Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni

Attenzione: Questo Topic ha già oltre 100 Pagine di risposte.
E' stato automaticamente bloccato, ti invitiamo quindi a verificare l'esistenza di una nuova conversazione con lo stesso titolo.
In caso mancante segnalalo a un moderatore o un prefetto che provvedereranno ad aprirla prima possibile.
Grazie.



Vai a pagina 1, 2, 3 ... 98, 99, 100  Successivo
Topic Precedente :: Topic Successivo

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    **





    EDIT GENNAIO 2020
    Modifica post: inserimento immagine di riferimento






    * Pioveva.
    I sottili aghi d'acqua perforavano silenziosamente la superficie del lago, increspandola appena.
    Le onde generate dall'impatto incrociavano i propri destini, modificando la loro destinazione ultima.
    Era così anche per l'uomo?
    Un'essere solitario, generato dalla fusione di due elementi complementari, che mutava il suo aspetto, il suo cammino e il suo pensiero in relazione a ciò che lo circonda.

    Edward sorrise.
    L'acqua gli arrivava alle caviglie, solleticando i piedi e i polpacci.
    Aveva lasciato le scarpe in riva al lago e si era arrotolato i jeans scuri fin sotto il ginocchio.
    Gli piaceva quell'elemento.
    Adorava essere circondato e immerso dall'acqua.
    Il lago lo aveva sempre attratto. *



    Ultima modifica di Charlotte_Mills mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Daiana_Miller

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 8594
        Daiana_Miller
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Il sole era nascosto dietro le nuvole, quella mattina; una fitta pioggia avvolgeva il Castello e tutto ciò che lo circondava.
    Delle nuvole nere si stavano pian piano avvicinando; forse presto si sarebbe scatenato un temporale.

    Daiana, avvolta nel suo lungo mantello, con la calda sciarpa dei colori della sua casata intorno al collo, camminava tranquilla lungo le rive del Lago Nero.
    Il cappuccio tirato su e la testa colma di pensieri...

    Poi, si voltò un attimo, verso il Lago .. Una figura non chiara si mostrava davanti a lei..
    Non capiva bene chi fosse, ma in ogni caso era uno studente e non era prudente stare lì fuori con quel tempaccio in avvicinamento.*

    Ehi, tu.. *cominciò a dire, avvicinandosi alla figura, che si faceva pian piano sempre più chiara..*

    Ah, sei tu Ed ^^
    Mi spiace interrompere il tuo momento di solitudine xD
    Ma non so quanto ti convenga stare qui fuori con sto tempaccio..
    Soprattutto ...in acqua a piedi scalzi -.-''
    Ma che, vogliamo davvero fare di Hogwarts la filiale del San Mungo? xD
    Ci sono già abbastanza malati in giro per il castello..

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    * Edward non si voltò, riconoscendo la voce del Prefetto Tassorosso.
    Allargò le braccia, alzando il volto il cielo. *

    Non senti com'è bello?
    Questa è vita!
    Come ci si può ammalare della vita?

    * La pioggia aveva preso a cadere più insistentemente, agitando lo specchio d'acqua nel quale si riflettevano i primi lampi fenditori di nuvole. *

    La mia vecchia diceva sempre che l'unica cosa in cui credere è la pioggia.
    Della pioggia ci si può persino innamorare, sosteneva.
    Continuava a ripetere che le gocce del cielo ci proteggono, mascherando le nostre lacrime e raffreddando il nostro odio.

    * Il serpeverde abbassò le braccia, distendendole lungo il corpo. Tornò a guardare la superficie del lago in agitazione. *

    La mia vecchia aveva capito tutto...

  • Daiana_Miller

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 8594
        Daiana_Miller
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Quelle parole...quelle parole... Daiana le aveva già sentite, ne era sicura..*

    Era saggia, la tua 'vecchia'...

    *ad un certo punto, come un flash, un'immagine improvvisa..
    Quella piccola casa e all'interno lei, la piccola Daiana, e sua nonna, che le raccontava mille storie, avventure, ma che aveva sempre parole sagge, anche per una piccola bimba come lei..*

    Quelle parole.. le stesse di mia nonna .. Le diceva a mia madre, e poi a me...
    Non può essere...


    Ma, scusa la domanda..
    Forse non dovrei neanche farla, però..
    Che fine ha fatto? .. Non mi sembra che tu sia più in contatto con qualcuno al di fuori della scuola..

    *chiese, sperando di non essere stata troppo indelicata.. Ma qualcosa si stava creando nella sua mente...*

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    * Edward sorrise ripensando all'ultimo incontro con la sua vecchia.
    Il lago emanava un bagliore strano.
    Sembrava quasi che i lampi si stessero generando sott'acqua piuttosto che nel cielo.
    Era fantastico. *

    La vecchia se n'è andata il giorno prima che io arrivassi a Hogwarts.
    Pioveva, quel giorno.
    Aveva passato tutta la giornata a raccontarmi di Hogwarts e di come arrivarci.
    Non voleva accompagnarmi, lo ricordo bene.
    Non mi disse il motivo.

    * Edward alzò il capo al cielo, come in cerca di una risposta *

    La sera raccolse poche cose in una borsa e mi disse che doveva partire.
    Che voleva capire meglio alcune cose.
    Sapere da dove venivo.

    * Un sorriso amaro si dipinse sul volto del serpino *

    Ricordo che ho pianto un'infinità di lacrime.
    Eppure non le dissi nulla, sapevo che se aveva preso una decisione non l'avrebbe cambiata per nulla al mondo.

    * I lampi si stavano facendo più frequenti.
    Il rumore dei tuoni si sovrapponeva alle parole di Edward.
    Il lago era splendido. *

    Non l'ho più vista da allora.
    Ma un giorno la troverò.
    Sono sicuro che è ancora viva.

  • Daiana_Miller

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 8594
        Daiana_Miller
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Daiana restò in silenzio, ad ascoltare le parole del serpino, accompagnate dal rumore della pioggia e dei tuoni.
    Si tirò giù il cappuccio: la pioggia cadeva sul suo volto e sui suoi lunghi, mossi, capelli biondi.*

    Sapere da dove venivi...
    Non ti è mai venuta voglia di ritrovare qualche tuo 'parente di sangue'?
    Scoprire qualcosa in più sulla tua famiglia?..

    *gli disse, mentre ormai i suoi capelli si erano completamente bagnati ed il cielo si faceva sempre più cupo.*

    Sai, abbiamo un obbiettivo simile..
    Ritrovare, un giorno, una persona a noi cara..

    *Si riferiva a sua nonna .. Da quel giorno non l'aveva più vista, non aveva più avuto sue notizie. . e non capiva il perché...*

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    La mia famiglia è morta, Daiana.
    Qualunque cosa io possa scoprire su di loro, non cambierà i fatti.
    Non li posso riportare indietro.
    Non ora, comunque.

    * Edward si rabbuiò, oscurandosi come il cielo che lo sovrastava. *

    L'unica cosa che voglio è ritrovare la vecchia.
    Lei è l'unica famiglia che ho.
    Non ho mai creduto che fosse il sangue a legare le persone.

    * Il serpeverde si voltò verso il Prefetto, osservandola negli occhi *

    Tu chi cerchi?

  • Daiana_Miller

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 8594
        Daiana_Miller
    Tassorosso Certificato
       
       

    Già.. Non è il sangue a legare le persone..
    Però, certe volte ti chiedi perché chi, invece, è legato a te anche da quello scompare, senza lasciare traccia..

    *Il volto della Tassetta divenne più triste..
    Ma, alla domanda di Edward, alzò lo sguardo, guardandolo negli occhi..forse poteva capire come si sentiva..*

    Mia nonna; è lei che cerco.
    Non ho più sue notizie, non so che fine abbia fatto ..
    Era l'estate del mio 6° compleanno, l'ultima in cui l'ho vista..poi più nulla...
    Ma non voglio credere sia morta.
    Voglio capire, però, perché ha fatto così..perché ci ha abbandonati...
    Ci eravamo fatte una promessa...e l'ha infranta....

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    Se c'è una cosa che ho imparato è mai fermarsi alle apparenze.
    Ci sono scelte che non tutti possono comprendere, decisioni lontane da qualunque genere di razionalità.

    * Edward tornò a voltarsi verso il lago, cercando di vedere oltre le increspature, cercando di cogliere cosa nascondesse davvero. *

    Ho imparato a mie spese che le promesse spesso non si possono mantenere.
    Non perché non sono state fatte con sincerità, ma perché i fatti impongono di prendere delle decisioni.
    E spesso, per il bene di chi ci sta intorno, siamo costretti ad infrangere ciò che eravamo i primi a sostenere.

  • Daiana_Miller

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 8594
        Daiana_Miller
    Tassorosso Certificato
       
       

    E' vero tutto ciò che hai detto, Edward.
    Però, perché sparire così?
    Avrà avuto i suoi motivi, lo credo bene. E credo che, comunque, fossero motivi importanti.
    Ma non mi spiego il perché di tutto questo silenzio.. Sono passato parecchi anni ormai, 9 anni ...

    *Lo sugardo di Daiana rivolto verso il lago, scrutando il nero orizzonte.
    Una lacrima le rigò il volto, ma era difficile notarlo vista tutta l'acqua che veniva giù. I tuoni si facevano sempre più frequenti e l'aria di una tempesta si faceva sempre più forte..*

    Forse è meglio tornare dentro..
    E' ora di pranzo, ci staranno anche cercando..

    *disse, senza muoversi dalla sua posizione, ma restando lì, ferma, immobile, ad osservare il Lago ingrossarsi, emanando però una luce strana..*

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    * Edward non si voltò verso il Prefetto.
    Il divino spettacolo lo attirava a osservare il Lago Nero.
    Come il canto di una sirena.
    E il serpeverde non era altro che un essere in balia di quel canto ammaliante. *

    Non ho fame.
    Penso che me ne starò qui ancora un po'.
    Dopotutto, l'unica persona per cui tornerei dentro è Julia.
    Ma Julia mi conosce, sa dove trovarmi.
    E poi non è ancora saggio farsi vedere troppo insieme.
    C'è ancora troppa gente che mi ritiene indegno della casata di Salazar.

    * Un tuono più forte fece tremare l'acqua del lago.
    Ora arrivava alle ginocchia di Edward, bagnando l'orlo dei jeans. *

    Ho voglia di una nuotata...

  • Daiana_Miller

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 8594
        Daiana_Miller
    Tassorosso Certificato
       
       

    L'unca persona per cui tornerei dentro è Julia.

    Uhm ... credo che ti piaccia sentirti 'escluso', credere che a nessun altro importi di te..
    Ma credo che tu stia sbagliando..

    *Tuoni sempre più forti riecheggiavano nell'aria, intorpidando l'acqua del lago.
    In cielo nuovole sempre più nere, con lampi luminosi.

    Daiana si voltò verso il ragazzo, avendo sentito le sue ultime parole..*

    Stai attento, per favore..
    Il cielo non promette niente di buono e il movimento del lago neanche..

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    Tranquilla Daiana, non sono così sprovveduto da gettarmi in acqua con un simile tempo.
    Per quanto le dimensioni del lago siano contenute, nessuno sa cosa c'è li sotto e non credo di volerlo scoprire con un tempo del genere.
    La vecchia mi ha insegnato tutto sull'acqua.
    Tutto quel che sapeva.
    Avresti dovuto vedere cosa era in grado di fare nei laghi tra le montagne.
    Riusciva a plasmare l'elemento come se fosse parte di lei.
    Era uno spettacolo favoloso.

    * Edward risalì dall'acqua e si rimise le scarpe, forse era davvero il caso di rientrare.
    La tempesta sarebbe arrivata di li a poco.
    A giudicare da come era iniziato, sarebbe stata devastante. *

    Lei era l'acqua che mi teneva calmo.
    Probabilmente senza di lei sarei bruciato da solo in un'unica fiammata.
    Adoro le fiamme.

  • Daiana_Miller

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 8594
        Daiana_Miller
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Tutte quelle affermazioni sulla vecchia le ricordavano troppo sua nonna..
    Non era possibile, non potevano essere la stessa persona...*

    Sai..
    Tutto quello che dici sulla vecchia che ti ha cresciuto..mi ricordano impressionabilmente mia nonna...

    *disse, con un velo di tristezza nelle parole, ma sempre con un dolce sorriso.*

    Beh, dovrò ringraziare questa signora, quando la troverai..
    Ti ha permesso di essere qui ora Wink

    *Ormai erano entrambi completamente fradici, dalla testa ai piedi.
    Daiana alzò la testa, chiudendo gli occhi. Le gocce di pioggia le bagnarono completamente il viso, portando via qualche lacrima leggera.
    Poi, tornando nella posizione precedente e ascuigandosi leggermente il volto, disse..*

    Dovremmo parlare più spesso noi due ...
    Cerchiamo però delle situazioni atomosferiche migliori, eheh!

  • Edward

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 6
    Galeoni: 981
        Edward
    Serpeverde Certificato
       
       

    Conosci condizioni atmosferiche migliori di queste?

    * Edward sorrise al Prefetto Tassorosso mentre i due si avviavano verso il salone di ingresso. *

    La vecchia era una grande, ma ho sempre pensato che non fosse l'unica in grado di fare certe cose.
    E' possibile che lei e tua nonne fossero a Hogwarts insieme, ricordo che la vecchia mi aveva accennato di essere stata smistata tra i Tassorosso.

    * Dopo aver aperto il portone ed essersi immersi nel caldo delle mura scolastiche, Edward sorrise al Prefetto *

    Bah, basta parlare di chi ora non c'è.
    Si finisce per restare malinconici a vita.


Vai a pagina 1, 2, 3 ... 98, 99, 100  Successivo