• Gabriel_Master

    Serpeverde Certificato

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 8
    Galeoni: 4026
       
       

    [Campo Di Quidditch - 09/07/2013]





    *Ah, il Quidditch. Lo sport dei maghi, dei forti e degli astuti. Uno sport che premiava sia la forza che la strategia e, spesso, anche la fortuna. O il gioco sporco, perchè no? Occhio non vede, cuore non duole, dicono i Babbani, e Gabriel incrociava le dita che l'arbitro non vedesse i piccolissimi sgarri che compivano i suoi Serpeverde. La foga di voler vincere non era certo estranea alla squadra verde-argento e, di certo, questo non era passato inosservato: si stavano impegnando, le serpi, per conquistare la Coppa del Quidditch e rifarsi della disfatta subita durante la corsa alla Coppa delle Case.
    La prima partita era stata loro, stravinta non solo sugli avversari ma anche su tutti i contendenti. Serpeverde aveva primeggiato su tutte le Case, com'era di dovere, e i suoi rappresentanti avevano dato il meglio di sè. Gabriel aveva tutta l'intenzione di far cavalcare l'onda del successo ai suoi Serpeverdi anche durante il secondo turno.*

    Bene, il primo turno è stato nostro, ovviamente. Ora non accomodiamoci sugli allori e facciamo vedere agli altri di cosa è capace la nobile Casa dei Serpeverde! Dobbiamo schiacciare i nostri avversari e vincere!

    *Disse con forza. Mosse poi la bacchetta verso degli ostacoli ammucchiati lì vicino che si librarono in aria e andarono a disporsi sopra di loro. Coni e Ostacoli galleggiavano sulle loro teste e i ragazzi li guardavano diffidenti, alcuni sicuramente ricordandosi di quel particolare esercizio.*

    Vi ricordate? Pensavo di rispolverare un po' questo esercizio, per non farvi infiacchire. Sì, Mills, infiacchire. Per chi non ricordasse o non sapesse, ecco le regole: riscaldamento facendo qualche giro del campo per evitare che l'Infermiera si venga a lamentare con me su quanto siete doloranti; slalom per i coni, passaggio sopra e sotto per gli ostacoli mobili. Attenzione perchè la distanza tra i coni si riduce in modo imprevedibile, mentre gli ostacoli potrebbero decidere di alzarsi o abbassarsi a piacimento.

    *Disse con un'alzata di sopracciglio e un sorriso. Ah, amava questo gioco! Aspettò i cenni d'assenso che indicavano che avevano capito e poi fischiò. L'allenamento era iniziato.*






    Ragazzi, potete postare da ora, Martedì 23 luglio fino alle 23.00 di Sabato 27. Valgono le regole del GdR (Azioni in terza persona al passato tra asterischi; Discorsi senza segni; Pensieri in corsivo).
    NON E' NECESSARIO FAR PARTE DELLA SQUADRA PER PARTECIPARE! Potete ruolare anche se non avete partecipato al primo turno del Quidditch e volete solo divertirvi anzi, dovete divertirvi!





    Ultima modifica di Sibilla_Strangedreams oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    *Charlotte quel giorno si era svegliata presto, aveva svolto le sue commissioni, risolto i suoi impegni e finalmente aveva un po' di tempo da dedicare al quidditch.
    Durante quell' estate infatti si svolgeva la coppa del quidditch e lei era il capitano della squadra dei serpeverde.*

    Buongiorno a tutti quanti!

    *Disse la donna quando comparve al campo di Quidditch, sport magico che amava moltissimo.
    Dopo di lei anche altri studenti e componenti della squadra di quidditch si presentarono a quell' allenamento.
    Nel turno precedente avevano schiacciato i tassorosso alla prima partita e quella contro i corvonero si sperava fosse stata allo stesso livello.
    Char ascoltò quello che Gabriel aveva da dire, salì poi in sella al suo manico di scopa e iniziò il riscaldamento.*


    @Gabriel_Master, @Andraste_Garros, @Crystal_Absinthe, @Loreline_Gilthoniel, @Martina_Cloe, @Percival Dumbledor, @Cassandra_Porter, @Sabrina_Tozier, @Bella_Trix, @Malakya_Phoenix, @Bella_Brown, @Lady_Snape, @Zoey_Knight, @Helena_Blaack, @Anni_Riccia, @Niky_Nike, @Enelya_Moonshadow, @Steve_Bass, @Lily_Snapes, @Eleonor_Loner, @Reina_Shiny, @Matteo_Calegari, @Alexandra_Spencer, @Candice_Obrian, @Elizabeth_Cavendish, @Elena_Salvatore
    @Alberto_Aimo, @Charlotte_Turnbow, @Angelica_Lafalce, @Kaytlin_Selvyn, @Elena_Stoker,
    @Hiver_Mauvais,  @Vika_Redmayne,  @Gomeisa_Procyon,  @Zoey_Knight, @Laura_Cumberston, @Tomas_Dason, @Elizabeth_Parris, @Irene_Horan, @Diana_Casali, @Roonil_Wazlib,
    @Elyon_Greengrass, @Pervinca_Lovegood, @Josh_Lambert, @Natalian_Fitz, @Valerie_Marconi, @Sasha_Vanjanova, @Kimberly_Fusco


  • Valerie_Marconi

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 4
    Galeoni: 83
       
       

    *Quella mattina si era svegliata presto. I motivi erano due: il primo era il voler esplorare il castello il più possibile e il secondo era l'allenamento di Quidditch.*

    "Che fortuna essere riuscita ad entrare in squadra!"


    *Pensò felice. Non voleva assolutamente fare brutta figura, quindi arrivò in perfetto orario al campo dopo essersi messa la sua nuova divisa verde e grigio argento. La scopa che i suoi le avevano promesso non era ancora arrivata, quindi prese una di quelle già presenti a Hogwarts, sperando però che la sua arrivasse il prima possibile.
    @Gabriel_Master e @Charlotte_Mills erano già lì.*

    Buongiorno!

    *Li salutò con un sorriso. Ultimamente era molto solare, ed era strano. Quando anche gli altri arrivarono, Gabriel parlò e la nuove Serpeverde ascoltò attentamente.*

    "Così sia, batteremo i Grifondoro!"

    *Si incitò montando in sella al manico.
    Sua mamma le aveva insegnato fin da bambina a volare usando la scopa dello zio nella sua casa in campagna e non se la cavava così male.
    Gli ostacoli fluttuavano a mezz'aria sopra di lei, così prese quota.*

    Riscaldamento facendo qualche giro del campo per evitare che l'Infermiera si venga a lamentare con me su quanto siete doloranti; slalom per i coni, passaggio sopra e sotto per gli ostacoli mobili. Attenzione perchè la distanza tra i coni si riduce in modo imprevedibile, mentre gli ostacoli potrebbero decidere di alzarsi o abbassarsi a piacimento.

    *Eseguì quindi il riscaldamento ,rischiando una volta di scivolare dalla scopa quando un ostacolo si alzò improvvisamente. Per gli altri esercizi non ebbe alcun problema.
    Adorava sfrecciare nel vento, adorava la velocità, adorava il Quidditch.*

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    *Charlotte proprio nel momento in cui salì in sella al suo manico di scopa vide @Valerie_Marconi, una studentessa dai capelli neri e dai grandi occhi verdi.*

    Valerie che piacere vederti sul campo da Quidditch!

    *Disse Charlotte avvicinandosi alla ragazza e salutandola.
    La donna, capitano della squadra dei serpeverde era davvero felice di aver acquistato un formidabile elemento come Valerie, con la voglia di fare e di riuscire.*

    Sono davvero felice che hai deciso di far parte della squadra... Lo sono anche gli altri componenti scommetto! ;)

  • Valerie_Marconi

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 4
    Galeoni: 83
       
       

    *@Charlotte_Mills le si avvicinò, salutandola allegramente. Non sapeva come comportarsi con la donna, se darle del lei (dopotutto era un'insegnante, Valerie lo sapeva) o del tu, visto il contesto amichevole in cui si trovavano. Optò però per la prima scelta.*

    "Meglio apparire troppo premurosi che sfacciati!"

    *Riflettè, quindi la salutò a sua volta.*

    Buongiorno! Sono felice anch'io di essere qua con tutti voi, voglio poter dare una mano in ogni modo se si tratta di far risplendere la nostra Casata!

    *Disse sorridendo.*

  • Kimberly_Fusco

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 217
       
       

    *Quella mattina si alzò di buon umore. Si preparò e scese al campo di Quidditch. Arrivata al campo, vide che già molti dei suoi compagni erano in volo, ma vide @Charlotte_Mills e @Valerie_Marconi conversare. Decise di andarle a salutare, per farsi anche degli amici...*

    Buongiorno! Che bella giornata oggi! Posso assistere anche se non sono della squadra?

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    *Charlotte stava chiacchierando con Valerie quando qualcuno si avvicinò a loro, si trattava di @Kimberly_Fusco, anche lei una studentessa del primo anno.*

    Ciao Kimberly, certo che puoi assistere agli allenamenti, se vuoi puoi anche partecipare agli allenamenti anche se non fai parte della squadra, decidi tu cosa preferisci

    *Disse la professoressa di Arti Oscure alla piccola bambina di undici anni.*


    @Valerie_Marconi,


  • Valerie_Marconi

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 4
    Galeoni: 83
       
       

    *Una bambina bionda, probabilmente anche lei nuova e al primo anno come Val, salutò entrambe con entusiasmo.*

    Ciao!

    *Ricambiò il saluto con altrettanta enfasi. Stava per rispondere alla sua domanda dicendole che non c'era alcun problema se assisteva, ma @Charlotte_Mills la precedette di qualche secondo nella risposta. Decise dunque di presentarsi.*

    Io mi chiamo Valerie, Valerie Juliet Marconi. E' un piacere conoscere altre persone come me al primo anno! Tu sei?

    *Le domandò con un sorriso amichevole.*

  • Kimberly_Fusco

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 217
       
       

    *Notò la cordialità della Professoressa, e rispose con un largo sorriso*

    Grazie Professoressa, vorrei allenarmi, quindi posso andare a prepararmi?

    *In attesa che rispondesse la professoressa, si voltò per salutare la sua compagna, sempre sorridendo*

    Piacere mio! Io sono Kimberly, Kimberly Fusco.

    *Tese la mano verso Valerie*

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    @Kimberly_Fusco, certo che puoi andarti a preparare Very Happy
    La infondo trovi gli spogliatoi, se non hai una tua scopa puoi usare quelle fornite dalla scuola.


    *Affermò Charlotte che poi tornò al suo riscaldamento, riscaldamento che quel giorno non aveva ancora incominciato.
    Fece qualche giro del campo e qualche acrobazia, quelle che piaceveno a lei.
    Gli anni passavano ma era sempre agile una una gionvicella nel pieno della sua adolescenza.*

  • Kimberly_Fusco

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 217
       
       

    *Andò negli spogliatoi, e indossò una uniforme da Quidditch. Si guardò e pensò agli allenamenti con la scopa con suo padre Dario, dopodiché uscì dagli spogliatoi, salì sulla scopa e iniziò a volare, all'inizio incerta e tremante, successivamente più decisa e stabile. Non sapeva come allenarsi, dunque decise di avvicinarsi alla professoressa per chiederle come allenarsi. Individuatola, chiese timorosa*

    Professoressa, c'è un allenamento specifico da seguire? Che esercizi devo fare?

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 254436
       
       

    Cara Kimberly, dipende dagli allenamenti e da cosa viene in mente alle nostre due responsabili di casata.
    Questo giorno però hanno escogitato qualcosa per farci allenare al meglio: riscaldamento facendo qualche giro del campo per evitare che l'Infermiera si venga a lamentare con me su quanto siete doloranti; slalom per i coni, passaggio sopra e sotto per gli ostacoli mobili. Attenzione perchè la distanza tra i coni si riduce in modo imprevedibile, mentre gli ostacoli potrebbero decidere di alzarsi o abbassarsi a piacimento.

    Ti può sembrare difficile a parole ma quando sarai in sella alla tua scopa ti prometto che è tutto quanto più semplice ;)


    *Affermò Charlotte rispondendo alla semplice risposta di quella giovane serpina.
    Era davvero bello avere nuovi elementi così volenterosi.*

    @Kimberly_Fusco,

  • Helena_Blaack

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 1087
        Helena_Blaack
    Serpeverde
       
       

    *Volando. Quel giorno Helena volava velocemente verso il campo di quidditch: era in ritardo, per la seconda volta nella sua vita era in ritardo agli allenamenti di Quidditch, sport che adorava. Fortunatamente la sua scopa quel giorno si trovava accanto al suo letto, così la potè usare per arrivare prima. Si fiondò negli spogliatoi, indossò la propria divisa verde-argento ed entrò in campo, rossa in viso per l'imbarazzo.*

    Ciao a tutti! Scusate il ritardo!

    *disse rivolta a nessuno in particolare. Iniziò il suo riscaldamento ma, guardandosi intorno, vide che gli altri non erano molto più avanti di lei, e tirò quindi un sospiro di sollievo.*

    [spoil] @Gabriel_Master, @Charlotte_Mills, @Valerie_Marconi, @Kimberly_Fusco, [spoil/]


    Inviato da HW Mobile



  • Kimberly_Fusco

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 217
       
       

    *Nel frattempo si mise d'impegno per esercitarsi, e si diresse verso i coni. Con sua sorpresa, si accorse che iniziava a far slalom in maniera sciolta, almeno questo credeva. Chissà chi la osservava cosa pensava. Ripeté lo slalom due volte e si diresse con decisione verso gli ostacoli mobili. Durante il volo, vide che si avvicinava una persona di fretta. Incuriosita le rivolse un sorriso gioviale e le disse*

    Ehi, ciao! Io mi chiamo Kimberly! Tu chi sei?
    @Helena_Blaack


  • Helena_Blaack

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 1087
        Helena_Blaack
    Serpeverde
       
       

    *E così sfrecciò verso l'alto, verso gli anelli, notando dei coni sospesi in aria, che alternavano brevi momenti di immobilità assolutà ad altri momenti di dinamicità improvvisa. Si chiese distrattamente in cosa consistesse l'allenamento del giorno, ma preferì preoccuparsi del riscaldamento: si sarebbe informata più tardi. Decise di andare alla massima velocità da una parte del campo all'altra, con sterzate improvvise, ma ad un certo punto vide una sagoma verde-argento sfocata avvicinarsi e la Serpeverde si fermò, mettendo a fuoco la ragazza che aveva di fronte, associando quel viso al cognome Fusco, ma non ricordando il nome.*

    Ehi, ciao! Io mi chiamo Kimberly! Tu chi sei?

    *Allora il nome completo della bambina era @Kimberly_Fusco, e frequentava il primo anno. Si riscosse dalla "scoperta" e rispose*

    Ciao Kimberly, piacere di conoscerti! Io sono Helena, frequento il quinto anno e sono una delle due battitrici della squadra dei Serpeverde.


    Inviato da HW Mobile




Vai a pagina 1, 2  Successivo