Hogsmeade
Hogsmeade



Vai a pagina 1, 2, 3 ... 76, 77, 78  Successivo
Topic Precedente :: Topic Successivo

  • Nadal_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 65235
        Nadal_Skett
    Grifondoro
       
       

    Tu.. tu sei pazzo.

    *Nadal sorrise leggermente a quelle parole: era bello risentire il tono dolce e premuroso della sua voce.*

    Perchè l'hai fatto.. stupido grifo..

    Perchè non potevo permettere che ti facessi male a causa mia...

    *Replicò il grifo mentre Monique gli accarezzava il volto. Quel semplice contatto lo riempì di gioia ma allo stesso tempo gli procurò una fitta al cuore: era doloroso pensare che la serpina non fosse più sua ormai.*

    E comunque non mi sono fatto niente...

    *Mentì mentre sentiva il vetro ferirgli ancora la pelle; il dolore fisico, però, era nulla rispetto a quello che sentiva dentro.*

    Ti sei fatta male...

    *Esclamò improvvisamente Nadal notando il sangue sulla mano di Monique. Il senso di colpa lo abbattè nuovamente: era riuscito a ferirla nonostante il tentativo di proteggerla.*

    Aspetta faccio io..

    *Aggiunse raccogliendo la bacchetta ed utilizzando un'incantesimo per disinfettare la ferita della ragazza. Fece di tutto, però, per non sfiorare la sua pelle con le mani: toccarla di nuovo lo avrebbe fatto sentire ancora peggio.*

    Finito!

    *Sussurrò dopo aver curato la ragazza e aver riposto la bacchetta. Il dolore alla schiena si faceva sempre più atroce, ma Nadal si costrinse a fingere che non fosse successo nulla: non voleva che Monique provasse ancora pietà per lui, non lo avrebbe tollerato.*

    Monique




    Ultima modifica di Stefano_Draems oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Monique_Vireau

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 617
       
       

    Ti sei fatta male...

    *Monique cercò di nascondere la mano per non far preoccupare Nadal, sapendo che lui si sarebbe probabilmente sentito in colpa nel vederla ferita, ma non fu abbastanza veloce: il ragazzo, infatti, notò che la mano di lei stava sanguinando.*

    Aspetta faccio io..

    *Aggiunse, usando la magia per curarle il taglio: alla serpina, comunque, non sfuggirono gli sforzi fatti dal ragazzo per non avere nemmeno il più piccolo contatto con lei.*

    Finito!

    *Esclamò il ragazzo mettendo via la bacchetta, e lo sguardo di Monique si posò per qualche secondo sulla mano ferita, prima di tornare a guardare il grifo.*

    Grazie..
    .. ora mi permetti di occuparmi di te?


    *Gli domandò, mordendosi il labbro: sapeva che forse Nadal ne sarebbe stato disgustato, l'idea che lei lo curasse non doveva essere molto allettante.*

    Userò la bacchetta, così non dovrò toccarti, tranquillo.
    Vorrei solo curare le ferite che hai sulla schiena prima che peggiorino.


    *Aggiunse, senza però guardarlo: doveva accettare tutto, anche che lui non volesse essere toccato da lei, anche se l'avesse trattata come una lebbrosa.. doveva rimanere in silenzio, chinare il capo ed ingoiare.*

    Linio


  • Nadal_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 65235
        Nadal_Skett
    Grifondoro
       
       

    Grazie..
    .. ora mi permetti di occuparmi di te?


    *Nadal guardò di sottecchi Monique; avrebbe voluto gridarle di non toccarlo eppure una parte di lui desiderava un contatto con lei.*

    Userò la bacchetta, così non dovrò toccarti, tranquillo.
    Vorrei solo curare le ferite che hai sulla schiena prima che peggiorino.


    Fai pure...

    *Disse Nadal rassegnato mentre si toglieva la maglietta per lasciare che la ragazza lo curasse. Non voleva che lei capisse il dolore che provava quando lo sfiorava perchè non voleva farla sentire in colpa.*

    Sei un idiota, Nadal.

    *Lo insultò la sua coscenza.*

    E sei anche un rammolito...
    Ti comporti sempre come uno stupido dal cuore tenero...


    Monique


  • Monique_Vireau

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 617
       
       

    Fai pure...

    *Nadal si tolse la maglia, e Monique arrossì per un lieve istante, prima di scuotere la testa e concentrarsi sulle ferite: non erano profonde, ma ce n'erano parecchie; la serpina prese la bacchetta, puntandola su di esse.*

    Tergeo

    *Mormorò, così da rimuovere i pezzetti di vetro dai tagli ed evitare che le ferite s'infettassero.*

    Epismendo

    *Pronunciò poi, per fermare il flusso di sangue che da esse colava in piccoli rivoli lungo la schiena del ragazzo.*

    Ferula

    *Disse infine, per bendare i tagli del ragazzo così da proteggerli da eventuali agenti esterni: la schiena era a posto, ora, ma era ancora sporca di sangue: Monique fece comparire una spugna imbevuta d'acqua calda, ed iniziò a passarla dolcemente sulla schiena di lui, stando bene attenta a non toccare le bende.*

    Non ci vorrà ancora molto.

    *Gli disse per rassicurarlo: si sarebbe presto potuto allontanare nuovamente da lei.*

    Linio


  • Nadal_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 65235
        Nadal_Skett
    Grifondoro
       
       

    *Nadal chiuse gli occhi e strinse i denti mentre Monique lo curava: seppur poco profonde le ferite facevano abbastanza male.*

    Non ci vorrà ancora molto.

    *Disse la serpina mentre con una spugna bagnata ripuliva il sangue dalla schiena del ragazzo.*

    Non preoccuparti, non mi stai facendo male...

    *Aggiunse il serpino per rassicurarla: si stava impegnando per cercare di curarla ed era giusto mostrare la sua gratitudine.*

    Grazie mille...

    *Esclamò infine indossando di nuovo la maglietta quando la ragazza ebbe finito.*

    E' possibile che io mi debba far sempre male quando sto con te anche se non è colpa tua?

    *Aggiunse sorridendo amaramente e guardando la serpina negli occhi. Il ragazzo, però, con le sue parole non alludeva semplicemente al dolore fisico che provava in quel momento.*

  • Monique_Vireau

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 617
       
       

    E' possibile che io mi debba far sempre male quando sto con te anche se non è colpa tua?

    *Quella domanda, posta da Nadal quando Monique ebbe finito di curarlo, fece abbassare lo sguardo alla ragazza.*

    Ti sbagli..
    .. è sempre colpa mia.


    *Mormorò la serpina con un sorriso amaro, sentendo di nuovo le lacrime salirle agli occhi: si odiava, una volta non avrebbe mai pianto.. ora, invece, spesso trovava difficoltoso contenersi.*

    Sarà meglio che vada, ti ho già procurato abbastanza fastidio..
    .. ci vediamo in giro per il castello.


    *Aggiunse a voce più alta, cercando di usare un tono disinvolto ed abbozzare un piccolo sorriso, si alzò e, senza aggiungere altro, s'incamminò verso l'uscita del parco.*

    Linio


  • Nadal_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 65235
        Nadal_Skett
    Grifondoro
       
       

    Ti sbagli..
    .. è sempre colpa mia.


    *Nadal alzò lo sguardo dopo quelle parole e si sentì morire nel vedere le lacrime di Monique: non voleva assolutamente farla piangere.*

    Sarà meglio che vada, ti ho già procurato abbastanza fastidio..
    .. ci vediamo in giro per il castello.


    *Nadal non ebbe tempo di replicare in quanto la serpina si alzò e andò via velocemente. Il ragazzo avrebbe voluta fermarla, dirle che l'amava ancora e che l'avrebbe sempre amata eppure rimase seduto lì ad ammirarla mentre andava via: non aveva più alcun senso dire certe cose oramai.*

    E' meglio che vada anche io...

    *Esclamò infine raccogliendo il mantello da terra e allontanandosi lentamente dal parco.*

  • Kylesa_Mueller

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1458
       
       

    *Appena tornata dal mondo babbano, Lalla si diresse verso il Parco di Hogsmeade. Aveva appena inviato un gufo a Luna, chiedendole di venire al Parco: aveva bisogno di parlarle di una cosa importantissima. Da quando aveva scoperto che Luna era sua sorella le due ragazze non si erano più frequentate come una volta e naturalmente ciò aveva portato Lalla a svolgere altre ricerche; e ciò che aveva scoperto non era per nulla ciò che si aspettava.
    Si accomodò su una panchina, leggendo un vecchio giornale, in attesa che l'amica arrivasse.*

    cucciola95


  • Noelie_Baker

    Tassorosso

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 4
    Galeoni: 531
        Noelie_Baker
    Tassorosso
       
       

    *Un Gufo da lalla.
    Ultimamente era raro che si incontrassero, probabilmente per lo stesso motivo.
    Allontanò quei pensieri e indossò la prima camica che "apparve magicamente" alla sua vista.
    Si avviò per la lunga stradina del parco, calciando i ciottoli del percorso.
    individuò lalla su una delle panchine libere.
    Sorrise fino ad arrivargli difronte.*

    Ciao piccola...

    *disse divertita, stampandole un bacio sulla guancia.
    si accomodò a suo fianco portando il capo sullo schienale e gli occhi azzurri nei suoi, attendeva.*

    cit:lalla94,

  • Kylesa_Mueller

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 8
    Galeoni: 1458
       
       

    *Puntuale come sempre, Luna non tardò ad arrivare. Era così bello rivederla dopo tutto quel tempo; chissà cosa aveva fatto e cosa aveva da dirle di nuovo.*

    Tesoro!

    *Esclamò, ricambiando il bacio sulla guancia della ragazza, facendola accomodare al suo fianco.

    Come stai?

    *Le chiese poi, sorridendole dolcemente: ciò che doveva dirle poteva benissimo aspettare; un momento come quello non sarebbe mai tornato.*

    cucciola95,


  • Monique_Vireau

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 617
       
       

    *Monique entrò al parco a pomeriggio inoltrato, quel giorno, accompagnata dalla sua inseparabile lupacchiotta Flame.*

    Contenta di sgranchirti un po' le zampe?
    Dai, vai!


    *Esclamò con dolcezza, invitando la sua cucciola a divertirsi: l'animale partì di corsa, libera di correre quanto voleva, e Monique, con un sorriso, si accomodò ai piedi di un albero decisa a rilassarsi un po'.*

    Linio


  • Nadal_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 65235
        Nadal_Skett
    Grifondoro
       
       

    *Nadal arrivò al parco di Hogsmeade quando il sole si apprestava già al tramonto. Una calma innaturale aleggiava nel vialetto d'ingresso e il grifo restò per qualche minuti a godersi quella serenità ripensando a ciò che era successo alla festa. Improvvisamente un rumore lo ridestò e vide Flame, la lupa di Monique, che si avvicinava velocemente a lui.*

    Flame!

    *Esclamò Nadal accarezzando il folto pelo bianco dell'animale. In quel momento il ragazzo alzò lo sguardo e vide Monique seduta ai piedi di un albero.*

    Salve signorina Vireau!

    *Le disse sedendosi accanto a lei.*

    Ancora scombussolata dalla festa?

    *Chiese infine notando la sua espressione leggermente stanca.*

    Monique,


  • Monique_Vireau

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 617
       
       

    Salve signorina Vireau!

    *La voce di Nadal fece aprire gli occhi a Monique, che posò lo sguardo su di lui mentre il ragazzo si sedeva accanto a lei.*

    Ehi.. ciao grifetto.

    *Rispose la serpina passandosi una mano tra i capelli mentre Flame arrivava accanto a lei con una rosa bianca tra i denti, che posò sulle sue gambe.*

    Ma che cucciola..
    .. grazie Flame.


    *Commentò la serpina con un gran sorriso, prima di spostare di nuovo lo sguardo sul ragazzo.*

    Ancora scombussolata dalla festa?

    *Monique annuì leggermente, con un sospiro.*

    Essere preparati a dover affrontare l'organizzazione di una festa è un conto..
    .. doverlo fare di punto in bianco è un altro.
    Mi ci vorrà un po' per riprendermi.


    *Ammise la giovane, con un leggero sorriso sulle labbra.*

    Tu come stai?
    La schiena?


    *Gli domandò poi.*

    Linio


  • Nadal_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 8
    Galeoni: 65235
        Nadal_Skett
    Grifondoro
       
       

    Essere preparati a dover affrontare l'organizzazione di una festa è un conto..
    .. doverlo fare di punto in bianco è un altro.
    Mi ci vorrà un po' per riprendermi.


    *Nadal ascoltò le parole di Monique poggiando la testa sul tronco dell'albero e incrociando il suo sguardo.*

    L'importante è che tutto sia andato bene!
    E questo è anche merito tuo.


    *Replicò il grifo sorridendo alla serpina.*

    Tu come stai?
    La schiena?


    *La domanda di Monique fece piacere al ragazzo: il suo interesse lo faceva star bene.*

    Le ferite si stanno rimarginando anche se fanno ancora un pò male...

    *Confessò capendo che mentirle nuovamente sul suo stato di salute sarebbe stato inutile.*

    Monique,


  • Monique_Vireau

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 617
       
       

    *Stare lì in quel parco fece tornare in mente a Monique ciò che era successo tra lei e Nadal: buffo come, in meno di un mese, il loro rapporto fosse mutato così tante volte.*

    Mi sento così in colpa..
    .. ti sei ferito per proteggere me.


    *Ammise Monique con un sorriso triste, accarezzandosi la piccola cicatrice sul dorso della mano, testimone di quella notte.*

    Non ti ringrazierò mai abbastanza per avermi protetta.
    Sei stato dolcissimo.


    *Aggiunse la serpina, alzando gli occhi su di lui per sorridergli dolcemente: gli era davvero grata.*

    Linio



Vai a pagina 1, 2, 3 ... 76, 77, 78  Successivo