Hogsmeade
Hogsmeade


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Emma_Swan




    Ultima modifica di Charlotte_Mills oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Emma_Swan

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 253
        Emma_Swan
    Serpeverde
       
       

    *Quel giorno, anche se era Primavera, faceva un po' freddino. Emma passeggiava per le strade di Hogsmeade carica di buste. Aveva fatto compere per la scuola: piume nuove, inchiostro, pergamene ma anche libri che dalla trama sembravano interessanti. Mentre stava tornando al Castello passò davanti ai Tre Manici di Scopa e decise di entrare per prendersi una gustosa Burrobirra. E così fece, spalancò la porta e andò a sedersi a un tavolino togliendosi la giacca e poggiando tutte le buste a terra. Dopo un po' arrivò una cameriera e lei ordinò una Burrobirra con dello zenzero, come le piaceva, e una fetta di torta al cioccolato.*

    Peccato che non c'è nessuno con cui parlare! Mi annoio da sola...

    *Pensò, mentre si faceva una treccia disordinata. Dopo alcuni minuti arrivò ciò che aveva ordinato e iniziò a mangiare in silenzio, sperando vivamente di incontrare qualcuno con cui chiacchierare.*

    @Alexander_Wayland,


  • Alexander_Wayland

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 478
       
       

    *Quella mattina, una fredda mattina di Aprile, Alexander aveva deciso di recarsi ad Hogsmeade, il fantastico villaggio, per comprare una nuova serie di pergamene, finitegli poco prima di poter completare i compiti di Arti Oscure.*

    Ho bisogno di qualcosa da bere...

    *Inutile andare avanti senza poter reprimere quel grande desiderio che aveva al momento, quindi si avviò verso il fantastico pub dei I Tre Manici di Scopa.
    Dopo una fantastica Burrobirra si sarebbe diretto verso il negozio che vendeva gli utensili per la scuola.
    Entrato si avviò verso un tavolino dove era seduta una ragazzina di un età simile alla sua, perchè era l'unico che era rimasto libero. Vedendolo, anche la cameriera si avviò verso di lui, sapendo che non avrebbe potuto ordinare qualcosa e rimanere in piedi, se la ragazza non avesse concesso il permesso di sedersi.*

    Ehm, scusami... Posso sedermi? E' l'unico posto rimasto libero...

    *Si guardò intono, sentendosi osservato per poi presentarsi.*

    Io sono Alexander Wayland, primo anno, Grifondoro...
    @Emma_Swan,


  • Emma_Swan

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 253
        Emma_Swan
    Serpeverde
       
       

    Ehm, scusami... Posso sedermi? E' l'unico posto rimasto libero...

    *Mentre stava bevendo un sorso di Burrobirra, Emma sentì una voce nuova, alzò lo sguardo e si trovò davanti um ragazzo alto, con i capelli marroni e gli occhi azzurri. Restò dei secondi a guardare quegli occhi... Erano davvero bellissimi! Dopo un po' si riprese e rispose al ragazzo.*

    Certo che puoi sederti!

    *Gli disse, con un sorriso enorme. Il ragazzo poi si presentò.*

    Io sono Alexander Wayland, primo anno, Grifondoro...

    *Emma non credeva che era del primo anno perché era davvero alto. Comunque si presentò a sua volta.*

    Piacere, sono Emma, Emma Swan. Frequento il secondo anno e sono di Serpeverde! Comunque lo sai che hai dei bellissimi occhi?!?!

    *Gli chiese, continuando a guardare gli occhi che l'avevano tanto colpita.*

    @Alexander_Wayland,


  • Alexander_Wayland

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 478
       
       

    *Fu decisamente un piacere il fatto che la ragazzina gli disse che potesse sedersi, dopotutto non avrebbe mai voluto bere qualcosa e mangiare un pezzo di una torta in piedi, con tante persone che lo guardavano.
    Bene, finalmente aveva fatto una delle sue prime amicizie, anche se quella bambina lo aveva messo abbastanza in imbarazzo. Amava i suoi occhi azzurri, perchè erano una delle cose più che belle che possedeva. Non era una semplice tonalità di quel colore, ma ricadeva nel freddo e gelido color ghiaccio.*

    Ti ringrazio!

    *Disse sorridendo, mentre cercava di distogliere lo sguardo dalla ragazzina che lo fissava. Intanto la situazione venne mossa grazie all'intervento della cameriera che venne a prendere le prenotazioni.*

    Una Burrobirra e una fetta di torta alle mele, grazie.

    *Sorrise alla cameriera per poi rivolgere la parola di nuovo alla ragazzina Serpeverde.*

    Come mai da queste parti?

    @Emma_Swan,




    Ultima modifica di Alexander_Wayland oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Emma_Swan

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 253
        Emma_Swan
    Serpeverde
       
       

    Ti ringrazio!

    *Emma ricambiò il sorriso.*

    Di niente! È la verità!

    *In quel momento arrivò la cameriera di prima che prese le ordinazioni di Alexander.*

    Una Burrobirra e una fetta di torta alle mele, grazie. 

    *La cameriera così se ne andò, intanto Emma finì la sua Burrobirra, senza accorgersi di aver della schiuma sul viso. Ad un certo punto il ragazzo le fece una domanda.*

    Come mai da queste parti? 

    *Allora prese le buste e gliele mostrò, poi gli disse*

    Compere per la scuola! Tu invece?

    @Alexander_Wayland,


  • Alexander_Wayland

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 478
       
       

    *Quella ragazzina già gli stava molto simpatica, pur essendo una Serpeverde, non dimostrava di essere come la maggior parte dei suoi compagni di casata, anzi, forse era una delle poche così cordiali.*

    Compere per la scuola! Tu invece?

    *Disse la ragazzina mostrandogli le buste. Anche lei? Ma era magnifico, sarebbe potuta anche andare insieme a Alex, se avesse voluto, a comprare ciò che gli serviva.*

    Anche io, devo comprare alcune pergamene... Le ho finite.

    *Disse mettendosi una mano nei capelli, sorridendo e facendo un occhiolino. Non sapeva bene come comportarsi, ma forse, quella ragazzina sarebbe stata un ottima amica.*

  • Emma_Swan

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 253
        Emma_Swan
    Serpeverde
       
       

    Anche io, devo comprare alcune pergamene... Le ho finite.

    *Emma gli sorrise raggiante. Quel ragazzo era molto simpatico e forse loro due sarebbero diventati buoni amici, se avessero approfondito la conoscenza. Mangiò l'ultimo boccone di fetta di torta, poi si pulì con il tovagliolo. Dopo ciò si rivolse ad Alexander.*

    Se vuoi posso accompagnarti, anche se ho comprato tutto quello che mi serviva!

    *Propose, sciogliendosi la treccia. Le piaceva di più avere i suoi lunghi capelli sciolti, le stavano anche meglio. Prese la borsa e posò l'elastico, poi prese un libro e iniziò a leggerlo.*

    Ti dispiace se leggo mentre tu finisci quello che hai ordinato? Comunque puoi chiedermi quello che vuoi... Non ho problemi a leggere e rispondere!

    *Gli chiese, passandosi una mano tra i capelli.*

    A te piace leggere?

    @Alexander_Wayland,


  • Alexander_Wayland

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 4
    Galeoni: 478
       
       

    *Se ad Alex piaceva leggere? Cavolo se gli piaceva, usciva pazzo per la lettura, e più di ogni altra cosa amava gli autori babbani.*

    Che cosa leggi?

    *Disse domandando alla ragazzina così piana di gioia. Era felice di aver fatto sua amicizia, magari oltre ad andare insieme in giro per i negozi, sarebbero potuti tornare insieme al castello, dopotutto non c'era un vero problema se i due fossero andati d'accordo, pur essendo di due casate così distinte.*

    Comunque si, mi piace un sacco leggere.
    Ti ringrazio allora, appena finisco, possiamo andare a comprare le cose che mi mancano.


    *Sorrise alla ragazzina più grande di lei. Mentre beveva l'ultimo sorso di Burrobirra e gustava l'ultimo pezzo di torta, chiamò la cameriera in modo che avrebbe potuto pagare al più presto.*

    Ti dispiace se offro io?

    *Poi rivolgendosi alla donna più grande*

    Pago il mio e quello della signorina grazie.

    *Porse i galeoni richiesti, ritornando poi a guardare la giovane Emma.*

    Quando vuoi possiamo andare!

    @Emma_Swan,


  • Emma_Swan

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 2
    Galeoni: 253
        Emma_Swan
    Serpeverde
       
       

    Che cosa leggi? 

    *Emma alzò lo sguardo dal libro e rispose ad Alexander.*

    Sto leggendo la mia storia preferita... Romeo e Giuletta! Spero che tu la conosca, l'ha scritta un autore babbano. So che può sembrare strano che una Purosangue legga libri babbani, ma fidati sono bellissimi! Amo William Shakespeare, AlessandroManzoni, Jules Verne, Dante Alighieri, Ludovico Ariosto, Mark Twain... E questi sono solo alcuni, potrei continuare all'infinito!

    *Ammise, con aria sognante. Lei leggeva sempre, quindi adorava parlare di libri. L'amico poi parló di nuovo.*

    Comunque si, mi piace un sacco leggere. 
    Ti ringrazio allora, appena finisco, possiamo andare a comprare le cose che mi mancano.


    *La ragazza annuì e sorrise, poi rucominciò a leggere. Ad un certo punto la cameriera si avvicinò al loro tavolo, allore lei prese la borsa, posò il libro e stava per prendere i soldi se Alexander non avesse pagato al posto suo.*

    Pago il mio e quello della signorina grazie. 

    *Emma non voleva che lui pagasse per lei, ma aveva già fatto. Aspettò che la cameriare se ne andasse prima di dire al suo amico*

    Non dovevi pagare anche a me, comunque grazie. La prossima volta offro io!

    *Gli disse, sorridente.*

    Quando vuoi possiamo andare! 

    *La ragazza si mise la giacca, prese la borsa e le buste e si alzò.*

    Possiamo andare!

    @Alexander_Wayland,