Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni


  • Mihos_Renny

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    MANGIAMORTE

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 7113
        Mihos_Renny
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    *Mentre Mihos tirò fuori dalla borsa pergamene, inchiostro e penna, notò che la classe era sempre più affollata e c'era sempre più trambusto per via di tutte le persone presenti, così approfittò per chiarire una cosa ad Elena*

    Ehi Elena... quel giorno ti ho vista cadere sulla neve e così mi sono nascosto per non farmi vedere, so quanto possa essere imbarazzante quando qualcuno ti vede fare scivoloni. Sarebbe stato un peccato rovinarti la giornata facendoti sapere che avevo visto tutto.

    *Le sussurrò all'orecchio usando la confusione per non farsi sentire dagli altri. Aveva notato il tono seccato dell'amica mentre parlava con Emily.*

    E poi grazie a te, non sono scivolato. Comunque per rimediare al mio errore ti offrirò una birrobirra ai Tre Manici di Scopa quando vuoi.

    *Concluse ridendo il ragazzo battendole una mano sulla spalla. Mentre Mihos aspettava che la lezione cominciasse cominciò a scrivere i nomi di tutte le persone presenti, professore compreso, in alfabeto runico, gli piaceva molto quella materia, sia dal punto di vista storico che mitologico*

    @Yasmine_Holmes, @Emily_Banks, @Hillary_Palmer, @Lucieannette_Orafer, @Elena_Apefrizzola, @Adelide_Holmes, @Gianna_Fields,


  • Adelide_Holmes

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 1
    Galeoni: 218
       
       

    Ciao Adelide!! In effetti credo di non averti mai visto correre in tutta la mia vita! O perlomeno non dopo che hai compiuto quattro anni.* la prese in giro la cugina. In effetti Adelide odiava correre, ma quando serviva anche lei riusciva ad andare più veloce di una lepre!*

    Solo perché non lo faccio non vuol dire che non possa!* rispose Adelide sorridendo alla Serpeverde. In quel momento il ragazzo Tassorosso che prima non aveva considerato le si avvicinò tendendole la mano in segno di presentazione dicendo:*

    Non credo che ci siamo mai presentati, sono Mihos, Tassorosso del quinto anno, piacere di conoscerti.* Adelide sorrise stringendo volentieri la mano al ragazzo*Adelide Holmes, primo anno Corvonero!* gli rispose la ragazza indicando con orgoglio lo stemma raffigurante il Corvo ricamato aggraziatamente sulla sua casacca. Le piaceva tanto quel piccolo pezzo di stoffa, e lo mostrava ogni volta che poteva. Del resto essere Corvonero era la cosa più bella che le fosse capitata lì ad Hogwarts!
    In quel momento anche l'altra Corvonero, Elena, si avvicinò ad Adelide in tono amichevole presentandosi:*

    Nonostante ti abbia visto spesso nella sala comune, non ci siamo mai presentate. Ciao, mi chiamo Elena Apefrizzola, è un piacere conoscerti!* la giovane Corva annuì energicamente stringendo la mano della ragazza e dicendo:*

    Si, conoscevo il tuo nome, in Sala Comune ti ho sentito molte volte parlare con le altre ragazze! Comunque io sono Adelide Holmes, piacere mio!*
    Dopo quella presentazione fu una terza cosa che attirò l'attenzione della giovane:*

    Non sapevo che ti interessassero le Creature Magiche Adelide!* era stata Hillary a parlare, e l'altra si affrettò a risponderle:*

    Eh già, questa lezione è un po' una prova, per vedere se la materia può effettivamente essere interessante o meno! Comunque un po' di studio in più non ucciderà nessuno. Spero...* disse Adelide.
    Era impaziente di iniziare la lezione, così decise di andarsi a sedere e si mise nel primo banco vuoto che trovò a disposizione e tirò fuori penna d'oca, calamaio e papiro per gli appunti, più il libro di cura delle creature magiche che appoggiò delicatamente sul banco.
    Ecco, ora era pronta!





    @Emily_Banks, @Mihos_Renny, @Hillary_Palmer, @Lucieannette_Orafer, @Gianna_Fields, @Yasmine_Holmes, @Elena_Apefrizzola, @Marcus_Largh,



    Ultima modifica di Adelide_Holmes oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Elena_Apefrizzola

    Corvonero Certificato

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 2966
       
       

    *Gli studenti in classe aumentavano a vista d'occhio e di pari passo cresceva il brusio e il trambusto in quell'aula di comunione con la natura. Non appena Adelide Holmes rispose ai saluti di Elena, la mora Corvonero si risedette al suo posto, vicina a Yasmine, per preparare l'occorrente per la lezione. Non fece però in tempo a piombare sul cuscino che Mihos le si avvicinò.*

    Ehi Elena... quel giorno ti ho vista cadere sulla neve e così mi sono nascosto per non farmi vedere, so quanto possa essere imbarazzante quando qualcuno ti vede fare scivoloni. Sarebbe stato un peccato rovinarti la giornata facendoti sapere che avevo visto tutto. E poi grazie a te, non sono scivolato. Comunque per rimediare al mio errore ti offrirò una birrobirra ai Tre Manici di Scopa quando vuoi.

    *Le disse il ragazzo in un sussurro. La Corvonero si pentì immediatamente per la cattiva battuta che aveva pronunciato in precedenza. Decise di vuotare il sacco e di essere il più sincera possibile, così come Mihos lo era stato con lei. Era un buon amico e non voleva creare dissapori di nessun genere con lui. Elena non rimaneva mai offesa per più di due secondi, da quando era ad Hogwarts non ricordava le fosse mai capitato e certamente non avrebbe iniziato a farlo per una sciocchezza del genere.*

    Mihos, te non hai nulla di cui scusarti! Piuttosto mi scuso io, per la battuta acida di prima! Ho soltanto reagito male all'imbarazzo e all'idea che ti fossi fatto qualche risata a mie spese, ma avrei dovuto immaginare che non era così. So che sei spiritoso, ma sei un amico altruista e gentile, perciò non avrei dovuto dubitare dei tuoi buoni propositi.

    *Per lei la cosa si sarebbe chiusa semplicemente con quella battuta pronunciata poco prima, ma aveva capito di aver ferito in qualche modo l'amico, che aveva subito affrontato il piccolo problema in maniera decisa.*

    Scusami ancora... Pace fatta? Rimaniamo che, se tu offri la burrobirra, io ti regalo una scorta da Mielandia, che ne dici? Affare fatto?

    *Chiese infine, in imbarazzo recuperando il buon umore. Si sentiva un po sciocca, come quei bambini che incrociano i mignoli dopo aver litigato. Ma riconosceva di essere stata ingiusta con Mihos e sperava veramente di non averlo ferito per una stupidaggine.*

    @Marcus_Largh, @Yasmine_Holmes, @Gianna_Fields, @Mihos_Renny, @Lucieannette_Orafer, @Hillary_Palmer, @Emily_Banks, @Adelide_Holmes,


  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 119
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    *L'aula piano piano cominciava a riempirsi di studenti ed erano tutti visi famigliari.
    Adelide la cugina di Yaz arrivò poco dopo Emily e salutò tutti i presenti, la bionda compresa.*

    Ciao Hillary, Gianna e Emily! Felice di vedervi!

    Ciao Adelide è da un po che non ci vediamo, mi fa molto piacere rivederti!

    *La salutò Emily con lo stesso entusiasmo della ragazza. Mentre aspettava che la lezione iniziasse scambiò qualche parola veloce con Yasmine che sembrava particolarmente assonata. *

    Ciao Emily! Ormai Mihos è una costante, anche quando meno te lo aspetti!

    *La salutò Elena, commentando la battuta con un tono seccato e non da lei. Emily non capì il motivo, probabilmente per qualocosa che aveva detto il ragazzo in precedenza, ma la bionda non aveva ascoltato quindi non poteva capire con certezza cosa fosse successo.
    Mentre i ragazzi parlavano di tutto e di più, e Mihos ed Elena chiarivano il loro piccolo malinteso, Emily che non aveva niente da dire andò ad accomodarsi anche lei, sedendosi nel tavolo vicino a quello di Yaz ed Elena. Cominciò a tirare fuori dalla borsa le pergamene e le piume per prendere appunti, il posto accanto al suo era ancora vuoto, così si rivolse a Gianna che era rimasta in silenzio per tutto il tempo, evidentemente assorta tra i suoi pensieri.*

    Ehi Gianna qui c'è un posto libero vuoi sederti?

    *Chiese Emily gentilmente all'amica abbozzando un piccolo sorriso stanco, indicando il cuscino vuoto.*




    @Marcus_Largh, @Yasmine_Holmes, @Gianna_Fields, @Mihos_Renny, @Lucieannette_Orafer, @Hillary_Palmer, @Emily_Banks, @Adelide_Holmes,@Elena_Apefrizzola,


  • Mihos_Renny

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    MANGIAMORTE

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 7113
        Mihos_Renny
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    Mihos, te non hai nulla di cui scusarti! Piuttosto mi scuso io, per la battuta acida di prima! Ho soltanto reagito male all'imbarazzo e all'idea che ti fossi fatto qualche risata a mie spese, ma avrei dovuto immaginare che non era così. So che sei spiritoso, ma sei un amico altruista e gentile, perciò non avrei dovuto dubitare dei tuoi buoni propositi.

    *La ragazza era sincera e Mihos apprezzava quella dote in una persona.*

    Capisco perfettamente che tu abbia avuto dei dubbi, é normale averne.

    *La rassicurò il ragazzo mostrandole un sorriso inclinando leggermente la testa. Era veramente carina a scusarsi nonostante, secondo lui, non ne avesse motivo.

    Scusami ancora... Pace fatta? Rimaniamo che, se tu offri la burrobirra, io ti regalo una scorta da Mielandia, che ne dici? Affare fatto?

    Beh... se la metti in questo modo allora credo accetterò molto volentieri questo affare

    *Disse il ragazzo con un sorrisetto malizioso. Per ricordare quello che faceva con suo padre quando facevano un patto o si riappacificavano dopo una litigata, si girò verso l'amica e le diede il mignolo*

    Pace fatta e affare fatto

    @Yasmine_Holmes, @Lucieannette_Orafer, @Gianna_Fields, @Emily_Banks, @Elena_Apefrizzola, @Adelide_Holmes, @Hillary_Palmer, @Marcus_Largh


  • Elena_Apefrizzola

    Corvonero Certificato

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 7
    Galeoni: 2966
       
       

    Beh... se la metti in questo modo allora credo accetterò molto volentieri questo affare.
    Pace fatta e affare fatto


    *Rispose Mihos comprensivo e sorridente, poi porse il mignolo ad Elena. Come quando era bambina, così come faceva sempre all'asilo, anche con chi le rubava i giocattoli, Elena intrecciò il suo mignolo a quello dell'amico, sorridendogli impacciata.*

    Accordo siglato signor Renny!

    *Concluse la Corvonero, felice che il Tassorosso avesse affrontato la questione. Era bello chiarire anche delle piccole incomprensioni, se questo rafforzava l'amicizia. La loro era veramente una sciocchezza e non avrebbe mai potuto intaccare la loro giovane amicizia. Sicuramente ora si conoscevano meglio ed Elena aveva compreso la genorosità dell'altro.*

    Bene, forse è meglio prepararsi per la lezione, il professor Largh non attenderà ancora molto.

    *Disse Elena a Mihos, battendogli una mano sulla spalla e mantenendo il suo sorriso.*

    @Marcus_Largh, @Yasmine_Holmes, @Gianna_Fields, @Mihos_Renny, @Lucieannette_Orafer, @Hillary_Palmer, @Emily_Banks, @Adelide_Holmes,


  • Freya_Hansen

    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
    AUROR

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 9
    Galeoni: 2383
        Freya_Hansen
    Grifondoro Sindaco di Hogsmeade Membro del Consiglio di Hogsmeade
       
       

    * Mentre Gianna era li con gli altri studenti, entrarono molte altre ragazze che la Grifondoro conosceva, chi più chi meno. Ricambiò il saluto di Annie, Hillary, Adelide e Emily. Poi si misero a chiacchierare tra loro e Mihos e Elena in particolar modo sembrava avessero qualche piccola incomprensione da chiarire. Gianna stava li a osservari cercando di intervenire in qualche discorso ma, non sapeva il perchè, sembrava avesse la testa tra le nuvole. Poi ad un tratto fu riportata in aula dalla voce di Emily:*

    Ehi Gianna qui c'è un posto libero vuoi sederti?

    * Le disse sorridendole e indicando il posto affianco a se. Gianna ricambiò il sorriso e annuendo disse:*

    Si certo Em arrivo subito.

    * E cosi dicendo prese posto vicino all'amica togliendosi la cartella a tracolla che aveva e poggiandosela vicino ai piedi. Poi poggiò per un momento la testa sulla sua spalla dicendo:*

    Va tutto bene? E' un po che non abbiamo occasione di chiacchierare a quattr'occhi io e te.

    * Chiese continuando a sorridere.*

    @Marcus_Largh, @Yasmine_Holmes, @Emily_Banks, @Mihos_Renny, @Lucieannette_Orafer, @Hillary_Palmer, @Adelide_Holmes, @Elena_Apefrizzola,


  • Fabiola_Cantervilles

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 2
    Galeoni: 290
       
       

    *Mancavano pochi minuti alle 15 quando Fabiola camminava velocemente per la scuola diretta verso l'aula di Cura delle Creature Magiche, dove quel pomeriggio si sarebbe tenuta l'esercitazione sugli elfi domestici. La giovane Corvonero era molto interessata all'argomento. Quando varcò la porta dell'aula, una stanza singolare senza i soliti banchi e sedie ma con graziosi tavolini e cuscini morbidi, si rivolse al professore che, seduto su un grande cuscino, attendeva che tutti gli studenti arrivassero.*

    Salve professor Largh!

    *Disse sorridendo. Poi rivolse la sua attenzione alla classe. C'erano già molti studenti, e altri stavano arrivando, ne sentiva il vociare. Riuscì a vedere Elena e si diresse verso di lei. Vide che c'erano anche altre ragazze tra cui Adelide, Hillary e altri.*

    Ciao Elena, ciao ragazze..posso unirmi a voi?

    *Chiese infine gentilmente. Nel frattempo altri studenti arrivavano.*

    @Elena_Apefrizzola , @Adelide_Holmes , @Hillary_Palmer , @Marcus_Largh

  • Crystal_Hopstader

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 264
       
       

    [Aula diguardai difesa contro leearti oscure- aula di cura delle creature magiche]

    *Appena Crystal uscì dalla classe di difesa contro le arti oscure decise di andare ad assistere alla lezione di cura delle creautre magiche, così, andò in classe entrando e salutando i presenti con un enorme sorriso *

    Buongiorno! Scusate il ritardo, io sono Crystal

    *Disse per poi andarsi a sedere accanto alla finestra aspettando che la professoressa iniziasse a spiegare, alzai la mano *



    Professoressa oggi cosa faremo?

    *Chiesi guardando la professoressa sorridendo prendendo il libro di cura delle creature magiche *

    @Elena_Apefrizzola, @Fabiola_Cantervilles, @Kribja_Armstrong, @Miranda_Doro, @Emily_Banks, @Gianna_Fields, @Elena_Night, @Claire_Biovero, @Cristine_Cullen, @Cosetto_Silverwing, @Lucieannette_Orafer, @Adelide_Holmes, @Helen_Benlor, @Yasmine_Holmes,

  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante
    AUROR

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 1380
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    *Il professor Largh non rimase solo per molto tempo, infatti l'aula si riempì di studenti che, uno alla volta, si sedette poco distante da lui.
    IL giovane Magizoologo sorrise ad ognuno di loro che, da bravi adolescenti, lo salutarono. Anche lui era stato un giovane mago come loro.. ma molto tempo prima. Era come loro perché alcune delle materie scolastiche proprio non le capiva, perché giocava a Quidditch, aveva sostenuto i G.U.F.O. e i M.A.G.O e aveva avuto degli amici fantastici.
    Il docente dai capelli color del rame, quando vide che i cuscini che aveva disposto erano più o meno tutti occupati si rivolse ai presenti. No, l'esercitazione non sarebbe incominciata in quel momento ma avrebbero aspettato qualche altro minuto.*

    Cari studenti benvenuti!
    Aspettiamo qualche altro vostro compagno e, fra qualche minuto finalmente inizieremo l'esercitazione.



    *Affermò l'uomo seduto, come gli alunni, su uno di quei cuscini morbidi.
    Di solito le sue lezioni si tenevano all'aperto, ma quando l'argomento trattato non lo permetteva si tenevano in quella sorta di gazebo.*

    Intanto vorrei fare un piccolo gioco.
    Vorrei che pensiaste ad una sola parola per l'argomento di oggi: gli Elfi Domestici. Oppure: qual è la prima cosa che vi viene in mente alla parola Elfo.
    Pensateci su, poi me lo direte.


    *Terminò l'uomo, curioso di scoprire cosa pensavano quelle giovani menti sugli Elfi Domestici.*


    @Elena_Apefrizzola, @Yasmine_Holmes, @Mihos_Renny, @Emily_Banks, @Adelide_Holmes, @Hillary_Palmer, @Gianna_Fields, @Lucieannette_Orafer, @Fabiola_Cantervilles,


  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 119
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    *Alla sua richiesta di sedersi accanto a lei, Gianna acconsentì occupando il cuscino vicino al suo. Si appoggiò alla spalla di Emily e le disse sorridendo.*

    Va tutto bene? E' un po che non abbiamo occasione di chiacchierare a quattr'occhi io e te.

    *La bionda sospirò appoggiando la testa su quella dell'amica, e guardandosi la punta dei piedi rispose.*

    Si va avanti... sono dovuta tornare a casa per delle faccende.

    *Si limitò a dire Emily, dato che ora non aveva voglia di parlarne e quello non era nè il momento nè il luogo giusto per farlo. La porta si aprì ancora e si aggiunsero una ragazzina corvonero che non conosceva insieme ad una ragazza serpeverde, che aveva visto ad altre lezioni e aveva capito che si chiamava Crystal. Ma le chiacchiere non potevano durare per sempre, e vennero zittiti dall'insegnante.*

    Cari studenti benvenuti!
    Aspettiamo qualche altro vostro compagno e, fra qualche minuto finalmente inizieremo l'esercitazione.
    Intanto vorrei fare un piccolo gioco.
    Vorrei che pensiaste ad una sola parola per l'argomento di oggi: gli Elfi Domestici. Oppure: qual è la prima cosa che vi viene in mente alla parola Elfo.
    Pensateci su, poi me lo direte.


    *Emily alzò la testa da qeulla dell'amica per mettersi in una posizione più consona. L'argomento era molto interessante, sapeva parecchio sugli elfi domestici ma sicuramente con quella lezione avrebbe arricchito il suo bagaglio di conoscenze. Dopo aver alzato opportunamente la mano prese parola.*

    Gli Elfi Domestici sono creature tese schiave dalle famiglie di maghi, e devono servirla fino alla loro morte, e meno che esso non venga liberato. Un Elfo Domestico è libero quando il proprio padrone li dona degli indumenti, per queste creature ricevere un vestito è il loro peggior incubo perché vogliono essere sfruttati. Se disobbediscono al padrone, si devono autopunire stirandosi le dita, sbattendo la testa contro qualcosa, e in vari altri modi. Possono fare magie senza l'aiuto di una bacchetta e sono in grado di materializzarsi in luoghi in cui ai maghi non è concesso, ad esempio a Hogwarts.

    *Spiegò Emily brevemente dando una semplice introduzione sugli Elfi Domestci con le prime informazioni che le vennero in memte.*




    @Elena_Apefrizzola, @Yasmine_Holmes, @Mihos_Renny,@Adelide_Holmes, @Hillary_Palmer, @Gianna_Fields, @Lucieannette_Orafer, @Fabiola_Cantervilles,@Marcus_Largh,@Crystal_Hopstader, @Fabiola_Cantervilles,


  • Crystal_Hopstader

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 264
       
       

    *Crystal alzò la mano per poi prendere parola, lei sapeva tutto sugli elfi domestici, poiché, a casa era sempre servita da loro *

    Sono creature dedite ai lavori domestici; possono indossare solo abiti arrangiati che non devono essere stati fatti per essere usati come veri e propri indumenti, ad esempio federe di cuscino, tovagliette da tè, strofinacci, eccetera; questo è il segno della loro appartenenza come servitori di una famiglia di maghi. Se ricevono in dono un vero e proprio abito, il loro status di dipendenza dal padrone decade; ma finché ciò non avviene, sono obbligati a eseguire gli ordini del loro padrone, anche se li considerano ingiusti (sebbene la loro fedeltà quasi assoluta renda loro molto difficile interpretarli come tali). Hanno l'abitudine universale di parlare di sé stessi alla terza persona singolare.

    * Prese fiato per qualche minuto tornando a parlare dopo un po' *

    Gli elfi domestici hanno grosse orecchie da pipistrello, un naso a grugno o dritto e aquilino e sono molto bassi di statura, quasi come i Folletti. Generalmente provano disgusto per ciò che il loro padrone odia, adorano ciò che il loro padrone adora e pensano ciò che gli viene inculcato, tuttavia se vengono trattati particolarmente male possono trovare scappatoie per obbedire soltanto in maniera nominale agli ordini che vengono impartiti loro (per esempio fingendosi servizievoli con il padrone per poi parlargli alle spalle). Gli elfi non possono e non devono svelare i segreti dei propri padroni e se lo fanno senza esplicito ordine sono costretti a punirsi violentemente facendosi male da soli (cosa che fanno ogni volta che fanno qualcosa per cui poi si sentono in colpa). Un'importante caratteristica di queste creature è che non accettano salario per i loro servigi, che non riescono a sopportare che si parli male dei padroni e che a loro volta non riescano a farlo anche quando i loro padroni non sono più tali, sempre ammesso che questi non siano stati particolarmente malvagi nei loro confronti. Altre caratteristiche consistono nella capacità di smaterializzarsi e materializzarsi anche dove ne è stato imposto il divieto con la magia, raggiungere istantaneamente il loro padrone in qualsiasi momento appena egli li chiama e padroneggiare poteri che i maghi non hanno.

    @Mihos_Renny, @Emily_Banks, @Sylvia_Turner, @Millennium_Falcon, @Charlotte_Mills, @Kribja_Armstrong, @Marcus_Largh, @Elena_Apefrizzola, @Fabiola_Cantervilles, @Adelide_Holmes, @Miranda_Doro, @Gianna_Fields, @Elena_Night, @Claire_Biovero,

  • Mihos_Renny

    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
    MANGIAMORTE

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 7113
        Mihos_Renny
    Tassorosso Insegnante Responsabile di Casa
       
       

    *La ragazza incrociò il mignolo con Mihos e gli sorrise. Era bello poter conoscere meglio le persone con cui si parla tutti i giorni, si ha la possibilità di scoprire i lati delle persone che più tengono nascoste se ci si dimostra comprensivi, leali e gentili.*

    Bene, forse è meglio prepararsi per la lezione, il professor Largh non attenderà ancora molto.

    *Disse l'amica e infatti, dopo che in classe entrarono altri due studenti, una Corvonero e una Serpeverde, il professore prese la parola*

    Cari studenti benvenuti!
    Aspettiamo qualche altro vostro compagno e, fra qualche minuto finalmente inizieremo l'esercitazione.
    Intanto vorrei fare un piccolo gioco.
    Vorrei che pensiaste ad una sola parola per l'argomento di oggi: gli Elfi Domestici. Oppure: qual è la prima cosa che vi viene in mente alla parola Elfo.
    Pensateci su, poi me lo direte.


    *A Mihos vennero in mente non si sa quante parole che potevano descrivere un elfo domestico: lealtà, schiavitù, maltrattamento. Emily Banks prese la parola quasi subito.*

    Gli Elfi Domestici sono creature tese schiave dalle famiglie di maghi, e devono servirla fino alla loro morte, e meno che esso non venga liberato. Un Elfo Domestico è libero quando il proprio padrone li dona degli indumenti, per queste creature ricevere un vestito è il loro peggior incubo perché vogliono essere sfruttati. Se disobbediscono al padrone, si devono autopunire stirandosi le dita, sbattendo la testa contro qualcosa, e in vari altri modi. Possono fare magie senza l'aiuto di una bacchetta e sono in grado di materializzarsi in luoghi in cui ai maghi non è concesso, ad esempio a Hogwarts.

    *Ebbe ragione su tutti i fronti. Non credeva si potesse aggiungere altro alle parole della Grifondoro.*

    @Elena_Apefrizzola, @Yasmine_Holmes, @Adelide_Holmes, @Hillary_Palmer, @Gianna_Fields, @Lucieannette_Orafer, @Fabiola_Cantervilles, @Marcus_Largh, @Crystal_Hopstader, @Fabiola_Cantervilles, @Emily_Banks,




    Ultima modifica di Mihos_Renny oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Marcus_Largh

    Tassorosso Insegnante
    AUROR

    Dormitorio: Tassorosso
    Livello: 9
    Galeoni: 1380
        Marcus_Largh
    Tassorosso Insegnante
       
       

    *Sul volto di Marcus, docente di Cura delle Creature Magiche, comparve un sorrisetto quando gli alunni iniziarono a rispondere alla sua domanda.
    Il suo sorriso però si tramutò in una piccola risata. No, non era impazzito tutto d'un tratto ma la sua ridarola aveva un motivo specifico, e solo quando riuscì a calmarsi si rivolse alla classe.*

    Le vostre risposte sono molto esaustive e corrette, ma non é quello che vi ho chiesto.

    *Disse l'uomo che era riuscito a zittire completamente la classe.*

    Vi ho infatti chiesto una sola, singola parola che secondo voi rappresenta la parola "Elfo Domestico" e la prima cosa che vi viene in mente sentendo il nome di questa creatura..

    *Affermó il Magizoologo speranzoso di essere stato chiaro.
    Marcus quel giorno non voleva farr una lezione teorica sugli Elfi Domestici, ma interagire con gli studenti e quel piccolo giochino era il miglior modo per incominciare.
    Il Tassorosso era ancora più curioso di scoprire cosa avrebbero risposto gli alunni a poca distanza da lui.*

    @Crystal_Hopstader, @Elena_Apefrizzola, @Yasmine_Holmes, @Mihos_Renny, @Emily_Banks, @Adelide_Holmes, @Hillary_Palmer, @Gianna_Fields, @Lucieannette_Orafer, @Fabiola_Cantervilles,



    Inviato da HW Mobile



  • Emily_Banks

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 119
        Emily_Banks
    Grifondoro
       
       

    Le ostre risposte sono molto esaustive e corrette, ma non é quello che vi ho chiesto.
    Vi ho infatti chiesto una sola, singola parola che secondo voi rappresenta la parola "Elfo Domestico" e la prima cosa che vi viene in mente sentendo il nome di questa creatura..


    *Disse il professore ridendo per la spiegazione di Emily, che non aveva seguito la consegna. Emily divenne rossa per l'imbarazzo, aveva pensato troppo alla teoria sugli elfi domestici da non prestare la giusta attenzione alla domanda del professore. Così alzò la mano timidamente e rispose.*

    Mi scuso per la risposta precedente. Appena penso agli Elfi Domestici mi viene in mente schiavitù e sfruttamento.

    *Sperava questa volta di aver azzeccato la consegna dell'insegnante.*


    @Crystal_Hopstader, @Elena_Apefrizzola, @Yasmine_Holmes, @Mihos_Renny,@Adelide_Holmes, @Hillary_Palmer, @Gianna_Fields, @Lucieannette_Orafer, @Fabiola_Cantervilles,@Marcus_Largh,



Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo