Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584673
       
       



    Role Aperta da Elena_Apefrizzola




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Elena_Apefrizzola

    Corvonero Certificato

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 2966
       
       

    *Nessuno ad Hogwarts si sarebbe mai aspettato una giornata così serena a metà Febbraio. Il giardino era illuminato da una luce magica che sembrava correre allegramente tra i vari archi del cortile.
    La mora Corvonero girava come una pazza sotto il sole, sistemando gli ultimi dettagli per la festa di quel giorno. Una volta che ebbe fatto levitare l'ultimo bouquet con i suoi nastri rosa, tirò un sospiro di sollievo. Guardò il giardino decorato e rimase abbagliata da quella semplice eleganza, accompagnata dalla splendida fioritura dei cespugli di .*




    *Già dalla settimana prima aveva appuntato nelle varie bacheche del castello l’avviso e sperava che l’affluenza a quel pomeriggio non convenzionale fosse alta. Si era prodigata molto affinché tutto fosse perfetto e ci teneva, anche se nemmeno lei sapeva il perché. Dopotutto San Valentino non lo aveva mai festeggiato, nonostante fosse nata a Terni. La città era famosa nel mondo proprio per quel santo martire che credeva nell’Amore, che, pensandoci adesso, la Corvonero immaginava come una versione arcaica di Nick-quasi-senza-testa. Forse era la sua orticaria per il colore rosa e le smancerie che l’allontanavano dalla festività; o più ancora la mancanza di aspettative di alcun genere, per una festa che non aveva mai avuto modo di festeggiare. Molte persone reputavano Elena una ragazza simpatica, un po’ invadente e forse presuntuosa, ma aveva molti amici e sapeva sempre come far sentire bene chi aveva intorno… però ancora non c’era stato nessuno che sapesse leggere ciò che aveva dentro o che se ne interessasse in modo particolare: non era ancora mai arrivata la persona giusta. Quando sarebbe stata l’ora forse l’avrebbe capito.
    Tralasciò velocemente quei pensieri e si avviò verso l’entrata del cortile, dove sarebbe stata tutto il giorno. Per ora si accontentava di aiutare preside e professori ad organizzare quella bella giornata di libertà per gli studenti… *

    ”…e non solo per loro!”

    *Pensò tra se la mora Corvonero che, avendo assistito ai vari preparativi, conosceva l’entusiasmo degli adulti che quella sera avrebbero occupato il palco centrale con una rappresentazione a tema. Non credeva che alcuni di loro potessero essere dei bravi attori, ma sentendoli di sfuggita nelle prove si era dovuta ricredere in fretta.
    Guardò un po’ urtata il banchetto che avrebbe dovuto presiedere. Quei nani erano veramente strani, avrebbe quasi detto disgustosi, con quei costumi da cupido. Eppure sostenevano di aver avuto un enorme successo anni prima, quando un’eccentrico professore di Difesa Contro le Arti Oscure li aveva “ingaggiati”, proprio per S. Valentino, per aiutare gli studenti innamorati a confessare i propri sentimenti.
    Senza indugiare troppo su quella visione inquietante, Elena appese il cartello del servizio fuori dal chiosco.*

    Citazione:


    “MESSAGGI CUPIDO”
    I nostri qualificati corrieri consegneranno messaggi in rima in ogni luogo di Hogwarts, invitando celermente i vostri partner (o amici) alla festa del giorno.
    Approfittate del nostro servizio!
    La POESIA più bella sarà PREMIATA alla fine della serata!
    Soltanto oggi GRATIS per gli studenti di Hogwarts!

    P.s. Ci riserviamo il diritto di sbraitare!


    *Per fortuna Elena doveva soltanto: presiedere i nani; consegnare fogli, piume e inchiostri magici agli studenti interessati; appuntare le poesie più belle per il premio di fine serata e consigliare qualche rima a chi ne avesse avuto bisogno. Alcuni studenti stavano già arrivando e la Corvonero aspettò trepidante l’inizio della festa. Salutò velocemente chi conosceva, correndo tra uno studente e l'altro per consegnare piuma, carta e inchiostro e coordinando i nani in partenza.*



    OT
    BENVENUTI ALLA FESTA DI SAN VALENTINO!
    La role è ufficialmente iniziata!
    Approfittate di quest’opportunità per dichiarare il vostro amore o per fare uno scherzo ad un vostro amico!
    Narrate l’arrivo alla festa dove potrete scrivere l’invito, rigorosamente sotto forma poetica; oppure di come vi è stato recapitato il messaggio dal nano.
    Alla fine della Role saranno premiati le poesie-invito più belle e la narrazione più particolare dell’arrivo della missiva.
    In quest’ultimo caso, ricordatevi che il messaggio può raggiungere il destinatario in qualsiasi luogo di Hogwarts e che i nani sono assolutamente imprevedibili.
    Buon divertimento!


    @Nemesi_Roden, @Irene_Rimus, @Lorenzo_Regina, @Lindy_Calen, @Lisa_Turpin, @Geneviev_Windesoul, @Alaska_Diangelo, @Tomas_Payne, @Federica_Montgomery, @Evelyn_Deluca, @Marlenne_Jhonson, @Francesco_Pioppi, @Mister_Voldy, @Emma_Maggi, @Elisabeth_Morris, @Gordon_Freeman, @Mary_Bianco, @Alexandra_Duval, @Eryen_Electr, @Piccolo_Rosso, @Ciel_Phantomhive, @Emily_Strange, @Eleonor_Edge, @Axel_Buster, @Sophie_Buchanan, @Vanessa_Torton, @Angelo_Donzella, @Phil_Lancaster, @Joey_Puma, @Nymeria_Lbennet, @Alex_Merlin, @Gama_Clark, @Lydia_Pierce, @Aurelie_Dobois, @Allison_Argent, @Emma_Argent, @Nada_Ross, @Gabrielle_Delacour, @Felitsiya_Varadi, @Nikita_Wellington, @Annabeth_Carstairs, @Entropia_Fabbri, @Sara_Lively, @Ryan_Cullen, @Sofia_Alighieri, @Jade_Roberts, @Yasmine_Holmes, @Nathalie_Fournier, @Rose_Horan, @Sarah_Pressley, @Tobias_Edison, @Beatris_Prior, @Chiharu_Suzuya, @Marta_Bonanni, @Emma_Snow, @Hayley_Emerson, @Charlotte_Cavery, @Annabeth_Lightwood, @Crystal_Hopstader, @Ailey_Killian, @Nova_Starling, @Fairy_Shine, @Ellen_Caulfield, @Alexia_Dixon, @Simons_Dowson, @Keith_Connington, @Alayra_Skulter, @Rachel_Clinth, @Sofia_Rickman, @Bisy_Owen, @Jessamine_Young, @Gabriexz_Demon, @Lara_Stinat, @Thalia_Articsson, @Ludwig_Beilschmidt, @Miriale_Regus, @Cristine_Cullen, @Allison_Smith, @Given_Stan, @Samantha_Collen, @Adina_Lastrenge, @Achilles_Davids, @Malcolm_Breakhearts, @Phoebe_Tonkin, @Siria_Smith, @Nathan_Dormer, @Halinor_Gaunt, @Liam_Lloyd, @Michelle_Hodny, @Tessa_Herondale, @Oscar_Scorpius, @Percival_Clever, @Emanuel_Pinto, @Layla_Lewis, @Gaia_Smith, @Kaylee_Blankenheim, @Linda_Stuart, @Phedre_Nuit, @Laura_Rubino, @Aleksej_Zaytsev, @Amanda_Roger, @Emery_Bates, @Alexia_Fenice, @Luanna_Perez, @Bethany_Priscott, @Federica_Bordoni, @Alessia_Esposito, @Jessica_Random, @Daenerys_Martin, @Alexander_Moran, @Sophia_Hale, @Cornelius_Strange, @Martolds_Disti, @Saadet_Mutisovska, @Leticia_Valdez, @Lexa_Lively, @Gerard_Baker, @Andrea_Thompson, @Benjamin_Lasnier, @Lilith_Jackson, @Diana_Greens, @Berenice_Greenblood, @Cheryl_Johnson, @Elena_Dambrosio, @Siadora_Sunlight, @Emma_Stone, @Elisa_Dreamer, @Julie_Steals, @Alexis_Morgan, @Echo_Daydreaming, @Arwen_Dynastar, @Kira_Darkblood, @Emily_Beards, @Elisabeth_Whitenight, @Benjamin_Burton, @Salvo_Bryant, @Eltanin_Dream, @Emma_Swan, @Stella_Hanson, @Percy_Smith, @Thalita_Revenger, @Pintus_Defentis, @Daphne_Scintille, @Loki_Laufeyson, @Moony_Lune, @Electra_Chalmers, @Versus_Zero, @Alysha_Sullivan, @Rastaban_Noovle, @Erin_Hawkins, @Alhena_Devon, @Dahlia_Hammond, @Orelei_Strongale, @Eltanin_Avonhale, @Anhoa_Wood, @Hope_Freeman, @Atram_Newty, @Alberto_Cagnazzo, @Giulia_Cocco, @Flox_Pollimon, @Elynia_Fire, @Elena_Night, @Daniel_Blagdon, @Lucrezia_Greenway, @Linn_Rides, @Miriam_Rainboring, @Ariel_Brookling, @Jades_Jeffersons, @Lalisa_Collins, @Cristiana_Biondi, @Ophelia_Mccarthy, @Antonella_Catucci, @Emma_Green, @Valentine_Evers, @Valentine_Stark, @Shadow_Clare, @Anastasia_Rossi, @Marcus_Rine, @Juliet_Love, @Muna_Basil, @Olympe_Holmes, @Alexander_Bradford, @Simon_Walker, @Melissa_Johnson, @Giada_Finco, @Cassie_Robets, @Emily_Green, @Aaron_Blade, @Angela_Stone, @Victoria_Watson, @Angela_Aleotti, @Emily_Banks, @Julian_Kedives, @Tris_Roth, @Hillary_Palmer, @Anna_Padronus, @Mirtylla_Malcontenta, @Katniss_Grace, @Elizabeth_Peverell, @Karina_Diprospero, @Alex_Longer, @Charlotte_Sheeran, @Arianna_Wizz, @Alba_Conte, @Micaela_Miller, @Alexandra_Sterling, @Amalia_Gasai, @Helena_Rosegold, @Annabeth_Chase, @Beatrice_Tomlinson, @Ginevra_Walkeers, @Alessandra_Lightwood, @Ginevra_Whiterose, @Aliii_Sunset, @Bella_Hermaioni, @Margot_Spigelman, @Norma_Channing, @Emily_Swan, @Alan_Dado, @Greta_Moony, @Carmen_Stelletti, @Gianna_Fields, @Luthien_Mucciante, @Anna_Mills, @Clary_Shadow, @Jane_Daisy, @Gwen_Whites, @Silvia_Poli, @Francio_Grande, @Crafter_Ofon, @Marina_Lightwood, @Cailas_Cailas, @Karma_Snow, @Purple_Rose, @Giuly_Phoenix, @Muriel_Richards, @Lumos_Glow, @Daniela_Grimaldi, @Moni_Motter, @Alison_Blake, @Astrid_Rovervuld, @Lyon_Creed, @Danilo_Platania, @Sara_Ferretti, @Francesco_Savini, @Chris_Blanchard, @Kristal_Thratchet, @Lina_Lefey, @Elena_Gilbertt, @Michael_Ramon, @Giada_Livelove, @Paola_Candeo, @Lorelay_Turner, @Martina_Always, @Elison_Parusso, @Frederick_Johnson, @Edyr_Mcgillen, @Stefano_Abbonizio, @Julia_Raspell, @Helaine_Stark, @Daimhin_Connor, @Sara_Snowchild, @Havana_Night, @Peeta_Melark, @Erylin_Sardothien, @Allie_Shepard, @Hellen_Tatts, @Mirko_Bernoldi, @Anas_Taoufik, @Blake_Wood, @Elisa_Battaglia, @Daniel_Fieldford, @Matteo_Abbagnano, @Terry_Scalliver, @Bella_Swan, @Nancy_Obrian, @Myrcella_Snow, @Herry_Sinilabus, @Derek_Santo, @Emma_Odonoghue, @Akab_Lisery, @Andy_Rodriguez, @Millie_Foster, @Davide_Acquaviva, @Andy_Camel, @Elej_Peters, @Serk_Ventorosso, @Percy_Raspell, @Nina_Lila, @Alyson_Eran, @Annelucille_Belardon, @Alexander_Wayland, @Drake_Darkus, @Luthien_Semper, @Franck_Fletcher, @Roman_Godfrey, @Ebbony_Firewind, @Alicya_Glover, @Balthazar_Blake, @Loren_Tuster, @Helen_Everdeen, @Giuseppe_Morleo, @July_Fair, @Charlotte_Magic, @Gwen_Snow, @Raymond_Velcoro, @Humphrey_Flame, @Nina_Dobrev, @Emanuela_Jackson, @Laila_Moods, @Arianna_Lupari, @Katherine_Piper, @Valentina_Russelli, @Julia_Vector, @Francy_Scalliver, @Chiara_Serra, @Heather_Hammond, @Mariapia_Tufano, @Sarah_Grant, @Ilaria_Trelawney, @Jack_Campanella, @Rose_Halliwell, @Savannah_Ravencandle, @Giorg_Clunei, @Eleonora_Zangara, @Lilly_William, @Fabiola_Cantervilles, @Michele_Conversano, @Mitzi_Ramacciotti, @Valery_Mustard, @Adelide_Holmes, @Arya_Mclush, @Annabeth_Swann, @Fabri_Jhorktromm, @Vicky_Meow, @Giulia_Bergeon, @Frensis_Vliet, @Angela_Dimaggio, @Ossidia_Welty, @Kelsie_Mcgregor, @Penelope_Takenouchi, @Freyja_Moonlight, @Idril_Narmolanya, @Nathaniel_Everwood, @Edmund_Krakenford, @Esse_Cubed, @Anele_Orgen, @Ezra_Addenbrooke, @Serenity_Hunter, @Marco_Soriano, @Keira_Swan, @Vall_Green, @Elanor_Weiss, @Anna_Bluemark, @Chiara_Smith, @Lucrezia_Innocenti, @Penelope_Lockwood, @Emily_Finch, @Andres_Lannister, @Sybil_Astralyn, @Giulio_Damico, @Zena_Lambert, @Ginevra_Watson, @Helia_Golly, @Giulia_Mazzuchelli, @Valentina_Zampini, @Miranda_Doro, @Giorgia_Giogip, @Daiana_Rosteghin, @Francesca_Farci, @Pauline_Roux, @Cecilia_Grassi, @Virginia_Moore, @Mira_Midwinter, @Kathryn_Thompson, @Zelda_Foster, @Rika_White, @Jenny_Eledhwen, @Martina_Hemmings, @Noemi_Temarys, @Aibell_Lancster, @Merliah_Moon, @Crystal_Angelo, @Valentine_Edvige, @Aria_Criss, @Yuki_Johnson, @Katie_Flame, @Stefano_Malandrino, @Annie_Odair, @Claire_Hill, @Margareth_Ward, @Sari_Scott, @Heine_Ruhe, @Matt_Cataldo, @Chanel_Delacoix, @Martina_Airoldi, @Nihal_Saddwhol, @Lauren_Sangster, @Colin_Brooks, @Alexander_Flinder, @Laura_Edwige, @Ella_Miller, @Anastasia_Mikaelson, @Mattew_Hudson, @Corvina_Tonky, @Clarissa_Morgenstern, @Joony_Pince, @Irma_Ragwick, @Caroline_Johnson, @Caterina_Migoni, @Agnes_Walker, @Heloise_Keats, @Gabry_Esca, @Simon_Gregorovich, @Beitris_Scott, @Agatha_Halliwell, @Arnold_Cornish, @Jack_Turbin, @Francesca_Schiano, @Julia_Tocci, @Grethcen_Reed, @Elinor_Smith, @Alexis_Thompson, @Alexis_White, @Nathan_Peer, @Katherine_Canon, @Simone_Rozzi, @Austin_Wood, @Aiko_Sakura, @Selena_Lightwood, @Psyche_Terzis, @Jason_Master, @Nikolaj_Carty, @Katy_Holstrome, @Valios_Fireye, @Alhena_Wasat, @Blake_Mooney, @Katrin_Hopkirk, @Sarah_Wheeler, @Julie_Clowers, @Arya_Magic, @Abigayle_Cutkelvin, @Liche_Dilia, @Cecile_Caerphilly, @Emma_Gilmore, @Selene_Moonlee, @Lella_Campax, @Lucilla_Pupillo, @Beatrix_Corti, @Sarah_Frost, @Merope_Mcsteven, @Veronica_Bernardi, @Avril_Leviosa, @Alannah_Johnson, @Cassian_Wilfred, @Cassian_Wilfred, @Salvator_Patronum, @Ariana_Harrison, @Cielo_Rain, @Ange_Serendipity, @Shireen_Firewet, @Philius_Mcwood, @Faye_Grent, @Nightingale_Darkrose, @Phoebe_Poorbridge, @Drusilla_Dunne, @Hannah_Ives, @Lunette_Grange, @Jacob_Leryal, @Near_River, @Alex_Moonlight, @Errol_Butterbeer, @Elle_Lawliet, @Nathan_Shaw, @Sarah_Dellavalle, @Roxie_Snow, @Athena_Windsor, @Alessia_Hopkirk, @Guinevre_Oldman, @Rossella_Calabrese, @Samantha_Launium, @Moni_Lovin, @Axel_Frost, @Cameron_Ross, @Meredith_Johnson, @Genesis_Rhapsodos, @Elizabeta_Kirkland, @Sage_Lovengood, @Eleonora_Roma, @Doreen_Alcarin, @Alice_Johnson, @Zelif_Furetlunix, @Josephine_Wood, @Mihos_Renny, @Catherine_Balm, @Avery_Salwen, @Ally_Williams, @Francesca_Petroccia, @Ginevre_Mclintyre, @Silvia_Maga, @Addie_Nikolaj, @Petro_Otyan, @Kimmy_Schmidt, @Cilla_Pillo, @Eren_Frost, @Bermione_Miger, @Alessia_Errante, @Amaljia_Underhill, @Leonard_Rainsworth, @Ashton_Mitchell, @Nadia_Moonlight, @Helena_Tudor, @Ayumu_Haibara, @Emma_Lloyd, @Nihal_Argent, @Edith_Knight, @Elis_Fray, @Cristina_Fairchild, @Rhune_Shane, @Elen_Snow, @Lili_Moon, @Gaia_Spring, @Alyssa_Jhonson, @Alessia_Gooding, @Maila_Moncelli, @Bennarella_Turner, @Alicia_Deneb, @Rosalie_Baby, @Leyla_Ross, @Ginevra_Diraimono, @Ruby_Dixon, @Miranda_Denbrough, @Aaron_Murray, @Violet_Clarke, @Eilise_Mannefort, @Micheal_Lane, @Stella_Power, @Imma_Sapo, @Alice_Lancaster, @Cecilia_Fiorini, @Vincenza_Dream, @Annabel_Calegon, @Sophie_Bozz, @Antares_Angler, @Randall_Kristansen, @Agnese_Galvani, @Jessica_Cerbone, @Savio_Gjini, @Elisabeth_Estrend, @Cora_Luelin, @Alexandra_Hurst, @Emiliya_Palvin, @Victor_Mogart, @Jean_Demetriuos, @Sole_Young, @Emma_Lovesix, @Icah_Morrison, @Katrin_Richards, @Faith_Veranderingen, @Alessia_Olimpia, @Sanjin_Rosabianca, @Rose_Hataway, @Victor_Assereti, @Astrid_Lastrange, @Jacky_Mcdoil, @Sissi_Herondale, @Lucia_Elmi, @Jack_Blaster, @Autumn_Wright, @Nyaa_Amortia, @Thorbin_Clift, @Vittoria_Baston, @Aleck_Barrymore, @Caitlin_Mills, @Toma_Murray, @Cara_Duncan, @Caterina_Vargas, @Rose_Iparis, @Gaie_Hunt, @Zoey_Watson, @Vincent_Carter, @Nicole_Davis, @Tris_Bane, @Charlotte_Dawson, @Devi_Adams, @Heles_Cooper, @Micky_Handwrite, @Natalie_Leroy, @Charlotte_Watson, @Luke_Blue, @Christian_Coulson, @Kristi_Harridan, @Samantha_Stella, @John_Harrison, @Fabio_Lenti, @Alessia_Weagood, @Martina_Waldorf, @Ailis_Tyre, @Caroline_Vanhorn, @Emily_Gryfols, @Niky_Rosewood, @Damon_Light, @Martina_Marricris, @Michele_Lentini, @Lorence_Eminwey, @Bianca_Giac, @Ivet_Jackson, @Rose_Arway, @Cinthia_Manavella, @Sidney_Jones, @Gwendaline_Celtic, @Nicole_Nala, @Claire_Biovero, @Lauren_Mcnight, @Ella_Moore, @Mila_Wurts, @Gandalf_Derweiss, @Xfuhtr_Cfscf, @Addison_Chase, @Elizabeth_Owel, @Denis_Labradius, @Charlie_Watson, @Leanne_Brennan, @Christopher_Mason, @Alice_Brainlights, @Gwenelizabeth_Walsh, @Celine_Randall, @Elizabeth_Briel, @Loony_Sparrow, @Ernesto_Ermengard, @Kevin_Finnigan, @Ginevra_Love, @Lucieannette_Orafer, @Arianna_Sparks, @Matty_Heyman, @Cleopatra_Iris, @Miasev_Sevins, @Lotus_Sullivan, @Pierre_Locomotor, @Anna_Grindelwaldes, @Giorgia_Bosoni, @Mirtilla_Alwayshappy, @Mortious_Vonstrauss, @Morga_Reddick, @Azzurra_Mclean, @Sarah_Diggory, @Sylvia_Turner, @Beatrice_Capotorto, @Julian_Summers, @Gianluca_Alias, @Gianluca_Alias, @Gianluca_Alias, @Gianluca_Alias, @Gianluca_Alias,




    Ultima modifica di Elena_Apefrizzola oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Anastasia_Gray

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 165
       
       

    (Platano Picchiatore)
    *Anastasia era solita passeggiare intorno ad Hogwarts ma mai si sarebbe
    aspettata di ritrovarsi davanti al Platano Picchiatore. La giovane maga
    sussultò quando si rese conto dell'albero che le si trovava davanti stava
    muovendo minacciosamente i rami verso di lei. La piccola attese e
    d'improvviso sulla cima dell'albero comparve un nano vestito con un tutù
    color rosa pesca. La giovane Grifona scoppiò a ridere indirizzando uno
    sguardo curioso all'essere. Anastasia però non si accorse che il Platano
    Picchiatore aveva indirizzato verso di lei uno dei possenti rami. In un
    attimo la povera ragazzina si ritrovò gambe all'aria e con un forte mal di
    testa accompagnati dalla risatina del nano.*

    (Infermeria)
    *La giovane maga si rese conto di trovarsi in uno dei letti l'infermeria,
    uno dei suoi fratelli la guardava preoccupato mentre la sorella si limava
    le unghie indifferente. Anastasia guardò truce la Serpeverde e si lasciò
    cadere sul cuscino, notando però con stupore che vi ci era appoggiata
    una lettera. Era un manifesto riguardante San Valentino. Glielo aveva
    lasciato il nano.*

    “Stupido nano da giardino!"

    *pensò la giovane Grifona alzando lo sguardo al soffitto. Tutto ad
    un tratto gli occhi le luccicarono.*

    Ei nano! Mi servi!

    *urlò la piccola mentre il fratello la guardava divertito. D'improvviso
    un nano comparve davanti alla ragazzina che sussultò per lo spavento.
    Esso fece un inchino e guardò Anastasia in attesa di ricevere una lettera.*

    Ascolta. Questa lettera dovrai darla al primo studente che passerà vicino
    al Platano Picchiatore, ok?

    *disse con autorità la giovane strega. La lettera riportava:
    Quando gli innamorati si guardano negli occhi,
    i bambini , innocenti, giocano
    e guardano verso il giardino additando la mamma
    e il papà.
    I solitari sorridono pensando a nuove possibilità
    che la vita deve ancora offrigli, purtroppo.
    Se tu ti senti unico e diverso vieni alla festa degli innamorati
    e dimostra chi sei veramente.
    Sii creativo. Sii unico.

    Sinceramente,
    Anonima Grifona dal vestito rosso e gli occhi nocciola.*

    Anastasia sorrise verso il nano che scompari in fretta. Chi avrebbe
    ricevuto la sua lettera?*

    (Sala Grande)
    *Il vociare degli studenti non permetteva ad Anastasia di parlare
    tranquillamente con i suoi fratelli. Ella si alzò andando a sbattere
    contro alcuni studenti ma non ci fece caso e sparì tra i corridoi.*

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 300697
       
       

    *Il sole splendeva alto in cielo quel pomeriggio di quasi metà Febbraio. Nonostante fosse sabato il castello era tutto un brulicare di studenti che passeggiavano per i corridoi raggiungendo le loro destinazioni.
    Molti di loro erano studenti del quinto o settimo anno intenti a dirigersi in Biblioteca per ripassare le varie materie in vista degli importanti esami di fine anno che li attendevano.
    Charlotte MIlls però non era una di loro, lei passeggiava per i corridoi con un'altra destinazione in mente: il giardino della scuola.


    Non era mai stata una grande sostenitrice di quella strana festività per coppiette, neanche da adolescente, ma quel giorno chissà come mai aveva deciso di dare la sua disponibilità ai vari Prefetti e agli altri Responsabili di casata per presenziare alla "festa" e alle sue attività che erano state organizzate per quella giornata.*

    Buonasera signorina Apefrizzola.

    *Disse la professoressa MIlls salutando il prefetto di Corvonero.
    Conosceva Elena da qualche anno, frequentava spesso la sua aula nei sotterranei ed era davvero una studentessa modello.. forse la più brava e diligente del suo anno.
    l'ex Serpeverde si guardò attorno, e fu li che vide un piccolo chiosco dove una grande pergamena recitava "Messaggi Cupido".


    La sua espressione non esprimeva nulla di buono, ma i messaggi cupido non li aveva mai sopportati. Ne aveva usufruito davvero molti anni prima, ma senza un buon risultato. Insomma: si era messa in ridicolo e basta, da quella volta aveva evitato di affidare un messaggio romantico ad un nano in pannolino.*

    @Elena_Apefrizzola, @Samus_Ferrerus, @Elena_Gilbert, @Dramione_Weasotter, @Orelei_Strongale, @Thalita_Revenger, @Elena_Salvatore, @Percy_Smith, @Elena_Dambrosio, @Benjamin_Lasnier, @Michelle_Hodny, @Cornelius_Strange, @Sophia_Hale, @Daenerys_Martin, @Kaylee_Blankenheim, @Percival_Clever, @Emanuel_Pinto, @Oscar_Scorpius, @Tessa_Herondale, @Nathan_Dormer, @Achilles_Davids, @Malcolm_Breakhearts, @Liam_Lloyd, @Adina_Lastrenge, @Samantha_Collen, @Allison_Smith, @Given_Stan, @Cristine_Cullen, @Siria_Smith, @Ludwig_Beilschmidt, @Miriale_Regus, @Lara_Stinat, @Jessamine_Young, @Gabriexz_Demon, @Bisi_Owen, @Sofia_Rickman, @Iris_Lavoone, @Rachel_Clint, @Alayra_Skulter, @Keith_Connington, @Simons_Dowson, @Alexia_Dixon, @Ellen_Caulfield, @Nova_Starling, @Ailey_Killian, @Crystal_Hopstader, @Emma_Snow, @Hayley_Emerson, @Charlotte_Cavery, @Annabeth_Lightwood, @Phedre_Nuit, @Marta_Bonanni, @Chiharu_Suzuya, @Tobias_Edison, @Beatris_Prior, @Nathalie_Fournier, @Yasmine_Oropherion, @Jade_Roberts, @Sofia_Alighieri, @Sarah_Pressley, @Entropia_Fabbri, @Sara_Lively, @Ryan_Cullen, @Alex_Merlin, @Gama_Clark, @Lydia_Pierce, @Aurelie_Dobois, @Allison_Argent, @Emma_Argent, @Nada_Ross, @Gabrielle_Delacour, @Felitsiya_Varadi, @Nikita_Wellington,@Sophie_Buchanan, @Vanessa_Torton,@Emma_Maggi, @Elisabeth_Morris, @Gordon_Freeman, @Mary_Bianco, @Alexandra_Duval, @Eryen_Electr, @Piccolo_Rosso, @Ciel_Phantomhive, @Emily_Strange, @Eleonor_Edge, @Axel_Buster, @Angelo_Donzella, @Phil_Lancaster, @Joey_Puma, @Nymeria_Lbennet, @Annabeth_Carstairs,@Francesco_Pioppi, @Mister_Voldy, @Marlenne_Jhonson, @Evelyn_Deluca, @Tomas_Payne, @Federica_Montgomery, @Alaska_Diangelo, @Lindy_Calen, @Lisa_Turpin, @Geneviev_Windesoul, @Lorenzo_Regina,


  • Dragonis_Witch

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 7
    Galeoni: 4997
       
       

    *Dragonis era sparita per un po' di tempo da Hogwarts, la mancanza del nonno era stata improvvisa e inaspettata quindi era dovuta partire per l'Italia e si era dovuta occupare lei di molte cose burocratiche, aveva preferito prendersi una pausa dal mondo magico, ma era giunto il momento di tornare e aveva scelto quella festa che per lei, una volta, significava molto, aveva parlato con la preside che l'aveva reinserita nel suo ruolo di Caposcuola, rendendola davvero molto felice, anche se, in cuor suo, sapeva di non meritarlo, ma quella volta decise di portare avanti il suo lavoro in maniera determinata e si era buttata a capofitto sulle attività organizzate dagli altri suoi colleghi*

    Bene ragazzi vi vedo poco motivati, avete paura di fare una figura poco carina con la persona che vi piace? Non vi preoccupate perché non succederà, ve lo garantisco, e poi non volete ricevere anche voi un bel premio? Non ve ne pentirete, ve lo garantiamo

    *Disse la giovane bionda con il sorriso sul volto, ma una leggera malinconia nel cuore*

    @Elena_Apefrizzola, a, @Samus_Ferrerus, @Elena_Gilbert, @Dramione_Weasotter, @Orelei_Strongale, @Thalita_Revenger, @Elena_Salvatore, @Percy_Smith, @Elena_Dambrosio, @Benjamin_Lasnier, @Michelle_Hodny, @Cornelius_Strange, @Sophia_Hale, @Daenerys_Martin, @Kaylee_Blankenheim, @Percival_Clever, @Emanuel_Pinto, @Oscar_Scorpius, @Tessa_Herondale, @Nathan_Dormer, @Achilles_Davids, @Malcolm_Breakhearts, @Liam_Lloyd, @Adina_Lastrenge, @Samantha_Collen, @Allison_Smith, @Given_Stan, @Cristine_Cullen, @Siria_Smith, @Ludwig_Beilschmidt, @Miriale_Regus, @Lara_Stinat, @Jessamine_Young, @Gabriexz_Demon, @Bisi_Owen, @Sofia_Rickman, @Iris_Lavoone, @Rachel_Clint, @Alayra_Skulter, @Keith_Connington, @Simons_Dowson, @Alexia_Dixon, @Ellen_Caulfield, @Nova_Starling, @Ailey_Killian, @Crystal_Hopstader, @Emma_Snow, @Hayley_Emerson, @Charlotte_Cavery, @Annabeth_Lightwood, @Phedre_Nuit, @Marta_Bonanni, @Chiharu_Suzuya, @Tobias_Edison, @Beatris_Prior, @Nathalie_Fournier, @Yasmine_Oropherion, @Jade_Roberts, @Sofia_Alighieri, @Sarah_Pressley, @Entropia_Fabbri, @Sara_Lively, @Ryan_Cullen, @Alex_Merlin, @Gama_Clark, @Lydia_Pierce, @Aurelie_Dobois, @Allison_Argent, @Emma_Argent, @Nada_Ross, @Gabrielle_Delacour, @Felitsiya_Varadi, @Nikita_Wellington,@Sophie_Buchanan, @Vanessa_Torton,@Emma_Maggi, @Elisabeth_Morris, @Gordon_Freeman, @Mary_Bianco, @Alexandra_Duval, @Eryen_Electr, @Piccolo_Rosso, @Ciel_Phantomhive, @Emily_Strange, @Eleonor_Edge, @Axel_Buster, @Angelo_Donzella, @Phil_Lancaster, @Joey_Puma, @Nymeria_Lbennet, @Annabeth_Carstairs,@Francesco_Pioppi, @Mister_Voldy, @Marlenne_Jhonson, @Evelyn_Deluca, @Tomas_Payne, @Federica_Montgomery, @Alaska_Diangelo, @Lindy_Calen, @Lisa_Turpin, @Geneviev_Windesoul, @Lorenzo_Regina, @Marcus_Largh, @Claire_Biovero, @Sylvia_Turner, @Lavinia_Grent


  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    AUROR

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 457
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    *Marcus si trovava nella sala comune di Tassorosso alle prese con una cravatta e un nodo impossibile a tenere a bada. Il prefetto di Tassorosso non era proprio tipo da cravatta, ma ne era obbligato dato che faceva parte della divisa di tutti i giorni.*

    Maledettissima Tosca

    *Pensava ogni volta che il nodo che cercava di creare non gli veniva correttamente.
    Solo al quarto tentativo riuscì a creare qualcosa di decente visibilmente. Fu così che indossò anche il maglione grigio-scuro, e si avviò verso il Giardino del castello, dove sapeva che si sarebbe tenuta la festa in onore di S.Valentino. Marcus non era un grande frequentatore di feste, in particolare di quelle non canoniche, ma l'idea dei "messaggi cupido" della quale gli aveva raccontato Dragonis era davvero curiosa e simpatica.*

    Buongiorno!

    *Disse salutando Elena, uno dei prefetto di Corvonero, e Dragonis che aveva incontrato proprio quel giorno a pranzo. Tra di loro c'era anche la professoressa MIlls, ma dalla sua espressione in volto non sembrava molto entusiasta di trovarsi li.
    Scambiò qualche parola con loro e poi si avvicinò al chiosco dove poteva trovare piume d'oca e pergamene.
    Appena intinse la punta della piuma d'oca nell'inchiostro a sua disposizione pensò ad una sorta di poesia per colei alla quale era indirizzato il bigliettino.
    Ci pensò tanto.. Non era bravo con le parole, non era bravo neanche con i fatti, insomma: era un adolescente strano quel Marcus Largh.
    Fu solo dopo un paio di minuti che qualcosa iniziò a balenargli nella mente. Forse era troppo smieloso, ma erano le prime belle parole che gli venivano in mente da poter scrivere su una pergamena ingiallita.*

    Citazione:
    E' che sto morendo dalla voglia di guardarti negli occhi.
    E' che anche quando non ci sei mi giro a cercarti
    E' che con te vedo belli anche i miei sbagli
    Resistiamo
    Esistiamo
    Esitiamo
    E si, ti amo.


    Quello era il suo bigliettino.
    Lo rischiuse a forma di origami e lo porse al nano estremamente ridicolo.*

    Mi raccomando, deve arrivare a destinazione

    *Fu così che il nano si avviò alla ricerca della Tassorosso di nome Sylvia, che Marcus conosceva da ormai moltissimo tempo.
    Non aveva firmato il biglietto perché gli sembrava superfluo, dopotutto Sylvia avrebbe subito capito che si trattava di lui... O almeno lo sperava.
    Alla fine della pergamena c'era anche un post scrittum dove invitava la ragazza in giardino. Da li a poco si sarebbe tenuta, da quanto ne sapeva lui, una rappresentazione teatrale ed era una buona idea per passare un pomeriggio diverso assieme.*

    @Anastasia_Rossi, @Elena_Apefrizzola, @Charlotte_Mills, @Dragonis_Witch, @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    [Camera di Sylvia]

    * Era primo pomeriggio nella scuola di magia e Stregoneria di Hogwarts, e un bel sole splendeva alto sul giardino del castello. Era una bellissima giornata da passare fuori, all'aria aperta. Qualcuno però quel giorno era stato sopraffatto dalla pennichella.
    Sylvia Turner, tassorosso del settimo anno, si trovava distesa a letto. Si era addormentata subito dopo un abbondante pranzo. Aveva dormicchiato circa un ora e in quel momento era arrivata a un punto da avere un sonno molto leggero, perchè sentiva provenire da fuori delle voci, dal giardino.
    La ragazza, sempre a occhi chiusi si stiracchiò, quando sentì qualcosa sfiorarle il piede. Sylvia aprì di scatto gli occhi, e cominciò a ridere! Qualche farabutto le stava facendo il solletico per svegliarla!! Ormai sveglia e seduta sul letto, con i capelli corti tutti arruffati, la faccia mezza spaventata,i Sylvia vide accanto al letto una creatura che conosceva bene. Era un namo! Sylvia si stropicci; gli occhi, convinta di avere le traveggole, ma non era cosi.
    Quello davanti a lei era un nano. La creatura la guardo- con un piccolo ghigno, lasci; velocemente la busta sul letto e scappo via.
    Tornata in camera, vide che sulla scrivania c'era una busta. La guardò con aria interrogativa. Quando era arrivata? Forse mentre era in bagno?
    Incuriosita, Sylvia aprì la busta e lesse il bigliettino.*

    Citazione:
    E' che sto morendo dalla voglia di guardarti negli occhi.
    E' che anche quando non ci sei mi giro a cercarti
    E' che con te vedo belli anche i miei sbagli
    Resistiamo
    Esistiamo
    Esitiamo
    E si, ti amo.


    * Era una poesia talmente meravigliosa che Sylvia dovette rileggerla almeno tre volte. Non era firmata ma già dalla prima lettura che gli aveva dato, la tassorosso aveva capito che era da parte del suo ragazzo, @Marcus_Largh.
    Guardò la data sul calendario. Era proprio come aveva immaginato. Era San valentino! e lei aveva preparato il regalo per Marcus, pochi giorni prima.
    Ecco il perchè di quel biglietto da parte di Marc. Una parte di Sylvia però era convinta che Marcus le avrebbe mandato un biglietto cosi, anche se non fosse stata la festa degli innamorati.
    Un grande sorriso comparve sulle labbra della diciottenne. Sylvia corse a cambiarsi e prese un vestitino blu, invernale, indosso dei collant e scarpe con poco tacco.*



    * Una volta pronta, la ragazza si avviò a passo svelto fuori dal dormitorio, poi dalla sala comune, e infine i sotterranei. Mentre saliva le scale della scalinata principale che la portavano al salone d'ingresso, Sylvia aveva il cuore che batteva velocissimo, sembrava impazzito. Non era il suo primo San Valentino da fidanzata, ma quell' anno, le sembrava qualcosa di diverso. Arrivata davanti al grande portone, lo spalancò e uscì nel giardino del castello.

    [Giardino]

    * Appena fu fuori, si mise a camminare più svelta che poteva e dopo pochi minuti trovò il luogo della festa. Erano già presenti molte persone tra cui @Elena_Apefrizzola, che Sylvia capì essere l'organizzatrice della festa. Erano presenti anche una grifondoro con la quale però Sylvia non aveva mai parlato, @Anastasia_Rossi, e poco lontano da lei vide la professoressa @Charlotte_Mills, grande amica della tassorosso che però non sembrava molto felice di stare li.
    Chissa se era stata fidanzata ai tempi della scuola! Infine c'era anche la professoressa di Babbanologia e anche lei grande amica di Sylvia, @Dragonis_Witch. Si avvicinò ancora di più e vide Marcus, ma prima voleva giocare con lui. Moriva dalla voglia di salutarlo e baciarlo li, ma voleva lasciarsi desiderare un pò, cosi si avvicinò alle ragazze e salutò tutti con un timido sorriso.*

    Buongiorno a tutti! Come state? Spero di non essere in ritardo!

    *Disse Sylvia con allegria.*



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Lavinia_Grent

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1555
        Lavinia_Grent
    Corvonero
       
       

    *Era una bella giornata di sole di quasi fine inverno. Erano già trascorse due settimane del mese di febbraio ed era già San Valentino. Nel Castello si respirava aria di romanticismo, mentre a casa di Lavinia si respirava aria di influenza. La piccola Joy aveva preso una brutta tosse che si era trasformata in influenza con raffreddore e febbre. La bionda ragazza aveva chiesto alla Preside un permesso di qualche giorno per poter stare a casa con la piccola, non se l'era sentita di lasciarla da sola neanche con sua madre o con Orion. Quel giorno però Joy stava molto meglio, la febbre le era passata e Lavinia poteva permettersi di uscire e lasciarla tranquillamente a casa con Orion. Non che non si fidassi del caro Elfo, il problema era che quando la piccola stava male riusciva a stare tranquilla solo con sua madre. Era una giornata importante a Hogwarts, quel pomeriggio ci sarebbe stata la festa di San Valentino. Lavinia era stata inserita nell'organizzazione insieme ai Prefetti, di quell'evento in particolare si era occupata Elena Apefrizzola, Prefetto di Corvonero. Insieme a lei avevano partecipato la professoressa Witch e la sua carissima amica, la professoressa Mills. Lavinia arrivò al giardino del castello, luogo in cui si sarebbe svolta quella festa.*


    Buonpomeriggio signorina Apefrizzola! Siamo pronte?
    Ciao Char... Drag... che bello vedervi!
    Io sono pronta!


    *Disse la giovane donna sfoggiando un bel sorriso alle tre presenti. Dopo di che Elena appese il cartello che annunciava ufficialmente l'inizio dell'attività. Si trattava di uno scambio di poesie d'amore, i corrieri erano dei buffi nanetti. Trascorse una mezzoretta e ancora nessuno aveva avuto il coraggio di farsi avanti, subito dopo però Marcus Largh, Prefetto di Tassorosso, ebbe il coraggio di inviare un mesaggio con una poesia romantica alla signorina Sylvia Turner, sua ragazza.*

    Dai coraggio... bravo signor Largh! Forza fatevi avanti anche voi!

    *Intervenne rivolgendosi prima al ragazzo e poi a tutti gli altri rivolgendo loro ancora un sorriso per incoraggiarli. Capiva che poteva essere un po' imparazzante, però era San Valentino, se non approfittavano di quell'occasione. Lavinia ricordava quando lei frequentava Hogwarts e c'erano le feste di San Valentino, mai nessuno le aveva mandato un biglietto magico con una poesia, neanche Rick.*


    @Elena_Apefrizzola, @Samus_Ferrerus, @Elena_Gilbert, @Dramione_Weasotter, @Orelei_Strongale, @Thalita_Revenger, @Elena_Salvatore, @Percy_Smith, @Elena_Dambrosio, @Benjamin_Lasnier, @Michelle_Hodny, @Cornelius_Strange, @Sophia_Hale, @Daenerys_Martin, @Kaylee_Blankenheim, @Percival_Clever, @Emanuel_Pinto, @Oscar_Scorpius, @Tessa_Herondale, @Nathan_Dormer, @Achilles_Davids, @Malcolm_Breakhearts, @Liam_Lloyd, @Adina_Lastrenge, @Samantha_Collen, @Allison_Smith, @Given_Stan, @Cristine_Cullen, @Siria_Smith, @Ludwig_Beilschmidt, @Miriale_Regus, @Lara_Stinat, @Jessamine_Young, @Gabriexz_Demon, @Bisi_Owen, @Sofia_Rickman, @Iris_Lavoone, @Rachel_Clint, @Alayra_Skulter, @Keith_Connington, @Simons_Dowson, @Alexia_Dixon, @Ellen_Caulfield, @Nova_Starling, @Ailey_Killian, @Crystal_Hopstader, @Emma_Snow, @Hayley_Emerson, @Charlotte_Cavery, @Annabeth_Lightwood, @Phedre_Nuit, @Marta_Bonanni, @Chiharu_Suzuya, @Tobias_Edison, @Beatris_Prior, @Nathalie_Fournier, @Yasmine_Oropherion, @Jade_Roberts, @Sofia_Alighieri, @Sarah_Pressley, @Entropia_Fabbri, @Sara_Lively, @Ryan_Cullen, @Alex_Merlin, @Gama_Clark, @Lydia_Pierce, @Aurelie_Dobois, @Allison_Argent, @Emma_Argent, @Nada_Ross, @Gabrielle_Delacour, @Felitsiya_Varadi, @Nikita_Wellington,@Sophie_Buchanan, @Vanessa_Torton,@Emma_Maggi, @Elisabeth_Morris, @Gordon_Freeman, @Mary_Bianco, @Alexandra_Duval, @Eryen_Electr, @Piccolo_Rosso, @Ciel_Phantomhive, @Emily_Strange, @Eleonor_Edge, @Axel_Buster, @Angelo_Donzella, @Phil_Lancaster, @Joey_Puma, @Nymeria_Lbennet, @Annabeth_Carstairs,@Francesco_Pioppi, @Mister_Voldy, @Marlenne_Jhonson, @Evelyn_Deluca, @Tomas_Payne, @Federica_Montgomery, @Alaska_Diangelo, @Lindy_Calen, @Lisa_Turpin, @Geneviev_Windesoul, @Lorenzo_Regina, @Charlotte_Mills


  • Jane_Casterwill

    Grifondoro Insegnante Responsabile di Casa Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 2243
       
       

    [Dormitorio Grifondoro – Camera di Jane]


    *Una piccola palla nera di pelo gironzolava attorno a un letto, apparentemente vuoto, come alla ricerca del momento giusto per tendere un agguato alla sua preda, finché fuori il sole scaldava le mura grige del castello. Mentre l'animaletto si preparava per l'assalto una chioma castana sbucò fuori dalla massa informe di coperte che, fino a poco prima, stavano coprendo tutta quella esile figura assopita in un sonnellino pomeridiano. Peccato che la padrona di quei capelli si fosse addormentata mentre leggeva, infatti depositato a fianco alla sua testa si trovava un povero libro che, a causa dei movimenti bruschi della ragazza, cadde a terra, centrando in pieno il povero gattino. Il felino emise subito uno stridulo miagolio facendo balzare per lo spavento l'ignara quindicenne che cominciò a guardarsi intorno spaesata, puntando i suoi occhi azzurri su ogni punto della stanza. Jane, ancora mezza addormentata, si strofinò gli occhi per mettere a fuoco ciò che vedeva riuscendo a individuare la sua povera Luna intenta a correre terrorizzata da una parte all'altra della camera. *

    Luna ma che diamine fai?

    *Disse alzandosi dal caldo e comodo materasso per andare a calmare il piccolo animale che non accennava a volersi fermare. La prese delicatamente fra le braccia e solo chinandosi individuò il libro che poco prima stava leggendo posato a terra. Le ci volle poco per capire che la causa di quel disastro era stata lei, ormai sapeva benissimo che dormire in modo normale non era da lei. Qualche volta si era anche risvegliata stesa sul pavimento a causa di qualche incubo che l'aveva portata ad agitarsi così tanto, fino a cadere.
    In quel momento la ragazzina si sentì in colpa per il caos che aveva causato e per farsi perdonare diede un bacio sulla tondeggiante testolina del suo animaletto da compagnia.*

    Scusami piccola mi dispiace!

    *Sussurrò alle orecchie del felino tenendola fra le braccia per farla calmare mentre, sbadigliando ancora una volta, si avvicinava alla sua scrivania per poter posare il libro che nel frattempo aveva recuperato. Sulla superficie piana di legno la quindicenne teneva sempre un calendario, su cui annotava esercitazioni o appuntamenti importanti e in quel momento il suo sguardo andò a finire proprio su quell'oggetto. Lesse velocemente la data e la piccola annotazione scritta con la sua solita e elegante calligrafia che riportava “Festa di San Valentino”. Lo rilesse più volte per essere certa e alla terza volta un sonoro sbuffo uscì dalle sua labbra. *

    O no...San Valentino no vi prego!

    *Esasperata si rimise seduta sul proprio letto, ormai completamente distrutto.
    Jane aveva sempre odiato quella festa, sopratutto negli ultimi anni dopo quella gita al villaggio per la festa alla quale anche lei aveva partecipato con l'incarico di consigliere. Odiava quella giornata proprio da quella gita, non le era mai piaciuta molto ma da quella volta il suo parere era radicalmente cambiato, in peggio! Rimase a fissare per un attimo un punto indefinito, ricordandosi quel evento, la loro cavalcata, la splendida festa...i regali e subito lo sguardo si spostò sul suo baule, nel quale aveva gettato malamente anche quel dono, ormai sotterrato chissà dove.
    Un lieve miagolio la risvegliò dal suo stato di trance riportandola alla realtà, facendola tornare ad accarezzare Luna. Non sapeva che fare, se andarci oppure no. Aveva sentito che era stato preparato qualcosa di speciale per quel giorno, tuttavia l'idea di andare la per vedere tutte quelle belle coppiette le faceva venire il volta stomaco. Si era chiusa molto negli ultimi anni, anche con le sue vecchie amiche che, anche se non voleva ammetterlo, le mancavano veramente tanto.
    Dopo pochi minuti decise di andare la palla di pelo nera e andarsi a preparare.*

    ”Intanto ormai il pisolino è andato, non ho voglia di mettermi a studiare...tanto vale andare a dare un'occhiata!”

    *Si preparò velocemente, indossando qualcosa di semplice e si diresse verso il luogo della festa: il giardino. *

    [Giardin di Hogwarts]




    *In pochi minuti raggiunse la sua destinazione, camminando a passo spedito e con uno sguardo che dimostrava pienamente quanto fosse insicura della sua scelta. Continuava a ripetersi che infondo male non poteva farle, ma alla stesso tempo che avrebbe fatto meglio a nascondersi nuovamente sotto le coperte. Ormai però era tardi per tornare indietro, altrimenti i presenti l'avrebbero presa per una matta.
    Davanti a lei non trovò molta gente come si sarebbe aspettata, solo qualche viso conosciuto. Si avvicinò a loro e cercando di sembrare un po' più allegra salutò tutti.*

    Buongiorno!

    *Riconobbe subito la professoressa Mills, poi Marcus e la sua ragazza Sylvia, che portava un bellissimo vestito che le stava divinamente. Insieme a loro c'era anche la responsabile di Corvonero Elena, che attendeva a un banchetto con scritto “Messaggi Cupido”. A leggere quella scritta gli occhi della Grifa si spalancarono per lo stupore, aveva rimosso quel dettaglio della festa. *

    ”Ma dai scherziamo? Non ho nessuno a cui mandare un messaggio e anche bene non lo farei mai...credo...forse si ma anche no! Ditemi che non è obbligatorio vi prego!”

    *Pensò sentendo i brividi su per la schiena. Jane amava scrivere poesie ma le aveva sempre tenute per sé e sopratutto non erano quasi mai incentrata sul tema amoroso. Tuttavia, vedendo il luogo della festa così vuote, le venne un'idea. Magari avrebbe potuto usare quella stravagante trovata per far arrivare qualche suo compagno.
    Così si diresse verso il banchetto per recuperare pergamena e piuma per scrivere qualcosa che attirassi qualcuno ad unirsi a loro.*

    Citazione:
    Cos'è l'amore?
    Un sentimento,
    un gioco?
    Cos'è il cuore?
    Un organo che batte nel petto dei giovani innamorati
    o uno spezzato dai mille disastri d'amore.
    E San Valentino è arrivato
    ancora, con le sue poesie,
    i suoi fiori,
    i suoi pianti.
    Chi ha il cuore malato d'amore?
    Chi invece aspetta che qualcuno posso guarirlo?
    Che sia l'uno o l'altro
    cogli il suo coraggio caro Grifo
    e vieni in giardino, con un sorriso.

    *E finì così il proprio messaggio, lasciandolo in sospeso senza una firma o qualsiasi cosa che potesse ricollegarlo a lei. Preferì lasciare a chi lo avrebbe letto il piacere di scoprire da sé chi fosse stato, così consegnò il biglietto al piccolo nano dicendogli di consegnarlo alla Sala Comune dei Grifondoro, in un posto dove più gente possibile potesse vederlo.
    Rimase a guardare la buffa creature che si allontanava nella speranza che quella poesia improvvisata potesse attirare qualcuno.*

    @Anastasia_Rossi, @Elena_Apefrizzola, @Charlotte_Mills, @Dragonis_Witch, @Sylvia_Turner, @Marcus_Largh, @Lavinia_Grent, @Hope_Freeman, @Atram_Newty, @Alberto_Cagnazzo, @Giulia_Cocco, @Flox_Pollimon, @Elynia_Fire, @Elena_Night, @Daniel_Blagdon, @Lucrezia_Greenway, @Linn_Rides, @Miriam_Rainboring, @Ariel_Brookling, @Jades_Jeffersons, @Lalisa_Collins, @Cristiana_Biondi, @Ophelia_Mccarthy, @Antonella_Catucci, @Emma_Green, @Valentine_Evers, @Valentine_Stark, @Shadow_Clare, @Anastasia_Rossi, @Marcus_Rine, @Juliet_Love, @Muna_Basil, @Olympe_Holmes, @Alexander_Bradford, @Simon_Walker, @Melissa_Johnson, @Giada_Finco, @Cassie_Robets, @Emily_Green, @Aaron_Blade, @Angela_Stone, @Victoria_Watson, @Angela_Aleotti, @Emily_Banks, @Julian_Kedives, @Tris_Roth, @Hillary_Palmer, @Anna_Padronus, @Mirtylla_Malcontenta, @Katniss_Grace, @Elizabeth_Peverell, @Karina_Diprospero, @Alex_Longer, @Charlotte_Sheeran, @Arianna_Wizz, @Alba_Conte, @Micaela_Miller, @Alexandra_Sterling, @Amalia_Gasai, @Helena_Rosegold, @Annabeth_Chase, @Beatrice_Tomlinson, @Ginevra_Walkeers, @Alessandra_Lightwood, @Ginevra_Whiterose, @Aliii_Sunset, @Bella_Hermaioni, @Margot_Spigelman, @Norma_Channing, @Emily_Swan, @Alan_Dado, @Greta_Moony, @Carmen_Stelletti, @Gianna_Fields, @Luthien_Mucciante, @Anna_Mills, @Clary_Shadow, @Jane_Daisy, @Marina_Lightwood, @Kribja_Armstrong


  • Anastasia_Gray

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 165
       
       

    (Sala Comune Grifondoro)

    *Anastasia era pronta nel suo vestito rosso sangue; i capelli castani ricadevano sulla schiena mentre gli occhi erano adornati da un leggero trucco. Con la magia era stata in grado di trasformare le proprie scarpe da ginnastica in eleganti ballerine mentre le gambe erano nude coperte dall'abito. La giovane maga voleva andare alla festa di San Valentino perché aveva pochi amici e voleva fare conoscenze. Di certo a lei l'amore non interessava. La sua mente ancora da bambina lo rifiutava catalogandolo come “divieto". La piccola, ormai al suo secondo anno, guardò in direzione del caminetto e sorrise: avrebbe dimostrato sé stessa.*

    (Platano Picchiatore)

    *Anastasia era passata dal Platano Picchiatore perché le ricordava che avrebbe potuto fare nuove amicizie e chissà provare il sentimento chiamato amore. Quel nano strampalato forse, in fondo, era come se l'avesse aiutata. La Grifona sperava che qualcuno ricevesse la sua lettera. Mentre andava alla festa scorse alcuni ragazzi. Il cuore si scaldò e la giovane non seppe mai il perché. Sorrise.*

    Ciao io sono Anastasia!

    *urlò la streghetta e arrossendo poco dopo in direzione dei maghi. Corse via verso la festa senza aspettare alcuna risposta.*




    (Giardino di Hogwarts)

    *La Grifona era arrivata correndo. Spostando lo sguardo aveva potuto notare che c'erano poche persone che parlavano tra di loro. La ragazzina arrivò sul posto e si presentò. Nella borsetta color giallo che aveva in mano c'erano dei Fuochi Forsennati Weasley. Anastasia sorrise: ci sarebbe stato da divertirsi.*

    Buongiorno a tutti! Come state? Spero di non essere in ritardo!

    *disse una ragazza appena arrivata che la streghetta identificò come @Silvia_Turner. La Grifona sorrise cordialmente mentre la salutava con la mano.*

    Sono Anastasia, piacere di conoscerti!

    *esclamò la piccola mentre le stringeva la mano.
    Dopodiché si andò a sedere sull'erba mentre il sole le illuminava il viso.*



    Ultima modifica di Anastasia_Gray oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    * Sylvia era appena arrivata e aveva salutato il gruppetto delle ragazze,quando ecco che la grifondoro che aveva visto pochi minuti prima,@Anastasia_Rossi, la salutò.*

    Sono Anastasia, piacere di conoscerti!

    * Sylvia le sorrise e ricambiò il saluto , salutando anche lei con un cenno della mano. Nel mentre era arrivata anche la sua "nipotina" @Jane_Casterwill. Era contenta di rivederla. Stava per andare a salutarla, ma la vide impegnata a scrivere anche lei una poesia. Chissa se l'aveva dedicata a qualcuno oppure se era una poesia che valeva per tutti. Mentre aspettava che la festa proseguisse prese un pezzetto di pergamena che aveva nella piccola borsetta e una piuma d'oca autoinchiostrante e cominciò a scrivere.*

    Citazione:
    Oggi io e te siamo comete instabili,
    Luci intrecciate che fendono oscurità.
    Le tue braccia io riscalderò
    Finché avrò fiato
    Io soffierò via le tue nuvole.
    Tra tempeste ed eclissi,
    Le galassie e i riflussi,
    Tra deserti e ghiacciai
    Il mio sole, il mio sole, il mio sole
    Sarai.


    * Chiuse il biglietto e si avvicinò a un nano e gli disse con gentilezza, consegnandogli il biglietto.*

    Scusami, dovresti portare questo biglietto a quel meraviglioso ragazzo che vedi laggiù, si chiama @Marcus_Largh. Mi raccomando!

    @Elena_Apefrizzola, @Lavinia_Grent, @Dragonis_Witch,


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 300697
       
       

    *Perché Charlotte si trovava li? Poteva benissimo rifiutare l'invito di partecipare nell'organizzazione di quella "attività", eppure si trovava li anche se non del tutto sorridente.
    Suo figlio si trovava a casa in compagnia del vecchio Elfo Domestico Milo. Per fortuna quel pomeriggio avrebbe avuto con ch chiacchierare. Oltre ai due prefetti di Corvonero e Tassorosso salutò la professoressa Grent, docente di Antiche Rune e gli altri presenti.
    Vide che molti decisero di usufruire del "messaggio cupido", non poteva far altro che sorridere ad ognuno di loro, almeno avevano qualcuna alla quale inviare il messaggio oppure avevano trovato l'ispirazione per una piccola frase da dedicare a qualcuno.
    Il tempo però passava e la ventottenne iniziò ad essere ancora più agitata, la rappresentazione teatrale si sarebbe tenuta a li a qualche minuto.. per sua sfortuna.*

    Tra poco inizierà la rappresentazione teatrale, vi conviene prendere posto per non rimanere in piedi durante lo spettacolo.

    *Affermò la professoressa di Arti Oscure.
    Quel giorno si sarebbe tenuta la rappresentazione della Turandot, un opera di Giacomo Puccini, un famosissimo Babbano italiano. La sotria che quel giorno avrebbero raccontato era un po' diversa dalle solite storie d'amore, la protagonista era infatti una bellissima e solitaria principessa, nella quale albergava lo spirito di una sua antenata violentata e uccisa. Da ciò nasceva l'orrore di Turandot per gli uomini.
    Insieme agli altri docenti di Hogwarts andò nel dietro le quinte e iniziò a prepararsi.*

    "Ma chi dannazione me l'ha fatto fare..."

    *Pensò tra sé e sé l'ex Serpeverde dopo che, con un semplice gesto della sua bacchetta in ebano, aveva trasfigurato gli abiti che indossava in qualcosa di più appropriato.


    Dall'altra parte del palco i presenti stavano prendendo posto nelle varie sedute mentre alcuni elfi domestici porgevano a loro sacchetti di pop corn o di qualcosa di più sfizioso.


    Chiunque fosse stato quel mago, o quella strega, che aveva pensato e deciso di coinvolgere gli insegnanti nella rappresentazione aveva tutto il suo "odio".
    Perfortuna non doveva cantare o roba simile.
    Quando la maggior parte dei presenti era finalmente seduto difronte al piccolo palco che era stato allestito per l'occasione la famigerata rappresentazione teatrale ebbe inizio.*

    O Principi, che a lunghe carovane
    d’ogni parte del mondo qui venite
    a gettar la vostra sorte,
    io vendico su voi, su voi quella purezza,
    quel grido e quella morte!
    Mai nessun m’avrà!
    L’orror di che l’uccise vivo nel cuor mi sta!
    No, no! Mai nessun m’avrà!
    Ah, rinasce in me l’orgoglio di tanta purità!


    *Charlotte aveva fatto quasi tutto nella sua vita, ma partecipare ad una rappresentazione teatrale le mancava... Per fortuna che c'era Hogwarts che colmava le sue lacune.*


    @Elena_Apefrizzola, @Anastasia_Rossi, @Dragonis_Witch, @Lavinia_Grent, @Jane_Casterwill, @Marcus_Largh,


  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    AUROR

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 457
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    *Marcus aveva appena inviato il "messaggio cupido" con quello strano gnomo. Rimase ad osservare intorno a sé.
    C'erano alcuni altri prefetti che chiacchieravano tra di loro, ma il ragazzo decise di non interromperle. Erano due ragazze che chiacchieravano sorridenti, forse era meglio lasciarle da sole dato che la sua presenza avrebbe interrotto quelle goliardiche parole tra amiche.
    Il diciasettenne rimase ad osservare attorno a sé. Le siepi erano verdi senza nessun fuori ancora sbocciato, fu in quell'occasione che una strana idea iniziò a balenargli in mente. Estrasse la sua bacchetta e iniziò ad eseguire un incantesimo. Quell'incanto era semplice, ma non lo eseguiva da molto tempo ed era di conseguenza arrugginito.*

    Orchideous.

    *Sussurrò a mezza voce.
    Al primo tentativo però non riuscì ad evocare un fiore completo, ma solo al secondo riuscì nel suo intento, proprio nel momento in cui vide quello strano gnomo con il pannolino avvicinarsi a lui. Aveva qualcosa in mano.
    Marcus lesse subito cosa c'era scritto... Erano delle bellissime parole e, anche quella volta, non c'era nessuna firma a fine del foglio.
    Sapeva però di chi si trattava.
    Alzò lo sguardo e la vide poco distante da li. era bellissima, come sempre e quel giorno (a sua differenza) non indossava la divisa di Hogwarts.
    Fu li che il Tassorosso decise di avvicinarsi alla ragazza.*

    Buongiorno signorina, questi sono per lei.

    *Affermò sorridente il ragazzo porgendo le orchidee che aveva realizzato con la magia a Sylvia.
    La salutò con un piccolo bacio sulle morbide labbra.
    Scambiò qualche chiacchiera con lei, fino a quando le persone intorno a loro iniziarono a sedersi sulle seggiole poco distante da loro. sapeva che quel giorno si sarebbero tenuta anche una piccola rappresentazione teatrale... Ne era davvero curioso.*

    @Sylvia_Turner,


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 300697
       
       

    *Charlotte stava prendendo parte a quella rappresentazione teatrale.. Doveva ammetterlo: non andava pazza di quell'idea e sentiva già la sua reputazione calare a picco.
    Quella rappresentazione della Turandot forse con lei non sarebbe stata il massimo, ma per gli spettatori forse era qualcosa di diverso dal solito pomeriggio passato sui libri a studiare per i vari esami di fine anno.
    Per fortuna, rispetto alle opere babbane, quel giorno i professori che si occupavano della rappresentazione, non dovevano cantare.*


    "Grazie a Salazar è finito."

    *Pensò la donna una volta giunta alla scena finale.
    Amava portare novità a Hogwarts, ma mettersi in gioco proprio no, soprattutto in una giornata del genere che non festeggiava da ormai un sacco di tempo.
    Mentre sul palco ringraziava i presenti notò, seduti, alcune coppie tra cui Sylvia Turner affiancata da proprio ragazzo.
    Una cosa non l'aveva mai detta a nessuno: Charlotte era "gelosa" (per così dire) del rapporto che la ragazza aveva, lei l'aveva provato solo una volta e si sapeva com'era finita.
    L'amore non faceva parte della vita di Charlotte per quanto cercasse di invitarlo a casa sua e prendere parte alla sua quotidianità.
    Forse era lei che faceva qualcosa di sbagliato o più semplicemente non se lo meritava.
    L'amore, in nessuna delle sue forse, si sarebbe mai voluto associare al nome di quella strega ex Serepverde, nonostante i suoi sforzi. Forse era un bene per la ventottenne, o forse no... Ma per quel momento l'unico amore che voleva avere era quello di suo figlio Kyle che l'avrebbe aspettata sempre senza mai andarsene via o deludendola per quel sentimento che tanto non faceva per lei.*