Famiglia Smith
Famiglia Smith


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Percy_Smith


  • Percy_Smith

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 10
    Galeoni: 231
        Percy_Smith
    Serpeverde
       
       

    [Residenza Smith]

    *Percy si trovava nella sua abitazione attuale, almeno per ora, e stava sistemando gli ultimi pacchi da spostare nella sua nuova residenza, una villa enorme, piena di piscina e idromassaggio, tutto ciò che a gli occhi dei babbani poteva sembrare stupendo.
    E bene si, gli Smith erano ricchi, molto benestanti, possedevano molte terre, ma a causa delle variazioni di pagamenti delle tasse implicavano sempre un pagamento maggiore.
    Insieme a lui, la sua cugina Angie lo stava aiutando con gli ultimi pacchi, quello meno leggeri, invece i suoi zii e i suoi genitori stavano caricando quelli più pesanti sopra il camion.
    Percy era entusiasta, non vedeva l'ora del trasferimento di residenza.*

    Angie prendi tu questo? Io vado a vedere a che punto siamo.

    *Percy cercò di andare da suo padre, ma la sua voce lo fermo!*

    Forza, ragazzi andiamo, è l'ora di partire!

    *Percy subitò ando dalla sua cugina e gli disse ciò che aveva detto il padre, insieme presero gli ultimi scatoloni e si diressero verso l'uscita.*

    [Villa Smith]

    *Erano giunti a villa Smith, una straordinaria abitazione dotata dei migliori lussi e pregi babbani, un verò paradiso!*

    Casa dolce casa!


    @Angie_Smith,




    Ultima modifica di Percy_Smith oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Angie_Smith

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 790
        Angie_Smith
    Grifondoro
       
       

    [Residenza Smith]

    *Angie sorrise al cugino quando lui le porse un pacco da caricare, già pregustando la loro nuova casa, la famosa Villa Smith. Certo, famosa solo per la loro famiglia, e per lei soltanto da poco tempo, dato che aveva potuto conoscere suo cugino solo quando l'aveva incontrato a Hogwarts. La cosa strana era che era la madre di Angie ad avere poteri magici, mentre Percy era imparentato con lei dalla parte del padre, e quindi per la ragazza era stata una piacevole sorpresa scoprire di condividere anche la magia con il cugino, e non soltanto la famiglia.
    La voce di Percy la distolse dai suoi pensieri, facendola trasalire.*

    Oh, ehm, certo, andiamo!

    *Gli rispose, sempre con il pacco in mano. Si affrettò a raggiungere gli altri, davvero pronta ad andare e felicissima di farlo.*

    [Villa Smith]

    *Villa Smith era molto diversa dalla sua casa, ma molto simile alla Residenza Smith, dove abitava suo cugino. Era infatti molto bella e accessoriata, e questa cosa disorientava un po' la Grifondoro, che era abituata a vivere in un modo abbastanza semplice, senza troppi lussi né comodità. In ogni caso, era certa che si sarebbe abituata anche a questo, e magari non avrebbe più potuto fare a meno di tutte quelle cose.*

    Sono felice di essere finalmente qui, Percy! E' stata un'ottima idea quella di trasferirsi qui insieme, sono sicura che ci troveremo benissimo!


    *Disse rivolgendosi al ragazzo, per poi iniziare a sistemare nella casa le cose che aveva portato e che erano ancora negli scatoloni. Voleva fare tutto senza magia, come i babbani, come suo padre l'aveva abituata a fare: un po' di fatica rendeva le cose grandi conquiste.*

    @Percy_Smith,


  • Percy_Smith

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 10
    Galeoni: 231
        Percy_Smith
    Serpeverde
       
       

    [Villa Smith]

    *Percy era appena giunto alla nuova casa, nel frattempo papà Peter stava prendendo le chiavi per aprire il portone.
    Cercò nella sua tasca e le trovò, e le infilò nell'apposito buco della porta, le giro due volte e mezzo e spalancò il portone.
    Percy strinse la mano di sua cugina e insieme a lei corse verso l'interno della casa.
    Ne fecero un giro, e videro un giardino subito dopo il cancello, immenso di meravigliosi fiori profumati, una fontana stile gotico antico, una piscina e un altro giardino posteriore.
    Ci vollero più di un paio di minuti per fare tutto il giro.
    Poi vicino alla veranda della meravigliosa casa si trovava la cuccia di Merlino, il gatto di Percy e di Bingo il cane.
    Entrarono e videro sulla destra un magnifico open space, la cucina e di fronte un salotto.
    Nel piano superiore si trovava la stanza di Angie e di fronte quella di Percy, ma esisteva un collegamento dal muro che li faceva andare direttamente da entrambi.
    Più avanti si trovava lo studio e la biblioteca, una vasta collezzione di libri dai vecchi tempi sino ai nostri secoli.
    Felicissimo, il quindicenne posò tutti i suoi averi nella sua stanza e andò a dare una mano alla sua cugina.*

    Ti serve una mano?

    *Disse mettendosi subito ad svuotare un pacco.*


    @Angie_Smith,


  • Angie_Smith

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 790
        Angie_Smith
    Grifondoro
       
       

    Oh, grazie dell'aiuto, non c'era bisogno!

    *Rispose Angie al cugino, sorridendogli grata. Nel frattempo stava svuotando le scatole e disponendo il contenuto nella propria camera, con molta calma. Spesso infatti trovava un oggetto che le faceva venire in mente un ricordo: felice, divertente, triste, ma in ogni caso bello da ritirare fuori in quel momento particolare, un momento pieno di novità, cambiamenti. Il giro "turistico" della casa l'aveva lasciata bocca aperta, e si sentiva al settimo cielo. Le sembrava quasi di essere in paradiso, tanto era bello stare lì, e ci stava solo da pochi minuti... Non vedeva l'ora di invitare suo fratello, magari farlo abitare con loro qualche giorno: era un'occasione per rivederlo, dopo tanto.*

    Tu hai già sistemato tutte le tue cose Percy?

    *Chiese poi al ragazzo. Era stato rapido, molto più di lei! Magari non aveva tutti quei ricordi con cui combattere...*

    @Percy_Smith,