Hogwarts - 3° Piano
Hogwarts - 3° Piano



Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Topic Precedente :: Topic Successivo

  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Alexander_Morgenstern




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Alexander_Morgenstern

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 9
    Galeoni: 116
       
       

    [I° Esercitazione di Incantesimi: Everte Statim]


    *Erano le quattro in punto del pomeriggio e il professor Morgenstern, insegnante di Incantesimi, camminava a pesanti passi nella sua aula, ancora vuota. A breve sarebbe iniziata la prima esercitazione della sua materia, occasione per molti studenti di apprendere ed esercitarsi in incanti che, a lezione, non avevano appreso o di assimilare nozioni. Spesso capitava che, per un motivo o per un altro, si perdesse un passaggio della spiegazione e quale occasione poteva essere migliore di quella per un ripasso tutti assieme? Camminava, con una lattina di Coca Cola, una bevanda babbana gasata molto amata dai teenager. D'avanti ai banchi in prima fila, proprio di fronte alla cattedra, erano presenti su dei piedistalli altre lattine uguale a quella che aveva in mano, vuote, e quelli sarebbero stati gli oggetti che avrebbe usato a lezione.*

    Oggi mi divertirò un po', con gli studenti più grandi.

    *Pensava il docente con un sorrisino, bevendo l'ultimo sorso da quella lattina ed adagiandola sull'ultimo piedistallo vuoto, prendendo così posto alla cattedra, attendendo il gruppo di studenti di ogni anno e Casata che, a breve, sarebbe giunto. Aveva dato loro il tempo di digerire per bene il pranzo, risvegliandosi dal classico torpore post pasto, quindi si aspettava il massimo da ognuno di loro. Restò lì, in attesa, anche se un'idea gli frullava nella mente. Si alzò di scatto, afferrando la sedia e tirandola da parte, per poi fare un ampio gesto con il braccio sinistro. La cattedra, spinta da una forza invisibile, partì a razzo seguendo il gesto con il braccio del docente, fermandosi accanto al muro, creando così spazio per una lezione che, lo sentiva, avrebbe dato i suoi frutti. Si mise a guardare così la grande vetrate alle sue spalle, in attesa che i primi alunni entrasse in aula.*



    Ma dove sono finiti?

    *Si chiese pensieroso l'uomo ben piazzato che era quel docente, alto sul metro e novantaquattro, scrocchiando il collo e adagiando la sua bacchetta sul davanzale della vetrata. Si, era impaziente di cominciare.*

    @Katniss_Everdeen, @Maya_Mondlicht, @Gandalf_Derweiss, @Heric_Huntington, @Daniel_Collins, @Buffy_Cenere, @Emmalessia_Watson, @Daphne_Harris, @Dubhe_Dolohov, @Alice_White, @Cassandra_Gibbs, @Sylvia_Turner, @Claire_Biovero, @Cinthia_Manavella, @Lani_Lovebad, @Hoilbus_Skett, @Quenya_Faraway, @Laura_Alderbow, @Pervinca_Periwinkle, @Lorence_Eminway, @Marcus_Largh, @Matte_Webber, @Jasper_Frost, @Beatrice_Wright, @Sidney_Jones, @Alice_Paint, @Alexander_Ensor, @Kyra_Burton,


  • Daniel_Collins

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 479
       
       

    *Quel pomeriggio Daniel si svegliò dal suo pisolino pomeridiano più tardi del solito. Guardò l'orologio. Erano le 15.53 e mancavano esattamente 7 minuti all'inizio dell'esercitazione di Incantesimi. 7 minuti per sciacquarsi il viso, indossare la divisa Corvonero, prendere il materiale necessario e precipitarsi nell'aula del terzo piano. Fece tutto veloce come un fulmine e, anche con una cravatta non annodata e la giacca al contrario, riuscì ad arrivare puntuale. Quandò entrò in aula fu felice, ma nello stesso tempo sorpreso nel constatare di essere l'unico ragazzo presente fino a quel momento.*

    Buon pomeriggio professore. Scusi il rit... oh, ma non c'è ancora nessuno!? Dove sono finitigli altri studenti? Credevo di essere in ritardo!

  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    [BIBLIOTECA]

    *Era un bel pomeriggio sul castello di Hogwarts, c'era un bel sole e una leggera aria frizzantina che preannunciava l'imminente arrivo della primavera. Una ragazza del sesto anno era seduta a un tavolo, china su un libro di Difesa contro le arti oscure. Si stava documentando su alcune creature in cui aveva delle lacune. Una ruga di concetrazione le solcava la fronte, mentre gli occhi scorrevano rapidi sulle righe che riempivano le pagine. Mise una mano dietro il collo, massangiandolo. Erano quasi quattro ore che era in biblioteca, non era nemmeno scesa a mangiare, talmente eraconcentrata su quello che stava facendo. Sentiva fuori il cinguettio di alcuni uccelli e i raggi del sole che attraversavano la finestra e si posavano sulle pagine del suo libro. Dopo qualche minuto alzo' il capo e prese anche un libro di incantesimi per vedere quali potevano essere utili cotro le creature che stava studiando. Guardando il libro di incantesimi, sentì come se si stesse dimenticando qualcosa. Un lampo le attraverso' la mente. Cavolo! L'ESERCITAZIONE DI INCANTESIMI! Mi stavo dimenticando. Chiuse in fretta i libri, e quasi cadendo dalla sedia, si precipito' a metterli a posto. Guardo' l'orologio. Le 16, 11, sono in ritardo. Spero che il professore @Alexander_Morgenstern non se la prenda. Devo essere meglio della sorella di Flash Gordon.

    [CORRIDIOI- AULA DEL PROFESSOR MORGENSTERN]

    * Prese la borsa , se la infilo' a tracolla e comincio' a correre verso l'aula di incantesimi, correndo per le scale, col rischio di investire qualcuno e infatti chiese scusa a un paio di ragazzini del terzo anno. Dopo circa 5 minuti arrivo' col fiatone, davanti alla porta dell'aula di incatesimi. cerco' di fare un respiro profondo e poi entro'e disse*

    Buon pomeriggio professore, mi scusi tanto, sono in ritardo, ma ora sono qui e non vedo l'ora di cominciare

    * Disse sorridendo allegramente. Era determinata piu' che mai a fare bene quell'esercitazione, anche se avesse dovuto impiegarci ore e stare li fino a sera inoltrata. Vide che c'era anche @Daniel_Collins, un corvonero del secondo anno, che aveva visto a Crittologia, ma con il quale non aveva mai parlato, cosi si avvicino' e si sedette nel banco accanto al suo*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 5 volte in totale


  • Cinthia_Manavella

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 92
       
       

    [BIBLIOTECA]

    *Cinthia alzò la testa dal libro di Crittologia; da quando c'era stata la caccia al tesoro aveva voluto approfondire quella materia che si era rivelata molto più interessante del previsto. pergamene coperte di calcoli coprivano tutto il tavolo, ma Cinthia non ci badava, era euforica era aapena riuscita a decrittare la lettera che suo padre le aveva inviato. Non c'era scritto niente di così importante da spiegare l'utilizzo di un codice, ma era una cosa che lui e Cinthia facevano da quando lei aveva sette anni. Suo padre era un uomo che adorava codici ed enigmi e passava le giornate chino su enormi tomi di Crittologia. Solo Cinthia aveva ereditato questa sua passione anche se non aveva mai seguito le lezioni di Crittologia pensando che fossero più noiose rispetto alle divertenti lezioni del padre. L'esercitazione aveva smentito questo pensiero.
    Mentre scorreva la lettera l'occhio le cadde sull'orologlio e vide che erano le 3.45 e in quel momento si ricordò dell'esercitazione di incantesimi. Come avava fatto a dimenticarsene quando Incantesimi era la sua materia preferita dopo Erbologia ? Mistero!
    Cinthia radunò in fretta le sue cose e le mise nella borsa facendo attenzione a chiudere bene la boccetta dell'inchiostro, per evitare che questo si versasse e macciasse tutti i libri come era successo l'ultima volta. Si diresse poi verso l'aula di incantesimi.*

    [AULA DI INCANTESIMI]

    *Appena arrivata Cinthia slutò il professore di Incantesimi @Alexander_Morgenstern, nell'aula era già presenti @Daniel_Collins un corvonero molto carino che era già presente all'esercitazione di Crittologiae @Silvia_Turner una sua amica così decise di sedersi vicino a lei poi li salutò entrambi*

    Ciao Silvia Ciao Daniel come state ?

    Spoiler @Reina_Midori, @Quenya_Faraway, @Gandalf_Derweiss, @Maya_Mondlicht, @Benjamin_Brown, @Claire_Biovero, @Shana_Sakai, @Sibilla_Strangedreams, @Charlotte_Mills, @Sinfo_Arfen, @Tori_Mizukawa, @Holibus_Skett, @Blair_Watson, @Cosetto_Silverwing,
    @Lorence_Eminwey, @Dragonis_Witch,@Gabriel_Master, @Silvia_Turner,
    @Matte_Webber, @Laura_Alderbow,@Jane_Casterwill, @Mary_Alliwell,
    @Josephine_Moraine, @Morga_Reddick, @Daphne_Harris, @Chiara_Pilotto, @Cassandra_Gibbs, @Marcus_Largh, @Katniss_Everdeen, @Helen_Benlor, @Lucius_Boomslang, @Niky_Rosewood,@Dubhe_Dolohov, @Andrea_Marshall, @Lani_Lovebad, @Jasper_Frost, @Pervinca_Periwinkle, @Roonil_Wazlib, @Beatrice_Wright, @Edwin_Slapton, @Sidney_Jones, @Ardea_Lucyan,
    @Robert_Dippett, @Millennium_Falcon, @Haelenia_Eriksson, @Margaret_Hale, @Dora_Johnson, @Angie_Smith, @Celine_Randall, @Sheevarhas_Flamel, @Kyra_Burton, @Sarah_Diggory, @Eowyn, @Susan_Watson, @Alice_Paint, @Aurora_Dalmat, @Therar_Rothiem,
    @Keith_Isbell, @Helena_Blaack, @Ludovica_Gravina, @Abigail_Jensen,
    @Richard_Abercrombie, @Kimberly_Beckendorf, @Buffy_Cenere,
    @Akiko_Gold, @Artemisia_Altair, @Emma_Swam,
    @Peter_Jordan, @Altheda_Aloise, @Helenakaterina_Petrova, @Silvya_Rossi, @Bree_Janko, @Phoebe_Hamilton, @Katniss_Collins, @Ivet_Jackson, @Mirco_Mcqueen,




    Ultima modifica di Cinthia_Manavella oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Daphne_Harris

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 2095
        Daphne_Harris
    Tassorosso
       
       

    [Torre dell'orologio - ore 3.00 PM]


    *Daphne Harris era nel suo posto preferito, osservando il cielo terso e cupo, di una giornata che sembrava proprio volesse peggiorare.*

    Chissà, magari tra un po' inizia a piovere.

    *Pensò la biondina osservando le sponde del Lago, calme come se nulla di pericoloso potesse far loro del male. Tutto era fin troppo tranquillo e la scuola non lo era mai stata fino a questo punto.*

    Che stanno facendo tutti?



    *Rifletté la Tassorosso sulle possibilità che tutti stessero riposando o studiando, dato che ogni giorno era sempre più estenuante e il giorno degli esami sempre più vicino. Il terrore invadeva i volti di chiunque, per lo più, lei era di M.A.G.O. e si sentiva sotto stress più di chiunque altro.*

    Per la miseria! Non voglio andare via da Hogwarts!

    *Sospirò sfiorando con la mano la pietra cui era adagiata, continuando ad osservare il panorama che si stagliava dinanzi i suoi occhi. Persino la Foresta Oscura era immersa nel silenzio, come la calma prima della tempesta, tutto taceva.*

    La cosa non mi piace affatto.

    *Ammise Daphne, continuando a restare in allerta, tesa e pronta a proteggersi in qualsiasi istante. L'avvertimento di inizio anno della Preside aveva sortito un effetto maggiore su di lei, che su tutti gli altri studenti al Castello, ma ovviamente, nessuno sapeva di quanto la cosa le metteva ansia e agitazione.*

    Non sono una codarda, ma credo che qualcosa di ancora di più terribile si stia avvicinando. Riesco a sentire i brividi sulla mia pelle continuamente.

    *Si ripeté ancora, preoccupata e assorta, prima di tornare con la testa alla realtà: era ora di andare in Aula.*

    [Corridoi di Hogwarts]


    *La biondina levò ogni brutto pensiero dalla mente, dirigendosi allegra in aula di Incantesimi, dove il professore che le piaceva tanto avrebbe insegnato loro chissà cosa avrebbero fatto.*

    Non vedo l'ora!



    *Finalmente un sorriso, carico di gioia ed entusiasmo, quello che misteriosamente ritrovava ogni volta che aveva Incantesimi e vedeva il professore Morgenstern.*

    Affascinante...

    *Sospirò con quel sorrisino carico di quel desiderio che poteva ardere solo nel cuore di una giovane studentessa innamorata. Ecco, andava contro ogni logica, ma lui le piaceva e non riusciva a toglierselo dalla mente, nemmeno per un'istante.*

    [Aula di Incantesimi - ore 4.00 PM]


    *Daphne respirò a fondo dietro la porta dell'aula, prima di entrare e ammirare il docente.*

    Bello più che mai...

    *Si ritrovò a pensare con gli occhi luccicanti e la voglia di sedersi per osservarlo per tutta la lezione.*

    Spero duri parecchio!

    *Rifletté ridendo tra sé, prima di rivolgersi all'insegnante in modo naturale, o almeno, il più naturale possibile.*

    Buon pomeriggio professore.

    *Andando a sedersi verso i primi banchi per poterlo ammirare meglio e magari, perdersi in quei suoi occhi neri che celavano misteri a lei sconosciuti.*

    @Alexander_Morgenstern, @Daniel_Collins, @Sylvia_Turner,


  • Matte_Webber

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 924
        Matte_Webber
    Corvonero
       
       

    *Matte fu avvisato che quel giorno ci sarebbe stato un'Esercitazione di Incantesimi e si sentì costretto ad andare visto che nell'ultimo compito aveva preso un Troll, cioè un'insufficienza.
    Arrivò nell'aula di incantesimi e salutò il professore.*

    Buongiorno professor Morgenstern

    *Sperava tantissimo di recuperare il brutto voto, intanto vide che c'erano altri studenti, di cui una era sua amica: @Cinthia_Manavella.*

  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Sylvia, si era appena seduta, quando vide entrare la sua amica e concasata @Cinthia_Manavella. Le fece un cenno di saluto e un sorriso. Non ebbe nemmeno il tempo di abbassare la mano sul banco che arrivo' anche @Daphne_Harris, anche lei sua amica e concasata. Sylvia saluto' anche Daphne con un cenno della mano e un sorriso. Si sentiva allegra quel giorno. Forse era dovuto al fatto che aveva deciso di essere piu' determinata e poi be, anche la vicinanza del suo Marcus, faceva miracoli. Doveva essere forte, determinata. Era o non era una tassorosso? Voleva essere in grado di rendersi utile per gli altri, e poi in caso di pericoli, di proteggere qualcuno. Non voleva essere una debole. Doveva diventare una brava strega e se qualcuno avesse cercato di farla sentire inferiore, l'arma migliore era l'indifferenza. Non si sarebbe abbassata a discutere con qualcuno per questioni futlil, solo per questioni importanti e poi ovviamente se qualcuno aveva bisogno di aiuto lei c'era, sempre. Se la sottovalutavano era un problema degli altri, voleva dire che non avevano niente di meglio da fare. Aveva deciso di cambiare atteggiamento e cercare di prendere le cose cosi come venivano e di buttare acqua sul fuoco per alcune situazioni. Voleva solo essere una brava strega e un ottima amica per tutti*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Cinthia_Manavella

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 92
       
       

    *Mentre attendeva la risposta da @Silvia_Turner e da @Daniel_Collins entrarono in classe @Daphne_Harris e @Matte_Wenner, Cinthia salutò entrambi con la mano efece segno di venire a sedersi vicino a lei a Silvia e a Daniel. Cinthia non vedeva l'ora che l'esercitazione cominciasse*

  • Daphne_Harris

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 2095
        Daphne_Harris
    Tassorosso
       
       

    *La classe ancora non era molto piena e Daphne Harris salutò tutti i ragazzi presenti, anche chi non conosceva. Notò Sylvia con un sorriso sul volto, come non l'aveva mai vista e la biondina non poté che esserne felice. Stava passando un bel periodo e la compagnia di Marcus la stava rendendo molto più sicura di sé.*

    L'amore fa miracoli...

    *Pensò sorridendo, prima di tornare con gli occhi al docente. Non riusciva a smettere, perché era davvero un bell'uomo. Era piuttosto giovane e non vedeva il motivo per il quale non potesse vederlo come qualcosa di più, ma di certo non era quello il momento di pensarci. Nonostante i suoi occhi erano al docente, Daphne si chiedeva come mai ancora non fossero arrivati gli altri suoi compagni, perché sperava di avere un po' di compagnia. Persino la presenza dei ragazzi delle altre casata non era molta e si chiedeva seriamente se tutti si fossero addormentati.*

    Vorrà dire che mi godrò io la bella presenza del professore!



    *Si disse con aria sognante Daphne, restando immersa nel suo mondo e quello che voleva condividere con Alexander.*

    Si bhé, nei miei pensieri posso chiamarlo come mi pare.

    *Continuò a farsi trasportare dai pensieri, che lottavano con ciò che voleva in realtà il cuore. Aveva 17 anni e non era più una bambina, ma non aveva idea di quanti anni potesse avere l'insegnante. Sembrava parecchio giovane e non era per niente noioso. Adorava le lezioni insieme a lui, che era spiritoso e divertente, non come l'insegnante di Cura, che ad ogni spiegazione c'era da diventare matti! Metteva una tale tristezza da quel tono di voce monotono, che stava iniziando ad odiare quella materia, anche se lei amava le Creature Magiche.*

    Non poteva insegnare anche Cura il professore Morgenstern?

    *Sperava vivamente potesse avverarsi simile profezia, ma sapeva che non era possibile.*

    Purtroppo...

    *Sospirò tristemente, scacciando via i brutti pensieri e tornando ad osservare la persona che aveva lo sguardo perso aldilà delle grandi vetrate dell'aula: lo stesso panorama che aveva visto lei poco prima dalla Torre dell'Orologio.*

    @Sylvia_Turner, @Alexander_Morgenstern, @Daniel_Collins, @Cinthia_Manavella, @Matte_Webber,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    *A un trato Sylvia vide che @Cinthia_Manavella, si era seduta al banco accanto al suo. La tassorosso comincio' a pensare su quale incantesimo si sarebbe incentrata l'esercitazione. In incatesimi non se la cavava male, era una delle poche materie in cui andava bene. Comincio' a osservare l'aula, e a osservare i suoi compagni. Era pazzesco, quei 6 anni al castello erano volati. si trovo' a guardare per prima Cinthia che era vicino a lei. Si era dimostrata molto amica, e anche se forse inconsapevolmente aveva aiutato Sylvia molte volte, incoraggiandola. Non conoscerva molto bene @Daniel_Collins, ma il suo istitno le diceva che era un bravo ragazzo e un bravo amico, magari ci avrebbe parlato, sperando di non fare la figura della rompi boccini. Poi si soffermo' su @Daphne_Harris. Lei e Daphne non parlavano molto, anche perchè la tassorosso del settimo anno, era giustamente impegnata a studiare e poi aveva altre mille cose da fare, senza contare la vita privata. Eppure quelle poche volte che avevano avuto occasione di parlare, Silvia si era trovata molto con lei, Daphne l'aveva incoraggiata, e nonostante le dispiacesse un po, non poter parlare come una volta, la capiva perfettamente, non poteva prtendere che Daphne si sdoppiasse. Ricordava ancora con un grande sorriso nostalgico un giorno quando era barista ai tre manici di scopa. Daphne e Dragonis erano andate per farle l'in bocca al lupo e si erano trovate a brindare con della burrobirra. Le mancava parlare con lei, avrebbe desiderato che la tassorosso la rendesse piu' partecipe , ma non poteva esere egoista e assillante. Inoltre le sembrava di non aver mai dimostrato a daphne quanto bene le volesse*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Cinthia_Manavella

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 92
       
       

    *mentre aspettava che la classe si riempisse Cinthia si vide che la sua mica tassorosso @Sylvia_Turner la stava osservando, Cinthia le sorrise e si ritrovò a pensare a quanti bei momenti aveva passato con lei, Sylvia aveva avuto alti e bassi e Cinthia aveva cercato di starle vicino in ogni momento. In quei giorni Sylvia era molto allegra, forse grazie alla presenza di @Marcus_Largh, Cinthia quando li vedeva assieme non poteva fare a meno di pensare al fatto che erano fatti l'uno per l'altra e questo oltre a renderla contenta per la sua amica la faceva diventare un po' malinconica perchè non poeva fare a meno si chiedersi quando anche lei avrebbe trovato il ragazzo giusto*

    [spoil] Spoiler: @Sylvia_Turner, @Alexander_Morgenstern, @Daniel_Collins, @Matte_Webber,

  • Alexander_Morgenstern

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 9
    Galeoni: 116
       
       

    *Era immerso nei suoi pensieri, guardando fuori dalle vetrate, quando i primi studenti cominciavano ad arrivare. Incrociò le braccia al petto, salutando tutti con un gran sorriso.*

    Come avete fatto a sfuggire alla mia super vista, qui dalla finestra?

    *Ovviamente scherzava, ma con un cenno del braccio invitò tutti i suoi alunni a prender posto, salutando ognuno di loro con un gran sorriso. Non c'era ancora molta gente... perché non fare due chiacchiere, allora? Tra poche persone era facile intrattenere una conversazione... ma in cosa sperava, poi! Erano studenti, e da un docente di certo non ci si aspettava un interesse tanto efferato per qualcosa che non fosse l'aspetto didattico.*

    Dunque dunque...

    *Cominciò il prof, prendendo la sua sedia e piazzandosi in mezzo ai banchi, dando le spalle ai piedistalli sulle quali erano poggiate le lattine.*

    Che dite di bello? Novità?

    *Ok, detto così sembrava che doleva farsi gli affaracci loro, ma... era solo un uomo che amava il suo lavoro e, di conseguenza, ci teneva ad avere un rapporto molto più aperto con quei giovani uomini e quelle giovani donne.*

    Com'è stata la vostra mattinata?

    *Poteva e voleva approfittare di quei momenti per mettere un po' di conversazione all'ordine del pomeriggio, quasi fossero tutti un gruppo di amici... ma ahimè, non poteva concedere a nessuno di chiamarlo per nome. Si sentiva un vecchietto, alle volte. Il suo sguardo balzò da uno all'altro dei suoi studenti, dicendo poi in un sorrisino.*

    Sono felice che siate qui, ragazzi. E' un piacere tener lezione con voi.

    @Daniel_Collins, @Daphne_Harris, @Sylvia_Turner, @Cinthia_Manavella, @Matte_Webber,

    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    OT.


    Si comunica che i post inferiori alle 85 parole saranno ritenuti nulli e, quindi, non contribuiranno al vostro punteggio finale una volta conclusa l'esercitazione.

    Vi ringrazio per l'attenzione.
    Alexander Morgenstern


  • Cinthia_Manavella

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 92
       
       

    *In quel momento il professore si girò verso di loro e chiese come era andata la loro mattinata. Cinthia sorrise ripensando alla sua mattinata, aveva avuto lezione di Erbologia e poi di difesa contro le arti oscure e anche se in quest'ultima materia non era molto versata, si impegnava al massimo per migliorare da buona tassorosso. Poi rispose al professor @Alexander_Morgenstern dicendogli*

    Bhe professore io ho avuto lezione di erbologia e Difesa contro le arti oscure e mi sono divertita molto ad entrambe le lezioni, ma soprattutto ad Erbologia dove abbiamo stodiato le caratteristiche dello Zenzero.

    *Le lezioni non smettevano mai di stupirla per quanto fossero ormai tre anni che frequentava Hogwarts ogni giorno recava con se nuove sorprese e Cinthia non vedeva l'ora di scoprire quale fosse quella dell'esercitazione di incantesimi*

    Spoiler:@Sylvia_Turner, @Daniel_Collins, @Matte_Webber,




    Ultima modifica di Cinthia_Manavella oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    * Sylvia era ancora un po' immersa nei ricordi, quando venne riportata alla realtà dalla voce del professore @Alexander_Morgenstern, il quale scherzando chiese ai ragazzi come fossero riusciti a scappare dalla sua super vista dalla finestra. Silvia distese le labbra in un sorriso, era un uomo simpatico il prof. Il docente comincio' a passare in mezzo ai banchi, e chiese se c'erano nvita', in giro per il castello e come avevano passato la mattinata. E' la prima volta che un professore, ci chiede come abbiamo passato la mattinata? Che è successo? E' una candid camera? No, non mi sembra .Caspita, E' davvero gentile a chiedercelo. Molti si sarebbero soffermati solo sull'esercitazione e basta. Si soffermo' poi a osservarli uno alla volta e disse ai ragazzi che era felice fossero li. @Cinthia_Manavella rispose per prima, cosi Sylvia aspetto' e poi rispose rispettosamente*

    Il piacere è nostro professore, ed è stato molto gentile a interessarsi.Ho passato la mattinata in biblioteca a studiare Smile

    *La tassorosso era molto curiosa di sapere su che incatesimo si sarebbero esercitati. Noto' anche che @Daphne_Harris, guardava il professore con un esprerssione che lei conosceva bene. Era tenta di mandarle un bigliettino, ma avava paura che il prof potesse intercettarlo*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale



Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo