• Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 15
    Galeoni: 584724
       
       



    Role Aperta da Kribja_Armstrong


  • Kribja_Armstrong

    Corvonero Insegnante Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 1380
       
       

    [VISITA UFFICIALE DI UN CONSIGLIERE DI HOGSMEADE]


    *Il primo di Novembre era considerato il giorno di tutti i santi per i cristiani, la commemorazione dei defunti per gli ortodossi ed il capodanno per gli antichi celti, ma nonostante per svariate culture fosse un giorno di celebrazioni, al quarto piano del Town Hall, il municipio del magico villaggio di Hogsmeade, una figura si muoveva tra rotoli di pergamena e scartoffie varie.*



    *Da pochi giorni la Corvonero Kribja Armstrong aveva assunto il ruolo di Sindaco accanto alla ormai veterana Lavinia Grent, aiutando quest’ultima nella gestione delle pratiche che riguardavano la piccola comunità magica che “viveva” ai piedi del castello di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Ritrovarsi piena di avvisi da supervisionare o impegni da svolgere era stato alquanto impegnativo in un primo momento ma l’entusiasmo di rivestire una tale carica aveva scacciata tutta la fatica che serviva per comprendere come comportarsi in veste di Sindaco.*

    Ed anche questa è fatta.

    *Mormorò la giovane strega accantonando sul alto destro della scrivania una pergamena che aveva appena finito di redigere per poi prendere il taccuino su cui si appuntava gli appuntamenti del giorno. Nell’ultima riunione del Consiglio di Hogsmeade, tenuto nello stesso edificio ma due piani più sotto, Kribja si era seduta accanto a Lavinia e per la prima volta aveva partecipato al consiglio non come consigliere ma come Sindaco. Durante l’incontro, comunque, oltre alle quotidiane informazioni di routine scambiate, erano stati ripartiti i vari compiti, tra cui quello di controllo dei vari negozi magici. Ad ogni membro era stato affidato un’attività magica da cui recarsi ed effettuare il censimento ufficiale in modo da poter monitorare gli sviluppi commerciali del villaggio. Un compito semplice ma indispensabile per poter far brillare al massimo il gioiellino di paesino come quello di Hogsmeade.

    Sul taccuino di Kribja, oltre ai punti del giorno erano appunto segnati tutti i negozi del villaggio con affianco il nome del membro del consiglio che doveva occuparsi di controllarlo. A lei era capitato l’Hogsmeade Wonder Network di Marcus Largh e Sylvia Turner in Largh. La neo coppia di sposini, dopo l’elegante matrimonio al Casterwill's Kitchen (affidato alla Grifondoro Gianna), erano sparita dalla circolazione, forse impegnati ad occuparsi della creaturina che avevano generato dal loro dolce amore e che ancora riposava protetta nella pancia della madre.
    Forse recarsi presso il loro negozio in un giorno di festa era l’idea migliore considerato che molte attività tenevano i propri battenti aperti proprio per accogliere tutti coloro i quali decidevano di passeggiare per le strade del Villagio approfittando del mancato impegno lavorativo.

    Afferrando la grande sciarpa colorata posta sull’appendiabiti per proteggersi dal clima autunnale, il neo Sindaco abbandonò la stanza assegnatale per scendere le scale e ritrovarsi nel bell’atrio della grande struttura che era completamente vuoto se non per la presenza della donna con i capelli corvini e un po' brizzolati seduta alla reception.

    Una volta fuori dal Town Hall, Kribja si ritrovò a rabbrividire nonostate il vestiario pesante, colta sul colpo da una volata di vento gelido che alzò una notevole quantità di foglie secche cadute dagli alberi che abbracciavano la Magic’s Square, la piazza del villaggio dove si trovava il municipio ed altri negozi, tra cui proprio quello in cui la giovane doveva recarsi.*

    Sarà meglio sbrigarsi.

    *L’esterno del negozio Hogsmeade Wonder Network, che poi era anche la sede della radio ufficiale del villaggio, aveva il tipico stile rustico che si notava in tutta Hogsmeade, con un rivestimento in mattoncini scuri ed il tetto spiovente, solo nella parte bassa erano stati applicati dei rivestimenti di colore chiaro per dare un tono più particolare alla struttura. Le piantine di edera sembravano resistere egregiamente al vento del nord ma lo stesso non si poteva dire dell’alberello in vaso che stava perdendo molte foglie.*



    *Il logo della radio spiccava sulla porta di ingresso quando Kribja bussò educatamente sul legno prima di mettere piede all’interno del negozio.*

    Buon pomeriggio, è permesso?
    Sono Kribja Armstrong, per il censimento delle attività commerciali, spero di non disturbare.


    *Si palesò la Corvonero individuando subito il lato della reception ed apprezzando moltissimo lo stile moderno che contrastava con il classico/rustico della facciata principale: sembrava di essere catapultati in un altro mondo, molto più tecnologico ed all’avanguardia.*



    Spero proprio di trovare anche Sylvia qui, oltre che Marcus! Sono curiosa di vedere come cresce fagiolino.

    *Pensò la ragazza rimanendo in attesa dei proprietari.*

    @Sylvia_Turner, @Marcus_Largh,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1911
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    * il Mese di Novembre era appena entrato, ma l'aria invernale cominciava a sentirsi.Quel giorno era un giorno di festa e molte delle attività commerciali a Hogsmeade erano chiuse, ma alcune avevano deciso di rimanere aperti per clienti e affezionati.
    Uno di questi posti era la Hogsmeade Wonder Network, la radio del villaggio.
    Una donna di diciotto anni , con corti capelli castani , con indosso dei jeans, e una felpa con scarpe da ginnastica comode, stava sistemando l'interno dello studio da dove andavano in onda i programmi radio.*




    Sylvia Turner, ex tassorosso di Hogwarts, in attesa di trovare un vero e proprio impiego, nel tempo libero si dedicava alla radio del villaggio e qualcosa le diceva che avrebbe continuato anche dopo aver trovato il lavoro dei suoi sogni, non l'avrebbe abbandonata per nulla al mondo.
    Aveva dato una bella pulita alla stanza della messa in onda dei programmi, aveva dato una pulita per terra anche nell'ingresso. Successivamente si era seduta al tavolo a sistemare dei classificatori con gli ascolti di ogni programma per ogni mese, e ogni anno anche per riposare un pò . Ora doveva riposare per due, sia per lei, sia per il piccolo tesoro che le cresceva nella pancia. *

    Scusa piccolo, o piccola mia. Lo so che dovrei stare a riposo, ma non riesco a stare con le mani in mano per il momento. Più avanti starò attentissima alla tua salute, te lo prometto.

    * Nell'ultima visita il medico le aveva detto che poteva ancora fare qualche pulizia o qualche lavoro in casa, ma senza esagerare. Con una mano carezzava dolcemente la pancia, che cominciava intravedersi leggermente e con la mano libera sfogliava i classificatori, controllando che i dati fossero tutti a posti. Improvvisamente un leggero bussare alla porta le fece alzare lo sguardo dai quaderni.
    Sylvia si alzò dalla sedia,e mentre si avviò verso la reception, udì una voce familiare.*

    Buon pomeriggio, è permesso?
    Sono Kribja Armstrong, per il censimento delle attività commerciali, spero di non disturbare.


    *Sylvia aumentò il passo e raggiunse in pochi secondi la porta della reception, e vide la su carissima amica e collega consigliera @Kribja_Armstrong, . Era davvero molto contenta di rivederla, non c'erano state altre occasioni dopo il matrimonio. La diciottenne la accolse con un grande sorriso e tanto entusiasmo e le disse.*

    Buon pomeriggio Kribja! Sono molto felice di rivederti! prego, accomodati. Stavo giusto terminando di sistemare. Posso offrirti qualcosa di caldo? Un the? Una cioccolata?

    *Sapeva che Kribja era in veste ufficiale, ma era più forte di lei comportarsi da amica. *



    Ultima modifica di Sylvia_Turner 3 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • Kribja_Armstrong

    Corvonero Insegnante Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 1380
       
       

    *Kribja non dovette aspettare neppure pochi istanti che il suo desiderio/compito di vedere uno dei coniugi Largh venne esaudito. Dalla zona retrostante la moderna reception sbucò Sylvia, ex Tassorosso, membro del consiglio di Hogsmeade, neo sposina e presto madre. Comodamente abbigliata in vestiti casual la donna era più splendida che mai mentre le veniva incontro e con la solita gentilezza che la caratterizzava salutava la Corvonero offrendole, da buona padrona di casa, qualcosa per riscaldarsi dal rigido clima che avvolgeva il villaggio. Kribja era estremamente contenta di vederla: dopo il matrimonio gli impegno scolastici la tenevano lontano dalla possibilità di girovagare per il villaggio ed il fatto di non incontrare più la Tassorosso a qualche esercitazione o nelle stanze del maniero rendevano ancora più difficile trovare l’occasione per scambiare quattro chiacchiere. L’unico istante disponibile era durante le riunioni del consiglio alla quale partecipavano entrambe ma la mancanza di tempo e l’importanza delle ruolo che rivestivano non lasciava spazio ad altro.
    Inoltre Sylvia ormai aveva altro a cui pensare. Giovanissima era riuscita a coronare il suo sogno d’amore sposandosi con il compagno di Casata e dando vita ad una nuova creaturina.*

    La gravidanza ti fa bene cara Sylvia, sei davvero incantevole!! Sono felicissima di vederti.

    *Le rispose Kribja sorridendole ed abbracciandola brevemente per non creare disagio. Infondo quella era una visita ufficiale di un membro del Consiglio per l’annuale Censimento dei negozi per cui, nonostante l’amicizia ed il rispetto che le legava era necessario sbrigare prima le pratiche burocratiche prima di lasciarsi andare a piacevoli chiacchiere.*

    Tagliamo la testa al gufo mia cara, puoi gentilmente mostrarmi la licenza commerciale dell’Hogsmeade Wonder Network cosi poi possiamo bere un tea assieme mentre mi racconti come procede la vita da sposati.

    *Chiese garbatamente Kribja per portare a termine il compito affidatole mentre già pregustava il sapore di una buona bevanda calda. Proprio in quel momento pensò che avrebbe potuto portare alla quasi mamma una delle misture che lei e la socia Serenity Hunter vendevano presso il Noble Horntail, locale acquisito da poco proprio dalle mani del Sindaco Grent.*

    Prima il dovere e poi il piacere Kribja, ricordalo!

    *Pensò interiormente per non distogliere l'attenzione sull'ufficialità della sua visita. Da buon sindaco doveva dare l'esempio e mettersi a discutere prima di aver visto la licenza commerciale del locale non lo era.*

    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1911
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    * Appena Sylvia accolse @Kribja_Armstrong, la corvonero le sorrise e la abbracciò brevemente.
    Anche se fu un abbraccio molto breve, la ex tassorosso fu molto felice, in quei giorni non aveva ricevuto molti gesto d'affetto e anche un piccolo abbraccio come quello per lei significava moltissimo.*


    La gravidanza ti fa bene cara Sylvia, sei davvero incantevole!! Sono felicissima di vederti.


    * La diciottenne sorrise e pose dolcemente sulla pancia e rispose.*

    Ti ringrazio Kribja! Anche io sono davvero molto felice di rivederti.

    *Erano passati pochi secondi quando Kribja riprese.*


    Tagliamo la testa al gufo mia cara, puoi gentilmente mostrarmi la licenza commerciale dell’Hogsmeade Wonder Network cosi poi possiamo bere un tea assieme mentre mi racconti come procede la vita da sposati.

    *Sylvia annui e rispose facendo strada a Kribja, verso la sala di registrazione.*

    Certo! E' in ufficio! Da questa parte!

    * Una volta arrivata in saletta, prese il classificatore con tutti i documenti inerenti all'apertura della radio. Nelle prime pagine , in delle cartelline semitrasparenti, c'era un foglio di pergamena, rilasciato dal Municipio e firmato dai precedenti sindaci del villaggio.
    La diciottenne tirò fuori il foglio e lo porse delicatamente alla corvonero.*

    Ecco qui Kribja, spero che sia tutto a posto. Se hai bisogno ho anche dei dati recenti degli ascolti dei programmi!

  • Kribja_Armstrong

    Corvonero Insegnante Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 1380
       
       

    *Più radiosa che mai, vedere Sylvia che accarezzava la piccola pancina che si stava formando sotto il maglione che indossava era vero un piacere per gli occhi. Chissà come doveva essere portare in grembo il frutto del proprio amore... magari in alcune occasioni poteva essere impegnativo tra le nausee mattutine e le strane voglie che coglievano impreparata la giovane strega ma d'altro canto, poche cose nella vita dovevano dare la soddisfazione come il sapere di aver generato un nuovo essere vivente, vederlo nascere, crescere, inciampare ed aiutarlo a rialzarsi.
    Seguendo Sylvia muoversi con estrema padronanza e leggiadria all'interno del negozio da lei gestito, Kribja la seguì oltre la reception, entrando nella sala di registrazione dove si svolgeva la vera attività del Hogsmeade Wonder Network, il cuore pulsante della radio del villaggio. Anche quella sala aveva un'aria moderna ed incredibilmente tecnologica.
    La Corvonero non era estranea a quel tipo di apparecchiature ed ambiente ma ne rimaneva sempre estremamente affascinata, curiosa di scoprire come tutti quei fili riuscissero ad "ingabbiare" voce e musica per riprodurli sui vari dispositivi che ognuno aveva a disposizione di orecchio.
    Molto gentilmente Sylvia oltre che mostrarle la perfetta licenza del locale, ottenuta dagli addetti del Municipio anni prima, le propose di visionare anche gli indici di ascolto dei programmi radio mandati in onda.*

    Sarebbe magnifico Sylvia , grazie mille ma non voglio affaticarti troppo.

    *Le rispose sorridente, la licenza era a posto e la radio andava benissimo considerate tutte le volte che passeggiando per le strade del villaggio, la voce distinta di Marcus si udisse dai negozi circostanti pronto a trasmettere le hit del momento o informare i paesani delle succulenti novità. Solo una curiosità attanagliava la mente della ragazza che si apprestò ad informarsi.*

    Volevo porti una domanda informale, ma oltre a te, Marcus e la receptionist ci sono molti altri maghi o streghe che lavorano per la radio?

    *Domando curiosa. La visita del censimento era ufficialmente terminata quando la ex Tassorosso le aveva mostrato la licenza perfettamente compilata e quindi quella di Kribja era solo personale interesse. Da buona Corvonero scoprire quante più cose possibile era insito del suo DNA magico.*


    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1911
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    * Alla domanda della tassorosso, @Kribja_Armstrong la ringraziò e le disse che non voleva disturbarla, ma Sylvia scosse la testa e soridendo le rispose.*

    Nessun disturbo, tranquilla! Anzi, mi fa piacere! E poi anche a lei o lui farà sicuramente piacere se ci fai compagnia!

    *Disse la diciottenne facendole segno di accomodarsi e posandosi una mano sulla pancia appena appena accennata.Successivamente Kribja le chiese.*

    Volevo porti una domanda informale, ma oltre a te, Marcus e la receptionist ci sono molti altri maghi o streghe che lavorano per la radio?

    Oltre a Marcus e me, ci sono altri tre dj, molto bravi, che ci aiutano moltissimo. Sono davvero dei doni, quando abbiamo da fare!


    Cosi la diciottenne si avviò nell' accogliente cucina della radio, aveva lasciato il the in infusione per qualche minuto e ora era pronto. Versò la bevanda calda in due tazze, le mise su un vassoio e si avviò verso Kribja, in sala registrazione. Arrivata davanti all'amica corvonero. anche lei si sedette su una poltrona accanto alla sua, poggiando il vassoio su un tavolino in legno.*

    Eccomi qua, spero che ti piaccia un bel the caldo. è al gelsomino, è molto rilassante.

    * Disse la ragazza porgendole la tazza. Poi le chiese.*

    Allora Kribja, cosa mi racconti di bello? Ci sono novità a Hogwarts?



    Ultima modifica di Sylvia_Turner 2 settimane fa, modificato 1 volta in totale


  • Kribja_Armstrong

    Corvonero Insegnante Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 1380
       
       

    *La gentilezza che contraddistingueva Sylvia si notava anche nelle piccole cose, come il modo di indirizzarla verso la poltrono più comoda o porgerle i documenti richiesti. La ex-Tassorosso era davvero un gioiello di donna e Marcus era molto fortunato ad averla messo al dito il fine anello di matrimonio.
    Kribja diede una rapida occhiata alle statistiche delle trasmissioni della radio del villaggio. Gli ascolti erano davvero alti segno che gli utenti apprezzassero le varie forme di intrattenimento proposte soprattutto considerato quanti programmi c'erano a disposizione. Il sorriso sul volto di Kribja si ampliò, un'altra attività perfettamente funzionante che rendeva incantevole Hogsmeade, ed era tutto merito dei commercianti che si impegnavano tanto, oltre alla bellezze intrinseche del villaggio.
    Sylvia le rispose spiegandole che oltre a lei e Marcus altri tre dj si alternavano alla radio, aiutandoli molto nel lavoro svolto. Effettivamente mantenere costantemente attiva un'emittente radiofonica non doveva essere semplice per cui era necessario avvalersi di persone competenti ed appassionate.*

    Ne sono contenta.

    *Esclamò la Corvonero sedendosi sulla poltrona indicatale, effettivamente era comodissima, permetteva di sprofondare ed emanava un odore piacevole, doveva essere un ottimo punto in cui concedersi un momento di pace. Sylvia fece ritorno con un vassoio in legno sul quale erano poggiate due tazze fumanti, con quelle temperature autunnali la bevanda calda sembrava proprio una manna dal cielo. La donna le spiegò che era un tea al gelsomino, tipica mistura di importazione cinese ricco di proprietà benefiche.*

    Ottima scelta Sylvia, grazie sei sempre gentilissima.

    *Con attenzione prese tra le mani la tazza e la portò alla bocca senza aggiungere ne latte ne zucchero. Era una pratica inusuale la sua ma, sin da piccola, preferiva sorbire il tea così come era, senza alcun additivo, in modo da sentirne meglio il sapore. Quello che le era stato offerto, per esempio era leggermente amaro ma piacevolmente delicato, un connubio perfetto ed aveva un forte retrogusto dato dalle foglie del tea verde.*

    Davvero squisito, ricorda molto il tea Bali che vendiamo al "the Noble Horntail".

    *Tra le infinite tipologie di tea, infusi e misture che lei e la sua collega Serenity vendevano nel bel negozio in Morgana Street effettivamente alcuni di esse contenevano anche il gelsomino aromatizzati con alcuni aromi. Dopo il secondo sorso bollente Sylvia le domando delle notizie del castello, avendo finito l'anno prima il suo settimo anno era stata costretta ad abbandonare quella che era stata la sua casa per sette anni, destino che spettava anche a Kribja alla fine del corrente anno.*

    Allora, come immagino saprai, la Preside Strangedreams ha abbandonato la sua carica che è passata nelle mani della Professoressa di Arti Oscure Mills poi... ci sono stati nuovi acquisti nel corpo insegnanti tipo la Docente di Divinazione Daenerys Martin che, se non sbaglio dovrebbe essere tua coetanea. Io non la conoscevo molto ma ho seguito la sua prima lezione è l'ho trovata strabiliante. è riuscita a farmi piacere una materia che tendenzialmente trovo noioso come Divinazione.

    *Le raccontò esaltata al ricordo del'ora trascorsa nell'aula al settimo piano per poi aggiungere.*

    Anche in Trasfigurazione abbiamo una nuova Professoressa è Marina Lightwood ed anche in questo caso le premesse sono molto ma molto buone. Tra qualche tempo, se non sbaglio avremo il corso di orientamento lavorativo e la cosa mi elettrizza ma al contempo mi terrorizza perchè non so ancora bene cosa fare dopo Hogwarts.

    *Si incupì leggermente confidando all'amica i suoi timori ma poi, come sempre, preferì non infastidirla ulteriormente con i suoi problemi concentrandosi su di lei.*

    Ma dimmi di te mia cara! Come procede la vita matrimoniale? Siete riusciti a fare un viaggetto dopo il lieto evento o preferite aspettare la nascita di questo bel fagiolino o fagiolina?

    *Domadò mentre i suoi occhi si posavano sul lieve rigonfiamento coperto dal maglione di Sylvia.*

    @Sylvia_Turner,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1911
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    * Una volta sedute sulle poltrone la ex tassorosso Sylva e @Kribja_Armstrong cominciarono a conversare amabilmente.
    La corvonero le raccontò che la preside Strangedreams aveva abbandonato la sua carica di preside a Hogwarts e al suo posto era diventata preside Charlotte. Sylvia non sapeva il perchè Sibilla si era dimessa, ma era stata comunque una grande e piacevole sorpresa vedere Char diventare presideed era stata davvero felicissima.*

    Avevo intravisto qualcosa al banchetto di inizio anno, ma non sono riuscita a capire il motivo del cambiamento. Ammetto però che è stata davvero una grande sorpresa vedere Charlotte nel ruolo di preside. Sono sicura che saprà fare un ottimo lavoro!

    *Kribja continuò dicendole che c'erano stati cambiamenti anche nel corpo docenti!La sua cara amica ed ex compagna Daenerys era diventata professoressa di Divinazione. Sylvia sorrise sorpresa e molto felice per Daenerys. Aveva sempre avuto la sensazione che sarebbe diventata insegnante e sarebbe stata sicuramente un ottimo modello per gli studenti.*

    Woow, questo non lo sapevo! Sono felicissima per Daenerys! Appena la vedrò dovrò congratularmi con lei! E' un ottima carica, e inoltre è una persona meravigliosa, mi ha sempre ascoltata e aiutata quando avevo bisogno. Quindi sono sicura che farà lo stesso con i ragazzi.

    Anche in Trasfigurazione abbiamo una nuova Professoressa è Marina Lightwood ed anche in questo caso le premesse sono molto ma molto buone. Tra qualche tempo, se non sbaglio avremo il corso di orientamento lavorativo e la cosa mi elettrizza ma al contempo mi terrorizza perchè non so ancora bene cosa fare dopo Hogwarts.

    *Sylvia era sempre più sorpresa! Era pochissimo tempo che aveva finito la scuola, ma ne erano già cambiate di cose! *

    Un sacco di cambiamenti, quindi e anche molto rapidi a quanto sento! Ricordo anche io quando ho fatto il corso orientativo. Ci sono voluti cinque anni e una gita al municipio di Hogsmeade per me e alla fine ho deciso. Hai tempo, stai tranquilla e poi la scelta del lavoro è importante. Ho sempre pensato che bisogna fare sia un lavoro che ti piace, ma sopratutto che sia di aiuto per gli altri, un qualcosa per rendersi utile ecco.

    Ma dimmi di te mia cara! Come procede la vita matrimoniale? Siete riusciti a fare un viaggetto dopo il lieto evento o preferite aspettare la nascita di questo bel fagiolino o fagiolina?

    *Sylvia fece un mezzo sorriso. Marcus e lei non avevano ancora avuto modo di fare il viaggio di nozze, perchè aveva già iniziato il lavoro di magizoologo e da qualche settimana era in viaggio per lavoro. Le mancava tantissimo. Quando rientrava a casa l'unica cosa che voleva era un abbraccio da lui, ma non poteva essere egoista e impedirgli di viaggiare solo perchè lo voleva sempre con se. Aveva il suo sogno da realizzare,e voleva che fosse felice e realizzato. Nonostanre sentisse enormemente la sua mancanza, quando sarebbe rientrato non gliel'avrebbe fatta pesare, ma lo avrebbe incoraggiato a realizzare il suo sogno.*

    Va tutto bene anche se in questo periodo Marcus non c'è, è in giro per lavoro. Ha iniziato a fare il magizoologo e sono già più di due settimane che è in viaggio. Ci sentiamo con un mezzo di comunicazione babbano, che si chiama cellulare, non so se ne hai mai sentito parlare. Quindi almeno due volte al giorno, so che sta bene, se mangia, se si riposa.
    Certo, lo vorrei qui con me,ma non posso essere egoista. Lo sta facendo anche per il nostro fagiolino o la nostra fagiolina. Devo essere paziente e aspettarlo a braccia aperte!


    *Disse la diciottenne, nonostante sentisse un groppo alla gola e gli occhi fossero diventati improvvisamente lucidi. Le mancava immensamente ma non voleva intristire Kribja cosi le chiese con aria furbetta.*

    Dimmi di te, hai già fatto stragi di cuori a Hogwarts? Qualche bel fustacchione? Puoi dirlo a zia Silvy!

  • Kribja_Armstrong

    Corvonero Insegnante Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 1380
       
       

    *Sylvia, accomodata nella poltrona accanto a Kribja, ascoltava rapita le novità che c'erano al castello e commentava in modo arguto ogni cambiamento.
    Ovviamente la Tassorosso conosceva bene ogni persona citata come la Preside Mills con il quale aveva anche convissuto per un periodo della sua vita o la Professoressa di Divinazione Martin che, a quanto pare, aveva streto un ottimo rapporto nei suoi anni ad Hogwarts. Dialogare con Sylvia era bello e rilassante, avvolte dal tepore della bevanda calda ed immersi nel buon profumo che emanava la radio del villaggio.
    Quando poi la conversazione si spostò verso il corso di orientamento che li a breve si sarebbe svolto, la ragazza seppe ben "consolare" e spronare Kribja a non preoccuparsi troppo e a scegliere qualcosa che le piacesse veramente.*

    Grazie Sylvia! Sei sempre una preziosa ragazza.

    *Le rispose con un caldo sorriso rincuorata dalle parole dell'amica. In realtà Kribja una mezza idea su cosa fare una volta fuori dalle accoglienti mura di Hogwarts l'aveva ed era certa che l'incontro con gli esperti chiamati dalla Preside avrebbe definitivamente schiarito le idee della Corvonero in merito all'ambito lavorativo.
    Ascoltò poi le parole di Sylvia in merito alla sua vita matrimoniale con Marcus. Non doveva essere semplice aver finalmente coronato il proprio sogno d'amore e non poterlo vivere a pieno mettendolo da parte per permettere ad un'altro sogno di essere portato avanti. Eppure la vita di coppa era un continuo compromesso, un mettere da parte qualcosa per poter poi riuscire in altro. Inoltre Marcus aveva un potenziale enorme come Magizoologo e Kribja non si sarebbe stupita se tra qualche anno il libro di testo di Cura delle Creature Magiche fosse firmato dal Signor Largh invece che dal famoso Scamander. Ma per perseguire un obbiettivo si dovevano fare sacrifici e quello di stare lontano dalla donna che amava e dal frutto del loro amore che elle portava in grembo era il sacrificio di Marcus. Un gesto estremamente nobile. Come erano nobile l'animo della ragazza che aveva difronte che riusciva a mettere da parte la propria voglia di vedere il suo sposo a favore della sua carriera.*

    Sono certa che supererete anche questo momento difficile e che Marcus tornerà presto da te, anzi da voi! Inoltre ne avete superate così tante nella vostra lunga vita assieme che questa lontananza non sarà altro che una piccola duna. E nel frattempo se ti verrà un pò di malinconia puoi sempre rivolgerti a me!

    *Le rispose cercando di non notare la patina cristallina che si era formata sugli occhi di Sylvia mentre spiegava la sua situazione. E mentre quelle parole le uscivano dalle labbra le venne un'idea che la compiacque molto.*

    Anzi che ne dici se una di queste sere abbandoni il tepore del tuo focale e facciamo un bel pigiama party tra donzelle nell'ostello delle gioventù con Jane e qualcun'altro?! Quattro risate in compagnia faranno bene a te ed il piccolino, senza farti pensare al tuo sposo!

    *Ed effettivamente Kribja era convinta che trascorrere un pò di tempo in compagnia di persone che le volevano bene avrebbe ridotto la costante mancanze che la donna sentiva del suo uomo. Inoltre sarebbe stato un bel modo di rivedersi assieme dato che, dopo il fantastico matrimonio tenuto al Casterwill's Kitchen, non vi era stata più occasione.
    Cercando sicuramente di non intristire la Corvonero Sylvia si lanciò in domande che riguardavano la vita amorosa di Kribja e quando si chiamò zia Silvy, la ragazza non potè trattenersi dal ridere apertamente rischiando di far cadere il contenuto della tazza che teneva in mano sul bel divano che la ospitava.*

    Per Merlino zia Silvy è magnifico!

    *Esclamò con le lacrime agli occhi tante erano le risate che le aveva suscitato con quell'affermazione. Purtroppo però la risposta che la Corvonero le diede non era forse quello che si aspettava Sylvia.*

    Mi dispiace cara zia Silvy nessun bel fustacchione a cui rubare il cuore. Colpa mia però, sono sempre tanto talmente concentrata sui libri e sullo studio che mi potrebbe passare dinanzi uno delle Sorelle Stravagarie e neppure me ne accorgerei!

    @Sylvia_Turner,