• Daenerys_Martin

    Serpeverde Insegnante Responsabile di Casa

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 886
       
       

    Be non è detto che si debbano avere gia le idee chiare. Prima o poi si spianerà la stada giusta davanti a te e allora saprai cosa fare. E se sarà importate o meno spetterà solo a te giudicarlo, le famiglie non possono scegliere per noi ne limitarci ne tantomeno stabilire qual'è il lavoro più buono o meno. La vita è nostra e decidiamo noi per essa. E poi sono sicura che diventerai qualche pezzo grosso prima o poi!

    *Rispose Gianna a ciò che Daenerys le aveva appena detto. Quel suo sfogo.
    Quella ragazza non conosceva la sua famiglia, il cognome era conosciuto, ma solo chi ci aveva a che fare come lei sapeva di cosa erano capaci i suoi genitori. Dir loro di no era sempre stato complicato, la verde-argento ancora non aveva accennato loro del suo volersene andare di casa, c'era qualcosa che la bloccava dal dirlo. Ma lo avrebbe fatto, ne era convinta, era quello che voleva.*

    Mh, si, in effetti hai ragione. Non avrei neanche dovuto dubitare di una cosa simile, suvvia, stiamo parlando di me, come potrei mai fallire!


    *Disse tirandosela in modo, ovviamente, scherzoso. Sorrise, accompagnando quello della grifondoro. Daenerys, inaspettatamente, aveva detto qualcosa in più riguardo se stessa, chissà se lo avrebbe fatto anche Gianna. Se non ora, comunque in futuro.
    Uno sbadiglio si fece spazio sul volto chiaro della bionda, che automaticamente portò la mano destra davanti la bocca. Un attimo dopo un piccolo rumore attirò la sua attenzione, ma non riuscì a capire bene da dove provenisse. Forse stava davvero per arrivare il momento di tornare nei dormitori, anche il cielo lo consigliava, di li a poco si sarebbe sicuramente messo a piovere.*


    @Gianna_Fields


  • Gianna_Fields

    Grifondoro Insegnante Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 204
        Gianna_Fields
    Grifondoro Insegnante Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    Mh, si, in effetti hai ragione. Non avrei neanche dovuto dubitare di una cosa simile, suvvia, stiamo parlando di me, come potrei mai fallire!

    * Disse scherzando e Gianna sorrise riconoscendo la prima Daenerys che aveva conosciuto tempo prima. Ricordava che aveva esattamente l'atteggiamento di chi se la tirava ma aveva poi capito che non era quel tipo di ragazza. Si girò davanti e continuò a guardare fuori. Un venticello fresco le fece venire la pelle d'oca per il freddo. In fono era notte inoltrata e se stavano li un altro po sarebbe spuntato il sole e certamente non sarebbero più passate inosservate. Non fece in tempo a dirlo alla Serpeverde che la vide sbadigliare, allora le sorrise e disse:*

    Mi hai anticipato. Stavo per dirti di avviarci ai nostri dormitori altrimenti tra poco spunterà il sole e non passeremo poi tanto inosservate. Non possiamo farci beccare proprio alla fine della serata. Senza contare che si accorgeranno senz'altro della nostra "scappatella" visto che ci rimangono poche ore per dormire.

    * Concluse alzando gli occhi al cielo e sospirado. Cosi si alzo e aspettò che l'amica facesse lo stesso. *

    E' stata una belle e interessante serata piene di rivelazioni! Dovremmo farla più spesso!

    * Disse strizzando l'occhio.*

    @Daenerys_Martin,


  • Daenerys_Martin

    Serpeverde Insegnante Responsabile di Casa

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 886
       
       

    Mi hai anticipato. Stavo per dirti di avviarci ai nostri dormitori altrimenti tra poco spunterà il sole e non passeremo poi tanto inosservate. Non possiamo farci beccare proprio alla fine della serata. Senza contare che si accorgeranno senz'altro della nostra "scappatella" visto che ci rimangono poche ore per dormire.

    *Disse Gianna, per poi alzarsi e aspettare che anche Daenerys facesse lo stesso. Così la bionda si aggrappò con una mano al parapetto davanti a sé e si alzò. Alzandosi in piedi si rese conto che avesse più sonno di quanto credeva, le gambe erano molto deboli quella notte e questo le succedeva quando era stanca.*

    E' stata una belle e interessante serata piene di rivelazioni! Dovremmo farla più spesso!

    *Aggiunse Gianna strizzando l'occhio. Daenerys annuì e sorrise.*

    Si, hai ragione, è stata una bella serata. Senza rendercene conto si è quasi fatta mattina! Certo che è da rifare, per forza.
    Beh, il percorso per uscire dalla torre dell'orologio possiamo anche farlo insieme.


    *Disse incitando l'amica ad andare insieme. La chiacchierata era ormai giunta al termine, come la nottata. Insieme avrebbero sceso quelle scale e si sarebbero divise per i corridoi del castello per andare ognuna ai propri dormitori. Erano lontani, la serpeverde doveva recarsi nei sotterranei, mentre la grifondoro nella sua torre al settimo piano.*

    @Gianna_Fields



Vai a pagina Precedente  1, 2