Indovina La Citazione




Harry Potter e la Camera dei Segreti


        Sono state trovate 401 citazioni da questo libro




  1. "Voglio ancora bacon".

    5 Marzo 2019



  2. "Infilati la camicia dentro i pantaloni, sciamannato!"

    4 Marzo 2019



  3. "Fuso" disse Madama Chips sorpresa, "tutto fuso..."

    28 Febbraio 2019



  4. "La questione è come..."

    17 Febbraio 2019



  5. "Non possiamo passare. Ci vorrebbero secoli..."

    15 Febbraio 2019



  6. Lo rimise sullo scaffale; aveva la nausea.

    3 Febbraio 2019



  7. In genere chiamava Harry a farsi aiutare in queste riscotruzioni

    31 Gennaio 2019



  8. "Era convinto che il sapere magico dovesse essere custodito nelle famiglie di maghi".

    30 Gennaio 2019



  9. La fine delle vacanze estive arrivò troppo presto per i gusti di Harry.

    28 Gennaio 2019



  10. A parte la pioggia e il vento, non era stato un allenamento felice.

    25 Gennaio 2019



  11. "Era convinto che il sapere magico dovesse essere custodito nelle famiglie di maghi".

    21 Gennaio 2019



  12. "Ti ha assegnato al Grifondoro" disse Silente sempre calmo.

    28 Dicembre 2018



  13. "Sono io" disse chiudendosi la porta alle spalle.

    26 Dicembre 2018



  14. Forse ora riusciremo ad averne uno decente.

    23 Dicembre 2018



  15. "QUELLA DANNATA CIVETTA !"

    16 Dicembre 2018



  16. "Voglio dire, io sono...io appartengo al Grifondoro, io sono..."

    9 Dicembre 2018



  17. "Tre volte in una settimana!"

    25 Novembre 2018



  18. "Era convinto che il sapere magico dovesse essere custodito nelle famiglie di maghi".

    23 Novembre 2018



  19. Da qualunque lato esaminasse la situazione erano a un punto morto

    21 Novembre 2018



  20. "Lupus in fabula" esclamò.

    18 Novembre 2018



  21. Forse ora riusciremo ad averne uno decente.

    1 Novembre 2018



  22. Ci fu una sfumatura lievemente rigida nel modo in cui disse "Buongiorno"

    15 Ottobre 2018



  23. "Non è una questione di mia competenza, Potter"

    12 Ottobre 2018



  24. A parte la pioggia e il vento, non era stato un allenamento felice.

    28 Settembre 2018



  25. E col fumo che le usciva da sotto i capelli rosso fuoco sembrava proprio che avesse la testa in fiamme.

    15 Settembre 2018



  26. "Ti è rimasto il naso di Millicent, o cosa?"

    3 Settembre 2018



  27. Lo rimise sullo scaffale; aveva la nausea.

    28 Agosto 2018



  28. "Fuso" disse Madama Chips sorpresa, "tutto fuso..."

    26 Agosto 2018



  29. "Ma non sarebbe il caso di aiutarla..." disse Harry in tono incerto.

    23 Agosto 2018



  30. " Se hai finito di mangiare mi siedo al tuo posto, Ginny. Sto morendo di fame. Ho appena terminato il mio turno di sorveglianza ".

    17 Agosto 2018



  31. Ci fu una sfumatura lievemente rigida nel modo in cui disse "Buongiorno"

    3 Agosto 2018



  32. "In questi giorni è meglio non girovagare per i corridoi. Almeno da quando..."

    28 Luglio 2018



  33. Si stava appisolando quando gli venne in mente quella che gli parve la loro ultima speranza

    18 Luglio 2018



  34. "La questione è come..."

    15 Luglio 2018



  35. "Non possiamo passare. Ci vorrebbero secoli..."

    10 Luglio 2018



  36. "In questi giorni è meglio non girovagare per i corridoi. Almeno da quando..."

    26 Giugno 2018



  37. "La questione è come..."

    22 Giugno 2018



  38. A parte la pioggia e il vento, non era stato un allenamento felice.

    9 Giugno 2018



  39. "Penso che del furto vero e proprio è meglio che me ne occupi io"

    4 Giugno 2018



  40. Aprì la bocca e immediatamente inghiottì una gran quantità di cenere bollente.

    25 Maggio 2018



  41. "Tre volte in una settimana!"

    5 Maggio 2018



  42. "La questione è come..."

    30 Aprile 2018



  43. "E pensare che avremmo potuto chiedere a lei, mentre ora..."

    13 Aprile 2018



  44. "Ti è rimasto il naso di Millicent, o cosa?"

    2 Marzo 2018



  45. "E anche i maghi minorenni sono autorizzati a fare magie se si tratta di una vera emergenza, articolo 19 o qualcosa di simile della Legge sulla Restrizione dei cosi..."

    24 Febbraio 2018



  46. "Voglio ancora bacon".

    23 Febbraio 2018



  47. "una cosa molto spiacevole, Silente"

    16 Febbraio 2018



  48. "E pensare che avremmo potuto chiedere a lei, mentre ora..."

    10 Febbraio 2018



  49. "Da questa parte, Potter" fece lei.

    1 Febbraio 2018



  50. Da dietro le macerie si udì un altro tonfo e un altro "Ahi!"

    4 Gennaio 2018



  51. Harry tentò di replicare, ma le sue parole furono sommerse da un rutto lungo e sonoro di suo cugino Dudley.

    28 Novembre 2017



  52. Capelli neri e lucidi come di corvo in volo

    9 Novembre 2017



  53. Ron si stropicciò gli occhi e, alla luce della luna, Harry lo vide aggrottare la fronte.

    31 Ottobre 2017



  54. "Preside, secondo me Potter non sta dicendo tutta la verità".

    27 Ottobre 2017



  55. "Ma non sarebbe il caso di aiutarla..." disse Harry in tono incerto.

    20 Ottobre 2017



  56. "La questione è come..."

    14 Ottobre 2017



  57. Sollievo...un caldo, travolgente, meraviglioso sollievo inondò il cuore di Harry.

    9 Ottobre 2017



  58. "Penso che del furto vero e proprio è meglio che me ne occupi io"

    25 Settembre 2017



  59. "Non essere sciocco, Ron, io devo tenermi al passo"

    18 Settembre 2017



  60. "In questi giorni è meglio non girovagare per i corridoi. Almeno da quando..."

    12 Settembre 2017



  61. La soluzione Dilatante di Harry era troppo liquida, ma lui aveva per la testa cose più importanti.

    25 Agosto 2017



  62. "Non credo che ci saranno altri disordini, Minerva".

    24 Agosto 2017



  63. Aprì la bocca e immediatamente inghiottì una gran quantità di cenere bollente.

    9 Agosto 2017



  64. I serpenti si sciolsero dal loro groviglio e la parete cominciò a spalancarsi, dividendosi in due metà.

    25 Luglio 2017



  65. "E pensare che avremmo potuto chiedere a lei, mentre ora..."

    21 Luglio 2017



  66. Harry si alzò e uscì dalla sala passando per il buco del Ritratto e chiedendosi dove mai potesse essere Justin.

    17 Luglio 2017



  67. "Ma quanti mostri pensi che ci siano in questo posto?"

    16 Luglio 2017



  68. Sollievo...un caldo, travolgente, meraviglioso sollievo inondò il cuore di Harry.

    8 Luglio 2017



  69. Ora leggeva agli alunni brani dai suoi libri e a volte inscenava alcuni degli episodi più drammatici.

    5 Luglio 2017



  70. Riferirono che la squadra dei Serpeverde da sette forme indistinte, di colore verdastro

    2 Luglio 2017



  71. "Non possiamo passare. Ci vorrebbero secoli..."

    18 Giugno 2017



  72. "Ma non sarebbe il caso di aiutarla..." disse Harry in tono incerto.

    14 Giugno 2017



  73. A parte la pioggia e il vento, non era stato un allenamento felice.

    6 Giugno 2017



  74. Forse ora riusciremo ad averne uno decente.

    19 Maggio 2017



  75. "Tutti sanno che quello è il segno della Magia Oscura"

    1 Maggio 2017



  76. Qualcosa nel tono di Ron spinse Harry a chiedere: "Ma voi, mi credete?"

    30 Aprile 2017



  77. Zio Vernon tornò a sedersi, ansimando come un rinoceronte sfiatato

    24 Aprile 2017



  78. Zio Vernon tornò a sedersi, ansimando come un rinoceronte sfiatato

    19 Marzo 2017



  79. “Santo Cielo, a che serve essere un’onta al nome stesso di mago se non la pagano neanche a sufficienza?”

    11 Marzo 2017



  80. E col fumo che le usciva da sotto i capelli rosso fuoco sembrava proprio che avesse la testa in fiamme.

    10 Marzo 2017



  81. "Non possiamo passare. Ci vorrebbero secoli..."

    4 Marzo 2017



  82. "Oh, questa non conta" disse Ron.

    9 Febbraio 2017



  83. "Quando hai finito di mangiare puoi andartene".

    22 Dicembre 2016



  84. Tirò su le gambe e si sedette sul letto, appogiato ai cuscini, guardando la luna che, attraverso la finestra della torre, lo inondava di luce.

    10 Dicembre 2016



  85. "Era convinto che il sapere magico dovesse essere custodito nelle famiglie di maghi".

    7 Dicembre 2016



  86. A parte la pioggia e il vento, non era stato un allenamento felice.

    27 Novembre 2016



  87. La professoressa McGranitt bussò alla porta, che si aprì senza fare rumore.

    23 Novembre 2016



  88. E col fumo che le usciva da sotto i capelli rosso fuoco sembrava proprio che avesse la testa in fiamme.

    11 Novembre 2016



  89. "Lupus in fabula" esclamò.

    31 Ottobre 2016



  90. In genere chiamava Harry a farsi aiutare in queste riscotruzioni

    26 Ottobre 2016



  91. Si stava appisolando quando gli venne in mente quella che gli parve la loro ultima speranza

    6 Ottobre 2016



  92. Il sole sfolgorante gli bruciava la nuca.

    2 Ottobre 2016



  93. Harry si alzò e uscì dalla sala passando per il buco del Ritratto e chiedendosi dove mai potesse essere Justin.

    28 Settembre 2016



  94. Con un pò di fortuna, di lì a poche ore lo avrebbe sistemato a dovere.

    23 Settembre 2016



  95. Harry fu chiamato alla cattedra, questa volta per impersonare un lupo mannaro

    3 Settembre 2016



  96. Harry si avvicinò al letto, a bocca aperta, calpestando alcune pagine strappate del volume Trekking con i troll.

    14 Agosto 2016



  97. Hogwarts gli mancava cosi tanto che era come avere costantemente il mal di stomaco.

    1 Agosto 2016



  98. E insieme, varcata la barriera, rientrarono nel mondo dei Babbani.

    24 Giugno 2016



  99. Ron si stropicciò gli occhi e, alla luce della luna, Harry lo vide aggrottare la fronte.

    7 Giugno 2016



  100. Era una stanza circolare, grande e bella, piena di rumorini strani.

    3 Giugno 2016



  101. "Ma forse bisogna che ci sia un legame con Serpeverde; per questo Silente non è riuscito..."

    29 Maggio 2016



  102. Cicaleccio, brusio e rumore si spensero di colpo alla vista della gatta.

    26 Maggio 2016



  103. "In questi giorni è meglio non girovagare per i corridoi. Almeno da quando..."

    24 Maggio 2016



  104. Harry si avvicinò. Aveva la gola secca.

    4 Maggio 2016



  105. In genere chiamava Harry a farsi aiutare in queste riscotruzioni

    24 Aprile 2016



  106. Harry fu chiamato alla cattedra, questa volta per impersonare un lupo mannaro

    9 Aprile 2016



  107. "E pensare che avremmo potuto chiedere a lei, mentre ora..."

    7 Aprile 2016



  108. La creatura annidiata da qualche parte, nel castello, pensava, sembrava una specie di Voldemort mostruoso...

    5 Aprile 2016



  109. "Tre volte in una settimana!"

    30 Marzo 2016



  110. A quel punto Fred colse l'occhiata di sua madre e si concentrò di botto sulla marmellata.

    18 Dicembre 2015



  111. Tirò su le gambe e si sedette sul letto, appogiato ai cuscini, guardando la luna che, attraverso la finestra della torre, lo inondava di luce.

    23 NOVEMBRE 2015



  112. "L'unica ragione per tenere aperta la scuola, in questo momento è che voi riceviate un'istruzione"

    20 Ottobre 2015



  113. era l'unico segno del suo misterioso passato

    14 Ottobre 2015



  114. "Ricominciano le partite di Quidditch!" tuonò Baston saltando sulla sedia.

    10 settembre 2015



  115. "Precisamente. Ora, durante la cena, dovremmo cercare di fare qualche bel complimento."

    20 Agosto 2015



  116. "Incredibile!" esclamò Seamus radioso

    28 Luglio 2015



  117. In genere chiamava Harry a farsi aiutare in queste ricostruzioni

    3 Luglio 2015



  118. "Tre volte in una settimana!" tuonò dall'altra parte del tavolo.

    24 Giugno 2015



  119. Ci fu una sfumatura lievemente rigida nel modo in cui disse "Buongiorno"

    27 Maggio 2015



  120. Mamma Weasley correva di qua e là in cerca di calzini spaiati

    8 Maggio 2015



  121. La teiera era impazzita e schizzava tè bollente dappertutto

    1 Maggio 2015



  122. "Aspettiamo che escano tutti" rispose Hermione nervosa. "Adesso..."

    21 APRILE 2015



  123. Una sola persona sembrava godere dell'atmosfera di terrore e di sospetto: Draco Malfoy

    4 Aprile 2015



  124. "Oh, questa non conta" disse Ron.

    18 Marzo 2015



  125. C'era anche un'enorme scrivania con le zampe ad artiglio

    7 Marzo 2015



  126. Lo spiritello della soffitta ululava e batteva sui tubi ogni volta che gli pareva regnasse troppa calma

    12 Febbraio 2015



  127. Era mamma Weasley, che per tutto quel tempo era rimasta seduta, in lacrime, davanti al camino.

    27 Gennaio 2015



  128. La professoressa McGranitt bussò alla porta, che si aprì senza fare rumore.

    21 Gennaio 2015



  129. Insieme a Ron, Harry aveva tentato di andare a trovare Hermione, ma ora l'accesso all'infermeria era vietato ai visitatori.

    15 Gennaio 2015



  130. Non vedeva l'ora di tornare a Hogwarts, ma il mese passato alla Tana era stato il più felice della sua vita.

    13 Gennaio 2015



  131. Quando gli studenti tornarono dalle vacanze di Natale corsero varie voci sulla sua scomparsa, perché naturalmente tutti pensarono che fosse l'ennesima vittima.

    29 Dicembre 2014



  132. Col cuore che gli batteva forte, Harry rimase in ascolto nel silenzio gelido.

    27 Dicembre 2014



  133. Zio Vernon tornò a sedersi, ansimando come un rinoceronte sfiatato

    3 Dicembre 2014



  134. Forse ora riusciremo ad averne uno decente.

    15 Novembre 2014



  135. "Penso che del furto vero e proprio è meglio che me ne occupi io"

    23 Ottobre 2014



  136. simile a una bambola grossa e brutta

    6 Ottobre 2014



  137. "E dormi tenendotelo sotto il cuscino?"

    25 Settembre 2014



  138. "Ma quanti mostri pensi che ci siano in questo posto?"

    2 Agosto 2014



  139. "Ci vediamo sul campo tra un quarto d'ora".

    27 Maggio 2014



  140. Da dietro le macerie si udì un altro tonfo e un altro "Ahi!"

    15 Maggio 2014



  141. "Non possiamo passare. Ci vorrebbero secoli..."

    18 Aprile 2014



  142. Una sola persona sembrava godere dell'atmosfera di terrore e di sospetto: Draco Malfoy

    25 Febbraio 2014



  143. "Sono io" disse chiudendosi la porta alle spalle.

    19 Dicembre 2013



  144. "Hai dimenticato la parola magica"

    11 Dicembre 2013



  145. Capirono subito cosa fosse e fecero un balzo all'indietro spruzzando l'acqua della pozzanghera

    25 Novembre 2013



  146. Da qualunque lato esaminasse la situazione erano a un punto morto

    13 Novembre 2013



  147. Se dovessi sentire il bisogno di allenarti un pò privatamente, non esitare a chiedermelo.

    1 Novembre 2013



  148. La cosa lo travolse al suo passaggio e poi sparì veloce lungo il corridoio.

    16 Ottobre 2013



  149. Ma era altrettanto sicuro che non avesse mai voluto uccidere.

    3 Ottobre 2013



  150. Da dietro le macerie si udì un altro tonfo e un altro "Ahi!"

    25 Settembre 2013



  151. Harry indietreggiò nell'ombra accanto a Edvige, che sembrava essersi resa conto dell'importanza di quel che stava accadendo

    3 Settembre 2013



  152. "I Babbani ne sanno più di quanto noi non crediamo, non è vero?"

    31 Luglio 2013



  153. Riferirono che la squadra dei Serpeverde da sette forme indistinte, di colore verdastro

    11 Luglio 2013



  154. I cavalli arrivarono al galoppo al centro della pista da ballo e lì si fermarono, impennandosi e poi ricadendo in avanti.

    16 Giugno 2013



  155. La folla ammutolita indietreggiò per lasciarli passare.

    9 Aprile 2013



  156. Harry si avvicinò. Aveva la gola secca.

    23 Marzo 2013



  157. Gettò un occhiata circospetta ai maghi e alle streghe addormentati tutt'intorno

    22 Febbraio 2013



  158. Harry si costrinse a ridere

    10 Febbraio 2013



  159. Si erano alzati al canto del gallo, ma non si sa come tutti avevano un mucchio di cose da fare

    4 Febbraio 2013



  160. Si schiarì la gola con aria sussiegosa e disse: <>.

    23 Gennaio 2013



  161. Aveva la faccia più malinconica che Harry avesse mai visto

    16 Gennaio 2013



  162. "Non essere sciocco, Ron, io devo tenermi al passo"

    20 Dicembre 2012



  163. A dispetto del tono disinvolto, la sua faccia esprimeva una profonda amarezza

    3 Dicembre 2012



  164. "Hai dimenticato la parola magica" lo rimbeccò Harry.

    23 Novembre 2012



  165. Harry fu chiamato alla cattedra, questa volta per impersonare un lupo mannaro

    13 Novembre 2012



  166. Non c'era più nessuno a cui poter chiedere.

    2 Novembre 2012



  167. Per quanto lo detestasse, Harry non potè fare a meno di provare pena per lui

    10 Ottobre 2012



  168. Il ragazzo intuì quel che doveva fare. Si schiarì la gola e gli occhi di smeraldo ebbero un fremito.

    26 Settembre 2012



  169. Rimasero immobili, sporgendosi nella direzione da cui proveniva la voce isterica di Gazza.

    15 Settembre 2012



  170. A parte la pioggia e il vento, non era stato un allenamento felice.

    6 Agosto 2012



  171. "Che dice di aver fatto" bofonchiò Harry.

    28 Giugno 2012



  172. In genere chiamava Harry a farsi aiutare in queste ricostruzioni...

    17 Giugno 2012



  173. Ron si stropicciò gli occhi e, alla luce della luna, Harry lo vide aggrottare la fronte.

    7 Giugno 2012



  174. "Un bell'ululato, Harry...proprio così..."

    30 Maggio 2012



  175. Harry riuscì a non cacciare un urlo, ma ci andò molto vicino.

    13 Maggio 2012



  176. Il primo aveva un labbro spaccato, mentre l'altro era stato colpito a un occhio

    6 Maggio 2012



  177. E col fumo che le usciva da sotto i capelli rosso fuoco sembrava proprio che avesse la testa in fiamme.

    1 Maggio 2012



  178. Lasciarono le scarpe fuori dall'armadio e, con i soli calzini ai piedi, fecero di corsa la scalinata di marmo

    25 Aprile 2012



  179. "Ma non sarebbe il caso di aiutarla..." disse Harry in tono incerto.

    19 Aprile 2012



  180. "Eppure, avrei giurato che fosse Malfoy" ripetè Ron per la centesima volta.

    10 Aprile 2012



  181. Si stava appisolando quando gli venne in mente quella che gli parve la loro ultima speranza

    3 Aprile 2012



  182. "Mi scusi se l'ho disturbata, ora me ne vado" disse quasi gridando.

    30 Marzo 2012



  183. coperto di melma e pallido come un cencio

    25 Marzo 2012



  184. "Infilati la camicia dentro i pantaloni, sciamannato!"

    20 Marzo 2012



  185. "Da questa parte, Potter" fece lei.

    15 Marzo 2012



  186. C'era anche un enorme scrivania con le zampe ad artiglio

    11 Marzo 2012



  187. "Mandatelo via e i figli dei Babbani non avranno una sola possibilità!"

    6 Marzo 2012



  188. Si infilò sotto il tavolo per recuperare la ciotola e ne emerse rossa come il sole al tramonto.

    1 Marzo 2012



  189. Si diresse verso la porta, la spalancò, salutò l'uscita di Silente con un inchino.

    26 Febbraio 2012



  190. "So bene cosa succederebbe a lasciar libero quell'animale"

    21 Febbraio 2012



  191. Era una stanza circolare, grande e bella, piena di rumorini strani.

    16 Febbraio 2012



  192. "La questione è come..."

    11 Febbraio 2012



  193. A parte la pioggia e il vento, non era stato un allenamento felice.

    6 Febbraio 2012



  194. Dietro a Harry si udì un gran tonfo, perchè la bacchetta magica di Neville Paciock era scivolata

    1 Febbraio 2012



  195. Harry Potter non deve arrabbiarsi

    27 Gennaio 2012



  196. Troppo tardi. Un rombo, come tuoni in lontananza, annunciò la fine della festa.

    23 Gennaio 2012



  197. Piton tornò dieci minuti dopo e naturalmente con lui c'era la professoressa McGranitt

    18 Gennaio 2012



  198. Il buio era cosi denso che se lo sentivano premere sugli occhi mentre se ne stavano lì, terrorizzati, in attesa.

    13 Gennaio 2012



  199. Tracciò un enorme firma tutta svolazzi e ghirigori e restituì il biglietto a Hermione.

    18 Dicembre 2011



  200. "Perchè fissi la siepe?" chiese sospettoso.

    13 Dicembre 2011



  201. Ma il giorno dopo Harry sorrise molto meno.

    3 Dicembre 2011



  202. "Ma quanti mostri pensi che ci siano in questo posto?"

    28 Novembre 2011



  203. Aveva la faccia più malinconica che Harry avesse mai visto

    25 Novembre 2011



  204. Prima che avesse avuto il tempo di riprendere fiato, la porta si aprì ed entrò Ron.

    20 Novembre 2011



  205. Hogwarts gli mancava cosi tanto che era come avere costantemente il mal di stomaco.

    15 Novembre 2011



  206. Alla flebile luce della bacchetta le loro ombre sulle pareti gocciolanti assumevano forme mostruose.

    9 Novembre 2011



  207. In genere chiamava Harry a farsi aiutare in queste riscotruzioni

    30 Ottobre 2011



  208. "In questi giorni è meglio non girovagare per i corridoi. Almeno da quando..."

    25 Ottobre 2011



  209. E c'è una lista d'attesa di due settimane.

    20 Ottobre 2011



  210. Si stava appisolando, quando gli venne in mente quella che gli parve la loro ultima speranza

    15 Ottobre 2011



  211. "Fuso" disse Madama Chips sorpresa, "tutto fuso..."

    10 Ottobre 2011



  212. "Sentimenti ammirevoli" disse Malfoy inchinandosi.

    5 Ottobre 2011



  213. Piton gli aveva assegnato tanti di quei compiti che si sarebbero ritrovati al sesto anno senza averli ancora finiti.

    30 Settembre 2011



  214. La campanella suonò e ci fu un fuggi fuggi verso l'uscita.

    25 Settembre 2011



  215. Il piccolo drappello la seguì e poco dopo si ritrovarono tutti fuori dell'ufficio della professoressa McGranitt.

    20 Settembre 2011



  216. Le urla di mamma Weasley, cento volte più acute del normale, fecero tremare piatti e cucchiai

    15 Settembre 2011



  217. Si levò il cappello piumato e, con un inchino, li introdusse nella sala.

    11 Settembre 2011



  218. "Non è una questione di mia competenza, Potter"

    5 Settembre 2011



  219. La fine delle vacanze estive arrivò troppo presto per i gusti di Harry.

    30 Agosto 2011



  220. Harry riuscì a non cacciare un urlo, ma ci andò molto vicino.

    25 Agosto 2011



  221. La classe di Erbologia era decimata; ora mancavano due studenti all'appello: Justin e Hermione.

    20 Agosto 2011



  222. Silente era in piedi accanto al camino, chino sulla professoressa McGranitt che ansimava premendosi il petto.

    15 Agosto 2011



  223. "Tutti sanno che quello è il segno della Magia Oscura"

    10 Agosto 2011



  224. Ma si interruppe di nuovo. Anche il pensiero di Ron gli faceva male.

    5 Agosto 2011



  225. Lo rimise sullo scaffale; aveva la nausea.

    22 Luglio 2011



  226. "La questione è come..."

    17 Luglio 2011



  227. "Va bene, vengo" disse poi infilandosi il pastrano di fustagno.

    12 Luglio 2011



  228. INCHIESTA AL MINISTERO DELLA MAGIA

    8 Luglio 2011



  229. Ron guardava fisso davanti a sè, incapace di parlare.

    3 Luglio 2011



  230. "Bè, mi sembra proprio che di me non ci sia bisogno"

    28 Giugno 2011



  231. Il sole sfolgorante gli bruciava la nuca.

    23 Giugno 2011



  232. Più di una volta, con una stretta allo stomaco, credette di vedere qualcosa muoversi nell'ombra.

    17 Giugno 2011



  233. "La questione è come..."

    5 Giugno 2011



  234. Per giorni e giorni, gocce di pioggia grosse come pallottole picchiarono sulle finestre del castello

    29 Maggio 2011



  235. La folla ammutolita indietreggiò per lasciarli passare.

    23 Maggio 2011



  236. Lo spettacolo che gli si presentò davanti agli occhi lo lasciò senza fiato.

    17 Maggio 2011



  237. "Hai dimenticato la parola magica"

    11 Maggio 2011



  238. Tremando dalla testa ai piedi, Harry Entrò.

    5 Maggio 2011



  239. "E pensare che avremmo potuto chiedere a lei, mentre ora..."

    28 Aprile 2011



  240. Qualcosa nel tono di Ron spinse Harry a chiedere: "Ma voi, mi credete?"

    22 Aprile 2011



  241. Ora leggeva agli alunni brani dai suoi libri e a volte inscenava alcuni degli episodi più drammatici.

    10 Aprile 2011



  242. Gettò un occhiata a Piton, che lo stava fulminando con gli occhi, e subito distolse lo sguardo.

    4 Aprile 2011



  243. Harry raggiunse la sua camera da letto in punta di piedi, vi scivolò dentro, chiuse la porta e si voltò per buttarsi sul letto.

    29 Marzo 2011



  244. Sollievo...un caldo, travolgente, meraviglioso sollievo inondò il cuore di Harry.

    23 Marzo 2011



  245. "Segni di bruciature!" disse. "Qui...e qui..."

    18 Marzo 2011



  246. Era una stanza circolare, grande e bella, piena di rumorini strani.

    13 Marzo 2011



  247. gocce di pioggia grosse come pallottole picchiarono sulle finestre del Castello

    7 Marzo 2011



  248. Una volta giunti in cima scesera dalla scala mobile di pietra.

    1 Marzo 2011



  249. Infine, venne il momento di un ultima tazza di cioccolata calda, e poi a letto.

    24 Febbraio 2011



  250. "E chi lo dice?" chiese Dean Thomas ad alta voce .

    19 Febbraio 2011



  251. "Voglio ancora bacon".

    14 Febbraio 2011



  252. "E allora?" chiese secco Malfoy. "Chi è?"

    9 Febbraio 2011



  253. "ma lui mi aveva detto che non aveva mai visto il Brasile e io, senza volerlo, l'ho liberato".

    4 Febbraio 2011



  254. "E' un Rivelatore, l'ho preso a Diagon Alley" disse.

    30 Gennaio 2010



  255. "E' in condizioni pietose. Vieni a vedere".

    25 Gennaio 2011



  256. "Tre volte in una settimana!"

    20 Gennaio 2011



  257. "Quando hai finito di mangiare puoi andartene".

    15 Gennaio 2011



  258. "Dacci dentro, Harry, devi fare una colazione decente"

    10 Gennaio 2011



  259. Con un pò di fortuna, di lì a poche ore lo avrebbe sistemato a dovere.

    17 Dicembre 2010



  260. "No, questa è la goccia che fa traboccare il vaso! Adesso vado da Silente..."

    10 Dicembre 2010



  261. "I libri possono portare fuori strada"

    3 Dicembre 2010



  262. "Tutte quelle volte che ho rischiato di morire e non l'ho fatto? Saranno furibondi..."

    26 Novembre 2010



  263. "Gli elfi domestici hanno poteri magici propri, ma in genere non possono usarli senza il permesso del loro padrone."

    19 Novembre 2010



  264. "E pensare che avremmo potuto chiedere a lei, mentre ora..."

    12 Novembre 2010



  265. "E anche i maghi minorenni sono autorizzati a fare magie se si tratta di una vera emergenza, articolo 19 o qualcosa di simile della Legge sulla Restrizione dei cosi..."

    5 Novembre 2010



  266. L'eco dei suoi passi circospetti rimbalzava sulle pareti nere.

    29 Ottobre 2010



  267. Harry tentò di replicare, ma le sue parole furono sommerse da un rutto lungo e sonoro di suo cugino Dudley.

    22 Ottobre 2010



  268. "E anche Millicent Bulstrode non è un cosino da niente".

    15 Ottobre 2010



  269. "Infilati la camicia dentro i pantaloni, sciamannato!"

    6 Ottobre 2010



  270. "una cosa molto spiacevole, Silente"

    30 Settembre 2010



  271. Invece si limitó a scrivere una sola parola per Ron: "Stanotte".

    27 Settembre 2010



  272. "Il cielo era coperto, mamma" disse Fred.

    17 Settembre 2010



  273. "Preside, secondo me Potter non sta dicendo tutta la verità".

    10 Settembre 2010



  274. "Non credo che ci saranno altri disordini, Minerva".

    6 Settembre 2010



  275. Mancavano ancora il corno di Bicorno e la pelle di Girilacco.

    4 Settembre 2010



  276. La creatura annidiata da qualche parte, nel castello, pensava, sembrava una specie di Voldemort mostruoso...

    30 Agosto 2010



  277. "Io avrei dovuto andare a Eton, sapete?"

    25 Agosto 2010



  278. "Quando hai finito di mangiare puoi andartene".

    21 Agosto 2010



  279. Un rombo, come tuoni in lontananza, annunciò la fine della festa.

    18 Agosto 2010



  280. "Voglio dire, io sono...io appartengo al Grifondoro, io sono..."

    10 Agosto 2010



  281. Il baule di Ron ruzzolò con un gran tonfo.

    20 Luglio 2010



  282. "Era convinto che il sapere magico dovesse essere custodito nelle famiglie di maghi".

    14 Luglio 2010



  283. "Gran caccole sfrigolanti di drago...cervelli di rana...intestini di topo..."

    10 Luglio 2010



  284. La soluzione Dilatante di Harry era troppo liquida, ma lui aveva per la testa cose più importanti.

    3 Luglio 2010



  285. Si ritrovò nell'ingresso di una sala molto lunga, debolmente illuminata.

    24 Giugno 2010



  286. La superiorità delle scope dei Serpeverde stava dando i suoi frutti.

    20 Giugno 2010



  287. Anche se con una certa riluttanza, Madama Chips li fece entrare.

    17 Giugno 2010



  288. Silente non rispose. Fece saltare il coperchio sul retro della macchina.

    13 Giugno 2010



  289. Dal soffitto, un candelabro diffondeva una luce blu notte da un altro migliaio di candele nere.

    8 Giugno 2010



  290. "Non ricordavo nessun incantesimo e in famiglia le mie pozioni erano una barzelletta".

    2 Giugno 2010



  291. Ogni anno quel millenario cappello, tutto rappezzato, consunto e lercio, assegnava i nuovi studenti ai dormitori delle 4 Case di Hogwarts.

    29 Maggio 2010



  292. "L'anno scorso, per esempio, è morta una vecchia strega e il suo servizio da tè è stato venduto a un negozio di antiquariato".

    23 Maggio 2010



  293. "Che succede?" chiese Ron servendosi un'altra porzione di porridge.

    19 Maggio 2010



  294. E ignorando il grosso cartello 'GUASTO' aprì la porta.

    14 Maggio 2010



  295. Alla fine della lezione Harry, come gli altri, era sudato, dolorante e tutto sporco di terriccio.

    9 Maggio 2010



  296. "E' qui che Gazza monta la guardia".

    2 Maggio 2010



  297. Harry fece un gran salto e sull'indirizzo di Veronica Smethley cadde una grossa macchia d'inchiostro lilla.

    27 Aprile 2010



  298. "Ehi, Potter, c'è Weasley che vorrebbe una foto con l'autografo".

    24 Aprile 2010



  299. Aprì la bocca e immediatamente inghiottì una gran quantità di cenere bollente.

    21 Aprile 2010



  300. Ron non toccò neanche l'accelleratore, ma il veicolo non aveva bisogno di lui.

    17 Aprile 2010



  301. "Ricominciano le partite di Quidditch!" tuonò Baston saltando sulla sedia.

    14 Aprile 2010



  302. "Ma forse bisogna che ci sia un legame con Serpeverde; per questo Silente non è riuscito..."

    10 Aprile 2010



  303. "QUELLA DANNATA CIVETTA !"

    7 Aprile 2010



  304. Harry si avvicinò al letto, a bocca aperta, calpestando alcune pagine strappate del volume Trekking con i troll.

    6 Aprile 2010



  305. Indossava un cappelino di carta arancione, una cravatta a farfalla che girava come un elica, e sul faccione maligno era stampato un largo sorriso.

    1 Aprile 2010



  306. "Ha visto la lettera che mi è arrivata da Speedy Magic !"

    27 Marzo 2010



  307. "L'eroe che ha sgominato del Mago Oscuro il dolo."

    23 Marzo 2010



  308. "Nick ne è stato investito in pieno, ma non poteva mica morire di nuovo..."

    21 Marzo 2010



  309. "Con pezzetti di Serpeverde dentro? Vuoi scherzare?"

    17 Marzo 2010



  310. "Parlami, Serpeverde, tu che sei il più grande dei Quattro di Hogwarts".

    12 Marzo 2010



  311. Riddle alzò di nuovo la baccheta, ma troppo tardi.

    9 Marzo 2010



  312. Cicaleccio, brusio e rumore si spensero di colpo alla vista della gatta.

    4 Marzo 2010



  313. "Se non sbaglio, trascorri le vacanze in un orfanotrofio di Babbani" disse Dippet.

    1 Marzo 2010



  314. A Percy andò di traverso un sorso di tè.

    24 Febbraio 2010



  315. Harry non assomigliava affatto al resto della famiglia.

    21 Febbraio 2010



  316. "Nel dubbio, vai in biblioteca".

    19 Febbraio 2010



  317. "Piton ha detto Che si trova in un libro intitolato De Potentissimis Potionibus".

    15 Febbraio 2010



  318. La testa gli girava come se avesse percorso miglia e miglia portato dalla Polvere Volante.

    11 Febbraio 2010



  319. "Ti è rimasto il naso di Millicent, o cosa?"

    10 Febbraio 2010



  320. Accendere fuochi portatili a prova d'acqua era una delle specialità di Hermione.

    6 Febbraio 2010



  321. Aveva continuato a fissare distrattamente la siepe...e quella ricambiava il suo sguardo.

    3 Febbraio 2010



  322. "Non sono neanche il primo del mio corso, a Hogwarts".

    1 Febbraio 2010



  323. Dovette piegare indietro il collo per riuscire a intravedere il volto gigantesco che lo sovrastava.

    28 Gennaio 2010



  324. Si tirò su le maniche, brandì la bacchetta magica e ruggì: "Peskipiksi Pesternomi!".

    13 Gennaio 2010



  325. Nella sua mente confusa, un idea fissa: raggiungere Malfoy.

    9 Gennaio 2010



  326. I serpenti si sciolsero dal loro groviglio e la parete cominciò a spalancarsi, dividendosi in due metà.

    4 Gennaio 2010



  327. "Studio sui prefetti di Hogwarts e sulla loro carriera"

    2 Gennaio 2010



  328. "Voleva vedermi, professor Dippet?" chiese Riddle.

    29 Dicembre 2009



  329. Harry si alzò e uscì dalla sala passando per il buco del Ritratto e chiedendosi dove mai potesse essere Justin.

    26 Dicembre 2009



  330. "Ho sentito dire che da giovane Vitious è stato campione di duello".

    22 Dicembre 2009



  331. E ignorando il grosso cartello 'GUASTO' aprì la porta.

    19 Dicembre 2009



  332. "Ti ha assegnato al Grifondoro" disse Silente sempre calmo.

    14 Dicembre 2009



  333. La classe di Erbologia era decimata; ora mancavano due studenti all'appello: Justin e Hermione.

    4 Dicembre 2009



  334. Malfoy si chinò per esaminare uno scaffale pieno zeppo di teschi.

    1 Dicembre 2009



  335. "Lupus in fabula" esclamò.

    27 Novembre 2009



  336. La porta dell'ufficio si aprì. Entrò Silente. Aveva un aria torva.

    24 Novembre 2009



  337. C'era un esiguo mucchietto di zellini d'argento e soltanto un galeone d'oro.

    21 Novembre 2009



  338. Capelli neri e lucidi come di corvo in volo

    13 Novembre 2009



  339. "Quella ragazza Pecoranera...Penelope Light...è anche lei un Prefetto."

    9 Novembre 2009



  340. E insieme, varcata la barriera, rientrarono nel mondo dei Babbani.

    6 Novembre 2009



  341. Harry alzò gli occhi sul gigantesco orologio con una sensazione dolorosa alla bocca dello stomaco.

    31 Ottobre 2009



  342. "Io sono in piedi da quasi un ora e sono andata ad aggiungere la Crisopa nella pozione. E' pronta."

    28 Ottobre 2009



  343. "Non serve a niente fare la schizzinosa, questo è tutto quel che passa il convento" disse tristemente Harry.

    20 Ottobre 2009



  344. Il suo decotto Tiramisù aveva un effetto immediato, anche se lasciava con le orecchie fumanti per molte ore.

    16 Ottobre 2009



  345. " Se hai finito di mangiare mi siedo al tuo posto, Ginny. Sto morendo di fame. Ho appena terminato il mio turno di sorveglianza ".

    10 Ottobre 2009



  346. “L’ha nominata Piton, in classe, alcune settimane fa…”
    “Pensi proprio che durante le lezioni di Pozioni non abbiamo niente di meglio da fare che ascoltare Piton?”

    7 Ottobre 2009



  347. “Anch’io giocavo come Cercatore. Mi chiesero di entrare nella Nazionale ma ho preferito dedicare la mia vita a combattere le Forze Oscure."

    3 Ottobre 2009



  348. “Santo Cielo, a che serve essere un’onta al nome stesso di mago se non la pagano neanche a sufficienza?”

    25 Settembre 2009



  349. " Prego, signori Mason, volete darmi i soprabiti? "

    12 Settembre 2009



  350. " Scommetto cinque Galeoni che il prossimo morirà..."

    3 Settembre 2009



  351. Colpì tre volte il diario e disse 'Aparecium'

    16 agosto 2009



  352. Ron schiacciò inavvertitamente il suo scarafaggio con il gomito, e quindi dovette chiederne un altro.

    12 agosto 2009



  353. 'No...sul serio...Non stavo proprio dicendo quanto è carina Mirtilla?'

    6 agosto 2009



  354. 'Ma il fatto è che il libro si trova nel reparto Proibito della bibliotecae quindi serve che un insegnante mi firmi l'autorizzazione...'

    28 luglio 2009



  355. 'e quindi non abbiamo avuto altra scelta, professoressa, non potevamo perdere il treno'

    8 luglio 2009



  356. Ma quella scomparve con un ultimo sbuffo dal tubo di scappamento

    27 giugno 2009



  357. 'Lui non ha mai viaggiato con la polvere volante'

    23 giugno 2009



  358. Sir Nicholas de Mimsy-Porpington
    Morto il 31 ottobre 1492

    19 giugno 2009



  359. 'Quando capiscono che si sta facendo una disinfestazione escono tutti fuori a guardare'

    11 giugno 2009



  360. Clic, clic, clic, risuonavano tutt'intorno le chele dei ragni

    7 giugno 2009



  361. 'Dobby pensava che il suo Bolide bastasse a fargli...'

    2 giugno 2009



  362. E in quel preciso istante l'uccello prese fuoco

    18 maggio 2009



  363. 'Io cercavo un repellente per lumache carnivore'

    10 maggio 2009



  364. 'Fra i libri confiscati dal ministero...mi ha detto papà...'

    5 maggio 2009



  365. 'Professoressa, quando noi abbiamo preso la macchina, il semestre non era ancora iniziato...'

    30 aprile 2009



  366. 'Chissà se ha visto chi l'ha aggredita?' chiese Ron fissando tristemente il volto rigido della ragazza.

    22 aprile 2009



  367. 'Lasciamo la cosa nelle tue mani, Gilderoy' disse la professoressa McGranitt

    16 aprile 2009



  368. SPEEDY MAGIC
    Corso di Magia per Corrispondenza per Principianti

    10 aprile 2009



  369. ‘A riaggiustare le ossa ci metto un attimo…ma a farle ricrescere…’

    6 marzo 2009



  370. Grandi pesci putridi erano stati disposti su bei vassoi d’argento; torte bruciate, …

    28 marzo 2009



  371. ‘Spacciato. Anche la fenice di Silente lo sa. Vedi cosa fa, Potter? Piange’

    19 marzo 2009



  372. ‘E se non fosse mai uscita dal gabinetto? E se fosse ancora là?’

    14 marzo 2009



  373. A pochi metri di distanza spiccarono una corsa e…CRASH

    2 marzo 2009



  374. ‘Tu!’ gridò, ‘Tu! Sei stato tu a uccidere la mia gatta. Sei stato tu a ucciderla! Io ti ammazzo! Io…’

    24 febbraio 2009



  375. ‘Il ragazzo è dietro di te! Annusa…fiuta!’

    19 febbraio 2009



  376. "I miei amici cupidi, postini d'amore" annunciò raggiante Allock.

    15 febbraio 2009



  377. ‘Questo è un ordine di sospensione… in calce troverà tutte e dodici le firme’

    24 novembre 2008



  378. ‘Ho detto di no, Arthur, non in pieno giorno’

    17 novembre 2008



  379. ‘Ma la McGranitt ha detto che quando non siamo in classe dobbiamo restare nelle nostre torri…’

    10 novembre 2008



  380. ‘Il professor Silente è stato semplicemente sospeso dal consiglio di amministrazione. Credo che tornerà fra noi abbastanza presto’.

    20 ottobre 2008



  381. ‘Penso che è meglio se andiamo ad aspettarli in macchina’ disse Harry. ‘Stiamo attirando troppo l’atten…’

    13 ottobre 2008



  382. 'Lo chieda a lui!' strillò Gazza volgendo verso Harry la faccia chiazzata e rigata di lacrime.

    6 ottobre 2008



  383. ‘Questa è la fine del famoso Harry Potter’ disse la voce lontana di Riddle.

    30 settembre 2008



  384. ‘Io non intendo bere niente che contenga le unghie dei piedi di Tiger…’

    23 settembre 2008



  385. Non era la prima volta che scoppiava un litigio durante la colazione, al numero 4 di Privet Drive.

    16 settembre 2008



  386. ‘È Potter canaglia che infuria e si scaglia
    Che uccide studenti e ride tra i denti…’

    8 settembre 2008



  387. ‘Ti chiedi se ti ho messo nel posto giusto’

    24 agosto 2008



  388. ‘Questo è un ordine di sospensione… in calce troverà tutte e dodici le firme’

    17 agosto 2008



  389. ‘…non risponde ai requisiti… un centimetro e mezzo, a dir tanto…’

    8 agosto 2008



  390. ‘Forse non ti ho ancora detto’ riprese Riddle abbassando la voce, ‘che non mi interessa più ammazzare i mezzosangue.’

    31 luglio 2008



  391. ‘Letti vuoti! Neanche un biglietto… L’auto sparita… Potevate esservi schiantati…’

    24 luglio 2008



  392. Malfoy sollevò rapido la bacchetta magica e gridò: ‘Serpensortia!’

    24 giugno 2008



  393. ‘A Hagrid i miei figli e le mie figlie non torcono un capello perché obbediscono a un mio ordine’

    12 giugno 2008



  394. ‘Compito a casa: comporre una poesia sulla sconfitta da me inferta al lupo mannaro Wagga Wagga!’

    4 giugno 2008



  395. ‘Voldemort’ disse Riddle piano, ‘è il mio passato, il mio presente e il mio futuro. Harry Potter…’

    23 maggio 2008



  396. Occhi verdi e lucenti di rospo in salamoia
    Capelli neri e lucidi come di corvo in volo
    Vorrei che fosse mio – quale divina gioia! –
    L’eroe che ha sgominato del Mago Oscuro il dolo.

    14 maggio 2008



  397. ‘È Potter canaglia che infuria e si scaglia
    Che uccide studenti e ride tra i denti…’

    7 maggio 2008



  398. E così dicendo mostrò ai ragazzi uno specchietto circolare. Harry e Ron scossero il capo fissando entrambi Hermione.

    1 maggio 2008



  399. ‘A che cosa è servito mandarci fin lì? Che cosa abbiamo scoperto? Mi piacerebbe proprio saperlo!’

    26 aprile 2008



  400. Lei annuì arrossendo fino alla punta dei capelli fiammeggianti e infilò un gomito nel piattino del burro. Fortunatamente nessuno tranne Harry se ne accorse, perché proprio allora arrivò il fratello maggiore di Ron, Percy.

    22 aprile 2008



  401. ‘Sono qui!’ gli giunse la sua voce soffocata dall’altra parte. ‘Io sto bene, ma questo verme no… la bacchetta gli ha fatto fare un bel volo’.

    16 aprile 2008