Avatar di Neera_Osaki

 Neera_Osaki

Personaggio

Personaggio

Neera Osaki, nacque il 02 Giugno a Irlanda. E' una Purosangue.

Neera odia il suo corpo, crede che le sue gambe siano troppo lunghe e magre, che il suo seno sia troppo piccolo e che la sua pelle sia troppo pallida. Ovviamente, è una delle poche a vedere questi difetti. Le sue gambe sono snelle e slanciate e delle curve non indifferenti. Il suo viso ha tratti attraenti ma non volgari. Ha degli occhi leggermente allungati ai quali piace cambiare da un color ghiaccio a un verde acqua luminoso. Le labbra sono carnose e rosse anche al naturale e, quando si schiudono per farla sorridere, diventano un fantastico contorno a dei denti fin troppo bianchi. Un'altra cosa che Neera odia di se stessa -e questa volta non a torto- sono i suoi capelli. Castani e mossi. Per riuscire a domarli ci vuole una buona dose di pozione allisciante e tanta pazienza, cosa che decisamente Neera non ha. Ha delle cicatrici sparse sul corpo poco visibili e una piccola voglia di caffè sul fianco destro.
Corporatura:

Capelli:

Occhi:

Altezza:

Incantesimo Preferito
Maledizione Cruciatus


Carattere:
Neera è una ragazza schietta, sempre pronta a dire quello che pensa, non rendendosi conto che certe volte può ferire -o forse lo sa-; è innamorata della vita, della natura, della magia e anche della mente umana; è sempre pronta a sorridere e a scoprire nuove cose; è terribilmente curiosa e questo la porta a fare azioni da persona temeraria o, meglio dire, da pazza; la sua intelligenza è molto intuitiva e, anche se molte cose che dice sembrano prive di logiche, la sua razionalità è superiore a quella media; è creativa, fantasiosa e con una fervida immaginazione; è molto ambiziosa, quando punta un obiettivo deve riuscire a raggiungerlo con tutta se stessa e con ogni mezzo lecito o non. Non è semplice da capire e sembra avere una maschera per ogni persona che si trova davanti. Con le ragazze della sua età sembra sorridente, giocosa e fin troppo spontanea; con le donne cerca di sembrare responsabile, ironica e sagace; con i ragazzi all'inizio è gentile ma non espansiva, sorridente ma non allegra; con gli uomini, invece, è completamente chiusa e sulla difensiva ed è difficile che si apra. Di certo non si può dire che il passato non l'abbia condizionata. Neera è quella che è, ma cosa è non lo sa neanche lei, e non le importa. Quello che ama e odia: Ama creare pozioni e studiare tutti i tipi di creature magiche. Il suo sogno più grande è scoprire la cura per la licantropia e l'origine dei dissennatori. Odia i babbani perché ha paura di loro. Crede che se dovessero scoprire in massa l'esistenza del suo mondo, lo distruggerebbero ritenendolo una minaccia. Nonostante il suo odio per le persone prive di magia, non disprezza i nati babbani. Non è colpa loro se i loro genitori sono quelli che sono, ma preferirebbe di gran lunga che fossero presi in adozione fin da piccoli da dei maghi. Ama viaggiare, esplorare posti nuovi, conoscere nuove persone e nuovi orizzonti. Ama la letteratura, l'arte e la musica. Studia fin da piccola Babbanologia perchè è importante conoscere il proprio nemico...e anche perchè gli oggetti babbani sono affascinanti. Odia la violenza sia mentale che fisica, all'inizio perché non sapeva come difendersi da essa, adesso perché sa cosa significa esserne una vittima. Odia essere abbracciata e toccata, odia quando gli uomini la guardano con troppa insistenza e si sente a disagio quando qualche ragazzo diventa troppo espansivo con lei.

Storia:
I Watson era una delle famiglie irlandesi più apprezzate per la loro ricchezza e purezza di sangue, ma ogni famiglia ha un difetto. Per mantenere il titolo di purosangue in una stato come l'Irlanda, in cui le famiglie con questo titolo potevano contarsi sulle punta delle dita, erano stati costretti a combinare matrimoni anche tra consanguinei. Da allora la bellezza aristocratica che li contraddistingueva sembrò scomparire e i neonati nacquero storpi, malati o con poca magia. Finalmente con l'arrivo in famiglia di Susan Watson le cose presero a ritornare alla normalità. La donna nata sana, seppur non particolarmente bella, sposò un americano purosangue di poca fama e così facendo riuscì a rinnovare il sangue magico; infatti, sua figlia nacque fragile fisicamente, ma molto abile con la magia e con una mente astuta. Per fare in modo che la sua famiglia riprendesse il suo antico splendore, Susan organizzò il matrimonio della figlia, dandola in sposa a uno splendido italiano, Marco Scamandro. La famiglia di quest'ultimo, nonostante fosse purosangue, era vista negativamente in Italia perché si era sparsa la voce che uno dei loro discendenti si fosse accoppiato con una Veela. Ma per Susan tutto questo era una benedizione: il sangue Veela non solo avrebbe donato bellezza ai suoi nipoti, ma avrebbe anche dato loro più potere. Nonostante queste premesse felici, il matrimonio tra Marco e Charlotte fu un disastro. I due avevano caratteri troppo differenti e non c'era alcun tipo di attrazione. Contro la volontà di entrambi, consumarono il matrimonio e dopo un anno finalmente Charlotte rimase incinta. La bambina che nacque era bellissima e l'unica cosa che sembrava aver preso dalla famiglia Watson erano i capelli corvini e indomabili. Susan ne fu deliziata, sua nipote Letitia non solo era bella ma anche forte fisicamente e magicamente, era perfetta. Ma la nuova aggiunta alla famiglia non riuscì a migliorare il rapporto tra Charlotte e Marco, bensì sembrò solo peggiorarlo. Latitia visse i primi tre anni della sua vita circondata dalle urla isteriche dei suoi genitori. Sua nonna però sembrava non rendersi conto che sua figlia era sempre più debole e più infelice e le impose di darle un altro nipote. Marco, però, era irremovibile. Da tempo aveva un'amante che amava e rispettava e non aveva alcuna intenzione di tradirla consumando un rapporto con una donna che non riusciva neppure a vedere come un'amica. Charlotte, disperata e portata quasi alla pazzia dalle aspettative della madre, decise di somministrare a suo marito una pozione d'amore finché non fosse rimasta incinta. Dopo quattro mesi finalmente ci riuscì ma, appena smise di somministrare la pozione a suo marito, lui impazzì e Charlotte rischiò di subire un aborto spontaneo. Dopo quell'episodio Marco fuggì preso dai sensi di colpa per aver fatto fisicamente del male a sua moglie e aver rischiato di uccidere il feto. Dopo otto mesi di solitudine l'uomo tornò per assistere la moglie al parto. La bambina che nacque sembrava la copia della sorella, anche se era un po' più piccola e fragile, la sua magia era forte ed era una bambina bellissima. Susan, che aveva assistito al parto, strappò dalle mani del padre la bambina e intimò a Marco di andare via visto che adesso non serviva più. Irato ma ormai stufo di far parte di quella famiglia, chiese il divorzio e ritornò in Italia per sposare la donna che amava veramente. Charlotte, sconvolta dal comportamento della madre, fuggì a New York portandosi con sé le sue due figlie. Contro la volontà di tutta la sua famiglia sposò Tom, un babbano, e andò a vivere con lui. Quando però l'uomo scoprì che lei e le sue figlie erano delle streghe, cominciò a guardarle con orrore e a uscire di casa sempre più spesso per evitarle. Dopo due anni, però, le cose cominciarono a cambiare e non in meglio. L'uomo tornava a casa sempre ubriaco e cominciò a picchiare sua moglie. Lei, ormai instabile mentalmente da tempo e innamorata di Tom, subì senza lamentarsi. Letitia, che era una bambina intelligente e che badava costantemente alla sorellina Neera al posto della madre, quando vide che Tom non si limitava a picchiare solo sua madre, scappò di casa promettendo a Neera che sarebbe tornata con la nonna e lei le avrebbe portate via da lui. Neera aspettò due giorni il ritorno della sorella senza fiatare, ma era sempre più spaventata. Tom, quando la madre era a lavorare, sfogava la sua rabbia su di lei e quelle poche volte che non era ubriaco sembrava osservarla troppo insistentemente e anche quando le accarezzava i capelli, chiedendole scusa per averle fatto del male, le sue mani non erano gentile e la facevano sentire a disagio. Un giorno, mentre stava nel letto cercando di addormentarsi, Tom entrò nella sua stanza. Neera si accorse subito che era ubriaco e si irrigidì spaventata, aspettandosi solo dolore. Ma l'uomo sembrava solo volerla osservare con uno sguardo che Neera non riusciva a capire, ma che le fece salire la nausea. Mentre l'uomo si stava avvicinando con un sorriso che, secondo lui, doveva essere rassicurante, una luce rossa lo colpì e perse i sensi. Neera appena vide che dietro l'uomo erano comparse sua sorella e sua nonna, corse ad abbracciare Letitia spaventata. Da quel giorno Susan prese in affidamento le sue nipoti e, nonostante fosse una donna fredda e senza scrupoli, le due sorelle crebbero sentendosi finalmente protette.
Dolls

Posts

Timeline

Timeline

Timeline Incompleta

Questo giocatore non ha ancora aggiunto Role o Hogwarts Diaries nella sua TimeLine



Mostra tutti i post di Neera_Osaki

Pagella e Attività

Pagella
Alchimia
Animagia
Antiche Rune
Aritmanzia
Arti Oscure
Astronomia
Babbanologia
Crittologia
Cura delle Creature
Difesa contro le Arti Oscure
Divinazione
Erbologia
Incantesimi
Pozioni
Storia della Magia
Trasfigurazione
Volo
Attività

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki ha stretto amicizia con Dragonis_Witch, Azzurra_Mclean, Shana_Sakai, Dragonis_Witch

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki Cantava per ammazzare il tempo e ci riusciva benissimo. Povero tempo.

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki ha stretto amicizia con Daphne_Harris, Julie_Knight, Stefano_Draems

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki ha ottenuto l'approvazione della sua scheda PersonalsPG da Cosetto_Silverwing

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki ha stretto amicizia con Alyssa_Cooper, Andrew_Mist, Hope_Kensington, Cosetto_Silverwing, Selene_Corvin

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki Ë stato smistato a Corvonero

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki ha comprato un esemplare femmina di Volpe con nome Mia

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki ha stretto amicizia con Audrey_Joplin

oltre 1 anno fa

Neera_Osaki ha inserito una conversazione chiamata "Hello! :D"

Ranks & Levels

Galeoni attuali: 206
Falci attuali: 216
Dormitorio: Corvonero
Livello Player: 1
Anno Scolastico: 1
Livello Esperienza (XP): 1
Livello XP GDR : 2

Mostra Dettagli




Guadagni Recenti:
6 - Gioco HarryWeb Quote (Fino al 2015-08-21)
0 - Accredito 5 falci per Caccia Al Tesoro Settembre 2012
15 - Completamento profilo avanzato

Vedi tutte le operazioni


Spese Recenti:
25 - Acquisto Madama McClan articolo 1202
0 - Acquisto Volpe con nome Mia


Guadagni Falci Recenti:
216 - Falci guadagnate prima del Settembre 2015


Animali e Hogwarts Diaries

Animali

Hogwarts Diaries

Hogwarts Diaries