Hogwarts - 4° Piano
Hogwarts - 4° Piano


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584673
       
       



    Role Aperta da Emily_Banks


  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 36
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    *Era sabato, niente lezioni di sabato mattina, solo riposo e tranquillità, ma non sarebbe andata così per Emily. Si svegliò prima del solito ancora mezza addormentata e con la mente da tutt'altra parte. Stava ancora pensando all'incubo che aveva appena fatto, sembrava così reale. E se fosse reale? Si domandò fra sé Emily. Decise di alzarsi dal letto, e di tenere la mente occupata, lontana dai brutti pensieri. Si vestí silenziosamente per non svegliare le sue compagne di stanza, prese i suoi libri e scese a fare colazione. La Sala Grande era abbastanza vuota, pochi mattinieri come lei, dopotutto era sabato e c'era gente che preferiva riposarsisi; si incamminó verso il suo tavolo praticamente vuoto e mangiò silenziosa due fette di pane e martellata, sorseggiò il suo thè immancabile ad ogni sua colazione e si diresse a passo deciso verso la biblioteca. La borsa era piena di libri e la mani altrettanto, sperava solo di non far cadere tutto come suo solito...la biblioteca era silenziosa non c'era nessuno solo lei e la bibbliotecaria. Si sedette su un tavolo poggió le sue cose sul tavolo, e prese dalla borsa il libro di cura delle creature magiche, "Animali fantastici e dove trovarli ". Cominciò a leggere e a sottolineare le parti importanti, avrebbe studiato per tutta la mattina, fino all'ora di pranzo. *

    Bel sabato mattina...

    *Disse fra sé sbuffando. *



    Ultima modifica di Emily_Banks oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Giuly_Phoenix

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 405
        Giuly_Phoenix
    Grifondoro
       
       

    *Giuly camminava saltellando per i corridoi poco affollati della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts con un libro stretto al petto, dove, cucito sulla divisa, si mostrava fiero lo stemma della casata di Grifondoro. I lunghi capelli azzurri e verdi, che risplendevano ad intermittenza sotto alla pallida luce sole che penetrava dai grandi finestroni, fluttuavano nell'aria ad ogni piccolo balzo, così come la gonna, nera e lunga quasi fino alle ginocchia, che seguiva i movimenti della ragazza senza mai, però, accorciarsi otre ad un paio di centimetri. Quella mattina Giuly si era svegliata molto presto e di ottimo umore, anche se non vi era alcuna ragione, e aveva deciso di non perdere tempo: si era già portata avanti con i compiti e aveva inviato un gufo ai suoi genitori e, come aveva programmato di fare non appena avesse avuto un momento libero, anche a Peter, il suo migliore amico. Le mancava averlo accanto ogni giorno e, più di ogni altra cosa, le dispiaceva che non potesse vedere quanto lei stesse crescendo e imparando, che non potesse dirle quanto fosse orgoglioso di lei, lui che non l'aveva abbandonata impaurito dalla sua diversità, ma che ne era sempre stato affascinato: ci pensava spesso e ogni volta che rispondeva correttamente ad una domanda, ogni volta che riusciva ad ottenere una pozione o a produrre un incantesimo o semplicemente a far ridere qualcuno che era giù di morale, Giuly si voltava a cercare lo sguardo complice di Peter. La ragazza rallentò il passo, immersa nei pensieri, fino a fermarsi quasi del tutto, poi si voltò indietro. Il corridoio era deserto e ci mise un attimo a capire dove si trovasse: Giuly svoltò a destra e si ritrovò davanti alla biblioteca. Non appena ne varcò la soglia, fu investita dal piacevolissimo profumo della carta, uno dei suoi preferiti, tanto che la ragazza si sentì quasi costretta ad inspirare a pieni polmoni. Si incamminò nel corridoio centrale, voltando il capo a destra e sinistra come per cercare qualcosa che neanche Giuly sapeva cosa fosse, quando vide qualcuno. Una ragazza era seduta ad un tavolo china su un libro che, non appena si avvicinò, Giuly riconobbe.*

    "Animali Fantastici e dove trovarli"... Lettura interessante!

    *Disse alla studentessa mostrando il libro che fino ad allora era rimasto nascosto tra le sue braccia: un'edizione differente dello stesso volume che la ragazza stava consultando.*

    Sono Giuly Phoenix, molto piacere!

    *Esclamò tendendo una mano in direzione della studentessa.*

    Mi dispiace di averti interrotta, ma l'argomento mi è piuttosto familiare!

    @Emily_Banks

  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 36
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    Il Diricawl è conoscuito anche dai Babbani che lo chiamano Dodo. Secondo gli studiosi babbani, il Dodo si è estinto nel XVII secolo a causa della sua incapacità di volare...

    *Leggeva Emily mentalmente dal suo libro di cura delle creature magiche, le piaceva come materia certo non era la sua preferita ma era molto interessante studiare e vedere le diverse creature magiche. Era completamente assorta nella sua lettura, che da quando aveva cominciato non aveva staccato gli occhi dal suo libro; e non si accorse che un'altra ragazza era entrata nella biblioteca. *

    "Animali Fantastici e dove trovarli"... Lettura interessante!

    *Disse la ragazza mostrandole il libro che teneva fra le braccia. *

    Si è molto interessante, mi affascina molto studiare questa sezione del mondo magico che spesso viene sottovalutata.

    *Le rispose Emily cordialmente guardando con curiosità il libro della ragazza un'edizione diversa rispetto alla sua. *

    Sono Giuly Phoenix, molto piacere!

    *Esclamò la ragazza tendendo la mano verso la Grifondoro.*

    Ciao Giulia piacere, io sono Emily Banks!

    *Si presentò Emily con lo stesso entusiamo della ragazza, e stringendo delicatamente la sua mano. *

    Mi dispiace di averti interrotta, ma l'argomento mi è piuttosto familiare!

    Non ti preoccupare Giulia, se vuoi puoi sederti qua con me.

    *Disse indicando la sedia davanti a lei, per poi aggiungere. *

    Piace anche a te Cura delle Creature Magiche?

    *Chiesa Emily intrecciando un ciuffetto biondo attorno al dito medio. *


    @Giuly_Phoenix,


  • Angela_Dimaggio

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 728
       
       

    *Angela si alzò di buona lena quella mattina. Dato che era sabato aveva deciso di anticiparsi i molti compiti affidati dal professore di Storia della Magia. Concentrarsi su quella materia era per lei molto difficile e per questo aveva deciso di andare in biblioteca, che il sabato era praticamente vuota. Così avrebbe anche avuto occasione di riportare un libro che aveva preso in prestito dalla biblioteca Il Quidditch attraverso i secoli. Percorse meccanicamente la strada per arrivare alla biblioteca, che ormai per lei era diventata sistematica, passava lì molto tempo infatti per approfondire gli argomenti e cercava nuove letture. I suoi compagni spesso la prendevano scherzosamente in giro perché per quanto ne sapevano lei era l'unica ad aver letto Storia di Hogwarts, un librone che parlava appunto della storia della scuola. Entrò in biblioteca e si sorprese vedendo due ragazze sedute allo stesso tavolo, che stavano chiacchierando.*
    Spero per loro che la responsabile della biblioteca non le veda * pensò lei. La responsabile era una donna davvero inflessibile che appariva improvvisamente al minimo rumore. Secondo lei aveva una specie di radar. Si sedette al tavolo delle due ragazze salutandole distrattamente e aprendo il libro di Trasfigurazione per iniziare i compiti.*

  • Giuly_Phoenix

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 405
        Giuly_Phoenix
    Grifondoro
       
       

    Ciao Giuly piacere, io sono Emily Banks!

    *La ragazza strinse la mano di Giuly, poi la invitò a prendere posto accanto a lei con un cenno della mano.*

    Non ti preoccupare Giuly, se vuoi puoi sederti qua con me.

    Grazie mille!

    *Rispose Giuly sorridendo, appoggiando il suo libro sul tavolo e accomodandosi sulla sedia indicata da Emily.*

    Piace anche a te Cura delle Creature Magiche?

    Sì, è una delle mie materie preferite, la trovo davvero interessante, forse perché ci sono cresciuta...

    *La Grifondoro aprì il libro mostrando alla ragazza una pagina qualsiasi. I fogli vagamente ingialliti dal tempo erano colmi di appunti scritti a mano con una calligrafia molto singolare, di fotografie fissate con delle graffette e di piume colorate attaccate con dello scotch.*

    Mio padre è un magizoologo, questo era il suo libro: me lo regalò il giorno in cui ricevetti la lettera di ammissione di Hogwarts. Sono stata abituata fin da piccola ad amare tutti gli animali e le creature fantastiche e soprattutto a convincerci, quindi per me studiare Cura delle Creature Magiche è una specie di passatempo: mi piace molto scoprire le caratteristiche e le particolarità di ogni specie...

    *Giuly riabbassò lo sguardo sul suo libro aperto. Le pagine che aveva di fronte parlavano della fenice ed erano quelle più ricche di fotografie, appunti, disegni e vecchi fogli di pergamena.*

    La fenice...

    *Lesse ad alta voce la ragazza.*

    Una creatura magica stupenda, la mia preferita in assoluto... D'altronde, è anche il simbolo della mia famiglia, la casata Phoenix! Però, mi affascinano moltissimo anche i draghi!

    *Disse Giuly con entusiasmo. Proprio in quel momento la ragazza udì un rumore di passi che si faceva sempre più nitido e vicino. Sì chinò allora sul suo libro, aspettando di veder comparire la bibliotecaria da dietro lo scaffale. Rimase sorpresa quando vide apparire una ragazza che indossava la divisa di Corvonero e che stringeva a sè il libro di Storia della Magia, quello di Trasfigurazione e "Il Quidditch attraverso i secoli". La studentessa mormorò qualche cosa che Giuly non riuscì a comprendere e si sedette di fronte a lei ed Emily.*

    Ciao!


    *Sussurrò la Grifondoro, facendo attenzione a non alzare la voce per non disturbare le orecchie sensibili della bibliotecaria e la ragazza, che si era già immersa nei suoi compiti, ma sperando contemporaneamente che la sentisse.*

    @Angela_Dimaggio, @Emily_Banks

  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 36
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    *Dopo che Giulia l'ebbe ringraziata si sedette sulla sedia che Emily le ebbe indicato con un cenno della mano, per poi rispondere alla sua precedente domanda, se avesse anche lei interesse per Cura delle Creature Magiche. *

    Sì, è una delle mie materie preferite, la trovo davvero interessante, forse perché ci sono cresciuta...

    *La giovane gridondoro aprì il libro mostrando una pagina qualsiasi, quell'edizione aveva qualcosa di caratteristico e particolare, le pagine erano ingiallite ed erano ricche di appunti scritti a mano, fotografie fissate con graffette e piume attaccate con lo scotch. Emily era completamente affascinata da quel libro, e poteva vedere che la ragazza ci era molto affezionata, con la cura con cui sfogliava le pagine. Emily adorava leggere, adorava sentire il profumo dei libri appena comprati, adorava collezionarli di qualsiasi genere fossero e a casa poteva contare su una grande raccolta, grazie alla biblioteca del padre. Li trattava sempre con molta cura e attenzione, ma nonostante ciò l'affascinavano parecchio i libri usati e personalizzati, con scritte e immagini, come quello di Giulia. *

    Mio padre è un magizoologo, questo era il suo libro: me lo regalò il giorno in cui ricevetti la lettera di ammissione di Hogwarts. Sono stata abituata fin da piccola ad amare tutti gli animali e le creature fantastiche e soprattutto a convincerci, quindi per me studiare Cura delle Creature Magiche è una specie di passatempo: mi piace molto scoprire le caratteristiche e le particolarità di ogni specie...


    *Aggiunse poi la ragazza. Non aveva mai conosciuto nessuno che aveva genitori magizoologi, era un lavoro molto interessante a volte anche rischioso, se si pensava che anche nel mondo magico esistevano creature pericolose. *

    Wow un magizoologo, deve essere fantastico! Insomma avere la possibilità di studiare creature magiche non è mica una roba da poco, deve essere stato molto bello per te crescere insieme a questa passione di tuo padre, ti invidio tanto... comunque è un libro bellissimo e sicuramente prezioso per voi, mi piace moltissimo il modo in cui l'avete utilizzato, con queste immagini e piume... è bellissimo!

    *Rispose Emily sfiorando delicatamente la pagina del libro, vide poi che la ragazza abbassò lo sguardo, che si posò su un'immagine di una bellissima Fenice.*

    La fenice...
    Una creatura magica stupenda, la mia preferita in assoluto... D'altronde, è anche il simbolo della mia famiglia, la casata Phoenix! Però, mi affascinano moltissimo anche i draghi!


    È stupenda la Fenice, mi piacerebbe tanto vederne una un giorno, te invece hai avuto la possibilità? Si concordo i draghi sono molto interessanti, ma preferisco gli unicorni o i lupi mannari.

    *Disse Emily sorridendole, sfogliando il suo libro e mostrando l'immagine di un bellissimo unicorno. Proprio in quel momento sentì dei passi che si facevano sempre più vicini a loro, temendo così che fosse la bibliotecaria venuta a zittirle o nei peggiori dei casi a buttarle fuori dalla biblioteca, si chinó sul libro come Giulia, che evidentemente anche lei aveva udito qualcuno avvicinarsi; così fece finta di leggere sfogliando svogliatamente le pagine. Per loro fortuna non si trattava della severa bibliotecaria, ma di una ragazzina Corvonero che si sedette di fronte a loro. Emily temendo di disturbarla con le sue chiacchiere, le chiese gentilmente. *

    Ciao io sono Emily Banks piacere, se ti disturbiamo diccelo senza problemi che ci spostiamo.

    @Giuly_Phoenix, @Angela_Dimaggio,


  • Angela_Dimaggio

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 728
       
       

    *Angela alzò lo sguardo dai libri salutando le due ragazze*
    Oh ehm...no nessun disturbo non preoccupatevi non è facile riuscire a distrarmi. Quello è animali fantastici e dove trovarli giusto? *disse indicando il libro che @Emily_Banks teneva sul tavolo.*
    [color=blue] Io sono discretamente brava in Cura delle Creature Magiche se vuoi posso darti una mano *disse sorridendo a Emily.Cura delle Creature Magiche era una delle materie più divertenti di Hogwarts, magari fossero state così anche Storia della Magia e Pozioni. La ragazza non le tollerava proprio, la prima perché la trovava terribilmente noiosa e la seconda perché sbagliava sempre qualcosa, le Pozioni non erano proprio il suo forte.In attesa di una risposta cercò di concentrarsi sul tema lungo un metro che dovevano portare per la settimana seguente sulle rivolte dei goblin. Era incredibile come il professore facesse sembrare le più turpe e sanguinarie rivolte dei goblin noiose come una relazione sui fondi di calderone.*

  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 36
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    Oh ehm...no nessun disturbo non preoccupatevi non è facile riuscire a distrarmi. Quello è animali fantastici e dove trovarli giusto? Io sono discretamente brava in Cura delle Creature Magiche se vuoi posso darti una mano

    *Disse la ragazza che non si era ancora presentata alle due Grifondoro, così Emily le sorrise. *

    Si questo è "Animali fantastici e dove trovarli " me l'hanno comprato quest'anno quando ho iniziato il terzo anno qui ad Hogwarts, te invece di che anno sei, non ti ho la vista.

    *E chiuse il libro che fino a qualche momento fa stava leggendo, tenendo comunque il segno con il sito medio. *

    Non mi hai ancora detto come ti chiami...è un segreto?

    *Scherzò Emily, cercando di mettere a proprio agio la ragazzina, e poi aggiunse. *

    Non ti preoccuoare comunque, me la cavo in cura delle creature magiche. Non è necessario che mi aiuto, grazie mille lo stesso. Però se avrò problemi saprò a chi rivolgermi.

    *Facendole un dolce sorriso, era stato molto carino da parte sua offrirsi di aiutarla, nonostante non la conoscesse. Però non aveva problemi in quella materia, nell'ultimo compito aveva preso il massimo dei voti, e ne era molto soddisfatta. *

    @Angela_Dimaggio, @Giuly_Phoenix,




    Ultima modifica di Emily_Banks oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Giuly_Phoenix

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 405
        Giuly_Phoenix
    Grifondoro
       
       

    Ciao io sono Emily Banks piacere, se ti disturbiamo diccelo senza problemi che ci spostiamo.

    *Emily si presentò alla Corvonero, che aveva alzato gli occhi dal libro subito dopo il saluto di Giuly.*

    Oh ehm...no nessun disturbo non preoccupatevi non è facile riuscire a distrarmi. Quello è animali fantastici e dove trovarli giusto? Io sono discretamente brava in Cura delle Creature Magiche se vuoi posso darti una mano

    *La ragazza rispose ai saluti delle due Grifondoro con un tono leggermente esitante, sfumatura che si affievolì sempre più ad ogni sua parola, lasciando posto ad un bellissimo sorriso. Allungò poi il dito verso il libro che Emily teneva aperto davanti a sé.*

    Si questo è "Animali fantastici e dove trovarli " me l'hanno comprato quest'anno quando ho iniziato il terzo anno qui ad Hogwarts, te invece di che anno sei, non ti ho la vista. Non mi hai ancora detto come ti chiami...è un segreto?

    *Emily sorrise e anche Giuly ridacchiò alle sue parole. Mentre le due ragazze parlavano, lei ascoltava interessata accarezzando una delle tante piume colorate che decoravano il suo libro.*

    Non ti preoccuopare comunque, me la cavo in cura delle creature magiche. Non è necessario che mi aiuto, grazie mille lo stesso. Però se avrò problemi saprò a chi rivolgermi.

    *Concluse Emily con un sorriso gentile e fiero allo stesso tempo. Solo allora Giuly si rese conto di non essersi ancora presentata come si deve.*

    Oh, io mi chiamo Giuly Phoenix, molto piacere!

    *Disse perciò sorridendo. La ragazza scandì particolarmente il suo cognome: dopo tanto tempo in cui lo aveva pronunciato con monotonia, ricordare il simbolo della sua famiglia le aveva suscitato un grande orgoglio.*

    Stavamo appunto parlando dele creature fantastiche: mio padre è Magizoologo, quindi anche io sono piuttosto ferrata in materia! Io adoro la fenice, ma sono molto affascinata anche dai draghi, mentre Emily mi stava proprio dicendo che preferisce unicorni e lupi mannari. Tu cosa ne pensi, invece?

    *Giuly era davvero molto curiosa di sentire come avrebbe risposto la ragazza, nonostante non volesse disturbarla dallo studio di Storia della Magia, materia piuttosto impegnativa.*

    @Emily_Banks, @Angela_Dimaggio

  • Angela_Dimaggio

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 728
       
       

    *La ragazza di nome Emily le fece scherzosamente notare che non si era ancora presentata e aggiunse che non aveva bisogno di nessun aiuto.*
    Io sono Angela Dimaggio piacere, appartengo alla casata di Corvonero *disse alla ragazza tendendole la mano. Anche la ragazza che sedeva accanto a Emily si presentò come Giuly Phoenix, strano quel cognome le diceva qualcosa, ma non riusciva a trovare il collegamento. Successivamente le pose una domanda su quale creatura magica le piacesse di più dicendo che lei adorava i draghi e le fenici mentre Emily preferiva gli unicorni e i lupi mannari. Ecco che cosa le faceva ricordare il cognome di Giuly, una fenice!*
    i draghi e i lupi mannari sono senz'altro affascinanti, ma di certo preferirei non trovarmi faccia a faccia con uno di loro. Le fenici sono davvero stupende, rimango sempre colpita dalla loro capacità di rinascere dalle proprie ceneri, In questo periodo però sto trovando interessanti gli Snasi, non so se avete presente cosa sono,la loro specialità è trovare tesori sotterrati e sono molto affettuosi *disse tutto d'un fiato sperando di non sembrare troppo prolissa come al solito.*

  • Hillary_Palmer

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 681
       
       

    *Hillary si svegliò improvvisamente. Controllò l'orologio e si accorse che si era svegliata decisamente prima del previsto. Era Sabato e la giovane Grifondoro sperava di dormire un po' di più del solito, purtroppo era così abituata a svegliarsi presto durante la settimana che anche nel week-end non riusciva a dormire oltre le sette del mattino. Sapendo perfettamente che era inutile provare a riassopirsi, la ragazzina decise di andare a fare colazione.

    Beh, chi dorme non piglia pesci!

    Pensò Hillary prendendo un cucchiaio del suo amato porridge scozzese. Era la sua colazione preferita e lo mangiava quasi tutti i giorni. Ci mise poco a saziarsi e quando ebbe finito decise di lasciare la Sala Grande, quasi del tutto deserta, per recarsi in biblioteca a studiare. Non esultava al pensiero di rimanere tutta la mattina con la testa china sui libri; ma ritagliare il tempo per fare i compiti durante la settimana era difficile quindi era costretta a portarsi avanti nei giorni che, a suo parere, dovevano essere dedicati al relax.
    Per fortuna quella mattina doveva studiare Cura delle Creature Magiche, la sua materia preferita insieme a Difesa Contro le Arti Oscure, e questo rendeva la giovane un po' più serena.
    Appena entrò in biblioteca si guardò intorno sperando di non avvistare la terribile bibliotecaria. Anche se la ragazzina scorgeva solo montagne di libri in file ordinate su scaffali alti fino al soffitto decise comunque di far silenzio, la bibliotecaria poteva sbucare all'improvviso da dietro un angolo rimproverandola perché magari respirava troppo rumorosamente.
    Hillary scorse tre ragazze sedute ad un tavolo a chiacchierare. Decise di avvicinarsi.
    Solo quando si fece più vicina a loro riuscì a riconoscerne una...*

    Ciao Angela! Che bello rivederti!

    *Esclamò senza ricordarsi che era in biblioteca e bisognava fare silenzio. Per fortuna se ne accorse in tempo e continuò rivolta alle altre due, questa volta però a voce più bassa.*

    Ops, speriamo che la bibliotecaria non mi abbia sentito. Io sono Hillary Palmer, Grifondoro.

    *Disse porgendo la mano alle ragazze, anche loro Grifondoro. Hillary le aveva riconosciute di vista, appartenendo alla sua stessa Casa era probabile che le avesse scorte nella Sala Comune, ma non le conosceva ancora.*

    Ah, state studiando Cura delle Creature Magiche!

    *Disse notando i due libri con lo stesso titolo, anche se di edizioni diverse, che le due ragazze tenevano aperti sui banchi: Animali Fantastici e dove trovarli.
    La ragazzina bionda del primo anno adorava quel libro, lo trovava estremamente interessante e molto spesso lo leggeva solo per piacere e non per motivi scolastici.*

    Indovinate cosa devo studiare stamattina!

    *E estrasse la sua copia di Animali Fantastici e dove trovarli dalla borsa.*

    Cura delle Creature Magiche è la mia materia preferita! Adoro gli animali ma in particolare mi piacciono tutti i tipi di drago e i Tuoni Alati.

    *La ragazzina non era molto sicura che le altre sapessero di cosa stava parlando, in effetti quella creatura non era molto conosciuta, quindi decise di descriverla.*

    Sono una specie rara che si trova in America del Nord. Sono enormi uccelli che formano tempeste al solo battito delle loro due paia di ali. Purtroppo non viene detto nulla su di loro qui dentro. *Hillary batté con l'indice sul libro.* Stamattina però devo studiare gli Erumpent!

    *Concluse allegramente. Si rese poi conto che non era il caso di rimanere a parlare lì in piedi.*

    Posso sedermi?

    *Domandò Hillary alle tre compagne indicando una sedia vuota vicino a loro.*

    @Emily_Banks, @Angela_Dimaggio, @Giuly_Phoenix



    Ultima modifica di Hillary_Palmer oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Giuly_Phoenix

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 405
        Giuly_Phoenix
    Grifondoro
       
       

    Io sono Angela Dimaggio piacere, appartengo alla casata di Corvonero.

    *La ragazza seduta di fronte a Giuly si presentò stringendo le mani a lei e a Emily, poi rispose alla domanda che la Grifondoro dai lungi capelli azzurri le aveva posto.*

    I draghi e i lupi mannari sono senz'altro affascinanti, ma di certo preferirei non trovarmi faccia a faccia con uno di loro. Le fenici sono davvero stupende, rimango sempre colpita dalla loro capacità di rinascere dalle proprie ceneri, In questo periodo però sto trovando interessanti gli Snasi, non so se avete presente cosa sono,la loro specialità è trovare tesori sotterrati e sono molto affettuosi 

    *Parlò senza fare neanche una pausa e, quando ebbe finito, sospirò profondamente.*

    Hai proprio ragione Angela: gli snasi sono delle creature molto buffe e dolci, ma anche piuttosto dispettose! Ricordo che, una volta, uno di loro è riuscito a rubare la collana di perle di mia madre: l'ha cercata per giorni e alla fine ha trovato il piccolo snaso intento a frugare nel suo portagioie! Non abbiamo ancora capito come sia arrivato in casa nostra, probabilmente si era infilato nel cappotto di mio padre, che...

    Ciao Angela! Che bello rivederti! 

    *Il racconto di Giuly venne bruscamente interrotto dalla voce squillante di una studentessa, che portò la giovane Grifondoro a voltarsi. La ragazza riconobbe immediatamente la sua con-casata, Hillary Palmer, la sua sorellina, e il suo pensiero venne confermato nel momento in cui la nuova arrivata si presentò.* 

    Ops, speriamo che la bibliotecaria non mi abbia sentito. Io sono Hillary Palmer, Grifondoro. 

    *Detto ciò, la ragazza tese la mano in direzione delle altre studentesse. Giuly la strinse per prima, non sorpresa del fatto che Hillary non l'avesse riconosciuta, poiché le era appena stata assegnata come sorellona e le due non si erano incontrate in quei pochi giorni. Giuly stava per presentarsi a sua volta, ma Hillary attaccò a parlare rapida come un treno: le piaceva già quella ragazza, che, anche se ancora non la conosceva, le sembrò molto simile a se stessa.* 

    Ah, state studiando Cura delle Creature Magiche! Indovinate cosa devo studiare stamattina! 

    *Disse la frizzante Grifondoro mostrando alle sue compagne una copia di "Animali Fantastici e dove trovarli", dopo averla tirata fuori dalla borsa che teneva con sé.* 

    Cura delle Creature Magiche è la mia materia preferita! Adoro gli animali ma in particolare mi piacciono tutti i tipi di drago e i Tuoni Alati. Sono una specie rara che si trova in America del Nord. Sono enormi uccelli che formano tempeste al solo battito delle loro due paia di ali. Purtroppo non viene detto nulla su di loro qui dentro. 

    *Continuò Hillary entusiasta. Giuly conosceva molto bene i Tuoni Alati e anche lei li adorava: li trovava creature estremamente affascinanti, incredibilmente potenti e maestose.* 

    Stamattina però devo studiare gli Erumpent! 

    *Concluse Hillary, che, dopo un attimo di esitazione, indicò la sedia libera accanto ad Angela e domandò:* 

    Posso sedermi? 

    *Giuly capì che quello era il suo momento e si affrettò a presentarsi per prima.*

    Certo Hillary, accomodati pure! Io mi chiamo Giuly Phoenix e anche io sono Grifondoro, nonché tua sorellona dovrebbero già averti spiegato il rapporto tra sorellona e sorelline, giusto? Comunque, anche io amo Cura delle Creature Magiche, che, come per te, è la mia matera preferita insieme ad Incantesimi e concordo con te: i Tuoni Alati sono fantastici ed è un peccato non saperne molto!

    *Disse Giuly parlando tanto velocemente almeno quanto lo era stata prima Hillary e sfoggiando sempre il suo inconfondibile sorriso ampio e bianco.*

    @Hillary_Palmer, @Angela_Dimaggio, @Emily_Banks

  • Angela_Dimaggio

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 728
       
       

    Hai proprio ragione Angela,gli Snasi sono delle creature molto buffe e dolci,ma anche dispettose! Ricordo che,una volta, uno di loro è riuscito a rubare la collana di perle di mia madre: l'ha cercata per giorni e alla fine ha trovato il piccolo Snaso intento a frugare nel suo portagioie! Non abbiamo ancora capito come sia arrivato in casa nostra,probabilmente si era infilato nel cappotto di mio padre,che...
    *Giuly venne interrotta dall'arrivo in biblioteca di @Hillary_Palmer,un'amica di Grifondoro che la salutò allegramente.
    Ah state studiando Cura delle Creature Magiche! Indovinate cosa devo studiare stamattina!
    *disse Hillary tirando fuori dalla borsa la sua copia di Animali Fantastici e dove trovarli e iniziando a lodare i Tuoni Alati,delle creature presenti in America molto rare.
    Successivamente Hillary indugiò sulla sedia accanto a lei e chiese se poteva sedersi.*
    Certo Hillary,studiare insieme è decisamente meglio,gli erumpent sono abbastanza complicati,ma interessanti ,io devo studiare quella noia dei vermicoli
    *disse Angela pensando a quelle creature,che erano praticamente inutili a qualsiasi scopo.*

    @Hillary_Palmer @Giuly_Phoenix
    @Emily_Banks

  • Hillary_Palmer

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 681
       
       

    Certo Hillary, accomodati pure! Io mi chiamo Giuly Phoenix e anche io sono Grifondoro, nonché tua sorellona dovrebbero già averti spiegato il rapporto tra sorellona e sorelline, giusto? Comunque, anche io amo Cura delle Creature Magiche, che, come per te, è la mia matera preferita insieme ad Incantesimi e concordo con te: i Tuoni Alati sono fantastici ed è un peccato non saperne molto!

    *Hillary si imbarazzò un po' mentre ascoltava Giuly. Si era dimenticata che le fosse stata assegnata proprio lei come sorellona. In effetti negli ultimi tempi si dimenticava tutto; ma, pensò Hillary, non era una cosa così strana se consideravi tutti i compiti di cui dovevano preoccuparsi. Hillary stava per aprire bocca quando Angela le disse che, certo, poteva sedersi. L'undicenne occupò il posto vicino all'amica che stava studiando i vermicoli. Le fece un sorriso confortante. Per quanto rispettasse tutte le creature magiche, Hillary non poteva negare che alcune erano decisamente noiose e inutili e i vermicoli erano tra quelle. Diede un ultimo sguardo all'immagine di quella specie di grosso lombrico sul libro della compagna e si girò a guardare la sua sorellona. Rossa in faccia si limitò a fare un sorriso imbarazzato a Giuly e a scusarsi.*

    Scusa! Non ti avevo riconosciuto. Il fatto è che in questo periodo sono assediata di compiti e spesso mi scordo le cose più piacevoli quando devo tenere la mente occupata da date e particolari noiosissimi sulle riunioni della Confederazione Internazionale dei maghi. Sì, *Aggiunse la Grifondoro con un piccolo sbuffo.* non impazzisco per Storia della Magia.

    *Tornò a guardare il libro che teneva in mano. Cura delle Creature Magiche era decisamente più intrigante di Storia della Magia e si sentì grata di non aver dovuto portare "Storia della Magia" in biblioteca quella mattina, anche se un sabato mattina come quello non le andava proprio di studiare nulla.*

    @Angela_Dimaggio, @Giuly_Phoenix, @Emily_Banks


Vai a pagina 1, 2  Successivo