Hogsmeade
Hogsmeade


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584673
       
       



    Role Aperta da Lavinia_Grent


    *POTETE INIZIARE A POSTARE DALLE 12:30 DEL 17 OTTOBRE. QUALSIASI POST PRECEDENTE SARA RITENUTO NON VALIDO.*


    Citazione:
    Regole di scrittura:
    - il tempo verbale è il passato (andò NON va)
    - la persona è la terza singolare (lei/lui NON io)
    - le descrizioni vanno fra asterischi **
    - il discorso diretto deve essere scritto senza nulla (ed eventualmente colorato)
    - i pensieri vanno in corsivo (ed eventualmente fra virgolette "")




    Ultima modifica di Lavinia_Grent oltre 1 anno fa, modificato 10 volte in totale


  • Lavinia_Grent

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1495
        Lavinia_Grent
    Corvonero
       
       

    [Hogsmeade Tre Manici di Scopa]




    *Una locandina era appesa per le vie di Hogsmeade e invitava gli abitanti del villaggio e gli studenti di Hogwarts a partecipare a quell'evento.
    Era un sabato di metà ottobre. L'autunno era già innoltrato. Le foglie degli alberi avevano già assunto un colorito giallo, arancione e marrone. I prati e le strade erano pieni di foglie secche. Il clima era cambiato, le calde giornate di settembre avevano lasciato spazio a quelle più fredde. Le giornate erano sempre più corte.  Quella mattina il Sindaco Lavinia Grent si era svegliata di buon ora per lasciare la sua villetta di High Street e recarsi ai "Tre Manici di Scopa". Quello era un giorno importante perché era il Sindaco di turno per la gita mensile di ottobre. L'evento era il "Butterbear Fest". Si trattava di una festa in cui l'elemento principale era la tanto amata Burrobirra. Il Consiglio di Hogsmeade aveva deciso di svolgere l'evento nel più famoso e antico locale del villaggio, simbolo di quell'amata bevanda. La bionda donna si era accordata con le due bariste, Katniss e Daenerys, per la disponibilità del locale. Le due ragazze erano state felici di cedere il locale per un giorno per l'organizzazione di quell'evento. Lavinia aveva organizzato tutto insieme alla sua collega, il Sindaco Daphne Harris, ma era lei il Sindaco di turno per quella gita. Per l'occasione aveva indossato vestitino morbido che le nascondeva quel po' di pancia che le era rimasta dal parto, una giacca nera trasparente e delle belle scarpe con il tacco. I capelli li aveva lasciati al naturale.*



    *Il locale era stato addobbato con festoni color oro e foglie che richiamavano il tema dell'autunno. Lavinia ci aveva passato tre giorni interi a far si che tutto andasse per il meglio. Aveva ordinato litri e litri di Burrobirra e anche vari manicaretti che la ricordassero. Aveva creato anche nel laboratorio del suo negozio, il "The Noble Horntail", delle erbe con essenza di Burrobirra da far assaggiare ai partecipanti. Quella particolare spezia sarebbe stata in vendita al negozio a partire dal giorno seguente. Ne aveva parlato con la sua socia Shireen che ne era stata felice.
    Dopo aver controllato che tutto fosse al proprio posto, la strega si mise davanti l'entrata del locale in attesa dei suoi colleghi Consiglieri, di Daphne e degli studenti per controllare le loro autorizzazioni.*

    Speriamo che tutto vada bene...

    *Penso Lavinia guardandosi intorno. Aveva lasciato la piccola Joy a casa con Orion, ma l'Elfo le aveva promesso che a evento iniziato avrebbe fatto fare una passeggiatina alla piccola e l'avrebbe portata un po' al "Butterbear Fest". La donna aveva acconsentito, anche se ci sarebbe stata un po' di folla, a Joy faceva bene prendere un po' d'aria. Le dispiaceva lasciare sempre il povero Orion a badare a bimba mentre lei era a eventi e vari impegni come Sindaco. Voleva essere una brava madre e voleva esserci sempre per sua figlia. Non l'avrebbe mai lasciata da sola e per questo doveva ringraziare tanto quella povera creatura che si dava da fare per aiutarla.
    Mentre aspettava l'arrivo delle persone si trovò a sperare che arrivassero. L'ultima gita era stata un grande successo, sperava che anche a quella partecipassero molte persone.*

    @Katniss_Everdeen, @Percy_Smith, @Sole_Foskdldk, @Helen_Benlor, @Cosetto_Silverwing, @Benjamin_Lasnier, @Blair_Watson, @Grethcen_Reed, @Elena_Salvatore, @Alexander_Morgenstern, @Rose_Hataway, @Andy_Camel, @Sophia_Giardina, @Sylvia_Turner, @Allie_Shepard, @Robert_Dippett, @Angie_Smith, @Millennium_Falcon, @Samus_Ferrerus, @Katrin_Hopkirk, @Alasya_Rhythm, @Daenerys_Martin, @Jane_Casterwill, @Dragonis_Witch, @Vincenza_Dream, @Sinfo_Arfen, @Francy_Scalliver, @Thalita_Revenger, @Gabriel_Master, @Federica_Bordoni, @Sibilla_Strangedreams, @Daphne_Harris, @Maka_Lumaka, @Tess_Shepard, @Jordan_Harris, @Francesca_Porter, @Alessia_Esposito, @Charlotte_Mills, @Alison_Hale, @Alexander_Wayland, @Shireen_Firewet, @Lorence_Eminwey, @Filippo_Neri, @Laura_Alderbow, @Arwen_Dynastar, @Wendy_Flower, @Micol_Evensrav, @Lavinia_Grent, @Claire_Biovero, @Maryrose_Jolly, @Pierre_Locomotor, @Jasper_Frost, @Alyson_Eran, @Elinor_Smith, @Jessica_Random, @Percy_Raspell, @Abraxas_Yaxley, @Marcus_Largh, @Elixy_Grent, @Lilian_Eyre, @Nina_Lila, @Matte_Webber, @Hellen_Tatts, @Annelucille_Belardon, @Steve_Strangedraems, @Samantha_Goldstar, @Michael_Thompson, @Elisa_Battaglia, @Imma_Sapo, @Fabilus_Biancus, @Bella_Dobrevpierce, @Cornelius_Strange, @Alexander_Moran, @Nathan_Peer, @Katy_Holstrome, @Lexa_Lively, @Effie_Casterwill, @Angelina_Largh, @Morga_Reddick, @Alexis_Whit
    @Stella_Power, @Michael_Lane, @Daimhin_Connor, @Amanda_Roger




    Ultima modifica di Lavinia_Grent oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Angelina_Largh

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 105
       
       

    *Angelina quel sabato camminava tranquilla per il villaggio di Hogsmeade. Avrebbe preso parte alla seconda gita al villaggio ed era, sicuramente, piú tranquilla della volta precedente. Essere un consigliere era una faticaccia ma era molto bello.
    La gita di Ottobre si sarebbe svolta ai Tre Manici di Scopa per "festeggiare" la Butterbeer. Un evento dedicato tutto alla famosa Burrobirra, bevanda dei maghi conosciuta in tutto il mondo.*

    Buongiorno sindaco Grent.

    *Affermó la Corvonero salutando Lavinia che, da mesi, ricopriva la carica piú importante di quel villaggio. Era una brava donna. Si: da grande voleva diventare come lei. Era stata proprio una blu-bronzo come la giovane Largh w come molti altri degli studenti di Hogwarts.*

    Sta molto bene con questa mise.

    *Disse la brunetta complimentandosi con la bionda ex corvonero, cercando di nascondere un piccolo sbadiglio. Aveva dormito poco e male quella notte, forse le stava per arrivare l'influenza o qualcosa del genere, ma si sarebbe goduta la gita al meglio che poteva.
    Quel giorno indossava una gonnellina molto carina, abbinata ad una maglie bianca, proprio come le scarpe basse che quel giorno indossava.




    @Lavinia_Grent,



    Inviato da HW Mobile





    Ultima modifica di Angelina_Largh oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Daenerys_Martin

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 9
    Galeoni: 49
       
       

    [Hogsmeade - Tre Manici di Scopa - Butterbear Fest]

    *I Tre Manici di Scopa, il famoso pub di Hogsmeade, raggiungeva l'apice massimo della confusione il sabato, quando la maggior parte degli studenti di Hogwarts preferiva bere una Burrobirra in compagnia piuttosto che passare l'intera giornata sui libri. Quel giorno però, non era per una semplice Burrobirra tra amici che i studenti si sarebbero recati lì, ma per il semplice motivo che la gita scolastica del mese di ottobre era stata organizzata proprio in quel pub. Era una gran fortuna che durante le giornate di lavoro non doveva fare tutto da sola, ma che vicino a lei c'era anche Katniss Everdeen. Fortunatamente quella ragazza le era risultata simpatica e una buona compagna di lavoro. Pensandoci bene non aveva ancora mai avuto l'occasione di passare del tempo con lei al di fuori del pub. Neanche a scuola si incontravano spesso, se non qualche volta di vista. In effetti la bionda era già da un po' che stava pensando di chiederle di vedersi qualche volta, per conoscersi meglio. Dopotutto sarebbe stato positivo anche per quell'ambiente di lavoro che si era creato, una bella amicizia avrebbe creato un'atmosfera decisamente più accogliente.
    Comunque non era quello il momento per pensare ad una probabile uscita con quella che, sperava, sarebbe diventata una persona a lei più vicina. Lei e Katniss quel giorno avevano ceduto il locale al Sindaco Grent che, insieme al Sindaco Harris aveva organizzato la festa che si sarebbe tenuta di lì a poco. Daenerys in quell'occasione si sarebbe presentata proprio come studentessa.
    Sapeva quanto il Sindaco si era dato da fare per rendere tutto perfetto e sicuramente si meritava tanti complimenti per il lavoro svolto, e Daenerys era convinta che anche i studenti, al loro arrivo, sarebbero rimasti contenti di questa gita. Prima di cederle il pub la verde-argento si era assicurata di lasciarglielo perfettamente pulito, così da diminuirle il lavoro. Dopotutto ci lavorava ed era suo compito che il posto fosse sempre ben pulito. Purtroppo non sempre ai clienti piaceva lasciare i tavoli puliti e un esempio ne era stato proprio un tavolo che, proprio il giorno prima, era stato abbandonato da un gruppo formato da dieci ragazzi che, osservandoli bene, non le erano sembrati studenti di Hogwarts. Irrispettosi nei confronti del lavoro altrui, avevano seminato briciole dappertutto. La bionda non impiegò molto tempo per ripulire il tutto, ma era comunque infastidita dal loro comportamento. Cosa gli costava cercare di mantenere il tavolo un po' più in ordine? Era una fortuna che Daenerys non fosse il tipo da innervosirsi troppo. Per quanto fastidio gli provocassero, sapeva comunque contenersi e mostare sempre un dolce ed educato sorriso a tutti, dai clienti più gentili a quelli più maleducati.*

    Salve Sindaco Grent, come sta? Ha fatto un ottimo lavoro con il locale, è ancora più invitante del solito!
    Ecco, questa è la mia autorizzazione.



    *Si complimentò sorridente con il Sindaco Grent che si trovava esattamente all'entrata del locale, dove Daenerys era appena arrivata, mostrandole anche l'autorizzazione. Quel giorno la verde-argento era davvero raggiante, aveva anche cercato di vestirsi carina essendo comunque una festa. Ci aveva messo parecchio a cercare qualcosa da indossare, ma alla fine optò per qualcosa che reputava abbastanza semplice. La giacca se la tolse non appena arrivò al locale, dove all'interno il fresco dell'autunno si sentiva leggermente di meno.*



    @Lavinia_Grent, @Angelina_Largh




    Ultima modifica di Daenerys_Martin oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Thalita_Revenger

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 761
       
       

    *Thlita camminava a passo spedito verso la più antica locanda del villaggio: I Tre Manici di Scopa.
    Non era in ritardo, così camminava tranquillamente tra le suggestive vie del paesello, ultimo in Gran Bretagna ad essere abitato solo da maghi.
    Era un po' agitata, era la sua prima gita da consigliera! La quindicenne, infatti era la Consigliera Comunale per Serpeverde. Un grandissimo onore!
    Teoricamente avrebbe dovuto partecipare anche alla gita del mese precedente, ma aveva avuto problemi in famiglia e non era potuta andare,
    Decise di concentrarsi su altro. Ad esempio il bellissimo acquisto che aveva fatto la settimana precedente: un paio di anfibi scamosciati beige con un bel tacco a zeppa, comodo e adatto anche a una della sua età.
    Li indossava anche quel giorno, abbinati ad una gonna bordeaux e a un Top nero. Per ripararsi dal leggero freddo aveva un chiodo del colore della gonna. Quella settimana aveva tinto i capelli di un vivace rosso/arancio, perfettamente in tinta con i toni autunnali.*



    *Arrivata alla locanda salutò cordialmente il sindaco Grent, da non molto divenuta madre, e la Consigliera per Corvonero Angelina Largh, una ragazza di appena un anno più piccola di lei.*

    Buon Giorno Sindaco Grent, buon giorno anche a te Angelina!


    *Entrò poi nella locanda dove vide una Serpeverde anche lei di un anno più piccola, ma con cui non aveva mai parlato. Sapeva solo essere una barista del celebre bar.*

    @Lavinia_Grent,@Daenerys_Martin, @Angelina_Largh,




    Ultima modifica di Thalita_Revenger oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Shireen_Firewet

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 907
       
       

    [Quinto Piano - Torre dei Corvonero - Stanza Harper Lee]

    *Quella mattina la Firewet si era svegliata molto presto. Ancora con il pigiama indosso si alzò velocemente dal letto a baldacchino e scostò la tendina della finestra vicino al suo giaciglio. Attraverso la vetrata della camera, condivisa con altre due studentesse di Corvonero, poté vedere sorgere un limpido sole. Merlino, per quel giorno, aveva concesso agli studenti della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts un tempo magnanimo: a mezzogiorno e mezza gli allievi, che avevano ricevuto il permesso da un genitore o un tutore, potevano trovarsi a Hogsmeade, precisamente ai Tre Manici di Scopa, per partecipare al Butterbear Fest indetto dal Consiglio del borgo magico. Shireen per nulla al mondo voleva perdere quell’evento. Così, dal momento che nella sua testa era onnipresente la frase:*

    Prima il dovere, poi il piacere,

    *la giovane Corvonero si era alzata presto per ultimare i compiti di Storia della Magia così, poi, per godersi a pieno la giornata e non aver sensi di colpa. Si tolse il pigiama che ripiegò sul letto e indossò gli abiti che aveva preparato la sera prima. Indossò un paio di pantaloni in cotone nero, una semplice maglietta bianca a maniche corte e un maglione in lana leggera avorio che era stato fatto da sua nonna. Di fronte ad uno specchietto posto sul suo comodino cercò di impartire una sorta di ordine ai suoi capelli ricci che lasciò liberi.*


    *Quando la Corva fu pronta (aveva preparato la sua borsa con gli oggetti necessari per finire i compiti e l’utile permesso senza il quale non avrebbe potuto partecipare alla gita) aprì l’uscio della sua camera e uscì dal locale. Chiuse dietro di sé la porta cercando di non farla sbattere per non svegliare le sue compagne di Casa. Quindi, compiuta con successo l’operazione, scese le scale del dormitorio e si diresse nella Sala Comune. In quest’ultima non vi era nessuno. La giovane posò la sua borsa su un tavolo. La Corva si sedette su una comoda sedia dinanzi al tavolo ed iniziò a revisionare i suoi compiti.
    Erano passate più di tre ore (diversi studenti si erano svegliati ed avevano iniziato a circolare per la Sala Comune) quando lo stomaco della Firewet iniziò a protestare ma la tenace Corvonero aveva deciso, quella mattina, di resistere ai morsi della fame per poi sbizzarrirsi con alcune prelibatezze che sarebbero state sicuramente presenti ai Tre Manici di Scopa. Nel frattempo, era finalmente giunto mezzogiorno: era venuta l'ora di uscire. La Firewet scattò in piedi e rinchiuse all’interno della sua borsa le pergamene e piume varie che aveva sparpagliato sul tavolo. Fatto ciò mise la tracolla sulla sua spalla sinistra. Con uno scatto felino, aprendo con vigore la porta, uscì dalla Sala Comune.*


    [Hogsmeade - High Street - Tre Manici di Scopa]


    *La Firewet giunse a Hogsmeade con un po’ di affanno. Era partita in ritardo dal Castello e quindi aveva percorso il sentiero che lo congiungeva al borgo magico con passi lunghi e ben distesi. Grazie a Rowena, quando arrivò, vi erano studenti in fila dinanzi a lei che consegnavano il loro permesso per poter partecipare alla gita. Davanti alla porta dei Tre Manici di Scopa erano già presenti Lavinia, neo-eletta Sindaco di Hogsmeade, e Angelina, una dei Consiglieri del borgo magico. Shireen, una volta che la fila si assottigliò davanti a lei, si trovò di fronte alle due conoscenti.*

    Buongiorno a entrambe!
    Bellissima attività, complimenti! Non vedo l'ora di entrare.


    *Affermò la streghetta, rivolgendo un sorriso solare alla sua amica e alla sua Concasata. Lavinia aveva preparato diverse novità per quella particolare giornata e la diciassettenne non vedeva l'ora di provarle e di vedere come il locale fosse stato decorato. Velocemente aprì la sua borsa e ne estrasse il permesso che pochi giorni prima le era arrivato con un gufo proveniente dalla Villa Firewet.*

    Ecco il mio permesso.



    *Disse Shireen mentre porgeva la delicata e importante pergamena. Con la mancina tesa in direzione delle due streghe, attese che queste ultime controllassero il suo permesso.*

    @Lavinia_Grent, @Angelina_Largh, @Daenerys_Martin, @Matte_Webber, @Katniss_Everdeen,


  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 390
       
       

    [TRE MANICI DI SCOPA - BUTTERBEERFEST]


    *Claire era arrivata davanti al pub più famoso del villaggio di cui lei era consigliera. Quel pub era anche noto in tutto il mondo magico per la sua specialità, la Burrobirra. La bevanda era squisita e, soprattutto nel periodo autunnale e invernale, era un piacere potersene concedere un boccale ogni tanto.
    Quel giorno il villaggio era in festa, si sarebbe tenuto il Butterbeerfest, come i babbani tedeschi festeggiavano l'Oktoberfest, così a Hogsmeade era una tradizione festeggiare quella specialità così prelibata.
    La bionda arrivò e raggiunse un capannello di persone in corrispondenza dell'ingresso al pub.*

    Buongiorno a tutti! Buongiorno sindaco Grent! Che meravigliosa giornata!
    Buongiorno Angelina e Thalita!


    *Salutò con garbo la ragazza, schiudendo le labbra in un sorriso allegro.
    Addosso aveva una giacca un po' troppo leggera per l'aria già fredda che si respirava in quelle zone, ma confidò che di lì a poco i festeggiamenti si sarebbero spostati all'interno, ovviando così alla temperatura un po' fresca.
    Iniziarono ad arrivare i primi studenti muniti di permesso regolarmente compilato e Claire li osservò compiendo il suo lavoro di sorvegliante.*

    Buongiorno signorina Martin, buon divertimento, il suo permesso è a posto, può andare!
    E buongiorno anche a te, Shireen, anche il tuo permesso è impeccabile, buon divertimento!


    *Disse con un gran sorriso e un piglio un po' professionale la giovane Biovero. Era felice come sempre di poter essere d'aiuto al villaggio e di poter compiere il lavoro di Consigliera nel modo migliore e sperando di non risultare un enorme disastro. Quella gita a Hogsmeade in corrispondenza di quella festa sarebbe stata per gli allievi di Hogwarts una bellissima esperienza, non aveva dubbi al riguardo, così rimase ad aspettare che arrivassero altri studenti, pronti a partecipare attivamente a quella splendida gita.*



    @Shireen_Firewet, @Lavinia_Grent, @Thalita_Revenger, @Daenerys_Martin, @Angelina_Largh,


  • Katniss_Everdeen

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 1059
       
       

    [HOGWARTS-DORMITORIO CORVONERO]

    *Quella mattina Katniss si era alzata di buon ora, scese dal letto e si fece una doccia. Quando fu uscita dalla doccia, si mise davanti all'armadio, e aprendo le ante scelse i vestiti per la gita ai Tre manici di scopa. Qualche giorno prima il sindaco Grent aveva chiesto a lei e alla sua collega di lavoro Daenerys se potevano lasciarle il bar quel giorno per preparare il locale a tema per la gita e le due barriste avevano accettato entusiaste.
    Per quel giorno scelse un capottino fantasia tendente al rosa col capuccio, leggins, una maglietta a maniche lunghe e degli stivaletti. I capelli avendoli corti scelse uno stile tutto spetinato. *







    * Poi prese la borsetta scese dalle scale del dormitorio per andare alla gita ad Hogsmeade. *

    [HOGSMEADE-TRE MANICI DI SCOPA]

    *Appena fu entrata ai tre manici di scopa, Katniss pensava di trovare un bel pò di gente, invece per ora cera solo lei e la sua collega Daenerys e due ragazze che non conosceva e il sindaco Grent. si sedette a un tavolo li vincino poi posando la borsa sulla sedia vicino cercò al suo interno l'autorizzazione. Le ci volle un bel pò, ma quando la ebbe trovata alzandosi dal tavolo si diresse verso il sindaco, Quando le fu vicino sorridendo Katniss disse:*
    Salve sindaco Grent, ecco la mia autorizzazione!


    * Poi passando vicino alla sua collega le sorrise salutandola, poi tornando al suo tavolo si sedette in attesa che la gita cominciasse.*

    @Lavinia_Grent, @Daenerys_Martin


  • Claire_Biovero

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 390
       
       

    *Il Buterbeerfest sarebbe iniziato di lì a non molto e gli studenti arrivavano in corrispondenza del locale storico i Tre Manici di Scopa per prendere parte alla gita e anche al meraviglioso evento organizzato quel giorno. In molti avevano già l'autorizzazione in mano, altri la cercavano sul momento e la mostravano al Sindaco Grent e ai consiglieri presenti per avere la conferma di poter prendere parte in tutta tranquillità alla gita, senza incappare in punizioni e punti in meno per la propria casa.
    Claire Biovero osservava la via sentrale di Hogsmeade che si era animata per quel pomeriggio e vide arrivare Katniss Everdeen, Corvonero, intenta a cercare qualcosa nella sua borsa che doveva essere un po' come quella della Tassorosso - stipata di mille cose per ogni evenienza -. Non appena la ragazza si fu avvicinata, mostrò con un sorriso e un saluto il permesso per prendere parte a quella gita scolastica, dopotutto non bastava l'età a fornire il permesso, serviva anche e soprattutto l'autorizzazione dei genitori.*

    Buongiorno, Katniss!
    La tua autorizzazione è a posto... Buon divertimento!


    *Disse con un sorriso Claire. Era sicura che Katniss non si sarebbe dimenticata l'autorizzazione, ma la procedura era la stessa per tutti, si doveva controllare il form fosse compilato correttamente in ogni sua parte, che la firma fosse esattamente dove doveva stare e via discorrendo.
    Felice che anche quel permesso non avesse causato problemi, la Biovero tornò a guardare i nuovi arrivi, pronta ad accogliere nuovi studenti. Di lì a non molto sarebbe iniziato l'evento e anche lei non vedeva l'ora che cominciasse.*

    @Lavinia_Grent, @Katniss_Everdeen,


  • Lavinia_Grent

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1495
        Lavinia_Grent
    Corvonero
       
       

    *Il Sindaco Lavinia Grent si trovava davanti l'ingresso dei "Tre Manici di Scopa". Stava aspettando l'arrivo dei partecipanti alla gita che lei e la sua collega Sindaco Daphne avevano organizzato: il Butterbear Fest. Non vedeva l'ora di cominciare l'evento. Sperava che partecipassero in molti e che le cose che la festa aveva da offrire fossero di gradimento agli ospiti. Non voleva annoiarli.
    Era nervosa ed emozionata nello stesso tempo perchè quella era la prima volta che presiedeva un gita. In un certo senso era il suo debutto pubblico come Sindaco di Hogsmeade.
    In quel momento cominciarono ad arrivare i primi consiglieri, Claire, Thalita e Angelina. Gli altri non sapeva se avrebbero potuto partecipare perchè non avevano dato la loro piena disponibilità, probabilmente avevano dei impegni importanti, ma non faceva nulla. Anche in tre o quattro si poteva far andare avanti l'evento. Si avvicinarono e la salutarono allegramente.*

    Buongiorno a voi cari Consiglieri Biovero, Largh e Revenger. Speriamo che oggi vada tutto bene.

    *Disse loro con un bel sorriso. Non passò neanche qualche minuto che cominciarono ad arrivare i primi studenti. La prima fu la signorina Daenerys Martin, una studentessa del quarto anno appartenente alla Casata di Serpeverde che lavorava part-time ai "Tre Manici di Scopa", la seconda fu la sua migliore amica e socia Shireen e la terza fu la signorina Katniss Everdeen, l'altra ragazza che lavorava nella locanda. Vide che Claire subito si precitò a controllare le loro autorizzazioni. Era davvero una brava Consigliera.*

    Buongiorno singnorine Martin ed Everdeen, vedo che Claire ha già controllato le vostre autorizzazioni... prego... potete entrare, ma voi siete di casa qui...

    *Salutò senza perdere il sorriso le due ragazze. Lavinia poi si rivolse alla sua carissima amica e socia, la cui autorizzazione era stata già controllata sempre da Claire. Shireen veniva sicuramente dal Castello, dalla sua camera sulla Torre dei Corvonero, in cui aveva studiato tutta la mattina. La conosceva troppo bene e sapeva che la ragazza si stava impegnando per superare gli esami M.A.G.O. Era al suo ultimo anno a Hogwarts.*

    Ciao Shireen! Grazie di essere venuta! Sono un po' nervosa perchè è la mia vera e propria gita come Sindaco.

    *Le disse con un mezzo sorriso nervoso. Poi la lasciò entrare. Era già un po' tardi, avrebbe dovuto presentare ciò che era stato preparato dentro il locale. Quindi anche se ancora non era arrivata molta gente, decise di presentare i tavoli dedicati alla Burrobirra. Entrando dentro si vedeva un grande quadro sistemato lì per l'occasione che certificava i "Tre Manici di Scopa" come locale in cui si beveva la Burrobirra.*



    Prego entrate da questa parte... mentre aspettiamo l'arrivo degli altri potete prendere quanta Burrobirra volete... c'è anche un apposito macchinario da cui potete prendere della panna montata, se la preferite così.

    *Spiegò il Sindaco Grent rivolgendosi ai presenti e indicando un grande tavolo su cui erano sistemati grandi boccali di Burrobirra e una macchina che faceva uscire panna montata. Personalmente lei la proferiva con tanta panna. Adorava berla in quel modo, ma mettendo quello strumento aveva lasciato gli ospiti libero di berla come prederivano.*



    *Aveva altre cose da presentare a quegli ospiti, ma era un po' triste che fino a quel momento fossero arrivati solamente Shireen, la sua migliore amica, e le ragazze che lavoravano di solito lì ai "Tre Manici di Scopa". Sperava davvero che arrivassero più studenti, insegnanti o chiunque altro. Ci aveva impiegato tanto a organizzare e sistemare tutto. La gita di settembre si era svolta a meraviglia e aveva avuto molti partecipanti. Sperava davvero che tutti fossero in ritardo.*

    @Katniss_Everdeen, @Percy_Smith, @Sole_Foskdldk, @Helen_Benlor, @Cosetto_Silverwing, @Benjamin_Lasnier, @Blair_Watson, @Grethcen_Reed, @Elena_Salvatore, @Alexander_Morgenstern, @Rose_Hataway, @Andy_Camel, @Sophia_Giardina, @Sylvia_Turner, @Allie_Shepard, @Robert_Dippett, @Angie_Smith, @Millennium_Falcon, @Samus_Ferrerus, @Katrin_Hopkirk, @Alasya_Rhythm, @Daenerys_Martin, @Jane_Casterwill, @Dragonis_Witch, @Vincenza_Dream, @Sinfo_Arfen, @Francy_Scalliver, @Thalita_Revenger, @Gabriel_Master, @Federica_Bordoni, @Sibilla_Strangedreams, @Daphne_Harris, @Maka_Lumaka, @Tess_Shepard, @Jordan_Harris, @Francesca_Porter, @Alessia_Esposito, @Charlotte_Mills, @Alison_Hale, @Alexander_Wayland, @Shireen_Firewet, @Lorence_Eminwey, @Filippo_Neri, @Laura_Alderbow, @Arwen_Dynastar, @Wendy_Flower, @Micol_Evensrav, @Lavinia_Grent, @Claire_Biovero, @Maryrose_Jolly, @Pierre_Locomotor, @Jasper_Frost, @Alyson_Eran, @Elinor_Smith, @Jessica_Random, @Percy_Raspell, @Abraxas_Yaxley, @Marcus_Largh, @Elixy_Grent, @Lilian_Eyre, @Nina_Lila, @Matte_Webber, @Hellen_Tatts, @Annelucille_Belardon, @Steve_Strangedraems, @Samantha_Goldstar, @Michael_Thompson, @Elisa_Battaglia, @Imma_Sapo, @Fabilus_Biancus, @Bella_Dobrevpierce, @Cornelius_Strange, @Alexander_Moran, @Nathan_Peer, @Katy_Holstrome, @Lexa_Lively, @Effie_Casterwill, @Angelina_Largh, @Morga_Reddick, @Alexis_Whit
    @Stella_Power, @Michael_Lane, @Daimhin_Connor, @Amanda_Roger


  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    [sala comune serpe verde ]




    *quel pomeriggio samus era in sala comune della propria casata seduto su un divanetto che stava leggendo un libro riguardante la burro birra in quel preciso momento gli venne in mente che era anche l’argomento della gita di quel mese in fatti la gita si sarebbe svolta al tre manici di scopa dove ci sarebbe stato il burro birra fest un festival simile al oktoberfest babbano, Samus guardo il suo orologio da tasca e disse*




    [color=green]Arci derbolina per la barba di merlino sono in ritardo


    * Il serpe verde andò in camera sua a cambiarsi per non arrivare in ritardo*

    [tre manici di scopa]




    *appena arrivato davanti al tre manici di scopa samus si mise in fila per presentare la sua autorizzazione per partecipare alla gita quando arrivo il suo turno presentando l’autorizzazione saluto *



    Buongiorno sindaco Grent ecco la mia autorizzazione posso anche farle i miei complimenti per la scelta del tema della gita quale posto migliore se non il tre manici di scopa per organizzare un burro birra fest



    *poi Samus aspetto che il sindaco controllasse che fosse tutto a posta per partecipare all’evento

    @Lavinia_Grent @Angelina_Largh @.Daenerys_Martin @Thalita_Revenger @Shireen_Firewet @Claire_Biovero @Katniss_Everdeen
    [/color]



    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Thalita_Revenger

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 761
       
       

    *Thalita notò che erano arrivate poche persone, e lanciò uno sguardo titubante al sindaco che pareva agitata quanto lei.
    La ex Corvonero decise di introdurre comunque alcune "attività" della festa. Invitando i pochi rappresentanti a servirsi della Burrobirra.
    La giovane verde-argento amava quella bevanda che creava e revocava ricordi piacevoli, vecchi e più recenti.
    Si diresse spedita vero il tavolo e prese un boccale, si diresse verso il macchinario della panna e se ne servì tantissima, sperando che ne rimanesse abbastanza per tutti. Girando per il locale trovò anche dei barattolini di spezie che lei tanto amava. Si servì una genorosissima dose di Cannella e una poco minore di zenzero, per poi sorseggiare quel tripudio di aromi e sapori.
    Poco dopo arrivò Samus, un ragazzo della sua età e casata. Si avvicinò al sindaco mostrando il permesso. Thalita si sentiva un po' inutile li, così decise di controllare la giustifica. Si avvicinò con un piccolo sorriso e prese la pergamena dalle mani del ragazzo, la lesse velocemente e poi gliela porse nuovamente con un sorriso cordiale.*

    Faccio io... mm.. mh! E' a posto, buon divertimento!

    *Mentre si allontanava pensò a come Hogwarts l'avesse cambiata. Rimaneva sicuramente una ragazza difficile, ma sicuramente ora se ne andava in giro con molta più fierezza, regalando i suoi bei sorrisi con facilità. Amava quella scuola a cui doveva così tanto.*

    @Lavinia_Grent @Angelina_Largh @.Daenerys_Martin,@Shireen_Firewet @Claire_Biovero @Katniss_Everdeen
    @Samus_Ferrerus,


  • Daenerys_Martin

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 9
    Galeoni: 49
       
       

    Buongiorno singnorine Martin ed Everdeen, vedo che Claire ha già controllato le vostre autorizzazioni... prego... potete entrare, ma voi siete di casa qui...

    *Daenerys rivolse nuovamente un sorriso al Sindaco che, dopo aver approvato le autorizzazioni di lei e di Katniss, le invitò ad entrare definitivamente. Subito dopo aver accolto quei pochi che al momento si erano presentati, la Grent invitò i presenti a prendere della Burrobirra e di usufruire dell'apposita macchina per aggiungere della panna montana. Fu proprio quel macchinario ad attirare subito l'attenzione della ragazza, era risaputo quanto andasse matta per la panna e sicuramente non se la sarebbe negata quel giorno.
    Si avvicinò ad un grande tavolo da dove prese subito dopo un boccale di Burrobirra, per poi andare verso quel sorprendente macchinario. Inutile dire che la verde-argento andava matta per quell'aggeggio, soprattutto nel momento che l'avrebbe usato per servire se stessa. In effetti si sentiva davvero riposata quando sapeva di dover servire qualcuno che non erano suoi clienti, e stare finalmente lì, come quando ancora non era una barista del locale, senza dover fare su e giù tra i tavoli come una pazza la faceva sentir bene. Non che odiasse il suo lavoro, anzi, le piaceva tantissimo. Ma non poteva negare il fatto che era stancante, in particolar modo a causa di determinati clienti alquanto maleducati che, purtroppo, dovevano sempre aver ragione anche quando non era così.
    Si sentì soddisfatta nel momento in cui la panna finì finalmente sulla tanto amata Burrobirra.


    Quella bibita era fantastica, una bevanda analcolica per cui andavano matti la maggior parte dei maghi. Ma per quanto buona fosse e per quanto ad essa fosse dedicata la giornata, era una sorta di dispiacere per Daenerys vedere che i partecipanti alla gita erano assai pochi. Negli ultimi minuti solo Samus Ferrerus, un suo concasato con cui tempo prima aveva avuto il piacere di fare la conoscenza, era arrivato ai Tre Manici di Scopa con la sua autorizzazione.
    Si guardò attorno e sperò con tutto il cuore che qualcun'altro si facesse vivo. Sapeva quanto il Sindaco Grent ci teneva a tutto, e sapeva quanto impegno ci avesse messo per organizzare ogni cosa. Sarebbe stato un peccato se non fossero arrivati altri studenti. Che poi si chiedeva anche perché erano così pochi, cosa avevano di meglio da fare tutti gli altri? Era una bella giornata, perfetta per una gita e per divertirsi tutti insieme, non aveva senso perdersi una tale occasione.
    Con ancora il boccale pieno in mano si avvicinò poi a Katniss.*

    Spero davvero che altri studenti si facciano vivi, sarebbe un peccato se accadesse il contrario. Vengono qui ogni volta per bersi insieme una Burrobirra o fare dei spuntini appetitosi, ed oggi che c'è la gita preferiscono rimanersene al castello o starsene per conto loro? Mah, spero che cambino idea sul da farsi.

    *Ovviamente il tutto si sarebbe potuto svolgere anche con pochi presenti, ma era altrettanto ovvio che più sarebbero stati, più sarebbe stato bello. Avrebbero sicuramente atteso ancora l'arrivo di qualche altro studente, ma c'era anche da dire che i presenti non potevano di certo evitare di godersi l'evento, quindi era pur necessario che, nel frattempo, si divertissero un po' e bevessero quella deliziosa Burrobirra a loro offerta.
    Ricordava benissimo la prima volta che l'aveva bevuta, nel suo primo anno ad Hogwarts, Conosceva già quella bibita da piccola, a mai aveva avuto occasione di berla prima di Hogwarts. I genitori preferivano che aspettasse, ma alla fine cosa c'era da aspettare? Era analcolica e buona. E poi a undici anni non sarebbe mica diventata adulta, ma sicuramente il fatto che prima le era stata negata, glie la fece godere ancor di più quella sua prima volta ai Tre Manici di Scopa, dove al suo primo sorso si era persino sentita più grande. Ora, da quattordicenne che era e nonostante non fosse ancora un'adulta, si rendeva conto di quanto stupida fosse, ma che alla fine era comunque un piccolo bel ricordo.
    Mandò poi via quei pensieri che le riempivano la testa e si guardò un po' attorno. Erano ancora loro, nessuno si era aggiunto e dalla bocca della bionda uscì un lieve sospiro. C'era ancora tempo e altri studenti sarebbero potuti arrivare anche a momenti, ma in fin dei conti era pur normale che tanti avessero già impegni essendo il fine settimana.*

    @Katniss_Everdeen, @Lavinia_Grent , @Thalita_Revenger, @Claire_Biovero, @Shireen_Firewet, @Jordan_Harris, @Percy_Smith, @Sole_Foskdldk, @Helen_Benlor, @Cosetto_Silverwing, @Benjamin_Lasnier, @Blair_Watson, @Grethcen_Reed, @Elena_Salvatore, @Alexander_Morgenstern, @Rose_Hataway, @Andy_Camel, @Sophia_Giardina, @Sylvia_Turner, @Allie_Shepard, @Robert_Dippett, @Angie_Smith, @Millennium_Falcon, @Samus_Ferrerus, @Katrin_Hopkirk, @Alasya_Rhythm, @Jane_Casterwill, @Dragonis_Witch, @Vincenza_Dream, @Sinfo_Arfen, @Francy_Scalliver, @Gabriel_Master, @Federica_Bordoni, @Sibilla_Strangedreams, @Daphne_Harris, @Maka_Lumaka, @Tess_Shepard, @Francesca_Porter, @Alessia_Esposito, @Charlotte_Mills, @Alison_Hale, @Alexander_Wayland, @Lorence_Eminwey, @Filippo_Neri, @Laura_Alderbow, @Arwen_Dynastar, @Wendy_Flower, @Micol_Evensrav, @Maryrose_Jolly, @Pierre_Locomotor, @Jasper_Frost, @Alyson_Eran, @Elinor_Smith, @Jessica_Random, @Percy_Raspell, @Abraxas_Yaxley, @Marcus_Largh, @Elixy_Grent, @Lilian_Eyre, @Nina_Lila, @Matte_Webber, @Hellen_Tatts, @Annelucille_Belardon, @Steve_Strangedraems, @Samantha_Goldstar, @Michael_Thompson, @Elisa_Battaglia, @Imma_Sapo, @Fabilus_Biancus, @Bella_Dobrevpierce, @Cornelius_Strange, @Alexander_Moran, @Nathan_Peer, @Katy_Holstrome, @Lexa_Lively, @Effie_Casterwill, @Angelina_Largh, @Morga_Reddick, @Alexis_Whit
    @Stella_Power, @Michael_Lane, @Daimhin_Connor, @Amanda_Roger




    Ultima modifica di Daenerys_Martin oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Lavinia_Grent

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1495
        Lavinia_Grent
    Corvonero
       
       

    *Il Butterbear Fest non stava avendo molto successo. Lavinia non era contenta perchè ci aveva messo tutto il suo impegno per organizzare quella gita. Aveva sperato in una presenza molto più ampia, ma così non stava andando. Era un po' amareggiata e triste, ma non poteva per questo rovinare una così bella festa che aveva organizzato. Decise di proseguire anche senza gli altri. Era da lì che si vedeva una leader, lei in un certo senso lo era diventata, quindi doveva andare avanti.*

    The show must go on!

    *Pensò. Aveva trascorso tutta la sua vita ad arrendersi, ma adesso era arrivato il momento di cambiare strategia. Il primo passo l'aveva fatto andando a vivere da sola con una bimba di quattro mesi a carico. Lavinia adesso era una persona nuova, più determinata e coraggiosa. Stava iniziando a capire che la vita va avanti nonostante tutti gli intoppi, quindi era tempo di prendere in mano la sua di vita e portarla a suo favore. Quel giorno era un classico esempio di intoppo, quindi non poteva arrendersi. La gita sarebbe andata avanti anche con pochi partecipati.
    In quel momento, però, arrivarono altri studenti le quali autorizzazioni furono controllate dai Consiglieri rimasti sulla porta, non molti, ma meglio di niente. Si sentì un po' più sollevata. Quindi prese la parola.*

    Sono contenta che abbiate deciso di partecipare a questo evento. Siamo in pochi, ma va bene lo stesso. Andando avanti da questa parte potete trovare vari dolcetti, biscotti e leccornie tutte a base di Burrobirra.







    *Disse Lavinia indicando una parte del locale dove erano stati sistemati dei tavoli sui quali si trovavano biscotti vari, ciambelle, mousse e pasticcini vari tutti contententi un ingrediente speciale: la Burrobirra. La bionda donna aveva commissionato quelle prelibatezze in una pasticceria di Diagon Alley specializzata proprio in quei tipi di dolci. Non le era costato poco, ma qualsiasi prezzo andava bene per permettere la riuscita dell'evento. Il Sindaco Grent poi si avvicinò a un piccolo tavolo su cui erano sistemate delle fiale tappate contenenti dei granuli scuri.*



    Queste fiale contengono degli omaggi per voi. Si tratta di una spezia all'essenza di Burrobirra. Con questa potrete condire cibi e preparare vari infusi e pozioni.

    *Spiegà la giovane insegnante sorridendo e prendendo in mano uno di quei piccoli contenitori contenenti la spezia alla Burrobirra. L'aveva creata lei stessa nel laboratorio del "The Noble Horntail". Era chiaramente una spezia artificiale, ma non faceva male, poichè l'aveva ottenuta da prodotti naturali coltivati nel loro orto, aveva solamente comprato l'ingrediente essenziale per preparare la Burrobirra che non poteva essere coltivato nel loro giardino. Sperava che tutto fosse di gradimento per quei pochi ospiti.*

    @Katniss_Everdeen, @Percy_Smith, @Sole_Foskdldk, @Helen_Benlor, @Cosetto_Silverwing, @Benjamin_Lasnier, @Blair_Watson, @Grethcen_Reed, @Elena_Salvatore, @Alexander_Morgenstern, @Rose_Hataway, @Andy_Camel, @Sophia_Giardina, @Sylvia_Turner, @Allie_Shepard, @Robert_Dippett, @Angie_Smith, @Millennium_Falcon, @Samus_Ferrerus, @Katrin_Hopkirk, @Alasya_Rhythm, @Daenerys_Martin, @Jane_Casterwill, @Dragonis_Witch, @Vincenza_Dream, @Sinfo_Arfen, @Francy_Scalliver, @Thalita_Revenger, @Gabriel_Master, @Federica_Bordoni, @Sibilla_Strangedreams, @Daphne_Harris, @Maka_Lumaka, @Tess_Shepard, @Jordan_Harris, @Francesca_Porter, @Alessia_Esposito, @Charlotte_Mills, @Alison_Hale, @Alexander_Wayland, @Shireen_Firewet, @Lorence_Eminwey, @Filippo_Neri, @Laura_Alderbow, @Arwen_Dynastar, @Wendy_Flower, @Micol_Evensrav, @Lavinia_Grent, @Claire_Biovero, @Maryrose_Jolly, @Pierre_Locomotor, @Jasper_Frost, @Alyson_Eran, @Elinor_Smith, @Jessica_Random, @Percy_Raspell, @Abraxas_Yaxley, @Marcus_Largh, @Elixy_Grent, @Lilian_Eyre, @Nina_Lila, @Matte_Webber, @Hellen_Tatts, @Annelucille_Belardon, @Steve_Strangedraems, @Samantha_Goldstar, @Michael_Thompson, @Elisa_Battaglia, @Imma_Sapo, @Fabilus_Biancus, @Bella_Dobrevpierce, @Cornelius_Strange, @Alexander_Moran, @Nathan_Peer, @Katy_Holstrome, @Lexa_Lively, @Effie_Casterwill, @Angelina_Largh, @Morga_Reddick, @Alexis_Whit
    @Stella_Power, @Michael_Lane, @Daimhin_Connor, @Amanda_Roger


  • Shireen_Firewet

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 907
       
       

    *Il permesso che la Firewet porgeva venne intercettato da Claire, nel ruolo di Consigliere di Hogsmeade, che controllò minuziosamente la pergamena. Gli organizzatori dell’evento erano molto scrupolosi: analizzavano con accuratezza le firme dei genitori o tutori per scovare coloro che avevano riprodotto delle false firme. Naturalmente il foglio di Shireen passò l’esame, anche perché una ligia Corvonero non avrebbe mai contraffatto la firma del padre. La ragazza affermò che il suo permesso fosse perfetto e le augurò un buon divertimento. La Corvetta le si rivolse di rimando:*

    Grazie Claire, ci vediamo dentro!

    *Avanzando di pochi centimetri vicino all'ingresso dei Tre Manici di Scopa per far defluire la coda, Lavinia la salutò: la sua socia la ringraziò per aver preso parte alla festa e le disse che era un po' nervosa in quanto querlla era la sua prima gita come Sindaco. Shireen le rispose immediatamente:*

    Non mi devi ringraziare, davvero!
    Sono sicura che andrà tutto bene, non ti devi preoccupare.


    *Disse la giovane nei confronti dell'amica. La streghetta sapeva quanto Lavinia si stava impegnando per svolgere nel migliore dei modi quell'importante incarico che le era stato assegnato. La ragazza, dopo aver rivolto un sorriso solare nei confronti del Sindaco, entrò nel locale incitata dal suo invito. Appena varcò la porta in quercia la giovane fu assalita da una piacevole ondata di caldo. Poi focalizzò la sua attenzione sul locale in cui era vi era già entrata numerose volte: dietro al bancone in legno di quercia vi era un grande specchio che rifletteva l'intera locanda piena di tavolini e sedie. Il tutto era però stato addobbato in modo elegante: vi erano festoni color oro e foglie che richiamavano il tema dell'autunno. Lavinia aggiunse, inoltre, che i partecipanti alla gita potevano servirsi e aggiungere ai grandi boccali di burrobirra anche della panna montata che scendeva da uno strano macchinario. Shireen decise di prendere un boccale stracolmo di burrobirra alla quale, però, non mise sopra della candida panna come avevano invece fatto molti degli studenti.*


    *Mentre sorseggiava l'ambrata bevanda, la giovane focalizzò la sua attenzione sui maghi che avevano preso parte alla festa. Di questi la giovane conosceva solamente Samus e nel Castello aveva già visto la faccia di una ragazza dai capelli biondi che apparteneva alla Casa di Salazar. La Firewet, mentre continuava a bere il tiepido liquido contenuto nel suo boccale, Lavinia indicò un grosso tavolo sul quale erano state posate numerosissime leccornie le quali erano state preparate avendo come base la burrobirra. Gli occhi e lo stomaco di Shireen erano in completa estasi. Il Sindaco di Hogsmeade, inoltre, indicò delle piccole fiale le quali contenevano una spezia all'essenza di burrobirra. Quelle erano dei piccoli omaggi per i partecipanti: la giovane sapeva che Lavinia le aveva realizzate proprio all'interno del "The Noble Horntail". La Firewet, cercando di domare al meglio il suo stomaco, si avvicinò all'amica e afferrò una delle fialette.*

    Non vedo l'ora di provarla in qualche infuso! Grazie, Sindaco.

    *Ammise la blu-bronzo rivolgendosi alla sua socia e facendo apparire sul suo viso un caloroso sorriso. Doveva ammettere che quella era stata proprio una bellissima idea. Rimaneva, dunque, solamente da saccheggiare quei bellissimi (e sicuramente buonissimi) dolci che erano presenti nel locale.*

    @Lavinia_Grent, @Angelina_Largh, @Daenerys_Martin, @Katniss_Everdeen,@Claire_Biovero, @Samus_Ferrerus, @Thalita_Revenger,