• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 15
    Galeoni: 584724
       
       



    Role Aperta da Reina_Shiny


  • Reina_Shiny

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 13
        Reina_Shiny
    Serpeverde
       
       

    *Era una soleggiata notte di domenica, il cielo era limpido e la luce entrava calda nella torre dell'orologio, scaldata dai raggi del sole che davano vita.. che panorama... orrido.
    Si, Rey amava le giornate nuvolose, non tanto di pioggia, quanto estremamente nuvolose, fredde.. non che amasse il freddo, ma amava vedere quando la roba si ghiacciava.
    Si, le era capitato una volta di stare affianco ai dissennatori, di sentirne l'essenza.. le veniva i brividi, erano le più grandi paure della ragazzina che son tornate a galla, in quel momento si sentiva così depressa da volersi uccidere, com'era successo un po' di volte.
    Eppure la giovane non potè negare la bellezza dell'atmosfera e degli stessi dissennatori.
    Perciò, nonostante fosse soleggiato, lei stava bene.
    Si sedette a terra, aveva portato della carta e della penna, aveva capito, dalle esperienze precedenti, che ogni momento potevano servire quegli oggetti per prendere appunti.
    Da seduta, iniziò a disegnare.. disegnava una specie di panorama ideale, dove le nuvole erano fitte e dove una luna illuminava leggermente il cielo*



    @Autumn_Wright,

    Vestiti di Reina:


  • Autumn_Wright

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 2
    Galeoni: 9
        Autumn_Wright
    Tassorosso
       
       

    *Autumn vagava per i corridoi di Hogwarts, in cerca di qualcosa da fare. Fuori dal castello i ragazzi ridacchiavano parlando del più e del meno, sotto al caldo sole che splendeva nel cielo. Ad Autumn non piaceva uscire, al contrario di tutti i ragazzi della sua età. Lei preferiva starsene a casa a leggere un bel libro o a guardare la televisione comodamente sdraiata sul divano con una tazza di cioccolata calda in mano.
    Quella calda domenica d'autunno, Autumn non sapeva cosa fare, però. Ad Hogwarts purtroppo non c'erano televisioni e nemmeno cioccolate calde. I libri c'erano, però, e forse era per questo che Autumn stava vagando per i corridoi con il suo libro in mano. Era un libro "babbano", che le aveva regalato sua madre per il suo 11° compleanno, dalla copertina blu elettrico. Il suo titolo era "DIVERGENT", primo capitolo di una saga che aveva coinvolto e appassionato Autumn. Aveva letto quel libro migliaia di volte, ma qualche volta le piaceva rileggerlo.
    Mentre pensava a questo, Autumn arrivò alla torre dell'orologio. Una ragazza di più o meno 11 anni era seduta per terra. Aveva i capelli neri come la notte e gli occhi verdi come il bosco. Era china su un foglio bianco e stava disegnando qualcosa. Autumn le si avvicinò.*

    Ciao

    *Le disse dopo essersi seduta accanto a lei.*

  • Reina_Shiny

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 13
        Reina_Shiny
    Serpeverde
       
       

    Ciao

    *Reina sentì un saluto provenire da dietro di lei, una ragazza di tassorosso si era avvicinata e l'aveva chiaramente salutata.
    Subito si ricordò quello che era successo il giorno precedente con Rose, ovvero.. una chiacchierata che era partita con una frase riassuntiva che era "troviamo una nuova amica" e che si era conclusa con "scappo perchè questa mi crucia".
    Non sapeva se ricambiare il saluto oppure evitarla per evitare di tornare ad avere le solite sofferenze, ovvero.. metterci su il cuore e poi non ottenere un amicizia.
    Rimase a disegnare, finendo il disegno che a lei sembrava più che altro un capolavoro, considerando che era fatto con l'inchiostro.*

    Ciao

    *Rispose, aveva paura di dire altro, di chiedere, di parlare di lei.
    Non era timidezza anzi, era proprio la poca timidezza che aveva portato in precedenza Rose a fuggire da lei*