Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Sanjin_Rosabianca


  • Sanjin_Rosabianca

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 7
       
       

    * Sanjin era a sedere su una panchina in giardino, se ne stava dietro un grosso albero con il blocco da disegno in mano e la matita poggiata sulle labbra,come era suo solito, il sguardo color del mare guardava nel vuoto in cerca di una qualche ispirazione.
    intorno a lei tutto era bianco e tranquillo, c'era solo poca gente che, come lei, preferiva passeggiare sotto la neve che starsene al caldo vicino al fuoco.
    Con delicatezza appoggiò il lapis sul foglio e incominciò a disegnare due bocche così vicine che si sfioravano in un dolce bacio, in uno di quei baci che Sanjin adorava e aveva sempre sognato per anni ma mai nessuno le si era avvicinato per baciarla come facevano nei film.
    rimase lì a osservare quel disegno sospirando piano, stacco il foglio dal blocco e lo appoggio accanto a lei sulla panchina.
    era di nuovo concentrata a disegnare su un nuovo foglio ma questa volta non designo un dolce bacio ma un giovane ragazzo che con tenerezza teneva stretta fra le proprie braccia una ragazza che sembrava impaurita ma allo stesso tempo felice.*

    Chissà magari un giorno succederà anche a me di ritrovarmi fra le braccia di qualcuno.

    *Penso mentre scriveva il nome sul fondo della pagina.*

    Ma quando sarà quel giorno...

    *Si disse mentre osservava il disegno in tutti i suoi particolari.*

    @Samus_Ferrerus,@Alannah_Johnson,@Maya_Mondlicht,@Millennium_Falcon,
    @Claire_Biovero,@Micky_Handwrite

  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 395
       
       

    [Londra - Casa Biovero]


    *Erano ufficialmente finite le vacanze di Natale, la pausa per le festività si era conclusa e così anche la sua permanenza in periodo invernale a casa con i suoi genitori. Claire era stata felicissima di poter tornare a casa per le feste, non tanto perché non si trovasse bene a Hogwarts, la scuola per maghi e streghe che frequentava da cinque anni, quanto per il fatto che l'essere cresciuta tra i babbani e tutte le abitudini che la tradizione babbana aveva erano cose che le mancavano molto.*

    Tesoro mio hai preparato il tuo baule?

    *La voce di sua madre arrivava dalle scale richiamandola all'ordine. Era il 6 Gennaio, e la quindicenne Claire Biovero doveva salire assolutamente sull'Hogwarts Express per fare ritorno nella sua seconda casa.
    In quelle due settimane insieme ai suoi genitori si era resa conto di quanto le fossero mancati, soprattutto la loro voce e di quanto, nonostante il suo amore per la sua autonomia, lo stare a casa insieme ai suoi era una delle cose che amava di più.*

    Sto finendo di mettere via le ultime cose!

    *Gridò in risposta la ragazzina mentre metteva nel baule gli ultimi oggetti che aveva lasciato un po' sul letto e un po' sulla scrivania. Poi si guardò intorno, proprio davanti allo specchio dell'armadio la quindicenne vide il suo gattino Bizet, la stava fissando con lo sguardo di chi la sapeva lunga.*

    Lo so che non ti piace... Ma non possiamo fare altrimenti, lo sai!

    *Disse dolcemente Claire mentre protendeva la gabbietta in cui il gatto nero avrebbe dovuto affrontare almeno una parte del viaggio di quel giorno.
    Bizet, come un condannato al patibolo ubbidiente, si avvicinò lentamente ed entrò nel portantino, cosicché la Tassorosso potesse assicurare la chiusura e iniziare a portare le sue cose di sotto, davanti alla porta di ingresso, pronta per partire alla volta della stazione King's Cross.*

    Claire, amore, il baule te lo porto giù io!

    *Quella voce calda e affettuosa che apparteneva da sempre a suo padre nei momenti di calma era una delle cose che le mancavano di più al castello, così come tutte le sue premure nei suoi confronti, che in quei momenti riteneva indispensabili per il suo buonumore e per il suo sorriso.*

    Grazie, papà!

    *Rispose sorridendo la ragazzina all'uomo che stava entrando in quel momento in camera, pronto a farsi carico di un peso di libri e materiali cui lui non avrebbe mai avuto accesso. I due si diressero giù per le scale, accompagnati dai miagolii di Bizet, agitato nella sua gabbietta e non più così accondiscende, anche se Claire continuava a rassicurarlo con parole dolci.*

    [Stazione King's Cross - Tra il Binario 9 e il Binario 10]


    *La famiglia Biovero arrivò in corrispondenza del passaggio al binario 9 e 3/4, Claire non si sarebbe fatta accompagnare dall'altra parte, non poteva sopportare di vedere allontanarsi i visi dei suoi genitori, sapendo che per altri lunghi mesi non li avrebbe rivisti, preferiva un distacco netto.
    La ragazzina guardò i suoi genitori, era pronta a dire che le sarebbero mancati molto e che non sapeva come avrebbe fatto senza congegni babbani per poterli contattare, quando furono loro a essere più rapidi di lei.*

    Fai la brava...

    Scrivici...

    Mi raccomando...

    *Entrambi i suoi genitori la guardavano con i loro occhi dolci già un po' lucidi, sentiva anche che i suoi si stavano riempiendo di lacrime dispettose, così staccò una mano dal carrello su cui era messa tutta la sua roba e si asciugò gli occhi, poi rivolse un sorriso dolce e allegro dei suoi.*

    Mi mancherete, ma ci sentiremo spessissimo!

    *Disse staccandosi dall'ancora che era diventato il carrello che avrebbe portato con sé oltre la barriera e abbracciando i suoi genitori tanto forte da togliere il fiato a tutti e tre, poi si staccò bruscamente come aveva deciso e spinse di corsa il carrello dall'altra parte del muro, di lì in poi la aspettava un lungo viaggio.*



    Ciao...

    [Giardino di Hogwarts]


    *Claire era finalmente arrivata al castello dove sarebbe rimasta per i successivi mesi, ma non aveva voglia di rinchiudersi subito in camera sua per cui lasciò stare i suoi bagagli e si fermò su una panchina del giardino. Il cielo mandava giù leggeri fiocchi di neve che le solleticavano i capelli che si rifiutava di ingabbiare sotto un cappello e la ragazzina non poteva fare a meno di sorridere. Quando la Tassorosso alzò lo sguardo, si accorse che un'altra panchina era occupata, proprio di fianco a lei, una ragazzina più giovane di lei, di Tassorosso come lei che aveva incontrato spesso nei corridoi e in Sala Comune, stava disegnando su un blocco e pareva estremamente concentrata. Claire sfoderò il suo miglior sorriso e le parlò.*

    Ciao! Disegni davvero molto bene!

    *Disse la quindicenne a quella che pareva una studentessa del primo anno estremamente timida, poi si accorse che forse il suo approccio poteva esserle parso un po' brusco, così corresse il tiro e si presentò, scusandosi per la maleducazione e l'irruenza.*

    Scusami... Io sono Claire! Ci siamo viste in giro... Ti disturbo se sto un po' qui?

    *Claire sorrise dolcemente, si riconosceva un po' in quella timida ragazzina, anche lei era stata così, e forse lo era ancora, l'unica differenza tra le due era che la quindicenne aveva sempre scritto e che, a differenza dell'undicenne davanti a lei, non era mai stata in grado di disegnare forme quantomeno accettabili.*

    @Sylvia_Turner, @Shireen_Firewet, @Daphne_Harris, @Jane_Casterwill, @Sanjin_Rosabianca, @Kristi_Harridan


  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    *Samus quel pomeriggio di neve decise di andare in giardino a studiare le vacanze di natale erano finite mentre si avviava vide Claire Biovero studentessa del 5 anno appartenente alla casata di Tosca e la salutò *

    Ciao Claire ben tornata com'è stai hai passato delle buone vacanze?

    *il giovane serpevede noto che con loro era anche presente una studente della stessa casata di Claire che non aveva mai visto da l'età che dimostrava frequentava sicuramente il 1 anno il giovane mago si presento facendo un inchino con lo stile educaco che lo distingueva *

    Piacere madame io sono sir. Samus Ferrerus di serpe verde
    @Claire_Biovero




    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Sanjin_Rosabianca

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 7
       
       

    *Sanjin non pote fare a meno di sfoderare il suo più bel sorriso quando @Samus Ferrerus le se presentò con un grosso inchino, appoggiò l'album da disegno accanto a Claire e si alzò pronta a presentarsi.*

    Buon giorno sir. Samus Ferrerus, io sono Sanjin rosabianca di tassorosso!

    *poi si rimise a seder lasciando un po' di spazio al ragazzo, spostandosi timidamente i capelli dal viso sorrise alla ragazza che ara li a sedere insieme a loro.*

    Grazie per prima!

    *Disse un po' intimidita dai due sconosciuti. richiuse il blocco e ci poggiò sopra il lapis poi, come era suo solito, si spostò i capelli dal viso e sempre con un timido sorriso si girò verso i ragazzi.*

    Bella la neve, vero?

    *Chiese giusto per attaccare discorso mentre sentiva lo stomaco ristringersi come le faceva quando si trovava con persone nuove .*

  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    *Samus rispose a Sanjin che si presento e domandò a lui e Claire*
    Buon giorno sir. Samus Ferrerus, io sono Sanjin rosabianca di tassorosso!
    Bella la neve, vero?
    *il giovane serpeverde rispose alla tassorosso mentre tirava fuori il libro di Cura delle Creature Magiche e il suo block notes e inizio a ripassare i suoi appunti sulla lezione riguardante l'Augurey *

    comunque puoi anche chiamarmi solo Samus si e veramente bella la neve ti dispiace se mentre parliamo ripasso
    @Sanjin_Rosabianca




    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Sanjin_Rosabianca

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 7
       
       

    Fai pure! che ripassi?

    *Chiese incuriositala ragazza guardando il block del ragazzo.
    poi prese il suo album e inizio a disegnare delle linee curve e rette e ogni tanto si girava a guardare il volto di samus.*

    Finito, ho finito!

    *Esclamò tutta contenta mentre girava il foglio per scriverci sul fondo il proprio nome.*

    Tieni!

    *Disse mentre, ancora una volta, si scostò i capelli dal viso, porse il foglio verso samus.*

    è per te!

    *Il foglio rappresentava samus mentre studiava seduto su quella panchina solo che Sanjin si era divertita a disegnarsi mentre li tirava una palla di neve sullo sfondo.*

    @Samus_Ferrerus

  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    *il giovane serpeverde rispose a Sanjin che gli aveva chiesto cosa stava ripassando*

    sto ripassando gli appunti di Cura delle Creature Magiche riguardante i Augurey

    * mentre rispondeva a Sanjin gli fece vedere un disegno che aveva fatto durante la lezione che rappresentava un Augurey*


    *Samus non noto di essere diventato il modello di Sanjin appena la tassorosso ebbe finito gli diede il disegno dicendole*

    Tieni è per te!

    *Samus lo guardo e gli piacque molto allora disse*

    grazie è bellissimo lo appenderò in camera sai che peso che disegni veramente bene , anch'io ho la passione per il disegno se vuoi una volta potremo disegnare insieme
    @Sanjin_Rosabianca




    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 395
       
       

    *Claire si era seduta da poco su quella panchina, intenta a guardare la neve venire giù in fiocchi leggeri, e aveva visto una ragazzina di Tassorosso con cui si era sinceramente complimentata per la sua opera di disegno. A loro si era poi unito Sanus Ferrerus, un giovane Serpeverde che la quindicenne aveva conosciuto allo Yule Ball che si era tenuto giusto prima dell'inizio della pausa natalizia. Tutti e tre i ragazzi erano incantati dalla visione della candida neve, ma i due più giovani iniziarono subito una fitta conversazione da cui Claire si era un poco estraniata, forse dando l'impressione, fallace, di essere una che "se la tirava", per dirla in gergo babbano, quello che i suoi coetanei e amici lasciati a casa usavano abitualmente.*

    Ciao Samus! Ho passato molto bene le vacanze, e tu?

    *Rispose la brunetta al saluto dell'elegante ragazzino seduto lì con lei e con l'undicenne sua concasata. Trovava che quel giovane fosse oltremodo garbato e che i suoi modi fossero legati a un tempo che Claire non credeva esistere neanche più.
    La Tassorosso del primo anno, poi, aveva ringraziato per i complimenti ricevuti, ed era parsa un po' a disagio, forse perché si sentiva in soggezione? Forse non era ancora avvezza al fatto che in quella scuola si fosse tutti parte di una grande e unica famiglia.*

    Sono d'accordo con lui, disegni molto bene... E se anche tu, Samus, hai questa passione dovresti coltivarla! Io, invece, sono negata! Vi invidio!

    *Disse la ragazzina dai capelli bruni lasciandosi andare a una risatina leggera che coinvolse anche gli occhi, quasi socchiusi in quell'espressione divertita. In quel momento Claire capì di stare bene e tutta la malinconia che l'aveva assalita durante il viaggio di ritorno scomparve in un soffio, portata via da uno di quei freddi fiocchi di neve che si posavano tutto intorno a quel trio di studenti appena rientrati a scuola per le lezioni.*

    ->
    @Samus_Ferrerus, @Sanjin_Rosabianca, vi ricordo solo di citare sempre le altre persone della conversazione (come ho fatto qui io) in modo che arrivi la notifica che la role sta continuando Smile


  • Sanjin_Rosabianca

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 7
       
       

    *Sanjin si trovava a sedere fra i due nuovi amici, un giovane sempreverde e una della sua casata, era un po' intimidita dai complimenti che le facevano ma per una volta lasciò perdere lo stomaco che le si stringeva e inizio a fare amicizia.*

    Si, credo anche io che dovresti coltivare la tua passione, Samus, mi sembri molto bravo!

    *Disse rivolgendosi al giovane ragazzo accanto a lei poi si girò verso la ragazza.*

    Grazie ancora! non devi essere invidiosa di me perché sarò pure brava a disegnare ma sono una frana a fare moltissime altre cose!

    *Alla fine gli scappo anche un sorriso. il suo sguardo ritornò sulla candida neve che scendeva lentamente per poi andare a ricoprire tutto il suo velo bianco.*

    Comunque se un giorno vuoi disegnare con me mi trovi o in biblioteca o in giardino su questa panchina e se questa è occupata in riva al lago.

    *Disse senza distogliere lo sguardo dalla neve.*

    @Claire_Biovero, @Samus_Ferrerus,

  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    *Claire disse a Samus*


    Ciao Samus! Ho passato molto bene le vacanze, e tu?

    *il giovane serpeverde disse*

    anch'io le ho passate bene anche se non ho fatto granché sono stato qua e ho studiato e disegnato molto

    *poi Claire disse ai due ragazzi*

    Sono d'accordo con lui, disegni molto bene... E se anche tu, Samus, hai questa passione dovresti coltivarla! Io, invece, sono negata! Vi invidio!

    *Sanjin rispose dicendo a il giovane serpeverde*

    Si, credo anche io che dovresti coltivare la tua passione, Samus, mi sembri molto bravo!

    *poi si girò verso Claire e le disse*

    Grazie ancora! non devi essere invidiosa di me perché sarò pure brava a disegnare ma sono una frana a fare moltissime altre cose!

    *poi rispose a Samus che gli aveva detto*

    anch'io ho la passione per il disegno se vuoi una volta potremo disegnare insieme

    Comunque se un giorno vuoi disegnare con me mi trovi o in biblioteca o in giardino su questa panchina e se questa è occupata in riva al lago.

    *il giovane serpe verde rispose alla tassa*

    magari posiamo andare a disegnare insieme al lago conosco un posto bellissimo da dove si vede uno scorcio da dove si vede tutta la scuola circondata da il lago e un panorama bellissimo
    @Sanjin_Rosabianca @Claire_Biovero




    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Sanjin_Rosabianca

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 7
       
       

    *Sanjin rispose timidamente al serpeverde.*

    Ok, non vedo l'ora di poter ammirare quel bellissimo panorama!

    *Poi mordendosi un labbro si raccolse i capelli con il lapis.*

    ovviamente, anche di poter ammirare i tuo disegni

    *Disse guardando dritto davanti a se e senza distoglierò lo sguardo da una coppia di ragazzi che si teneva la mano mentre passeggiavano fra la neve. si girò dall'altra parte dove c'erano dei ragazzi che giocavano a palle di hevee poi si girò ancora una volta ad ammirare il giardino che piano piano stava diventando tutto bianco.*

    Se vuoi io sono libera domani

    *Disse distogliendo lo sguardo dal giardino girandosi verso Samus.*

    @Samus_Ferrerus, @Claire_Biovero,

  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 395
       
       

    *Quel pomeriggio stava passando in spensieratezza, Claire stava passando un bel momento in compagnia dei due suoi amici più giovani, a chiacchierare del più e del meno e a guardarli mentre disegnavano. L'arte del disegno a mano libera era sempre stato qualcosa che dalle mani della Tassorosso era scivolato via come fumo leggero e inconsistente. La brunetta aveva una fantasia sfrenata quando si trattava di immaginare e descrivere a parole mondi diversi da quelli in cui era abituata a vivere, ma non era proprio capace di mettere insieme più di due linee stilizzate per rendere l'idea.*

    Sono sicura tu sia una gran modesta, Sanjin! Non ti devi sminuire!

    *Disse con un sorriso dolce, quasi da sorella maggiore, la quindicenne diretta alla ragazzina del primo anno appartenente alla sua casata. Claire era sicura che l'undicenne avesse delle doti, come quella per il disegno, ancora sopite dentro di lei e che con il tempo sarebbero sbocciate rendendola una ragazzina con delle capacità che l'avrebbero distinta da tutti gli altri.
    La quindicenne guardò distrattamente l'ora sulla torre dell'orologio e si accorse che, se avesse voluto arrivare a cena in condizioni decenti e avere una stanza ordinata, avrebbe dovuto alzarsi in fretta da quella panchina in giardino e dirigersi in dormitorio con tutti i suoi bagagli. Mentre realizzava quello che sarebbe stato il suo programma, si rese conto che i due studenti lì con lei erano impegnati in una fitta conversazione tutta loro e che non avrebbero più di tanto sentito la sua mancanza.*

    Ragazzi io devo entrare al castello... Buon proseguimento è stato un piacere! Ciao!

    *Disse con il suo tono dolce la ragazza dai capelli bruni mentre si tirava in piedi e si congedava con un cenno della testa per salutare i suoi amici. Si sarebbero di sicuro rivisti a cena in Sala Grande, ma in quel momento Claire sentiva un gran bisogno di farsi una doccia calda, di cambiarsi e di sistemare tutti i suoi bagagli, il tutto prima di doversi dirigere a tavola per la prima cena al castello dopo due settimane.*

    [FINE ROLE PER CLAIRE.]


    @Sanjin_Rosabianca, @Samus_Ferrerus,


  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    *Claire salutò i due compagni*

    Ragazzi io devo entrare al castello... Buon proseguimento è stato un piacere! Ciao!
    *il giovane serpe verde gli rispose salutandola a sua volta poi rispose a Sanjin che gli aveva detto*

    Ok, non vedo l'ora di poter ammirare quel bellissimo panorama! ovviamente, anche di poter ammirare i tuo disegni, Se vuoi io sono libera domani

    *il giovane mago ci penso un attimo poi rispose*

    ok per me domani va bene a che ora ti va

    *poi aspetto la risposta della tassa mentre si metteva un maglioncino anche perché iniziava a esserci un'aria fredda*

    @Sanjin_Rosabianca




    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Sanjin_Rosabianca

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 7
       
       

    *Sanjin salutò con un grosso sorriso la ragazza che fino a poco prima era li con loro.
    poi si volto ancora una volta verso il serpeverde.*

    Non saprei, dopo pranzo, a te quando ti torna meglio?

    *Disse mentre si guardava in torno. il giardino era diventato tutto bianco e cera un vero spettacolo.*

    Se vuoi ci incontriamo qui verso le tre e poi andiamo insieme al lago?!

    *Disse soffermandosi a guardarlo negli occhi per qualche secondo poi un uccellino che si era posato sulla panchina attirò la sua attenzione.*

    @Samus_Ferrerus,


Vai a pagina 1, 2  Successivo