Jo è stato ospite della struttura per diversi mesi mentre il suocero è stato ricoverato nell'ospedale della città e ha voluto mostrare la sua gratitudine per l'eccellente servizio del personale.
Il proprietario dell'hotel, Stewart Spence, ha detto che la statua è arrivata inaspettatamente, accompagnata da una lettera della Rowling che spiegava di voler dare al personaggio una nuova casa. Sebbene l'hotel dovrà chiudere nel novembre 2014, perchè il proprietario sta andando in pensione, e l'edificio verrà trasformato in uffici, Dobby si sposterà poi al Tivoli Theatre di Aberdeen, di cui Spence è un membro del consiglio di amministrazione.
Se passate nelle vicinanze, forse vale la pena fermarsi a dare un'occhiata a questo dono straordinario!

È possibile vedere gli articoli originali quiqui e qui.