Vi avevamo detto della costruzione di una nuova montagna russa a tema poterriano QUI, ma non vi avevamo detto dove sarebbe stata collocata.

Dai cartelli che sono apparsi in questi giorni si è capito che a farne le spese sarà proprio la Dragon Challange, struttura in realtà già esistente prima della creazione della parte del parco dedicata ad Harry Potter.

Non è la prima volta che viene rasa al suolo una struttura per far spazio a novità che attira nuovo pubblico e va a sostituire una giostra non più formidabile e moderna, come già successe nel reparto Diagon Alley con lo spazio dedcato al film 'Lo squalo' (Jaws in inglese). In quell'occasione, che vi abbiamo raccontato QUI, parti dell'attrazione venenro inglobati da alcuni negozi di Diagon Alley (es. la mascella andrò nella farmacia, ci furono riferimenti ad articoli di giornali su volantini, pezzi riutilizzati per un telescopio).

Chissà se anche in questa occasione i pezzi smontati saranno riutilizzati.