Hogwarts - 4° Piano
Hogwarts - 4° Piano


  • Stefano_Draems

    Fondatore Amministratore Ministro Ad Honorem Certificato

    Dormitorio: VIP
    Livello: 16
    Galeoni: 584328
       
       



    Role Aperta da Ronald_Canard


  • Ronald_Canard

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 40
        Ronald_Canard
    Corvonero
       
       

    *Ronald nonostante fosse domenica inoltrata decise di andare in biblioteca perché voleva fare i compiti assegnati di trasfigurazione e anche per capire meglio dove avesse sbagliato, visto che come gli aveva ricordato la professoressa @Eirwen_Quinn lui era del quinto anno e quindi al prossimo se avesse voluto continuare gli studi di Trasfigurazione doveva avere i GUFO giusti per proseguire nei MAGO. Quando arrivò in biblioteca e trovato un tavolo libero sistemò tutto il necessario per fare i compiti. Dopo aver risposto alla domanda:

    Citazione:
    i. Qual è l’Elemento basilare più importante secondo te? Perché? Parlane in maniera approfondita, usando esempi e arricchendo il testo con considerazioni personali.

    I) Secondo me sono tutti ugualmente importanti perché dipende dalla situazione in cui si è. Perfino il colore potrebbe esser importante nel caso mi perdessi in un labirinto, sperando che non cambi, potrei colorare un pezzo di un muro per sapere che le sono già passato.
    Quindi escluderei quella strada. Oppure sempre per il colore potrebbe esser utile ad un mago stilista per cambiare il colore ad uno dei suoi abiti.
    La struttura potrebbe esser utile per portarsi l’oggetto sempre dietro per esempio una valigia in uno zaino che è più comodo da portare, la spazialità potremmo rimpicciolire un grosso macigno che ci blocca la via d'uscita cosi potremmo uscire e l’essenza potrebbe esser simile alla spazialità ma usata su un uccello imbalsamato che ci blocchi la strada e potremmo ordinargli di farci volare al di sopra dell'ostacolo.




    Stava per rispondere alla seconda domanda
    ii. Quale ramo della Trasfigurazione ti affascina di più? Perché? Racconta in maniera approfondita cosa ti affascina della materia e di quella branca particolare, per cosa la ritieni utile ecc.

    ma gli parve di notare delle facce note o meglio una di sentirla, e quindi curioso decise di avvicinarsi per vedere chi fossero quella che aveva parlato a una voce non contenuta per il luogo e gli sembravano che fossero Helena Papus e Vera_Grace. La prima avevano avuto un confronto proprio durante la lezione, la seconda l'aveva vista nella loro Torre.*

    Ciao Ragazze, anche voi state facendo i compiti di trasfigurazione ? A che punto siete ?

    *Ronald fece a loro quelle domande per avere così un po’ di spunti per la sua risposta.*


    @Helena_Papus, @Vera_Grace,
    PS: gli hi chiesto io se potevo dire che loro erano già li in biblioteca e loro mi hanno detto di sì che potevo farlo.
    @Eirwen_Quinn
    Quindi @Helena_Papus, @Vera_Grace, se confermate quello che ho scritto non è un metagame, giusto ?




    Ultima modifica di Ronald_Canard mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Vera_Grace

    Corvonero Responsabile di Casa

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 1698
        Vera_Grace
    Corvonero Responsabile di Casa
       
       

    *Vera aveva sempre amato la Sala Comune della Torre Corvonero, la libreria che permetteva una buona scelta per la lettura, il soffitto stellato e i comodi divanetti rivestiti di stoffa blu e spesso era lì che passava i pomeriggi di studio, sommersa da libri di testo, pergamene e appunti raccolti durante le lezioni. Quella domenica però, per svolgere i compiti che le erano stati assegnati aveva scelto un altro posto, un vano del castello anch'esso da lei molto apprezzato e frequentato: la biblioteca. Ultimamente infatti, nonostante non fosse uscita più del normale e nonostante la stagione più fredda caratterizzata dalle temperature più basse fosse passata, la corva si era beccata un raffreddore, non particolarmente forte ma abbastanza fastidioso, che voleva evitare di peggiorare. La Sala Comune della sua casata, per quanto bellissima e accogliente aveva un "difetto", le grandi finestre che garantivano la vista portavano anche molta corrente che causava quindi un ambiente fresco e esposto all'aria fresca di marzo, l'ultima cosa di cui la ragazza aveva bisogno, soprattutto data la presenza di un unico camino! Era quello il principale motivo, insieme alla voglia di cambiare la solita routine che negli ultimi tempi aveva seguito, che l'aveva portata a scegliere la biblioteca come luogo per ripassare. Si era seduta in uno dei soliti tavoli, estraendo gli appunti della lezione, senza però avere bisogno di scegliere un volume dalle grandi e stracolme mensole che caratterizzavano l'ambiente. Conosceva, dopo cinque anni di scuola ad Hogwarts, abbastanza bene le basi della Trasfigurazione e ciò che aveva annotato in classe le sarebbe bastato per svolgere le domande livello G.U.F.O. Scorse poco lontano anche un volto familiare, appartenente alla sua casata, di una ragazzina con cui aveva parlato qualche volta e che reputava simpatica nonché sempre molto attiva nella vita del castello e negli eventi che venivano costantemente organizzati. *

    Ciao Helena! Anche tu sei qui per fare i compiti?

    *Chiese alla compagna, invitandola con un gesto ad unirsi a lei. Aveva nel frattempo cominciato a scrivere le risposte sulla pergamena nuova, già intestata a suo nome, la penna intinta nell'inchiostro scuro che tracciava la scrittura stretta e disordinata della quindicenne. La prima domanda dei compiti assegnati era di tipo personale e richiedeva una riflessione sugli argomenti trattati, in particolare sugli elementi basilari della Trasfigurazione, nozioni che sicuramente facevano parte del bagaglio di base delle conoscenze su quella materia. *

    Citazione:
    1.Qual è l’Elemento basilare più importante secondo te? Perchè? Parlane in maniera approfondita, usando esempi e arricchendo il testo con considerazioni personali.

    Nella Trasfigurazione gli elementi basilari sono quattro: colore, caratteristica a descrizione del mago o della strega, struttura, la forma e la morfologia del corpo, essenza, caratteristica che distingue gli oggetti animati da quelli inanimati e spazialità, il volume occupato dall'oggetto. Sono tutti fondamentali e concorrono equamente alla buona riuscita di una trasfigurazione, motivo per cui è necessario tenerli bene a mente ma a mio parere dovendone scegliere uno che secondo me è particolarmente importante indico la struttura. Il colore, nonostante sia indispensabile anch'esso, lo ritengo forse l'aspetto normalmente più "superfluo", in quanto riguarda l'estetica e la caratteristica esteriore di ciò che si vuole trasfigurare. L'Essenza ha davvero molto peso nel caso si tratti con oggetti animati e riguarda anche un aspetto più etico e morale, motivo per il quale è uno degli elementi più delicati e complessi ma non tocca tutti i generi di magie, diventando inutile nella Trasfigurazione di per esempio un ago in un fiammifero. La spazialità riguarda un aspetto molto fisico e materiale e richiede quindi attenzione nel momento in cui ci si cimenta in questa disciplina, definita quella forse più scientifica tra le branche della magia ma a mio parere non è la più importante perché si possono eludere le complicazioni con un po' di logica (ovviamente in un'area ristretta non tutti gli incantesimi potranno riuscire per questioni di spazio) e nonostante influisca anche sulle dimensioni dell'oggetto da trasfigurare non condiziona l'aspetto o la struttura.
    In conclusione secondo me l'elemento basilare della Trasfigurazione più importante è la struttura, che riguarda direttamente la morfologia del corpo e la forma geometrica che esso ha. L'ho scelto perché secondo me è quello che più caratterizza un oggetto soprattutto nell'aspetto e nella visualizzazione di ciò che dev'essere trasfigurato.


    *Concluse, rileggendo velocemente le righe appena scritte. Non era sicura fosse giusto ma l'avrebbe scoperto solamente consegnandolo alla professoressa Quinn. Una voce familiare interruppe i suoi pensieri, richiamando lei e Helena dallo studio. Era Ronald, il quale chiese se anche loro erano impegnate nei compiti della materia insegnata dalla Grifondoro.*

    Io ho appena finito la prima domanda, tu? Voi cosa avete scritto? Onestamente è stato difficile scegliere, credo siano tutti fondamentali

    *Disse, chiedendo un parere agli amici. Chi più di due Corvonero potevano esprimere opinoni più interessanti arricchendo tutti i loro compiti?*

    @Eirwen_Quinn, @Ronald_Canard, @Helena_Papus,


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 152
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    *Helena guardò con aria depressa i due compagni Corvonero, posando la penna su una pergamena sulla quale aveva scritto solo poche parole, e tante, tantissime cancellature*

    Io ancora non sono a nulla... Anche a me sembrano tutti ugualmente importanti, ma credo che non sia questa la risposta che la professoressa si aspetta... E comunque chiede anche degli esempi... Onestamente non riesco a scrivere nulla di sensato, temo che finirò per non consegnare nulla, e mi dispiace perché la lezione mi è decisamente piaciuta e ci tenevo a concludere in bellezza

    *detto questo guardò i due compagni di Casata, nella speranza di captare qualche suggerimento per portare a termine almeno una delle domande assegnate come compito dalla professoressa Quinn. Rilesse con voce impaziente la consegna, cercando di farsi venire qualche idea*

    "Qual è l’Elemento basilare più importante secondo te? Perchè? Parlane in maniera approfondita, usando esempi e arricchendo il testo con considerazioni personali" ma quali considerazioni dovrei fare secondo voi? la trasfigurazione, lo ha detto più volte, è quasi una materia scientifica, e quindi come faccio a fare una considerazione personale su una materia scientifica?

    *Helena scosse la testa e si alzò per dirigersi verso uno scaffale della Biblioteca, alla ricerca di un testo dove magari trovare qualche spunto almeno per iniziare a mettere giù la bozza di una risposta*

    Ronald, tu che hai scritto?





    @Vera_Grace, @Ronald_Canard




    Ultima modifica di Helena_Papus mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Ronald_Canard

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 40
        Ronald_Canard
    Corvonero
       
       

    *Dopo aver fatto quella domanda ricevette due risposte: una da Vera e l'altra da Helena la prima disse che per lei erano tutte importanti un po' meno il colore, mentre la seconda che non sapeva cosa scrivere visto che erano cose troppo scientifiche e contraccambiò con la stessa domanda.


    Beh io ho scritto che sono tutte ugualmente importanti dipende dall’uso che si fa, cioè perfino il colore può essere importante se ci perdiamo in un labirinto potremmo colorare una mattonella di un colore oppure per un mago stilista. [/color]


    *Ronald gli venne in mente la seconda domanda:*


    Quale ramo della Trasfigurazione ti affascina di più? Perché? Racconta in maniera approfondita cosa ti affascina della materia e di quella branca particolare, per cosa la ritieni utile ecc.

    Per voi che cosa che vi affascina per me, sono due quella della Metemarfomagia e Animagia, perché potrei aiutare mio pad…





    *E si bloccò perché s’era ricordato che la vera Magia non doveva esser usata davanti ai babbani, anche se per lui ormai i babbani avessero già visto cose strane e quindi non avrebbero ricominciato la caccia alle streghe.
    Anche poi l’aveva detto pure la stessa Helena quando erano all’inaugurazione della Crimson Phoenix's quando stava cercando un libro per i suoi genitori. Comunque cambiò la sua idea su cosa da approfondire , perchè gli era venuto in mente il vaccino babbano e quindi disse:*

    approfondire sulla struttura molecolare, nel senso se la trasfigurazione potrebbe cambiare anche il DNA di una persona per rendere più forte a un virus o a un veleno o persino a una maledizione ?
    Voi cosa vi piacerebbe approfondire ?


    *Quindi non gli restò che aspettare le reazione delle due ragazze corvonero, visto che era sempre utile sapere cosa ne pensano gli altri*

    @Vera_Grace, @Helena_Papus, @Eirwen_Quinn,


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 152
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    *Dopo un bel po' di tempo che stava guardando in aria cercando risposta direttamente dal soffitto della Biblioteca - sia mai che qualche nozione fosse rimasta impregnata lì durante secoli e secoli di compiti svolti dagli studenti di Hogwarts di ieri e di oggi - Helena ebbe finalmente una folgorazione, o almeno le arrivò in testa da chissà dove un'idea che le parve meno male di tutto ciò a cui aveva pensato da quando si era seduta a quel tavolo*

    Citazione:
    1.Qual è l’Elemento basilare più importante secondo te? Perchè? Parlane in maniera approfondita, usando esempi e arricchendo il testo con considerazioni personali.

    Secondo me gli elementi essenziali più importanti sono due: la spazialità e l'essenza. La prima riguarda lo spazio circostante occupato dalla materia che intendiamo trasformare, e quindi l’influenza che esso ha sulla materia non che la posizione che esso occupa. Di conseguenza ritengo sia un fattore del quale dobbiamo assolutamente tenere conto quando decidiamo di trasfigurare un oggetto in un altro: infatti se trasformo qualcosa di piccolo - ad esempio - un puntaspilli - in qualcosa di più grande - ad esempio un tavolo da pranzo - rischio che il prodotto del mio incantesimo abbia "problemi di interazione" con l'ambiente in cui è inserito, che ovviamente non sarà oggetto di trasformazione. Anche l'essenza secondo me è un elemento fondamentale: infatti riguarda la vita stessa che fluisce nella materia. Nonostante questo bisogna ricordare che questo elemento è appannaggio dei soli esseri animati, ma appunto determina una difficoltà ulteriore per chi opera un incantesimo di trasfigurazione su soggetti dotati di essenza, ovvero dotati di vita. Infatti, pur se è possibile trasformare un animale in un oggetto (ad esempio un topolino può diventare un puntaspilli) l'oggetto finale, pur se avrà assunto le sembianze - ovvero la struttura - di un puntaspilli, non potrà mai perdere la sua essenza di topolino


    *Helena rilesse la sua risposta e, pur se non era sicura di aver detto tutto quello che era necessario per rispondere pienamente alla domanda della professoressa Quinn, si sentì piuttosto soddisfatta*

    @Ronald_Canard, @Vera_Grace @Eiwen Quinn




    Ultima modifica di Helena_Papus mese scorso, modificato 3 volte in totale


  • Vera_Grace

    Corvonero Responsabile di Casa

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 1698
        Vera_Grace
    Corvonero Responsabile di Casa
       
       

    *Helena intervenne, non sapendo cosa scrivere nella prima domanda che anche Vera aveva trovato difficile. Ronald aveva affermato di trovarle tutte importanti e nonostante la corva si trovasse abbastanza d'accordo aveva fatto uno sforzo per sceglierne una.*

    Secondo me devi andare ad esclusione, eliminando per prima quelle che credi più "inutili" e su quelle che ti rimangono fare alcune considerazioni personali, come per quale motivo le consideri importanti, eccetera...

    *Disse, cercando di spiegare come lei aveva fatto il compito. Intanto rilesse la seconda domanda, ascoltando Ron che la ripeteva ad alta voce, aggiungendo le sue considerazioni dopo un attimo di esitazione in cui probabilmente riordinò i pensieri, scegliendo una conclusione adatta. Era piacevole stare con gli amici e svolgere i compiti con loro, molto più rilassante che farli da sola anche perchè permetteva un maggiore scambio di idee e di pensieri, aspetto decisamente favorevole soprattutto quando l'argomento era la Trasfigurazione, una materia complicata e difficile da capire, non una delle preferite della quindicenne. Ron aveva già deciso con quale ramo di quella particolare branca della magia rispondere alla domanda ma lei era molto in dubbio, così decise di chiedere agli amici, domandando a Helena cosa ne pensasse.*

    Devo dire che questa volta sono molto indecisa... sono tutte alla pari per me, non mi sono mai soffermata molto a pensare ai miei rami della trasfigurazione preferiti onestamente! Tu Helena cosa scrivi?

    *Disse con un velo di sarcasmo pur apprezzando l'approccio più personale verso il quale erano indirizzati gli esercizi per la lezione successiva della professoressa Quinn. Immersa nei suoi pensieri iniziò involontariamente a tamburellare con le dita contro il tavolo, producendo un rumore ritmico ma anche probabilmente fastidioso per i compagni di studio, decidendo così di rivolgere la sua attenzione ad altro, cercando di ritrovare la concentrazione necessaria. *

    Ron secondo me devi allungare un po' la tua risposta alla seconda domanda almeno prendi un voto più alto, hai fornito degli spunti interessanti e potresti aggiungere qualcosa per renderla più completa...

    *disse, sperando di non sembrare puntigliosa nello sforzo sincero di aiutare l'amico. Helena invece sembrava aver trovato l'ispirazione, perchè sotto la domanda aveva scritto una risposta esaustiva e lunga, dimostrando di essere molto sveglia e provocando in Vera una reazione di orgoglio per la sua casa, piena di persone intelligenti, simpatiche e piacevoli. Intinse la penna nell'inchiostro, esitando e aspettando un consiglio dai sue compagni.*


    Scusate l'attesa per la risposta e complimenti a tutti, non so se abbiamo interpretato bene ma la role sta venendo alla grande Very Happy
    @Eirwen_Quinn, @Helena_Papus, @Ronald_Canard,


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 152
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    *Helena ascoltò molto attentamente la discussione tra i suoi amici: ancora una volta si stupì però di quanto poco Ronald mostrava di interessarsi ai risultati scolastici. Helena non si riteneva certo una secchiona, ma allo stesso tempo le piaceva mostrare agli insegnanti che riteneva validi il proprio impegno. E la professoressa Quinn, in una sola lezione, era riuscita a far vibrare le corde della Corvonero*

    Citazione:
    Quale branca della Trasfigurazione ritengo più importante, anzi più interessante? Personalmente mi hanno sempre incuriosito gli Animagus, ossia quei maghi e quelle streghe che possono trasformarsi in uno specifico animale senza l'ausilio di un incantesimo o della bacchetta: credo sia molto importante avere questa dote in situazioni nelle quali è necessario passare inosservati: ad esempio quando si è sulle tracce di qualcuno di sospetto. Ad esempio mi pare di ricordare che la celeberrima professoressa McGranitt si presentò a Privet Drive in forma di gatto la sera in cui Harry Potter venne lasciato dai suoi zii Babbani. Tra l'altro c'è da osservare che l'animale "traguardo" della trasformazione mantiene intatte le facoltà intellettive umane, quindi nulla si perde del raziocinio del mago o della strega


    *mentre parlava Helena scrisse la risposta sulla pergamena che aveva "consacrato" ai compiti di Trasfigurazione. Poi alzò la testa e disse, un po' pensierosa*

    Personalmente non ho capito la differenza tra Animagus e Metamorfomagus. Voi la sapete?

    @Ronald_Canard, @Vera_Grace @Eirwen_Quinn




    Ultima modifica di Helena_Papus mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Ronald_Canard

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 40
        Ronald_Canard
    Corvonero
       
       

    *Poi si ricordò che lui era un mezzosangue e di aver letto in un articolo del mensile babbano di scienza, sociologia e attualità, che con i babbani c'era la genetica. Con questa avevano clonato una pecora chiamata Dolly e di recente creato il Vaccino per quel fastidioso virus che ormai da più di un anno infastidiva l’intero mondo babbano. Quindi disse al gruppetto di studio:*


    Ragazze, se scrivessi visto che i babbani riescono a modificare con la genetica il DNA, Come stanno facendo con il vaccino per la pandemia in corso almeno da un anno. Inoltre hanno anche clonato una pecora. Quindi come farà un mago o una strega a capire se quello che sta guardando è l'originale o la duplicazione esatta ?
    Che dite? Perché alla fine è una materia completamente interessante, vorrei conoscerla tutta completamente.



    *Poi senti Helena che chiedeva se avevano capito la differenza tra Animagia e Metarmorfomagia. Ronald credendo di averla capita disse:*

    Che gli Animaghi si trasformano solamente in un solo e unico animale, infatti la McGrannit diventa unicamente quel tipo di gatto senza uso di un incantesimo o pozioni. Invece i metamorfomaghi che è una abilità ereditaria al contrario della prima, possono cambiare diverse volte la fisionomia e quindi assumere le sembianze di più persone e combinarle per creare delle altre. In entrambi i casi bisogna concentrarsi per mantenere la trasformazione attiva anche se per una minima parte.

    *Poi guardò Vera e domandò:*

    Giusto, Vera ?

    *A Ronald non gli rimase che aspettare la reazione e le risposte delle sue compagne di studio.*


    @Helena_Papus, @Vera_Grace, penso di si che sta venendo fuori bene tant'è che qualcuno ha creato un titoletto della nostra role ^_^


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 152
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    In effetti la tua spiegazione ha senso, Ronald, grazie... Quanto alla risposta che vorresti dare alla domanda personalmente non so se è una buona idea: mi è parso di capire che la professoressa Quinn non gradisca molto citare questioni Babbane durante le sue lezioni. Ora, in questo caso faresti cenno alla scienza, non ai giochi di prestigio, ma direi che non è il caso di inasprire ancora di più i rapporti fra voi

    *concluse Helena, facendo cenno - abbastanza apertamente - al match che era andato in scena fra la nuova professoressa di Trasfigurazione e lo studente Corvonero per quasi tutta la durata della scorsa lezione, la prima che la Quinn avesse trascorso dietro la cattedra*

    Detto tra noi Ronald non godi delle sue simpatie, anche se a dirla tutta sei stato uno degli studenti più partecipi alla spiegazione. Forse il consiglio che ti posso dare - prendilo come il consiglio di un'amica - è di ponderare un pochino di più le tue parole, adattandole alla situazione in cui sei e alla persona alla quale ti rivolgi

    *Helena trattenne il fiato, dopo aver pronunciato l'ultima frase: sperava che il compagno la prendesse davvero come il consiglio spassionato di una quattordicenne, ma temeva che avesse notato la sua reazione alla proposta - fatta in classe durante l'ultima lezione di Trasfigurazione - di esibirsi nei giochi di prestigio. Certo non aveva intenzione di rimangiarsi quello che era a tutti gli effetti un suo pensiero, ma le sarebbe dispiaciuto anche offendere il ragazzo e inclinare i rapporti con lui*

    @Ronald_Canard, @Vera_Grace




    Ultima modifica di Helena_Papus mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Vera_Grace

    Corvonero Responsabile di Casa

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 1698
        Vera_Grace
    Corvonero Responsabile di Casa
       
       

    *Alla domanda della quindicenne che aveva dei dubbi su cosa scrivere come risposta alla seconda domanda rispose per prima Helena, che mentre rifletteva su cosa inserire lei stessa aveva fornito degli ottimi spunti a Vera, che la ringraziò con un sorriso nel momento in cui l'amica terminò di rispondere all'ultima domanda per gli studenti a livello G.U.F.O. Ron chiese invece se secondo loro andava bene parlare di qualcosa di babbano che Vera non comprese completamente così evitò di dare il suo parere, aspettando quello della compagna. Nonostante la sua famiglia fosse stata aperta per gli standard Purosangue alla cultura dei non-maghi, la Grace aveva comunque un'educazione di stampo tradizionale e magico e anche se per soddisfare la sua curiosità era informata sulle abitudini e le cose babbane, aveva comunque molte lacune. Poi dopo una richiesta di chiarimento da parte di Helena a cui rispose Ronald, la quarto anno sua concasata fece a notare al ragazzo che forse sarebbe stato meglio distaccarsi da ciò che era babbano, ricordando ciò che la professoressa aveva detto al loro amica. *

    direi che la tua spiegazione era perfetta, perché non provi a ragionare su questo nella tua risposta? Tipo le differenze e quale delle due preferisci... non vorrei dire qualcosa di insensato ma ho notato anche io un po' di tensione in classe, potresti prendere due Ippogrifi con un furetto e beccarti pure un voto alto!



    *Disse sperando che Ron non la prendesse male. Le loro non erano critiche ma consigli e l'amico non le sembrava una persona permalosa ma anzi dalla mente aperta. Continuava a non avere molta ispirazione ma decise che era arrivato il momento di iniziare a rispondere alla seconda domanda del compito, la pergamena non si sarebbe riempita da sola!*

    Devo dire che sono sempre stata molto affascinata dagli Animagus, sarebbe bellissimo potersi trasformare in un gatto... è anche un animale che passa inosservato. Altrimenti non sarebbe male nemmeno un uccello come il falco, le facoltà intellettive umane restano ma si potrebbe vedere tutto dall'alto! Voi cosa vorreste poter diventare?

    *Chiese, mentre elencava a lato del foglio i diversi rami della trasfigurazione per scegliere quale approfondire e di quale parlare nel compito da consegnare all'insegnante. Le sarebbe piaciuto davvero diventare un Animagus ma il processo era molto complicato e lungo... sorrise tra sé, osservando i due compagni e concasati, le era mancato stare con gli amici, ridere e scherzare studiando e parlare del più e del meno, nella bolla di sicurezza di Hogwarts. Distolse la mente da quei pensieri prima che sul suo volto si scorgesse la malinconia e con la solita maschera di felicità tornò ad ascoltare i discorsi dei due ragazzi, soddisfatta di essere riuscita a ritagliarsi un momento di serenità nonostante tutto.*

    @Helena_Papus, @Ronald_Canard


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 152
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    Due ippogrifi con un furetto? Sono ad Hogwarts da quattro anni ormai ma non avevo mai sentito questa espressione... favolosa, te la rubo alla prima occasione!

    *Helena rise divertita alle parole della Grace: decisamente iniziava ad apprezzare la ragazza, mentre fino ad allora il fatto che si trattasse di una prefetta la aveva indotta a non darle troppa confidenza. Che poi si era trattato di un comportamento senza senso, i prefetti erano allievi come loro, non erano certo professori, e comunque aveva notato là ad Hogwarts che anche con questi ultimi ci si poteva tranquillamente parlare*

    Comunque è davvero piacevole ed interessante fare i compiti insieme: credo proprio che dovremmo ripetere l'esperienza quanto prima, che ne dite?

    *Helena si voltò speranzosa verso i due compagni, sperando di non leggere nei loro occhi la voglia di scappare il più velocemente possibile dalla Biblioteca e da lei... L'idea la rasserenava anche in vista degli esami GUFO che avrebbe dovuto sostenere l'anno successivo: per fortuna sia Vera che Ronald ci sarebbero stati ancora...*

    Tra l'altro mi sento anche un po' in colpa: essendo la più giovane mi state aiutando moltissimo, e mi dispiace di non essere in grado di contraccambiare

    @Vera_Grace, @Ronald_Canard,


  • Ronald_Canard

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 40
        Ronald_Canard
    Corvonero
       
       

    *Dopo aver sentito i commenti o meglio i suggerimenti da Vera dicendo che avrebbe dovuto togliere le cose babbane Ronald disse:*


    Beh, forse, avete ragione poiché è trasfigurazione e non babbanologia



    *Comunque tolse tutte le cose che aveva scritto sulla scienza babbana. Allora lui lesse a voce normale per il luogo in cui si trovava:*

    Citazione:
    ii. Quale ramo della Trasfigurazione ti affascina di più? Perché? Racconta in maniera approfondita cosa ti affascina della materia e di quella branca particolare, per cosa la ritieni utile ecc.



    È una scelta difficile tra Animagia e Metomorfomagia, perché a me piacerebbe approfondirle tutte due per aver i pro di entrambe.


    *Nello stesso in cui stava parlando si ricordò di un film che aveva visto al cinema un anno fa che si chiamava UPSIDE DOWN MAGIC – MAGIA IMPERFETTA dove c’era appunto uno dei protagonisti che sapeva assumere gli aspetti di più animali insieme. Quindi scrisse e parlando:*


    Citazione:

    ci sono un sacco di domande da entrambe le parti che vorrei approfondire nel ramo della animagia si può creare ibridi di animali ? Uno se ha il carattere giusto potrebbe assumere anche l'aspetto di un altra creatura magica, per esempio un drago cosi saresti immune a quasi tutte le Magie ? Mentre per la metamorfomagia uno potrebbe cambiare cambiare anche le sue impronte digitali o quelle restano sempre le stesse ? E possibile cambiare anche il sesso genetico della persona ?



    *Quindi attendendo la risposta venisse fuori da sola o su suggerimenti dalle ragazze, cominciò a scrivere cercando di elencare i pro e i contro delle tue Magia di trasfigurazioni:*

    Citazione:


    I pro dell’essere animaghi:

    • puoi parlare con gli animali

    • la puoi imparare

    • resti mentalmente umano: cioè le tue facoltà umane restano.

    I contro:

    • un solo animale (che con un incantesimo puoi trasformarti lo stesso)

    • dipende dal carattere che uno ha,

    • pericolo di restare in sembianze animali e l’incanto Homosembiante che obbliga l'animago in forma animale tornare umano si dice che sia doloroso

    • bisogna esser registrati al Ministero della Magia.


    Pro degli metamorfomaghi:

    • puoi trasformarti in chi vuoi senza la pozione proibita polisucco,

    • Sei tu che decidi in chi ti vuoi trasformare non è la Magia,


    I contro:

    • è che ereditaria cioè devi avere almeno un parente anche lontano potrebbe esser persino un antenato che lo sia stato;


    • Sensibile agli sbalzi d’umore cioè potrebbe cambiare senza volerlo.





    *Concluse sia parlando che scrivendo:*


    Citazione:
    Se fossi proprio obbligato a sceglierne una. Sceglierei di esser un metamorfomago perché, per me, ci sono meno contro. E poi ci sono sempre incantesimi che puoi usare per trasformarti o trasformare qualcuno in animale.


    *Poi pensava:*
    potrei esser d'aiuto nel gioco di prestigio di teletrasporto per mio padre.

    Mi sa che dovrei chieder a mia madre di presentarmeli. La vedo dura perché la maggioranza dei miei parenti materni è di vecchio stile cioè non sopportano i babbani. Voi ne avete uno ?

    *Ronald s’era dimenticato che stava parlando anche con Helena che era una nata babbana, ma comunque per esser ad Hogwarts avrebbe potuto averne, per quanto ne sapesse. Infatti s’accorse di ciò quando Helena disse che non aveva mai sentito dire il proverbio prendere due ippogrifi con un furetto, mentre lui essendo mezzosangue e l'aveva sentito pronunciare da sua madre quando lei creava e vendeva una pozione con doppio uso a delle streghe.Poi rispose alla domanda che sarebbe stato bello ripetere l’esperienza nuovamente:*


    Si io ci sto basta che mi avvisiate per gufo, o anche per posta babbana nel caso fossimo fuori Hogwarts cioè in Vacanza. Sarebbe bello anche aver più persone per confrontarci, meglio sempre che siano solo Corvonero, che dite ? Potremmo trovarci anche fossimo fuori Hogwarts cioè in Vacanza. Sarebbe bello anche aver più persone per confrontarci, meglio sempre che siano solo Corvonero, che ne dite ?


    @Vera_Grace, @Helena_Papus, @Eirwen_Quinn,




    Ultima modifica di Ronald_Canard mese scorso, modificato 2 volte in totale


  • Helena_Papus

    Corvonero

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 4
    Galeoni: 152
        Helena_Papus
    Corvonero
       
       

    Onestamente non ho idea se ho o meno parenti maghi o streghe: suppongo di sì, ma in tutti questi anni non ho mai scoperto chi fossero

    *rispose Helena: in realtà non aveva mai indagato chissà quanto, anche perché non aveva idea di a chi potesse chiedere informazioni. I suoi genitori erano rimasti abbastanza sorpresi quando le era arrivata la lettera di ammissione ad Hogwarts, quindi aveva presunto - e poi le era stato confermato da loro stessi - che non avessero idea di altri maghi o streghe in famiglia. Alla fine si era convinta che ci dovesse essere stato un parente, magari molto tempo prima*

    Ma è possibile che un mago resti in incognito totalmente? o addirittura che non sappia mai di essere tale? sono esistiti maghi che non hanno frequentato la scuola? dalle mie ricerche sembra impossibile perché ogni mago o strega viene iscritto a questa scuola appena nasce, ma magari qualcuno decide - o è costretto - a non iniziare a frequentare

    *chiese curiosa Helena ai suoi amici: ora che avevano tutti e tre terminato i compiti di Trasfigurazione potevano chiacchierare un po': d'altronde come diceva il proverbio Babbano "prima il dovere poi il piacere", ma loro avevano compiuto il loro dovere - al meglio delle proprie possibilità - quindi erano assolutamente liberi di dedicarsi al piacere, ovvero alle chiacchiere*

    @Ronald_Canard, @Vera_Grace




    Ultima modifica di Helena_Papus mese scorso, modificato 1 volta in totale


  • Vera_Grace

    Corvonero Responsabile di Casa

    Dormitorio: Corvonero
    Livello: 5
    Galeoni: 1698
        Vera_Grace
    Corvonero Responsabile di Casa
       
       

    *Helena notò una delle espressioni che aveva usato per spiegare a Ronald il suo punto di vista e ne rimase divertita, assicurandole che prima o poi l'avrebbe usata anche lei pur non avendola mai sentita. Vera rise e rispose all'affermazione seguente, relativa all'idea della compagna di rivedersi per ripetere l'esperienza.*

    Concordo pienamene, tra poco ci sono gli esami quindi saremo sicuramente impegnati ma motivo in più per vederci e studiare insieme! E non provare nemmeno a dirlo, il tuo aiuto è preziossimo

    *Disse, i magnetici occhi verde-mare che luccicavano. Avrebbe probabilmente dovuto mettersi a lavorare per completare l'ultima domanda ma avevano ancora un po' di tempo e non c'era fretta di terminare. Inoltre, un compito fatto velocemente senza riflettere non poteva che essere al massimo mediocre, o almeno così le avevano sempre ripetuto. Nel frattempo la discussione si era spostata sulle famiglie e sulla magia nei propri alberi genealogici. Era un argomento complicato che era difficile capire a fondo ma era molto interessante e spesso riguardava da vicino gli studenti, qualsiasi fosse il loro stato di sangue.*

    Beh, potrebbe essere possibile che uno non frequenti Hogwarts, solitamente vengono informati tutti e in casi speciali qualcuno va a trovare la famiglia ma forse con le giuste motivazioni... è difficile che uno non sappia di essere un mago o una strega, magari non hai parenti magici o forse nelle generazioni passate c'è stato un magonò. Dovremmo fare delle ricerche, non credete?

    *Disse mentre rifletteva sulla questione. Decise di concentrarsi nuovamente sullo studio, in fondo era l'ultima a cui mancava ancora una domanda. Decise di rileggere tutto il foglio con i compiti scritti sopra per decidere di cosa parlare e per vedere se la risposta precedente aveva senso. Si fermò alla prima riga, strabuzzando gli occhi prima di riprendere il contegno mantenendo comunque un espressione scioccata. Come aveva fatto a non notarlo prima?!*

    Ragazzi... sopra le tracce... c'è scritto di svolgerne solo una...

    *Disse, controllando ancora una volta quello che aveva visto per non sbagliarsi. Si riprese dalla sorpresa, analizzando le conseguenze e rendendosi conto che non era affatto un problema, anzi. Non avrebbe dovuto scervellarsi tanto per scegliere l'argomento di cui parlare. Con una risatina a metà tra il nervoso e il sollevato, sempre però coerente alla sua educazione rigida, disse agli amici.*

    Beh, siamo stati degli studenti più che modello direi, anche una traccia non necessaria!



    *La cosa in sé non era esilarante né particolarmente divertente ma la corva scoppiò in una risata, ripensando a come si erano scervellati sulla seconda domanda senza sapere che era completamente inutile. Era abbastanza sollevata ma in fondo il loro errore aveva portato a una discussione interessante e utile per tutti e tre. *

    @Helena_Papus, @Ronald_Canard, @Eirwen_Quinn