DiagonAlley
DiagonAlley


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Samus_Ferrerus


  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    *erano le 21 quel giorno samus aveva organizzato di andare alla gelateria con i suoi amici Percy e Francy a prendersi un gelato samus arrivò alla gelateria indossando un maglioncino visto che iniziava a fare fresco*



    *mentre il serpeverde era immerso nei suoi pensieri aspetando i due amici con cui aveva appuntamento arrivo il cameriere che gli chiese cosa volesse e samus ordinò*

    potrebbe portarmi un waffles con nutella e fragole

    *poi il cameriere entro nel locale e samus aspettò l'arrivo dei suoi due amici*

    @Francy_Scalliver @Percy_Smith




    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Francy_Scalliver

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 210
       
       

    [SALA COMUNE DEI GRIFONDORO]

    *Erano quasi le 19.00,e Francy si stava affrettando per l'incontro che avevano proggrammato con @Percy_Smith e @Samus_Ferrerus,pochi minuti prima alla tore dell'orologio ad Hogwarts;Mancava qualche ora dalle 21.00,e allora Francy decise di leggere un libro che da tempo aveva finito,mangiucchiando qualche dolciume...una vero peccato però fu che erano ormi finite...Allora decise di andare a Diagon alley a comprarne qualcuna.
    [MELANDIA]

    Francy era nel negozio di dolci più famoso di diagon Alley,che acquistava dolci di ogni tipo:
    Api Frizzole,Confetti agli agrumi,Leccalecca al sapore di sangue,,cioccorane,Ciccioli giganti,penne d'acquile,Polentine,Gelatine tuttigusti+1,Lumache Gelatinose ,Zuccotti di zucca,Crostatine canarine,Fildimenta, Gomme bolle bollenti e tantissime alri dolciumi da consumare negli ultimi giorni scolastici,quando si accorse che ormai abbastanza tardi:si erano fatte le 21.30...troppo tardi veramente...meno male che Percy arrivava più tardi,perchè se no,era fritto:Samus e Percy odiavano i ritardi...
    I capelli chiari pettinati puntigliosamente all' indietro, gli occhi azzurri sono incorniciati in lineamenti sottili e delicati, ma molto autoritari. Le gambe lunghe e il fisico tanto sottile quanto proporzionato gli conferivano l' aspetto di un cervo. Gli abiti, puliti ed immacolati gli cascavano addosso così bene che sembrava ci fosse nato: una giacca grigia, una camicia bianca, una cravatta grigia anch' essa e i pantaloni neri lo rendevano un uomo degno di rispetto. Grazie proprio a com'era si muoveva bene tra la folla,sempre costante a Diagon Alley,e così arrivò che non era neanche arrivato Percy...*

    Che fortuma!

    *Pensò Francy,cercando almeno Samus tra la folla...Nella gelateria c'erano le pareti colorate.. con delle vetrine in cui sono esposte tutte le cose invendita..c'era un bancone grandissimo con dei gelati...partendo da destra vestro sinistra si vedevano fragola rosa/rossa.. il limone..il pistacchio..gusto anguria..banana ..poi gusti piu invernali.. il cioccolato..nocciola.. vaniglia.. sopra il bancone si vedevano coni con grandezza media..normale e grande..la stessa cosa per le coppette e le bioches.






    *Finalmente trovò l'amico.Era seduto su una dei tanti banconi,ancora senza un gelato in mano...forse voleva aspettare sia lui che Percy...Allora si avvicinò e disse all'amico*

    ciao di nuovo...uff...sono in ritardo?sembra di no...

    *Disse a Samus,e subito dopo prese posto nella sedia... Quando si sedette su una di essa sentì la stanchezza lasciare il suo corpo, e il relax impadronirsene*

    ahhh

    *Sospirò il tredicenne*

  • Samus_Ferrerus

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 5
    Galeoni: 736
       
       

    *in quel preciso momento arrivò Francy che disse al serpeverde *

    ciao di nuovo...uff...sono in ritardo?sembra di no...

    *samus rispose a il griffondoro*

    no anzi sono io che sono arrivato in anticipo ora dovrebbe anche arrivare Percy lo lasciato in camera che si stava cambiando

    *mentre samus stava parlando arrivo il cameriere con la sua ordinazionesamus ringrazio e inizio a tagliare il suo waffles con cioccolata e fragole poi penso fra se e se*




    "che maleducato che sono"

    *e chiese a Francy*

    vuoi assaggiarne un pezzo

    @Francy_Scalliver @Percy_Smith




    Ultima modifica di Samus_Ferrerus oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale


  • Francy_Scalliver

    Grifondoro

    Dormitorio: Grifondoro
    Livello: 5
    Galeoni: 210
       
       

    * Il sole era alto nel cielo, il tavolino era accompagnato dai soliti fazzoletti che si posano nelle gelaterie, l'ombrellone colorato proteggeva da quei raggi accecanti, ma il tutto era accompagnato da leggere ventate fresche, di un venticello debole, quel po che bastava a non farli sciogliere per le strade. Il gelato in un giorno come quello era il migliore, anche se Francy pensava, che stare con l'amico era la cosa che le sarebbe piaciuto di più.*

    *Francy rimuginava, straziandosi il braccialetto con il quale si era messa a giocherellare, dopo le ordinazioni.
    Aria. Eccola che giungeva, facendo ondeggiare i ricci del ragazzo. Spostò lo sguardo da Samus al suo bracciale, senza nemmeno concentrarsi molto. Era solo distratta dal riflesso che la luce del sole dava al colore dorato, come se volesse illuminarla.*

    * Quando sarebbe giunto il barista a portare le loro ordinazioni? Era così ansiosa di ciò che sarebbe accaduto, che le mani erano impallidite, trattenendo quelle che erano delle voglie pazzesche di dondolare le gambe o arricciarsi i capelli con le dita, cosa che le venne difficile, ma che faceva con tenacia, restando, o almeno ci provava, un minimo calma.*



    *Il tempo scorreva lento ed inesorabile,e Francy non ce la faceva più ad aspettare Percy.*

    Ecco a voi ragazzi!

    *Quella voce… era familiare. Oh, ma certo! Era Florian, con un vassoio tra le braccia, che portava un l frappé e il suo gelato . Molto gentilmente poggiò prima il gelato a Francy*

    ”Non aspettavo altro!”

    *Si fiondò sul suo gelato, aveva davvero troppa sete e una voglia innata di rinfrescarsi. Accidenti, sicuramente un po’ di contegno sarebbe sicuramente stato apprezzato. Ma quel cioccolato com’era buono! Quella era la prima, ma non l’ultima volta che sarebbe andato in quel posto, era poco ma sicuro.*

    E adesso… GELATO!

    *Poi chiamò il suo gfetto, e scrisse per Percy*

    Citazione:
    Ciao,Percy....quando dovresti venire alla gelateria?o ti sei scordato?Ps:mandaciun gufo se non vuoi piu enire


  • Percy_Smith

    Serpeverde

    Dormitorio: Serpeverde
    Livello: 10
    Galeoni: 231
        Percy_Smith
    Serpeverde
       
       

    *Percy aveva ritardato alla'incontro con in suoi due amici a causa di una distrazione sull'orario.
    Intanto stava quasi arrivando, correva velocemente, fin quando non vide la gelateria.
    Entrò e senza prendere fiato disse.*

    Scusatemi! Non ho fatto più caso all'orario!

    *Disse sedendosi.*

    @Francy_Scaligeri, @Samus_Ferrerus,




    Ultima modifica di Percy_Smith oltre 1 anno fa, modificato 1 volta in totale