• Percy_Smith

    Serpeverde Ad Honorem Insegnante Giornalista Moderatore Web

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 10
    Galeoni: 158
        Percy_Smith
    Serpeverde Ad Honorem Insegnante Giornalista Moderatore Web
       
       

    Regole & Falli del Quidditch

    «Sì» disse infine Harry rassegnandosi a spiegare e complicate regole del Quidditch.
    «Si chiamano Bolidi. Ogni squadra ha due Battitori muniti di mazze per allontanare i Bolidi.
    I Battitori del Grifondoro sono Fred e George Weasley».


    Nell'aria è arrivato un nuovo profumo, quello della primavera! Hogwarts sembrava come se fosse stata risvegliata dopo un lungo letargo, durato tutto l’inverno. Gli alberi erano pieni di fiori, gli animali uscivano dalle loro tane e le giornate si allungavano. Il sole durante quei primi giorni di Aprile sembrava quasi che fosse poco distante dalla Terra, infatti vi era molto caldo ma vi era anche del vento che era pronto a bilanciare quella giornata molto calda, rinfrescando tutti. Le rondini ripresero a volteggiare nel limpido cielo azzurro ed i prati sembravano quasi dei tappeti colorati come arcobaleni. Anche l’animo degli studenti era decisamente cambiato: potevano benissimo fare lunghe passeggiate, giocare fuori o fare qualsiasi altra cosa che in inverno non si poteva fare a causa del solito brutto tempo.



    Quella mattina però, oltre ad essere uno dei primi giorni di Aprile, era anche il primo giorno di scuola dopo le vacanze di Pasqua. Significava quindi, il ritorno alle solite giornate di studio, piene di lezioni e compiti. La lezione del professor Smith era una delle prime di quella giornata, e anche se non si aspettava di vedere facce gioiose, si aspettava un gran numero di studenti che ne avrebbero preso parte.

    "Buongiorno cari studenti, immagino che non siete molto contenti di riprendere la solita routine di scuola, ma non temete manca poco alla fine dell'anno scolastico e dunque, dovremmo accelerare un po' i tempi dato che siamo leggermente indietro rispetto al programma che avevo intenzione di seguire per quest'anno. Bando alle ciance, oggi parleremo di un argomento essenziale per giocare a Quidditch."

    Il ventenne lasciò quei pochi secondi ai suoi allievi per tentare, forse invano, di indovinare il discorso che avrebbero trattato quella mattina. Nel frattempo si sedette sul prato a gambe incrociate, seguito dai suoi allievi che fecero lo stesso e presero il necessario per scrivere mentre pensavano di cosa avrebbero potuto parlare

    "Sarà forse la spiegazione di come salire su un manico di scopa e cavalcarlo?"

    "Impossibile, dovremmo andare avanti al posto di ritornare indietro."

    Disse inizialmente il tassetto del settimo anno, prefetto della sua casa, seguito poi dalla sua collega dei Corvonero che cercava di trarre un cenno di d'accordo da parte del professore. Il docente ascoltò le parole dei suoi alunni ma nessuno indovinò quell'argomento, così tanto facile da azzeccare e che ancora non avevano svolto, né con Percy, che insegnava in quella scuola da già tre anni, né con gli insegnanti che vi furono prima di lui.

    "L'argomento di oggi, anzi gli argomenti, perché tratteremo di due cose ben distinte, sono: le Regole e i Falli del gioco del Quidditch. Le regole di cui ora andremo a parlare vennero codificate dal Dipartimento per i Giochi e gli Sport Magici fin dalla sua fondazione nel 1750, data che dovremmo aver già assimilato dalla lezione precedente.

    Esse sono le seguenti: "


    Citazione:
    1. Benché non vi siano limiti imposti all'altezza alla quale si può librare un giocatore durante la partita, lui o lei non deve oltrepassare i confini del campo. Se un giocatore dovesse varcarli, la sua squadra deve consegnare la Pluffa alla squadra avversaria.

    2. Il Capitano di una squadra può invocare il time out segnalandolo all'arbitro. Questo è il solo momento in cui ai piedi dei giocatori è consentito toccare terra durante una partita. Il time out può essere esteso fino a una durata di due ore se una partita dura da più di dodici ore. Il mancato ritorno in campo dopo due ore comporta la squalifica delle squadra.

    3. L'arbitro può assegnare punizioni a una squadra. Il Cacciatore che batte la punizione volerà dall'area di centrocampo verso l'area di punteggio. Tutti i giocatori tranne il Portiere avversario devono tenersi indietro mentre la punizione viene battuta.

    4. La Pluffa può essere sottratta alla presa di un altro giocatore ma in nessun caso un giocatore deve afferrare una parte del corpo di un altro giocatore.

    5. In caso di infortuni, i giocatori non verranno sostituiti. La squadra continuerà a giocare senza il giocatore infortunato.

    6. Si possono portare le bacchette magiche in campo ma in nessun caso devono essere usate contro membri della squadra avversaria, scope di membri della squadra avversaria, contro l'arbitro, una delle palle o un componente del pubblico.

    7. Una partita a Quidditch termina solo quando è stato catturato il Boccino d'Oro, o per mutuo consenso dei Capitani delle due squadre.


    Elencò così facendo tutte le regole dello Sport più famoso tra i maghi e dopo aver preso un lungo respiro volé precisare una cosa riguardante le bacchette magiche durante le partite di Quidditch.

    "Il diritto di portare sempre con sé la bacchetta magica venne sancito nel 1692 dalla Confederazione Internazionale dei Maghi, quando la persecuzione Babbana raggiunse il suo culmine massimo e i maghi progettavano di ritirarsi in clandestinità. "

    Percy si fermò un attimo per dare il tempo agli studenti di finire di scrivere e per far assimilare loro ciò che aveva appena detto. Successivamente, si alzò e si mise a camminare avanti e indietro introducendo i Falli.

    Come tutti noi sappiamo le regole sono state fatte per essere infrante, ed ecco che da qui nascono i Falli. Nei registri del Dipartimento per i Giochi e gli Sport Magici sono elencati 700 falli del Quidditch, svolti tutti durante la finale della prima Coppa del Mondo, nell'anno 1473. Tuttavia, non siamo a conoscenza di tutti e settecento i falli ma solo di quelli più comuni, perché è opinione del Dipartimento che i maghi e le streghe conoscendo la lista potrebbero «farsi venire delle idee».
    Come detto dall'autore del nostro libro di testo, Il Quidditch Attraverso i Secoli, molti falli sono impossibili da commettere perché buona parte di questi sono impraticabili finché resterà in vigore il divieto imposto nel 1538 di utilizzare il proprio catalizzatore magico contro la squadra avversaria. Altri falli invece, sono così strani che neanche al giocatore più disonesto potrebbero venir in mente.


    Così dicendo, fece apparire davanti ad ognuno di loro una pergamena celeste come quel cielo quasi estivo privo di nuvole con l’elenco dei falli più comuni durante le partite.

    Citazione:
    Nome: Blagging (Scippo)
    Riguarda: Tutti i giocatori
    Descrizione: Afferrare la coda della scopa dell'avversario per rallentarlo ed ostacolarlo

    Nome: Blatching (Scontro)
    Riguarda: Tutti i giocatori
    Descrizione: Volare con l'intento di entrare in collisione

    Nome: Blurting (Soffiata)
    Riguarda: Tutti i giocatori
    Descrizione: Incrociare i manici di scopa con l'intenzione di deviare l'avversario dalla sua rotta.

    Nome: Bumphing (Cartastraccia)
    Riguarda: Solo i Battitori
    Descrizione: Colpire il Bolide indirizzandolo verso la folla, cosa che richiede la sospensione del gioco mentre i guardalinee si affrettano a proteggere il pubblico circostante. Usato da giocatori privi di scrupoli per evitare che un giocatore avversario segni.

    Nome: Cobbing (Gomitata)
    Riguarda: Tutti i giocatori
    Descrizione: Uso eccessivo dei gomiti contro gli avversari

    Nome: Flacking (Contraerea)
    Riguarda: Solo il Portiere
    Descrizione: Infilare una qualunque parte del corpo nell'anello per spingere fuori la Pluffa. Il Portiere deve bloccare l'anello davanti e non dal retro

    Nome: Haversacking (Bisaccia)
    Riguarda: Solo i Cacciatori
    Descrizione: Mano ancora sulla Pluffa mentre attraversa l'anello (la Pluffa deve essere scagliata)

    Nome: Quafflepocking (Boicottaggio)
    Riguarda: Solo i Cacciatori
    Descrizione: Manomettere la Pluffa, per esempio forarla in modo che cada più in fretta o a zig-zag

    Nome: Snitchnip (Colpaccio)
    Riguarda: Tutti i giocatori tranne il Cercatore
    Descrizione: Un giocatore che non sia il Cercatore tocca o afferra il Boccino d'Oro

    Nome: Stooging (Fuorigioco)
    Riguarda: Solo i Cacciatori
    Descrizione: Più di un Cacciatore nell'area di punteggio [/color]


    Diede agli allievi qualche minuto per leggere la lista. Poi, quando loro alzarono gli occhi dal foglio, continuò con la sua spiegazione.

    “Come già detto tutti i settecento falli furono commessi durante la finale del Campionato Mondiale di Quidditch del 1473, come ad esempio la trasfigurazione di un Cacciatore in una puzzola, la tentata decapitazione di un portiere con uno spadone e la liberazione di un centinaio di pipistrelli vampiri durante il gioco.”

    Mentre gli alunni finivano di scrivere e ascoltavano stupiti alcuni falli citati dall'insegnante, Percy guardò l’orologio e si accorse che mancavano ormai una decina di minuti alla fine della lezione.

    “È inutile dirvi che chiunque commetterà uno di questi falli mentre sarò io ad arbitrare una partita se ne pentirà amaramente. Il fatto che adesso sappiate quali falli potete commettere non significa che questo vi dia il permesso di attuarli.”

    Disse, guardandoli severamente per far desistere anche i più ‘spericolati’.

    “Prima che andiate, eccovi i compiti.”


    E dopo aver detto questo, fece apparire una pergamena con la lista dei compiti per ognuno dei presenti.

    Citazione:


    COMPITI DI VOLO
    Regole & Falli




    MODULO A
    1) Svolgi il seguente quiz di domande a risposta multipla. Trovi il quiz Qui (link) (15 punti)




    MODULO B (FACOLTATIVO) (valida entro il 26/04/2018 - 23:59)
    PUOI SCEGLIERE ANCHE PIU' DI UNA OPZIONE

    2A) Completa le seguenti frasi con le parole sottostanti. (8 punti)

    impraticabili - prima - 1473 - trasfigurazione - 1538 - settecento - bacchette - portiere

    Nella lista dei falli del Quidditch sono elencati XXXXXXXXX falli, svolti tutti nel XXXX durante la finale della XXXXX Coppa del Mondo. Tuttavia, noi non siamo a conoscenza di tutti i falli ma solo di quelli più comuni, ma Kennilworthy Whisp autore de “Il Quidditch Attraverso i Secoli” ha avuto la fortuna di ottenere l’accesso ai documenti relativi a questi falli e conferma che il novanta per cento dei falli elencati sono XXXXXXXXXXXXX finché resterà in vigore il divieto di usare le XXXXXXXXX contro la squadra avversaria, imposto nel XXXX. Del rimanente dieci per cento, sappiamo che sono così strani che non verrebbero in mente a nessuno, tra cui la XXXXXXXXXXXXXXX di un Cacciatore in una puzzola, la tentata decapitazione di un XXXXXXXX con uno spadone e la liberazione di un centinaio di pipistrelli vampiri durante il gioco.”

    2B) Scrivi altri 7 falli strani ed impensabili, come quelli citati nella lezione, che andrebbero contro la regola che vieta di utilizzare la propria bacchetta contro la squadra avversaria. (7 punti)




    Citazione:


    INFORMAZIONI




    Data di Scadenza:
    • Nessuna (guarda Punteggio Massimo)

    Punteggio Massimo:
    • 30 punti [15+15] (entro il 26/04/2018 - 23:59)
    • 15 punti [solo QUIZ]

    Bonus: (validi entro il 26/04/2018)
    • 1/3 p. per il miglior compito (valido per lo studente e le Casate)
    • 1/3 p. per il miglior approfondimento [i](valido per lo studente e le Casate)

    • 1 p. per ogni compito con voto accettabile o superiore (valido solo per le Casate)

    Modulo Invio Compiti per Domanda Facoltativa: (entro il 26/04/2018 - 23:59)
    • GDR – Castello - Dintorni di Hogwarts - Guferia – Invia Compiti – Volo: QUI (Link)

    Contattare il docente (per info e varie):
    Ruolando in ufficio (Link) che trovate qua nell’aula (per sapere se i compiti sono stati consegnati via gufo correttamente) e (per chiarimenti sulle domande e aiuto nello scrivere le risposte) o potete inviarmi un MESSAGGIO PRIVATO (Link)


    “Bene, potete andare. E grazie a tutti per aver partecipato alla lezione!”



    Li ringraziò con un sorriso, mentre i ragazzi si alzavano e facevano ritorno al castello con delle facce meste dato che stavano per andare nuovamente a chiudersi in quelle calde aule.



    Ultima modifica di Percy_Smith 3 settimane fa, modificato 3 volte in totale