Indovina La Citazione




Harry Potter e la Pietra Filosofale


        Sono state trovate 523 citazioni da questo libro




  1. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    23 Gennaio 2019



  2. "Ehi, Hagrid, serve una mano?" chiese Ron ficcando la testa tra i rami.

    19 Gennaio 2019



  3. Poi attraversarono un lungo tunnel buio, che sembrava portare dritto sotto il castello

    17 Gennaio 2019



  4. Stava lì in piedi a fissarsi le pantofole, immobile come una statua.

    15 Gennaio 2019



  5. La catapecchia era tutta illuminata dal sole, la bufera era passata

    3 Gennaio 2019



  6. Si infilarono la vestaglia, presero ciascuno la propria bacchetta magica e attraversarono la stanza della torre

    22 Dicembre 2018



  7. "Questa non è magia: è logica."

    21 Dicembre 2018



  8. “Le cicatrici possono tornare utili. Anch’io ne ho una, sopra il ginocchio sinistro, che è una piantina perfetta della metropolitana di Londra.”

    20 Dicembre 2018



  9. "Le ingiungo di uscire immediatamente, signore!" disse.

    17 Dicembre 2018



  10. Il loro desiderio più grande era di trovare un modo per farla pagare a Malfoy

    1 Dicembre 2018



  11. Cinque minuti dopo, Ron e Hermione lo raggiunsero scuotendo la testa delusi. Andarono a pranzo.

    27 Novembre 2018



  12. Allungò la mano per stringere quella di Harry, ma il ragazzo non la prese.

    20 Novembre 2018



  13. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    15 Novembre 2018



  14. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    11 Novembre 2018



  15. Harry aveva creduto che le cose non potessero andar peggio?

    10 Novembre 2018



  16. Non faceva che sognare i suoi genitori che scomparivano in un lampo di luce verde, mentre una voce stridula rideva in modo sinistro.

    9 Novembre 2018



  17. Cominciò ad avere incubi notturni.

    6 Novembre 2018



  18. Si trovavano tutti e tre fuori nel cortile gelido, durante la ricreazione

    29 Ottobre 2018



  19. Molto difficile era anche ricordare dove fossero le cose

    26 Ottobre 2018



  20. Allungò la mano per stringere quella di Harry, ma il ragazzo non la prese.

    8 Ottobre 2018



  21. A settembre, sarebbe andato alle superiori, e quindi per la prima volta in vita sua non sarebbe stato con Dudley.

    3 Ottobre 2018



  22. Solo quando fu di nuovo a letto, a Harry venne in mente che forse Silente non aveva detto la verità.

    29 Settembre 2018



  23. E così dicendo, si gettò il mantello sul capo e si allontanò a gran passi dalla radura.

    27 Settembre 2018



  24. "Credo che da lei dobbiamo aspettarci grandi cose, signor Potter…dopo tutto Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato ha fatto grandi cose…terribili, è vero, ma grandi.”

    20 Settembre 2018



  25. Neanche i fantasmi contribuivano a rendere più semplice la situazione.

    12 Settembre 2018



  26. Purtroppo pareva che gli insegnanti la pensassero come Hermione.

    10 Settembre 2018



  27. "Questa non è magia: è logica."

    1 Settembre 2018



  28. Ricorda: non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere.

    31 Agosto 2018



  29. ‘Da un secolo’ disse Harry cacciandosi in bocca un grosso pezzo di
    pasticcio.

    19 Agosto 2018



  30. Harry lasciò cadere il pezzo di salsiccia che aveva in mano.

    18 Agosto 2018



  31. Harry lasciò cadere il pezzo di salsiccia che aveva in mano.

    12 Agosto 2018



  32. Volse il viso verso le fiamme nere.

    9 Agosto 2018



  33. Le mascelle di Neville erano talmente serrate insieme che non riusciva a parlare.

    5 Agosto 2018



  34. Tutto quel che importava a Neville era di non trovarglisi più a tiro.

    1 Agosto 2018



  35. Solo quando fu di nuovo a letto, a Harry venne in mente che forse Silente non aveva detto la verità.

    29 Luglio 2018



  36. Era la prima volta che Hermione non riusciva a rispondere alla domanda di un insegnante.

    24 Luglio 2018



  37. "Oscar!" gridò Neville al settimo cielo tendendo le mani.

    23 Luglio 2018



  38. Piton li divise in coppie e li mise a fabbricare una semplice pozione per curare i foruncoli.

    21 Luglio 2018



  39. Parlando guardava dalla parte di Harry. Tiger e Goyle ridacchiarono.

    20 Luglio 2018



  40. ‘I calzini non bastano mai’

    16 Luglio 2018



  41. ‘Che cosa diavolo credevate di fare?’ chiese la Mcgranitt con una furia glaciale nella voce.

    14 Luglio 2018



  42. ‘I calzini non bastano mai’

    7 Luglio 2018



  43. Era la prima volta che Hermione non riusciva a rispondere alla domanda di un insegnante.

    6 Luglio 2018



  44. Aveva desiderato imparare a volare più di qualsiasi altra cosa al mondo.

    4 Luglio 2018



  45. ‘Quel che voi avete da dirgli sarebbe più importante del Ministero della Magia, Potter?’

    29 Giugno 2018



  46. ‘Che cosa diavolo credevate di fare?’ chiese la Mcgranitt con una furia glaciale nella voce.

    24 Giugno 2018



  47. Piton li divise in coppie e li mise a fabbricare una semplice pozione per curare i foruncoli.

    18 Giugno 2018



  48. "Ma è contro le nostre leggi" disse Ron.

    7 Giugno 2018



  49. E lo sembrava ancor più di quanto in realtà non fosse, perché non aveva altro da indossare

    28 Maggio 2018



  50. Si schiarì la gola per segnalare la sua presenza

    26 Maggio 2018



  51. Harry richiuse la porta sbattendola e ripresero a correre, anzi quasi a volare, lungo il corridoio.

    24 Maggio 2018



  52. Si trovavano tutti e tre fuori nel cortile gelido, durante la ricreazione

    13 Maggio 2018



  53. Hagrid sbadigliò rumorosamente, si mise seduto e si stiracchiò.

    9 Maggio 2018



  54. Allungò la mano per stringere quella di Harry, ma il ragazzo non la prese.

    6 Maggio 2018



  55. Stava lì in piedi a fissarsi le pantofole, immobile come una statua.

    1 Maggio 2018



  56. Fu proprio come se il suo corpo venisse invaso dal ghiaccio.

    29 Aprile 2018



  57. Si guardò intorno ansioso e vide che tutti gli altri erano terrorizzati quanto lui.

    26 Aprile 2018



  58. La catapecchia era tutta illuminata dal sole, la bufera era passata

    23 Aprile 2018



  59. Se così non fosse stato quella mattina avrebbe avuto ancor più difficoltà a concentrarsi sui suoi trapani.

    20 Aprile 2018



  60. “Le cicatrici possono tornare utili. Anch’io ne ho una, sopra il ginocchio sinistro, che è una piantina perfetta della metropolitana di Londra.”

    12 Aprile 2018



  61. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    8 Aprile 2018



  62. il resto della scolaresca doveva essere già arrivato

    1 Aprile 2018



  63. Cinque minuti dopo, Ron e Hermione lo raggiunsero scuotendo la testa delusi. Andarono a pranzo.

    26 Marzo 2018



  64. Non faceva che sognare i suoi genitori che scomparivano in un lampo di luce verde, mentre una voce stridula rideva in modo sinistro.

    21 Marzo 2018



  65. Mentre si dirigeva in città, non pensò ad altro che al grosso ordine di trapani che sperava di ricevere quel giorno.

    20 Marzo 2018



  66. Tanto per la cronaca, a Londra ci dobbiamo andare comunque, domani.

    12 Marzo 2018



  67. Se così non fosse stato quella mattina avrebbe avuto ancor più difficoltà a concentrarsi sui suoi trapani.

    7 Marzo 2018



  68. Malfoy, geloso e gonfio di rabbia, era tornato a punzecchiare il compagno

    1 Marzo 2018



  69. Stava lì in piedi a fissarsi le pantofole, immobile come una statua.

    13 Febbraio 2018



  70. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    8 Febbraio 2018



  71. Canticchiava allegramente mentre attizzava il fuoco.

    7 Febbraio 2018



  72. ‘Per undici anni abbiamo avuto ben poco da festeggiare’.

    19 Gennaio 2018



  73. "Dieci settimane" precisò impaziente Hermione

    18 Gennaio 2018



  74. “Le cicatrici possono tornare utili. Anch’io ne ho una, sopra il ginocchio sinistro, che è una piantina perfetta della metropolitana di Londra.”

    9 Gennaio 2018



  75. Davanti a voi è il pericolo, dietro la sicurezza

    6 Gennaio 2018



  76. Hagrid doveva aver dimenticato di dirgli qualcosa di essenziale

    5 Gennaio 2018



  77. Tutto quel che importava a Neville era di non trovarglisi più a tiro.

    3 Gennaio 2018



  78. Si infilarono la vestaglia, presero ciascuno la propria bacchetta magica e attraversarono la stanza della torre

    26 Dicembre 2017



  79. Indubbiamente, la lezione più noiosa era Storia della Magia

    12 Dicembre 2017



  80. ‘I calzini non bastano mai’

    9 Dicembre 2017



  81. Purtroppo pareva che gli insegnanti la pensassero come Hermione.

    4 Dicembre 2017



  82. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    23 Novembre 2017



  83. Mentre nella sala di ritrovo di Grifondoro e nella Sala Grande ardevano fuochi scoppiettanti

    11 Novembre 2017



  84. Faceva un caldo micidiale, specie nella grande aula dove si svolgevano gli scritti.

    10 Novembre 2017



  85. Canticchiava allegramente mentre attizzava il fuoco.

    2 Novembre 2017



  86. Piton si teneva il mantello sollevato al disopra delle ginocchia.

    28 Ottobre 2017



  87. Tutto quel che importava a Neville era di non trovarglisi più a tiro.

    28 Settembre 2017



  88. Si schiarì la gola per segnalare la sua presenza

    26 Settembre 2017



  89. Si infilarono la vestaglia, presero ciascuno la propria bacchetta magica e attraversarono la stanza della torre

    22 Settembre 2017



  90. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    20 Settembre 2017



  91. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    16 Settembre 2017



  92. "Dieci settimane" precisò impaziente Hermione

    14 Settembre 2017



  93. A Harry, il cuore sobbalzò nel petto. Una prova?

    13 Settembre 2017



  94. ‘Bene. ora di entrare in campo. In bocca al lupo a tutti’.

    2 Settembre 2017



  95. Si schiarì la gola per segnalare la sua presenza

    26 Agosto 2017



  96. Harry aveva creduto che le cose non potessero andar peggio?

    15 Agosto 2017



  97. A quel punto, la professoressa Mcgranitt si fece avanti tenendo in mano un lungo rotolo di pergamena.

    1 Agosto 2017



  98. E così dicendo, si gettò il mantello sul capo e si allontanò a gran passi dalla radura.

    22 Luglio 2017



  99. Davanti a voi è il pericolo, dietro la sicurezza

    18 Luglio 2017



  100. Passarono tutti, aiutandosi con le mani e coi piedi

    14 Luglio 2017



  101. "Ma è contro le nostre leggi" disse Ron.

    4 Luglio 2017



  102. Harry lasciò cadere il pezzo di salsiccia che aveva in mano.

    30 Giugno 2017



  103. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    24 Giugno 2017



  104. “Le cicatrici possono tornare utili. Anch’io ne ho una, sopra il ginocchio sinistro, che è una piantina perfetta della metropolitana di Londra.”

    17 Giugno 2017



  105. ‘Che cosa diavolo credevate di fare?’ chiese la Mcgranitt con una furia glaciale nella voce.

    16 Giugno 2017



  106. Le mascelle di Neville erano talmente serrate insieme che non riusciva a parlare.

    9 Giugno 2017



  107. ‘Da un secolo’ disse Harry cacciandosi in bocca un grosso pezzo di
    pasticcio.

    7 Giugno 2017



  108. Harry lo aveva sorpreso a stuzzicare il poster della squadra di calcio del cuore di Dean

    4 Giugno 2017



  109. Guardò un gufo svolazzare nel luminoso cielo azzurro, diretto alla scuola, con un messaggio stretto nel becco.

    27 Maggio 2017



  110. sarebbero stati liberi, liberi per una settimana intera

    16 Maggio 2017



  111. Il loro desiderio più grande era di trovare un modo per farla pagare a Malfoy

    13 Maggio 2017



  112. "Credo che da lei dobbiamo aspettarci grandi cose, signor Potter…dopo tutto Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato ha fatto grandi cose…terribili, è vero, ma grandi.”

    6 Maggio 2017



  113. I tre ragazzi si strinsero intorno al fuoco per impedirne la vista; erano sicuri che fosse proibito.

    5 Maggio 2017



  114. "Questa non è magia: è logica."

    3 Maggio 2017



  115. "Ma è contro le nostre leggi" disse Ron.

    17 Aprile 2017



  116. E così dicendo, si gettò il mantello sul capo e si allontanò a gran passi dalla radura.

    15 Aprile 2017



  117. Harry avrebbe preferito che non lo facessero, perché stava cercando di concentrarsi

    13 Aprile 2017



  118. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    9 Aprile 2017



  119. Ma la verità era che veniva puntualmente svegliato dal solito incubo, solo che adesso era peggio che mai

    2 Aprile 2017



  120. Harry aveva creduto che le cose non potessero andar peggio?

    27 Marzo 2017



  121. Ogni sera, prima di andare a dormire, Harry spuntava un altro giorno sul foglio di carta che aveva appeso alla parete

    14 Marzo 2017



  122. "Ma è contro le nostre leggi" disse Ron.

    7 Marzo 2017



  123. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    3 Marzo 2017



  124. Davanti a voi è il pericolo, dietro la sicurezza

    25 Febbraio 2017



  125. A quel punto, la professoressa Mcgranitt si fece avanti tenendo in mano un lungo rotolo di pergamena.

    20 Febbraio 2017



  126. Si infilarono la vestaglia, presero ciascuno la propria bacchetta magica e attraversarono la stanza della torre

    18 Febbraio 2017



  127. Si riteneva che questo fosse un buon addestramento per la vita futura.

    7 Febbraio 2017



  128. Piton si teneva il mantello sollevato al disopra delle ginocchia.

    3 Febbraio 2017



  129. Passarono tutti, aiutandosi con le mani e coi piedi

    1 Febbraio 2017



  130. Molto difficile era anche ricordare dove fossero le cose

    25 Gennaio 2017



  131. Neanche i fantasmi contribuivano a rendere più semplice la situazione.

    23 Gennaio 2017



  132. sarebbero stati liberi, liberi per una settimana intera

    20 Gennaio 2017



  133. Nulla, in quella stanza, denotava che in casa viveva anche un altro bambino.

    18 Gennaio 2017



  134. Il gigante bevve un sorso di tè e si asciugò la bocca col dorso della mano.

    17 Gennaio 2017



  135. Allungò la mano per stringere quella di Harry, ma il ragazzo non la prese.

    10 Gennaio 2017



  136. Harry non aveva mai immaginato in vita sua che potesse esistere un posto tanto splendido e sorprendente.

    9 Gennaio 2017



  137. E lo sembrava ancor più di quanto in realtà non fosse, perché non aveva altro da indossare

    1 Gennaio 2017



  138. Malfoy, geloso e gonfio di rabbia, era tornato a punzecchiare il compagno

    28 Dicembre 2016



  139. E ciò detto, tirò a sé una mappa di Giove e incominciò a mandare a memoria i nomi delle sue lune.

    25 Dicembre 2016



  140. I ragazzi di Snobkin indossavano una giacchetta color melanzana

    12 Dicembre 2016



  141. Era la prima volta che Hermione non riusciva a rispondere alla domanda di un insegnante.

    6 Dicembre 2016



  142. Fu proprio come se il suo corpo venisse invaso dal ghiaccio.

    18 Novembre 2016



  143. il resto della scolaresca doveva essere già arrivato

    17 Novembre 2016



  144. Secondo, ne sapete già troppo e quindi non ve lo direi in nessun caso.

    16 Novembre 2016



  145. Allungò la mano per stringere quella di Harry, ma il ragazzo non la prese.

    14 Novembre 2016



  146. "Mi dispiace proprio tanto" disse un giorno Draco Malfoy, durante la lezione di Pozioni

    12 Novembre 2016



  147. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    6 Novembre 2016



  148. "E tu, Potter... perché non gli hai detto di non aggiungere gli aculei?"

    15 Ottobre 2016



  149. "Ehi, Hagrid, serve una mano?" chiese Ron ficcando la testa tra i rami.

    7 Ottobre 2016



  150. A quel punto, la professoressa Mcgranitt si fece avanti tenendo in mano un lungo rotolo di pergamena.

    18 Settembre 2016



  151. Ti tirava in testa il cestino della carta straccia, ti sfilava il tappeto da sotto i piedi

    8 Settembre 2016



  152. Mentre si dirigeva in città, non pensò ad altro che al grosso ordine di trapani che sperava di ricevere quel giorno.

    5 Settembre 2016



  153. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    1 Settembre 2016



  154. Passarono tutti, aiutandosi con le mani e coi piedi

    27 Agosto 2016



  155. Ma la verità era che veniva puntualmente svegliato dal solito incubo, solo che adesso era peggio che mai

    24 Agosto 2016



  156. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    22 Agosto 2016



  157. Harry lasciò cadere il pezzo di salsiccia che aveva in mano.

    16 Agosto 2016



  158. La Gringott era il posto più sicuro al mondo, se si voleva nascondere qualcosa...

    13 Agosto 2016



  159. Neanche la pioggia incessante che aveva preso il posto della neve riusciva a smorzare la sua foga.

    11 Agosto 2016



  160. A quel punto, la professoressa Mcgranitt si fece avanti tenendo in mano un lungo rotolo di pergamena.

    3 Agosto 2016



  161. E lo sembrava ancor più di quanto in realtà non fosse, perché non aveva altro da indossare

    17 Luglio 2016



  162. I ragazzi di Snobkin indossavano una giacchetta color melanzana

    5 Luglio 2016



  163. A settembre, sarebbe andato alle superiori, e quindi per la prima volta in vita sua non sarebbe stato con Dudley.

    1 Luglio 2016



  164. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    27 Giugno 2016



  165. Gli esami comprendevano anche esercitazioni pratiche.

    26 Giugno 2016



  166. Si trovavano tutti e tre fuori nel cortile gelido, durante la ricreazione

    8 Giugno 2016



  167. "Ehi, Hagrid, serve una mano?" chiese Ron ficcando la testa tra i rami.

    27 Maggio 2016



  168. Con i folletti non si scherza.

    17 Maggio 2016



  169. La luce doveva avergli giocato qualche brutto tiro.

    10 Maggio 2016



  170. Fu proprio come se il suo corpo venisse invaso dal ghiaccio.

    1 Maggio 2016



  171. Piton li rese tutti nervosi fiatandogli nel collo

    27 Aprile 2016



  172. A settembre, sarebbe andato alle superiori, e quindi per la prima volta in vita sua non sarebbe stato con Dudley.

    22 Aprile 2016



  173. I pochi gufi che riuscivano a fendere il cielo temporalesco per consegnare la posta dovevano poi essere curati

    18 Aprile 2016



  174. Cinque minuti dopo, Ron e Hermione lo raggiunsero scuotendo la testa delusi. Andarono a pranzo.

    13 Aprile 2016



  175. Dalle finestre delle scale dei piani superiori si vedeva Hagrid intento a scongelare i manici di scopa nel campo da Quidditch

    20 Marzo 2016



  176. Poi, dall'ombra, uscì una figura incappucciata che avanzò strisciando come un animale da preda

    17 Dicembre 2015



  177. Purtroppo pareva che gli insegnanti la pensassero come Hermione.

    10 Dicembre 2015



  178. Cominciò ad avere incubi notturni.

    4 Dicembre 2015



  179. Come tutti, anche Harry era curioso di sapere che cosa contenesse

    28 Novembre 2015



  180. Piton li divise in coppie e li mise a fabbricare una semplice pozione per curare i foruncoli.

    22 Novembre 2015



  181. Guardando in basso, verso le gambe, vide soltanto chiaro di luna e ombre.

    16 Novembre 2015



  182. Nel cervello di Harry si accavallavano scuse, alibi e racconti di una fantasia sfrenata, ma uno più debole dell'altro.

    10 Novembre 2015



  183. Quel giorno, la vecchia signora era meno peggio del solito.

    2 Novembre 2015



  184. Era una giornata chiara e ventosa, e l'erba si piegava sotto i loro passi

    28 Ottobre 2015



  185. Poi attraversarono un lungo tunnel buio, che sembrava portare dritto sotto il castello

    21 Ottobre 2015



  186. Nessuno disse una parola mentre il gigante si dava da fare

    11 Ottobre 2015



  187. Ci si stavano scaldando tutti e tre la schiena, quando Piton attraversò il cortile.

    8 Ottobre 2015



  188. Lei strinse le labbra come faceva sempre quando Harry azzardava una domanda.

    2 Ottobre 2015



  189. ‘Le ingiungo di uscire immediatamente, signore!’ disse. ‘Questa è un'effrazione bella e buona!’

    27 Settembre 2015



  190. Si vide una strega alta, dai capelli corvini, vestita di verde smeraldo.

    22 Settembre 2015



  191. "Oscar!" gridò Neville al settimo cielo tendendo le mani.

    16 Settembre 2015



  192. Harry lasciò cadere il pezzo di salsiccia che aveva in mano.

    7 Settembre 2015



  193. Si schiarì la gola per segnalare la sua presenza

    31 Agosto 2015



  194. ‘Mi dispiace proprio tanto’ disse un giorno Draco Malfoy

    25 Agosto 2015



  195. Non volle credere che si fossero smarriti

    18 Agosto 2015



  196. Harry avrebbe voluto urlare ma non riuscì a emettere alcun suono.

    11 Agosto 2015



  197. Nessuno notò il grosso gufo bruno che passò con un frullo d'ali davanti alla finestra.

    5 Agosto 2015



  198. ‘Come hai fatto ad arrivare fin qui?’ chiese Harry guardandosi intorno in cerca di un'altra barca.

    29 Luglio 2015



  199. Aveva l'impressione di essersi rotto un paio di costole nel tentativo di non ridere.

    22 Luglio 2015



  200. Alzandosi, comunicò a Ron e a Hermione che intendeva andargli a chiedere di restituirglielo.

    16 Luglio 2015



  201. Cominciò ad avere incubi notturni.

    10 Luglio 2015



  202. Dieci anni prima c'era un'infinità di fotografie di quello che sembrava un grosso pallone

    4 Luglio 2015



  203. I pochi gufi che riuscivano a fendere il cielo temporalesco per consegnare la posta dovevano poi essere curati

    27 Giugno 2015



  204. La catapecchia era tutta illuminata dal sole, la bufera era passata

    21 Giugno 2015



  205. Si girò sulla schiena e cercò di ricordare il sogno che stava facendo. Era un bel sogno.

    15 Giugno 2015



  206. Malfoy, geloso e gonfio di rabbia, era tornato a punzecchiare il compagno

    6 Giugno 2015



  207. Salì in macchina e percorse a marcia indietro il vialetto del numero 4.

    31 Maggio 2015



  208. Harry lo aveva sorpreso a stuzzicare il poster della squadra di calcio del cuore di Dean

    25 Maggio 2015



  209. Questo, a Harry, sembrava un po' troppo. Dopo tutto, era andato a scuola e i suoi voti non erano poi tanto male.

    14 Maggio 2015



  210. Una volta che si fu vestito, attraversò l'ingresso diretto in cucina.

    7 Maggio 2015



  211. gli altri furono più che contenti quando l'arrivo della posta interruppe la conferenza di Hermione.

    30 Aprile 2015



  212. Allora ero un giovanotto scervellato, pieno di idee ridicole sul bene e sul male.

    25 Aprile 2015



  213. Hermione stava risalendo rumorosamente le scale lanciando sguardi di disapprovazione

    18 Aprile 2015



  214. Tutti gli altri erano ben felici di unirsi a lui nel praticare il suo sport preferito

    12 Aprile 2015



  215. Molto difficile era anche ricordare dove fossero le cose

    23 Marzo 2015



  216. Ci si assieparono dentro, molto più pigiati di quanto normalmente avrebbero fatto, guardandosi intorno tutti nervosi.

    16 Marzo 2015



  217. Faceva un caldo micidiale, specie nella grande aula dove si svolgevano gli scritti.

    10 Marzo 2015



  218. Zia Petunia fece una faccia come se avesse appena ingoiato un limone.

    2 Marzo 2015



  219. Stava lì in piedi a fissarsi le pantofole, immobile come una statua.

    24 Febbraio 2015



  220. Aveva il volto quasi nascosto da una criniera lunga e scomposta e da una barba incolta

    18 Febbraio 2015



  221. Anche Piers Polkiss sarebbe andato lì.

    11 Febbraio 2015



  222. I tre ragazzi si strinsero intorno al fuoco per impedirne la vista; erano sicuri che fosse proibito.

    6 Febbraio 2015



  223. Per l'esame avevano ricevuto penne d'oca speciali, nuove di zecca, che erano state stregate con un incantesimo particolare per impedire loro di copiare.

    30 Gennaio 2015



  224. Non faceva che sognare i suoi genitori che scomparivano in un lampo di luce verde, mentre una voce stridula rideva in modo sinistro.

    25 Gennaio 2015



  225. A Hogwarts c'erano centoquarantadue scalinate: alcune ampie e spaziose; altre strette e pericolanti; alcune che il venerdì portavano in luoghi diversi

    20 Gennaio 2015



  226. Dalle finestre delle scale dei piani superiori si vedeva Hagrid intento a scongelare i manici di scopa nel campo da Quidditch

    16 Gennaio 2015



  227. Le pareti di pietra erano illuminate da torce fiammeggianti come quelle della Gringott, il soffitto era talmente alto che si scorgeva a malapena, e di fronte a loro una sontuosa scalinata in marmo conduceva ai piani superiori.

    11 Gennaio 2015



  228. A settembre, sarebbe andato alle superiori, e quindi per la prima volta in vita sua non sarebbe stato con Dudley.

    1 Gennaio 2015



  229. Mrs Potter era la sorella di Mrs Dursley, ma non si vedevano da anni.

    28 Dicembre 2014



  230. Harry, che stava dosando della polvere di spina dorsale di pesce-leone, li ignorò.

    16 Dicembre 2014



  231. Lui e un altro paio di imbecilli del primo anno.

    5 Dicembre 2014



  232. Ti tirava in testa il cestino della carta straccia, ti sfilava il tappeto da sotto i piedi

    28 Novembre 2014



  233. Harry lasciò cadere il pezzo di salsiccia che aveva in mano.

    22 Novembre 2014



  234. Quello lì doveva essere più anziano di lui, e portava un mantello verde smeraldo!

    16 Novembre 2014



  235. Guardò un gufo svolazzare nel luminoso cielo azzurro, diretto alla scuola, con un messaggio stretto nel becco.

    5 Novembre 2014



  236. Veramente buffo... Non c'era bisogno che si desse tanta pena.

    29 Ottobre 2014



  237. Personalmente, Harry pensava che la signora avesse le sue buone ragioni

    22 Ottobre 2014



  238. Tutti quanti non vedevano l'ora che cominciassero le vacanze.

    11 Ottobre 2014



  239. "Prima delle vacanze? Dite un po', ma non è che esagerate con lo studio?"

    4 Ottobre 2014



  240. Harry non aveva mai immaginato in vita sua che potesse esistere un posto tanto splendido e sorprendente.

    29 Settembre 2014



  241. I ragazzi, in fila fuori delle classi, si alzavano in punta dei piedi per dargli un'occhiata

    21 Settembre 2014



  242. nel cielo nuvoloso nulla faceva presagire le cose strane e misteriose che di lì a poco sarebbero accadute

    15 Settembre 2014



  243. Ma la verità era che veniva puntualmente svegliato dal solito incubo, solo che adesso era peggio che mai

    31 Agosto 2014



  244. Nulla, in quella stanza, denotava che in casa viveva anche un altro bambino.

    25 Agosto 2014



  245. Né Neville né Hermione mostravano il minimo interesse per l'oggetto misterioso

    19 Agosto 2014



  246. Stava lì in piedi a fissarsi le pantofole, immobile come una statua.

    14 Agosto 2014



  247. Il giovedì successivo sarebbero iniziate le lezioni di volo

    8 Agosto 2014



  248. Quando avrò finito sembreranno uguali a quelli di tutti gli altri

    30 Luglio 2014



  249. ‘Vi prego di attendere in silenzio’.

    21 Luglio 2014



  250. E così dicendo, i suoi occhi indugiarono per un attimo sul mantello di Neville

    15 Luglio 2014



  251. Il gigante bevve un sorso di tè e si asciugò la bocca col dorso della mano.

    28 Giugno 2014



  252. Cinque minuti dopo, Ron e Hermione lo raggiunsero scuotendo la testa delusi. Andarono a pranzo.

    22 Giugno 2014



  253. Sollevò leggermente la punta del bastone per salire ancora più in alto

    16 Giugno 2014



  254. Tutti quanti non vedevano l'ora che cominciassero le vacanze.

    9 Giugno 2014



  255. Ho una cosetta per te... mi sa che mi ci sono seduto sopra

    3 Giugno 2014



  256. E poi, una volta che uno riusciva a trovare la classe, c'erano le lezioni.

    28 Maggio 2014



  257. A quelle parole, George Weasley cadde per davvero dalla scopa.

    21 Maggio 2014



  258. Ridevano tutti e tre. Gli si seccò la bocca. Che cosa diavolo avrebbe fatto?

    14 Maggio 2014



  259. Fece un paio di respiri profondi e poi si costrinse a un sorriso che parve costargli molto sforzo.

    8 Maggio 2014



  260. Balzò in piedi. Arrabbiato com'era, sembrava riempire tutta la stanza.

    28 Aprile 2014



  261. Ti tirava in testa il cestino della carta straccia, ti sfilava il tappeto da sotto i piedi

    22 Aprile 2014



  262. il resto della scolaresca doveva essere già arrivato

    15 Aprile 2014



  263. "Ma è contro le nostre leggi" disse Ron.

    8 Aprile 2014



  264. Ron si buttò a testa bassa contro Malfoy proprio mentre Piton saliva le scale.

    2 Aprile 2014



  265. Con i folletti non si scherza.

    27 Marzo 2014



  266. La luce doveva avergli giocato qualche brutto tiro.

    21 Marzo 2014



  267. Era evidente che aveva pienamente ragione.

    15 Marzo 2014



  268. Si guardò intorno ansioso e vide che tutti gli altri erano terrorizzati quanto lui.

    9 Marzo 2014



  269. come se fosse qualcosa di molto sgradevole e non in grado di capirli, come una lumaca.

    3 Marzo 2014



  270. "Grazie" disse Harry allontanandosi dagli occhi i capelli madidi di sudore.

    24 Febbraio 2014



  271. Stava lì in piedi a fissarsi le pantofole, immobile come una statua.

    18 Febbraio 2014



  272. Quel giorno, Harry ebbe molte difficoltà a rimanere concentrato sulle lezioni.

    12 FEBBRAIO 2014



  273. Il suo manico di scopa salì sempre più in alto e poi si allontanò come andasse alla deriva

    4 Febbraio 2014



  274. non ci si sarebbe stupiti se le fossero uscite fiamme dal naso

    29 Gennaio 2014



  275. Forse speri di diventare anche tu guardiacaccia quando te ne andrai da Hogwarts...

    22 Gennaio 2014



  276. Harry era molto contento che la scuola fosse finita

    16 Gennaio 2014



  277. "Chiunque faccia confusione nella mia aula verrà espulso e non sarà più riammesso. Siete avvisati".

    20 Dicembre 2013



  278. "Aspetta un attimo prima di parlare" disse Ron quando Harry si sedette accanto a lui

    9 Dicembre 2013



  279. "Le ingiungo di uscire immediatamente, signore!" disse.

    4 Dicembre 2013



  280. E lo sembrava ancor più di quanto in realtà non fosse, perché non aveva altro da indossare

    28 Novembre 2013



  281. Il volo non era certo una cosa che si potesse imparare a memoria sui libri.

    21 Novembre 2013



  282. Intanto, stava cominciando ad attirare molti sguardi incuriositi

    12 Novembre 2013



  283. Tutto quel che si sa è che dieci anni fa, nel giorno di Halloween, spuntò nel villaggio

    31 Ottobre 2013



  284. Andartene in giro a quel modo per tutta la scuola, il giorno di Halloween!

    23 Ottobre 2013



  285. Dopo aver passato un'ora a rispondere a domande su qualche vecchio mago svitato

    17 Ottobre 2013



  286. "Mi dispiace proprio tanto" disse un giorno Draco Malfoy, durante la lezione di Pozioni

    9 Ottobre 2013



  287. Tutto quel che importava a Neville era di non trovarglisi più a tiro.

    4 Ottobre 2013



  288. Una ventina di fantasmi erano appena entrati nella stanza, attraversando la parete in fondo.

    23 Settembre 2013



  289. "Oh, quello lo abbiamo scoperto secoli fa" disse Ron dandosi arie d'importanza

    16 Settembre 2013



  290. Ma poi si era reso conto che non faceva ridere nessuno

    11 Settembre 2013



  291. "Già, proprio così" disse il professor Vitious sorridendo a Harry soddisfatto.

    29 Agosto 2013



  292. All'alba dell'indomani, la giornata si presentava luminosa e fredda.

    23 Agosto 2013



  293. Veramente buffo... Non c'era bisogno che si desse tanta pena.

    17 Agosto 2013



  294. Neanche i fantasmi contribuivano a rendere più semplice la situazione.

    11 Agosto 2013



  295. "Anche se riesci a mettere le mani su un bel bottino, prima di rivedere la luce fai a tempo a crepare di fame."

    6 Agosto 2013



  296. E ciò detto, tirò a sé una mappa di Giove e incominciò a mandare a memoria i nomi delle sue lune.

    30 Luglio 2013



  297. Si riteneva che questo fosse un buon addestramento per la vita futura.

    24 Luglio 2013



  298. Tutto quel che importava a Neville era di non trovarglisi più a tiro.

    16 Luglio 2013



  299. I gemelli Weasley e Lee Jordan stavano facendo il solletico ai tentacoli di un calamaro gigante

    10 Luglio 2013



  300. Tanto per la cronaca, a Londra ci dobbiamo andare comunque, domani.

    26 Giugno 2013



  301. I ragazzi, in fila fuori delle classi, si alzavano in punta dei piedi per dargli un'occhiata anche
    solo per un attimo

    21 Giugno 2013



  302. Sollevò leggermente la punta del bastone per salire ancora più in alto, e udì le grida e il respiro ansimante delle ragazze rimaste a terra

    14 Giugno 2013



  303. Parlando guardava dalla parte di Harry. Tiger e Goyle ridacchiarono.

    8 Giugno 2013



  304. Nel cervello di Harry si accavallavano scuse, alibi e racconti di una fantasia sfrenata, ma uno più debole dell'altro.

    28 Maggio 2013



  305. Secondo, ne sapete già troppo e quindi non ve lo direi in nessun caso.

    22 Maggio 2013



  306. sarebbero stati liberi, liberi per una settimana intera

    16 Maggio 2013



  307. Aveva desiderato imparare a volare più di qualsiasi altra cosa al mondo.

    10 Maggio 2013



  308. Il Ministero della Magia ha il suo bel da fare a tenere la cosa segreta.

    5 Maggio 2013



  309. Harry avrebbe preferito che non lo facessero, perché stava cercando di concentrarsi sul percorso

    29 Aprile 2013



  310. "Io dico che bisogna perdonare e dimenticare; dobbiamo dargli un'altra possibilità..."

    23 Aprile 2013



  311. Ecco perché Harry passava più tempo possibile fuori di casa

    18 Aprile 2013



  312. Quando la Mcgranitt apparve, Neville era con lei.

    12 Aprile 2013



  313. "Ehi, Hagrid, serve una mano?" chiese Ron ficcando la testa tra i rami.

    5 Aprile 2013



  314. Lo sapete che ogni volta che vado su alla scuola mi segue dappertutto?

    31 Marzo 2013



  315. Piton si teneva il mantello sollevato al disopra delle ginocchia.

    25 Marzo 2013



  316. Molto difficile era anche ricordare dove fossero le cose

    16 Marzo 2013



  317. Nell'attesa, vi suggerisco di farvi belli più che potete

    11 Marzo 2013



  318. L'ometto però non aveva affatto l'aria di essersela avuta a male per essere stato quasi scaraventato a terra.

    5 Marzo 2013



  319. Il resto della squadra rimase indietro per chiacchierare come sempre accadeva al termine dell'allenamento

    28 Febbraio 2013



  320. Piton li rese tutti nervosi fiatandogli nel collo

    20 Febbraio 2013



  321. Non sembrava, ma Harry era molto veloce.

    14 Febbraio 2013



  322. ‘Le ingiungo di uscire immediatamente, signore!’ disse. ‘Questa è un'effrazione bella e buona!’

    7 Febbraio 2013



  323. Harry la raccolse e la fissò con il cuore che gli vibrava come un gigantesco elastico.

    1 Febbraio 2013



  324. Harry spuntava un altro giorno sul foglio di carta che aveva appeso alla parete

    25 Gennaio 2013



  325. "Dieci settimane" precisò impaziente Hermione

    19 Gennaio 2013



  326. A Harry, il cuore sobbalzò nel petto. Una prova?

    13 Gennaio 2013



  327. Harry cercò di scacciarlo con la mano, ma quello batté il becco con aria feroce e continuò a infierire sul mantello.

    8 Gennaio 2013



  328. Il professore venne avanti. Non aveva notato il fuoco, ma sembrava che stesse cercando un pretesto per rimproverarli.

    14 Dicembre 2012



  329. Dopotutto furono contenti quando gli altri fecero ritorno a scuola subito dopo il primo dell'anno

    8 Dicembre 2012



  330. Zia Petunia era sveglia e la sua voce stridula fu il primo rumore della giornata che iniziava.

    5 Dicembre 2012



  331. Il loro desiderio più grande era di trovare un modo per farla pagare a Malfoy

    29 Novembre 2012



  332. A Hogwarts c'erano centoquarantadue scalinate: alcune ampie e spaziose; altre strette e pericolanti

    22 Novembre 2012



  333. Tutti quanti non vedevano l'ora che cominciassero le vacanze.

    16 Novembre 2012



  334. Si girò dall'altra parte e riprese sonno, e quando si svegliò, il mattino seguente, non conservava il minimo ricordo del sogno.

    9 Novembre 2012



  335. Era la prima volta che Hermione non riusciva a rispondere alla domanda di un insegnante.

    3 Novembre 2012



  336. "No, non ci dispiace affatto" disse. "A sentire lei, sembra che le abbiamo chiesto noi di seguirci!"

    27 Ottobre 2012



  337. I ragazzi seguirono la professoressa Mcgranitt calpestando il pavimento tutto lastre.

    21 Ottobre 2012



  338. Tutto quel che importava a Neville era di non trovarglisi più a tiro.

    16 Ottobre 2012



  339. Erano inoltre dotati di un bastone nodoso usato per picchiarsi a vicenda

    8 Ottobre 2012



  340. Ogni sera, prima di andare a dormire, Harry spuntava un altro giorno sul foglio di carta che aveva appeso alla parete

    1 Ottobre 2012



  341. Appena misero piede nel corridoio, dalle tenebre sbucò all'improvviso la faccia di Gazza.

    25 Settembre 2012



  342. Dal nulla apparvero delle funi che si avvolsero strette intorno a Harry.

    19 Settembre 2012



  343. millantava avventure mirabolanti che finivano sempre con lui che sfuggiva per un pelo ai Babbani

    13 Settembre 2012



  344. Una volta che si fu vestito, attraversò l'ingresso diretto in cucina.

    8 Settembre 2012



  345. Senza di lei, non avrebbe saputo come fare con i compiti

    1 Settembre 2012



  346. Neanche la pioggia incessante che aveva preso il posto della neve riusciva a smorzare la sua foga.

    24 Agosto 2012



  347. Gli esami comprendevano anche esercitazioni pratiche.

    16 Agosto 2012



  348. I ragazzi seguirono la professoressa Mcgranitt calpestando il pavimento tutto lastre.

    10 Agosto 2012



  349. Indietreggiò silenziosamente. Alla sua sinistra c'era una porta socchiusa.

    3 Agosto 2012



  350. Sul volto di Hagrid si dipinse un'espressione furente e indispettita.

    28 Luglio 2012



  351. Hagrid sbadigliò rumorosamente, si mise seduto e si stiracchiò.

    12 Luglio 2012



  352. Avevano lasciato sulla torre il mantello che rende invisibili.

    5 Luglio 2012



  353. All'inizio del trimestre, si rimisero a sfogliare libri ogni volta che avevano ricreazione.

    29 Giugno 2012



  354. ‘Mi mancava solo questa: rendermi ridicolo a cavallo di un manico di scopa sotto gli occhi di Malfoy’

    22 Giugno 2012



  355. Passarono tutti, aiutandosi con le mani e coi piedi

    14 Giugno 2012



  356. Harry avrebbe preferito che non lo facessero, perché stava cercando di concentrarsi

    8 Giugno 2012



  357. E così dicendo, si gettò il mantello sul capo e si allontanò a gran passi dalla radura.

    27 Maggio 2012



  358. Aveva il volto quasi nascosto da una criniera lunga e scomposta

    22 Maggio 2012



  359. Mentre nella sala di ritrovo di Grifondoro e nella Sala Grande ardevano fuochi scoppiettanti

    17 Maggio 2012



  360. Molto difficile era anche ricordare dove fossero le cose

    10 Maggio 2012



  361. Volse il viso verso le fiamme nere.

    3 Maggio 2012



  362. "Credo che in una delle tasche sono rimasti un paio di topolini".

    27 Aprile 2012



  363. ‘Una cosa o molto preziosa o molto pericolosa’ commentò Ron.

    21 Aprile 2012



  364. Era vecchia, e alcuni rametti sporgevano formando strani angoli.

    14 Aprile 2012



  365. Dall'aspetto era più giovane, e aveva chiome biondo chiarissimo e un corpo da sauro.

    11 Aprile 2012



  366. ‘Aspetta un attimo, mi ricordo di avergli sentito dire qualcosa in
    proposito’

    5 Aprile 2012



  367. Canticchiava allegramente mentre attizzava il fuoco.

    18 Marzo 2012



  368. Tutti quanti non vedevano l'ora che cominciassero le vacanze.

    13 Marzo 2012



  369. Si trovavano tutti e tre fuori nel cortile gelido, durante la ricreazione

    8 Marzo 2012



  370. Fu proprio come se il suo corpo venisse invaso dal ghiaccio.

    3 Marzo 2012



  371. "Piccolo monello!" commentò ridendo

    27 Febbraio 2012



  372. I libri di testo erano interessantissimi.

    24 Febbraio 2012



  373. I ragazzi di Snobkin indossavano una giacchetta color melanzana

    19 Febbraio 2012



  374. Hagrid doveva aver dimenticato di dirgli qualcosa di essenziale

    14 Febbraio 2012



  375. Ricorda: non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere.

    8 Febbraio 2012



  376. In quel momento dormiva, ma non sarebbe stato per molto.

    3 Febbraio 2012



  377. Il loro desiderio più grande era di trovare un modo per farla pagare a Malfoy

    29 Gennaio 2012



  378. Hermione si voltò, si diresse dritta filata verso il fuoco viola e lo attraversò.

    24 Gennaio 2012



  379. ‘Vicino a quello alto coi capelli rossi’.

    19 Gennaio 2012



  380. L'insegnante dal naso adunco guardò dritto negli occhi di Harry

    14 Gennaio 2012



  381. Si assicurò che Pix non fosse da quelle parti prima di chiudersi la porta alle spalle

    9 Gennaio 2012



  382. Nelle settimane successive sembrava farsi sempre più pallido e smunto, ma
    resisteva.

    19 Dicembre 2011



  383. Harry aveva creduto che le cose non potessero andar peggio?

    14 Dicembre 2011



  384. Di fuori, il fragore della tempesta si attutì un poco.

    10 Dicembre 2011



  385. Il giorno dopo, da quando Harry ebbe lasciato il dormitorio, fu inseguito da una miriade di bisbigli.

    5 Dicembre 2011



  386. Sul volto di Hagrid si dipinse un'espressione furente e indispettita.

    30 Novembre 2011



  387. la prima volta che aveva provato la bicicletta da corsa aveva investito l'anziana Mrs Figg

    23 Novembre 2011



  388. I gemelli Weasley si lamentavano che Baston stava diventando un fanatico

    18 Novembre 2011



  389. ‘I calzini non bastano mai’ disse Silente.

    13 Novembre 2011



  390. Ecco perché Harry passava più tempo possibile fuori di casa, gironzolando nei dintorni

    6 Novembre 2011



  391. All'inizio di novembre cominciò a fare molto freddo.

    1 Novembre 2011



  392. Harry vide Draco Malfoy che batteva il suo calice sul tavolo, e quella visione lo fece star male.

    27 Ottobre 2011



  393. ‘Dammi un minuto di tempo’.

    22 Ottobre 2011



  394. Si infilarono la vestaglia, presero ciascuno la propria bacchetta magica e attraversarono la stanza della torre

    17 Ottobre 2011



  395. ‘Secondo te, che cos'altro ci manca?’

    12 Ottobre 2011



  396. Harry e Ron furono seguiti a bordo da Neville e Hermione.

    7 Ottobre 2011



  397. Si girò dall'altra parte e riprese sonno, e quando si svegliò, il mattino seguente, non conservava il minimo ricordo del sogno.

    2 Ottobre 2011



  398. Solo quando fu di nuovo a letto, a Harry venne in mente che forse Silente non aveva detto la verità.

    27 Settembre 2011



  399. Harry e Ron cercarono di darsi l'aria di sapere tutto da prima.

    22 Settembre 2011



  400. ‘Che cosa diavolo credevate di fare?’ chiese la Mcgranitt con una furia glaciale nella voce.

    17 Settembre 2011



  401. ‘Entro martedì prossimo, la faccenda sarà risolta’ sentenziò Ron.

    12 Settembre 2011



  402. Fu proprio come se il suo corpo venisse invaso dal ghiaccio.

    7 Settembre 2011



  403. ‘Da un secolo’ disse Harry cacciandosi in bocca un grosso pezzo di
    pasticcio.

    2 Settembre 2011



  404. ‘Voi due, venite con me’ disse la professoressa Mcgranitt

    28 Agosto 2011



  405. La Gringott era il posto più sicuro al mondo, se si voleva nascondere qualcosa...

    23 Agosto 2011



  406. "Sei ancora una celebrità" gli fece Ron con un sorrisetto.

    18 Agosto 2011



  407. Ci vollero diversi petardi viola della bacchetta magica del professor Silente per ripristinare il silenzio.

    13 Agosto 2011



  408. Avrebbe potuto chiamarsi Harvey. O Harold.

    8 Agosto 2011



  409. ‘I calzini non bastano mai’

    3 Agosto 2011



  410. ‘Per undici anni abbiamo avuto ben poco da festeggiare’.

    20 Luglio 2011



  411. "Questo è quel che mi tocca sempre."

    15 Luglio 2011



  412. ‘Ma non dove sono diretto, sta' pur tranquillo’

    10 Luglio 2011



  413. E li additavano, guardandoli a bocca aperta, passare a tutta velocità, uno dopo l'altro sopra le loro teste.

    5 Luglio 2011



  414. ‘Bene. ora di entrare in campo. In bocca al lupo a tutti’.

    30 Giugno 2011



  415. ‘Vi avverto... sono armato!’

    25 Giugno 2011



  416. Se così non fosse stato quella mattina avrebbe avuto ancor più difficoltà a concentrarsi sui suoi trapani.

    19 Giugno 2011



  417. Era la prima volta che Hermione non riusciva a rispondere alla domanda di un insegnante.

    14 Giugno 2011



  418. Allungò la mano per stringere quella di Harry, ma il ragazzo non la prese.

    8 Giugno 2011



  419. ‘Quel che voi avete da dirgli sarebbe più importante del Ministero della Magia, Potter?’

    2 Giugno 2011



  420. Non poteva sapere che, in quello stesso istante, da un capo all'altro del paese, c'era gente che si riuniva in segreto e levava i calici per brindare

    26 Maggio 2011



  421. Le labbra di Piton si incresparono in un ghigno.

    20 Maggio 2011



  422. C'era qualcosa nel sorrisetto beffardo che Malfoy portò dipinto in faccia per tutta la settimana seguente

    14 Maggio 2011



  423. "Faremo presto un'altra bella chiacchierata, quando avrai avuto il tempo di pensarci su e di decidere da che parte stai"

    8 Maggio 2011



  424. Le cose non avrebbero potuto andare peggio di così.

    2 Maggio 2011



  425. ‘Entro martedì prossimo, la faccenda sarà risolta’ sentenziò Ron.

    25 Aprile 2011



  426. "Io apprezzo sempre molto il coraggio..."

    19 Aprile 2011



  427. Hermione saltò su. Non aveva quell'aria euforica dalla prima volta che avevano ricevuto i voti per i loro esercizi.

    13 Aprile 2011



  428. "Questa non è magia: è logica."

    7 Aprile 2011



  429. Il mattino dopo, Harry si svegliò alle cinque, ma era troppo eccitato e nervoso per riaddormentarsi.

    2 Aprile 2011



  430. Dopo la pazza corsa di ritorno, rimasero un poco a sbattere le palpebre, accecati dalla luce del sole.

    27 Marzo 2011



  431. Cinque minuti dopo, Ron e Hermione lo raggiunsero scuotendo la testa delusi. Andarono a pranzo.

    21 Marzo 2011



  432. A Harry parve assomigliasse a un piccolo ombrello nero tutto raggrinzito.

    16 Marzo 2011



  433. Io ero l'unica che capisse quel che era: un'anormale!

    10 Marzo 2011



  434. ‘Lui è con me ovunque io vada’

    4 Marzo 2011



  435. Davanti a voi è il pericolo, dietro la sicurezza

    27 Febbraio 2011



  436. "Me l'ha dato George, scommetto che lui lo sapeva che era una fregatura"

    22 Febbraio 2011



  437. ‘Allora, è stato un anno duro?’ chiese.

    17 Febbraio 2011



  438. "E tu, Potter... perché non gli hai detto di non aggiungere gli aculei?"

    12 Febbraio 2011



  439. Ma certo! Era gente che faceva una colletta per qualche motivo.

    7 Febbraio 2011



  440. Per l'esame avevano ricevuto penne d'oca speciali, nuove di zecca

    2 Febbraio 2011



  441. Negli occhi di Ron era tornata a brillare la luce dell'avventura

    28 Gennaio 2011



  442. Se credi che tuo padre preferisce vederti espulso, tornatene al castello e fa' le
    valigie.

    23 Gennaio 2011



  443. "Chiunque faccia confusione nella mia aula verrà espulso e non sarà più riammesso".

    18 Gennaio 2011



  444. ‘Ottima prova’ gli disse Silente a bassa voce, in modo che solo lui
    potesse udirlo.

    12 Gennaio 2011



  445. Harry richiuse la porta sbattendola e ripresero a correre, anzi quasi a volare, lungo il corridoio.

    21 Dicembre 2010



  446. Percy Weasley infilò la testa dentro la stanza con aria di disapprovazione.

    14 Dicembre 2010



  447. Indubbiamente, la lezione più noiosa era Storia della Magia

    7 Dicembre 2010



  448. Solo quando fu di nuovo a letto, a Harry venne in mente che forse Silente non aveva detto la verità.

    30 Novembre 2010



  449. A quel punto, la professoressa Mcgranitt si fece avanti tenendo in mano un lungo rotolo di pergamena.

    23 Novembre 2010



  450. Le mascelle di Neville erano talmente serrate insieme che non riusciva a parlare.

    16 Novembre 2010



  451. Mentre si dirigeva in città, non pensò ad altro che al grosso ordine di trapani che sperava di ricevere quel giorno.

    9 Novembre 2010



  452. "Mi meritavo d'essere buttato fuori e mandato a vivere fra i
    Babbani!"

    2 Novembre 2010



  453. "Oh, professore, sono tanto preoccupata, ho paura di aver dato la risposta
    sbagliata alla domanda 14b..."

    26 Ottobre 2010



  454. Uno stemma araldico: un leone,
    un ariete, un tasso e un serpente intorno a una grossa ‘H’.

    19 Ottobre 2010



  455. “E se agito la bacchetta e non succede niente?”
    “Butta via la bacchetta e dagli un bel pugno sul naso” suggerì Ron.

    23 Ottobre 2009



  456. "Credo che da lei dobbiamo aspettarci grandi cose, signor Potter…dopo tutto Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato ha fatto grandi cose…terribili, è vero, ma grandi.”

    11 Ottobre 2009



  457. “Le cicatrici possono tornare utili. Anch’io ne ho una, sopra il ginocchio sinistro, che è una piantina perfetta della metropolitana di Londra.”

    1 Ottobre 2009



  458. "E’ impossibile condividere certe avventure senza finire col fare amicizia, e mettere K.O. un mostro di montagna alto quattro metri è fra quelle."

    24 Settembre 2009



  459. “Esistono molti tipi di coraggio…affrontare i nemici richiede notevole ardimento. Ma altrettanto ne occorre per affrontare gli amici”

    17 Settembre 2009



  460. “Strano mezzo, il treno, per raggiungere una scuola per maghi. Di’ un po’, i tappeti volanti hanno forato?”

    14 Settembre 2009



  461. " Bisogna sempre chiamare le cose con il loro nome. La paura del nome non fa che aumentare la paura della cosa stessa."

    13 Settembre 2009



  462. Ma neanche noi siamo stupidi...sappiamo benissimo che ci chiamiamo Gred e Forge

    7 Settembre 2009



  463. 'Una specie di prova, credo. Fred ha detto che fa un sacco male, ma penso che stesse scherzando'

    31 agosto 2009



  464. 'Lui è con me ovunque io vada'

    30 agosto 2009



  465. 'tengo in mano la Coppa delle Case, e la Coppa del Quidditch...'

    24 agosto 2009



  466. 'Acero e piume di fenice. Sette pollici'

    20 agosto 2009



  467. 'Ma non vedete quell'unicorno?'

    14 agosto 2009



  468. 'Cinquanta punti a testa' precisò la Mcgranitt

    5 agosto 2009



  469. 'Non l'ha preso, l'ha quasi inghiottito'

    31 luglio 2009



  470. 'Grugno di Porco'

    16 luglio 2009



  471. 'Ci fa un maglione per uno tutti gli anni'

    13 luglio 2009



  472. 'Ho trovato Flamel'

    1 luglio 2009



  473. 'ciò significa che dovremo ritoccare un pò quelle decorazioni'

    30 giugno 2009



  474. Poi trasformò la sua cattedra in un maiale e viceversa.

    18 giugno 2009



  475. 'Te l'ho fatta! Io sono Fred' disse il ragazzo, e si avviò.

    12 giugno 2009



  476. 'Gli ho messo un bel pò di topi e di brandy per il viaggio'

    4 giugno 2009



  477. 'Lei che cosa vede, quando guarda in quello specchio?'

    28 maggio 2009



  478. 'Il Professor Silente sarà di ritorno domani'

    26 maggio 2009



  479. 'A questo punto io ti lascio' mormorò Fiorenzo

    13 maggio 2009



  480. 'E...senti: i Bolidi hanno mai ammazzato qualcuno?'

    9 maggio 2009



  481. 'Caput Draconis' disse Percy

    2 maggio 2009



  482. 'Ma guarda che figurina c'è dentro, mi manca Agrippa'

    26 aprile 2009



  483. 'Non avete visto dove poggiava le zampe?'

    20 aprile 2009



  484. 'volevamno chiederti alcune cose su come è sorvegliata la pietra, a parte Fuffi...'

    19 aprile 2009



  485. ULTIMISSIME SULLA RAPINA ALLA GRINGOTT

    12 aprile 2009



  486. ‘Circa ogni dieci anni’ rispose Unci-unci con un sorriso che pareva un ghigno.

    5 aprile 2009



  487. ‘Il mio fratello più piccolo! Ha passato la prova alla scacchiera gigante della McGranitt!’

    2 aprile 2009



  488. “Suppongo che tu abbia aggiunto gli aculei di porcospino prima di togliere il calderone dal fuoco.”

    30 marzo 2009



  489. Harry vide un sigillo di ceralacca color porpora con uno stemma araldico: …

    24 marzo 2009



  490. A commentare la partita era Lee Jordan, l’amico dei due gemelli Weasley, sorvegliato a vista dalla professoressa McGranitt.

    11 marzo 2009



  491. Lo aprì con uno scatto, lo tenne sollevato e lo accese. Il lampione più vicino si fulminò con un piccolo schiocco.

    8 marzo 2009



  492. ‘C’è un biglietto!’ disse Ron d’un tratto ‘E’ caduto un biglietto’ Harry si tolse il mantello e lo prese.

    4 marzo 2009



  493. ‘Non è adorabile’ mormorò Hagrid tendendo una mano per accarezzare la testa dell’ animale.

    25 febbraio 2009



  494. “Una bella bacchetta quella. Ma suppongo che l’abbiano spezzata a metà quando ti hanno espulso, vero?”

    21 febbraio 2009



  495. Lentamente il brontolio cessò: il cane oscillò un poco sulle zampone e poi cadde in ginocchio.

    17 febbraio 2009



  496. ‘Sembra un’arpa’ fece Ron. ‘Deve averla lasciata qui Piton ‘.

    20 novembre 2008



  497. ‘Un altro Weasley, eh?’ chiese Hagrid guardando le lentiggini di Ron.

    13 novembre 2008



  498. Quel sabato, Harry avrebbe giocato la sua prima partita dopo settimane di allenamento: Grifondoro contro Serpeverde.

    6 novembre 2008



  499. ‘Padrone, non riesco a trattenerlo… le mie mani… le mie mani!’

    30 ottobre 2008



  500. ‘Ehi, tu, cervello di gallina!’ gridò Ron dal lato opposto della stanza, scagliandogli contro un tubo di metallo.

    23 ottobre 2008



  501. ‘Come ho fatto a tirare fuori la Pietra dallo specchio?’

    16 ottobre 2008



  502. Eppure, eccola lì, una lettera dall’indirizzo così inequivocabile da non poter essere frainteso

    9 ottobre 2008



  503. ‘Sei davvero Harry Potter?’ chiese d’impulso Ron.

    2 ottobre 2008



  504. ‘Forse potremmo portarlo allo zoo’ disse Petunia lentamente ‘…e lasciarlo in macchina…’

    25 settembre 2008



  505. ‘Mi scusi, professor Vitious, mi presta Baston per un attimo?’

    10 settembre 2008



  506. ‘Che cos’è il Lei-Sa-Cosa della camera blindata settecentotredici?’ chiese Harry.

    4 settembre 2008



  507. ‘E oggi, mentre siamo fuori, ti compreremo altri due regali. Che ne dici, tesoruccio? Altri due regali. Va bene così?’

    3 settembre 2008



  508. ‘Dieci settimane’ precisò Hermione, ‘dieci settimane non sono secoli, e per Nicolas Flamel sono un attimo’.

    30 agosto 2008



  509. ‘Con lui in giro, chi sospetterebbe mai del po-povero, ba-balbuziente p-professor Ra-Raptor?’

    22 agosto 2008



  510. ‘Mi chiamo Fiorenzo’ aggiunse poi mentre piegava le zampe anteriori perché Harry potesse salirgli in groppa.

    16 agosto 2008



  511. ‘È una ricordella!’ spiegò il ragazzo. ‘Nonna sa che dimentico sempre le cose…’

    12 agosto 2008



  512. ‘Mettetevi in fila e seguitemi’ ordinò la professoressa McGranitt agli allievi del primo anno.

    27 luglio 2008



  513. ‘Qualcuno ha visto un rospo? Neville ha perso il suo’ disse. Aveva un tono autoritario, folti capelli bruni e i denti davanti piuttosto grandi.

    29 giugno 2008



  514. ‘Ma è chiaro, no?’ disse Ron. ‘Dobbiamo iniziare a giocare e via via attraversare la stanza fino ad arrivare dall’altra parte’.

    20 giugno 2008



  515. ‘Esiste un Ministero della Magia?’ chiese Harry, incapace di trattenersi.

    11 giugno 2008



  516. Il signore e la signora Dursley, di Privet Drive numero 4, erano orgogliosi di poter affermare che erano perfettamente normali, e grazie tante.

    1 giugno 2008



  517. ‘E oggi, mentre siamo fuori, ti compreremo altri due regali. Che ne dici, tesoruccio? Altri due regali. Va bene così?’

    28 maggio 2008



  518. ‘Questo’ disse Baston, ‘è il Boccino d’Oro, ed è la palla più importante di tutte.‘

    17 maggio 2008



  519. ‘Loro mica lo sanno, che non abbiamo il permesso di usare la magia a casa. Mi divertirò un mondo con Dudley, quest’estate…'

    8 maggio 2008



  520. Harry rabbrividì. Non era certo di trovare molto simpatico quel signor Olivander.

    3 maggio 2008



  521. I Weasley erano chiaramente una di quelle vecchie famiglie di maghi di cui aveva parlato il ragazzo dal colorito pallido a Diagon Alley.

    25 aprile 2008



  522. ‘O forse a Serpeverde, ragazzi miei,
    voi troverete gli amici migliori
    quei tipi astuti e affatto babbei
    che qui raggiungono fini ed onori!’

    5 aprile 2008



  523. "Dimissioni?" tuonò Baston. "E a che servirebbero? Come facciamo a riconquistare punti se non vinciamo a Quidditch?"

    4 aprile 2008