• Sylvia_Turner

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1826
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    *@Marcus_Largh rispose a una precendente frase dicendo che sicuramente la frutta andava bene, magari il piccolo non aveva grandi prefereze, e quando Sylvia gli chiese se voleva tenere Kyle in barccio, mentre lei lo imboccava, Marcus accettò.
    Kyle finì sulle ginocchia di Marcus, e a quella scena, il cuore di Sylvia si sciolse. Oddio, doveva s,etterla di farsi castelli in aria, ma la situazione era cosi dolce.
    Mentre Marc teneva fermo Kyle, Sylvia aèprì la cionfezione di frutta, intinse il cucchiano e guardò Kyle, che nel frattempo spostava lo sguardo curioso, da Marcus a Sylvia e da Sylvia a marcus.
    Sembrava tranquillo e felice, e quando Sylvia avvcinò il cucchiaino alla boccuccia di Kyle, facendo come aveva fatto anche con i suoi cugini, disse, facendo finta che il cucchiano fosse un treno.*

    ecco, arriva l'espresso di Hogwarts, ma al suo interno ci sono un sacco di gelatine, buone!

    *Sicuramente non ci sarebbe cascato. Poi incredibilmente Kyle sorrise e lascio' che Sylvia lo imboccasse, e ogni volta che finiva un cicchiano Sylvia diceva *

    Bravo, sei davvero un ometto in gamba. Dai che cosi mangi cosi diventerai davvero forte, e farai strage di cuori.

    *Utilizzava sepre lo stesso metodo del treno, sorridendogli a ogni cucchiano finito, e in poco tempo il piccolo aveva già finito. Era davvero una buona forchetta! La tassorosso gli puli la bocca un po' sporca di frutta, e poi gli tolse il bavaglino, trovo' un cestino e buttò il vasetto vuoto e il cucchiaino di plastica. Torno' a sedersi sulla panchina accanto a marc, mentre vedeva che Kyle osservava con un sorriso il ragazzo, cosi Sylvia disse*

    Gli sei simpatico, guarda come ti sorride!

    * Erano una scena talmente, talmente bella, che a Sylvia vennero quasi gli occhi lucidi.*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 159
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    *Sylvia, con attenzione e tenerezza, iniziò a dare la pappa alla frutta al picco,o bambino che la professoressa Mills aveva lasciato a loro.
    Lo sguardo di Marcus passava dal piccolo che teneva in braccio e Sylvia che ogni volta che lo imboccava diceva frasi dolci che il bimbo sicuramente non avrebbe capito.
    La tassorosso gli puli la bocca un po' sporca di frutta, e poi gli tolse il bavaglino, trovo' un cestino e buttò il vasetto vuoto e il cucchiaino di plastica. Torno' a sedersi sulla panchina accanto a marc, mentre evdeva che Kyle osservava con un sorriso il ragazzo.*

    Gli sei simpatico, guarda come ti sorride!

    Tu dici?

    *Chiese curioso il ragazzo che, prese in braccio il piccolino.
    Sapeva che dopo aver mangiato bisognava sempre fargli fare il ruttino, non sapeva il perchè ma era così.
    Iniziò quindi, sempre tenendolo in braccio il pargoletto sorridente, a cullarlo su e giù, mentre una mano era sulla piccola schiena del piccino dandogli debolissime pacche.
    Lo sguardo si posò sull volto di Sylvia che sembrava osservarlo.*

    che c'è?

    *Chiese Marcus, forse sapendo già cosa passava per la mente dell' amato.
    Infondo era una donna.*

    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1826
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    Gli sei simpatico, guatrda come ti sorride

    * Disse Sylvia e @Marcus_Largh, chiese se ne era sicura. Sylvia annuì prontamente, Kyle aveva un sorriso da un orecchio all'altro. Il ragazzo prse meglio il bimbo in braccio, e facendo poggiare il mento sulla spalla e iniziava a cullarlo, dandogli delle deboli pacche sulla schiena per fargli fare il ruttino.
    Sylvia sentiva il cuore scoppiarle, e continuava ad osservare il suo ragazzo, con in braccio il figlio della professoressa Mills. Kyle nel frattempo guardava in giro curioso. Marc poi sentendosi forse osservato le chiese*

    che c'è?

    * Sylvia scosse la testa sorridendo, e disse*

    Niente, solo... Solo che siete bellissimi tutti e due cosi

    *Arrossi, ma come le era venuto in mente? le parole erano uscite da sole. In quel momento, Kyle interuppe quel momento, e s senti un piccolo ruttino, che fece ridere teneramente Sylvia. *

  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 159
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    che c'è?

    * Sylvia scosse la testa sorridendo, e disse*

    Niente, solo... Solo che siete bellissimi tutti e due cosi

    *Affermò la ragazza sorridendo, Mrcus ricambiò il sorriso dicendole che in fin dei conti conosceva bene quello che poteva pensare, stavano insieme da molto tempo ormai.*

    Puoi anche dirlo apertamente sai?
    ormai so cosa ti passa per la mente delle donne, sopratutto la tua


    *Disse il ragazzo con sorriso furbetto come a dirle" ti ho beccata".
    L' idea che SYlvia potesse pensare a lui, con in braccio un bambino che poteva essere loro figlio.. Non gli dispiaceva affatto.
    In quel momento il piccolo che teneva in braccio, figlio della professoressa Mills, fece quel ruttino che fece ridere la sua amata.*

    Finalmente ragazzo mio! ce ne hai messo di tempo...



    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1826
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    *@Marcus_Largh, capìimmediatamente quello che stava passando per la testa della ragfazza, e infatti le disse che poteva parlane apertamente, visto che ormai lui sapeva cosa passava nella sua mente.
    Sylvia lo sguardo' ancora piu' rossa in faccia. Lui aveva uno sguardo furbetto, come per dire " beccata, e pure in pieno" .
    L'espressione del ragazzo, sembrava tranquilla pero'. Sylvia non si aspettava quell'espressione.
    Forse, forse anche lui ci aveva pensato, oppure l'idea, non gli sembrava poi cosi assurda. Quando il raagzzo senti il ruttino disse*

    Finalmente ragazzo mio! ce ne hai messo di tempo...

    * Ragazzo mio? Ok, no, la situazione nella mente di Sylvia stava peggiorando e anche di brutto. Kyle in quel momento sposto' la testa e osservoò Marcus negli occhi, e poi improvvisamente una mano del piccolo, finì sulla mascella del ragazzo, come a voler giocare, e nel mentre il piccolo guardava pure Sylvia come se volesse anche lei. Lo vide allungare un braccio, e Sylvia capì.
    Voleva i capelli, si era fissato con i capeli.
    Sylvia si avvcinò e metetndosi vicina vicina in modo da permettergli di prendere la ciocca, e osservando l'altra manina sul viso di Marcus, disse*

    Hai visto che ti adora? Guarda come vuole giocare..

    * Kyle in quel momento tiro' forse un po' troppo forte*

    Ok, ok, piano Ercole, ti sei fissato con i capelli eh. Birbatello

    * Disse Sylvia sorridendo tenera a Kyle e guardandolo mentre spostava una mano sempre sulla faccia di Marc.*

  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 159
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    *Quel piccolo birbantello, dopo aver mangiato voleva subito giocare.
    la sua piccola mano si posò vicino al suo volto senza però trovare nulla. Cosa cercava? Si voltò verso Sylvia e allungò la manina.
    Voleva giocare con le sue ciocche di capelli.*

    Hai visto che ti adora? Guarda come vuole giocare..

    Si ma io non ho i capelli come i tuoi

    *Affermò il ragazzo mentre il bambino e la sua amata giocavano.
    Una manina di Kyle finì sul suo volto, sembrava quasi aggrapparsi al suo naso per rimanere in equilibrio.*

    Ahy

    *Disse il ragazzo ridendo per quella buffa azione.
    Sorrise nel vederlo felice di giocare con loro e anche Sylvia sembrava felice di tutto quello.
    vedeva sul suo volto un' espressione quasi di appagamento.
    Era una donna e tutte le donne desideravano una famiglia, anche se quell' idea era fonte di spavento per molti uomini.*


    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1826
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    *I due ragazzi erano seduti con Kyle in braccio a Marcus, mentre il piccolo giocava con una mano sul volto di Marc, con l'altra teneva i capelli di Sylvia.*

    Si ma io non ho i capelli come i tuoi

    * Disse marc mentre Kyle continuava a tenere la ciocca stretta. Improvvisamente, il piccolo sembro' aggrapparsi al naso di Marc, come per non cascare.

    Ahy

    * Si, Kyle si era aggrappato al naso del tasorosso, il quale rise seguito da Sylvia. Kyle sembrava sereno e felice, con loro due, anche se probabilmente non si sarebbe ricordato di loro. Si sentiva felice. Come ogni ragazza sognava una famiglia, e Marc aveva capito subito. Chissa cosa avrebbe riservato il futuro. Chiese a Marc, *

    Lo portiamo a fare un giretto per la piazza?

  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 159
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    *Quella serata stava avendo il suo lato positivo.
    Stava passando del tempo conSylvia, amava passare minuti od ore con lei anche se quello significava dividerla con qualcuno in quel caso quel piccolo bambino.*

    Lo portiamo a fare un giretto per la piazza?

    Buona idea

    *Affermò il ragazzo che piano, con in braccio il piccolo Kyle figlio della professoressa Mills, si alzò.
    Fece sedere il bebè nel suo passeggino.
    Non aveva mai fatto, prima di quella volta,il babysitter e mai aveva immagineto di farlo.
    Non si immaginava con dei bambini, almeno non a quell' età, neppure afare a loro da babysitter.*

    Andiamo?

    @Sylvya_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1826
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    * Alla proposta della ragazza di portare Kyle a fare una passeggiata, @Marcus_Largh disse che era una buona idea. Il pomeriggio era cambiato nel giro di pochi minuti, diventando da orribile a...magnifico, e non esagerava. Era solo la verità.
    Se non fosse stato per Marcus per la professoressa Mills e il piccolo Kyle, chissa dove si sarebbe rifugiata dopo quello che era successo.
    Ora voleva solo dimenticare, e godersi quel che restava del pomeriggio con il suo ragazzo e il piccolino.
    Il tassorosso con Kyle in braccio, lo fece sedere nel passeggino.
    Il piccolo guardo' i due ragazzi agitando le manine, come a dire " Andiamo!".
    Sylvia guado' entrambi sorridendo quando marcus gli chiese.*

    Andiamo?

    * Sylvia annuì, si avvicino', poggio' le mani sul manubrio del passeggino di Kyle e gli chiese *

    Dai pulcino, che andiamo a fare un giro

    * Il piccolo fece uno strano versetto, come per dire che era d'accordo. Sylvia sgrno' gli occhi, e quando osservo' dall'altra parte del passegino il bimbo, lo vide sorridee come non mai. Oddio, ma aveva capito? Sylvia cominciò a camminare, spigendo il passeggino, e ricordandosi di quando era piu' grandicella, suo fratwello che le faceva fare le corse in apsseggino, disse andando sempre lentamente pero cercando di far divertire il piccolo.*

    Allora pronto alla gara! Ecco che Kyle sorpassa un avversario, due, tre, arriva al traguardo e....vince!



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 159
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    *Marcus in compagnia di Sylvia inizià quella passeggiata.
    I due chiacchieravano mentre osservavano quel piccoletto divertirsi e sorridere.
    A quel suo grande sorriso Sylvia fu come presa da un' attimo di pazzia.*

    Allora pronto alla gara! Ecco che Kyle sorpassa un avversario, due, tre, arriva al traguardo e....vince!

    *Disse la ragazza spingendo voleco il piccolo bebè legato al passeggino in modo sicuro.
    Marcus la guardò con occhi sbarrati, si vedeva che si divertiva ma se la madre del piccolo Kyle l' avesse vista in quel momento, avrebbe portato via Kyle da quella pazza e affascinante tassorosso.*

    Tu stai ammattendo

    *Affermò il ragazzo in una risata osserndo la sua espressione e quella di Kyle, oggetto delle sue pazie.*

    @Sylvia_Turner,




    Ultima modifica di Marcus_Largh oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1826
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    *Mentre Sylvia spingeva a passo normale il passegino e parlava al piccolo Kyle, @Marcus_Largh, sentendo le parole della ragazza, le disse ridendo.*

    Tu stai ammattendo

    *Sylvia si giro' verso Marc, continuando a spingere il passeggino con Kyle, e lo guardo' fintamente offesa , poi sorrise come per dire che aveva ragione.
    In effetti se la prof l 'avesse vista cosi, non le avrebbe piu' lasciato Kyle, e alla tassorosso sarebbe dispiaciuto molto.
    Lo considerava un po' come il secondo fratello che non aveva mai avuto, un fratellino di cui prendersi cura.
    Lo sguardo della ragazza torno' sul piccolo, che agitava le manine come se volessse indicare ogni cosa che vedeva.
    Sylvia sorrideva , intenerita da tutta quella situazione.
    Arrivando a uno dei quattro angoli della piazza, Sylvia vide un uomo, e accanto a lui, dei palloncini colorati, legati a terra da una specie di grosso gancio.
    Il bimbo osservava incantato quei palloncini, cosi Sylvia senza pensarci un secondo di piu', si avvicinò e chiese gentilemnte*

    Potrei avere un palloncino azzurro per favore?

    Certo signorina, sono 3 galeoni.

    * Syvia consegnò i soldi all'uomo che la ringraziò alzando il cilindro che indossava sul capo.
    La tassorosso prese il palloncino e lo porto' a Kyle, mettendosi sulle ginocchia e legandolo alla sbarra che proteggeva Kyle dal cadere.
    Il piccolo osservava sempre piu' curioso quell'oggetto tondo, sicuramente strano per lui.*

    Ecco qui, un palloncino,per questo angioletto



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 159
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    *Marcus insieme a Sylvia passeggiò per quelle zone verdi nei pressi della piazza dove si erano incontrati.
    Era meglio non allontanarsi troppo o la madre di Kyle, bambino a cui Marc e Sylvy stavano facendo da baby sitter, si sarebbe preoccupata.
    I due si fermarono a prendere un palloncino per il piccolo a cui bavavano.
    Sylvia, che smebrava felice di quell' esperienza ne scelse uno azzurro.
    Era come se una strana espressione, no anzi, una parte nuova di lei fosse uscita dal suo animo.
    Marcus la guardava con stupore, si stava divetendo e quello era la cosa più importante.*

    Ho come l' impressione che ti stia divertendo più te che lui. Non è così?

    *chiese curioso il ragazzo, mentre sorrideva nella sua direzione.
    Era una ragazza, una futura donna e Marc considerava quasi natuali i suoi atteggiamenti nei confronti del piccolo.*

    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Responsabile di Casa

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1826
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Responsabile di Casa
       
       

    * Mentre Sylvia aveva legato il palloncino azzurro al passeggino del piccolo, sentiva lo sguardo di @Marcus_Largh. Forse stava facendo davvero la pazza, o era troppo zuccherosa, ma non poteva farci nulla, era fatta cosi. Il palloncino veniva sballottato leggermente durante il tragitto mentre le manine di Kyle tentavano di afferrarlo e lo continuava a guardare con sguardo curioso.*

    Ho come l' impressione che ti stia divertendo più te che lui. Non è così?

    *Sylvia si girò verso il suo ragazzo. Come faceva a capirla cosi? Ok, si, si stava divertendo e poi anche il fatto di non aver avuto fratelli o sorelle piu' piccoli di cui occuparsi, e poi trovarsi Kyle affidato dalla prof, l'aveva resa onorata e felice, contando anche i pensieri che le avevano affollato la mente. Ok, continuavano ad affollarle la mente. Guardando in basso, rispose*

    A essere sincera, sono davvero molto felice di aver la possibilità di badare per un pò a Kyle, e anche onorata.
    Non sono molte le persone che mi avrebbero dato fiducia, specie nell'affidare un bimbo così piccolo.
    Inoltre anche il fatto di non aver avuto fratelli o sorelle piu' piccole, insomma mi è mancato occuparmi di qualcuno


    *Perchè tutto a un tratto si sentiva stupida? Ripensava al comportamento di poco prima. Arrossi dalla vergogna.*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Ad Honorem Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 10
    Galeoni: 350555
       
       

    *Charlotte, Sindaco di quel Villaggio, per forza di cose era dovuta tornare al Town Hall per un imprevisto che gli impiegati non erano riusciti arisolvere.*

    Dovrò aprire al più presto il nuovo bando di concorso per assumere nuovi impiegati e licenziare alcuni di questi incapaci.

    *Pensava la donna mentre seguiva Spencer, suo fidato segretario che pareva essere l’ unico dotato di serietà oltre ai due sindaci del villaggio.
    Per recvarsi al Municipio per risolvere il problema aveva dovuto lasciare il piccolo Kyle, figlio che aveva adottato da molti mesi ormai, insieme a due semplici studenti di Hogwarts.
    Si fidava di Sylvia e del suo ragazzo, ma mai aveva lasciato Kyle da solo con altri maghi, l’ unica Babysitter che avesse mai avuto era l’ Elfo Domestico di casa Mills: Milo.
    Chissà se si divertiva, chissà se sentiva la sua mancanza, chissà se i due Tassorosso sapevano come comportarsi con un bambino di quell’ età.*

    No.
    Nono, non dovevo lasciarlo a loro, dovevo portarlo con me.


    *Pensava il sindaco anziano di quel villaggio che cercò di riparare ai danni altrui in minor tempo possibile.
    Quando finalmente il danno fu riparato, veloce come il vento si smaterializzò di nuovo nella piazza dove aveva lasciato Kyle alla cure di Sylvia e Kyle.
    Quando tornò in quella piazza le ci vollero alcuni secondi per trovare i due babysitter.
    Erano seduti su una panchina.*

    Eccovi qua.
    Come promesso sono di ritorno in meno di un’ ora. O almeno lo spero…


    *Affermò la donna osservando l’ orologio da polso, segnava quasi le sette di sera.
    Il tempo era passato veloce in quella splendida giornata di quasi fine Agosto.*

    Grazie mille per esservi presi cura di Kyle per questo tempo, vi sono molto riconoscente

    *Disse la donna osservando l' espressione di Kyle che sembrava sprizzare felicità da tutti i pori.*

    @Marcus_Largh, @Sylvia_Turner,



Vai a pagina Precedente  1, 2