Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Percy_Smith




    Ultima modifica di Percy_Smith oltre 1 anno fa, modificato 5 volte in totale


  • Percy_Smith

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 10
    Galeoni: 231
        Percy_Smith
    Serpeverde
       
       

    *Era una splendida mattina di metà Novembre, quel giorno il cielo sembrava un'unica tinta celeste e c'era così caldo che sembrasse fosse estate. Quella mattina Percy avrebbe sostenuto un'esercitazione di Volo insieme alla professoressa di Babbanologia. L'argomento che avrebbero trattato gli avrebbe aiutati molto negl'esami. Era certo che gli studenti si sarebbero divertiti molto perché non sarebbe stata una di quelle lezioni noiose che non finiscono mai, ma sarebbe stata una lezione con un approccio pratico. Qualche giorni prima il professor Smith aveva fissato nella bacheca fuori dal campo di Quidditch una pergamena con su scritto...*

    Citazione:
    Cari alunni, il 14 Novembre vi aspetto nell'aula di Volo per l'esercitazione con la professoressa di Babbanologia per trattare un argomento interessante che vi servirà per gli esami del 5° e 7° anno.
    Vi aspetto tutti
    Percy Smith, Docente di Volo


    Chissà se si presenteranno in tanti

    *Pensó il giovane insegnante che passeggiava avanti indietro per la sua aula in attesa degli studenti che sarebbero arrivati nel giro di 5-10 minuti.*



    Ultima modifica di Percy_Smith oltre 1 anno fa, modificato 6 volte in totale


  • Serenity_Hunter

    Corvonero
    AUROR

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 2098
       
       

    *Spesso, durante quelle giornate in la temperatura non era talmente rigida da costringere ogni essere vivente a rinchiudersi fra le mura del castello, Serenity amava trascorrere interi pomeriggi studiando all'esterno, cambiando di volta in volta luogo. In poco tempo aveva perciò esplorato l'enorme parco antistante l'antico edificio, la zona intorno al lago fino a spingersi al limitare della Foresta Proibita senza però mai avvenurarsi all'interno. La Corva nutriva un profondo rispetto per le regole e non aveva intenzione di infrangerle rischiando la sua permanenza nella scuola, come aveva temuto che accadesse per la faccenda di Mirtilla. Quella notte si era spaventata come non mai al ricordo del Prefetto che beccò gli studenti, Serenity compresa, nel bagno di Mirtilla ben oltre il coprifuoco previsto. Se per un'azione del genere i ragazzi se l'erano cavati con il dover pulire a mano montagne e montagne di utensili sporchi, la punizione per essere entrati nella Foresta Proibita doveva essere ben più grave. Quel giorno, essendo la giornata assai promettente dal punto di vista meteorologico, Serenity ne approfittò per concedersi nuovamente una bella passeggiata dopo aver completato i suoi doveri scolastici. Infatti, dopo essersi dedicata più di un'ora allo studio ed essersi appuntata delle annotazioni sul margine del libro, la Corvonero decise che era il momento per passare alla consueta passeggiata. Sebbene le zone soleggiate riscaldavano a dovere chiunque vi passasse attraverso, si trattava pur sempre di novembre per cui la giovane per precauzione non aveva certo dimenticato l'ampia sciarpa blu e bronzea riposta in quel momento all'interno della tracolla. Il piacevole tepore rendeva inutile il suo impiego ma almeno se il tempo fosse peggiorato Serenity non sarebbe stata colta impreparata. Il suo camminare la portò verso il campo di Quidditch, zona che, salvo poche occasioni, Serenity difficilmente visitava. Stava quasi per fare dietrofront quando un avviso nuovo fiammante posto nella Bacheca attirò la sua attenzione.*

    Ma certo! L'Esercitazione di Volo è oggi!

    *Pensò ad alta voce la Corva, maledicendo la propria sbadataggine. Anche la Bacheca della sala comune era stata aggiornata, ma data la sua distrazione Serenity l'aveva quasi dimenticato! Il caso fortunatamente l'aveva portata a scegliere di percorrere quel cammino, evitando così di incorrere successivamente a spiacevoli figuracce. La dodicenne ringraziò il Fato, la Buona Sorte e qualunque tipo di influenza esterna le capitò di pensare che l'avevano indirizzata proprio lì; se non fosse passata dal campo non avrebbe notato l'avviso e di certo non si sarebbe sognata minimamente di proseguire in direzione dell'Aula di Volo come invece si accingeva a fare in quel momento. Aumentando l'ampiezza delle falcate Serenity giunse alla lunga staccionata bianca che delimitava il perimetro dell'aula e, dopo un paio di tocchi alla porta di legno, socchiuse l'uscio per entrare. L'interno era come lo ricordava, consisteva solo in uno spazio erboso privo di alcun suppellettile: del resto definirla "aula" era abbastanza improprio ma per la materia in questione era più che sufficiente, non serviva che il luogo dove tenere le lezioni fosse delimitato da quattro muri. Vi era presente solo il professor Smith, l'insegnante di Volo, che sembrava in attesa degli studenti per la lezione dato che non faceva altro che passeggiare su e giù calpestando i teneri fili d'erba.*

    Buongiorno prefossore.

    *Salutò educatamente la Corva, per poi rivolgere uno sguardo spaesato intorno a sè. Anche i banchi erano spariti, diversamente dalle lezioni teoriche, segno che probabilmente si sarebbero esercitati con le scope. Serenity non sapeva dove posizionarsi, poi vide un masso poco distante dall'aria comoda: in breve tempo la ragazza lo raggiunse poggiando per terra la pesante bisaccia. Era la prima ad arrivare e non le piaceva affatto rimanersene tutta sola senza nessuno con cui parlare. Di certo non avrebbe osato intrattenere una conversazione informale col docente, dopotutto nonostante la giovane età era pur sempre un'autorità della scuola e non un suo compagno di studi. Preferì dunque rimuginare sulla lezione che sarebbe iniziata nel giro di dieci minuti, soffermandosi sul curioso binomio di materie di quell'esercitazione. Assieme al professore di Volo, infatti, avrebbe tenuto la lezione anche la Professoressa di Babbanologia.*

    Per quale ragione queste materie sono state combinate? Forse vogliono insegnarci a volare senza essere visti dai Babbani?

    *Riflettè Serenity, ancora piena di perplessità. Non riusciva a trovare alcun nesso logico che giustificasse una scelta del genere ma la sua curiosità sarebbe stata soddisfatta a dovere non appena i due insegnanti avessero iniziato con la spiegazione. Con un sospiro la dodicenne attese l'arrivo degli altri studenti, desiderosa di trascorrere il breve tempo in compagnia prima dell'inizio della lezione.*

    @Nymeria_Lbennet, @Claire_Biovero, @Cristine_Cullen, @Ryan_Cullen, @Ellis_Bell, @Idril_Narmolanya, @Simona_Pavani, @Cosetto_Silverwing, @Juliet_Love, @Gianna_Fields, @Emily_Banks, @Miranda_Doro, @Helen_Benlor, @Angelo_Donzella, @Charlotte_Mills, @Freyja_Moonlight, @Victoria_Watson, @Mirco_Mcqueen, @Daenerys_Martin, @Yasmine_Holmes, @Kimmy_Schmidt, @Elena_Apefrizzola, @Sylvia_Turner, @Gabriel_Master, @Nathaniel_Everwood, @Jack_Turbin, @Gama_Clark, @Philius_Mcwood, @Sabry_Zerferri, @Claire_Noxx, @Heine_Ruhe, @Petro_Otyan, @Samus_Ferrerus, @Mirtilla_Malcontenta, @Doppio_Sguardo, @Joey_Puma, @Giulio_Dona, @Lavinia_Grent, @Anastasia_Rossi, @Sybil_Astralyn, @Vanessa_Torton, @Sadie_Sanders, @Marcus_Largh, @Vincenza_Dream, @Robert_Dippett, @Sophie_Buchanan, @Millennium_Falcon, @Leslie_Cohen, @Marina_Lightwood, @Valentine_Hammond, @Gloria_Foladori, @Angelina_Largh, @Lorenzo_Cervi, @Gwen_Lumos, @Cilla_Pillo, @Sinfo_Arfen, @Francy_Scalliver, @Andriana_Soleria, @Silvia_Refraschini, @Cornelius_Strange, @Dama_Grigia, @Katrin_Hopkirk, @Bermione_Miger, @Marco_Scarabello, @Elanor_Weiss, @Mattew_Hudson, @Keira_Swan, @Achilles_Davids, @Francesco_Poligneri, @Cecilia_Grassi, @Alex_Merlin, @Nensy_Fawn, @Victoria_Guinness, @Katniss_Everdeen, @Ashley_Perwinkle, @Giuly_Phoenix, @Marcus_Rine, @Pix_Poltergeist, @Francesca_Porter, @Lord_Radcliff, @Esse_Cubed, @Anele_Orgen, @Alexandra_Sterling, @Elodie_Portos, @Beatrix_Gyrfalcon, @Elisa_Giraudo, @Yasmine_Holmes, @Miranda_Doro, @Gordon_Freeman, @Percy_Smith, @Alyson_Aldrin, @Ciel_Phantomhive, @Cristine_Cullen, @Piccolo_Rosso, @Edwigjurton_Migonomico, @Achilles_Davids, @Emily_Banks, @Daenerys_Martin, @Elena_Apefrizzola, @Sylvia_Turner,


  • Ciel_Phantomhive

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 186
       
       

    *Ciel quella mattina si era alzata presto, presa da un moto di gioia e di eccitazione vista la bella giornata. Aveva fatto un’abbondante colazione con una torta al cocco e si era recata nei giardini di Hogwarts per godersi il sole e fare una piccola passeggiata prima di recarsi alla sua destinazione, l’aula di volo.
    Il cielo era limpido e cristallino una giornata perfetta per il volo pensò, chissà quale lezione l’attendeva, l’annunciò che aveva letto giorni fa affisso alla bacheca del campo di Quidditch sembrava molto invitante, ma non credeva, purtroppo, che avrebbero volato. L’annuncio parlava di un argomento che sarebbe stato utile per gli esami del 5° e 7° anno, esami ancora lontani per lei, ma pensò che comunque non c’era nulla di male nel prepararsi seppur con largo anticipo. Tentò di ripescare tra i ricordi quello che aveva letto nell’avviso per immaginarsi di cosa si sarebbe potuto trattare.*

    Ma certo c’era anche scritto che il professor Smith avrebbe tenuto la lezione insieme all’insegnante di Babbanologia


    *Pensò Ciel, e il suo volto cambiò in un’espressione interrogativa, domandandosi cosa poteva aver a che fare babbanologia col volo. La giovane serpe cercò di auto-rispondersi pensando che forse parlavano di come non farsi vedere dai babbani in sella ad una scopa, loro non erano vezzi a vedere scope volanti cavalcate da persone, quella le sembrava l’unica risposta plausibile.
    Continuò a camminare assolta nei suoi pensieri fino a quando non si trovò nell’aula di volo. Forse era ancora troppo presto, così lentamente scostò la porta e sporse il viso all’interno dell’aula. Vide la figura alta del professore all’interno, ma ancora nessun altro era arrivato in apparenza, forse era davvero troppo presto.
    Tuttavia entrò lo stesso velocemente, pensando che non ci fosse motivo di restare sulla soglia*

    Buongiorno Professor Smith, posso entrare?

    *Si guardò intorno e fu lieta di vedere che in realtà c’era un’altra alunna, il pensiero di non essere troppo in anticipo, o per lo meno di non essere l’unica, la fece sentire a suo agio. Così fece un cenno di saluto alla ragazza*

    @Nymeria_Lbennet, @Claire_Biovero, @Cristine_Cullen, @Ryan_Cullen, @Ellis_Bell, @Idril_Narmolanya, @Simona_Pavani, @Cosetto_Silverwing, @Juliet_Love, @Gianna_Fields, @Emily_Banks, @Miranda_Doro, @Helen_Benlor, @Angelo_Donzella, @Charlotte_Mills, @Freyja_Moonlight, @Victoria_Watson, @Mirco_Mcqueen, @Daenerys_Martin, @Yasmine_Holmes, @Kimmy_Schmidt, @Elena_Apefrizzola, @Sylvia_Turner, @Gabriel_Master, @Nathaniel_Everwood, @Jack_Turbin, @Gama_Clark, @Philius_Mcwood, @Sabry_Zerferri, @Claire_Noxx, @Heine_Ruhe, @Petro_Otyan, @Samus_Ferrerus, @Mirtilla_Malcontenta, @Doppio_Sguardo, @Joey_Puma, @Giulio_Dona, @Lavinia_Grent, @Anastasia_Rossi, @Sybil_Astralyn, @Vanessa_Torton, @Sadie_Sanders, @Marcus_Largh, @Vincenza_Dream, @Robert_Dippett, @Sophie_Buchanan, @Millennium_Falcon, @Leslie_Cohen, @Marina_Lightwood, @Valentine_Hammond, @Gloria_Foladori, @Angelina_Largh, @Lorenzo_Cervi, @Gwen_Lumos, @Cilla_Pillo, @Sinfo_Arfen, @Francy_Scalliver, @Andriana_Soleria, @Silvia_Refraschini, @Cornelius_Strange, @Dama_Grigia, @Katrin_Hopkirk, @Bermione_Miger, @Marco_Scarabello, @Elanor_Weiss, @Mattew_Hudson, @Keira_Swan, @Achilles_Davids, @Francesco_Poligneri, @Cecilia_Grassi, @Alex_Merlin, @Nensy_Fawn, @Victoria_Guinness, @Katniss_Everdeen, @Ashley_Perwinkle, @Giuly_Phoenix, @Marcus_Rine, @Pix_Poltergeist, @Francesca_Porter, @Lord_Radcliff, @Esse_Cubed, @Anele_Orgen, @Alexandra_Sterling, @Elodie_Portos, @Beatrix_Gyrfalcon, @Elisa_Giraudo, @Yasmine_Holmes, @Miranda_Doro, @Gordon_Freeman, @Percy_Smith, @Alyson_Aldrin, @Ciel_Phantomhive, @Cristine_Cullen, @Piccolo_Rosso, @Edwigjurton_Migonomico, @Achilles_Davids, @Emily_Banks, @Daenerys_Martin, @Elena_Apefrizzola, @Sylvia_Turner,




    Ultima modifica di Ciel_Phantomhive oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Era una bella mattina di metà Novembre, e gli studenti del castello di Hogwarts si stavano avviando verso le prime lezioni. Tra di loro c'era anche Sylvia Turner, una tassorosso del settimo anno. Erano circa le 9,00 del mattino, e la diciottenne dopo essersi data una rinfrescata, stava indossando la sua divisa.*




    * Una volta pronta prese una borsa con dentro alcuni fogli di pergamena e due boccette d'inchiostro. Poi uscì dalla stanza per leggere gli orari delle lezioni sulla bacheca del dormitorio. La mattina, appena sveglia aveva sempre qualche difficoltà a ricordarsi le materie. Arrivò davanti alla bacheca, cercando di guardare, visto che c'erano alcuni suoi concasati e concasate che stavano leggendo anche loro. Fu in quel momento che vide l'avviso.*

    Citazione:
    Cari alunni, il 14 Novembre vi aspetto nell'aula di Volo per l'esercitazione con la professoressa di Babbanologia per trattare un argomento interessante che vi servirà per gli esami del 5° e 7° anno.
    Vi aspetto tutti
    Percy Smith, Docente di Volo


    *Un esercitazione incrociata tra Volo e Babbanologia? wooow, sembrava molto interessante! Forse volevano insegnarli a volare senza essere visti dai Babbani? Oppure capire le varie differenze e somiglianze tra i mezzi babbani e quelli magici? O ancora trattare della storia di alcuni mezzi di trasporto sia babbani che magici! Aveva sentito parlare molto del professor @Percy_Smith, e poi sarebbe stata un ottima occasione per vedere anche la professoressa @Dragonis_Witch. Cosi tornò in camera e prese il libro di babbanologia e fortuna volle, che avesse preso in prestito anche un libro di Volo dalla biblioteca! Quando si diceva la botta di fortuna!
    Sylvia prese tutto l'occorrente , salutò i suoi compagni e uscì dalla sala comune dei tassorosso. *

    Ciao ragazzi, ci vediamo a pranzo!

    *Percorse velocemente il corridoio dei sotterranei , salì le scale che portavano al salone d'ingresso, e si diresse verso un arco dove si trovava una porta che conduceva all'aula di Volo. Trovò la porta semi aperta. Bussò educatamente sull'usci per poi entrare. Una volta dentro vide che erano presenti già due studentesse. Una la conosceva, era @Serenity_Hunter, l'aveva vista all'esercitazione di Erbologia qualche giorno prima, mentre l'altra ragazza @Ciel_Phantomhive, non la conosceva. All'improvviso vide il professor Smith, che camminava avanti e indietro per l'aula. Probabilmente stava aspettando gli studenti. Sylvia lo salutò rispettosamente e con un sorriso*

    Buongiorno a tutti e buongiorno professor Smith! Va tutto bene? Spero di non essere in ritardo

    *Poi andò vicino alla ragazze, sempre un pò timida però, non voleva infastidirle, voleva solo salutarle. Con un sorriso sincero disse *

    Buongiorno, se non mi sbaglio ti chiami Serenity, vero? Scusa, non voglio disturbarti, è che ti ho vista all'esercitazione di Erbologia, Io sono Sylvia!

    *Si rivolse anche alla ragazzina che era insieme a Serenity. A occhio e corcie poteva avere undici anni e sulla divisa spiccava lo stemma dei Serpeverde. Anche a lei sorrise gentile.*

    Buongiorno anche a te, non credo che ci siamo mai incontrate. io sono Sylvia

    *Chissa se avrebbero voluto fare amicizia. Perchè tutto a un tratto si sentiva una stupida?*

  • Serenity_Hunter

    Corvonero
    AUROR

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 2098
       
       

    *Due voci in un breve lasso di tempo interruppero la monotona quiete dell'aula, a volte inframmentata dal cinguettio di qualche passero e dal leggero suono di erba schiacchiata a cusa dei passi continui del professore. In entrambe le occasioni Serenity distolse lo sguardo dalla ciocca di capelli castani arrotolata con fare distratto attorno all'indice, curiosa di guardare con attenzione chi fossero le nuove arrivate. Il timbro di voce era prettamente femminile perciò Serenity non rimase stupita quando due ragazze si presentarono davanti agli occhi, ben diverse fra loro. La prima la colpì per il colore dei capelli, viola quasi indaco, e magnetici occhi verdi che si intonavano benissimo con la divisa verde e argento che caratterizzava gli studenti di Serpeverde. Sembrava nuova, probabilmente del primo anno, visto che una ragazza con un colore così particolare non sarebbe passata inosservata agli occhi di Serenity. Non appena si accorse della presenza della Corvonero, la sconosciuta accennò cortesemente un saluto, gesto che la dodicenne contraccambiò quasi immediatamente. Esortata dalla simpatia che le suscitava Serenity parlò per prima.*

    Ciao! Il mio nome è Serenity, piacere di conoscerti. Prima lezione che segui?

    *Domandò allegramente la castana, sperando che la sua interlocutrice fosse in vena di chiacchiere. La seconda ragazza, invece, era la Tassorosso dai capelli corti con la quale aveva condiviso l'esercitazione di Erbologia svoltasi qualche giorno prima. Ricordava bene quanto ne avesse ammirato l'abilità nel gestire i rami di Pugnacio che le schizzavano addosso per poter estrarre i baccelli e la sfortuna per non aver potuto in quella occasione scambiare quattro parole con lei. In quel momento, però, si presentava la giusta chance per conoscerla meglio. Ricambiò pertanto il sorriso luminoso della giovane e il suo saluto.*

    Dici bene, sono proprio Serenity e anch'io ricordo di averti incrociata in quell'occasione. Sei stata veramente brava ad affrontare tutta sola quel Pugnacio, a differenza mia che al primo tentativo per poco ci rimettevo una ciocca di capelli! A proposito, scusami se non ti ho ringraziata in quel momento, avevo notato che stavi per accorrere in mio soccorso ma ero concentrata più che altro sul liberarmi di quel ramo e prendere i baccelli per poter pensare al resto. Comunque sappi che ho apprezzato moltissimo il tuo gesto.

    *Disse Serenity calorosamente, facendo intendere a Sylvia che quell'impercettibile movimento in suo aiuto per sbrogliarla dal Pugnacio era balzato subito alla sua attenzione e che aveva appena trovato il pretesto per ringraziarla a dovere. I minuti passavano e degli altri studenti neanche l'ombra, per cui le conveniva continuare ad intrattenersi con le presenti, almeno finchè il tempo le avesse concesso di farlo.*

    Secondo voi di cosa tratterà la lezione? Mi incuriosisce il fatto che ci sarà una compresenza con Babbanologia e che addirittura l'argomento sia così importante da essere materia di studio per i GUFO e i MAGO. Ho ipotizzato possa riguardare le tecniche di volo in modo da non farsi scoprire dai Babbani, quindi senza infrangere lo Statuto di Segretezza, ma non ne sono molto convinta. Avete idee migliori?

    @Percy_Smith, @Sylvia_Turner, @Ciel_Phantomhive,


  • Elena_Apefrizzola

    Corvonero Certificato

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 2966
       
       

    [DORMITORIO CORVONERO]


    *Quella mattina Elena stranamente si era alzata presto. Non ci era abituata, di solito arrivava in ritardo alle lezioni, la maggior parte delle volte a causa del suo tremendo gatto nero Jiji... ma doveva ammetterlo: spesso la colpa era della sua pigrizia mattutina. Se la prese comoda, indossando la sua uniforme da Corvonero con cura e riuscendo anche a dare un ordine ai suoi capelli ribelli, facendo due piccole codine sbarazzine. Era una pettinatura infantile, ma le piacevano molto, perciò perché trattenersi? La sua borsa era il solito disastro. Tolse tutto con calma per poi inserirvi solo il necessario in modo ordinato, lasciando tutti i libri che aveva già letto e ormai non le servivano più. Guardò quindi l'ora... sarebbe stato troppo bello essere in orario per una volta! Era già tardissimo! Possibile che anche quando si svegliava in anticipo riuscisse a fare tardi? Jiji miagolava sui suoi piedi in cerca di attenzioni, Elena riempì la sua ciotola di bocconcini, gli diede l'acqua e uscì di corsa dalla stanza. Erano le 8:45 sarebbe arrivata in tempo?

    [AULA DI VOLO]


    Buongiorno professor Smith!

    *Salutò Elena il docente appena entrata in classe. Nonostante tutto era arrivata in orario all'esercitazione. Aveva letto soltanto la sera prima l'avviso nella bacheca, ma si era subito incuriosita, per via del connubio tra Volo e Babbanologia. Chissà con cosa li avrebbero stupiti? Elena era già in ansia per i G.U.F.O. che avrebbe sostenuto l'anno seguente. Nell'aula erano presenti altre tre studentesse che Elena conosceva: Serenity, sua compagna di camera; Sylvia, una tassorosso molto in gamba con cui Elena aveva condiviso diverse esperienze; e Ciel, una giovane Serpeverde conosciuta sul Hogwarts Express.*

    Ciao ragazze! Anche voi siete curiose di conoscere in cosa consisterà il connubio tra le due materie?

    *Chiese avvicinandosi a loro con un sorriso.*

    @Serenity_Hunter, @Sylvia_Turner, @Ciel_Phantomhive, @Percy_Smith,


  • Eurus_Holmes

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 7
    Galeoni: 420
        Eurus_Holmes
    Serpeverde
       
       

    [DORMITORIO SERPEVERDE]


    *Yasmine si svegliò di prima mattina, e si vestì con la classica divisa scolastica che prevedeva gonna e mantello e la sciarpa del colore verde-argento della sua casa. Era indecisa se indossare o meno la sciarpa ma dato che era Novembre, si convinse a prenderla. Si diresse nella Sala Comune, dove, seduta di fronte al fuoco con un colpo di bacchetta e un incantesimo di levitazione fece arrivare a sé una tazza di thè caldo. Molte sue compagne stavano già uscendo dirigendosi probabilmente alla lezione di volo: molte di loro erano del primo anno.
    Con un balzo la sua gatta saltò sul divano e facendo le fusa si appoggiò alla sua spalla.*

    Oh Sher, tra qualche giorno, se mi sarà permesso, arriverà a vivere con noi un amico!

    *Le accarezzò la testa e riponendo la tazza si diresse verso l'uscita. Prese la sua scopa, comprata poco prima di arrivare ad Hogwarts e si diresse velocemente verso l'aula di volo che si trovava all'esterno, appena fuori dal portone d'ingresso del castello. *

    [AULA DI VOLO]


    *Si stupì di quanta gente già ci fosse, ma in fondo il Volo era una delle lezioni più popolate del castello.*

    Buongiorno professor Smith!

    *Era la prima esercitazione col professor Smith ed era felice di parteciparvi. Aveva seguito solo una delle sue lezioni essendo in carica da poco tempo ma sapeva che era un professore degno di nota. Non sapeva se avrebbero volato qual giorno ma ci sperava davvero tanto: i primi due anni aveva scelto di non seguire molto qel corso ma dal terzo anno si era sempre più appassionata fino a volare per sfogo. Spesso, quando era sola si alzava in volo e viaggiava attorno al castello cercando di affinare la sua tecnica di volo. Sin da quando era piccola aveva sempre guardato il padre, giocatore della nazionale inglese di Quidditch giocare, lo guardava con stima e invidia ma aveva sempre avuto paura a provarci, temeva di non esserne all'altezza.*

    Sylvia,Elena,Serenity ciao! Anche voi qui?

    *Salutò le ragazze che ormai conosceva da tempo. Avevano frequentato parecchie lezioni assieme e si poteva dire che ormai erano compagne di quasi tutti i corsi. Vide poi delle nuove leve della casata di serpeverde e si presentò loro.*

    Oh ciao, molto piacere Yasmine!

    *Sorrise alle due ragazzine e posizionandosi nel gruppetto iniziò a chiedersi di cosa potesse trattare la lezione. Sapeva che era in collaborazione con Babbanologia ma non aveva idea di quale argomento poteva essere.*

    @Serenity_Hunter, @Sylvia_Turner, @Ciel_Phantomhive, @Percy_Smith,@Piccolo_Rosso, @Elena_Apefrizzola,




    Ultima modifica di Eurus_Holmes oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    * Quando Sylvia si avvicinò a @Serenity_Hunter, la Corvonero le disse.*

    Dici bene, sono proprio Serenity e anch'io ricordo di averti incrociata in quell'occasione. Sei stata veramente brava ad affrontare tutta sola quel Pugnacio, a differenza mia che al primo tentativo per poco ci rimettevo una ciocca di capelli! A proposito, scusami se non ti ho ringraziata in quel momento, avevo notato che stavi per accorrere in mio soccorso ma ero concentrata più che altro sul liberarmi di quel ramo e prendere i baccelli per poter pensare al resto. Comunque sappi che ho apprezzato moltissimo il tuo gesto

    * Sylvia rimase molto sorpresa dal fatto che Serenity se ne fosse accorta e un pò imbarazzata, e impacciata disse, sorridendo, grattandosi dietro la nuca.*

    Oh, figurati, non devi ringraziarmi! Ho visto che comunque te l sei cavata benissimo dico davvero. La mia alla fine è stata solo un pò di fortuna, che ogni tanto non guasta, ma tu hai avuto davvero un ottima tecnica e non devi preoccuparti per quello che è successo. Anche se non ci conosciamo benissimo, ci tengo che non succeda nulla ai miei compagni e soprattutto un pò di solidarietà non fa mai male. Quindi se vuoi un amica in più l'hai trovata e se avrai bisogno di una mano mi troverai sempre

    *Nel frattempo i minuti passavano, però non erano ancora arrivati nuovi studenti. Sylvia si girò verso il banco per vedere se era tutto a posto con i fogli di pergamena e la boccetta d'inchiostro, quando all'improvviso Serenity chiese cosa avrebbero fatto secondo loro.*

    Mi incuriosisce il fatto che ci sarà una compresenza con Babbanologia e che addirittura l'argomento sia così importante da essere materia di studio per i GUFO e i MAGO. Ho ipotizzato possa riguardare le tecniche di volo in modo da non farsi scoprire dai Babbani, quindi senza infrangere lo Statuto di Segretezza, ma non ne sono molto convinta. Avete idee migliori?

    *Sylvia ci pensò su un pò e poi le rispose.*

    Mi sono fatta due idee. Pensavo che potremmo analizzare le differenze o somiglianze tra i mezzi babbani e mezzi magici, oppure volare in segreto nel mondo babbano o ancora affrontare la storia di un determinato mezzo magico o mezzo babbano. Mmm..però non saprei quanto posso averci azzeccato.

    * In un lampo si sentirono altri passi in aula. Sylvia si girò e vide @Elena_Apefrizzola*

    Buongiorno Elena, sono contenta di vederti qui con noi! Si, sono molto curiosa di sapere il collegamento! Stavamo provando a ipotizzare!

    *Subito dopo Elena, fece la sua entrata una ragazzina che Sylvia non aveva mai visto, @Piccolo_Rosso. La ragazzina si avvicinò a Sylvia, Elena e Serenity. *

    Scusatemi, sono del primo anno e non conosco nessuno, a parte Ciel. Io sono Virginia, ma potete chiamarmi Piccolo Rosso, come fanno tutti.

    *La diciottenne guardò la ragazzina, sorridendole in maniera tranquillizzante. Voleva che si sentisse a casa.Sapeva quanto potevano essere difficili i primi giorni a Hogwarts. Si avvicinò e sorridendole dolce e gentile, si presentò.*

    Buongiorno e benvenuta a Hogwarts! io sono Sylvia Turner!

    *Proprio in quell'istante vide entrare in aula anche @Yasmine_Holmes, altra ragazza molto simpatica che Sylvia aveva conosciuto durante un esercitazione. Era già la terza che facevano insieme e ne era molto felice! *

    Sylvia,Elena,Serenity ciao! Anche voi qui?

    Ciao Yasmine, che bello rivederti! Siamo anche noi qui, penso che siamo un pò tutti curiosi di sapere che cosa hanno in menter i professori Smith e Witch!

    *Yasmine si avvicinò alla ragazzina e si presentò anche lei. *



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Ciel_Phantomhive

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 186
       
       

    *Ciel vide la ragazza ricambiare il saluto, nel farlo notò sulla giacca la stemma di corvonero.*

    Ciao! Il mio nome è Serenity, piacere di conoscerti. Prima lezione che segui?

    *La serpe rispose in modo cortese cercando di cogliere al balzo l'occasione di fare amicizia, per lei incontrare e conoscere nuove persone era sempre una buona cosa. Quindi speranzosa di allargare il proprio campo di amicizie le rispose in maniera raggiante.*

    Piacere di conoscerti io sono Ciel!
    Certo è la prima lezione che seguo e sono veramente curiosa !


    *In quel momento la conversazione fu rotta dall'entrata in scena di una nuova ragazza, sembrava molto grande, di sicuro lo era più di Ciel perlomeno. Il suo sguardo indagatore frugò lungo la divisa in cerca dello stemma, lo vide lucido scintillare sulla divisa, era una Tassorosso. Proprio come i suoi genitori si disse, chissà se anche lei era altrettanto buona e gentile come lo erano loro.
    Vide la nuova entrata avvicinarsi alla sua posizione, guardandola bene Ciel pensavo che fosse veramente molto grande, forse persino del settimo anno. Quando fu abbastanza vicina vide la ragazza avvicinarsi a parlare con @Serenity_Hunter, si sentì non considerata, ma non appena ebbero finito la loro breve conversazione questa si rivolse a Ciel.*

    Buongiorno anche a te, non credo che ci siamo mai incontrate. io sono Sylvia

    *Ciel sorrise, felice del fatto che in realtà l'avesse notata, stava quasi pensando che per una così grande una ragazzina come lei fosse insignificante, ma evidentemente si sbagliava.*

    Buongiorno, io sono Ciel sono appena arrivata in questa scuola, piacere

    *erano lì tutte e tre probabilmente tutte in quel momento subito dopo le presentazioni si stavano facendo la stessa domanda. Finalmente Serenity intervenne ponendo proprio la domanda a cui Ciel stava pensando*

    Secondo voi di cosa tratterà la lezione? Mi incuriosisce il fatto che ci sarà una compresenza con Babbanologia e che addirittura l'argomento sia così importante da essere materia di studio per i GUFO e i MAGO. Ho ipotizzato possa riguardare le tecniche di volo in modo da non farsi scoprire dai Babbani, quindi senza infrangere lo Statuto di Segretezza, ma non ne sono molto convinta. Avete idee migliori?

    *Beh era proprio quello a cui Ciel stava pensando, non le veniva proprio nient'altro in mente che potessero discutere insieme i due professori. Tuttavia la frase la fece riflettere, effettivamente le sembrava troppo ovvio che potesse essere quello l'argomento, così ovvio da porre il dubbio che fosse sbagliato, di sicuro secondo lei sotto ci doveva essere dell'altro.
    In seguito una quarta persone eruppe di nuovo sulla scena, Ciel riconobbe da subito i capelli spettinati neri che aveva già visto sul treno, era @Elena_Apefrizzola, e sembrava molto scompigliata, forse era corsa fino all'aula di volo temendo di essere in ritardo, in quel momento pensò che doveva essere proprio una ragazza divertente da conoscere più a fondo. Subito dopo aver saluto il professore la ragazza arruffata si avvicinò al gruppetto salutando e pose anche lei la medesima domanda.
    Dopo poco entrò ancora una volta un'altra ragazza, anche questa era a lei sconosciuta, effettivamente le persone presenti incominciavano ad essere veramente tante, ed erano quasi tutte facce nuove per lei. Quest'ultima si presento come Yasmin_Holmes, Ciel le sorrise delicatamente pronta a presentarsi di nuovo*

    Ciao sono Ciel piacere mio!

    *Nel frattempo @Sylvia_Turner ed Serenity avevano incominciato ad elaborare delle ipotesi sull'argomento che presto sarebbe stato loro presentato. Sylvia nominò il confronto tra i mezzi di trasporto magici e quelli babbani, effettivamente secondo Ciel poteva essere una buona ipotesi.
    Poi finalmente vide arrivare la compagna di dormitorio che aveva esortato a venire alla lezione quella mattina. Dietro di se lasciava un scia di delizioso profumo, potevano forse essere dei buonissimi muffin, il suo naso allenato nel campo di dolci non poteva sbagliare*

    Hey @Piccolo_Rosso ciao, ma per caso ti sei portata dietro dei muffin?

  • Freya_Hansen

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
    AUROR

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 9
    Galeoni: 2383
        Freya_Hansen
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    * Gianna aveva da poco finito di studiare parte di ciò che le serviva per preparare l'ennesimo esame. Non vedeva l'ora che quel periodo finisse per potersi finalmente rilassare. E pensare che all'inizio trovava difficili i compiti mensili, ma ora si rendeva conto che quelli a confronto erano barzellette. Ma d'altronde non serviva a nulla lamentarsi se voleva sperare di passare l'anno doveva darci dentro con il maggior impegno possibile. Stava per andare nella sala comune quando, passando davanti una bacheca nel castello, buttò l'occhio e si ricordò dell'esercitazione di volo e babbanologia. Sorrise felice, sarebbe andata senz'altro, infondo Volo le piaceva e in Babbanologia sapeva diverse cose dato che aveva passato i suoi primi undici anni tra i babbani. Andò in sala comune prese pergamena, piuma e mantello e usci alla volta dell'aula di Volo. Entrata nell'aula vide con piacere che alcune delle sue amiche erano gia li. Ormai si incontravano od ogni esercitazione il che era molto piacevole. Guardò il professor Smith e disse:*

    Buongiorno professore.

    * Poi raggiunse le ragazze che stavano intanto chiacchierando e facendo conoscenza in attesa dell'inizio delle lezioni.*

    Ehi ciao ragazze, è sempre un piacere vedervi!

    * Disse sorridendo rivolta ad Elena, Yaz, Sylvia e Serenity che conosceva. poi si rivolse agli altre due studendi dicendo:*

    Ciao anche a voi, non credo di aver avuto il piacere di conoscervi. Io sono Gianna Fields, sono felice di fare la vostra conoscenza.

    * E allungò una mano per stringerla ai due. Infine disse:*

    Chissà oggi cosi ci aspetta. Mi incuriosisce molto questo accoppiamento Volo-Babbanologia.

    @Ciel_Phantomhive, @Percy_Smith,@Piccolo_Rosso,@Sylvia_Turner, @Yasmine_Holmes, @Elena_Apefrizzola,


  • Ciel_Phantomhive

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 186
       
       

    *Mentre Ciel era intenta ad assaporare il gustoso odore proveniente dalla borsa di @Piccolo_Rosso un’altra allieva varcò la soglia dell’aula, così per un attimo si distrò dal buon profumino per scrutare l’ingresso dell’aula. Si presentò una figura dall’aspetto piuttosto normale, forse un po’ altina. Quest’ultima si accinse a salutare con garbo il professore, dopo di che si mise a salutare alcune ragazze presenti nell’aula. Ciel presumeva che fossero quasi tutte amiche là dentro, forse lei e la sua compagna di stanza erano le uniche nuove della scuola ad essersi presentate a quella lezione, ma pensò che forse ben presto anche lei si sarebbe trovata con numerose amicizie all’interno della scuola.
    La nuova arrivata si apprestò a salutare lei e la compagna serpe.*

    Ciao anche a voi, non credo di aver avuto il piacere di conoscervi. Io sono Gianna Fields, sono felice di fare la vostra conoscenza.

    *Beh stava facendo veramente tantissime nuove conoscenze pensò, sperava di riuscire a ricordarsi di tutti, non voleva far scappare nessuno dalla sua memoria.*

    Chissà oggi cosi ci aspetta. Mi incuriosisce molto questo accoppiamento Volo-Babbanologia.

    *Ciel visto che non era riuscita a prendere voce nella conversazione che avveniva nell’altro gruppetto si apprestò a risponderle, voleva esprimere la sua opinione anche lei dopotutto.*

    Hey ciao sono Ciel!
    Beh io penso che sia un metodo per volare completamente celati alla vista dei babbani, ma chissà forse c’è sotto anche dell’altro.


    *L’espressione di Ciel mutò da sorridente a pensierosa, quella era la domanda che si ponevano tutti, chissà quale sarebbe stato l’arcano argomento su cui tutti si scervellavano per riuscire ad indovinare. Il tempo scorreva e la voglia di scoprirlo montava in lei ogni secondo di più, non vedeva proprio l’ora di iniziare, cominciava ad essere piuttosto impaziente.*


    @Ciel_Phantomhive, @Percy_Smith,@Piccolo_Rosso,@Sylvia_Turner, @Yasmine_Holmes, @Elena_Apefrizzola, @Gianna_Fields


  • Serenity_Hunter

    Corvonero
    AUROR

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 2098
       
       

    *Serenity condivideva in pieno la curiosità di Ciel alla lezione imminente, anche se di certo non era paragonabile a quella della Serpeverde essendo la sua prima esercitazione al primo anno. Ricordava bene come qualsiasi aspetto di quel castello, persino il più insignificante, le procurava meraviglia, il tutto amplificato dalla completa ignoranza del mondo magico sino a quel momento. Anche dopo essere trascorso un anno Serenity non si era abituata del tutto ai prodigi che assisteva per via della magia, tra cui i quadri che si muovevano e le lezioni sempre più affascinanti. Sorrise comprensiv pertanto in direzione di Ciel per poi proseguire il discorso con Sylvia, la quale imbarazzata stava giustificando il suo comportamento durante l'esercitazione di Erbologia.*

    No davvero, ho apprezzato di cuore il tuo gesto e sono contenta di poter contare sul tuo aiuto in futuro. Hai detto bene, non ci conosciamo ancora ma sappi che in futuro anche tu potrai fare affidamento su di me, per quanto possa riuscirci. Spero di condividere tante altre esperienze insieme.

    *Sorrise Serenity, sinceramente colpita dalla gentilezza della Tassorosso che ben volentieri si offriva ad aiutare tanto lei quanto ogni singolo studente con cui condivideva le lezioni. Comprese bene perchè il Cappello avesse scelto di smistarla nella Casa giallonera: la sua allegria e la voglia di aiutare chiunque avesse bisogno di una mano erano le principali caratteristiche che Helga Hufflepuff elogiava di più. Ascoltò interessata le ipotesi che Sylvia esponeva, entrambe dubbiose su quale potesse essere il reale argomento della lezione. Anche Ciel si unì al dibattito interessata e Serenity stava per ribattere quando vide Elena entrare nell'aula e avvicinarsi alle tre.*

    Che bello vederti, Elena! Come vedi io, Ciel e Sylvia ne stavamo appunto parlando, ma non siamo arrivate a una conclusione soddisfacente. Siamo in dubbio tra il dover volare senza essere visti oppure le differenze e analogie dei trasporti magici con quelli babbani. Entrambe sembrano plausibili ma non siamo convinte del tutto, in verità.

    *Spiegò Serenity alla compagna di corso, fiduciosa che anche quella volta la mora avrebbe esposto chiaramente una sua idea. Poco dopo ecco giungere un'altra ragazza che sostenne di essere amica di Ciel. Portava con sè un cesto dal profumo invitante, che Serenity addocchiò subito: muffin! Quanto le sarebbe piaciuto gustarne uno, sebbene avesse fatto colazione da nemmeno due ore! Si unì perciò alla frase di benvenuto di Sylvia, salutando con un cenno la sconosciuta.*

    Ciao Piccolo Rosso! Che nome particolare, mai sentito prima. Sono Serenity Hunter e spero che passerai un'esperienza fantastica qui a Hogwarts. Sai che mi stai facendo venire una fame da lupi con quei dolci?

    *Rise la ragazza, additando il cestino sotto di lei. Quell'aroma era troppo invitante per lei, difficile resistere. Fortunatamente l'arrivo di Yasmine, la Serpeverde che spesso aveva incrociato in altre lezioni, e Gianna la barista part time dei Tre Manici di Scopa, la distolse momentaneamente da quel goloso profumo.*

    Yasmine, Gianna, è bello vedervi. A quanto pare siamo tutte curiose di capire cos'hanno in serbo per noi i professori.

    @Percy_Smith, @Ciel_Phantomhive, @Sylvia_Turner, @Elena_Apefrizzola, @Piccolo_Rosso, @Yasmine_Holmes, @Gianna_Fields,


  • Philius_Mcwood

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 291
       
       

    *Philius aveva appena finito di studiare erbologia, quando si mise in cammino verso l'aula di volo, aveva letto l'annuncio in bacheca il giorno prima ed era felice di poter finalmente partecipare a una esercitazione di volo, sperava di poter imparare qualcosa di interessante.
    Era leggermente in ritardo quindi si mise a correre con la borsa a tracolla che gli penzolava sulla spalla e la bacchetta in mano. Non voleva arrivare in ritardo alla prima esercitazione. Appena arrivato entró velocemente e notó imbarazzato che molta gente era già arrivata.*

    Buongiorno professor Smith

    * disse velocemente superandolo e andando a cercare qualcuno che conoscesse. Subito notò un gruppo di ragazze che parlavano tra di loro, alcune delle quali conosceva altre che non aveva mai visto.*

    Ciao ragazze

    * disse rivolto in particolare a Serenity e a Elena, che conosceva conosceva abbastanza bene.*

    Secondo voi cosa faremo oggi ? Ah scusate io mi chiamo Philius McWood e voi ?

    * disse questa volta rivolto agli altri.*


    @Percy_Smith, @Ciel_Phantomhive, @Sylvia_Turner, @Elena_Apefrizzola, @Piccolo_Rosso, @Yasmine_Holmes, @Gianna_Fields


  • Elena_Apefrizzola

    Corvonero Certificato

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 2966
       
       

    @Serenity_Hunter, @Ciel_Phantomhive, e @Sylvia_Turner, avevano salutato Elena con calore e l'avevano resa partecipe delle loro ipotesi sull'esercitazione congiunta di Volo e Babbanologia. La scompigliata Corvonero era completamente d'accordo con loro. Anche altri studenti, si unirono in fretta al gruppo iniziale, tra questi: @Yasmine_Holmes, e @Gianna_Fields, che Elena salutò con un enorme sorriso; @Philius_Mcwood, un giovane Corvonero che Elena aveva avuto il piacere di conoscere nella sala della Torre dei Corvonero; e @Piccolo_Rosso, una giovane serpeverde amica di Ciel.*

    Ciao Virginia... anzi Piccolo Rosso. Che nome particolare! Io sono Elena Apefrizzola, è un piacere conoscerti.

    *Si presentò a quest'ultima la Corvonero. Tutti gli studenti accorsi lì in quella splendida mattinata erano accomunati dalla curiosità per quell'Esercitazione.*

    Qualsiasi sia l'argomento, presto lo scopriremo. Per ora possiamo essere sicuri che i professori hanno saputo risvegliare la curiosità negli studenti delle diverse Casate. Personalmente non vedo l'ora di iniziare!

    *Disse quindi Elena con aria divertita. Era bello ritrovarsi tutti all'aria aperta, nonostante il sole di Novembre non fosse caldo, tutti insieme gli studenti riscaldavano l'atmosfera. Elena guardò il cielo: era perfetto per volare. La Corvonero sognava di entrare nella squadra di Quidditch quell'anno chissà se ci sarebbe riuscita. Si voltò distrattamente verso il professor Smith. Il suo sguardo sembrava vagamente divertito nel vedere così tanti studenti presenti all'esercitazione. era un professore molto giovane ed Elena non dubitava del fatto che avrebbe reso quell'esperienza interessante per tutti, piccoli e grandi.*

    @Percy_Smith, @Serenity_Hunter, @Ciel_Phantomhive, @Sylvia_Turner, @Yasmine_Holmes, @Piccolo_Rosso, @Gianna_Fields, @Philius_Mcwood,



Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo