• Lavinia_Grent

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1555
        Lavinia_Grent
    Corvonero
       
       

    Citazione:
    NOME LOCALE: "Ride your Dreams"

    NOME PROPRIETARIO/I: Gianna Fields

    DESCRIZIONE INTERNI:Il vecchio locale di scope, una volta chiamato "Magic Brooms", era diventato ormai decrepito. Non esistevano più mobili al suo interno e tutto era scolorito. Persino la vecchia vetrina di legno era stata distrutta e solo una magia non permetteva al pubblico di accedervi. L'intento della futura proprietaria era quello di rimettere in piedi il vecchio negozio conferendogli un aspetto più moderno e invogliante. L'ex "Magic Brooms" era distribuita su quattro piani ma, a causa delle intemperie, il piano più alto era crollato costringendo la ragazza a distribuire il nuovo negozio su tre piani.

    Il piano terra era suddiviso in due stanze nelle quali aveva pensato di creare una piccola Reception e nell'altra l'esposizione di tutti i tipi possibili e immaginabili di scope. Nella Reception, oltre all'accoglienza dei clienti, vengono esposti dei kit per la manutenzione. In questa stanza troviamo un ampio bancone con un'immagine in rilievo di una scopa sulla testata di destra. Le pareti sono metà marrone e metà grigie con una scala sulla sinistra che porta al primo piano. Sulla destra una porta per accedere alla stanza dell'esposizione. Il pavimento è in marmo bianco liscio con al centro dei quadrati nei quali il colore nero e bianco forma dei disegni diversi e particolari dando un tocco più elegante al locale.



    Nella stanza dell'esposizione troviamo una serie di scope di ogni tipo sistemate in scaffali di legno di ciliegio, ognuna di loro con delle etichette identificative. Inoltre al centro della stanza, in una bella teca di vetro, degli esempi di targhette mentre le pareti sono completamente bianche per risaltare tutto. Una grande finestra che occupa tutta la parete illumina completamente la stanza.



    Al primo piano vi è posizionato il laboratorio: esso è una parte fondamentale per le commercianti durante la personalizzazione delle scope. Il clientre può accedere solo con una delle due ragazze e può scegliere e personalizzare ogni parte del proprio mezzo di trasporto. La sala è formale e grande: di fronte all'entrata una grande finestra occupa gran parte della parete. La stanza è interamente dipinta di grigio chiaro tendente al bianco e non vi sono tende. Oltrepassata la porta, a sinistra ci sono diverse vetrine fatte a teca in ferro nero all'interno delle quali vengono esposti ulteriori esempi di personalizzazione di manici di scopa di varie forme fino a piccole incisioni sul legno. A destra diversi quadri. In fondo alla stanza in acciaio è posizionato il tavolo, accanto un tavolino con gli attrezzi. Due poltrone bianche occupeno il centro della stanza.



    Al secondo piano si trova la sala prove dei mezzi di trasporto. Entrando, la stanza è totalmente vuota. Le pareti sono in pietra antica di un grigio intenso: il soffitto è stato incantato per poter sembrare di volare all'aperto. Non è presente nessun mobile. Il pavimento è in pietra, protetto da un incantesimo che, in caso di caduta permette un atterraggio morbido. Ai lati della stanza ripetute finestre accostate da tende azzurre. Il tutto richiama il vecchio castello di Hogwarts al quale le giovani erano molto affezionte. In fondo alla stanza vi era una parete totalmente in vetro con annessa una porta dello stesso materiale. Oltre la parete, ben visibili, si trovano tappeti volanti, un auto e una motocicletta.



    DESCRIZIONE ESTERNI:L'entrata del locale è composta da una porta in vetro scorrevole con una vetrina sulla destra a sfondo rosso nella quale verranno posizionate, negli appositi spazi verticali, gli ultimi tre modelli più veloci al mondo si scope. Ai loro piedi tutti gli accessori per il Quidditch con immagini animate dei giocatori più famosi al mondo. L'insenga è posizionata sopra la porta d'entrata e porta il nome del locale in bianco su sfondo nero. Le proprietarie hanno voluto inserire anche ai lati dell'entrata i loro cognomi per sentire ancor di più loro il locale.



    TIPO DI LOCALE:Il negozio si occupa principalmente di fornire scope a studenti e adulti. La vendita è interamente seguita dal personale che si occuperà di scegliere, in compagnia del cliente, il mezzo più consono. Le maggiori merci di vendita saranno le scope ma le ragazze si occuperanno anche della vendita, su prenotazione e richista di documentazione necessaria, di altri mezzi di trasporto.
    Le principali scope in vendita saranno suddivise in base all'età del cliente:

    CATEGORIA BRONZO (stuedente del primo e secondo anno):
    - Moontrimmer
    - Scopalinda
    - Stellasfreccia

    CATEGORIA ARGENTO (studenti dal terzo al quinto anno):
    - Comet (Duecentosessanta e Duecentonovanta)
    - Nimbus (modelli 1500 e 2000)

    CATEGORIA ORO (studenti del sesto e settimo anno):
    - Numbus (modelli 2001 e 2002)
    - Tornado (modelli 6 e 7)

    CATEGORIA PLATINO (Adulti, oltre l'ottavo anno)
    - Firebolt
    - Tornado 11
    - Gelbsturm 2009

    Ogni scopa si potrà personalizzare, su richiesta, con cambi di materiale e di legno per il manico, riferimenti in materiali preziosi per la parte finale del manico e incisioni in oro, argento o platino con nome e/o simbolo di casata. Verranno inoltre venduti kit di manutenzione (che includono crema lucidante, forbici per la cura della coda e manuale d'uso) e vari accassori per il Quidditch come caschetti, stivali, busti e altro ancora. Si effettuano anche riparazioni.

    POSIZIONE: Morgana Street, accanto ai Tre Manici di Scopa.




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 6 mesi fa, modificato 3 volte in totale