentò quando, gentilmente Shana porse a lei alcune delizie a "misura di gatto" spiegando che le aveva fatte apposta per il suoi amichetti pelosi. Quindi, apri il trasportino e mise alcune di quelle "crocchette miciose" all'interno. Sia Pilli sia Perseo sembrarono apprezzarle molte, perché le divorarono alla velocità del fulmine.*

    Credo proprio che me ne dovrai procurare un scorta a vita, di rado ho visto i miei gatti apprezzare tanto un alimento... ora però, credo che anche io piluccherò qualcosa!

    *Aggiuse Sibilla allegramente osservando le cup-cake e non esitando un istante nel sceglierne una, in fondo, anche se era diventata Preside, il suo cuore restava sempre giallo-nero.*



    Incredibile, il sapore è addirittura migliore dell'aspetto... davvero fantastico, questa glassa al limone poi, è qualcosa di sublime!

    *Commentò deliziata la strega addentando il cup-cake e apprezzandone la consistenza morbida e friabile, il sapore intenso e delicato insieme.*

    Diciamo che al Castello l'estate è sempre un po' frenetica a causa della Coppa del Quidditch ma adesso che si è giocata l'ultima partita, tutto dovrebbe diventare più tranquillo... certo, vi sono i nuovi seminari estivi, ma il ritmi sono di certo meno serrati che durante l'anno.*

    *Rispose pulendosi la bocca con un tovagliolino. Naturalmente omise di precisare che l'ultimo mese era stato a dir poco massacrante e che avrebbe avuto bisogno di una vacanza per riprendersi dallo stress del Quidditch.*




    Inviato da HW Mobile



  • Sinfo_Arfen

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 2589
        Sinfo_Arfen
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Finalmente a Hogsmeade era giunto il periodo dedicato alle feste preparate dai negozi e ovviamnete Sinfo non poteva mancare a eventi così belli e divertenti, ma soprattutto non poteva mancare alla prima festa che si teneva nel negozio di dolci di Selene e Shana... solo al pensiero le venivano gli occhi a forma di dolcetti!
    Subito dopo aver finito dimettere a posto le sue piante si lavò e si cambiò d'abito, mettendosi qualcosa di comodo ma elegante.*



    *Appena si avvicinò alla porta per uscire dalla sua camera sentì il mugulio del suo lupo.*

    Mi dispiace Arkady, ma sta volta non puoi venire... lì ci sono i dolci e a te non fanno bene!

    *Il lupo la guadò sconsolato, ma dopo un paio di coccole tornò quasi soddisfatto alla sua cuccia. Adesso, però, Sinfo si doveva dare una mossa, quindi usci dal castello e si diresse al negozio ad Hogsmeade con l'aiuto della sua scopa, che fece ritonare alla sua camera grazie ad un incantesimo appena giunse alla porta del negozio.
    Quando entrò vide un sacco di gente e una miriade di dolciumi per tutto il salone*

    Wow Shana, ma è tutto così fantastico!

    *Fu così entusiasta che non potè far a meno di abbracciare la ragazza. Poi salutò tutti quelli che conosceva agitando la mano accompagnata da un sorrisone.*

    @Shana_Sakai, @Daphne_Harris, @Charlotte_Mills, @Sibilla_Strangedreams,



Vai a pagina 1, 2  Successivo