• Gianna_Fields

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 1202
        Gianna_Fields
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    L’inverno era arrivato, ogni giorno era sempre più freddo ma la neve non ne voleva ancora sapere nulla di cadere sulla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Gianna amava la neve, le piaceva vederla cadere senza che producesse il benché minimo rumore. Le dava un senso di pace e tranquillità. Il Natale era ormai passato e tutti gli studenti e insegnanti avevano dato a modo loro il benvenuto ad un nuovo anno. Le vacanze erano finite e si ricominciava con la solita routine di sempre. Proprio quel giorno infatti la professoressa Fields, insegnante di Incantesimi, avrebbe tenuto la prima lezione dell’anno. Aveva scelto qualcosa di leggero in modo tale da non caricare subito i ragazzi e dargli tempo di riprendersi dalle vacanze. Era già nella sua aula intenta a sistemare i banchi che erano stati accostati lungo una parete per via di un esperimento che aveva fatto qualche settimana prima. Con un colpo di bacchetta fece lievitare banchi e sedie posizionandoli in modo ordinato al centro dell’aula. Tutto era pronto, mancavano solo gli studenti che, da un momento all’altro sarebbero entrati. Non dovette aspettare molto ed ecco che i primi studenti fecero il loro ingresso salutando la professoressa in modo educato e rispettoso. Gianna non poté far a meno di notare con quanta poca energia avrebbero affrontato quella lezione, a stento raggiunsero le sedie e visi abbandonarono sopra come un sacco di patate. Sorrise dando tempo a tutti di accomodarsi. Essendo quella la prima lezione del giorno i ragazzi erano molto assonnati e l’ex Grifondoro aveva il serio timore che si sarebbero addormentati. In quel caso avrebbe trovato il modo, grazie agli incantesimi che avrebbe spiegato, di svegliarli anche se in modo brusco. Dopo che tutti furono al loro posto, Gianna prese la parola e disse:

    “Buongiorno e benvenuti alla prima lezione dell’anno 2019! Vedo sui vostri visi la stanchezza e la sofferenza nell’alzarvi questa mattina, ma vi prometto che la lezione sara’ leggera e faro’ in fretta cosi’ potrete andare a dormire o fare qualunque altra attivita’. Anche io ai miei tempi non avevo voglia di star a sentire le lezioni, men che meno dopo le vacanze. Ma dobbiamo tenere duro voi e anche io!”

    Concluse con un sorriso di incoraggiamento verso i ragazzi. Forse si poteva pensare che le persone dall’altra parte della cattedra godessero nel fare lezione e pressare i ragazzi proprio dopo le vacanze, ma cosi non era. Anche gli insegnanti erano reduci da giorni intensi e di sicuro la loro voglia di fare lezione era pari a quella degli studenti di ascoltarla, ma era dovere di entrambe le parti essere li e fare il proprio dovere. Senza indugiare oltre, la Fields si diresse alla lavagna e iniziò a scrivere quello che sarebbe stato l’argomento del giorno:

    Citazione:
    Incantesimo Congelante e contro-incantesimo


    ”Allora ragazzi, chi di voi sa dirmi qual è l’incantesimo congelante?”

    Dopo un attimo di riflessione, una Corvonero alzò la mano e subito Gianna le diede il permesso di parlare:

    ”Se non sbaglio è il Glacius professoressa.”

    Gianna sorrise e annui continuando:

    ”Molto bene signorina, cinque punti verranno assegnati alla sua casa. Il Glacius è l’incantesimo congelante per eccellenza. In pratica questo incantesimo ci permette di sprigionare dalla nostra bacchetta un raggio gelido capace di congelare oggetti, animali e anche persone.”

    Con un colpo di bacchetta fece comparire uno schema dell’incantesimo sui loro banchi in modo che avessero un riassunto.

    Citazione:
    GLACIUS
    Descrizione: incantesimo congelante
    Tipo: Incantesimo offensivo
    Livello: Medio
    Consigliato: Per intrappolare l’avversario o per immobilizzarlo
    Avvertenze: In luoghi molto caldi potrebbe risultare inefficace inoltre, se si usa Glacius dopo aver lanciato Aguamenti o Aqua Eructo, si avranno a disposizioni grandi quantità d’acqua e l’effetto dell’incantesimo risulterà potenziato



    Gianna osservò gli studenti leggere con attenzione la pergamena, quindi prese la parola di nuovo.

    ”Come avete potuto leggere, questo incantesimo è inutile se utilizzato in prossimità di fonti di calore elevato, inoltre se combinato ad altri due incantesimi quali Aguamenti o Aqua Eructo, risulterà addirittura potenziato poiché’ con questi due incantesimi abbiamo modo di creare acqua e quindi, bagnando il nostro obbiettivo, ne faciliteremo il congelamento. Questi due incantesimi avreste dovuto già affrontarli quindi, chi di voi mi fa un breve riassunto?”

    Disse sorridendo alla classe, non era un’interrogazione ma solo un volersi accertare che tutti stessero al passo. Una Grifondoro alzò la mano e Gianna le diede subito la parola.

    ”Grazie professoressa Fields. Allora l’Aguamenti genera un getto d’acqua dalla bacchetta che serve ad attaccare il nemico fino ad intrappolarlo in una vera e propria sfera d’acqua.”

    L’ex Grifondoro annui dicendo:

    ”Esatto, molto bene cinque punti alla sua casata. Chi mi dice l’ultimo incantesimo?”

    Fu il turno in una Tassorosso che timidamente alzò la mano, la Fields le diede la parola:

    ”Grazie professoressa. L’Aqua Eructo genera acqua nel punto in cui colpisce il fascio d’energia sprigionata dalla bacchetta, quindi l’acqua non esce dalla punta della bacchetta come per l’Aguamenti ma zampilla dal terreno.”

    Gianna sorrise battendo le mani e dicendo:

    ”Molto molto bene, cinque punti anche per i tassetti! Sono molto soddisfatta di voi tutti! Ok ora andiamo avanti con l’ultimo incantesimo, vi avevo promesso di essere rapida e così faro’.”

    Fece comparire sui loro banchi un’altra pergamena con uno schema delle proprietà fondamentali dell’incantesimo.

    Citazione:
    FUOCONDRO
    Descrizione: crea uno scudo di calore intenso intorno al mago impedendogli di assiderare
    Tipo: incantesimo difensivo
    Livello: Medio
    Consigliato: per proteggersi dal freddo oppure per respingere un Incantesimo Congelante
    Avvertenze: quando si usa Fuocondro bisogna assicurarsi che lo scudo magico sia sufficientemente ampio, altrimenti si corre il rischio di subire ustioni più o meno gravi


    ”Come avete potuto leggere questo incantesimo può essere considerato come il contro-incantesimo di Glacius. Quindi se con il primo congeliamo in nostro obbiettivo, con il secondo creiamo uno scudo di calore attorno al mago che gli impedisce di assiderare. Dobbiamo però assicurarci che lo scudo sia abbastanza ampio da impedirci di subire ustioni. Non è un incantesimo particolarmente difficile da eseguire ma richiede grande forza volontà e concentrazione per mantenerlo efficacemente anche in condizioni avverse.”

    Gianna osservò i ragazzi aggiungere sulla pergamena qualche altra cosa in più detta dall’insegnante. Quando tutti ebbero finito, la Fields aggiunse:

    ”Se avete domande questo è il momento giusto per chiedere.”

    Li studenti si guardarono l’un l’altro ma nessuno sembrava avere domande per lei. Allora l’ex Grifondoro andò alla lavagna e iniziò a scrivere i compiti da svolgere.

    Citazione:
    MODULO A
    Quiz (qui) (max 15 punti)

    MODULO B (sotto spoil)

    1)Parla dei due incantesimi affrontati durante la lezione e approfondisci i due incantesimi che possono aiutarci a far funzionare meglio il Glacius. Inoltre descrivi pro e contro degli incantesimi. (5 punti)

    2)Utilizzando la scrittura del GDR, esegui uno dei due incantesimi descrivendo in modo dettagliato le tue emozioni e sensazioni, l’ambiente che ti circonda. Decidete voi se far funzionare o meno l’incantesimo, per me non cambia nulla conta come scrivete il gdr.(10 punti)


    Gli elaborati dovranno essere consegnati tramite apposito MODULO entro e non oltre il 28/01/2019 alle ore 23:59.
    Se avete dubbi, domande o chiarimenti in merito alla lezione potete passare nel mio UFFICIO. Buon lavoro.


    I ragazzi copiarono tutti i compiti iniziando già a parlare tra loro per cercare il modo migliore di eseguirli. Gianna sorrise e, osservando l’orologio, vide che mancavano ancora altri dieci minuti per la fine della lezione così decise di fare un regalo ai suoi ragazzi:

    ”Mancano ancora dieci minuti ma, se tutti avete finito di copiare i compiti, vi do il permesso di uscire ora.

    I ragazzi non persero tempo e si alzarono dai loro posti per uscire dall’aula salutando educatamente e con un sorriso la professoressa che salutò a sua volta gridandogli dietro:

    ”Mi raccomando mi aspetto molto da voi per questi compiti!”

    Concluse sorridendo mentre gli ultimi uscivano dall’aula. Prese le sue cose e usci anche lei diretta all’uscita del castello.



    Ultima modifica di Gianna_Fields circa 4 mesi fa, modificato 2 volte in totale


  • Gianna_Fields

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 1202
        Gianna_Fields
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    Citazione:
    VOTI LEZIONE INCANTESIMI: Glacius e Fuocondro


    GRIFONDORO

    SERPEVERDE

    TASSOROSSO

    CORVONERO

    @Oscar_Thrill
    MODULO A: Se svolto è già accreditato sul tuo profilo!
    MODULO B: 13/15 OLTRE OGNI PREVISIONE
    Esercizio n°1: 4/5 punti
    GIUDIZIO: Hai spiegato gli incantesimi trattati durante la lezione ma avrei voluto qualche approfondimento in più sull’Aguamenti e l’Aqua Eructo.
    Esercizio n°2:9/10
    GIUDIZIO:Il Gdr mi è piaciuto molto, mi ha coinvolta e mi è piaciuto la tua descrizione dello stato d’animo e sensazioni. Non ti do il massimo perché potevi soffermarti di più nella descrizione dell’esecuzione dell’incantesimo. In ogni caso sono molto soddisfatta, brava 😊.


    TOTALE PUNTEGGIO PER CASATA
    GRIFONDORO= 0 punti
    SERPEVERDE= 0 punti
    TASSOROSSO= 0 punti
    CORVONERO= 13 punti

    Se volete ulteriori chiarimenti in merito ai giudizi potete venire nel mio UFFICIO o scrivermi un MP.

    Grazie per la partecipazione 😊