Hogwarts Diaries

Directory del Diario
Crea un Account
Gli utenti iscritti a questo sito hanno automaticamente la possibilità di creare un loro Diario personale e postare commenti.




12-19-2012
12:26 pm

M. B.
da: Mintaka_Poulie
«Ma si» disse lui «non sa che esistono anime le quali soffrono senza sosta? A esse sono necessari, alternativamente, il sogno e l'azione, le passioni più pure e i piaceri più travolgenti, e di conseguenza si gettano in ogni sorta di capriccio, di follia.» Emma lo guardò, allora, come si guarda un viaggiatore che abbia attraversato paesi fantastici e osservò: «Noi, povere donne, non possiamo permetterci simili distrazioni!» «Distrazioni ben tristi, poiché in esse non v'è felicità.»
«Ma esiste la felicità in qualcos'altro?» «Certo, si può incontrarla un giorno, nella vita.» «Un giorno la si incontra» ripeté Rodolphe «un bel giorno, all'improvviso, e proprio quando ormai si dispera. Allora si schiudono nuovi orizzonti, ed è come se una voce gridasse: "Eccola!" Si sente il bisogno di confidare a questa persona tutta la propria vita, di donarle tutto, di sacrificarle tutto. Non sono necessarie spiegazioni: la si riconosce subito. La si intravede nei propri sogni. E finalmente, eccolo il tesoro tanto atteso, davanti a noi, che brilla e risplende. Eppure, ancora non ci si sente sicuri, non si ha il coraggio di credervi, si resta abbagliati, come chi esca dalle tenebre alla luce.»

Madame Bovary

Ultimo aggiornamento il 12-19-2012 @ 12:26 pm


Scrivi un Commento
Scrivi un Commento
Vedi altro
Vedi altro
Invia un Messaggio
Invia un Messaggio

Posted Comments

Commento di: Millennium_Falcon
(Postato il 19-12-2012 @ 02:26 pm)

Comment: Quanto profondo è il tuo essere? Non importa la risposta, si capisce da cosa pensi... È infinito come la ricerca nell'universo del primo vagito di vita.