• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Dragonis_Witch




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Dragonis_Witch

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 4997
       
       

    *Dragonis era pronta per quella serata, ci sarebbe stata la festa nel suo negozio e avrebbe voluto dare il massimo per farlo risplendere nuovamente, nei giorni precedenti si era fatta aiutare da @Pierre_Locomotor, il ragazzo che le aveva rubato il cuore e che le stava curando piano piano le cicatrici invisibili a occhio nudo, ma quello non era il momento adatto per pensarci, indossò il completo che aveva comprato per l'occasione e non vedeva l'ora di indossarlo *



    *Sperava vivamente che tutto sarebbe andato liscio e che la serata dedicata al Karaoke avrebbe entusiasmato anche i partecipanti alla festa, ormai era ora di iniziare e, dopo che ebbe fatto un enorme sospiro, aprì la porta del negozio, alcune persone erano lì in attesa e lei ne fu davvero contenta*

    Benvenuti, Benvenuti alla festa organizzata da me, grazie all'immancabile aiuto dei sindaci @Daphne_Harris e @Charlotte_Mills, spero che all'interno vi troverete bene e vi ricordo che in questa occasione si canterà e anche molto, ma non vi preoccupate perché ci sarà anche il buffet e dopo ci scateneremo nelle danze, che la festa cominci

    *Detto questo sorrise a tutti loro e si spostò da una parte per farli entrare e gettò un'occhiata per vedere se riusciva a scorgere il suo ragazzo, quella sarebbe stata la loro prima uscita ufficiale come coppia*

    @Quenya_Faraway, @Lorence_Eminwey, @Laura_Alderbow, @Shana_Sakai, @Sinfo_Arfen, @Elle_Lawliet, @Kristi_Harridan, @Mirco_Mcqueen, @Daniel_Collins, @Micky_Handwrite,


  • Pierre_Locomotor

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 1017
       
       

    Mi scusi ho sentito dire che qui c'è il Karaoke posso parteciparvi anche io??

    *E sorrise divertito a @Dragonis_Witch che,aveva notato,lo stava cercando in mezzo alla gente. Era riuscito comprare un abito all'ultimo e anche a basso costo*



    Che splendido abito amore,i miei complimenti. Sei pronta con questa a far rinascere il negozio?? Vedrai che si divertiranno e io ti aiuterò a farli divertire. A questo proposito avrei un'idea che ti vorrei esporre. Una versione canore del gioco del fazzoletto. Due squadre,un motivo da indovinare. Facciamo apparire una campana,il primo delle due squadre che indovina deve correre alla campana e poi dire il titolo

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 257298
       
       

    *Charlotte aveva passato quel pomeriggio al negozio di bacchette, dopo il Silver Party gli incassi erano raddoppiati e finalmente qualche soldino in più entrava nelle tasche delle due proprietarie.
    L' ex Serpeverde esattamente alle 17.30 chiuse il negozio al pubblico, decisa a prepararsi per prendere parte alla festa Karaoke che si sarebbe svolta all' Arabesque, negozio di Dragonis.
    Dragonis era una Tassorosso di diaciassette anni davvero simpatica e dolce.*

    Così dovrebbe andare, in fin dei conti non c'è uno stile preciso per vestirsi a questa festa



    *Pensava la donna mentre si guardava in uno piccolo specchio.
    Indossava un vestito bianco e nero che aveva comprato qualche tempo prima per qualche occasione, occasione che si era finalmente presentata.
    Era un abito davvero carino e fresco, adatto all' estate.
    i capelli solitamente mossi erano stati lisciati a incorniciare il voto che era appena truccato, solo quanto basta per quella serata.
    Quando arrivò alla sua destinazione notò che, fortunatamente, non era in ritardo.*

    Per fortuna non sono in ritardo, avrei fatto la figura della maleducata

    *Pensava tra se e se la donna entrando sorridente in quel locale così ben addobbato per quella festa.
    Era da molto tempo purtroppo che non metteva piede all' Arabesque, con tutte le cose che aveva da fare non aveva trovato neppure il tempo per fare un salto a quel negozio che, anni prima gli aveva venduto il pianoforte che aveva nel suo salotto.*

    Drag buona sera.
    Complimenti per la festa e anche per il tuo abitino.
    Buona sera anche a te Pierre.


    *Disse il sindaco Mills una volta avvicinata alla proprietaria di quel negozio a Hogsmeade.*


    @Dragonis_Witch, @Pierre_Locomotor,


  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 395
       
       

    Casa Biovero.


    *Un altro pomeriggio stavo scorrendo lento, ma comunque piacevole, in casa Biovero. I genitori di Claire lasciavano molto spazio e molte possibilità a lei e Morga che, in questo modo, potevano partecipare a tutti gli eventi estivi organizzati a Hogsmeade. Quella sera il programma prevedeva una bella festa al negozio di Dragonis, una Tassorosso al settimo anno che entrambe le quindicenni conoscevano piuttosto bene. Avevano ancora un po' di tempo per prepararsi e per giungere al negozio in tempo per non risultare le solite ritardatarie, così scelsero con cura i vestiti e si prepararono sempre chiacchierando.*



    Ehi, Mor, pensi che così io possa andare bene?

    *Chiese Claire all'amica mettendosi in posa davanti allo specchio come fosse stata la protagonista di un défilé privato in camera sua. Sorrideva allegra, era felice di poter partecipare a tutte quelle serate che, ogni volta, proponevano qualcosa di nuovo e diverso. Quella festa era tutta dedicata alla musica, l'aveva letto sui manifestini che aveva visto in giro qualche giorno prima al villaggio: avrebbero cantato, mangiato e ballato e sicuramente si sarebbero divertite molto.*

    Non so per chi io mi stia preoccupando di come sono vestita se non per me stessa, ma va bene lo stesso.

    *Disse la brunetta in un sussurro meditando sulla sua perenne condizione di single alle feste, ma poi si voltò verso la sua coetanea, anche lei intenta nei preparativi, e le fece una domanda a bruciapelo.*

    Tu, invece? Speri di incontrare qualcuno in particolare a questa festa?

    *Esclamò infatti Claire con il suo tono carico di significati sottintesi, amplificati dalla sua occhiata eloquente. Sarebbe stata molto contenta per la sua amica se avesse trovato qualcuno capace di rubarle il cuore e conquistarlo per trattarla bene come si meritava. Sperava, poi, che quel qualcuno si presentasse al negozio di Drag, quella sera, per vedere Morga al massimo del suo splendore.*


    Arabesque.


    *Le due ragazze arrivarono abbastanza puntuali davanti al negozio e, aprendo la porta del locale, poterono constatare che qualcuno era anche arrivato prima di loro. Così entrambe si avvicinarono a Dragonis e Pierre, che sembravano in quel momento molto più che semplici amici -Claire si ripromise di scoprire di più, ma in un secondo momento, quella non era di sicuro l'occasione adatta per fare indagini di quel tipo-, e li salutarono.*

    Ciao ragazzi! Drag complimenti per la splendida organizzazione!

    *Disse Claire sinceramente ammirata alla studentessa dell'ultimo anno. Poi si voltò per salutare anche il Sindaco Mills che, ovviamente, non poteva mancare a un evento organizzato nel suo villaggio. La brunetta si allontanò dalla coppietta per lasciare loro dei momenti di solitudine, cosa che credeva avrebbe fatto loro piacere e poi si avvicinò al sindaco del villaggio.*

    Buonasera, Sindaco Mills! È bellissimo vedere il villaggio così vivo durante questi eventi estivi... Complimenti! L'organizzazione è sempre impeccabile!

    *La Tassorosso salutò e fece i complimenti all'autorità cittadina sorridendo cortesemente. Sapeva che anche quella sera il villaggio non l'avrebbe delusa e le avrebbe regalato una serata speciale, come d'altronde faceva sempre da quando vi aveva messo piede per la prima volta anni prima.*

    @Morga_Reddick, @Dragonis_Witch, @Pierre_Locomotor, @Charlotte_Mills, @Lorence_Eminwey, @Sylvia_Turner, @Lavinia_Grent, @Laura_Alderbow, @Micky_Handwrite, @Heles_Cooper, @Quenya_Faraway, @Kristi_Harridan, @Martina_Waldorf


  • Jane_Casterwill

    Grifondoro Insegnante Responsabile di Casa Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2383
       
       

    [Casa genitori adottivi di Jane]


    *Le giornate scorrevano lente e Jane, come in tutte le vacanze estive, si stufava. Sempre chiusa in casa a leggere libri o al parco sempre a leggere libri. La maggior parte dei suoi amici era in vacanza e lei si ritrovava sola. I suoi genitori cercavano ogni giorno di convinverla a fare qualcosa di diverso ma alla fine esauriva le idee.
    Fortunatamente quella sera a Hogsmeade ci sarebbe stata la festa al negozio di @Dragonis_Witch. Da quello che la ragazza aveva sentito forse ci sarebbe anche stata l'occasione di cantare e lei amava cantare, come aveva dimostrato già più volte. Quindi una appassionata di musica come lei non poteva mancare a quella festa.
    Sua madre allora la portò in giro per negozi tutto il giorno, cosa che Jane non amava molto ma quel giorno era necessario.

    Il pomeriggio era ormai al termine e piene di borse Jane e sua madre erano tornate a casa.
    Il tempo di una doccia e la ragazza cominciò a prepararsi. Era curiosa di vedere il negozio, lei non ci era mai entrata, ma sopratutto sperava di incontrare anche @Daniel_Collins magari.
    Finalmente era pronta, capelli, trucco...era tutto apposto*



    Mamma sono pronta...che ne dici? stò bene?

    *Chiese alla donna che si era presa cura di lei in tutti quegli anni dopo averla raggiunta in sala. Lei la guardò per bene e con un sorriso e la solita dolcezza la disse*

    Stai benissimo tesoro e vedrai che ti divertirai alla festa, fai sentire a tutti la tua voce!

    [Arabesque]


    *Anche Jane era arrivata al negozio e antrando vide che c'erano già, oltre a Dragonis naturalmente, @Claire_Biovero, @Pierre_Locomotor e @Charlotte_Mills. Così la ragazza si unì al gruppetto e con un sorriso salutò tutti i presenti*

    Buonasera a tutti!

    @Sylvia_Turner, @Marcus_Largh, @Noel_Burton


  • Kristi_Harridan

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 3
    Galeoni: 38
       
       

    *Kristi camminava per le vie di Diagon Alley. La giornata era favolosa! Un sole abbagliante illuminava le vie affollate. La streghetta aveva deciso di uscire all' aria aperta, e dove se non nella famosissima Diagon Alley? La piccola adorava quelle giornate: luminose, calde, e adorava la multitudine di gente in quelle vie. Le dava una sensazione di felicità. Si sentiva a casa! Stava camminando senza meta, guardando le vetrine di svariati negozi: il Ghirigoro aveva esposto nuovi libri, non scolastici; e le copertine erano allettanti con titoli davvero originali. Poi, si avvicinò alla vetrina del negozio che vendeva i migliori equipaggiamenti di Quidditch. C' erano nuove divise, sia per gli studenti di Hogwarts, sia per i giocatori di alto rango. C' erano anche le mazze per i battitori, che anche loro facevano la loro figura, affianco alle divise. Era di una lucentezza abbagliante. Si vedevano che erano state lucidate a mano e con molta cura. Un giorno avrebbe voluto essere nella squadra di Tassorosso, non le importava in quale ruolo; le piacevano tutti! Anche se, come portiere, non si riteneva all' altezza. Si staccò difficilmente dalla vetrina. Si voltò per continuare la sua passeggiata. Qualche metro più avanti si stagliava la banca dei maghi: la Gringott. Sembrava ancora più maestosa sotto quel sole cuocente. Poi, una voce attirò la sua attenzione. *

    Una festa ad Hogsmeade! Finalmente! Non aspettavo altro!

    *A parlare era stato un ragazzo, che Kristi lo vide vicino all' entrata della farmacia. Aveva gli occhi appiccicati ad un volantino color scarlatto. Sembrava tremendamente felice; poi si allontanò, saltellando allegro tra la folla. La streghetta, incuriosita dal volantino si avvicinò alla farmacia.*

    Festa ad Hogsmeade! Si svolgerà al negozio Arabesque!
    Sarà previsto tanto divertimento! Con canti al karaoke! E tanto, tanto altro ancora!

    *Lesse Kristi ad alta voce.*

    Io però non posso partecipare! Non ho il permesso di andare ad Hogsmeade!

    *Disse Kristi, un po' rabbuiata in viso, ma l' ultima riga le fece scintillare gli occhi.*

    È aperto a tutti! Anche agli studenti di Hogwarts del primo e del secondo anno! Quindi vi aspettiamo in numerosi!
    Organizzato da Dragonis e Pierre.

    *Lesse di nuovo la piccola. Il suo viso si era illuminato come il sole!*

    Devo subito andare a casa a prepararmi!

    *Esclamò Kristi, correndo verso il Paiolo Magico.*


    Casa di Kristi_Harridan

    *La ragazza era riuscita a tornare in casa in tempo per il pranzo, grazie ad un taxi babbano.*

    Mamma! Sono a casa!

    *Esclamò la streghetta, posando le chiavi sul comodino dell' ingresso. Entrò in cucina e trovò sua mamma intenta a togliere il gatto dalla tavola, già apparecchiata.*

    Ciao Kristi! Com' è andata la passeggiata?

    *Chiese la signora, ormai stanca dei vizi del gatto.*

    Bene, anzi, molto bene! Mamma... ti posso dare una mano?

    *Chiese Kristi. Il gatto aveva tirato fuori le unghie, attaccandosi così alla tovaglia. Il gatto della primina si chiamava Felix, ed era tigrato, di color arancio.*

    Vieni Felix!

    *Lo chiamò la streghetta, mostrandogli una cioccorana. Il gatto aveva lasciato andare la tovaglia e, si era avvicinato alla scatoletta che reggeva la padrona. Kristi l' aprì e da lì uscì una rana di cioccolato, questa uscì dalla cucina saltellando inseguita dal gatto.*

    Brava Kristi. Bisogna sempre inventarsi qualcosa con quella tigre!

    *Esclamò la madre. Mettendo in tavola da mangiare.*

    Oggi papà non viene a mangiare a casa?

    *Chiese la streghetta. Suo papà era babbano, mentre sua mamma era una strega e, Kristi era contentissima di aver eriditato la magia da lei.*

    No, ha molto lavoro. Ah! Cara, oggi ho delle commissioni da fare. Vorresti venire con me?

    *Chiese la madre, sedendosi a tavola assieme alla figlia.*

    Mamma, scusami ma, potrei andare ad una festa? Si svolgerà a Hogsmeade! E scommetto che ci saranno molti dei miei compagni!

    *Esclamò la piccola, attendendo una risposta, con la forchetta a mezz' aria.*

    Va bene puoi andare, ma...

    *La mamma della ragazza non riuscì a finire la frase, che la sua figlia, con un sorriso stampato in faccia, la continuava.*

    Devo stare attenta, non staccarmi dal gruppo, cercare di evitare streghe e maghi con aria poco raccomandabile... e in questo caso direi basta

    *Concluse la frase Kristi*

    Ti sei dimenticata una cosa! Divertiti carissima!

    *La ragazza aveva aspettato quel pomeriggio con tanta impazienza, ed ora era arrivato. Era appena entrata in camera sua e aveva aperto l' armadio. Tirò fuori un po' di vestiti, pantaloncini e magliette. Aveva messo tutto sul letto, per guardare con calma i suoi vestiti. Poi il suo sguardo venne attratto da un vestito blu, molto semplice. Era perfetto! Mentre, come scarpe avrebbe indossato in tipo sportivo... Le All Star andavano benissimo, e anche queste di color blu.*

    Arabesque

    *La primina aveva trovato il negozio con facilità. All' interno la gente cominciava ad arrivare; intravide @Claire_Biovero che parlava con il sindaco @Charlotte_Mills.*

    Ciao Dragonis! Il tuo negozio è bellissimo! È la prima volta che lo vedo. Che bel vestito! Ti si addice proprio! Ciao Pierre!

    *Disse Kristi, salutando @Dragonis_Witch e @Pierre_Locomotor.* [color=Font Color] [/color]



    Ultima modifica di Kristi_Harridan oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Lavinia_Grent

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1555
        Lavinia_Grent
    Corvonero
       
       

    [Torre di Corvonero - Dormitorio femminile - Camera "Harper Lee"]


    *Era un pomeriggio di mezzo luglio, Lavinia si trovava nella sua stanza sulla Torre di Corvonero e si stava preparando per la festa di quella sera. In un negozio di Hogsmaede, l' "Arabesque", c'era una serata karaoke. La ragazza era da un po' di tempo che non cantava, ma era contenta di rifar sentire la sua voce quella sera. Sperava anche di trovare qualche sua nuova amica lì e trascorrere una serata diversa.
    La biondina indossò un abito bianco con le maniche corte, semplice e corto. L'unico particolare era un bordino argentato intorno al collo che sembrava che indossasse una collana.*



    *Lavinia guardò l'orologio a pendolo appeso nella sua stanza e vide che era davvero molto tardi. Doveva uscire subito, era già in ritardo. Indossò le sue décolleté nere con il plateau alto. Prese una pochette argentata che le aveva regalato sua madre per il suo compleanno e uscì di corsa dalla stanza, cercando di non precipitare per la scaletta a chiocciola che portava alla Sala Comune.*

    [Hogsmeade - High Street - "Aranesque"]


    *Non fece molta fatica a trovare a trovare il locale perchè c'era un'insegna che si faceva notare molto. Aprì lentamente la porta ed entrò. Il negozio era molto bello. C'erano tantissimi strumenti musicali. L'edificio le ricordò il negozio di musica che aveva la sua amica Kylesa lì ad Hogsmeade. Le feste che organizzava la sua amica erano le migliori del tempo e ogni volta si divertivano molto tutte e due a fare piccoli spettacoli di karaoke. Quanto le mancava. Però non sapeva se poterla considerare ancora amica dopo quello che era successo. Era sparita e l'aveva lasciata da sola in un momento bruttissimo.
    Scacciò via quei pensieri scuotendo la testa e avanzò nel locale. Vide che la festa era piena di gente. Tra gli altri notò la professoressa Charlotte, strega con cui aveva frequentato Hogwarts negli anni precedenti e che aveva rincontrato quando era tornata lì. Le si avvicinò.*

    Buonasera Charlotte! Come stai? Ti trovo molto bene!

    *Le disse salutandola e facendole i complimenti per il vestito che indossava. Era molto carino e le stava davvero bene. Si guardò in giro e vide che c'era anche Claire, una ragazza che aveva conosciuto qualche giorno prima. Le due si erano incontrate in riva al Lago Nero e avevano subito fatto amicizia. La brunetta le stata molto di conforto e le aveva promesso anche una lezione di yoga. La salutò con la mano. Dopo aver parlato con Charlotte sarebbe andata a fare quattro chiacchiere con lei.*

    @Jane_Casterwill, @Kristi_Harridan, @Claire_Biovero, @Charlotte_Mills, @Pierre_Locomotor, @Dragonis_Witch,


  • Dragonis_Witch

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 4997
       
       

    *Dragonis era felice perché la festa stava procendendo bene, la prima persona che vide fu il suo ragazzo @Pierre_Locomotor*

    Amore che bello, sono felice che tu sia qui e questi vestiti ti rendono splendido o forse sei tu che rendi splendidi questi vestiti?

    *Disse divertita la ragazza quando poi notò che c'era anche @Charlotte_Mills*

    Oh ciao Char, che bel vestito e il piccolo Kyle non lo hai portato con te?

    *Sapeva quanto la giovane donna tenesse a quel piccolo frugoletto che aveva adottato da poco nel frattempo continuò a girare intorno per salutare anche gli altri partecipanti quando vide @Claire_Biovero, una ragazza del quinto anno della sua casata che conosceva bene*

    Benvenuta Claire, il tuo vestito è davvero bellissimo e il tuo modo di vestire è sempre così impeccabile e per l'organizzazione non c'è stato nulla di così difficile da fare specialmente quando si ha la giusta compagnia che ti aiuta

    *Scoccò uno sguardo in direzione di Pierre e sorrise poi passò a trovare anche @Jane_Casterwill, e @Kristi_Harridan,*

    Salve ragazze benvenute nel mio locale, spero che vi troverete bene e che vi divertirete un sacco comunque siete entrambe bellissime con i vostri vestiti

    *Detto questo si allontanò leggermente perché era giunto il momento di movimentare un po' la festa iniziando a cantare e salì su un palchetto che aveva allestito per l'occasione*

    Io direi di dare inizio alla festa con la fase del Karaoke, cantate a squarciagola e divertitevi anche se non siete molto intonate perché l'importante è divertirsi in una festa, non credete anche voi? Se permettete inizierei io così potete vedere come fare e scioglierete le vostre tensioni, ma tranquilli non dovete temere nulla

    *La ragazza, con un colpo di bacchetta fece partire una base di una canzone e poi iniziò a cantare leggendo le parole che comparivano in un video*






    Edit by Daphne:
    Corretto link! ^.^

    @Clary_Morgenstern, @Quenya_Faraway, @Lavinia_Grent, @Mirco_Mcqueen,




    Ultima modifica di Daphne_Harris oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Martina_Waldorf

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 4
    Galeoni: 459
       
       

    [Residenza Waldorf]

    *Martina si trovava nella sua stanza. La camera era molto spaziosa forse anche di piú di quella di sua sorella Amanda. I vari vestiti erano buttati sul letto mentre, la bionda aveva si faceva un trucco leggero sul viso. Si avvicuinó al suo letto a baldacchino rosa e guardando tra i vestiti, optó per indossare un vestito a fiori, con una giacchetta azzurra sopra.*

    [img] http://behindthescenesmakeup.com/wp-content/uploads/2011/06/lymelight-candice07.jpg[/img]

    *Martina portava i lunghi capelli biondi sciolti sulle spalle, erano lisci come sempre anche se aveva leggermente arricciato le punte. Prese la borsa ed uscí di casa diretta verso il negozio della sua amica Dragonis.*

    [Arabesque]

    *@Dragonis_Witch stava parlando con Pierre_Locomotor, un ragazzo del suo stesso anno. Si avvicinó ai due per fargli i complimenti per l'organizzazzione della festa.*

    Complimenti Dragonis! Festa bellissima!

    *Si guardó in giro e notó che anche la sua amica @Claire_Biovero era arrivata.*

    Buona sera Claire!

    *Disse Martina con un sorriso.*


    Inviato da HW Mobile



  • Noel_Burton

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 51
        Noel_Burton
    Serpeverde
       
       

    [Residenza Burton]

    *Come sempre Noel se ne stava in camera sua a dipingere ascoltando musica, usciva poco perchè a suo parere non c'era meglio di stare in una stanza a esprimere se stessi, ecco era un po' chiusa ma era il suo carattere e non sarebbe riuscita a cambiarlo. Quella sera però sarebbe uscita, aveva sentito che ci sarebbe stata una festa in un negozio di musica e quindi collegò il fatto che in un negozio di musica si canta, si suona e il resto si può capire così, poco prima che tutto iniziasse si decise a preparasi, ci metteva sempre poco tempo a fare questo perchè non le importava se le cose stavano bene insieme, ecco un'occhio ce lo dava ma non per il fatto di come l'avrebbero pensata gli altri, ma per il semplice fatto che voleva sentirsi bene con se stessa, il parere degli altri le entrava da un'orecchio e usciva dall'altro. Finalmente era pronta, si sistemò i capelli e poi prese lo zainetto e lo mise in spalla*


    bene Noel .. si parte

    *disse dandosi un'occhiata allo specchio, chissà come sarebbe andata. Scese con fretta le scale e controllò che la tata stesse dormendo poi sgattaiolò fuori casa prendendo le chiavi. quella donna era una megera e se avesse saputo che stava uscendo l'avrebbe maledetta anche se a Noel ciò non importava, sapeva come risolvere le cose.

    [Arabesque]

    *finalmente entrò nel negozio e ne restò a bocca aperta per come tutto era così ben organizzato. Non conosceva gli organizzatori della festa ma le avrebbe fatto piacere conoscerli almeno avrebbe potuto complimentarsi con loro. Avanzò lentamente quando poi vide una bella ragazza dai capelli rossi e vestita benissimo, la conosceva, era @Jane_Casterwill, stava di un'incanto così decise di andare a complimentarsi con lei*

    ciao Jane .. volevo dirti che stai benissimo così, risalta il colore dei tuoi capelli e dei tuoi occhioni

    *fa poi sorridendole e abbracciandola forte forte, infine con un cenno di mano salutò anche le altre presenti che stavano lì con Jane complimentandosi con loro per l'ottima scelta di abiti*

    @Claire_Biovero, @Pierre_Locomotor, @Charlotte_Mills, @Vergil_Manson


  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 395
       
       

    *La festa stava lentamente prendendo il via, la padrona del negozio accolse tutti e diede inizio alla fase canora, il vero e proprio cuore della serata, con una canzone di una cantante italiana che Claire conosceva un po' di sfuggita. Mentre salutava i primi arrivati erano giunte anche altre sue amiche: Jane, Kristi, Lavinia, Martina, Noel... Insomma, il locale si stava riempiendo e la Tassorosso aveva solo l'imbarazzo della scelta su chi salutare per prima. Si era congedata educatamente dal Sindaco del villaggio e poi si era diretta verso le nuove arrivate che salutò con calore.*

    Ciao ragazze! Vi trovo in splendida forma!

    *Esclamò la quindicenne sorridendo alle amiche concentrate in un piccolo gruppetto proprio poco oltre la soglia del negozio. Era felice di vederle lì, era felice che anche i più piccoli stessero approfittando di quell'occasione speciale per visitare in anteprima il villaggio di Hogsmeade. Voleva dire che tutta quell'organizzazione era servita davvero a qualcosa.
    La musica riempì l'aria e Claire si ritrovò a canticchiare il motivetto del ritornello, anche se, a meno di non andare a cantare in almeno tre o quattro persone, lei non avrebbe mai preso l'iniziativa di cantare davanti a tutta quella gente da sola.*

    Sarebbe imbarazzante da morire..!

    *Pensò la ragazza mentre si guardava intorno, poi vide che Lavinia, da vicino al Sindaco Mills, con cui stava parlando, la stava salutando con la mano. La diciottenne e lei si erano incontrate qualche giorno prima in riva al Lago Nero e si erano trovate subito bene l'una con l'altra e Claire già la considerava una sua buona amica. La brunetta ricambiò sorridendo il saluto della bionda e poi notò un gesto che le venne spontaneo interpretare come un "finisco qui e arrivo", la Tassorosso le fece l'inequivocabile segno con il pollice all'insù per farle capire che aveva recepito il messaggio, e mimò con le labbra la risposta*

    Ok!



    *Claire, poi, tornò a voltarsi verso Martina e le altre ragazze cui si era avvicinata giusto poco prima. Era curiosa di sapere come stessero, anche se l'aspetto esteriore rifletteva quello che doveva essere un benessere interiore piuttosto diffuso.*

    Come vanno le vacanze?

    *Chiese in generale a tutte, sperava che stessero trascorrendo serenamente per loro e per le loro famiglie e sperò di introdurre un argomento di conversazione che fossero in grado di distrarla dai suoi discorsi mentali, chissà poi dopo qualche chiacchiera avrebbero potuto andare a cantare tutte insieme, divertendosi così un mondo.*

    @Lavinia_Grent, @Kristi_Harridan, @Jane_Casterwill, @Noel_Burton, @Martina_Waldorf, @Dragonis_Witch, @Charlotte_Mills,


  • Kristi_Harridan

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 3
    Galeoni: 38
       
       

    *Il negozio si andava via, via riempiendo. Negli ultimi minuti erano entrate molte ragazze con abiti davvero meravigliosi. C' erano molte persone nuove!*

    Perfetto per fare amicizia!

    *Pensò allegra Kristi. @Dragonis_Witch aveva ricambiato il saluto, facendole i complimenti per come era vestita.*

    Dragonis, grazie! Ma qui, sei tu la star della festa!

    *Esclamò la primina. Poi la streghetta si avvicinò alla sua amica @Claire_Biovero.*

    Ciao Claire! Come stai? Stai benissimo vestita così! Professoressa Mills, piacere di vederla! Anche il suo abito è favoloso!

    *Disse la piccola Tassorosso, sorridendo radiosa. Dragonis aveva deciso di iniziare ufficialmente la festa; era salita sul un palco dicendo di cantare a squarcia gola anche se non erano tanto intonati. Kristi avrebbe cantato, ma solo a coppie! Non poteva rimanere su quel palco da sola... aveva il terrore di fare una figuraccia. Dragonis fu la prima a cantare, aveva una voce strepitosa, dava la carica a tutti i presenti. La Tassorosso voleva spronare tutti a salire sul palchetto e cantare. Kristi amava ascoltare la musica e cantarla, ma non con un bubblico così vasto; non aveva mai cantato in pubblico e, temeva di combinare dei casini. Poi, raggiunse un gruppetto di ragazze con cui parlava Claire.*

    Ciao a tutte! Come state?

    *Chiese la streghetta. La multitudine delle persone che entravano, la piccola Tassorosso, non le conosceva*

    Le vacanze vanno bene! I miei stanno organizzando una vacanza, ma la destinazione è ancora un mistero!

    *Esclamò Kristi, sorridendo radiosa. Era felice di trovarsi con gente nuova e, di ritrovarsi con amici, in una festa così favolosa.*



    Ultima modifica di Kristi_Harridan oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 257298
       
       

    *Charlotte salutò alcuni dei partecioanti che conosceva, rimanendo però in disparate, quella era la festa dell’ Arabesque, organizzata da Drag ed era giusto che fosse lei al centro dell’ attenzione.
    A quel suo pensiero la giovane proprietaria si avvicinò a lei.*

    Oh ciao Char, che bel vestito e il piccolo Kyle non lo hai portato con te?

    Oh il piccolo Kyle è rimasto a casa, ha giocato tutto il giorno con Milo e presumo che si sia stancato davvero tanto

    *Disse la donna.
    Amava suo figlio, adorava passare il tempo con lui e di sicuro lo avrebbe portato a qualche festa li al villaggio, faceva bene per lui un po’ di cambio d’ aria.
    Anche qualcun' altro si fermò a salutarla.*

    Buonasera, Sindaco Mills! È bellissimo vedere il villaggio così vivo durante questi eventi estivi... Complimenti! L'organizzazione è sempre impeccabile!

    *Disse una giovane Tassorosso di nome Claire, Charlotte non la conosceva molto bene ma sapeva, da fonti attendibili, che era una tassorosso davvero in gamba.*

    Claire sono felice che tutto l' evento eestivo ti piaccia.
    Giù l' anno scorso ha avuto successo e abbiamo deciso di replicarlo anche quest' estate, e forse anche quest' inverno


    *Affermò Charlotte facendo un piccolo sorrisetto in sua direzione e strizzandole l' occhio destro.
    Quello che le aveva detto non lo sapeva nessuno, era segretissimo.
    Anche una sua vecchia conoscenza fece ingresso nel negozio.
    Era Lavinia, una compagna di scuola di Charlotte, smistati anni prima nella casa di Corvonero.*

    Buonasera Charlotte! Come stai? Ti trovo molto bene!

    Lavinia, che piacere incontrarti qui.
    Io sto bene e tu invece? Ti vedo in gran forma…


    *A Charlotte piaceva molto chiacchierare con le altre persone, era una cosa che aveva imparato ad amare da poco tempo, e soprattutto amava ancor di più chiacchierare con persone della sua età.
    Pochi erano i suoi compagni di scuola che erano rimasti nelle vicinanze del castello e vedere Lavinia dopo tanto tempo le aveva fatto davvero molto piacere.
    Da giovani non avevano avuto un bel rapporto, Charlotte era una Serpeverde testarda e si, anche antipatica, ma da molto era cambiata.
    I minuti passarono e la stanza si riemì.
    Molti, come al solito, erano i tassorosso presenti e si stupì di vedere tra i partecipanti anche una giovane Serpeverde, Noel, ragazza del primo anno.
    I minuti passavano e Drag diede inizio alla festa che era arrivata al suo afice.
    Karaoke era il tema di quella serata e come c' era da aspettarsi c' era anche da cantare.
    La canzone che si diffuse Charlotte non la conosceva, ma per sua fortuna un video era stato incantato per mostrare a loro le parole.
    Era una bella canzone, canzone che iniziò a canticchiare cercando di azzeccare la melodia e le parole.*


    @Claire_Biovero, @Dragonis_Witch, @Lavinia_Grent,


  • Vergil_Manson

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 217
        Vergil_Manson
    Grifondoro
       
       

    [Casa Manson]

    *Vergil era eccitato per ciò che ci sarebbe stato quella sera, Noel, la ragazza che da poco conosceva glielo aveva accennato e come evitare di andare in un locale musicale dove ci sarebbe stati molti studenti, sarebbe stata un'occasione per farsi nuove amicizie d'altronde essendo nuovi non sempre si hanno molte conoscenze.
    Era calmo, eccitato ma calmo, non vedeva l'ora di arrivare in quel posto e divertirsi.
    Si preparò in maniera semplice, non voleva dare nell'occhio, non era tipo che dava nell'occhio, gli piaceva essere semplice e singolare.*


    *Dopo qualche minuto il ragazzo si sentì pronto per andare, prima festa, prime conoscenze, nuovi incontri, tutto nuovo in poche parole.
    Sua madre entrò nella stanza e lo guardò curiosa di sapere il motivo di tanta preparazione.*

    Tesoro, hai qualcosa da dirmi?

    *l giovane guardò la donna e prese le chiavi di casa.*

    Mamma vado ad una festa in un locale, ecco sono in ritardo credo quindi ci vediamo più tardi.

    *Le dà un bacio sulla guancia e poi si avvia di fretta verso il locale che non distava tanto dalla sua casa, pochi minuti.*

    [Arabesque]

    *Da fuori si poteva sentire il rumore delle voci dei presenti e un lieve sottofondo musicale e ciò stava a significare che la festa era già cominciata.
    Si fece coraggio ed entrò, rimase un po' impacciato, il locale era pieno di ragazze e non si sentiva proprio tanto a suo agio ma poi intravide un ragazzo e si mise l'animo in pace, non era l'unico.
    Avanzò passo per passo poi la vide, indossava una gonna blu e una maglietta nera, i capelli erano sciolti e le cadevano morbidi sulle spalle e sul petto con sistemato sopra un cappello nero, indossava quegli occhiali che le risaltano i cupi ma interessanti occhi, il suo sorriso era fantastico, ne rimase incantato come la prima volta che la vide in quel locale, il giorno precedente per meglio dire.*

    Ma che stai facendo Vergil, vai da lei idiota!

    *Si fece quel poco coraggio che gli serviva e andò verso la ragazza.
    Le stava alle spalle così posò le sue mani sulla vita della giovane e a seguito con il suo solito sorriso la salutò.*

    Ciao Noel.

    *Poi come suo solito per non essere scortese salutò le ragazze presenti che stavano lì assieme alla giovane conoscente.*

    Ciao a tutte io sono Vergil, vero non sono un'intruso.

    *Fa un po' impacciato e con un leggero imbarazzo.*
    @Claire_Biovero, @Lavinia_Grent, @Kristi_Harridan, @Jane_Casterwill, @Martina_Waldorf, @Dragonis_Witch, @Charlotte_Mills,@Noel_Burton




    Ultima modifica di Vergil_Manson oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale



Vai a pagina 1, 2  Successivo