• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584673
       
       



    Role Aperta da Anastasia_Rossi


  • Anastasia_Gray

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 165
       
       

    (Campo e tribune del Campo da Quidditch)

    *Anastasia non sapeva il perché ma si era ritrovata seduta in una tribuna del Campo da Quidditch. L'aria le muoveva i capelli rendendoli ancora più ribelli. Avrebbe voluto restare nella sua camera ma poi le era balenata l'idea di farsi un giro e alla fine era arrivata lì. Stava seduta sola e sorrideva mentre la luna le illuminava il viso.*

    Mi piace la sera. È così tranquilla!

    *disse tra sé la giovane maga mentre dondolava le gambe avanti e indietro. Il silenzio regnava sovrano. La ragazzina indossava dei vestiti babbani: una maglietta blu notte, un paio di pantaloni azzurri dall'aria consumata ed infine una sciarpa bianca che le copriva il collo. La streghetta indirizzò uno sguardo alle stelle e subito dopo tese l'orecchio. Uno scricchiolio risuonò nell'aria ma la giovane Grifona, guardandosi intorno, constatò che non c'era nessuno. Da lontano proveniva il tubare di un gufo.*

    @Emily_Banks, @Elena_Apefrizzola, @Tessa_Young, @Gianna_Fields, @Nightingale_Darkrose, @Kribja_Armstrong, @Annmarie_Gray, @Lalisa_Collins, @Serenity_Hunter, @Gabriel_Master, @Kaja_Torkar, @Hillary_Palmer, @Beatrix_Olives,



    Ultima modifica di Anastasia_Gray oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Hillary_Palmer

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 681
       
       

    [SPOGLIATOIO DEL CAMPO DI QUIDDITCH]

    *Hillary si stava infilando i suoi abiti da Quidditch. Continuava a guardare quasi con tenerezza la sua nuova scopa che i suoi parenti le avevano regalato per Natale. Era l'ultima Nimbus uscita sul mercato e costava molto quindi i suoi parenti si erano messi tutti insieme per riuscire a comprargliela. Anche se era l'unico regalo che aveva ricevuto per Natale, la Grifa era felice perché a lei il Quidditch importava molto e quindi anche avere una scopa decente.
    Appena finita di cambiarsi mise la divisa di Hogwarts nello zaino e si mise delicatamente in spalla la sua scopa. Prese una pluffa da un bauletto in un angolo e uscì nel campo.*

    [CAMPO DI QUIDDITCH]

    *Hillary guardò il cielo. Era una serata perfetta, senza una nuvola e piena di stelle.
    Senza indugiare si mise a cavalcioni della sua scopa e spiccò il volo sentendo il vento fresco scompigliarle i capelli. Fece qualche giretto, era felice di volare di nuovo.
    Alla fine si posizionò a 10 metri circa dai tre anelli sul lato destro del campo.
    Sapeva che senza un portiere non aveva molto senso giocare, ma non conosceva nessuno che potesse giocare con lei facendo quel ruolo.
    Spiccò una breve rincorsa di circa due metri e scagliò la pluffa al centro dell'anello più a destra. Non tanto sorpresa di essere riuscita a far goal Hillary andò a terra a recuperare la palla e si posizionò questa volta un po' più lontano dagli anelli. Prese la rincorsa ma la pluffa le scivolò di mano.

    Ah! Che frana che sono!

    *Esclamò arrabbiata con se stessa. Se le scivolava la pluffa ancor prima di scagliarla come avrebbe mai potuto entrare nella squadra di Quidditch?
    Tornò in aria questa volta più determinata di prima e lanciò la pluffa altre due volte attraverso gli anelli anche da lunghe distanze.
    Decisamente più contenta di prima la Grifondoro si librò nuovamente in aria ma prima di partire sentì uno scricchiolio che eccheggiava nell'aria.
    Si guardò intorno e notò che qualcuno di sua conoscenza era seduta sulle tribune.
    Con il sorriso sulle labbra, ma sperando dentro di sé che non avesse visto il suo sbaglio al secondo tiro, virò a destra facendo attenzione a non farsi vedere dall' amica.
    Atterrò silenziosamente sugli spalti più alti dietro di lei e ridiscese lentamente i gradoni...*

    BUH!

    *Esclamò afferrandola per le spalle. Si sedette ridendo vicino alla sua sorellina che quella notte era vestita in abiti babbani.*

    Ciao Anastasia! Come va? Non sapevo di trovarti qui, in dormitorio non c'eri.

    @Angela_Dimaggio, @Gianna_Fields, @Lalisa_Collins, @Emily_Banks, @Anastasia_Rossi




    Ultima modifica di Hillary_Palmer oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Anastasia_Gray

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 165
       
       

    (Campo e tribune del Campo da Quidditch)

    Ciao Anastasia! Come va? Non sapevo di trovarti qui, in dormitorio non c'eri.

    *disse Hillary. La piccola Grifona sorrise in direzione dell'interlocutrice e si alzò.*

    Mi piace ogni tanto fare un giro. Non sapevo che tu giocassi a Quidditch, io non ci ho mai provato ma mi piace. A che ruolo giochi?

    *chiese la streghetta mentre guardava di sottecchi la sorellona. Anastasia, in quell'occasione, indossava dei vestiti che la facevano sentire a casa. Aspettando la risposta si risedette ed espresse un desiderio alle stelle che illuminavano il cielo. In famiglia ultimamente i rapporti si stavano sgretolando ed ella si sentiva sempre più sola. Era una persona che mostrava sempre il sorriso ma, in realtà, moriva dentro. In quei due anni aveva imparato molte cose. Lei era una ragazzina leggermente schiva ma solare ed allegra.*

    Mi insegneresti a giocare a Quidditch?

    *chiese la giovane a @Hillary_Palmer.*



    Ultima modifica di Anastasia_Gray oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Angela_Dimaggio

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 728
       
       

    *Quella sera c'era un forte vento al campo da Quidditch, ma questo non aveva fermato Angela. Anzi più le condizioni meteo era impervie più efficace sarebbe stato l'allenamento. In tre anni ancora non era riuscita ad entrare nella squadra di Quidditch, che delusione! Doveva impegnarsi di più. Arrivata al campo si accorse della presenza di Hillary Palmer, che si esecitava con la pluffa cercando di centrare gli anelli. Non era male, tranne una volta in cui le era scivolata la pluffa non aveva mai sbagliato, anche se naturalmente senza portiere era molto diverso da una vera partita. Di colpo Hillary si interruppe vedendo seduta in tribuna una ragazza che conosceva, Anastasia Rossi e andandola a salutare.*

    Ciao Anastasia. Come va? Non sapevo di trovarti qui in dormitorio non c'eri.

    *A questa domanda Anastasia rispose che stava facendo un giro. Angela allora decise di entrare in scena e una volta salita sulla Scopa volò fino alle tribune.*

    Hillary,Anastasia che piacere vedervi! Ehi Hillary ti va di allenarci insieme? Così offriremo ad Anastasia uno spettacolo migliore


    @Anastasia_Rossi, @Hillary_Palmer

  • Gianna_Fields

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 1505
        Gianna_Fields
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    * Era una serata tranquilla e luminosa grazie alla luna piena. Gianna si trovava nella sua camera pensando a come impegnare il tempo. Decise di fare un bel giro sulla sua Firebolt, con una serata del genere sarebbe stato un peccato non approfittarne. Usci direttamente dall Torre e sorvolò tutto il castello. Passo sul lago nero, sulla foresta proibita e li sostò un attimo per guardare se qualche animaletto avesse fatto la sua comparsa. Aspettò un po ma niente, tutto era tranquillo. Si avviò di nuovo sulla scopa verso il castello ma, ad un tratto, vide che al campo da Quidditch c'era qualcuno sulla scopa che lanciava quella che doveva essere una pluffa negli anelli. Decise di avvicinarsi per vedere chi fosse. Era Hillary che si allenava. Sugli spalti c'era un'altra ragazzina che la Grifondoro non conosceva e, poco distante c'era Angela. Si avvicinò per andarle a salutare senza scendere dalla scopa.*

    Ehi ciao Hillary, ciao Angela! Allora avete deciso di allenarvi al chiaro di luna?

    * Disse sorridendo per poi presentarsi alla ragazzina:*

    Ciao anche a te io sono Gianna Fields, Grifondoro. Piacere di conoscerti!

    @Angela_Dimaggio, @Anastasia_Rossi, @Hillary_Palmer


  • Angela_Dimaggio

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 728
       
       

    *Quella sera c'era un forte vento al campo da Quidditch, ma questo non aveva fermato Angela. Anzi più le condizioni meteo era impervie più efficace sarebbe stato l'allenamento. In tre anni ancora non era riuscita ad entrare nella squadra di Quidditch, che delusione! Doveva impegnarsi di più. Arrivata al campo si accorse della presenza di Hillary Palmer, che si esecitava con la pluffa cercando di centrare gli anelli. Non era male, tranne una volta in cui le era scivolata la pluffa non aveva mai sbagliato, anche se naturalmente senza portiere era molto diverso da una vera partita. Di colpo Hillary si interruppe vedendo seduta in tribuna una ragazza che conosceva, Anastasia Rossi e andandola a salutare.*

    Ciao Anastasia. Come va? Non sapevo di trovarti qui in dormitorio non c'eri.

    *A questa domanda Anastasia rispose che stava facendo un giro. Angela allora decise di entrare in scena e una volta salita sulla Scopa volò fino alle tribune.*

    Hillary,Anastasia che piacere vedervi! Ehi Hillary ti va di allenarci insieme? Così offriremo ad Anastasia uno spettacolo migliore


    @Anastasia_Rossi, @Hillary_Palmer

  • Anastasia_Gray

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 165
       
       

    (Campo e tribune di Grifondoro)

    *A quella conversazione si unirono altre due persone: @Angela_DiMaggio e una Grifondoro che si presentò come Gianna.*

    Hillary,Anastasia che piacere vedervi! Ehi Hillary ti va di allenarci insieme? Così offriremo ad Anastasia uno spettacolo migliore.

    *disse la Corvonero appena arrivata. Anastasia sorrise in direzione delle due è si alzò di scatto, facendo sussultare le persone attorno.*

    Sì dai! Sarebbe fantastico! Così potrei imparare qualcosa. Sei d'accordo anche tu Hillary?

    *chiese la piccola mentre gesticolava con le mani. Poi si girò verso @Gianna_Fields e sorrise cordialmente.*

    Scusami se non ti ho parlato prima! Anch'io sono una Grifona comunque. Come avrai capito mi chiamo Anastasia.

    *disse tutto ad un fiato alla terza ragazza. Subito dopo estrasse dalla tasca dei pantaloni la bacchetta di Sambuco.*

    Lumos!

    *pronunciò la streghetta mentre si dirigeva verso il campo. Ad un certo punto, però, una civetta bianca come la neve è gli occhi color limone si appoggiò sulla spalla della giovane Grifona.*

    Dora! Che ci fai tu qui!?

    *esclamò contrariata Anastasia all'uccello. Subito dopo lanciò uno sguardo alle tre ragazze e sorrise divertita.*

    @Gianna Fields, @Angela_DiMaggio, @Hillary Palmer, @Serenity_Hunter, @Emily_Banks, @Katrin_Hopkirk, @Avery_Salwen, @Gabriel_Master, @Mihos_Renny, @Royal_Buckett, @Alessia_Morgenstern, @Lili_Moon,

  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 36
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    *Era una serata tranquilla ad Hogwarts, la luna brillava alta nel cielo insieme a moltissime stelle. Emily stufa di rimanere in camera sua ad annoiarsi, prese la vecchia scopa della madre e uscì direttamente dalla Torre dell'Orologio, volando alta nel cielo. Amava l'adrenalina che provava ogni volta che era in sella ad una scopa, adorava sentire il vento freddo che le acarezzava la pelle e vedere tutte le meraviglie di Hogwarts dall'alto era tutt'altro cosa di quando sei con i piedi per terra.
    Fece qualche giro della morte per divertirsi per poi scendere in picchiata verso il Lago Nero, sporgendosi dalla scopa in modo da toccare con la mano l'acqua fredda. Salì nuovamente in altezza sorvolando la Foresta Proibita, sperando di vedere qualche creatura come un Lupo Mannaro o un Unicorno, ma essendo perseguitata dalla sfortuna nessun animale si fece vedere. Stava per avviarsi verso il Lago per fare un ultimo giro, quando notò qualcuno in sella ad una scopa scendere in picchiata verso terra. Essendoci parecchio scuro non riuscì a capire di chi si trattava, così cominciò ad abbassarsi di altezza e notó che c'erano altre persone al Campo di Quidditch e decise di avvicinarsi per vedere chi fossero. C'era la sua migliore amica Gianna in compagnia di Hillary, Angela e Anastasia. Scese velocemente in picchiata e quando mancava poco al terreno diminuì la velocità fino a fermarsi.*

    Avete organizzato un allenamento di Quidditch senza avvisarmi?

    *Scherzó Emily rimanendo in sella alla sua scopa vicino a quella di Gianna anche lei ancora a mezz'aria.*

    Ciao a tutte! È una bella serata per un giro con la scopa direi!

    @Anastasia_Rossi, @Angela_Dimaggio, @Gianna_Fields, @Hillary_Palmer,


  • Hillary_Palmer

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 681
       
       

    Mi piace ogni tanto fare un giro. Non sapevo che tu giocassi a Quidditch, io non ci ho mai provato ma mi piace. A che ruolo giochi?
    Mi insegneresti a giocare a Quidditch?

    *Le chiese la sua sorellina. Hillary sorrise al suo interesse per il Quidditch e stava per risponderle quando dall'alto atterrò vicino a loro Angela, una Corvonero, che le salutò allegramente.*

    Hillary,Anastasia che piacere vedervi! Ehi Hillary ti va di allenarci insieme? Così offriremo ad Anastasia uno spettacolo migliore

    Certo che sì! È molto meglio allenarsi insieme che da soli.

    *Le rispose Hillary con la sua solita energia. Anche Anastasia era felice.*

    Sì dai! Sarebbe fantastico! Così potrei imparare qualcosa. Sei d'accordo anche tu Hillary?

    Perfetto! Non sapevo ti piacesse il Quidditch Anastasia! Comunque io sono cacciatrice, ma non faccio parte della squadra anche se mi piacerebbe.

    *In quel momento arrivò al campo proprio una battitrice della squadra di Grifondoro, Gianna, che le salutò rimanendo in aria.*

    Ehi ciao Hillary, ciao Angela! Allora avete deciso di allenarvi al chiaro di luna?

    *Le sorrise mentre la Grifona si presentò ad Anastasia. La sua sorellina iniziò ad avviarsi verso il campo quando una bella civetta bianca si appoggiò sulla sua spalla.*

    Dora! Che ci fai tu qui!?

    *La ammonì lei mentre Hillary le sorrideva divertita. Erano già in quattro ed era già un buon numero per un allenamento di Quidditch tra amici. Ma non erano ancora arrivati tutti perché dopo un momento si vide anche Emily volare verso di loro e fermarsi a mezz'aria accanto a Gianna.*

    Avete organizzato un allenamento di Quidditch senza avvisarmi?
    Ciao a tutte! È una bella serata per un giro con la scopa direi!


    *Emily aveva proprio ragione. Quella sera c'era un venticello leggero e gradevole e non c'era una nuvola, per fortuna, non voleva tornare al castello bagnata fradicia!*

    Già, è proprio una bella serata! Noi in effetti pensavamo di allenarci un po' vi unite a noi?

    *Domandò Hillary con un largo sorriso. Senza aspettare una risposta, dato che la riteneva scontata, si mise in sella alla sua Nimbus e spiccò il volo a alta velocità. Sentiva il vento freddo sulla faccia e per un momento si chiese se non si sarebbe presa un raffreddore ma subito si disse che non le importava. Fece una picchiata che arrestò a circa cinque metri dal suolo, girò intorno ai tre pali degli anelli e tornò vicino a Gianna e Emily.*

    Allora venite?!

    *Disse quasi ridendo alle quattro ragazze due delle quali ancora con i piedi per terra. Poi, ricordandosi che la sua sorellina le aveva chiesto di insegnarle a giocare a Quidditch, si rivolse a lei che era anche l'unica a non essere munita di scopa.*

    Anastasia, vuoi volare anche tu? Perché penso che ci siano le scope della scuola da qualche parte se vuoi unirti a noi. Potresti usare una di quelle anche se non sono proprio il massimo...

    *Disse dando un ultima occhiata alla sua Nimbus e alla Firebolt di Gianna. Alla fine si disse che per imparare non serviva chissà quale grande manico di scopa.*

    @Emily_Banks, @Anastasia_Rossi, @Angela_Dimaggio, @Gianna_Fields,

  • Gianna_Fields

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 1505
        Gianna_Fields
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    Scusami se non ti ho parlato prima! Anch'io sono una Grifona comunque. Come avrai capito mi chiamo Anastasia.

    * Gianna le sorrise e aggiunse:*

    E' un piacere conoscere un'altra ragazza della mia cassata.

    * Concluse strizzandole l'occhio. Nel frattempo che le ragazze si mettevano d'accordo per giocare una partita a Quidditch, senti una scopa affiancare la sua seguita da alcune parloe:*

    Avete organizzato un allenamento di Quidditch senza avvisarmi?
    Ciao a tutte! È una bella serata per un giro con la scopa direi!


    * Gianna senza bisogno di voltarsi riconobbe la voce della sua migliore amica. Le sorrise felice di vederla mandandole un bacio. Poi aggiunse:*

    Ciao Em, sono arrivata da pochissimo anch'io e sto ancora cercando di capire cos'hanno intenzione di fare.

    * Proprio in quel momento anche Hillary disse:*

    Già, è proprio una bella serata! Noi in effetti pensavamo di allenarci un po' vi unite a noi?

    * Gianna fece spallucce guardando Emily e disse:*

    Perchè no! Mi unisco molto volentieri a voi!

    * Poco dopo Hillaty sali sulla sua Nimbus e affiancò le due ragazze. Si rivolse poi alle due che erano rimaste ancora a terra:*

    Allora venite?!
    Anastasia, vuoi volare anche tu? Perché penso che ci siano le scope della scuola da qualche parte se vuoi unirti a noi. Potresti usare una di quelle anche se non sono proprio il massimo...


    * Gianna sorrise pensando a quelle orribili scope che la scuola dava ai ragazzi alle prime armi per imparare a volare. Ormai erano per lei un vecchio ricordo. Si era tamente abituata alla sua Firebolt, alla sua insuperabile velocità che pensare di dover retrocedere a una Stellasfreccia le metteva i brividi. Però per Anastasia poteva andar bene visto che doveva essere una delle prime volte che giocava a Quidditch e sicuramente dopo un po' di pratica poteva senz'altro lasciarsi alle spalle quelle scope. Infondo tutte loro avevano avuto il "piacere" di usarle all'inizio della scuola.*

    @Emily_Banks, @Anastasia_Rossi, @Angela_Dimaggio, @Hillary_Palmer,


  • Angela_Dimaggio

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 728
       
       

    *A loro tre sopraggiunse anche Gianna Fields, una sua amica Grifondoro.*

    Ehi ciao Hillary , ciao Angela. Avete deciso di allenarvi al chiaro di luna ?

    *Anastasia allora si presentò a Gianna, perché nonostante appartenessero alla stessa casata non avevano ancora avuto il piacere di conoscersi. Mentre le ragazze si organizzavano per disputare una partita arrivò anche Emily Banks.*

    Avete organizzato un allenamento di Quidditch senza avvisarmi? Ciao a tutte. È una bella serata per un giro sulla scopa direi

    *A quelle parole arrivò prontamente la risposta di Hillary.*

    Già è proprio una bella serata! Noi in effetti pensavamo di allenarci un po' vi unite a noi?

    *Hillary allora salì sulla scopa e le esortò a seguirla dicendo ad Anastasia che se voleva allenarsi con loro poteva prendere una delle scope della scuola.*

    Mi ricordo ancora le difficoltà con la stellasfreccia della scuola. Quella scopa era terribile,ci metteva secoli solo per sterzare


    @Gianna_Fields, @Emily_Banks, @Anastasia_Rossi, @Hillary_Palmer



    Ultima modifica di Angela_Dimaggio oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Anastasia_Gray

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 165
       
       

    (Campo e tribune di Quidditch)

    *Anastasia vide arrivare anche Emily Banks che le salutò. Hillary le consigliò, visto che voleva allenarsi, di prendere una scopa della scuola. Poco dopo Angela fece un commento su di esse. La piccola trattenne una risatina che si trasformò in una smorfia. Poco dopo la civetta che le volava accanto andò a posarsi al fondo del Campo. Ella la fulminò con lo sguardo e si precipitò a recuperare una Stellafreccia.*

    Ora vado a prendere la scopa! Voi andate pure, io vi raggiungo dopo!

    *urlò la Grifona mentre andava verso gli spogliatoi.*

    (Spogliatoi del Campo da Quidditch)

    *Anastasia stava girovagando per gli spogliatoi da dieci minuti e impulsiva come era, si era dimenticata di chiedere dove fossero le scope. All'improvviso la sua attenzione venne catturata da una porticina di legno scolorito dal tempo. Con la velocità di un gatto aprì la porta e vi trovò le Stellafreccia della scuola. Un sorrisetto soddisfatto si delineò sul viso della ragazzina.*

    (Campo da Quidditch)

    *Arrivata sul Campo Anastasia salutò in direzione delle altre ragazze e si preparò a salire. Con uno scatto quasi felino si posizionò sulla scopa ed incominciò a salire, spingendosi con i piedi. Ad un certo punto però, un vento forte le fece fare varie giravolte ma per fortuna arrivò sana e salva al luogo in cui si trovavano le altre streghe.*

    È stato divertente! Quando incominciamo?

    *chiese la streghetta sotto lo sguardo stupito delle giovani.*

    @Hillary_Palmer, @Emily_Banks, @Angela_DiMaggio, @Gianna_Fields

  • Hillary_Palmer

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 681
       
       

    Mi ricordo ancora le difficoltà con la stellasfreccia della scuola. Quella scopa era terribile,ci metteva secoli solo per sterzare

    *Disse Angela. Hillary represse una risatina e si rivolse alla Corva.*

    Dai, Angela, così metti Anastasia in ansia!

    *La sua sorellina si diresse verso gli spogliatoi informandole che andava a prendere una scopa e che le raggiungeva dopo.
    Hillary andò a recuperare la pluffa che stava usando prima e che era rimasta in tribuna e volò verso il centro del campo.*

    Allora ragazze da cosa si comincia? Passaggi? Emily a te!

    *Urlò lanciando la palla bordeaux verso la compagna. Si chiese se non stessero facendo un po' troppo rumore dato che stava diventando tardino...
    10 minuti dopo tornò Anastasia con una vecchia Stellasfreccia della scuola che cavalcò immediatamente e le raggiunse sospese a 15 metri da terra. Durante il tragitto fece qualche strana capovolta che fece sorridere Hillary, che pensò fossero dovute al vento.*

    È stato divertente! Quando incominciamo?

    *Chiese l'amica appena le ebbe raggiunte.*

    Stavamo facendo dei semplici passaggi di riscaldamento. Ma se vuoi possiamo provare a fare qualche tiro in porta!

    *Le rispose la Grifa ricevendo la pluffa e passandola ad Anastasia.*

    @Emily_Banks, @Gianna_Fields, @Angela_Dimaggio, @Anastasia_Rossi


  • Anastasia_Gray

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 165
       
       

    (Campo da Quidditch)

    *Anastasia prese la pluffa che le aveva lanciato la ragazza e si affrettò a passarla alla compagna di casata Gianna Fields. L'aria frizzante muoveva i capelli castani della giovane che raggiunse le compagne appena in tempo per schivare la palla che le stava arrivando addosso. Ad un certo punto alla piccola Grifona le si illuminarono gli occhi.*

    Scusatemi vado un attimo agli spogliatoi. Ci vediamo dopo!

    *urlò la streghetta mentre si precipitava verso gli spogliatoi.*

    (Spogliatoi di Quidditch)

    *Era da cinque minuti che la ragazzina stava frugando nello sgabuzzino. Stava cercando dei Bolidi e una mazza. Era intenzionata ad allenarsi per il ruolo da battitore e niente e nessuno l'avrebbe fermata.*

    (Campo da Quidditch)

    *Anastasia si librò nell'aria con in mano la scatola che conteneva i Bolidi. Alla destra invece teneva impugnata la mazza con cui li avrebbe colpiti. Arrivata dinanzi alle ragazze prese un bel respiro e si sistemò una ciocca di capelli.*

    In questa scatola ho dei Bolidi. Vorrei allenarmi un po' come battitore se non vi dispiace, ovviamente. Va bene?

    *chiese la piccola mentre spostava lo sguardo da una parte all'altra.*

    @Hillary_Palmer, @Gianna_Fields, @Angela_DiMaggio, @Emily_Banks


Vai a pagina 1, 2  Successivo