Hogsmeade
Hogsmeade


  • Quenya_Faraway

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1260
       
       

    [Hogwarts - Dormitorio Femminile Grifondoro]


    *Quella mattina, quando ancora gli altri dormivano, si avvicinò cautamente ai letti delle loro amiche per controllare se fossero sveglie. Erano immerse in un sonno profondo, così lasciò un post-it sui rispettivi comodini.*

    Citazione:
    Buon giorno ragazze!
    Che ne dite di inaugurare la nostra band? Vi andrebbe di provare qualche brano?
    Spero che non vi arrabbiate, ma ho già preso i vostri strumenti.
    Ci troviamo alle 10:30 nei sotterranei della Stamberga Strillante.
    Un abbraccio!
    Quenya


    *Sistemò gli ultimi oggetti nella sua borsetta estesa e, con passo felpato, si allontanò dalle stanze per dirigersi verso il passaggio segreto della Stamberga Strillante.*


    [Hogwarts - Platano Picchiatore]


    *Si fermò di fronte al quel maestoso albero ed osservò le lunghe fronde. Sembravano così innocue... Si sfilò la borsetta e controllò ancora una volta che ci fosse tutto il necessario. Gli oggetti si ammassavano gli uni sugli altri.*

    Spero solo di non aver rotto niente.

    *Una volta pronta, prese di mira la tana che si stagliava ai piedi del Platano e si lanciò in una corsa folle. I rami dell'albero si risvegliarono all'improvviso e cominciarono a muoversi minacciosi, ma la ragazzina era già sparita tra le sue radici.*




    [Hogsmeade - Sotterranei della Stamberga Strillante]


    *Entrò nei sotterranei della casa e si guardò intorno desolata: era sporchissima. Da quanto tempo non entrava nessuno nella Stamberga? Mentre attendeva l'arrivo della amiche, sistemò gli attrezzi per le prove. Puntò la bacchetta dentro la borsa che aveva precedentemente esteso ed esclamò*

    Accio microfono.

    *Lo strumento fuoriuscì dalla piccola borsa e la ragazzina lo afferrò poco prima che cadesse a terra. I microfoni magici erano decisamente più divertenti di quelli babbani: erano senza fili e funzionavano semplicemente come l'Incanto Sonorus. Appellò gli oggetti uno ad uno, anche se con il pianoforte riscontrò qualche difficoltà, e li dispose nella stanza. Poi si accasciò su una sedia di legno marcio che popolavano la Stamberga ed attese l'arrivo delle sue amiche.*



    Cassandra_Gibbs e Cassandra_Evans spero che vi piaccia l'iniziativa ^^




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Cassandra_Evens

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1557
       
       

    [Dormitorio femminile- Grifondoro]

    *Cassandra si rigirò nel suo caldo letto a baldacchino. Un cigolio la destò dal suo sonno tranquillo. La ragazza aprì piano un occhio, ancora assonnata, ma non vide nulla. Si rigirò e incominciò a dormire ancora. Dopo tutte le attività e compiti era davvero stanca.
    Cassandra si svegliò molte ore dopo o pochi minuti più tardi? Il tempo sembrava volato ma invece della penombra che aveva riscontrato aprendo gli ochhi quella mattina vide un caldo sole entrare dalla finestra. La Grifa si alzò dal letto, di mala voglia. Sul comodino c'era un biglietto. Strano, non si ricordava di aver lasciato niente la sera precedente. Incuriosita afferrò il foglietto.*

    Citazione:
    Buon giorno ragazze!
    Che ne dite di inaugurare la nostra band? Vi andrebbe di provare qualche brano?
    Spero che non vi arrabbiate, ma ho già preso i vostri strumenti.
    Ci troviamo alle 10:30 nei sotterranei della Stamberga Strillante.
    Un abbraccio!
    Quenya


    *La ragazza lesse il biglietto ed un enorme sorriso si fece largo sulla sua faccia. Tutto il sonno che aveva fu spazzato via, non vedeva l'ora di andare a quella prima prova.*

    [Sotterranei della Strambega Strillante]

    *La ragazza entrò nei sotterranei. Appena entrò vide gli attrezzi già posizionati, pronti. Si guardò in giro, la polvere regnava sovrana. Il clima era angusto, la ragazza non faticava a credere che quasi nessuno metteva piede là dentro. Lo sguardo della Grifa cadde su una sedia poco distante a un immenso pianoforte.*

    Ma come ha fatto ad entrarci?!

    *Pensò la ragazza dubbiosa. Anche con la magia doveva essere stato un bel lavoro. Cassandra vide la figura seduta sulla sedia.*

    Ciao Quenya!
    Hai avuto un idea bellissima!


    *Disse la ragazza all'amica, con un immenso sorriso. Si sedette sulla sedia poco distante dall'amica per aspettare che arrivasse l'ultimo compenente della band appena formata.*

    Quenya_Faraway, Cassandra_Gibbs, bellissima idea cara <3


  • Quenya_Faraway

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1260
       
       

    *Non dovette attendere molto all'arrivo della prima componente del gruppo. La Evens sbucò dalle scale dei Sotterranei e la sua prima reazione fu la solita che aveva avuto Quenya, cioè il lieve disgusto per la polvere di quell'ambiente. Poi, il suo sguardo si posò sul pianoforte ed acquisì un'espressione dubbiosa. Si stava sicuramente chiedendo come aveva fatto la compagna a trascinarlo fin là.*

    "Inizialmente è stato un problema farlo entrare nella borsetta, poi ho pensato all'Incantesimo Reducio ed è stato tutto molto più semplice."

    *Pensò divertita mentre le tornavano in mente le scene di lei che aveva quasi rotto la sua borsa per infilarci un angolo di pianoforte. Poi Cass la vide e la salutò con un largo sorriso.*

    Ciao Quenya! Hai avuto un idea bellissima!

    *Sorrise compiaciuta alla sua affermazione, si alzò in piedi ed andò ad abbracciarla.*

    Buongiorno Cass! Grazie! Non vedevo l'ora di provare, così ho pensato di giocare d'anticipo. Spero solo che Cassy si svegli prima dell'ora di pranzo, altrimenti dovremo tornare in Sala Grande senza aver toccato uno strumento...

    *Rimuginò per qualche secondo.*

    Ehi, a proposito: hai pensato a quale strumento ti piacerebbe suonare?

    *Chiese, curiosa di sapere quale sarebbe stata la composizione della loro band. Insieme attesero l'arrivo della terza, ma erano sicure che di lì a breve si sarebbe presentata, o almeno lo speravano.*

    Un bacio per le mie socie Cassandra_Evens e Cassandra_Gibbs! <3


  • Cassandra_Gibbs

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 643
       
       

    [DORMITORIO FEMMINILE – GRIFONDORO]


    *Un lieve rumore aveva destato momentaneamente Cassandra dal suo sonno. Aveva aperto gli occhi e non vedendo nessuno tornò a dormire. Qualche ora dopo un raggio di sole le scaldò il viso, quello era il segno inequivocabile che era giunta l’ora di alzarsi. Cassandra aprì gli occhi e con una manina cercò di ripararsi dal sole. Si stiracchiò e si alzò dal letto, vide che Nya non era nel suo letto e non se ne preoccupò più di tanto, magari era in giro con Alexandre. Voltandosi per prendere la vestaglia vide un bigliettino sul comodino.*

    Citazione:
    Buon giorno ragazze!
    Che ne dite di inaugurare la nostra band? Vi andrebbe di provare qualche brano?
    Spero che non vi arrabbiate, ma ho già preso i vostri strumenti.
    Ci troviamo alle 10:30 nei sotterranei della Stamberga Strillante.
    Un abbraccio!
    Quenya


    *Cassandra sorrise nel leggere il messaggio dell’amica. Certo che le andava di passare un po’ di tempo con le sue amiche e magari potevano anche divertirsi a suonare qualcosa insieme.*

    Mi deve spiegare cosa si è inventata con il pianoforte.

    *Disse sorridendo la ragazza, afferrò qualcosa dall’armadio e corse in bagno a prepararsi.*

    [HOGSMEADE – SOTTERRANEI DELLA STAMBERGA STRILLANTE]


    *Cassandra giunse in prossimità della Stamberga Strillante poco prima delle 10.00. La ragazza adorava quella casetta diroccata, nessuno vi andava mai e come luogo per provare andava più che bene. La Gibbs rimase ad osservare la casetta per diverso divertita dall’idea che quel luogo sarebbe stato solo suo e delle sue amiche. Diverso tempo dopo accortasi che mancavano pochi minuti all’appuntamento con Nya e Cassie decise di entrare nella Stamberga e di dirigersi verso i sotterranei dove sicuramente le sue amiche erano già lì.*

    Buongiorno Cass! Grazie! Non vedevo l’ora di provare, così ho pensato di giocare d’anticipo. Spero solo che Cassy si svegli prima dell’ora di pranzo, altrimenti dovremmo tornare in Sala Grande senza aver toccato uno strumento…

    Spiritosa.

    *Ribatte la Gibbs fissando Quenya.*

    Come vedi sono sveglia e sono arrivata giusto in tempo per cominciare le prove. Ma, prima, un bel buongiorno ragazzuole, dormito bene?

    *Chiese la Gibbs fissando la stanza dove troneggiavano microfoni e qualche altro strumento, compreso il suo amato pianoforte.*

    Ehi il piano! Grazie Nya.

    *Disse Cassandra sorridendo felice nel vedere lo strumento.*

    Cassandra_Evens; Quenya_Faraway hai fatto benissimo cara.
    Ragazze scusate la poca presenza di oggi, ma, avevo una partita del campionato scolastico e non potevo mancare.


  • Quenya_Faraway

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1260
       
       

    *Appena finì di pronunciare la frase, una vocina nota la colse dalle spalle.*

    Spiritosa.

    *Si voltò di scatto e sorrise alla visione della terza componente della band. Era contenta che si fosse svegliata in tempo.*

    Come vedi sono sveglia e sono arrivata giusto in tempo per cominciare le prove. Ma, prima, un bel buongiorno ragazzuole, dormito bene?

    Buongiorno cara. Sì, ho dormito abbastanza bene direi, tu?

    *Cassy fissò gli occhi sul piano ed esclamò*

    Ehi il piano! Grazie Nya.

    *Nya non poté fare a meno di sorridere, non aveva idea del lavoro che c'era stato dietro, o forse sì. Comunque, le dispiaceva tenere la sua amica all'oscuro riguardo il suo amato strumento, magari la sua idea sarebbe potuta servire in seguito all'amica, così le sussurrò in un orecchio.*

    Prego. L'ho trasportato qui con un Incantesimo di Riduzione ed uno di Estensione della borsetta. C'è voluto un po', ma quando lo strumento si è rimpicciolito è stato facile infilarlo nella borsa.

    *Le tre ragazze erano riunite, la band si era formata. Adesso, prima di iniziare, c'era un piccolo ma fondamentale passo da risolvere: darle un nome.*

    Bene ragazze, ecco la nostra band! Come la chiamiamo?

    Cassandra_Gibbs e Cassandra_Evans


  • Cassandra_Gibbs

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 643
       
       

    *Cassandra era arrivata alla Stamberga Strillante giusto in tempo per sentire Nya chiedersi se si sarebbe alzato o meno prima di mezzogiorno. Effettivamente la ragazza era stata tentata di rimanere a letto fino a tardi, ma, visto il bigliettino che la ragazza le aveva lasciato si era alzata di buon grado ed ora eccola lì a salutare le ragazze.*

    Buongiorno cara. Si, ho dormito abbastanza bene direi, tu?

    Più che bene ho fatto tutta una dormita.

    *Disse Cassandra sorridendo. Poi notando il piano che troneggiava nella stanza la Gibbs ringraziò l’artefice di quella fatica. Nya le si avvicinò e le sussurrò qualcosa all’orecchio.*

    Prego. L’ho trasportato qui con un Incantesimo di Riduzione ed uno di Estensione della borsetta. C’è voluto un po’, ma quanto lo strumento si è rimpicciolito è stato facile infilarlo nella borsa.

    Lo ribadisco sei stata molto brava, grazie infinite.

    *Aggiunse Cassandra abbracciando la sua amica. Poi le due si staccarono e la Gibbs osservò le due ragazze. Quel giorno la band avrebbe preso vita. Chissà fin dove sarebbero arrivate.*

    Bene ragazze, ecco la nostra band! Come la chiamiamo?

    *Cassandra cercò un nome che potesse andare bene, ma, no le venne in mente assolutamente nulla, eppure di inventiva ne aveva parecchia, ma, in quel frangente non riusciva a trovare niente che le piacesse.*

    Bella domanda. Non mi viene in mente nulla, voi ragazze cosa proponete?

    *Chiese la ragazza fissando Quenya_Faraway e Cassandra_Evens.*

  • Cassandra_Evens

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1557
       
       

    [Sotterranei - Strambega Strillante]

    Buongiorno Cass! Grazie! Non vedevo l'ora di provare, così ho pensato di giocare d'anticipo. Spero solo che Cassy si svegli prima dell'ora di pranzo, altrimenti dovremo tornare in Sala Grande senza aver toccato uno strumento...

    *Le disse Quenya.*

    Si di sicuro si sveglierà e tra poco sarà qui!

    *Le disse la ragazza con un sorriso.*

    Ehi, a proposito: hai pensato a quale strumento ti piacerebbe suonare?

    *Aggiunse poco dopo la ragazza. In effetti quella era una bella domanda. Cassandra ci aveva pensato molto durante la notte. Quale strumento poteva utilizzare?*

    Non saprei proprio.. potrei provare con una chitarra!

    *Provò ad azzardare Cassandra. *

    Una volta ho visto un programma babbano su uno scatolone rettangolare e un compenente della band la suonava, così mi hanno spiegato.

    *Aggiunse la Grifa. Cassandra sperava che l'amica avesse capito di quale strumento stava parlando, ma di sicuro l'aveva capito dato che era Nata Babbano, anzi forse non si chiamava nemmeno così. *

    Come vedi sono sveglia e sono arrivata giusto in tempo per cominciare le prove. Ma, prima, un bel buongiorno ragazzuole, dormito bene?

    *Disse poco dopo l'ultimo componente della band. La ragazza sorrise alla nuova arrivata. Erano al completo adesso.*

    Ciao Cassy. Si io ho dormito benissimo e te?

    *Rispose la Grifa con un sorriso, guardando le sue amiche.*

    Bene ragazze, ecco la nostra band! Come la chiamiamo?

    *Disse ad un tratto la Grifondoro più giovane. La Gibbs rispose per prima, ma nenache lei sembrava essere in alto mare proprio come Cassandra.*

    Bè il nome dovrebbe differenziarci, avere qualcosa di nostro.
    Non mi vieni in mente niente.


    *Disse tristemente la Grifa.*

    Perché non diciamo i primi nomi che ci vengono in mente? Qualcosa potrà essere divertente e magari farà al caso nostro!

    *Propose la ragazza. Sperava che l'idea piacesse alle sue due nuove socie.*

    A me adesso vengono in mente questi nomi:
    Le OOPS!
    LE TRE PER TRE
    BAD SISTERS
    LE Q.C.C.
    LE C.Q.C
    LE C.C.Q
    THE BAD GIRLS


    *Cassandra scoppiò a ridere, era davvero dei nomi terribili per una band ma almeno avrebbe messo allegria alle ragazze e facendo così chissà magari una delle tre avrebbe trovato il nome giusto.*

    Ciao belle <3 Quenya_Faraway, Cassandra_Gibbs, ah il mio colore è il solito.. springgreen




    Ultima modifica di Cassandra_Evens oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Quenya_Faraway

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1260
       
       

    *Il gruppo era unito, ma quale strumento avrebbe suonato Cass?*

    Non saprei proprio.. potrei provare con una chitarra!
    Una volta ho visto un programma babbano su uno scatolone rettangolare e un componente della band la suonava, così mi hanno spiegato.


    *Rise a quella buffa affermazione. Per lei, Nata Babbana, la TV era uno strumento quotidiano, ma capì anche che i maghi non ne erano a conoscenza perché non ne sentivano il bisogno.*

    Beati loro. I babbani sono così privi di fantasia! Qualcuno si rifugia tutto il giorno in casa a guardare la televisione, perdendo le occasioni per vivere.

    *Scacciò quel pensiero dalla mente: aveva una band a cui pensare.*

    Una chitarrista, magnifico! Vedrai, con un po' di pratica riuscirai a suonare bene.

    *Puntò la bacchetta all'interno della borsetta.*

    Accio chitarra.

    *Una chitarra in miniatura si posò sul palmo della sua mano.*

    Engorgio.



    *Lo strumento acquisì dimensioni reali, così lo passò alla sua futura padrona. Proveniva direttamente dalla stanza delle Necessità. Dopo di ciò, rimaneva solo una cosa da sistemare: il nome della band. Cass ne propose alcuni davvero originali.*

    Le Oops! Carino, mi piace! Voi quale preferite? Dobbiamo trovarci tutte d'accordo.

    Cassandra_Gibbs Cassandra Evans smack!


  • Cassandra_Evens

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1557
       
       

    [Strambega Strillante - Sotterranei]

    Una chitarrista, magnifico! Vedrai, con un po' di pratica riuscirai a suonare bene.

    *Le disse Quenya, facendo un incantesimo di appello. Dalla sua borsetta uscì una chitarra. Cassandra rimase senza fiato. La Grifa fece l'incantesimo richiesto per ingrandire le cose e lo strumento prese le sue grandezze naturali. Cassandra prese la chitarra che le porgeva l'amica. Da vicino era ancora più bella. Le corde erano tese. La ragazza ne pizzicò una e un rumore forte e sordo riecheggiò nel stanza, popolato solo dalle tre studentesse di Hogwats.*

    Non vedo l'ora di iniziare!

    *Disse entusiasta Cassandra alle due amiche.*

    Le Oops! Carino, mi piace! Voi quale preferite? Dobbiamo trovarci tutte d'accordo.

    *Aggiunse la Grifa più giovane. Cassandra era davvero contenta che i buffi nomi che aveva proposto erano piaciuti. Ma voleva sentire il commento dell'altra Cass. Attese, quindi, in silenzio, poi avrebbe detto anche la sua.
    La ragazza guardò fuori il sole era alto nel cielo, probabilmente era passata mezz'ora. Cassandra sorrise alle altre due componente della band.*

    Quenya_Faraway, e Cassandra_Gibbs, Quenya non so perchè ma non mi era arrivata la tua notifica.-. <3




    Ultima modifica di Cassandra_Evens oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Cassandra_Gibbs

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 643
       
       

    *Cassandra era arrivata giusto in tempo per sentire Cass e Nya discutere sul quando sarebbe arrivata. Sembrava che nessuna delle due l’avesse sentita arrivare, così annunciò il suo arrivo, salutò le ragazze e chiese loro se avessero dormito bene.*

    Ciao Cassy. Si io ho dormito benissimo e te?

    Anch’io benissimo.

    *Rispose la Gibbs guardando la ragazza.
    Un attimo dopo il discorso il discorso andò sul nome da dare alla band.*

    Bè il nome dovrebbe differenziarci, avere qualcosa di nostro.
    Non mi vieni in mente niente.
    Perché non diciamo i primi nomi che ci vengono in mente? Qualcosa potrà essere divertente e magari farà al caso nostro

    A me adesso vengono in mente questi nomi:
    Le OOPS!
    LE TRE PER TRE
    BAD SISTERS
    LE Q.C.C.
    LE C.Q.C
    LE C.C.Q
    THE BAD GIRLS



    *Cassandra sorrise sentendo la Evens snocciolare quei nomi, tutto sommato era un po’ strani ma simpatici.*

    Le Oops! Carino, mi piace! Voi quale preferite? Dobbiamo trovarci tutte d'accordo.

    Le Oops! Carino. Ma anche “The Bad Girls” non mi dispiace. Voi cosa dite?

    *Disse Cassandra fissando prima Cassandra_Evens e poi Quenya_Faraway*

  • Quenya_Faraway

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1260
       
       

    *Cassandra_Evens afferrò felice la sua chitarra, la pizzicò ed esclamò*

    Non vedo l'ora di iniziare!

    *Anche Quenya non vedeva l'ora di inziare. Per quanto riguarda il nome, Cassandra_Gibbs espresse il proprio pensiero.*

    Le Oops! Carino. Ma anche “The Bad Girls” non mi dispiace. Voi cosa dite?

    *La più piccola ci pensò su un attimo.*

    Certo, è carino e di effetto. Ma che ne direste se invece di "Girls" ci mettessimo "Witches"?

    *Dovevano ragionarci su insieme perché era una scelta davvero importante. Il loro nome sarebbe stata la prima impressione che la gente avrebbe avuto di loro. Quenya assaporò quegli attimi, era bello parlare con le sue due amiche in una stanza "tutta loro". Non sarebbe capitato spesso durante l'anno a causa dei vari compiti o esami, perciò si godette il momento ed aspettò il parere delle compagne.*

  • Cassandra_Evens

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1557
       
       

    Le Oops! Carino. Ma anche “The Bad Girls” non mi dispiace. Voi cosa dite?

    *Disse Cassandra, esprimendo il suo parere sulla scelta del nome.*

    Certo, è carino e di effetto. Ma che ne direste se invece di "Girls" ci mettessimo "Witches"?

    *Aggiunse Quenya.*

    Diventerebbe quindi: "The Bad Witches"?

    *Chiese alle amiche con un sorriso. La scelta del nome era un passaggio molto importante, dovevano pensarci bene e decidere, insieme, il nome che più le rappresentava.
    Cassandra guardò le due ragazze davanti a lei, era molto legata ad entrambe e non vedeva l'ora di poter provare una canzona con loro. Magari avrebbero potuto suonare in qualche locale di Hogsmade. La Grifa sorrise elettrizzata a quella nuova idea, sarebbe stato proprio bello. Ma adesso avevano una delle questioni più importanti da affrontare: il nome della band.*

    Quenya_Faraway, Cassandra_Gibbs


  • Cassandra_Gibbs

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 643
       
       

    *Le tre ragazze discutevano sul nome da dare al gruppo Cassandra aveva snocciolato qualche nome carino. Nya aveva dato il suo giudizio su uno e la Gibbs su un altro.*

    Certo, è carino e di effetto. Ma che ne direste se invece di "Girls" ci mettessimo "Witches"?

    *La Gibbs ci riflettè un po' su ed il nome ora le sembrava molto più interssante.*

    Divenrebbe quindi: "The Bad Witchess"?

    Mmmm ... The Bad Witchess ... non mi sembra male ... nono ... ok ... tutte d'accordo sul nome?

    *Chiese la Gibbs sorridendo elettrizzata da quel nome e dalla loro possibile carriera musicale.*

    Cassandra_Evens, Quenya_Faraway


  • Cassandra_Evens

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1557
       
       

    Mmmm ... The Bad Witchess ... non mi sembra male ... nono ... ok ... tutte d'accordo sul nome?

    *Chiese Cassandra_Gibbs, alle altre due ragazze presenti. Cassandra ci pensò un po'..*

    The Bad Witches, si, mi piace!

    *Disse dopo un alcuni momenti di riflessione.*

    Quindi il nostro nome sarà "The Bad Witches", se saremo tutte d'accordo..ovvio!

    *Disse la ragazza, facendo il punto della situazione a voce alta. Se anche Quenya avesse approvato quel nome sarebbe stato il loro nome per la band. Non vedeva l'ora di iniziare a suonare da vera band. Chissà se sarebbe stata brava con la chitarra, era da così tanto tempo che non la suonava. Ora rimaneva solo da provare. *

    Quenya_Faraway,Cassandra <3


  • Quenya_Faraway

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 1260
       
       

    *Le due Cassandre dettero il loro parere riguardo al nome per la propria band. Scelsero di sostituire la parola "girls" con "witches" in quanto più di effetto. Mancava il parere di Quenya: si sarebbero chiamate "The Bad Witches" di fronte ad un pubblico di giovani maghi e streghe?*

    Assolutamente sì, mi piace!

    *Esclamò euforica. Avrebbe voluto imprimere quel momento nella per sempre, così tese la mano destra in avanti aspettando che le altre due ragazze la assecondassero appoggiando le loro mani sopra la sua ed aggiunse*

    Al mio tre: The Bad Witches!

    *Iniziò a dondolare la mano dall'alto verso il basso.*

    Cassandra_Evens Cassandra_Gibbs



    Inviato da HW Mobile




Vai a pagina 1, 2  Successivo