Hogsmeade
Hogsmeade


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Lavinia_Grent


  • Freya_Hansen

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
    AUROR

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 9
    Galeoni: 2378
        Freya_Hansen
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    *Nonostante le nuvole avessero coperto il cielo fino a qualche ora prima, ora il sole faceva finalmente capolino promettendo una bellissima e calda giornata estiva. L’ideale per l’evento che si sarebbe tenuto quel giorno. I due sindaci, insieme ai membri del consiglio di Hogsmeade, avevano pensato a un modo per rendere quell’ultima gita dell’anno scolastico memorabile e divertente per tutti gli studenti, un modo bello e originale per salutarsi e darsi appuntamento, per chi aveva ancora degli anni di scuola davanti, a settembre! Per quelli del settimo anno invece la cosa era diversa! Quella sarebbe stata davvero l’ultima gita per loro visto che dovevano dire addio alla scuola e prepararsi ad affrontare il loro futuro fuori da quelle solide e sicure mura che avevano sempre protetto e fatto sentire a casa tutti gli studenti. Ma nonostante i momenti di tristezza e angoscia che ognuno poteva covare dentro di sé, c’erano delle cose che Hogwarts aveva donato a tutti loro e che mai sarebbero scomparse: l’amicizia, quella vera, fondata sulla fiducia, sul rendersi conto che col passare del tempo alcune persone erano entrate così in profondità nel cuore da non poterne né volerne farne a meno! Persone che avevano “rubato” un pezzo di cuore e, nonostante la distanza sarebbe stata sofferta e dura da sopportare, quel pezzo restava li pronto a ricongiungersi prima o poi al resto del cuore! E chi aveva trovato un’amicizia così profonda poteva già ritenersi soddisfatto e più che felice. C’era poi chi, oltre all’amicizia, aveva avuto la fortuna di trovare l’amore! Quello che il cuore te lo ruba, quello che solo al pensiero di doversi staccare dalla persona amata ti toglie il fiato, ti distrugge anche solo sapere di dover passare due o tre giorni senza vedersi! Ma quello che allo stesso tempo ti completa, che ti fa sentire le cosiddette “farfalle” nello stomaco, quello che ti fa dimenticare dove sei o che ore sono perché c’è lei o lui con te e non ti interessa altro! Un sentimento che solo chi l’aveva provato poteva capirlo pienamente! E quelli si che erano legami che non potevano essere spezzati o piegati ma solo coltivati e fatti crescere! Quindi ogni mago o strega in uscita dalla scuola avrebbe portato con sé uno o entrambi di questi regali fantastici e avrebbe avuto sempre un ricordo meraviglioso legato ad Hogwarts che, ogni volta che veniva in mente, avrebbe strappato sempre un sorriso sincero! Gianna si trovava nella sua villa ad Hogsmeade intenta a prepararsi per quella giornata. Quei pensieri affollavano la sua mente molto più spesso di quanto avrebbe voluto. Ma non era il momento di pensarci e di lasciarsi trasportare dalla tristezza! Doveva pensare a divertirsi almeno per quel giorno. Non poteva nascondere il fatto di essere abbastanza tesa poiché il ruolo che avrebbe ricoperto non sarebbe stato solo quello da consigliera ma era stata delegata a sindaco in via eccezionale visto la mancanza delle due figure principali che per impegni purtroppo irrinunciabili non avrebbero potuto partecipare. Un vero peccato davvero ma lei avrebbe dimostrato alle due che poteva farcela benissimo a gestire l’evento e che la loro fiducia non era stata mal riposta. Decise di indossare un vestito bianco leggero, visto il caldo che c’era, ma allo stesso tempo un tantino elegante. Raccolse i capelli facendo una cosa bassa volta al lato sinistro e, dopo aver messo un po’ di trucco, era finalmente pronta per uscire.*



    *Aveva già preparato prima di vestirsi una borsa con dentro un telo mare e un costume così, dopo aver dato il benvenuto a tutti i partecipanti, avrebbe potuto farsi un bagno anche lei e godersi la giornata sempre però tenendo sotto controllo la situazione. Non impiegò molto tempo da casa sua al parco del villaggio dove era stata montata una grande piscina per il “Pool Party” dove semplicemente si poteva fare un bel bagno e prendere il sole! Erano stati aggiunti diversi tipi di materassini alcuni molto strambi ma allo stesso tempo simpatici, per permettere a tutti di rilassarsi anche in acqua.*



    *Inoltre, in via del tutto eccezionale, avevano deciso di rendere l’accesso libero a tutti gli studenti senza bisogno di nessuna autorizzazione! Quindi si aspettavano e speravano davvero in una numerosa presenza da parte dei ragazzi e anche adulti! Era la prima ad essere arrivata sul posto e riuscì, con non poca fatica, a resistere alla tentazione di lanciarsi in acqua in quel preciso momento! Così si accomodò su una delle sedie a sdraio poggiando li vicino la sua borsa e aspettò pazientemente che i primi invitati arrivassero:*

    Sicuramente a breve saranno qui!

    *Disse a sé stessa speranzosa mentre continuava a guardare con voglia crescente la piscina.*




    Benvenuti all'ultima gita dell'anno scolastico! Speriamo davvero che tutti voi vi divertiate e che ovviamente siate muniti dell'unica cosa necessaria per poter partecipare...il costume!
    L'evento durerà cinque giorni reali che corrispondono ad un giorno nel GDR (16 Giugno).
    Per festeggiare al meglio la fine della scuola, i sindaci e il consiglio di Hogsmeade hanno deciso di dare libero accesso a tutti gli studenti e adulti senza bisogno di alcuna autorizzazione!
    Buon divertimento!


    @Stellagiulia_Clarke, @Mihos_Renny, @Antonia_Burns, @Opal_Saphirblue, @Percy_Smith, @Jane_Casterwill, @Katrin_Hopkirk, @Daenerys_Martin, @Elena_Apefrizzola, @Emma_Williams, @Charlotte_Mills, @Mihos_Renny, @Eurus_Holmes, @Sylvia_Turner, @Bella_Dobrevpierce, @Enrico_Belleri, @Daenerys_Martin, @Maximum_Pitter, @Emily_Banks, @Jane_Casterwill, @Kathrine_Summers, @Jake_Tyler, @Beatrix_Anello, @Helen_Benlor, @Marina_Lightwood, @Livia_Kira, @Elena_Apefrizzola, @Elisabeth_Boleyn, @Margherita_Uchiha, @Polaris_Mcright, @Charlotte_Mills, @Elliot_Codz, @Helen_Daniels, @Mattew_Hudson, @Kimberly_Beckendorf, @Millennium_Falcon, @Gianna_Fields, @Sinfo_Arfen, @Hattori_Uchiha, @Penelope_Lockwood, @Luisa_Welch, @Beatrix_Olives, @Kristal_Thratchet, @Oliver_Zambini, @Anastasia_Gray, @Serenity_Hunter, @Achilles_Davids, @Mathew_Notturn, @Lavinia_Grent, @Samuel_Zeccara, @Robert_Dippett, @Nicola_Doccu, @Josephine_Wood, @Lucieannette_Orafer, @Gily_Argent, @Alexandra_Duval, @Emily_Parks, @Katris_Stranger, @Katrin_Hopkirk, @Elis_Ookami, @Rosaline_Anderson, @Camilla_Canonico, @Rose_Tompson, @Angela_Dimaggio, @Gabriel_Master, @Lumos_Patronus, @Sybil_Astralyn, @Marcus_Largh, @Aelia_Scuderi, @Albus_Severus_Potter, @Anastasya_Blue, @Alex_Miag, @Stefano_Draems, @Marilu_Dellatte, @Davide_Abitabile, @Chicca_London, @Megan_Torres, @Ambra_Devillers, @Anna_Puckle, @Algandaur_Dusselborf, @Emma_Universe, @Tony_Marigliano, @Isabella_Khair, @Esperanza_Fuentes, @Jennifer_Moore, @Mary_Cinnirella, @Nicola_Castiglione, @Matteo_Gemme, @Hope_Gilbert, @Elladora_Willow, @Dragonis_Witch, @Chiara_Paniccia, @Eleonora_Roma, @Erika_Morani, @Cosetto_Silverwing, @Miriana_Pilu, @Andrea_Braga, @Eleonora_Amodio, @Alissa_Misumi, @Doppio_Sguardo, @Damon_Salvatore, @Beatrix_Dawn, @Rufus_Mumbletonia, @Debby_Seghezzi, @Jeiden_Hatwood, @Hailey_Odair, @Mora_Spargi, @Charlotte_Delafouy, @Edward_Payne, @Lorenzo_Salvini, @Grace_Frecentese, @Andrea_Sara, @Giordano_Colombo, @Lisa_Salvaggio, @Leonard_Rainsworth, @Abraxas_Yaxley, @Fenis_Lumis, @Scorpius_Malfoy, @Ellis_Grint, @Diana_Kelly, @Cassie_King, @Giada_Zirotti, @Mirco_Mcqueen, @Cassandra_Evens, @Carmen_Stelletti, @Nihal_Saddwhol, @Jack_Turbin, @Sara_Pevensie, @Sveva_Bluelight, @Paolo_Triberti, @Philius_Mcwood, @Chiara_Brasi, @Clara_Lespierre, @Crystal_Wolf, @Hope_White,@Royal_Buckett, @Maximum_Pitter, @Opal_Saphirblue, @Beatrix_Olives, @Helen_Benlor, @Daenerys_Martin, @Alexander_Morgenstern,




    Ultima modifica di Freya_Hansen oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Emma_Williams

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 116
        Emma_Williams
    Corvonero
       
       

    [DORMITORIO FEMMINILE DI CORVONERO - CAMERA DI EMMA, ANTONIA, POLARIS]


    *Era un pomeriggio di sole primaverile e quasi si poteva fiutare il tepore che cominciava a pervadere l'aria. Le mattine in quel periodo diventavano più calde di prima, ma il periodo estivo non era ancora arrivato alle porte. La parola "estate" per molte persone tra cui maghi e babbani significava feste (soprattutto in piscina) e mare; ma per una giovane strega dagli occhi celesti, con tre sorelle smistate tutte in case diverse, significava caldo afoso. Sicuramente l'estate era la stagione più odiata da Emma, l'unica cosa che le piaceva a proposito di quella stagione erano le feste in piscina. Difatti quella giornata di Giugno, si sarebbe tenuto un Pool Party nella piscina nel parco di Hogsmeade. Emma aveva da sempre amato le feste in piscina, poiché quello era un metodo di rinfrescarsi in una giornata di caldo afoso. Ma quella giornata di Giugno non era una perfetta giornata per un bagno; il sole faceva capolino poco da dietro le masse bianche che coprivano l'infinito cielo. Ma come poteva Emma rinunciare ad una festa in piscina? Sarebbe stata veramente un'idea folle! Sdraiata su il suo letto di dormitorio, Emma stava leggendo un libro che aveva preso in Biblioteca poco tempo prima. Le Fiabe di Beda il Bardo era un libro migliore del diario della nonna materna Jane. Insomma, per il suo undicesimo compleanno Emma aveva ricevuto la lettera da Hogwarts che tanto aveva aspettato, e la nonna le aveva dato in dono il suo diario segreto che ora era nel cestino della spazzatura del dormitorio di Emma, Antonia e Polaris. Ci aveva pensato su, per poi arrivare alla conclusione di buttare quello stupido ed inutile diario segreto.*

    Ciao Heidi; cosa ci fai qui?

    *L'animaletto di Emma, era arrivato nella camera di dormitorio delle tre corve, e si era andato a posare sul libro di Emma. Così la Corvonero decise di smettere di leggere, per dedicare attenzioni e carezze al docile animaletto.*



    *Guardandosi attorno, Emma vide che era ora di andare ad Hogsmeade. La festa in piscina era l'unico motivo del sorriso in volto ad Emma.*

    Allora, per la festa in piscina mi serviranno... Occhiali, telo e crema...
    Accio crema solare!
    Accio telo!
    Accio occhiali da sole!


    *Secondo Emma l'incantesimo Accio era solamente un incantesimo per "pigroni". Chi non aveva voglia di prendere qualcosa o vicino o lontano, bastava che agitasse la bacchetta ed esclamasse la giusta formula, ed ecco! La quattordicenne prese la sua borsa, mise il telo con l'imponente stemma della sua casa, gli occhiali da sole e la crema solare nella fidata borsa. Emma chiese al suo piccolo animaletto se avesse voluto una rinfrescata in piscina, ma esso rabbrividì al solo pensiero. La Corva si mise a ridere, e si avviò verso la sua meta: piscina! *




    [PARCO DEL VILLAGGIO DI HOGSMEADE - PISCINA]


    *Emma non si sarebbe ami potuta aspettare che al piscina fosse quella. Materassini sparsi ovunque dentro l'acqua della vasca, e il silenzio regnava: era l'unica cosa che si poteva udire in quel posto. Non poteva esser l'unica; infatti scorse poco distante da lei una giovane donna sdraiata su una sedia; probabilmente stava aspettando gli altri invitati: tutti gli studenti della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Avvicinandosi alla ragazza, Emma riconobbe subito la persona in questione. Era una Grifondoro che le aveva dato preziosi consigli. Una persona del settimo anno che sarebbe rimasta sempre nella mente e nel cuore di Emma. Il loro primo incontro era stato per una passeggiata nel cuore della notte di Emma; una pazza idea! Incontrando Gianna nel parco, la diciassettenne le fece una ramanzina. Era stata veramente una cosa sciocca, ma senza quella passeggiata notturna, lei e Gianna non si sarebbero mai incontrate. Le ragazze avevano trovato un docile gattino e lo avevano riportato alla sua casa; dopodiché erano ritornate al castello, ed Emma si era accorta della gentilezza di Gianna, della sua disponibilità e dell'affetto che ora Emma provava per la Grifa. Il prossimo anno lei è Gianna non si sarebbero potute vedere, poiché l'ultimo anno di Hogwarts era giunto per Gianna. Emma fu colpita da un pugnale invisibile al cuore; di sicuro Gianna era stata una persona che Emma non avrebbe mai dimenticato.*

    Ciao Gianna! Ho una voglia tremenda di tuffarmi in piscina; e vedo che anche tu non vedi l'ora di fare un tuffo!

    *Emma sisitemò il telo su una sdraio vicino a Gianna, si tolse i vestiti, si spalmò la crema solare e chiese all'amica se ne voleva un po'. Aspettando con impazienza l'arrivo degli studenti, la ragazza dagli il chi di ghiaccio, si mise gli occhiali da sole.*



    *Nella piscina vi erano vari materassi, ed Emma li guardò con dolcezza.*

    Mmh... Quanto è carino quel materassino a ciambella!

    *Era veramente un colorato e simpatico materassino quello che aveva sotto gli occhi. Quando tutti gli studenti sarebbero giunti in piscina, Emma si sarebbe "catapultata" su quella ciambella rosa.*



    @Gianna_Fields @Stellagiulia_Clarke @Percy_Smith @Serenity_Hunter @Opal_Saphirblue @Kribja_Armstrong @Katrin_Hopkirk @Aurora_Quinzel @Alexander_Morgernstern @Daeneris_Martin @Lavinia_Grent @Polaris_McRight @Antonia_Burns @Salvo_Rusmor @Sarah_Darcy @Jeiden_Hatwood @Jane_Casterwill @Marina_Lightwood @Loren_Collins @Loren_Gray @Charlotte_Mills @Alice_Brainlaights




    Ultima modifica di Emma_Williams oltre 1 anno fa, modificato 3 volte in totale


  • Loren_Grey

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 260
        Loren_Grey
    Serpeverde
       
       

    [DORMITORIO FEMMINILE DI SERPEVERDE-CAMERA DI LOREN, BETH E TWILI]




    *Loren stava leggendo il suo amato libro regalatole dai genitori qualche tempo fa, ella si trovava di fronte alla finestra della "sua" camera, ogni tanto alzava gli occhi dal libro per controllare il tempo...nuvoloso, mmh non le piaceva per niente questo tempaccio, ogni volta che alzava la testa sperava fosse cambiato perché, insomma, oggi sarebbe andata in piscina per il suo primo Pool Party, ma se il tempo non fosse cambiato la ragazza non ci sarebbe andata di buon umore.
    Era mattina presto e la serpeverde era sveglia poiché non riusciva proprio a dormire... Ad interrompere la sua lieta lettura fu una strana luce che fino a qualche tempo prima non c'era, la strega alzò lentamente lo sguardo e vide una bellissima e caldissima giornata di sole e questo le ricordò che doveva assolutamente prepararsi!*

    Allora... Mi serviranno...un costume...un telo...la crema solare...e cos'altro?... Ah si giusto! Gli occhiali da sole!

    *Pensò ad alta voce. Mentre camminava alla ricerca di queste cose il suo caro gattino, Black, le intralciò il passo ed ella per poco non cadde.*

    Black, fai attenzione piccolino

    *Disse Loren con voce dolce per poi accovacciarsi e accarezzare il piccolo gatto nero.*

    Ma quanto sei bello piccolino mio?! Sei bellissimo!

    *Continuò la ragazza, quel gatto l'aveva proprio fatta innamorare, era talmente dolce con lui che se qualcuno l'avesse vista si sarebbe chiesto se fosse la stessa persona...
    Dopo aver trovato tutto l'occorrente lo ripose nel suo zaino nero, si cambiò velocemente, dato che non aveva in programma di andare in piscina con il pigiama e, quando stava per lasciare la stanza il suo gatto le si mise tra le gambe ed ella rimase per una buona mezz'ora ad accarezzarlo finché non si ricordò di dover andare al Pool Party e allora abbandonò il suo gatto e scappo, letteralmente, dal castello per precipitarsi ad Hogsmeade.*




    [PARCO DEL VILLAGGIO DI HOGSMEADE - PISCINA]



    *Loren arrivò nel luogo prestabilito e lo trovò piuttosto silenzioso per essere un party, la piscina era enorme e ci erano innumerevoli materassini dalle forme più assurde, e la ragazza doveva proprio ammettere che fossero davvero belli. Però non riusciva ancora a spiegarsi quel silenzio di tomba, era pure arrivata in ritardo per i suoi gusti! Il bel sole che regnava nel cielo stava iniziando a dar fastidio ai suoi occhi color smeraldo, così decise di indossare un paio di occhiali, e fu allora che avvistò due sagome indistinte e decise di raggiungerle.
    Dopo essere arrivata piuttosto vicina riusci a distinguere due ragazze, una le era familiare, mentre l'altra, era piuttosto sicura di non averla mai vista, nonostante non le conoscesse bene decise di salutare, per sembrare amichevole.*

    Ciao ragazze!

    *Stese il suo telo vicino ai loro e si spalmò la crema per poi sdraiarsi sopra al suo telo nel tentativo di abbronzarsi un po'.*







    @Percy_Smith, @Emma_Williams, @Gianna_Fields, @Marina_Lightwood, @Jane_Casterwill, @Serenity_Hunter, @Alexander_Morgenstern,




    Ultima modifica di Loren_Grey oltre 1 anno fa, modificato 3 volte in totale


  • Stellagiulia_Clarke

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 263
       
       

    [DORMITORIO TASSOROSSO]

    *StellaGiulia non sapeva esattamente come sentirsi in quella mattinata, troppe emozioni erano in gioco. L'anno scolastico stava terminando e questo poteva voler dire solo die cose: sarebbe tornata presto a casa, questa poteva essere una cosa per cui gioire ma invece era anche triste ed in preda a un po' d'ansia perchè si sarebbe dovuta separare per i mesi estivi dalle nuove amicizie e al settembre successivo avrebbe fovuto affrontare nuove prove che potevano inditozzarla o meno verso il cammino che avrebbe voluto intraprendere. Quel giorno però non era adatto per pensare a tutto questo, quel giorno doveva recuperare il suo telo da bagno da sotto Penelope che lo aveva sicuramente riempito di peli, trovare il costume da bagno e la crema solare.*

    Ma dove caspita è finito il mio asciugamano!

    *La gatta se ne stava comodamente sdraiata sopra. Recuperata la prima cosa, toccava ad altre due. Scosse il telo per rimuovere i peli della gatta.*

    O troviamo un incantesimo per togliere i tuoi peli da qualunque cosa tocchi o non ti faccio sdraiare più su nulla..


    *Una volta trovato tutto si diresse verso la piscina dove si sarebbe svolta la festa.*

    [VILLAGGIO DI HOGSMEADE - PISCINA]

    *La giova strega non aveva la più pallida idea di dove dirigersi, decise di seguire il suo istinto, raramente falliva. Arrivò alla piscina. C'erano ancora poche persone. Riconobbe Emma e Gianna così si avvicinò a loro, indecisa se salutarle con un abbraccio o meno, optò per controllarsi anche se col semplice saluto non voleva passare come una persona fredda ed insensibile. Per Gianna l'esperienza scolastica si concludeva. Doveva essere spaventoso non sapere dove trovarsi per l'anno successivo. *

    Posso?

    *Domandò per poi stendere il suo telo e togliere l'abitino che portava sopra al suo bikini verde smeraldo, per niente i duoi colori ma non aveva trovato altro.*


    @Emma_Williams, @Gianna_Fields


  • Freya_Hansen

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
    AUROR

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 9
    Galeoni: 2378
        Freya_Hansen
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    *Pian piano i primi studenti si presentarono al party tutti vestiti in modo leggero e con tanto di costume sotto. Gianna indossò i suoi inseparabili occhiali da sole mentre godeva di quei raggi caldi che presto o tardi le avrebbero le avrebbero provocato un rossore alla pelle. Purtroppo il primo sole della stagione le provocava sempre consistenti scottature anche per colpa della sua dimenticanza nell’usare la giusta protezione. Mentre faceva quelle considerazioni, una ragazza Corvonero si avvicinò a lei salutandola amichevolmente:*

    Ciao Gianna! Ho una voglia tremenda di tuffarmi in piscina; e vedo che anche tu non vedi l'ora di fare un tuffo!

    *Gianna riconobbe Emma una ragazza qualche anno più piccola di lei con la quale aveva avuto modo di chiacchierare in diverse occasione. Era una ragazza dolce e simpatica e fin da subito erano andate d’accordo. Le sorrise amichevolmente per poi rispondere:*

    Ehi Emma, sono felice di vederti! Non me lo dire, sto lottando con tutta me stessa per resistere alla tentazione! Ma sono qui in veste ufficiale di Sindaco e devo fare prima gli “onori di casa” come si deve, poi posso lanciarmi anch’io nella mischia! E per la crema…si credo che più tardi ne prenderò un po’ visto che la mia l’ho lasciata a casa!

    *Concluse facendole un occhiolino. Intanto arrivò un’altra studentessa che si avvicinò alle due e le salutò educatamente. Gianna si alzò dal suo lettino e le si avvicinò mentre la ragazza era intenta a sistemare il telo e a spalmarsi la crema:*

    Ciao e benvenuta. Sono Gianna Fields, eccezionalmente Sindaco di Hogsmeade per oggi!

    *Disse allungando una mano verso la piccola con un sorriso stampato in faccia. Subito dopo arrivò anche un’altra studentessa che aveva avuto occasione di vedere in un locale ma di lei conosceva solo il nome. Le salutò gentilmente e chiese se poteva accomodarsi vicino a loro. Gianna annuì immediatamente e si apprestò a salutarla:*

    Ciao Stellagiulia, benvenuta. Ma certo, stai qui con noi!

    *Le sorrise mentre la vide restare in costume e sistemare il telo. Nel frattempo la giovane andò a vedere se il banchetto con bibite fresche e dissetanti fosse in ordine. Diede un ultimo tocco personale al tavolo ed osservò soddisfatta il risultato.*



    *Si guardò intorno e, non vedendo altri studenti arrivare, decise di dare il benvenuto a tutti e dare il via alla festa. Si posizionò tra il tavolo dei drink e il bordo piscina e, schiarendosi la voce, disse:*

    Benvenuti a tutti all’ultima gita dell’anno scolastico! Sono davvero felice per la vostra presenza! Mi presento per chi non abbia idea di chi io sia. Sono Gianna Fields e solo per oggi occupo il ruolo di Sindaco. Come avete potuto notare, abbiamo allestito una piscina nel parco e alle mie spalle potete servirvi a piacimento dei diversi drink preparati per l’occasione. Beh non mi resta che ringraziarvi ancora per la presenza ed augurarvi buon divertimento! Che la festa abbia inizio!

    *Concluse con un ampio sorriso. Tornò alla sua sedia a sdraio, ripose gli occhiali nella borsa e, dopo essersi sfilata il vestito, rimase anche lei in costume, rigidamente di colore nero. Legò i capelli in uno chignon alto abbastanza “arrangiato” e spalmò la crema in ogni zona del corpo che riusciva a raggiungere. Poi si posizionò a bordo piscina guardò le altre ragazze con un sorriso e, preso un bel respiro, si tuffò in acqua scoprendo con piacere una magnifica sensazione di freschezza propagarsi per tutto il corpo.*




    La festa è ufficialmente aperta! Dateci dentro e chiunque altro voglia intervenire può farlo tranquillamente!
    Buon divertimento ;)


    @Stellagiulia_Clarke, @Mihos_Renny, @Antonia_Burns, @Opal_Saphirblue, @Percy_Smith, @Jane_Casterwill, @Katrin_Hopkirk, @Daenerys_Martin, @Elena_Apefrizzola, @Emma_Williams, @Charlotte_Mills, @Mihos_Renny, @Eurus_Holmes, @Sylvia_Turner, @Bella_Dobrevpierce, @Enrico_Belleri, @Daenerys_Martin, @Maximum_Pitter, @Emily_Banks, @Jane_Casterwill, @Kathrine_Summers, @Jake_Tyler, @Beatrix_Anello, @Helen_Benlor, @Marina_Lightwood, @Livia_Kira, @Elena_Apefrizzola, @Elisabeth_Boleyn, @Margherita_Uchiha, @Polaris_Mcright, @Charlotte_Mills, @Elliot_Codz, @Helen_Daniels, @Mattew_Hudson, @Kimberly_Beckendorf, @Millennium_Falcon, @Gianna_Fields, @Sinfo_Arfen, @Hattori_Uchiha, @Penelope_Lockwood, @Luisa_Welch, @Beatrix_Olives, @Kristal_Thratchet, @Oliver_Zambini, @Anastasia_Gray, @Serenity_Hunter, @Achilles_Davids, @Mathew_Notturn, @Lavinia_Grent, @Samuel_Zeccara, @Robert_Dippett, @Nicola_Doccu, @Josephine_Wood, @Lucieannette_Orafer, @Gily_Argent, @Alexandra_Duval, @Emily_Parks, @Katris_Stranger, @Katrin_Hopkirk, @Elis_Ookami, @Rosaline_Anderson, @Camilla_Canonico, @Rose_Tompson, @Angela_Dimaggio, @Gabriel_Master, @Lumos_Patronus, @Sybil_Astralyn, @Marcus_Largh, @Aelia_Scuderi, @Albus_Severus_Potter, @Anastasya_Blue, @Alex_Miag, @Stefano_Draems, @Marilu_Dellatte, @Davide_Abitabile, @Chicca_London, @Megan_Torres, @Ambra_Devillers, @Anna_Puckle, @Algandaur_Dusselborf, @Emma_Universe, @Tony_Marigliano, @Isabella_Khair, @Esperanza_Fuentes, @Jennifer_Moore, @Mary_Cinnirella, @Nicola_Castiglione, @Matteo_Gemme, @Hope_Gilbert, @Elladora_Willow, @Dragonis_Witch, @Chiara_Paniccia, @Eleonora_Roma, @Erika_Morani, @Cosetto_Silverwing, @Miriana_Pilu, @Andrea_Braga, @Eleonora_Amodio, @Alissa_Misumi, @Doppio_Sguardo, @Damon_Salvatore, @Beatrix_Dawn, @Rufus_Mumbletonia, @Debby_Seghezzi, @Jeiden_Hatwood, @Hailey_Odair, @Mora_Spargi, @Charlotte_Delafouy, @Edward_Payne, @Lorenzo_Salvini, @Grace_Frecentese, @Andrea_Sara, @Giordano_Colombo, @Lisa_Salvaggio, @Leonard_Rainsworth, @Abraxas_Yaxley, @Fenis_Lumis, @Scorpius_Malfoy, @Ellis_Grint, @Diana_Kelly, @Cassie_King, @Giada_Zirotti, @Mirco_Mcqueen, @Cassandra_Evens, @Carmen_Stelletti, @Nihal_Saddwhol, @Jack_Turbin, @Sara_Pevensie, @Sveva_Bluelight, @Paolo_Triberti, @Philius_Mcwood, @Chiara_Brasi, @Clara_Lespierre, @Crystal_Wolf, @Hope_White,@Royal_Buckett, @Maximum_Pitter, @Opal_Saphirblue, @Beatrix_Olives, @Helen_Benlor, @Daenerys_Martin, @Alexander_Morgenstern,


  • Stellagiulia_Clarke

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 5
    Galeoni: 263
       
       

    *StellaGiulia decise che era ora che qualcuno si decidesse ad entrare in acqua oltre Gianna, così si alzò ed una volta vicino al bordo si tuffò in acqua. Era una sensazione piacevole e rinfrescante, a quell'ora l'acqua era tutt'altro che fredda dopo essere stata tante ore sotto al sole. La giovane Tassa non si era ancora mai presa la briga di passare qualche giornata a prendere un po' di sole, era stata troppo intenta ad andare bene a scuola e le rare volte che era uscita era quasi sempre stata in compagnia di Emma, era riuscita ad andare d'accordo con qualcuno come raramente accadeva e la compagnia di Emma allargava le sue conoscenze di altre studenti di Hogwarts, aveva passato quella bella serata a bere the. Si guardava intorno, dover era Elena? Se lo chiedeva perchè tra le persone che erano intervenute non l'aveva notata. Prese un bel respiro e si immerse nell'acqua, facendo una nuotata fondo vasca. Dopo un po' riemerse ed uscì nuovamente e si diresse verso il tavolo imbastito di cibo e bevande mentre si passava il telo sul corpo per asciugarsi un po'. Prese un paio di bicchieri di qualche succo e ne portò uno ad Emma. Bere non avrebbe certo compromesso la possibilità di entrare nuovamente in acqua. Guardò l'amica, dopo queste ultime feste organizzate sarebbero state divise per il periodo estivo e questo intristiva un po' la giovane strega, sì c'erano sempre i gufi ma non era la stessa cosa.*

    Tieni. Sai dove sia finita Elena? Non voglio finire l'anno senza salutarvi tutte.

    *Domandò guardandosi ancora una volta intorno. Si mise poi seduta sul bordo della piscina così che i piedi potevano starsene comodi in acqua. *

    @Emma_Williams, @Gianna_Fields, @Elena_Apefrizzola


  • Emma_Williams

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 116
        Emma_Williams
    Corvonero
       
       

    *Le sarebbero mancate le sue amiche. Certo, quella non era stata l'unica volta che lasciava gli amici, per tornare a "Villa Williams" nelle vacanze estive; ma al solo pensiero di dover dire addio per sempre ad alcune sue care amiche del settimo anno, la rendevano triste. Ormai lei e StellaGiulia erano diventate amiche, ed avevano stretto amicizia in poco tempo! Ma Emma era una di quelle persone che fanno amicizia in fretta, e le amicizie strette son ben salde, durando così una vita. Vide Gianna che si mise seduta su bordo della piscina, mentre guardava le ragazze. Voleva tuffarsi anche lei. Sperava che con un tuffo avrebbe dimenticato tutte le cose brutte che le erano successe: prima il divorzio dei suoi genitori, poi la lite con la sorella Serpeverde e poi la lettera proveniente da C.R. Avrebbe voluto scordare quei brutti ricordi, ma poi le venne in mente che con il suo undicesimo compleanno, la famiglia Williams si era riunita nella casa a Parigi di Julie, e Julie e Richard si erano riposati poco tempo dopo. Voleva dimenticare la lite. Dopotutto l'unica persona che sapeva della lite, al Castello, era Sarah. Emma ci aveva pensato su molte volte, prima di parlarne con Sarah, ma poi aveva deciso di emergere, e confidarsi con qualcuno; anche se qualcuno che aveva appena conosciuto. Non l'aveva detto a nessun altro. Di Katrin e di Opal si poteva fidare; anche perché la Tassa e la Corva erano le due migliori amiche di Emma. Della lettera, ne doveva parlare al più presto con qualcuno di cui si fidava. Non aveva avuto tempo di parlarne con una di loro, ma se le avesse trovate, avrebbe detto loro tutto al più presto. Anche Stella decise di tuffarsi, ma dopo un po' riemerse dall'acqua per andare a prendere qualcosa su un tavolo che la Corvonero non aveva notato. Dei cocktail se ne stavano sul tavolo di legno, ed Emma decise di prendere una bibita. Ma Jules, prese due cocktail e ne portò uno ad Emma.*

    Tieni. Sai dove sia finita Elena? Non voglio finire l'anno senza salutarvi tutte.




    *La quattordicenne ne fu stupita. Ecco uno dei motivi per cui StellaGiulia era finita tra i Tassorosso.*

    Grazie mille Jules! Comunque non l'ho vista. Elena non è ancora arrivata, ma scommetto che non si possa perdere una festa in piscina come questa! Secondo me tra poco arriverà! Ne sono sicura!

    *Emma sorseggiò il succo che le aveva dato Stella, e si tuffò in piscina. La freschezza ed il senso di leggerezza la pervase. Quanto amava tuffarsi! Dopo un po' che nuotava in quell'acqua tiepida, si mise sdraiata sul materassino cui prima aveva messo su gli occhi. Ci si stese sopra e la ciambella cominciò a muoversi.*



    @Gianna_Fields @Stellagiulia_Clarke @Elena_Apefrizzola @Loren_Grey