Hogsmeade
Hogsmeade


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Robert_Dippett




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Robert_Dips

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 3826
        Robert_Dips
    Grifondoro
       
       

    (@Alexandre_Skett)
    *Roberto entrò ai tre manici di scopa pregustando già di poter finalmente assaggiare la famosa Burrobirra, bevanda che suo padre gli decantava nei suoi anni trascorsi ad Hogwarts e, notando il barista che lo guardava con curiosità, si avvicinò al bancone e presentandosi disse.*

    Buongiorno, mi chiamo Roberto e sono del primo anno alla scuola di magia, potrei avere una Burrobirra?



    Ultima modifica di Robert_Dips oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Klaus_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 130
        Klaus_Skett
    Grifondoro
       
       

    Buongiorno, mi chiamo Roberto e sono del primo anno alla scuola di magia, potrei avere una Burrobirra?

    *La voce di un ragazzino del primo anno, interuppe il silenzio che il bar di Alexandre aveva in quel momento. Roberto eh? pensò Alexandre mentro la fisava da capo a piedi. Il giovane Grifondoro iniziò a preparare la Burrobirra per poi servirla nel migliore dei modi. Prese anche un pizzico di cannella e la gettò al di sopra di essa, in modo che il sapore fosse ancora più buono. LA presa fra le mani e porgendola disse*

    Ecco a te, sono 10 galeoni. Ah a quanto vedo sei un Grifondoro come me, anche se non ti ho mai visto nella Sala Comune.

    @Roberto_Dippett,




    Ti ricordo che il nuovo barista è un maschio quindi edita il post oppure lo faccio io ^^
    Ehm, ricordati che quando parli con qualcuno lo devi taggare ( @Nome Utente_Cognome )
    A presto ^^




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 2 volte in totale


  • Robert_Dips

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 3826
        Robert_Dips
    Grifondoro
       
       

    (@Alexandre_Skett)

    *Roberto prese dal suo borsellino 10 monete d'oro e le porse al barista, che gli offriva la bevanda di un bel colore ramato con tanta schiuma in cima e, annusando l'odore della cannella che il barista aveva spolverato sopra, cosa che a lui era sempre piaciuta, ringraziò e rispose alla sua domanda.*

    Si, è da poco che sono arrivato, e non ho avuto ancora il tempo di frequentare assiduamente la sala grande, ma sicuramente mi ci vedrai di più, d'ora in poi, ho intenzione di fare molte conoscenze.

    *Cominciando a gustare la bevanda a piccoli sorsi, per non finirla subito, Roberto ammise di essere un po spaventato all'idea delle lezioni di magia, essendo lui mezzosangue e quindi avendo vissuto fino ad allora nel mondo babbano, e quindi avendo frequentato la scuola normale per i non maghi, ma ansioso di poter imparare il più possibile, come aveva fatto il padre ai suoi tempi.*



    Ultima modifica di Robert_Dips oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    *Charlotte quella mattina decise di recarsi al pub I Tre manici di Scopa.
    Ormai l' ora l' ora del pranzo si stava avvicinando e aveva un certo languorino anche se il tempo fuorioso che c' era all' esterno non era proprio piacevole.*

    Buongiorno

    *Disse la donna salutando il nuovo baristae gli altri presenti, si abbassò il cappucciò del mantello e mostrò il suon viso da donna.
    La professoressa non era ancora passata dall' inizio del mandato del giovane studente di Grifondoro che durante l' estate aveva accettato di lavorare in quel Pub.*
    Chissà come se la stava cavando.*

    Buongiorno signor Skett, desidererei da bere e da mangiare

    *Conosceva perfettamente quello che c' era sul menu, ma ad ogni nuovo barista quello era il suo modo di testare la loro velocità, prontezza e capacità nel eseguire quel lavoro.*

    @Alexandre_Skett,


  • Alberto_Aimo

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 3
    Galeoni: 90
        Alberto_Aimo
    Serpeverde
       
       

    *Alberto entrò ai tre manici di scopa molto contento: sperava di passare una bella serata con una bella Acquaviola e qualcosa da mangiare. entrò nel pub e si guardò intorno. vide che dietro il bancone c'era @Alexandre_Skett, un suo amico che aveva visto in piscina.
    guardò intorno ai tavoli e la vide.
    lei.
    la sua insegnante preferita in assoluto la signorina @Charlotte_Mills, docente di Arti Oscure.*

    Signora Millis! signora Millis! sono io!

    *Esclamò il ragazzo correndo verso di lei. ma nella fretta, inciampò nel mantello e cadde a terra.*

    che figura!!!

    *pensò Alberto alzando la testa verso la professoressa.*

  • Klaus_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 130
        Klaus_Skett
    Grifondoro
       
       

    Si, è da poco che sono arrivato, e non ho avuto ancora il tempo di frequentare assiduamente la sala grande, ma sicuramente mi ci vedrai di più, d'ora in poi, ho intenzione di fare molte conoscenze.

    *Disse il giovane ragazzino appartenente alla casata di Grifondoro ad Alexandre, che mentre porgeva i soldi al barista, Alexandre puliva il lavapiatti. Prese i soldi, e li mise nel cassetto dove, grazie a un incantesimo speciale, nessuno tranne lui poteva aprire, cosi da evitare furti e rapine.*

    Desidere qualche altra cosa, @Robert_Dippett,?

    *CHiese Alexandre al giovane ragazzino.Puliva canticchiando le canzoni che andavano in quel periodo quando all'improvvismo la voce di una donna pervase la locanda.*

    Buongiorno signor Skett, desidererei da bere e da mangiare

    *Alexandre fece un saluto con il capo e asciugatosi le mani rispose*

    Buon giorno professoressa e sindaco Mills, sono lieto di accoglierla nella locanda. Le preparo subito una delle mie specialità...


    *Alexandre prese dalla vetrine una torta preparata con le sue mani alle mele. Mele raccolte in un grande bosco londinese, dove poche persona ne conoscevano l'esistenza. Intanto che la torta di mele levitava, Alexandre prese un grande pezzo di un ottimo primo piatto babbano: la lasagna. Preparata anche una burrobirra, si avvicinò alla profesoressa e con tono gentile e un gran sorriso stampato sul viso disse*

    Professoressa ecco a lei, spero che sia di suo gradimento. La torta è opera delle mie mani...


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    *Charlotte iniziava a spazzientirsi, ci voleva così tanto a portare un dannato menu?
    Si stava davvero irritando per tutta quell' attesa quando non sentì chiamarsi da qualcuno.*

    Signora Millis! signora Millis! sono io!

    *Era un ragazzino del primo anno della casata dei serpeverde, si trattava di @Alberto_Aimo, studente che conosceva bene.
    La donna stava per salutare a sua volta quando il giovane cadde a terra, Charlotte l' aiutò ad alzarsi.*

    Sempre maldestro eh signorino Aimo?
    Comunque è signorina, non signora... Non sono sposata.


    *Specificò la donna, invitando il ragazzino a sedersi insieme a lei.
    Proprio in quel momento il barista le portò una specialità.. Una torta di mele.*

    Una torta? Ti sembro il tipo da torta di mele? Voglio qualcosa di più sostanzioso per Merlino santissimo!
    Dove hai ficcato il menu? Mi piacerebbe ordinare quello che voglio caro signor Skett.


    *Disse la donna irritata.
    Una torta di mele!?! L' ora di pranzo stava arrivando e una torta di mele (anche se deliziosa) non avrebbe calmato il suo appetito, neppure dopo un piatto di lasagne.*

    E questo cos'è?! Lasagna?
    Anche è piove e siamo a Luglio non vuol dire che voglia una lasagna!
    Ho fame non è possibile avere quello che voglio io?


    @Alexandre_Skett,




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Alberto_Aimo

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 3
    Galeoni: 90
        Alberto_Aimo
    Serpeverde
       
       

    *Alberto sobbalzò un secondo nel vedere la sfuriata di @Charlotte_Mills, contro il povero barista. dov'era finita la dolce insegnate che aveva sempre visto?*

    Mi scusi signor... ehm scusi signorina Millis...

    *si corresse così velocemente che si era mangiato metà delle parole. si sedette vicino a lei e la fissò. visibilmente irata, sembrava disgustare solo con lo sguardo quella torta di mele che, a suo parere sembrava deliziosa.*

    Signorina Millis, se vuole la prendo io quella torta...

    *si stava già pentendo di quella scelta. forse era meglio ordinare un menù...

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    Signorina Millis, se vuole la prendo io quella torta...

    *Disse il giovane serpeverde che aveva deciso di sedersi con lei al bancone del Pub.
    lei si sedeva sempre nello stesso punto, ogni volta che faceva un salto in quel locale.*

    Se la vuoi mangiare tu prendila pure, te la offro io.
    Io detesto le torte di mele...


    *Affermò Charlotte porgendo il piattino con la fetta di torta ad Alberto.*

    Dimmi un po', che ci fai qui? Una gita estiva, la scuola è finita è tempo di vacanze quindi è lecito vedere tanti maghi e tante streghe girovagare per queste vie

    *Chiese la donna, professoressa di Arti oscure e sindaco di Hogsmeade, mentre aspettava che il barista le portasse il menu del pub.*

    @Alberto_Aimo, @Alexandre_Skett,


  • Klaus_Skett

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 7
    Galeoni: 130
        Klaus_Skett
    Grifondoro
       
       

    E questo cos'è?! Lasagna?
    Anche è piove e siamo a Luglio non vuol dire che voglia una lasagna!
    Ho fame non è possibile avere quello che voglio io?


    *Disse infuriata la professoressa @Charlotte_Mills, ad Alexandre che intanto la guardava con una faccia stupita. Si, non era una delle donne più chiccerone e simpatiche di tutto il mondo magico, ma perchè essere irritata in quel modo? pensò Alexandre mentre prendeva il menù e lo porgeva alla professoressa*



    Ecco a lei professoressa, mi dica cosa desidera gustare...

    *Disse Alexandre mentre vedeva che un ragazzino del primo anno chiccherava cordialmente con il sindaco.*

    Signorina Millis, se vuole la prendo io quella torta...

    *Disse @Alberto_Aimo, alla docente, mentre lei la porse al ragazzo dicendogli che gliela avrebbe offerta. Alexandre era li davanti al tavolo della docente in attesa che la signorina si decidesse cosa ordinare.*

  • Dubhe_Dolov

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 6
    Galeoni: 757
        Dubhe_Dolov
    Corvonero
       
       

    *Dubhe entrò proprio in quel momento ai "Tre Manici di Scopa". Subito, una figura si distinse dalle altre.*

    Una torta? Ti sembro il tipo da torta di mele? Voglio qualcosa di più sostanzioso per Merlino santissimo!
    Dove hai ficcato il menu? Mi piacerebbe ordinare quello che voglio caro signor Skett.

    *La ragazza si trattenne dal ridere, visto che si trattava di una professoressa e per giunta, anche sindaco di quel villaggio.*

    E questo cos'è?! Lasagna?
    Anche se piove e siamo a Luglio non vuol dire che voglia una lasagna!
    Ho fame non è possibile avere quello che voglio io?

    *Dubhe non si trattenne e sorrise. Il povero Barista, @Alexandre_Skett, non che suo collega al "Magic Brooms", era un po' stupito ma porse con garbo il menù della giornata.*

    Ecco a lei professoressa, mi dica cosa desidera gustare...

    *Disse Alexandre. A quel punto, la ragazza si avvicinò al bancone e sorrise al Barista.*

    Posso disturbare?

    *Chiese garbatamente.*

    @Alexandre_Skett, @Charlotte_Mills, @Alberto_Aimo,


  • Alberto_Aimo

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 3
    Galeoni: 90
        Alberto_Aimo
    Serpeverde
       
       

    *Alberto addentò la torta. era piacevolmente dolce. improvvisamente, una dolce sensazione di dolcezza esplose nella sua bocca, uno strano liquido frizzantino al sapor di liquirizia scese giù per la gola.*

    Liquirizia?

    *si chiese il ragazzo stupito. beh, era il suo gusto preferito, ma cosa ci faceva nella torta di mele? la vista iniziò ad annebbiarsi e tutto stava stranamente diventando rosa.
    Fissò spaventato la sua professoressa e notò per la prima volta quanto fosse carina.
    non proferì alcuna parola ma esplose in un semplice*

    le voglio bene!

    *e la abbracciò, cogliendola alla sprovvista*

    @Alexandre_Skett, @Charlotte_Mills,

  • Robert_Dips

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 3826
        Robert_Dips
    Grifondoro
       
       

    *Roberto, dopo aver bevuto la sua Burrobirra gustandosela fino alla fine, ritornò al bancone chiedendo al barista cosa stessero mangiando gli altri avventori di così buono, notando il silenzio che accompagnava il tipico gesto nel gustare a fondo qualcosa di speciale, e questi gli elencò vari tipi di dolci e pietanze, allora lui disse.*

    Vorrei tanto poter assaggiare quella torta di mele all'aspetto così saporita, me ne potresti dare una bella fetta?

    *Quando fu servito in modo molto generoso, prese un'altra Burrobirra e con la torta si diresse verso un tavolo dove vi erano seduti un ragazzino della sua età, sicuramente Serpeverde, e una donna che, presumibilmente, dall'aspetto austero ma anche gentile, doveva essere un'insegnante della scuola, e con molta soggezione disse.*

    Scusate, posso sedermi con voi? Sono nuovo e mi piacerebbe tanto poter conoscere nuovi studenti come me, e anche i miei futuri professori, se possibile.

    *E dicendo questo attese una loro risposta.*

    (@Alexandre_Skett, @Charlotte_Mills,@Alberto_Aimo)

  • Dubhe_Dolov

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 6
    Galeoni: 757
        Dubhe_Dolov
    Corvonero
       
       

    *Dubhe sorrise bonaria al Barista.*

    Una Burrobirra, per favore.

    *Ordinò. Quando le fu portata, la giovane Corvonero ne bevve subito un sorso. Era buonissima. Ovviamente, non si dimenticò di farlo notare.*

    Alex, è squisita... come sempre del resto

    *Gli disse, sorridente. Poi, vide un ragazzo avvicinarsi al tavolo di Charlotte e uno studente Serpeverde e decise che, stare li da sola, era sconveniente.*

    Benissimo... mi aggiungo anche io al gruppo!

    *Esclamò, prendendo una sedia e affiancandola a quella dello studente Serpeverde.*

    Non conoscendovi, mi presento... Dubhe Doholov, Corvonero.

    *Si present, sorridente. Poi, si rivolse alla professoressa di Arto Oscure.*

    Professoressa Mills, lei già mi conosce, sopratutto per tutte le volte in cui ci siamo viste...

    *Disse, alludendo alle sue "uscite ad Hogsmade" quando ancora era piccola e non avrebbe dovuto partecipare alle attività.*

    @Robert_Dippett, @Alberto_Aimo,



Vai a pagina 1, 2  Successivo