Famiglia Mills
Famiglia Mills



Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Topic Precedente :: Topic Successivo

  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584673
       
       



    Role Aperta da Charlotte_Mills


  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 300697
       
       

    *Quello era un giorno speciale per Charlotte: era il suo compleanno e per la prima volta in assoluto nella sua vita aveva deciso di festeggiarlo in compagnia.
    Nei giorni precedenti aveva inviato vari gufi con legato alle zampine degli inviti a quella festa che, lei e il suo elfo domestico Milo, avevano deciso di organizzare.*



    E' tutto al suo posto?

    Si padrona.
    Milo vorrebbe dire che è molto elegante con quell' abito...


    Grazie mille Milo.
    ora non ci aspetta che aspettare gli invitati, chissà se verranno e sopratutto: chi verrà.


    *Disse la donna che a Hogwarts insegnava una materia misteriosa, capita da poche persone: Arti Oscure.
    Si sistemò il vestitino e, dopo aver controllato che tutto il piccolo buffet di dolciumi fosse al suo posto, si sedette sul divano in attesa del suono del campanello della porta.*







    Tutti gli harrywebbiani sono i benvenuti nella mia casetta per festeggiare il compleanno di Charlotte! Very Happy
    Possiamo dire: più siamo meglio è! Smile
    E' una festa in fondo! con tanti dolcetti, alcolici per i più grandi e tanta tanta musica! Very Happy


    @Stefano, @Sibilla, @Shana_Sakai @Phoebe_Hamilton @Gabriel_Master @Dragonis_Witch @Sheevarhas_Flamel @Grifondora_Whiterose @Cosetto_Silverwing @Helena_Blaack @Cassandra_Evens @Geordie_Rogers @Sinfo_Arfen @Daphne_Harris
    @Lucieannette_Orafer, @Alexander_Warren,@Silvia_Ghivarello, @Robert_Dippett, @Angie_Smith, @Dubhe_Dolohov, @Alex_Foster,
    @Alexandre_Skett, @Quenya_Faraway, @Arilyn_Moonblade, @Millennium_Falcon, @Alyssa_Cooper, @Michael_Thompson, @Cassandra_Gibbs, @Geordie_Rogers, @Ludmilla_Mill, @Pervinca_Periwinkle, @Ortica_Stella, @Andraste_Garros, @Crystal_Absinthe, @Martina_Cloe, @Percival Dumbledor,
    @Cassandra_Porter, @Sabrina_Tozier, @Bella_Trix, @Malakya_Phoenix, @Bella_Brown, @Lady_Snape, @Zoey_Knight, @Helena_Blaack, @Anni_Riccia, @Niky_Nike, @Enelya_Moonshadow, @Steve_Bass, @Lily_Snapes, @Eleonor_Loner, @Reina_Shiny, @Matteo_Calegari, @Alexandra_Spencer, @Candice_Obrian, @Elizabeth_Cavendish, @Elena_Salvatore, @Alberto_Aimo, @Charlotte_Turnbow, @Angelica_Lafalce, @Kaytlin_Selvyn, @Elena_Stoker,
    @Hiver_Mauvais,  @Vika_Redmayne,  @Gomeisa_Procyon,  @Zoey_Knight, @Laura_Cumberston, @Tomas_Dason, @Elizabeth_Parris, @Irene_Horan, @Diana_Casali, @Roonil_Wazlib, @Elyon_Greengrass, @Pervinca_Lovegood, @Josh_Lambert, @Natalian_Fitz, @Valerie_Marconi, @Sasha_Vanjanova, @Kimberly_Fusco, @Nick_Sand @, @Arianna_Collins
    @Cassandra_Gibbs, @Cassandra_Evens, @Laura_Balzarotti, @Blair_Watson,@Helen_Benlor, @Angie_Smith
    @Ardea_Lucyan @Auror_Expelliarmus e tutti gli altri che non ho citato.




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    *Silvia era a casa , a poltrire sul letto dopo aver finito il suo turno alla libreria , quando senti' un picchiettio alla finestra. Si girò verso di essa e vide un piccolo gufo , il quale portava nel becco una lettera. Si butto' giù dal letto, aprì la finestra e fece poggiare il gufo sul dorso della mano, e prese delicatamente la lettera dal becco dell'animale , gli fece due carezze e poi lo lasciò volare libero. Una volta seduta sul letto, aprì la lettera e lesse che era un invito a una festa di compleanno. Era per la festa della professoressa @Charlotte_Mills. Sapeva che quel giorno era il suo compleanno , ma non si era aspettata minimamente un invito, ne fu piacevolmente sorpresa e molto felice. Prese un vestito verde acqua e delle scarpe col tacco beige, con una borsetta sempre beige. Tirò su i capelli in un chignon e uscì di casa. Prima però si fermò a comprare un vassoio di pasticcini alla crema, alla frutta, con la panna e altri tipi. Guardò l'invito e lesse l'indirizzo . La casa della prof non era molto distante da casa sua. Dopo circa mezz'ora di camminata, arrivò davanti alla porta e suonò il campanello, emozionatissima *

  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 300697
       
       

    *Non passarono molti minuti da quando Charlotte iniziò ad aspettare gli invitati che il campanello della porta di ingresso suonò.
    Quella era la prima festa di compleanno che faceva in tutta la sua vita e si sentiva assai elettrizzata, ma llo stesso tempo impaurita che qualcosa andasse storto.*

    Silvia che piacere vederti!
    prego prego entra pure, la borsetta e il soprabito, se ne hai uno, lo puoi dare a Milo, l' elfo domestico di questa casa.


    *Affermò Charlotte super agitata.
    Silvia era la prima persona ad arrivare alla festa ed entrare nella sua casa.
    probabilmente gli studenti e i i suoi colleghi immaginavo casa sua come un luogo dove era meglio non entrare, pieno di cose orribili e malvagie, invece era una casa normale, una casa come tutte le altre.*



    Questa è casa mia, la festa si terrà nel piccolo giardino che c'è nel retro della casa, se ti va puoi andare subito la oppure aspettare gli altri con me e intanto chiacchierare...


    @Silvia_Ghivarello,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    * Silvia aspetto' e dopo qualche secondo @Charlotte_Mills la accolse . Silvia era emozionatissima e sembrava che anche Charlotte fosse super agitata. La prof fu contenta di vederla e le disse che poteva lasciare la borsa e il soprabito a Milo, il suo elfo domestico. Poi continuò dicendo a Silvia che la festa si sarebbe svolta nel giardino, se voleva poteva già recarsi li oppure aspettare gli altri invitati con lei e chiacchierare . Silvia dette gentilmente la borsa a Milo, poi sorrise a Charlotte e porse su un tavolino li vicino , il vassoio con i pasticcini e disse *

    Buonasera professoressa e grazie davvero per avermi invitata, sono onorata di essere a casa sua. Mi sono permessa di portarlo questi, spero che le piacciano

    *Disse facendole capire che erano pasticcini*

  • Reina_Shiny

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 13
        Reina_Shiny
    Serpeverde
       
       

    *Reina era do nuovo in casa di @Charlotte_Mills,le emozioni la invasero in quel momento,il ricordo del giorno in cui lei era entrata in quella casa e si era innamorata di lei.
    Entrando si emoziono' al tal punto da piangere,forse per l'onore!*

    Salve professoressa...che bello essere qui'

    *esclamo' poi Reina con le lacrime agli occhi e un sincero sorriso*


    Inviato da HW Mobile



  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 300697
       
       

    Silvia le aveva portato dei pasticcini, fu come se gli occhi di Charlotte si illuminassero.*

    Oh, pasticcini! Io adoro i pasticcini e devo ammetterlo: hai scelto proprio bene perchè nel tavolo del buffet delle cose dolci mancano proprio dei pasticcini del genere.

    *Affermò Charlotte che porse il vassoietto al piccolo elfo domestico, che a sua volta si allontanò per sistemare le paste sul tavolo.*



    *Mentre la piccola creaturina stava sistemando quelle delizie la porta suonò e la festeggiata andò ad aprire ad uno degli invitati che era arrivato.
    Era ancora presto ma lei era sicura che alcune presone si sarebbero presentate, almeno lo sperava.*

    Reina, che piacere entra pure! Mi fa davvero piacere vederti alla festa

    @Silvia_Ghivarello, @Reina_Shiny,


  • Alberto_Aimo

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 3
    Galeoni: 90
        Alberto_Aimo
    Serpeverde
       
       

    Ok. Niente disastri stasera. non devo rompere nulla.

    * si ripeteva il ragazzo mentalmente. non poteva fare figuracce col rischio di rovinare la festa alla sua insegnante @Charlotte_Mills.
    si sistemò meglio lo smoking e fece attenzione che la bacchetta nascosta nella tasca interna non gli bucasse una spalla. *

    Salve professoressa! tanti carissimi auguri!

    *esclamò sbracciando verso la sua insegnante e rimase un attimo sbalordito dal bellissimo abito che indossava. *

  • Dubhe_Dolohov

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 6
    Galeoni: 757
        Dubhe_Dolohov
    Corvonero
       
       

    [CASETTA SUL MARE_PROPRIETARIO ALEX FOSTER]

    *Dubhe era quasi in anticipo. Quasi, perché non era detta l'ultima parola. Era quasi pronta. Si trattava di rifinire gli ultimi dettagli... ovvero: trovare un vestito, truccarsi, pettinarsi e trovare delle scarpe che erano state ficcata con poca grazia qualche giorno prima, nel suo baule scolastico. Subito (dopo un bagno rigenerante, durato quasi un'ora) si mise alla ricerca di qualche abito che potesse fare colpo... su... be', sul suo ragazzo. Aprendo le ante dell'armadio sospirò.*

    Oddea.. bisognerà sistemare un po'...

    *Sussurrò. Aveva miliardi di vestiti, alcuni mai messi, altri usati così tanto che potevano sembrare sbiaditi addirittura. Ad un tratto, un gridolino venne fuori dalla sua bocca e, prendendo per il corpetto il vestito che aveva scelto (di provare, sia ben chiaro) si avviò in bagno. Dopo cinque minuti buoni, uscì dal bagno sfoggiando il vestito perfetto.*



    *Sorrise, guardandosi allo specchio. Si, stava proprio bene. Ora, mancavano solo le scarpe, il trucco e i capelli. Roba da niente, insomma. Andò di nuovo in bagno e cominciò a spazzolarsi i capelli neri.*

    Io, da sola, non combino niente. Capelli.. fate da soli...

    *Pensò. Chiuse gli occhi. Meglio non vedere il disastro. Quando aprì gli occhi, uno alla volta, come se qualcuno stesse sganciando una bomba. Rimase senza parole. Ok. Aveva trovato il nuovo parrucchiere.*



    *Dubhe si osservò e poi, quando decise che era ora di truccarsi.. be', si truccò. Alla fine, mancavano solo le scarpe che trovò dopo aver gettato a destra e a manca tutte le scarpe presenti nel suo baule.*





    *Era pronta. Si, finalmente era pronta. Quando uscì dal bagno, prese la sua borsa, ci infilò dentro la sua bacchetta di Tasso e uscì. Covent Garden, non era poi lontano da li. Prese l'underground e quando fu davanti alla porta di quella che sembrava la residenza Mills, suonò. A quanto pareva, qualcuno si era dimenticato la porta aperta (o Charlotte l'aveva lasciata aperta per non dover andare ad aprire a mille e passa persone) e Dubhe, bussando, entrò.*

    È permesso? Charlotte?

    *Aveva pensato, nei momenti in cui non era troppo impegnata a cercare qualcosa da mettere, se avesse dovuto chiamarla professoressa, dandole del lei, o dandole del tu. Era convenuta con se stessa, che un bel tu al compleanno, non faceva poi male. Quando vide Charlotte, le sorrise.*

    Auguri.

    *Disse solamente, estraendo dalla borsetta un pacchettino e porgendolo alla professoressa di Arti Oscure.*



    *Dentro, vi era stato messo un anello con dei piccoli smeraldi verdi.*



    Spero vada bene...

    *Le disse, sorridendo.*

    @Charlotte_Mills,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    @Charlotte_Mills prese il vassoio di pasticcini e ringrazio' moltissimo Silvia, perché lei adorava i pasticcini e nel buffett mancavano proprio quelli. Silvia fu davvero contenta di aver azzeccato i gusti della professoressa. A un tratto il campanello suonò, Milo andò ad aprire e Silvia vide che era @Reina_Shiny. Fu molto contenta di vederla. Le andò vicino e la salutò *

    Ciao Reina, sono davvero contenta di trovarti qui!



    Ultima modifica di Sylvia_Turner oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Reina_Shiny

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 13
        Reina_Shiny
    Serpeverde
       
       

    *Vide tantissime persone che gia' conoscevo,le salutai,sorrise e diede un pacco a @Charlotte_Mills sperando che come regalo le sarebbe piaciuto.
    Era un libro,ma non un semplice libro sulle arti oscure,ma un libro che Reina aveva creato taaanto tempo fa,parlava della storia d'amore tra un auror e un mago oscuro,era un libro di poco piu' di cento pagine,era scritto grammaticalmente benissimo per merito di continue correzzioni,aveva solamente una copia tenuta benissimo e decise di darla alla professoressa Mills timidamente*

    Dentro questa scatola c'e' un regalo che spero le piaccia...lo spero... E' un regalo unico...

    *poi supero' se stessa,abbracciandola timidamente,piu' che altro sfiorandola,ma questo gesto che ad una professoressa era abituata a farlo l'ultimo giorno di scuola,la emoziono' ancora di piu',talmente tanto da farla ancora piangere*

    Scusi...


    Inviato da HW Mobile



  • Charlotte_Mills

    Serpeverde Amministratore Preside Insegnante Moderatore Web Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 11
    Galeoni: 300697
       
       

    *Charlotte non aveva fatto tempo a salutare reina che era appena arrivata, che il campanello suonò di nuovo.*

    chissà chi sarà.... Forse la preside, o il ministro della magia!
    Dopotutto l' invito l' ho inviato anche a loro, ma dubito che vengano, hanno molte cose da fare....


    *pensò Charlotte dirigendosi verso la porta, Di solito era compito dell' elfo domestico Milo ma quel giorno voleva farlo lei, era lei la padrona di casa e la festeggiata.*

    @Alberto_Aimo, come sei elegante!
    prego prego entra pure


    *Alle spalle di Alberto, piccolo serpeverde comparve una ragazza che Charlotte conosceva, si trattava di Dubhe.
    Probabilmente Charlotte si era dimentica di chiudere la porta d' ingresso.*

    prego Dubhe entra pure

    *la ragazzina le porse un pacchettino che Charlotte aprì.
    Al suo interno c' era un bellissimo anello con delle piccole pietre color verde.*

    E' davvero grazioso, grazie mille per il pensiero!

    *Anche Reina, una studentessa del primo anno, amante delle Arti oscure le porse un pacchetto che Charlotte scartò.*

    Lo leggerò con molta attenzione ;) grazie Reina.

    *Affermò Charlotte che poi venne abbracciata dalla sua studentessa più volenterosa.*

    Ma non stiamocene tutti quanti più nell' atrio! la festa si terrà nel giardino sul retro, perchè non andiamo tutti quanti la, ad accogliere gli altri invitati se ne occuperà Milo, il mio elfo domestico.




    Avviso per gli invitati:
    ad accogliervi alla porta ci sarà l' elfo domestico Milo, quindi potete "dire da soli" quello che fa, cioè vi accoglie e vi accompagna in giardino dove si tiene la festa di compleanno. Very Happy


    @Silvia_Ghivarello, @Dubhe_Dolohov, @Alberto_Aimo, @Reina_Shiny,


  • Reina_Shiny

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 1
    Galeoni: 13
        Reina_Shiny
    Serpeverde
       
       

    *Reina prese un forte respiro e nell'andare nel luogo della festa si avvicino' a @Silvia_Ghivarello arrossendo,sussurrandole*

    La ho abbracciata,Silvia,non sai che emozione!

    *Disse piangendo*

    Scusa...e ' l'emozione!

    *Poi entrò al centro della casa,i ricordi prendevano vita...era l'emozione piu' forte in tutta la sua vita*


    Inviato da HW Mobile



  • Sibilla_Strangedreams

    Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 13
    Galeoni: 536261
       
       

    [Hogwarts – Ufficio del Preside di Hogwarts



    *Sibilla entrò nel suo ufficio e vide che sulla scrivania vi era una pila di pergamene di elaborati da correggere. Se in passato Hogwarts d’estate era morta, da alcuni anni, diversi studenti volenterosi si trattenevano anche durante le vacanze, sia per giocare la Coppa del Quidditch sia per svolgere seminari che consentivano loro di accumulare punti validi per la Coppa delle Case Estiva.*

    Devo assolutamente mettere ordine, termineranno i seminari e sono ancora terribilmente indietro… non è da me lasciare tanto lavoro arretrato.

    *Si rimproverò la Preside iniziando a dividere i fogli nell’apposito raccoglitore alfabetico, arrivata al malloppo consegnatole dall’amica @Charlotte_Mills, un foglietto di cartoncino colorato scivolò a terra. Sibilla si chinò, lo raccolse e lo lesse.*



    Caspita… me ne sono proprio dimenticata… forse mi gioverebbe una bella cura a base di Pozione della Memoria… sono davvero imperdonabile…


    *Pensò la strega stringendo fra le mani il bigliettino e sentendosi mortalmente in colpa. Quando era arrivato l’elaborato dei Serpeverde, consegnato dalla professoressa di Arti Oscure, Sibilla si era limitato a correggerlo e aveva dato solo una rapida occhiata all’invito informale.*

    E’ inutile recriminare… l’unica è cercare di rimediare… andrò subito a trovarla e le porterò una bella pianta fiorita e dei pasticcini… non posso certo presentarmi a mani vuote, al regalo vero e proprio penserò in seguito!

    *Si disse dirigendosi verso uno dei tanti scaffali e traendone un libro di erbologia che sfogliò rapidamente.*

    [color=darkorange]No, no, neppure questa va bene… non posso portare alla cara serpina un omaggio che le causi qualche strana allergia…

    *Borbottava la strega mente le pagine scorrevano rapide.*



    Quando si vuole esprimere il concetto di splendore, si fa riferimento alla luce del Sole e all'oro. Entrambi, per l'astrologia, sono associati al Leone.
    L'oro, infatti, che ben si addice ad una figura regale come il re della foresta, è il metallo del Leone. Il Sole è l'astro che in questo segno si trova in domicilio: è cioè di casa.
    Sole e luce solare sono dunque le prerogative di questo segno che sorge nel centro dell'estate.
    E quale pianta potrebbe accostarsi al Leone, più del girasole?
    Cosa hanno in comune l'oro del Leone con la disposizione dei petali e dei semi di girasole? In questo caso molto, in quanto il girasole presenta uno schema riconducibile a quello della sezione aurea.
    L'estate è il periodo di fioritura del girasole, in media da luglio a ottobre, ma è nel periodo di massimo calore estivo che in genere ammiriamo i grandi fiori gialli, nei campi già seccati dal sole.
    Il girasole è generoso, magnifico.. è bello da vedere, riscalda, si fa ammirare, e offre anche da mangiare… dai semi di girasole otteniamo olio prezioso….
    Il Sole, come detto, è l'astro dominante del Leone e il girasole rappresenta proprio il sole.. al quale assomiglia… con il suo centro arancio più scuro e i suoi grandi petali che sembrano raggi…
    Il fiore più bello, più grande, più dritto e fiero, proprio come i nati sotto il segno del Leone.


    *Lesse a voce alta Sibilla, sentendosi un po’ sciocca.*

    Ma come ho fatto a non pensarci prima, ho perso un sacco di tempo, per scoprire una cosa che già sapevo benissimo, dato che sono anche io del Leone es adoro i girasoli!

    *Esclamò, chiudendo di colpo il tono e lanciandolo letteralmente sulla scivania.*

    Amore, dobbiamo sbrigarci prima che chiudano i negozi!

    *Disse rivolgendosi alla sua gattina che sembrava non aver nessuna intenzione di alzarsi dal cuscino su cui stava sonnecchiando.*

    Dai Pilli vieni… niente scopa oggi, non abbiamo tempo…

    *Aggiunse la strega rivolgendosi alla sua piccola amica pelosa.*

    Ops, non possiamo andare così nella Londra babbana meglio adeguarci per non attrarre l’attenzione…

    *Constatò Sibilla, quindi, agitò la bacchetta per trasfigurare il suo mantello in abiti babbani consoni all'occasione.*

    E questa è per te piccolo amore… lo so che non ti piace ma è più plausibile vedere un gatto al guinzaglio che non un piccolo felino che segue come un’ombra il proprio padrone per le vie affollate della capitale…



    *Si scusò la ragazza vedendo lo sguardo di rimprovero che la sua compagna le aveva lanciato, appena una pettorina le si era materializzata addosso.*

    Quanto al piccolo Perseo, non ho né il tempo né la voglia di cercarlo, sappiamo entrambe che sarà nella Foresta Proibita a fare bisboccia con Nox e Lux.

    *Precisò notando lo sguardo che la gattina aveva diretto verso la finestra ed intuendo ciò che le passava nella testolina pelosa.*

    Ora siamo pronte, andiamo!

    *Esclamò Sibilla soddisfatta, poi, prese la gattina in braccio e si Smaterializzò, peri ricomparire al Paiolo Magico.*



    [Londra]



    *Istantaneamente la strega e la gatta si trovarono a Diagon Alley all’interno del noto pub, luogo di passaggio dal mondo magico a quello babbano.*

    Buongiorno Tom… scusi l’entrata plateale ma avevo fretta di raggiungere Londra.

    *Disse Sibilla sorridendo all'oste e posando Pilli a terra.*

    Buongiorno a lei, professoressa Strangedreams, non si preoccupi ci sono abituato, inoltre, la Preside di Hogwarts è sempre benvenuto… gradisce il suo solito caffè espresso?

    *Avrebbe voluto rispondere che non aveva tempo ma non desiderava essere sgarbato con l’oste, quindi accettò, bevve rapidamente, pagò e uscì, tirandosi dietro la gattina che non era affatto entusiasta di sentirsi prigioniera.*

    Tesoro, fingi che il guinzaglio non ci sia e seguimi come fai di solito… non è difficile…

    *La gattina si scrollò vigorosamente per esprimere tutto il suo disappunto ma obbedì e le due si addentrarono per le vie della capitale. Per prima cosa le due si diressero in una piccola enoteca che era proprio affianco al Paiolo Magico, dove si potevano trovare i vini e i distillati più pregiati e costosi del mondo magico.*

    Salve Manfred, avrei bisogno di un vino molto speciale per un’amica che compie oggi gli anni… sai, devo farmi perdonare per aver quasi dimenticato il suo compleanno.

    *Spiegò Sibilla entrando e salutando il gestore che conosceva da anni e che, per certi aspetti, ormai considerava se non proprio un amico, qualcosa più di un semplice conoscente.*

    Ma certo, cara, credo proprio di avere ciò che fa al caso tu!

    *Ribatté il mago allegramente, dopo aver abbozzato un mezzo inchino ed un baciamano, che appariva tanto affettato quanto buffo.*

    Credo che questo champagne elfico millesimato del 2000 sia adatto all’occasione, certo, non p a buon mercato, ma non penso che la Preside di Hogwarts badi a spese, specie quando si tratta di festeggiare un’amica!

    *Esclamò il gestore con eccessiva sicurezza mostrando una pregiata bottiglia che sembrava molto, ma molto costosa.*



    Direi che hai colto esattamente nel segno… la bottiglia va benissimo, fammi un bel pacchetto e metti tutto sul mio conto, passerò a pagare la prossima settimana, sperando che ti sarà arrivato anche l’altro ordine che ti avevo commissionato.

    *Rispose Sibilla un po’ sbrigativa. Avrebbe voluto fermarsi un poco a parlare con il simpatico e galante mago, ma quello non era proprio il momento adatto. In men che non si dica, Manfred, che aveva la rara dote di intuire gli stati d’animo delle persone, consegnò un bella confezione a Sibilla che lo ringraziò calorosamente ed uscì. Dirigendosi verso la meta successiva.*

    Siamo arrivate… questo piccolo fiorista è forse il meglio fornito di Londra, vi si trovano piante rare e pregiate, inoltre, è rinomato per le sue fantastiche confezioni regalo…

    *Spiegò la strega alla gatta mentre entravano nel negozio.*

    Buon giorno, desidererei un mazzo che contenga dei girasole… vorrei qualcosa di speciale, non le solite composizioni che si trovano un po’ ovunque…

    *La commessa rispose che aveva proprio quello che poteva fare al caso suo e si diresse nel retro emergendo poco dopo con una meravigliosa composizione, un vero e proprio trionfo di giallo, arancio e bianco, a dir poco solare. Ma il dettaglio che più colpì Sibilla fu che il tutto era trattenuto da un elegante tessuto verde che, almeno idealmente, richiamava il c*
    olore della Casa dell’amica.*

    Che incredibile fortuna… l’avessi cercato apposta, non l’avrei trovata…



    *Pensò la strega mentre la babbana si dilungava in dettagliate spiegazioni circa le caratteristiche dei fiori della composizione magnificando la qualità dei piccoli girasoli ibridi. In altre occasioni Sibilla si sarebbe trattenuta ad ascoltare con interesse ma aveva fretta, quindi, tagliò corto interrompendo la ragazza.*

    La ringrazio è davvero meravigliosa, proprio quel che desideravo… quanto le devo?

    *La commessa annuì guardando storto l’eccentrica cliente che non le aveva fatto terminare la sua digressione, ma si affrettò a presentare il conto. Appena ebbe finito, la strega ringraziò la commessa per l’eccellente lavoro, pagò e uscì, reggendo il suo prezioso e pesante “bottino”. Pilli la seguì docilmente, forse si era rassegnata al guinzaglio o, più probabilmente, capiva che la sua amica bipede aveva già abbastanza problemi a mantenere l’equilibrio con il mazzo in una mano e la bottiglia nell'altra e non aveva bisogno che una gatta recalcitrante le rendesse il compito ancora più arduo.*

    C’è troppa gente in giro… non posso certo estrarre la bacchetta per incantare i miei pesanti fardelli… vabbé, tanto se non sbaglio, la casa di Charlotte non dovrebbe essere lontana… almeno lo spero…

    *Pensava mentre camminava per le strade affollate della city. La Preside amava tornare di tanto in tanto fra i babbani, rinunciando per qualche ore alla magia e ritrovando le proprie origini, in fondo, aveva vissuto circa metà della vita in quel mondo e lo sentiva ancora come proprio. I mezzi di trasporto, le cabine telefoniche, gli abiti, tutto le metteva allegria, perfino il dover faticare un poco le pareva quasi divertente.*

    Eccoci arrivate… adesso tu siediti qui da brava mentre aspettiamo che Charlotte ci apra la porta, poi, mi raccomando, sii educata, non dare fastidio agli ospiti e, soprattutto, a Black!

    *Ordinò dolcemente Sibilla mentre suonava il campanello di Residenza Mills.*



    @Charlotte_Mills,


  • Sylvia_Turner

    Tassorosso Certificato

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 8
    Galeoni: 1791
        Sylvia_Turner
    Tassorosso Certificato
       
       

    *A un tratto @Reina_Shiny si avvicinò a Silvia e le disse piangendo che aveva abbracciato la professoressa, chissà che grande emozione doveva essere stata per lei. Le sorrise dolcemente e le rispose *

    Sono davvero contenta per te Reina.

    * Improvvisamente il campanello suonò . Milo si avviò per aprire e Silvia lo segui, era curiosa di vedere chi era arrivata o arrivato. Quando l'elfo aprì la porta , comparve la preside @Sibilla_Strangedreams. Silvia era davvero contentissima e emozionatissima di vederla li *


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo