Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584673
       
       



    Role Aperta da Penny_Hotter


  • Penny_Hotter

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 197
        Penny_Hotter
    Grifondoro
       
       

    [INGRESSO]

    * Penny era sulla soglia della porta del castello esposta per metà al sole che splendeva alto nel cielo in quella domenica pomeriggio*

    Che balla giornata

    * sospirò*

    Ci voleva proprio un po’ di relax in giardino

    * poi prese la lista dei compiti e il suo umore calò: aveva da scrivere un tema di trenta centimetri su una pozione anti veleno, le ci sarebbero volute le ultime due ore eh gli rimanevano prima della cena. Penny voleva godersi quelle il ultime due ore pomeridiane così decise di andare a fare i compiti in riva al lago

    [ IN RIVA AL LAGO ]

    * la piccola grifondoro si sedette sulla riva e sfiorò l’acq Con la mano, poi si sdraiò guardando il cielo azzurro sopra di lei dove il sole splendeva libero di ogni nuvola. L’undicenne restò a contemplare il paesaggio per una ventina di minuti, poi decise che era momento di conoscere qualcuno della sua età fino ad ora aveva conosciuto solo Serenity...*

    “ il giardino è più frequentato sarà meglio andare lì”

    * pensò, ma voltandosi per alzarsi vide un libro con la copertina marrone dall’aspetto invecchiato, una pergamena e la sua penna d’oca*

    Oh no

    * Penny quasi gridava *

    I compiti di pozioni !

    * ricordò perché era lì era il posto più tranquillo nei dintorni di Hogwarts ed era perfetto per concentrarsi. La ragazza prese il libro lo aprì a pagina 22 e comincio ad estrarre là informazioni più importanti e a trascriverle sulla pergamena.*

  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 444
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    [INGRESSO]


    *Sarah quel pomeriggio soleggiato si trovava nell'ingresso di Hogwarts. Aveva con sè il suo solito zainetto blu, con all'interno qualche libro per la scuola e altri che aveva preso nella biblioteca per leggerli, insieme a lei aveva la sua coniglietta Bea, che le aveva regalato sua sorella Martha per il suo quattordicesimo compleanno. Aveva iniziato da qualche settimana la scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, era una Corvonero del quarto anno. Durante le vacanze estive aveva lavorato come barista ai Tre Manici di Scopa e alla Testa di Porco con Rosaline Barnes, una Tassorosso qualche anno più grande di lei. Purtroppo, dopo ben sei mesi di lavoro in quei due locali di Hogsmeade che per lei erano come una casa. Oltre a essere barista era anche consigliera di Hogsmeade e ne era molto fiera. Mentre rifletteva vide una ragazzina del primo anno con la divisa da Grifondoro passarle vicina, non ci fece molto caso. Dopo qualche secondo decise di recarsi in riva al lago per leggere un buon libro, infatti adorava leggere libri.*

    [IN RIVA AL LAGO]


    *Con tranquillità arrivo in riva al lago con il suo solito sorriso "stampato" sulle sue labbra rosse. Quel pomeriggio indossava la sua divisa nuova da Corvonero e le sue solite scarpe bianche. Appena arrivò si sedette sulla riva del lago, appoggiando lentamente il suo zaino blu a destra, mentre la sua coniglietta bianca Bea a sinistra. Non tirò subito fuori il libro, ma guardò un attimo il lago, notando che vicino a lei c'era la ragazzina di Grifondoro che aveva visto nell'ingresso poco prima, le rivolse un sorriso dicendo*

    Ciao! Piacere, io sono Sarah Jonson, frequento il quarto anno da Corvonero. Tu invece?

    *Continuò a sorridere guardando la giovane che sembrava avere undici anni e le sembrava di averla già vista in Sala Grande durante lo smistamento d'inizio anno*

    @Penny_Hotter


  • Penny_Hotter

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 197
        Penny_Hotter
    Grifondoro
       
       

    [IN RIVA AL LAGO]
    * Penny continuava a scrivere frenetica: voleva finire il più in fretta possibile anche se le lettere venivano tutte storte e certe volte sbagliava le parole*

    Aggiungere grinzafico all’ingrediente base e mescolare due volte in senso orario

    *diceva Penny tra se e se mentre scriveva poi essenza di dittamo, accidenti le due “t” sembrano una “m” ma non importa devo solo sbrigarmi il professore non baderà alla calligrafia, tre volte in senso orario due antiorario aggiungere asfabelo, uffa ho sbagliato!

    * si disse turbata mentre cancellava l’ultima parola e la correggeva con “asfodelo” poi sentì dei rumori no molto lao tani e vide una Corvonero, apparentemente quattordicenne, con un sorriso stampato in faccia, che aveva appena posato lo zaino e si stava sedendo sulla riva, la studiò per qualche secondo, mentre la ragazza faceva lo stesso col lago, poi tornò suo suoi compiti di pozioni, ma la ragazza la guardò con il suo sorriso splendente e si presentò poi la invitò a fare lo stesso, sulle sue guance si sparse quel rossore, lo stesso lo stesso di quando parlava con Serenity, quel rossore che le compariva ogni volta che doveva parlare poi rispose *
    Ciao io sono Penny Hotter è il mio primo anno e sono una grifondoro
    *gettó uno sguardo allo zainetto e tornó a fissare i compiti di pozioni erano a malapena dodici centimetri e doveva sbrigarsi così fece cenno si tornare a screivere per far capire a Sarah che aveva da fare*

  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 444
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    *La ragazza Corvonero si era recata in Riva al Lago per trovare tranquillità per leggere. Era una domenica tranquilla, ma soprattutto soleggiata, presto sarebbe iniziato l'autunno, era felice perchè, con l'inizio dell'autunno, sarebbero iniziati anche i suoi colori preferiti, l'arancione, il giallo e il rosso, ma era allo stesso tempo triste per la fine della sua stagione preferita, ovvero l'estate. Quel giorno aveva pranzato, come faceva ogni giorno, in Sala Grande, si era poi recata qualche minuto nel suo dormitorio, nella Torre Ovest, andando verso la biblioteca, dove aveva svolto i suoi compiti, assegnati dai vari professori, prendendo qualche libro da leggere, proprio per questo le era venuta in mente l'idea di recarsi in riva al lago, non conosceva nessun altro posto ad Hogwarts più tranquillo. Aveva passato la maggior parte dell'estate a lavorare nei due locali, molto conosciuti ad Hogsmeade, come barista, la Testa di Porco e i Tre Manici di Scopa, li conosceva fin da quando ci aveva messo piede, quando aveva solo undici anni, ormai ci era affezionata, aveva potuto conoscere meglio Rosaline Barnes, la sua collega e nuovi studenti, che non aveva mai visto e incontrato nella sua permanenza nella scuola di Stregoneria di Hogwarts. Oltre ex barista, era anche in quel momento consigliera di Hogsmade, ne era molto fiera di esserlo,. Appena arrivata in Riva al Lago aveva visto una ragazzina di Grifondoro del primo anno, sembrava stesse facendo dei compiti*

    Ciao Penny, se vuoi posso darti una mano con i compiti...

    *Disse guardandola con i suoi occhi verde color smeraldo, mentre si toccava lentamente i capelli rosso fuoco. Sorrise, mentre attendeva una risposta da Penny Hotter*

    @Penny_Hotter,


  • Penny_Hotter

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 197
        Penny_Hotter
    Grifondoro
       
       

    * Penny si girò verso la ragazza a pochi metri da lei. Le aveva proposto un aiuto e del resto non è che fosse così brava in pozioni: le capitava spesso di scambiare o per aspetto o per nome gli ingredienti. Così sfoggiò il sorriso più naturale che le veniva e cercò le parole giuste per rispondere*

    Grazie mille, mi farebbe molto piacere anche perché ho bisogno di trovare qualche amico persino di più di quanto avrei bisogno di studiare per superare gli esami di storia della magia!

    * grazie al cielo aveva trovato il modo di non arrossire quando parlava, il che era un gran sollievo, perché si vergognava ancora di più*

    Detesto storia della magia è noiosa, preferisco volo!

    * aggiunse sentendosi più sicura mentre il rossore diminuiva*

    E tu invece?!

    * disse Penny accorgendosi che aveva iniziato a parlare troppo. Non parlava spesso ma quando iniziava non smetteva più, era una cosa che non riusciva a controllare. All’inizio la gente la credeva una persona timida e riservata poi si rivelava una chiacchierona incontrollabile*

    "No Penny non perdere il controllo"

    * ma la vergogna per quel suo istinto da chiacchierona ebbe il sopravvento sul suo autocontrollo e le guance le si velarono di rosso*

  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 444
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    *La Corvonero Sarah era da qualche minuto arrivata per leggere in Riva al Lago, dove aveva trovato un'undicenne al primo anno, che era una Grifondoro, si era presentata come Penny Hotter. La ormai quattordicenne era felice di incontrare nuovi studenti e di fare amicizia, come sempre, non era ma cambiata su questo. Adorava il lago che c'era ad Hogwarts, era un luogo così tranquillo, di solito andava lì per pensare e riflettere, godendosi le giornate soleggiate, come quel giorno, oppure leggendo un bel libro per distrarsi un po' dalla vita reale. A quanto pareva la ragazzina Grifondoro stava svolgendo dei compiti di Pozioni, Sarah, non per vantarsi, ma era una studentessa intelligente che adorava qualsiasi materia magica, anche se era una nata-babbana*

    Grazie mille, mi farebbe molto piacere anche perché ho bisogno di trovare qualche amico persino di più di quanto avrei bisogno di studiare per superare gli esami di storia della magia!
    Detesto storia della magia è noiosa, preferisco volo!
    E tu invece?!


    *Le disse Penny, la Grifondoro del primo anno che Sarah aveva conosciuto da poco, ma che aveva visto altre volte al castello di Hogwarts, la scuola che frequentavano entrambe le studentesse*

    Uhm... So che sembra strano ma adoro studiare tutte le materie di questa bellissima scuola, però le mie materie preferite sono Incantesimi e Cura delle Creature Magiche.

    *Rispose con il suo solito sorriso la studentessa del quarto anno, vedendo poi la ragazzina arrossire aggiunse*

    Ehm... Va tutto bene? Ho detto qualcosa di sbagliato?



    *Chiese accigliandosi un po', cercando di capire l'imbarazzo dell'undicenne vicina*

    @Penny_Hotter


  • Penny_Hotter

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 1
    Galeoni: 197
        Penny_Hotter
    Grifondoro
       
       

    *dopo che le ebbe posto la domanda, la ragazza di Corvonero insieme a lei sulla riva del lago nero rispose qualcosa a cui Penny non prestò attenzione, non che l’opinione di Sarah la annoiasse, anzi tutto il contrario aveva tantissima voglia di parlare con qualcuno fun dal momento che era arrivata ad Hogwarts, ma stava ancora ripensando alla figura che aveva appena fatto.*
    "Perché non riesco mai a parlare con qualcuno in maniera normale "
    Si disse la piccola grifondoro nella testa, ma i suoi pensieri vennero interrotto dalla Corvonero che le chiese se andava tutto bene, a quanto pare aveva finito di parlare e si era accorta della disattenzione di Penny.*
    Cosa? Oh...si! Ehm... tutto ok! È solo che a volte comincio a parlare e parlo tanto...e credo di annoiare la gente...e non riesco a fermarmi nonostante io capisca di stare parlando troppo ...e-!
    *Penny si bloccò *
    “Oh perfavore devo controllarmi!”
    *Pensò, poi si rivolse a Sarah*

    E... beh... io l’ho...l’ho f-fatto un’altra volta !

    "Perché ogni volta che parlo con qualcuno o non riesco a spiccicare una parola o parli senza più smettere? "
    *Pensò Penny guardando, di nuovo imbarazzata la Corvonero *

  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 444
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    *Le giornate soleggiate rendevano sempre la quattordicenne Sarah più allegra e solare, da poco era iniziato Hogwarts ed era entusiasta di quel suo quarto anno da Corvonero nella scuola di magia e stregoneria della Gran Bretagna. Aveva deciso di passare un pomeriggio a leggere un libro in riva al lago in tranquillità, ma lì aveva incontrato una Grifonoro che frequentava il primo anno della sua stessa scuola che, come lei aveva deciso di godersi una giornata in riva al lago di Hogwarts. Avevano così da poco iniziato le due ragazzine a parlare, ma Sarah aveva notato che la grifa sembrava agitata*

    Cosa? Oh...si! Ehm... tutto ok! È solo che a volte comincio a parlare e parlo tanto...e credo di annoiare la gente...e non riesco a fermarmi nonostante io capisca di stare parlando troppo ...e-!

    *Penny si bloccò all'improvviso, la Corovnero stava per dire qualcosa ma la Grifondoro ricominciò a parlare*

    E... beh... io l’ho...l’ho f-fatto un’altra volta !

    *La corvetta sorrise dicendo*

    Tranquilla, parla pure quanto vuoi. Anche io sono così a volte sai?

    *Fece un sorriso cordiale cercando di tranquillizzare la piccola undicenne in difficoltà.*

    @Penny_Hotter, @Tsukiko_Hayashi




    Ultima modifica di Sarah_Jonson 3 settimane fa, modificato 2 volte in totale


  • Tsukiko_Hayashi

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 131
       
       

    [INGRESSO]

    *Era una bella giornata soleggiata di domenica, con una o due nuvole sparse, e Tsukiko era in piedi, appena fuori dall'ingresso del castello. Aveva con sé il libro di Storia di Hogwarts, e cercava un posto calmo e pacifico dove stabilirsi. Prima aveva scelto un posto appartato in un angolo della biblioteca, ma poi, guardando fuori attraverso le vetrate, pensò che sarebbe andata fuori e non avrebbe sprecato una così bella giornata.
    Tsukiko era al primo anno, smistata in Corvonero, e non vedeva l'ora di fare nuove conoscenze. Per questo, forse sarebbe stato meglio fare un giro nel castello, ma non oggi. In quel momento voleva solo rilassarsi e leggere qualcosa.
    Con questi pensieri, la moretta si diresse verso il lago nero, dove pensava che sarebbe stata da sola.

    [IN RIVA AL LAGO]

    Giunta presso la riva del lago, Tsukiko per prima cosa cercò un posto adatto dove sedersi comodamente.
    Si guardò intorno, accorgendosi che c'erano già due persone, una più grande dell'altra, che stavano parlando tra di loro.
    Per non essere invasiva, l'undicenne aspettò che finissero di parlare, prima di presentarsi.*

    Ciao, mi chiamo Tsukiko, Corvonero, e voi?

    *Attendendo la loro risposta, li osservò attentamente. La ragazza più grande l'aveva già vista da qualche parte, e aveva i colori di Corvonero.
    L'altra, invece, era nuova per lei. Sembrava avere la stessa età di Tsukiko, ma, diversamente dalla rossa accanto, indossava il rosso e oro della casa dei leoni.*

    Che fate?

    *Chiese, tanto per iniziare una conversazione. Magari avrebbero avuto cose in comune, e la moretta potrebbe imparare cose nuove.


    @Sarah_Jonson, @Penny_Hotter




    Ultima modifica di Tsukiko_Hayashi 5 giorni fa, modificato 7 volte in totale


  • Sarah_Jonson

    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 444
        Sarah_Jonson
    Corvonero Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    *Sarah Jonson quel pomeriggio si trovava in riva al lago, uno dei suoi posti preferiti ad Hogwarts, dove andava per leggere, studiare o per pensare, sempre in tranquillità, lì non incontrava spesso molte persone, ma quel giorno aveva incontrato una Grifondoro del primo anno, che si era presentata come Penny Hotter. Le due avevano iniziato a chiacchierare, la ragazza adorava parlare con gli studenti, di qualsiasi anno, che frequentavano la sua stessa scuola di magia e stregoneria, ovvero Hogwarts. La scuola che la giovane corvetta frequentava da ormai quattro anni, seppur una nata-babbana, ovvero figlia di due persone senza poteri magici, aveva le doti di una strega, ne era felice e di conseguenza i genitori erano fieri di lei. Al suo primo anno la ragazza dai capelli rossi era stata smistata nella casata Corvonero, dove venibano smistati maghi e streghe intelligenti, la giovane non se ne era mai vantata, ma aveva come dote l'intelligenza, adorava studiare e nella sua vita aveva letto numerosi libri, sia magici che "babbani". Dopo aver detto qualcosa la ragazza dagli occhi verde smeraldo si voltò vedendo una ragazzina con la sua stessa divisa, proprio quella con i colori di Corvonero. La ragazzina parlò dicendo.*

    Ciao, mi chiamo Tsukiko, Corvonero, e voi?

    *Chiese la giovane appena giunta vicina al lago, dove si trovavano Sarah e Penny. La quattordicenne riconobbe subito dopo Tsukiko, una delle sue compagne di stanza, era nella sua stessa casata ed erano, insieme a Vera, nello stesso dormitoio che si chiamava "Rita Levi Montalcini", in onore di una scienziata famosa. La ragazza con i capelli rossi la salutò*

    Ciao Tsukiko! Come stai?

    *Chiese facendo un sorriso alla ragazzina, si erano conosciute all'inizio dell'anno scolastico.*

    Cosa fate?

    *Chiese successivamente l'undicenne, Sarah non udì nessuna risposta dalla Grifondoro accanto a lei, così rispose lei*

    Stiamo chiacchierando, che ne dici di unirti a noi?

    *Rispose, facendo successivamente un cenno alla giovane di sedersi accanto a lei.*

    @Tsukiko_Hayashi, @Penny_Hotter


  • Tsukiko_Hayashi

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 131
       
       

    [IN RIVA AL LAGO]

    *Tsukiko si avvicinò alle due ragazze, una delle quali riconobbe, Sarah, essendo sua compagna di dormitorio insieme a Vera.
    Si presentò e la rossa disse sorridendo*

    Ciao Tsukiko! Come stai?

    *La moretta sfiorò il dorso del libro sottomano e, ricambiando il sorriso rispose*

    Sto bene, dai. Corvonero è una Casa magnifica e molto interessante, perciò non mi annoio mai.

    *Alla domanda su cosa stessero facendo, Sarah disse*

    Stiamo chiacchierando, che ne dici di unirti a noi?

    *Dopodiché fece un cenno alla primo anno di sedersi vicino a lei, a cui Tsukiko acconsentì.*

    Grazie, con piacere.

    *La giovane Corvonero guardò l'undicenne Grifondoro e, vedendo che era occupata con i suoi compiti, decise di non disturbarla e si rivolse a Sarah.*

    Posso chiederti cosa stai leggendo?

    *Tsukiko, sin da piccola, amava leggere, e infatti, in quel momento aveva un libro con sé. Se vedeva qualcuno leggere qualcosa, s'incuriosiva subito e a volte, ne chiedeva il titolo per poi leggerlo lei stessa quando disponibile. Solitamente leggeva romanzi di narrativa, ma non le dispiaceva cambiare generi e tipologie di lettura.*

    Una tra le passioni è quello di leggere libri, di qualsiasi genere, A te cosa piace fare nel tempo libero?

    *Chiese interessata. Sperava davvero di aver trovato qualcuno che condivideva il suo stesso fascino per la lettura.*


    @Sarah_Jonson, @Penny_Hotter