Hogwarts - Dintorni
Hogwarts - Dintorni


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Aurora_Wilkinson


  • Aurora_Wilkinson

    Grifondoro Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 308
       
       

    *Capita una sola volta all'anno. Un giorno in cui una persona festeggia il giorno della sua nascita, quello che noi chiamiamo compleanno. Quel giorno Aurora festeggiava il suo, era una delle uniche cose che conosceva sulla sua nascita, se non l'unica; non sapeva da chi, dove e a che ora. Da piccoli, di solito, i nostri genitori ci raccontano il giorno in cui siamo venuti al mondo, con grande entusiasmo, lei non sapeva assolutamente niente. Non aveva mai festeggiato il suo compleanno all'orfanotrofio e l'unico regalo che riceveva era della signorina O'Brien. Quel pomeriggio, dopo le lezioni mattutine, Aurora si era recata nel cortile della scuola, uno dei luoghi che preferiva dell'immenso castello. La luce del sole riscaldava il bellissimo paesaggio. La ragazzina indossava la sua solita divisa di Grifondoro, la casata che ora era diventata parte di lei ed era molto fiera di esserlo. La ragazzina si sedette sotto una grande quercia, incrociò le gambe e cominciò a leggere uno dei libri babbani che aveva comprato prima di venire ad Hogwarts, il suo nome era "Fidanzati d'Inverno" della saga "gli Attraversaspecchi, un libro fantasy che Aurora non aveva mai avuto il tempo di leggere e che riteneva quello il momento più adatto per farlo. La Grifa non si aspettava che qualcuno si ricordasse del suo compleanno, dopotutto era abituata a non ricevere i soliti auguri e oramai si era abituata all'idea.*

    Chissà se c'è almeno qualcuno qui al castello che se ne è ricordato. No, sicuramente non è così.

    *Pensò la ragazzina, aprendo il grande tomo sulle sue gambe e incominciando la sua lettura nel silenzio e la tranquillità che la natura le offriva.*

    @Helena_Papus, @Beth_Fryva, @Evie_Gold,




    Ultima modifica di Aurora_Wilkinson mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 308
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    Buon compleanno Aurora!

    *Helena saltò fuori da dietro un albero e gridò a piena voce i suoi auguri a quella che era una delle sue amiche più care là ad Hogwarts: sebbene la ragazzina avesse due anni meno della Corvetta - quindi non si conoscessero da chissà quanto tempo - si erano da subito trovate d'accordo su diverse questioni, dalle più futili alle più importanti. Ad esempio Helena era molto fiera del fatto che la Grifa la avesse non solo messa a parte da subito della storia relativa al suo essere orfana, ma la avesse inglobata nella ricerca delle proprie origini*

    Guarda cosa ho trovato, spero ti piaccia...

    *con queste parole Helena consegnò alla sua amica un pacchettino contenente una collanina il cui ciondolo era stato rimaneggiato con la magia ed adesso aveva l'aspetto del medaglione/Boccino d'oro, l'unico ricordo che Aurora aveva dei suoi sconosciuti genitori*

    Non ho pensato al rinfresco: scusami, come cuoca sono pessima... avresti rischiato di non festeggiare più compleanni dopo questo

    *rise Helena e continuò a parlare*

    Avevo pensato di acquistare qualcosa da qualche parte, ma intanto non avrei saputo esattamente dove andare - sì, forse a Mielandia ma ti confesso che non ho avuto proprio il tempo di avventurarmi fino ad Hogsmeade - e comunque non ho molta esperienza di cibi da compleanno in ambiente magico: dubito che avrei trovato patatine o bigné

    *Helena si avvicinò alla sua amica e le disse*

    Ma anche per il compleanno stai a leggere? Ma tutte io le attiro le streghe secchione?

    *rise Helena ricordando come tempo prima passava quasi tutto il suo tempo con una Corvonero di nome Moana che non faceva altro che stare col naso nei libri*

    @Beth_Fryva, @Aurora_Wilkinson, @Evie_Gold,


  • Aurora_Wilkinson

    Grifondoro Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 308
       
       

    Buon compleanno!

    *Aurora alzò di scatto lo sguardo dal libro e lo posò su Helena, la sua migliore amica, che ra spuntata da dietro l'albero. Anche se le due avevano un paio di anni di differenza, avevano fatto subito amicizia e la ragazzina ne era davvero contenta.*

    Guarda cosa ho trovato, spero ti piaccia...

    *Disse la Corva, porgendole un grazioso pacchetto regalo che Aurora, dopo averla abbracciata e ringraziata, lo aprì. Al suo interno c'era un ciondolo molto simile al medaglione, nonché l'unica cosa che le rimaneva dei suoi genitori.*

    Helena è bellissimo! Grazie!

    *Disse, abbracciandola nuovamente e mettendosi al collo il ciondolo.*

    Non ho pensato al rinfresco: scusami, come cuoca sono pessima... avresti rischiato di non festeggiare più compleanni dopo questo. Avevo pensato di acquistare qualcosa da qualche parte, ma intanto non avrei saputo esattamente dove andare - sì, forse a Mielandia ma ti confesso che non ho avuto proprio il tempo di avventurarmi fino ad Hogsmeade - e comunque non ho molta esperienza di cibi da compleanno in ambiente magico: dubito che avrei trovato patatine o bignè.

    *Aurora le sorrise, non le importava affatto del rinfresco, anzi, non si aspettava né il regalo, né che l'amica se lo ricordasse.*

    Non importa Helena, sinceramente non pensavo te lo ricordassi, ma sono contenta di essermi sbagliata.

    *Poi Helena notò il libro, ancora poggiato sulle gambe dell'amica e che aveva chiuso, mettendo in mezzo il suo segnalibro di carta poco prima*

    Ma anche per il compleanno stai a leggere? Ma tutte io le attiro le streghe secchione?

    *Aurora si mise a ridere e poi le rispose*

    Guarda che leggere apre la mente! E poi, adesso che sono cresciuta, mi sento più saggia. E comunque questo libro deve essere bellissimo, ancora non lo ho iniziato, ma ho sentito che parla di una storia d'amore ed io adoro le storie d'amore.

    *Poi la guardò maliziosamente e le chiese*

    Tu l'hai mai "vissuta" una storia d'amore?

    *Le chiese Aurora.*

    @Helena_Papus, @Beth_Fryva, @Evie_Gold,


  • Evie_Gold

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 122
        Evie_Gold
    Grifondoro
       
       

    [SALA GRANDE]

    *Quel 4 maggio era un'altra giornata di sole sul castello, ma non era solo quello a renderla speciale, era infatti il compleanno di Aurora, una delle migliori amiche di Evie, che proprio qualche giorno prima, nella Sala dei Trofei, aveva deciso di rivelarle il suo grande segreto. La ragazzina aveva promesso ad Aurora di aiutarla nella ricerca dei suoi veri genitori, e che non avrebbe rivelato a nessuno il suo segreto, e ora, insieme a Helena e Beth, formavano una piccola squadra di detective, che con il medaglione di Aurora, i trofei e i libri della biblioteca, cercavano di capire la vera storia dei genitori di Aurora.
    Finite le lezioni mattutine, Evie si era recata in Sala Grande per mangiare, e ora, con il regalo per Aurora in mano, stava andando in giardino, finite le lezioni le sembrava di averla vista dirigersi là, e non era raro trovare la ragazza all'aria aperta, magari a leggere o anche solo a prendere un po' d'aria.*

    [GIARDINO DI HOGWARTS]

    *La grifa non si era sbagliata, infatti appena uscita in giardino vide Aurora, intenta a parlare con Helena, che probabilmente le aveva fatto anche lei un regalo. Evie si avvicinò sorridendo alle due ragazze, che da quando era arrivata a Hogwarts erano diventate le sue migliori amiche.*

    Ciao ragazze, posso unirmi anch'io alla festa? Comunque questo è per te Aurora, buon compleanno!

    *Disse allegra la ragazza, porgendo ad Aurora un pacchettino con dentro delle carte Autorimescolanti, un passatempo molto comune tra i maghi, e un braccialetto. Sperava che Aurora apprezzasse il suo regalo, e mentre la guardava scartarlo si accorse che vicino a lei c'era un libro, così le chiese curiosa*

    Cosa leggi di bello?

    @Aurora_Wilkinson, @Helena_Papus, @Beth_Fryva


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 308
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    *Helena fu molto felice di vedere arrivare Beth, per più di una ragione: innanzitututto la ragazzina le era molto simpatica, poi le faceva piacere che Aurora fosse festeggiata da più persone là ad Hogwarts. E poi l'arrivo della Grifa le permetteva di schivare la domanda circa le storie d'amore, argomento sul quale la quattordicenne Corvonero era men che poco ferrata*

    Ciao Evie, certo che puoi unirti a noi, così magari mi aiuti a distogliere l'attenzione di Aurora dal libro

    *poi sentì il dialogo delle due Grife ed esclamò*

    Ma come, le chiedi del libro? Questa è una congiura: adesso scoprirete di averlo letto entrambe ed inizierete a scambiarvi opinioni

    *doveva escogitare qualcosa: non era possibile che al primo compleanno magico cui partecipava l'attività di punta fosse la lettura, un'attività così babbana! E ovviamente così noiosa... Helena si concentrò per pensare a qualcosa che potesse catturare l'attenzione delle sue amiche e, improvvisamente, esclamò*

    Accio scope!

    *forse era l'idea giusta per dare una svolta magica al compleanno di Aurora: organizzare una corsa a cavallo della scopa. E comunque le sue amiche erano al primo ed al secondo anno, forse aveva qualche possibilità di arrivare prima e dimostrare che non era proprio una schiappa su tutta la linea*

    @Aurora_Wilkinson, @Beth_Fryva, @Evie_Gold


  • Aurora_Wilkinson

    Grifondoro Barista 3MDS

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 3
    Galeoni: 308
       
       

    *Helena non riuscì a rispondere alla domanda che, subito dopo, arrivò un'altra delle migliori amiche si Aurora, nonché parte del gruppo delle detective per la ricerca dei suoi genitori. La Grifa era molto contenta che anche Evie si fosse ricordata del suo compleanno che si fosse unita alla piccola combriccola nelle ricerche. All'inizio aveva avuto paura della reazione che avrebbe potuto averel'amica, dopo la scopertadel suo grande segreto, ma alla fine si rese conto di essersi preoccupata per niente.*

    Ciao ragazze, posso unirmi anch'io alla festa? Comunque questo è per te Aurora, buon compleanno!

    *Le disse Evie, porgendole il suo regalo. Aurora lo aprì e, all'interno ci trovò delle carte Autorimescolanti e un bellissimo braccialetto, che Aurora indossò immediatamente.*

    Grazie mille Evie! Sono fantastici! Ma devi promettermi che mi imparerai a giocare con le carte Autorimescolanti, non ci ho mai giocato!

    *Poi Evie notò il libro che Aurora aveva accanto e chiese*

    Cosa leggi di bello?

    *Aurora le rispose prontamente*

    "Fidanzati dell'Inverno", è il primo libro della saga degli "Attraversaspecchi", me lo ha regalato un anno fa un mio vecchio amico, prima che partissi per Hogwarts, ma non ho mai avuto il tempo di leggerlo.

    *Le rispose Aurora.*

    Ma come, le chiedi del libro? Questa è una congiura: adesso scoprirete di averlo letto entrambe ed inizierete a scambiarvi opinioni

    *Aurora rise alla risposta di Helena che, a differenza sua non amava affatto leggere. Poi Helena, attirò come una calamita, l'attenzione della festeggiata, pronunciando un semplice incantesimo*

    Accio scope!

    *Formulò ad alta voce, con la bacchetta in una mano. Pochi secondi dopo tre scope caddero sul terreno. Aurora scattò subito in piedi, con gli occhi sgranati e un'espressione mista tra l'euforia, la pazzia e la felicità. Gli occhi della ragazzina luccicano come due stelle, lei adorava il Quidditch ed Helena aveva avuto un'idea magnifica a utilizzarle per "animare" la piccola festa.*

    Voliamo?

    *Disse Aurora, guardando le sue due amiche, le dispiaceva solamente che non ci fosse anche Beth tra di loro, così sarebbero state ufficialmente al completo*

    @Helena_Papus, @Beth_Fryva, @Evie_Gold,


  • Evie_Gold

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 2
    Galeoni: 122
        Evie_Gold
    Grifondoro
       
       

    *Aurora ed Helena la accolsero allegramente, e dopo che la festeggiata ebbe aperto il suo regalo e indossato il braccialetto, uno dei due oggetti che conteneva, la ringraziò*

    Grazie mille Evie! Sono fantastici! Ma devi promettermi che mi imparerai a giocare con le carte Autorimescolanti, non ci ho mai giocato!

    *Evie sorrise, le sarebbe piaciuto molto insegnare ad Aurora a giocare con le carte Autorimescolanti, e fare qualche partita insieme a lei, si ricordava tutti quei pomeriggi passati a giocare con suo fratello e i loro cugini babbani che quando, alla fine di ogni partita, vedevano la carte mescolarsi da sole, restavano sempre a bocca aperta.
    La Grifa poi chiese ad Aurora cosa stesse leggendo, vedendo un libro vicino a lei, e la ragazza le rispose, mostrandoglielo.*

    "Fidanzati dell'Inverno", è il primo libro della saga degli "Attraversaspecchi", me lo ha regalato un anno fa un mio vecchio amico, prima che partissi per Hogwarts, ma non ho mai avuto il tempo di leggerlo.

    *Evie lo osservò curiosa, aveva sentito parlare della saga degli "Attraversaspecchi", ma non aveva mai avuto modo di leggerla, anche se doveva ammettere che non le sarebbe dispiaciuto. Ci pensò Helena a frenare i pensieri della ragazzina, visto che, come Evie sapeva, leggere l'aveva sempre annoiata*

    Ma come, le chiedi del libro? Questa è una congiura: adesso scoprirete di averlo letto entrambe ed inizierete a scambiarvi opinioni

    Ok, hai ragione, ci sono cose molto più divertenti dei libri, soprattutto a un compleanno!

    *Rispose la ragazza, dopodiché si fermò a pensare cosa avrebbero potuto fare per divertirsi un po', ma non le venne in mente niente. Era ancora immersa nei suoi pensieri, quando a un tratto vide la bacchetta di Helena alzarsi, e subito dopo dalla sua bocca uscì una formula*

    Accio scope!

    *I volti delle due Grife si illuminarono, entrambe adoravano il Quidditch, e Helena aveva avuto una splendida idea per distrarle dalla lettura.*


    Voliamo?

    Ma certo!

    *Bastarono quelle poche parole, e un attimo dopo le ragazze avevano già inforcato le scope e iniziato a volare sopra quello splendido giardino, che circondava la scuola di Magia più famosa del mondo.*

    @Aurora_Wilkinson, @Helena_Papus, @Beth_Fryva,