Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Helena_Strange


  • Helena_Strange

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 29
       
       

    * Era una splendida serata , Helena aveva appena finito di mangiare e come di consueto si avviava in riva al lago , la temperatura era piuttosto bassa, così indosso una mantello pensante.
    Passare in po' di tempo in riva al lago era una sorta di rituale che Helna ormai faceva ogni sera, quel posto era un rifugio dove lei si rilassava e chiudeva con tutto ciò che la circondava.
    Era appena arrivata si respirava una atmosfera incantata , la luna piena si specchiava nel lago ed Helena era pronta connetersi i con gli elementi della natura*

    finalmente il momento che amo di più il mio appuntamento con la natura

    * Helena si senti va profondamente legata alla natura , ma per staccare un po' dalla frenetica vita , che ormai era riuscita a sostenere, aveva bisogno di sentirsi tutt' uno con la terra l'aria l'acqua e il fuoco. Era un connessione speciale che Helena adorava.
    Si era appena seduta in riva al lago chiuse gli occhi e iniziò questo fantastico viaggio con lei e la natura , qualsiasi cosa fosse successa lì attorno non se ne sarebbe accorta
    Helena sentiva la terra fredda sotto di se ,l'aria frizzante le scompigliava la sua lunga chioma corvina , l'acqua era il dolce suono delle onde e il fuoco le sentiva dalle lantene accese che si vedevano in lontananza, era tutto perfetto.*

    @Helen_White
    ,

  • Helen_White

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 1
    Galeoni: 97
        Helen_White
    Tassorosso
       
       

    *La luna splendeva alta nel cielo che cominciava a scurirsi presto; ormai erano cinque ore che il buio aveva sostituito il cielo azzurro-grigio del pomeriggio. Quella notte senza nuvole era fantastica, le stelle illuminavano una minuscola parte del cielo intorno a esse, dando un senso di tranquillità e quiete. Il prato umido per la pioggia di stamattina aveva delle foglie secche, cadute dagli alberi ormai spogli, che scricchiolavano sotto alle scarpe di Helen, che si avviava verso la riva del lago. Attorno a lei non c'era nessuno; faceva un po' freddo ma non così tanto da non poter fare una passeggiatina notturna fuori dal castello. Era felice, in un certo senso, che non ci fosse nessuno: la riva del lago era il posto più tranquillo e meno popolato che la ragazza conoscesse. Di giorno ci andavano un po' tutti, ma la sera...era il punto della giornata che la ragazza aspettava per farsi una passeggiata o per rilassarsi sedendosi sul prato.
    Era arrivata alla riva, che era leggermente illuminata dai riflessi del lago. La luna si rifletteva sulla superficie d'acqua; era stupendo poter stare un po' di tempo prima del coprifuoco a guardare una meraviglia del genere. Si sedette sull'erba bagnata e cominciò a guardarsi intorno, sperando di trovare qualcuno con cui parlare e condividere quella meraviglia. Sulla riva di fronte a quella dove era seduta, si stagliava una figura, seduta anche lei. Decise di avvicinarsi per scoprire chi fosse; non capitava tutti i giorni che la sera si trovasse qualcuno seduto in riva al lago, soprattutto in autunno che la sera cominciava a far freddo.
    Ormai Helen era arrivata vicino alla figura, era un po' timorosa dato che il buio le metteva sempre un po' di ansia.*

    Oh, Helena...sei tu! Cavoli mi sono spaventata...Cosa ci fai qui?

    *La Corvonero era un'amica di Helen da quell'estate, su erano conosciute alla Gringot e da quel giorno erano diventate ottime amiche. Si sedette di fianco a lei, aspettando la sua risposta e cercando qualcosa da dire in seguito se avessero parlato un po' prima del coprifuoco.*

    @Helena_Strange